Page 1

Anno XIII - N° 4- aprile 2013 - e 2,00

MENSILE DI INFORMAZIONE

AUTO

MOTO

NAUTICA

TECNOLOGIA

FREE TIME

Copia Omagg io

Per gente in movimento! Salone di Ginevra 2013 Al Palaexpò svizzero “sguardo lungo” sul futuro Le Case affrontano la crisi con un mare di novità Le Dream Car Viaggiare Alla scoperta delle Asturie

Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (conv.in L. 27/02/2004 n°46) art.1, comma 1, DCB (NA)

SPORT

Una gamma di piccoli gommoni da 2 a 3,60 mt Geniuss, i tender innovativi Haber 660 Il motorsailer low cost

Aprilia Caponord 1200 Perfezione quotidiana

Nuova Peugeot 2008 Crossover da record


Schiano da 25 anni la tua Concessionaria Nissan per Napoli e Provincia

Monte di Procida (NA) - Tel. 081.804.52.49/50.49 a pochi Km. dall’uscita Cuma della Tangenziale di Napoli

NUOVA SEDE in Via Caranfe nei pressi isolotto San Martino Forio d’Ischia (NA) Tel. 081.98.93.63

Aperti il sabato pomeriggio info@schianoautomobili.it

www.schianoautomobili.nissan.it

MIGLIORE CONCESSIONARIA NISSAN IN ITALIA PER IL SERVIZIO VENDITA E POST VENDITA


 

     

     

                             

      

                                                                   ­€‚ƒ„…†„„ƒ…      ­€‚ƒ„…†„„ƒ…         




sommario

7

12

Salone di Ginevra 2013 Al Palaexpò svizzero “sguardo lungo” sul futuro

7

Salone di Ginevra 2013 Le Case affrontano la crisi con un mare di novità

12

Salone di Ginevra 2013 Le Dream Car

19

BMW Serie 7 Innovazione nel segno della massima efficienza

24

Nuova Peugeot 2008 Crossover da record

29

Viaggiare Alla scoperta delle Asturie

34

Alimentazione Il nettare delle Olive

40

19

24 34 Sede legale

la rivista per gente in movimento! ME.MO. Editore s.r.l. AZIONE

AUTO

NAUTICA

Copia Omaggio

N° 4- aprile

Per gent e in movi ment o!

a 2013 Salone di Ginevr “sguardo lungo” o Al Palaexpò svizzer sul futuro ano la crisi con Le Case affront un mare di novità Car Le Dream Viaggiare delle Asturie Alla scoperta piccoli Una gamma di2 a 3,60 mt gommoni da innovativi Geniuss, i tender Haber 660 low cost Il motorsailer

Redazione

Fotografie

80128 Napoli - Via D. Fontana, 134 - Is. 12 Tel. 081 546.49.59 - Fax 081 197.22.594 info@mercatomotori.it

M. Luchini, Internet stock market

Coordinamento editoriale, ufficio stampa

Liberato Ferrara

Mariano & Renato Luchini Pozzuoli Via G.Oberdan 37/A - Tel. 081.341.13.77

Grafica e impaginazione

Redazione sportiva

ione quotidiana

Perfez

353/2003 (conv.in Postale - D.L. Abbonamento Spedizione in

ugeotord2008 a Pever NuovCro sso da rec Reg.Trib. Napoli n. 5166 del 14/12/2000 Iscrizione R.O.C. n. 9602

4

Cangiano Grafica

Direttore responsabile nord 1200

Aprilia Capo

L. 27/02/2004

n°46) art.1, comma

1, DCB (NA)

Anno XIII -

SPORT

FREE TIME

TECNOL OGIA

2013 - e 2,00

MENSIL E DI INFORM

MOTO

Stampa

Napoli - Centro Direzionale is. G1

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

Studio Max 80128 Napoli - Via D. Fontana, 134 - Is. 12 Tel. 081 546.49.59 - Fax 081 197.22.594 Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodica Italiana

Racing Team Napoli - Via Ferrandina, 10 - Tel. 081.42.21.50 racingteam@libero.it


46

Wii Mini è arrivata la Wii low cost

46

Sony Triluminos Display e X-Reality TV di carattere

50

Aprilia Caponord 1200 Perfezione quotidiana

55

Una gamma di piccoli gommoni da 2 a 3,60 mt Geniuss, i tender innovativi

62

Circuito delle Sirene 2013 Vela latina, che passione!

70

Haber 660 Il motorsailer low cost

77

55

62

77 Napoli: Via Dell’Epomeo, 280 081.241.23.25

34

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

5


RENAULTCLIO CLIOSPORTER. SPORTER. CLIO SP ER. RENAULT RENAULT LA PRIMA AUTO SPORTIVA IVA LA L PRIMA A PRIMA AUTO SPORTIVA AUTO S CAPACE DI ESSERE CAPACE CAPACE ESSERE DI ESSER ANCHEDI UNA STATION WAGON. WAGON. ANCHE ANCHE UNA STATIONUNA WAGON. STAT

RENAULT CLIO SPORTER.

LA PRIMA AUTO SPORTIVA CAPACE DI ESSERE ANCHE UNA STATION WAGON. VERSIONE GT 120CV CON CAMBIO EDC TOUCH SCREEN MULTIMEDIA R-LINK

11.750

* CAMBIO VERSIONE VERSIONE GT 120CV CON GT EDC120CV CON CAMB DA TOUCH TOUCH SCREEN MULTIMEDIA SCREEN R-LINK MULTIMEDIA R-

* 11.750 11 .750 PROVA RENAULT CLIO SPORTER

DADA

* PRENOTA SUBITO

PER UN GIORNO INTERO.

