Page 4

Giovedì 30 agosto 2012

4

MILANO, MODA TAROCCATA Patria della moda, ma anche del “taroccato”. Alla dogana di Linate nei giorni scorsi è stato fermato un carico proveniente dalla Cina: sequestrate oltre 630 mila etichette di note marche.

Gite

Oltrepò: vini, salumi e parapendio A Montalto sono bene accetti i caravan in piazza LA PAROLA D’ORDINE per i

milanesi nel periodo estivo è scappare dalla città per il fine settimana. Con un paio di ore si raggiungono mare, montagne e laghi. Ma non solo. Per una puntata che non necessità di fermarsi in albergo è da considerare una gita nell’Oltrepo pavese. A Montalto Pavese si trovano buoni posti dove mangiare, bere, far la spesa, camminare e anche volare con il parapendio. Quella del parapendio e del deltaplano è una esperienza unica. Che gli istruttori (famosissimo Graziano, che si può contattare al numero 3484107103) rendono un gioco. Obiettivo è quello di conciliare l’anelito al volo con la paura di volare. Dopo le fatiche dello sport l’imperativo è trovare un

buon posto per mangiare: consigliamo il “Ghiaia”. Qui si mangiano cibi fatti con ingredienti a chilometro zero (vino, carne, salumi) e in parte anche biologici (farine, vini, uova). Il ristorante è ideale per i bambini,

Il castello di Montalto Pavese e, sotto, il campo di parapendio

che possono giocare in giardino, dove vivono un’asina e alcune capre. Prezzi più che abbordabili: sui 25 euro a persona. A Montalto ci sono alcuni indirizzi di qualità per tornare in città provvisti di cibo genuino e a prezzi più che accessibili. La carne si può comprare dal macellaio Walter (Walter Dovati, piazza Vittorio Veneto, 4) che compra capi da allevatori locali e fa una salsiccia eccezionale. Il tutto venduto a prezzo di supermercato. Sulla stessa

piazza si affaccia anche il panettiere Il sciur Garo (via Roma 3). E fondamentale è una sosta per il vino alla cantina Cà del ge. Tre le innumerevoli bottiglie un occhio di riguardo lo meritano in particolare il Riesling, il Filagn Long e il Tormento, ottenuto da vitigno dolcetto. E infine, il dormire per chi è partito in camper e intende fermarsi per la notte. Si può sostare nella piazza di Montalto, dove ci sono quattro posti gratuiti per caravan. METRO

20120829_it_milano  
20120829_it_milano  
Advertisement