* Clio Sporter Wave 1.2 75CV, prezzo scontato chiavi in mano, IVA inclusa, IPT e contributo PFU esclusi, valido a fronte del ritiro di un veicolo usato, con immatricolazione antecedente al 31/12/2003 o da rottamare e di proprietà del cliente da almeno 6 mesi. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. È una nostra offerta valida fino al 30/04/2013. Foto non rappresentativa del prodotto.

SUBITO PORTER PROVAPRENOTA RENAULT CLIO PROVA SPORTER PRENOTA SUBITO RENAU O. PER GIORNO INTERO. PER UN GIORN La TuaUN nuova organizzazione Renault e Dacia Emissioni CO 2 : 127 g/km. Consumi (ciclo misto): 5,5 l/100 km. Emissioni e consumi omologati.

Renault sceglie

Schiano

Sporter iClio un Sporter veicolo Wave 1.2 Wave 75CV, usato, prezzo scontato 1.2 con chiavi 75CV immatricolazione in mano,,IVAprezzo inclusa, IPT e contributo scontato antecedente PFU esclusi, validochiavi a fronte del alritiro 31/12/2003 in di unmano, veicolo usato, conIVA immatricolazione o da inclusa, rottamare antecedenteIPT al 31/12/2003 e di e proprietà contributo o da rottamare e di del proprietàPFU cliente del cliente e da no appresentativa almeno6 6 mesi. mesi. Messaggio pubblicitario Messaggio del con prodotto. finalità promozionale. pubblicitario È una nostra offerta valida con fino al 30/04/2013. finalità Foto nonpromozionale. rappresentativa del prodotto. È una nostra of fer ta valida

ssioni Emissioni CO 2 : 127 CO g/km. Consumi 127 (ciclo g misto): /km. 5,5 l/100Consumi km. Emissioni e consumi ( ciclo omologati. misto ) : 5,5 l /100Renault km. Emissioni e 2: sceglie Renault sceglie

VENDITA • ASSISTENZA • RICAMBI

Nella SEDE STORICA Via Torregaveta,19 Monte di Procida (Na)

P13_014_ClioSporter_Loc_210x297.indd 1

08/03/13 09.42


Salone di Ginevra 2013

Al Palaexpò svizzero “sguardo lungo” sul futuro

è

nato nel 1905: la prima vettura presentata fu una Clement-Bayard da 8/9 Hp con alimentazione a petrolio ed alcool. Stiamo parlando del Salone dell’Auto di Ginevra, giunto alla sua 83esima edizione, in svolgimento dal 7 al 17 marzo. L’Expò svizzero è di sicuro l’appuntamento europeo più importante per gli addetti ai lavori e risulta anche il più gradito. Ha cadenza annuale tra quelli di prima fascia inseriti del calendario Oica, l’organizzazione mondiale dei costruttori che certifica l’internazionalità delle rassegne specializzate, ed anche quest’anno non ha deluso le aspettative benché l’automotive non stia vivendo una stagione felice.

La rassegna svizzera, nonostante le difficoltà del settore automotive, ha dato vita ad una “diecigiorni” molto interessante, con la presenza di tutte le Case costruttrici e la consueta ed emozionante esposizione di supercar, anzi di...hypercar

La rassegna ginevrina ha mostrato ancora una volta diversi motivi d’interesse, rappresentati soprattutto dall’autentica valanga di novità, sia per le vetture di serie che per i concept, questi ultimi da sempre protagonisti assoluti dell’esposizione elvetica. Le difficoltà del mercato si avvertono ma non come si poteva supporre, considerando innanzitutto il numero di anteprime, ben 130, tra mondiali ed europee, proposte dai costruttori di ogni continente.

➠➠

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

7


A testimonianza dell’apprezzamento che continua a suscitare questo Salone davvero globale nel quale, non esistendo in Svizzera un’industria nazionale che possa fare gli onori di casa, tutti gli espositori sanno di essere realmente sullo stesso piano. E ci sono davvero tutti nei padiglioni di un Palexpo che, in leggera crescita dimensionale, continua a essere il luogo ideale di una manifestazione a misura d’uomo (e di visitatore). Il Salon Auto di Ginevra resta pertanto un’occasione davvero imperdibile non solo per scoprire i modelli pronti ad entrare in commercio nei prossimi mesi, ma anche per tastare il polso al mondo dell’auto e comprendere gli obiettivi delle Case costruttrici all’inizio di un anno che pare offrire molte opportunità ma anche tante incertezze. Il successo del Salone di Ginevra, a parte il suo carattere neutrale, risiede però anche nei contenuti costi di partecipazione, dovuti anche alle dimensioni non esorbitanti del Palexpo che consentono di offrire agli espositori gli spazi davvero necessari, senza le forzature che caratterizzano altre rassegne.

8

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Riguardo ai contenuti di quest’anno, accanto alle dream car, regine indiscusse di Ginevra, e alle premiere, si è notata l’abolizione del padiglione verde, per dare più risalto all’auto elettrica e alle altre vetture a basse emissioni. E consegnare così una specie di attestato di maturità all’auto ecologica. L’altra innovazione di rilievo di questa edizione è stata la ristrutturazione della Hall 6 e l’ampliamento della Hall 4. In tutto, la superficie espositiva è aumentata di 6.800 m2 per favorire le richieste degli espositori. Naturalmente la kermesse elvetica ha compreso una serie di incontri e conferenze per parlare del futuro della Mobilità Sostenibile ma occorre non dimenticare che il suo appeal è dato essenzialmente dal fatto che si tratta pur sempre della più sfacciata esposizione di supercar, anzi di hypercar, come LaFerrari, con l’articolo appiccicato al nome, ultima trasposizione su strada di una macchina praticamente da Formula Uno ma ibrida. La rassegna si è chiusa con un calo di visitatori (-2%), ma comunque circa 690.000 appassionati sono accorsi all’esposizione durata undici giorni e gli organizzatori hanno stilato un bilancio positivo. La prossima edizione è stata già fissata. Si svolgerà dal 6 al 16 marzo 2014. Marina Federico Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

9


Napoli - Via Dell’Epomeo, 280 Tel. 081/728.20.32 081.241.23.25 Fax. 081.715.97.36 www.pavrappresentanze.it e-mail: pavnapoli@tiscali.it


Schiano da 25 anni la tua Concessionaria Nissan per Napoli e Provincia

Monte di Procida (NA) - Tel. 081.804.52.49/50.49 a pochi Km. dall’uscita Cuma della Tangenziale di Napoli

NUOVA SEDE in Via Caranfe nei pressi isolotto San Martino Forio d’Ischia (NA) Tel. 081.98.93.63

Aperti il sabato pomeriggio info@schianoautomobili.it

www.schianoautomobili.nissan.it

MIGLIORE CONCESSIONARIA NISSAN IN ITALIA PER IL SERVIZIO VENDITA E POST VENDITA


G

Le Case affron con un mar

randi novità a Ginevra: nonostante la crisi che attanaglia il settore automotive in Europa, le Case stanno dando il massimo per andare a cercare quote di un mercato sempre più smaliziato e attento.

E’ il caso della Opel che affianco alla citycar Adam ha sfoggiato la nuova cabriolet Cascada. L’allestimento di base è già molto ricco e la nuova “scoperta” tedesca viene offerta con un motore da 1,4 litri e 120 cavalli, cambio a sei marce e 29.400 Euro. In alternativa c’è il 1.600 cc turbo da 170 CV e il CDTI ecoFLEX da 165 CV. Fra gli optional ci sono cerchi da 18 a 20 pollici, telaio Flex Ride, sedili ergonomici e telecamera posteriore. Arriva finalmente la BMW Serie 3 GT. L’attesa vettura tedesca vuole riproporre il grande successo della GT5. Spazio e abitabilità da station wagon e carattere sportivo sono le peculiarità della Gran Turismo che viene offerta al pubblico a partire da 38.000 euro nella versione 318d. Al top di gamma c’è la 335i con motore 6 cilindri da 306 cavalli. Affianco alla BMW la MINI ha esposto la nuova Paceman JCW. Nel nuovo allestimento la Paceman dispone di ben 218 cavalli che garantisce accelerazioni da 0 a 100 in soli 6,9 secondi e velocità di oltre 220 Km/h. Gran lavoro sul telaio, con barre rinforzate, assetto ribassato, dischi freno maggiorati e cerchi da 18 o 19 pollici. Disponibile anche con cambio Step-Tronic a 6 rapporti. Di uno sterzo ancora più reattivo, offre la chicca dello schioppettio allo scarico in fase di rilascio dell’acceleratore. La Kia ha presentato una Concept-Car molto interessante e molto vicina ad una proposta di una nuova crossover. Caratteristico il “tiger nose” nascosto sotto un rivestimento trasparente che si collega ai gruppi ottici a led. Di

12

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Salone di Ginevra 2013

ntano la crisi re di novità

Bilancio positivo per l’83esima edizione dell’importante rassegna che ha mostrato ancora una volta diversi motivi d’interesse, rappresentati soprattutto dall’autentica valanga di anteprime, sia di vetture di serie che di concept, questi ultimi da sempre protagonisti assoluti dell’esposizione svizzera disegno minimalista gli interni con display che riproducono il quadro strumenti. Il motore è l’1,6 litri GDI iniezione diretta turbo benzina da 204 CV accoppiati ad un cambio DCT a 7 marce e ad una trasmissione 4WD smarthybrid in grado di garantire la sola trazione elettrica oppure la trazione integrale. La Seat ha proposto la Nuova Leon SC, di cui abbiamo già parlato. Tre i livelli di allestimento e svariate motorizzazioni rendono particolarmente appetibile la nuova Coupé spagnola. Di serie per la media iberica il Seat Drive Profile che permette al conducente di scegliere fra tre differenti tarature di guida che agisce sullo sterzo e sul motore. La Volvo ha presentato il Model Year 2013 della V60, l’icona svedese che riesce ad aumentare ancora la sua versatilità. Al restyling della carrozzeria, di per se già piacevole, si aggiungono alcune soluzioni interessanti, come i sedili posteriori ripiegabili in tre soluzioni 40/20/40 e le alzate per i più piccoli integrate nel divano posteriore. Anche per la V60 è disponibile il telaio dynamic che garantisce un’esperienza di guida reattiva e controllata. Citroen ha esposto a Ginevra il TechnoSpace Concept, prefigurazione di quello che sarà il futuro C4 Picasso: il nuovo MPV francese si distingue per spazio interno, bagagliaio ed emissioni ridotte a 98 g al chilometro. Interessante anche il C3 Picasso Hybrid Air che sfrutta un motore ad aria compressa per accoppiato al 3 cilindri 1,2 litri VTI da 82 cavalli ed il restyling della C3 che ora sfrutta i nuovi propulsori Pure Tech.

➠➠ Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

13


gamma è ben lontana dall’essere completata: presto arriverà una versione a metano e una ibrida Plug-In. La Skoda ha svelato la nuova Octavia Wagon che completa la gamma della media ceca. Rinnovata secondo gli ultimi standard di sicurezza, comfort e tecnologia, ed abbina alta qualità ad un prezzo contenuto. La Hyundai ha proposto la Gran Santa Fe rivista rispetto a quella presentata per i mercati americani. Oltre ad avere adesso 7 posti, con molto più spazio per le gambe, la Santa Fe è stata arricchita nelle dotazioni per poter andare a contrastare il mercato Premium dei SUV. Il motore è un 2,2 litri Diesel capace di ben 197 cavalli ma ha anche un bassissimo impatto ambientale con soli 192 g al chilometro di CO2. Dalla Cina arriva l’ambiziosa Qoros: negli stand svizzeri ha fatto bella mostra di se la 3 Sedan, con cui il nuovo marchio orientale vuole sedurre il vecchio continente. La Qoros 3 Sedan vanta design europeo, interni di pregio e touchscreen. I motori, da 1,6 litri Benzina e Diesel, sono ancora alla fase di sviluppo ma la berlina dovrebbe debuttare in Cina alla fine di quest’anno mentre fra 2 dovrebbe arrivare in Europa, dopo aver passato i crash test d’omologazione. Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 18.000 euro. Per l’Audi spunta il concept RS3 Q3, l’atteso SUV sportivo monta un motore 2,5 TFSI da 360 cavalli e vuole valicare il limite di questa tipologia di vetture. Particolari estetici rendono più grintosa la sagoma della Q3 cui contribuisce anche l’assetto notevolmente ribassato. Le prestazioni sono da GT: da 0 a 100 si passa in 5,2 secondi mentre la velocità massima è di 265 Km/h. La nuova generazione della Volkswagen Golf si fregia del titolo di Auto dell’Anno e ha schierato a Ginevra la Variant e le sportive GTi, con motore TFSI da 220 cavalli e la GTd con propulsore 2.0 litri da 184 cavalli. Ma la

L’Infiniti ha svelato l’attesissima Q50 in versione Diesel: la berlina premium del Gruppo Nissan monta un 4 cilindri da 2,1 litri e 170 cavalli. La coppia dichiarata è di 400 NM ed il propulsore è abbinato ad un cambio 6 marce meccanico o 7 marce automatico: la velocità è di 230 Km/h mentre l’accelerazione da 0 a 100 in soli 9 secondi, a fronte di consumi di 4,4 litri ogni cento chilometri.

➠➠ 14

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Tu pensi solo ai pedaggi autostradali e al carburante... ... a tutto il resto ci pensiamo noi!!

Questo è il noleggio a Lungo Termine

info@scandirent.it - tel. 081 759 98 81 pbx


Concept coreano un’aria decisamente originale. I motori benzina e Diesel, entrambi da 1,6 litri, avranno rispettivamente 205 e 150 cavalli. Anche la Nissan è presente con un concept di crossover, la Resonance, studiata dal Nissan Design America. Le linee esterne fanno capire che il mondo delle Crossover è ancora inesplorato e ricco di future soluzioni, mentre gli interni futuristici sono un bel mix di materiali hi-tech e materiali naturali. Look muscoloso per la Honda Civic Tourer che seduce il pubblico con linee avveniristiche della sua wagon. Ci sarà da aspettare, perché è ancora un Concept, ma quello proposto fa chiaramente risaltare che, in tempi di crisi si svegliano le menti per offrire proposte interessanti. La Toyota Auris presenta la versione Hybrid Touring Sports. Non cambiano le prestazioni che rimangono quelle conosciute con consumi dichiarati di 3,8 litri. La peculiarità va al bagagliaio da vera station wagon con 530 dmc espandibili fino a 1658 dmc grazie al ribaltamento dei sedili Easy-flat. Completamente nuova ed ha suscitato grande curiosità: l’Innovative Mobility Colibri è una piccola citycar elettrica che sfrutta a pieno gli spazi interni e la riduzione di peso. Il motore elettrico garantisce un’autonomia di 110 km e ottime prestazioni. L’idea è mettere in commercio questa vettura entro il 2014 ad un prezzo inferiore ai 10.000 euro. Interessante proposta della Renault con la Captur che sfrutta la piattaforma B e si propone come piccolo crossover dai grandi spazi e grande versatilità. I propulsori iniziali saranno 3, due benzina e un Diesel. Le linee sono accattivanti e moderne e non tarderanno a fare proseliti. SIV-1 è la base della futura proposta SsangYong per un crossover del segmento medio. Lo stile denuncia un carattere decisamente intenso e dinamico, e gli interni sfruttano invece il contrasto fra materiali regalando al

La Ford ha messo in vetrina il Tourneo Courier: nato sulla piattaforma Max da dove nascono Fiesta e B-Max, è disponibile in due passi e con motorizzazioni EcoBoost. Come sulle autovetture anche per veicoli più propriamente commerciali Ford sta adottando la politica “allinclusive” rendendoli accessoriati, confortevoli e sicuri, a tutto vantaggio anche dell’impatto ambientale e sociale. E chiudiamo con la Lexus IS 300H: la nuova ibrida giapponese è stata completamente riprogettata, dal telaio alle sospensioni che garantiscono una migliore maneggevolezza. Il motore è un 2,5 litri turbo d 177 cavalli che, accoppiato al motore elettrico, garantisce sull’asse posteriore ben 220 cavalli. Ilio Ascione

16

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


VETTURE DIMOSTRATIVE - KM ZERO NUOVE AFFARE DA TARGARE Nissan JUKE 190HP Limited Edition Rosso met. 12/12 KM 0 Nissan Pathfinder 2.5 dCi LE 7posti Automatico, Navig. Blue Renault Twingo 1.2 Live Argento 11/11 Renault Clio 1.2 Dynamic 5p Nero 11/11 Renault Megane 1.5 dCi Attractive Argento 12/2011

Concessionaria NISSAN DAIHATSU PIAGGIO

€ 19.990,00 * € 38.900,00 * € 6.900,00 € 8.300,00 € 12.700,00

NISSAN Nissan Micra 1.2 Comfort Bianco / Nero ‘11 Note 1.5 dCi Acenta Grigio Scuro ‘06 Nissan CUBE 1.5 dCi ZEN Nero met. ‘11 Nissan Juke 1.5 dCi Acenta Argento ‘12 Qashqai 2.0 dCi 4X4 Acenta Nero ‘08 Nissan X-Trail 2.2 dCi Tetto Argento ‘07 Almera TINO 2.2 dCi Acenta Nero ‘05

Anche senza anticipo

€ 6.900,00 * € 5.500,00 € 9.900,00 € 16.000,00 € 12.500,00 € 5.900,00 € 2.990,00

MULTIMARCHE BENZINA

Prima rata Pasqua 2013

Hyundai Atos Prime 1.1cc Verdino ‘06 Kia Rio 1.5 Benz. Wagon Grigio ‘04 Daihatsu Sirion 1.0 SX Argento ‘06 Fiat Panda 1.2 Dynamic Grigio scuro ‘11 Fiat 500 Lounge 1.2 benzina Argento ‘09 Lancia Y 1.2 EGO Argento ‘10 Honda JAZZ 1.2 Grigio medio ‘11 Opel Corsa 1.2 5p Elective Argento ‘11

salvo approvazione della finanziaria

€ € € € € € € €

3.990,00 2.000,00 4.400,00 6.500,00 * 7.800,00 6.500,00 * 6.850,00 7.500,00 *

MULTIMARCHE DIESEL

Offerte valide fino al 30/04/2013

Monte Di Procida (NA) - Tel. 081.804.52.49/50.49 a pochi Km. dall’uscita Cuma della Tangenziale di Napoli

Daihatsu Copen 1.3 Verde met. pelle beige 2008 Nissan Micra 1.2 JIVE 5p Argento ‘08 Toyota IQ Nero ‘09 Fiat 500 1.3 Mjet Grigio scuro ‘11 Renault Modus 1.2 St. Tropez ‘07

* Vetture fatturabili con IVA esposta e compresa - **Salvo approvazione finanziaria Spese paratica e 250,00. Passaggio proprietà escluso.

Legenda: A/C = aria condizionata; ve = vetri elettrici; cc = Chiusura centralizzata; ss = servosterzo

Nissan Note 1.5 dCi Acenta Grigio scuro

8.500,00

5.500,00

€ 4.990,00 € 4.500,00 € 8.900,00 * € 10.500,00 * € 4.800,00 € 4.500,00 € 850,00 € 12.500,00 * € 8.500,00 € 5.900,00 € 5.900,00 € 7.900,00 *

VETTURE IN ARRIVO

Forio d’Ischia (NA) Tel. 081.98.93.63

Peugeot 407 Wagon 2.0 Australian € Argento ‘08

Fiat Punto Classic 1.3 M.jet 5p Dynamic Nero ‘07 Fiat Grande Punto 1.3 M.Jet Dynamic 90cv 3p Nero ‘05 Fiat Idea 1.3 MJT Active Grigio ‘11 Lancia Musa 1.3 MJT 95cv EGO Nero ‘10 Grande Punto 1.3 M.JET 5p Blu ‘06 Opel Corsa 1.3 CDTI 5p 70cv Argento ‘06 Opel Meriva 1.7 CDTI Grigio ‘03 Audi A4 2.0 Diesel 4p 4X4 S Line 170cv Argento ‘07 Peugeot 407 2.0 HDI Wagon Australian Argento ‘08 Peugeot 1.4 hdi Bipper Furgone Bianco ‘10 Alfa 147 1.9 JTDM Distinctive Nero ‘06 Hyundai I20 CRDi 1.4 Comfort Diesel Bianco o Nero ‘11

Nissan Juke 1.6 190HP Limited Edition Full Opt. € Rosso met. KM 0

19.900,00

Nissan Pathfinder 2.5 dCi LE 7posti, blue € Automatico, Navig.

Hyundai Atos Prime 1.1 A/C ABS Blu ‘05

3.900,00

Fiat 500 1.2cc Lounge Argento ’09

38.900,00*

Nissan CUBE 1.5 dCi ZEN Nero ’11

7.800,00

Lancia Musa 1.3 M.Jet 95cv EGO Nero ’10

5.850,00

9.900,00

10.500,00


Salone di Ginevra 2013

Le Dream Car Da “LaFerrari”, regina del Palaexpò elvetico, alla Lamborghini Veneno e alla splendida Alfa Romeo 4C, fino alla Koenigsegg Agera S Hundra, passando in rassegna tutte le Auto da Sogno del prossimo futuro

A

Ginevra è lecito sognare e le Case hanno fatto di tutto per meravigliare il pubblico di appassionati. Auto da sogno in bella mostra di loro nei padiglioni del Salone dell’Auto più importante del mondo ed anche l’edizione 2013 non smentisce la tradizione svizzera con numerosissime anteprime mondiali. Ed è proprio lei la regina del Salone ginevrino, “LaFerrari”, degna erede della Enzo. E’ la prima vettura ibrida nata a Maranello e sfrutta in pieno l’esperienza del Kers in Formula 1. Anzi lo evolve dando vita alla variante Hi-Kers. Il motore è il V12 da 6,3 litri, riprogettato per offrire ben 800 cavalli. Accoppiato all’unità elettrica da 120 KW permette alla vettura di sfruttare ben 963 cavalli, che le consentono di accelerare da 0 a 200 in soli 7 secondi. Sono 499 gli esemplari previsti, ad un prezzo di 1 milione di Euro tasse escluse.

A fare da contraltare alla Ferrari c’è la Lamborghini. La nuova nata si chiama Veneno, creata per festeggiare i 50 anni della Casa di Sant’agata Bolognese. Anche per lei si è scelta un’unità V12 da 6,5 litri capace di ben 750 cavalli unità ad una trasmissione super-veloce a 7 rapporti che scarica la potenza tramite trazione integrale permanente. Anche per lei le prestazioni sono da brivido: da 0 a 100 si passa in soli 2,8 secondi e la velocità massima dichiarata è di 355 Km/h. Il tutto accoppiato a soluzioni mutuate dalle corse, come il telaio in CFRP e le sospensioni Push-Road con ammortizzatore orizzontale. E continuiamo a parlare la nostra lingua con la splendida Alfa Romeo 4C, che restituisce al Biscione la dignità sportiva che gli compete.

➠➠

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

19


La sportiva compatta verrà allestita, nella serie limitata Launch-Edition, in 1000 esemplari ed è venduta a 60.000 euro, al netto delle tasse locali, comprensivo di corso di guida avanzata. Monoscocca in carbonio, motore in alluminio da 1750 cc sovralimentato capace di 240 cavalli, cambio a doppia frizione con shift-paddles e nuovo selettore Alfa D.N.A. Le prestazioni dichiarate sono da supercar: da 0 a 100 in soli 4,5 secondi, velocità massima 250 Km/h, accelerazione laterale superiore ad 1,1 G e decelerazione in ben 1,25 G. Verrà assemblata a Torino, negli stabilimenti che furono di Bertone, la nuova Maserati Quattroporte, adesso più leggera e più lussuosa dei modelli precendenti. Due le motorizzazioni previste, una classica V8 e la nuovissima V6, entrambe Twin Turbo progettate da Maserati Powertrain progettate ed assemblate alla Ferrari. L’unità da 3 litri V6 è capace di 410 cavalli, accelera da 0 a 100 in 4,9 secondi e raggiunge i 285 Km/h. Con questo motore è possibile scegliere anche la trazione integrale. Il V8 di cavalli ne ha ben 530, scatta da 0 a 100 in 4,7 secondi e arriva fino a 307 Km/h, un dato che ne fa la berlina più veloce al mondo. Come in Formula 1 anche a Ginevra la McLaren ha sfidato il Cavallino. L’ultima nata di Woking si chiama P1, acronimo di primo posto, e si propone come la vettura stradale più veloce in circuito. È un concentrato di altissima tecnologia: V8 twin Turbo abbinato ad un motore elettrico per una potenza di ben 916 cavalli. DRS (cambio incidenza dell’alettone), IPAS (spinta supplementare dell’unità elettrica) e freni carboceramici completano in pacchetto delle 375 McLaren P1 che garantisce prestazioni da brivido: da 0 a 100 in meno di 3 secondi, da o a 200 in meno di 7 secondi e da 0 a 300 in meno di 17 secondi. Una manciata in più e si arriva al limitatore, tarato a 350 Km/h.

20

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

Buon compleano 911! L’icona della Porsche festeggia i suoi 50 anni di storia con la nuova GT3 che rappresenta, per la Casa di Stoccarda, un nuovo capitolo del “Race tracks performance sports cars”. L’ultima nata viene offerta al pubblico ad un prezzo di 137.000 euro, dispone dell’ultima evoluzione del 6 cilindri boxer Metzger da 475 cavalli, accelera da 0 a 100 in 3,5 secondi e da 0 a 200 in meno di 11 secondi. Il cambio è esclusivamente a doppia frizione PDK con passaggi di marcia in 100 millisecondi. Il risultato che viene fuori è meno di 7’30” per compiere un giro al Nurburgring, appena più lenta della Carrera GT. Nata per correre e si appresta ad essere una delle protagoniste della classe E1 dell’europeo della montagna. Parliamo della Carlsson SLK 340 Judd. La vettura, spinta da un V8 da 3,4 litri, dispone di 610 cavalli ma soprattutto è superleggera e con una deportanza, studiata in galleria del vento, che dovrebbe per-

mettere ottime prestazioni sulle “montagne” di tutta Europa. Ma non solo. Dovremmo vedere la SLK anche alla Pikes Peak, con Carlsson che cercherà di levare il primato a grandi nomi dell’automotive mondiale. Arriverà nel corso nel 2013 e festeggia i 110 anni della gloriosa marca olandese. La Spyker B6 Venator ha il telaio in fibra di carbonio, motore V6 da 375 cavalli montato in posizione centrale, e gli interni sono stati curati dallo specialista olandese Royal Hulshof Dutch Tanneries. L’estetica non disdegna richiama storici riconoscibili nella mascherina ispirata alla prima vettura della Factory dei paesi bassi incassonata tra proiettori avveniristici. Il nuovo corso Aston Martin (che torna a parlare italiano dopo la fantastica epopea degli anni ’60) si è rivelato in Svizzera con la presentazione della Rapide S, che subisce un’iniezione di potenza al suo V12 da 5,9 litri che


ora arriva a 558 cavalli. L’accelerazione è di 4,9 secondi e la velocità massima è di 305 Km/h. Il frontale è stato ridisegnato, ora con una mascherina molto più grande, e sul posteriore c’è uno spoiler integrato nel portellone ed un nuovo diffusore. La nuova proprietà del Fondo Investindustrial della famiglia Bonomi sta investendo moltissimo per il rilancio della storica Casa di Gaydon. Fra tanti grandi nomi si è fatta notare la francese Exagon: presentata per la prima volta l’autunno scorso al Mondial di Parigi la berlina sportiva elettrica Furtive-eGT comincerà la sua diffusione alla fine di quest’anno, ma continua a proporre nuove soluzioni. Mossa da due motori elettrici Siemens per una potenza di 402 cavalli abbinati ad un cambio 3 marce a variazione continua, accelera da 0 a 100 in soli 3,5 secondi ed è limitata a 250 Km/h. L’Autonomia è di 360 chilometri, ma la Exagon Motors offrirà la possibilità di estendere l’autonomia a oltre 800 chilometri, grazie ad un range extender ed un serbatoio di 25 litri di benzina. E chiudiamo con la Koenigsegg che, per festeggiare i suoi primi 100 esemplari, ha presentato la versione speciale della Agera S Hundra verniciata con una pellicola trasparente che lascia intravedere la trama della fibra di carbonio della carrozzeria ed impreziosita con lamine di oro a 24 carati. Sotto il cofano della super-Dream-Car svedese c’è un V8 turbo da 1030 cavalli e 1.100 NM di coppia. Realizzata interamente a mano dai tecnici Koenigsegg, la Koenigsegg Agera viene assemblata dal primo all’ultimo pezzo utilizzando dei guanti protettivi, così da non lasciare ditate su nessuna superficie e lasciare l’onore del primo tocco alla persona che acquisterà la supercar svedese frutto dell’ingegno di Christian von Koenigsegg. Ilio Ascione

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

21


Specialista Auto - Moto - Fuoristrada


il nostro Usato è da sempre garantito nero su bianco senza limiti di chilometraggio ALFA ROMEO 159 1.9 JTDM 16V SPORT ALFA ROMEO GIULIETTA 1.6 JTDM-2 105 ALFA ROMEO MITO 1.6 JTDM 16V DISTIN AUDI A1 1.2 TFSI AMBITION AUDI A1 1.4 TFSI S TRONIC ATTRACTIO AUDI A3 2.0 TDI F.AP. AMBITION AUDI A4 AVANT 2.0 TDI 143CV AMBIENT AUDI A5 3.0 V6 TDI F.AP. QUATTRO S AUDI A5 SPB 2.0 TDI 177CV MULT. ADV AUDI A6 AV. 3.0 V6 TDI 240CV F.AP Q AUDI Q3 2.0 TDI 140 CV ADVANCED PLU AUDI Q5 2.0 TFSI HYBRID QUATTRO TIP BMW X1 XDRIVE18D FUTURA BMW X3 3.0D CAT FUTURA BMW X6 XDRIVE35D FUTURA FERRARI 599 GTB FIORANO F1 FIAT 500 1.3 MULTIJET 16V 95CV LOUN FIAT BRAVO 1.6 MJT 120 CV DPF SPORT FIAT BRAVO 1.9 MJT DYNAMIC FIAT GRANDE PUNTO 1.3 MJT 75 CV 3P. FIAT IDEA 1.3 MJT 16V 95 CV S&S ACT FIAT PANDA 1.2 4X4 FIAT PANDA 1.2 MYLIFE FIAT PANDA 1.3 MJT 16V DPF ACTIVE FIAT PUNTO EVO 1.2 5P. DYNAMIC FIAT PUNTO EVO 1.3 MJT 90CV 5P. DYN FORD C-MAX 1.6 TDCI (110CV) IKON DP HYUNDAI I10 1.1 12V CLASSIC HYUNDAI I20 1.4 CRDI 5P. COMFORT HYUNDAI SANTA FE 2.2 CRDI VGT DYNAM HYUNDAI TUCSON 2.0 CRDI VGT DYNAMIC JEEP PATRIOT 2.0 TURBODIESEL DPF SP KIA SORENTO 2.5 16V CRDI 4WD ACTIVE LANCIA DELTA 1.6 MJT DPF ORO LANCIA MUSA 1.3 MULTIJET 16V 90 CV LANCIA PHEDRA 2.2 MJT PLATINO MERCEDES-BENZ A 160 CDI AUTOMATIC E MERCEDES-BENZ A 180 CDI EXECUTIVE MINI ONE 1.4 TDI D DE LUXE OPEL ASTRA 1.7 CDTI 110CV SP.TOURER OPEL CORSA 1.3 CDTI 75CV F.AP. 5P. OPEL MERIVA 1.3 CDTI 95CV ECOF. ELE PEUGEOT 206 PLUS 1.1 60CV 5P. ENERG PORSCHE CAYENNE 3.6 SKODA ROOMSTER 1.2 TDI CR 75CV ROOM SMART FORTWO 1000 52 KW MHD COUPÉ TOYOTA RAV 4 RAV4 2.2 D-4D 136 CV S VOLKSWAGEN GOLF 1.6 5P. HIGHLINE BI VOLKSWAGEN POLO 1.2 70CV 5P. COMFOR

San Vitaliano (NA) Via Nazionale, 7 Bis km. 49,300 Tel. 081.519.85.30 - 081.519.85.17

05/2009 03/2011 02/2011 01/2011 09/2010 12/2011 07/2011 01/2012 02/2012 03/2011 nuovo 12/2011 10/2011 05/2005 06/2008 05/2009 03/2011 09/2008 10/2007 04/2007 11/2011 05/2006 01/2012 10/2011 07/2010 08/2010 02/2010 02/2011 02/2011 10/2007 02/2006 02/2010 07/2006 07/2010 12/2007 10/2008 01/2011 11/2011 09/2003 02/2011 04/2011 02/2011 07/2011 07/2007 09/2010 03/2011 01/2007 02/2011 07/2010

GRIGIO ARGENTO GRIGIO NERO E G NERO NERO NERO BRI ARGENTO NERO PRO GRIGIO ARGENTO ARGENTO BIANCO ARGENTO NERO NERO GRIGIO P BLU AZZURRO AZZURRO GRIGIO GIALLO BIANCO GRIGIO BLU GREY ARGENTO BLU BLU GRIGIO S GRIGIO NERO BLU BIANCO ARGENTO ARGENTO NERO GRIGIO M GIALLO GRIGIO M GRIGIO A GRIGIO A GRIGIO A BLU NERO GRIGIO M ARGENTO ARGENTO GRIGIO S

€ € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € €

19.500 19.800 14.000 14.500 15.800 25.800 33.000 44.000 44.800 44.500 36.900 56.950 36.900 17.900 40.000 155.000 11.800 9.800 8.400 5.800 12.100 6.850 8.200 9.990 8.650 10.800 13.200 7.200 11.900 11.800 9.800 15.800 8.500 15.800 10.950 11.900 16.900 18.900 6.800 15.500 11.600 14.800 7.950 27.500 11.200 10.900 13.800 18.800 11.700

www.autoshopping.it


BMW Serie 7

Innovazione della massim L’ammiraglia tedesca si evolve in tutti gli aspetti: il design raffinato, l’eleganza sportiva, la tecnologia all’avanguardia, l’eccellente abitabilità e le nuove motorizzazioni potenti e al contempo parsimoniose le conferiscono un ruolo di primo piano nella sua classe di appartenenza

L

a nuova BMW Serie 7 rafforza la propria posizione di berlina più innovativa del segmento di lusso. L’ammiraglia della flotta BMW è un simbolo di eleganza sportiva, di sofisticata tecnologia e di comfort e lusso. Numerose varianti di motorizzazioni nuove e ottimizzate, tra le quali il più potente motore diesel sei cilindri del mondo e la seconda generazione della BMW Active Hybrid 7, definiscono dei benchmark nuovi a livello di potenza e di efficienza. Delle linee dinamiche completate da proporzioni perfettamente equilibrate distingueranno anche in futuro l’immagine sportiva ed elegante della nuova BMW Serie 7 berlina. La caratteristica principale sono i nuovi proiettori LED con i tipici anelli lumi-

24

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


e nel segno ma efficienza nosi del marchio e un elegante listello di accento che generano di notte l’immagine inconfondibile della nuova BMW Serie 7. Un design dalle forme perfette, materiali tra i più pregiati, lavorazione manuale e la più elevata funzionalità caratterizzano gli interni della BMW Serie 7 berlina. Il guidatore e il passeggero si accomodano in sedili in pelle realizzati in uno stile nuovo che assicurano una ritenuta laterale ottimale e il massimo comfort durante i viaggi lunghi. Ma anche nella zona posteriore i passeggeri viaggiano al più alto livello di comfort: a richiesta, sono disponibili anche i sedili separati, adattabili alle esigenze personali degli occupanti. L’optional Rear Seat Entertainment con il nuovo monitor flatscreen dalla misura di 9,2

➠➠

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

25


pollici assicura un piacevole intrattenimento anche durante percorsi più lunghi. Nella nuova BMW Serie 7, per la prima volta il display multifunzione della strumentazione, incastonato dietro il volante, è programmabile secondo le esigenze personali del conducente. La nuova BMW Serie 7 berlina parte con dei propulsori nuovi e completamente rivisitati che si distinguono per un esercizio particolarmente economico e povero di emissioni e trasmettono la loro potenza a un cambio automatico intelligente a otto rapporti. Numerose tecnologie, come la funzione start/stop automatico, la Brake Energy Regeneration e il tasto di selezione della modalità di guida con il modo ECO PRO dalle funzionalità ampliate e la possibilità di avanzare silenziosamente solo con l’energia cinetica creano dei potenziali di risparmio supplementari. Oltre al modello top di gamma BMW 760i con propulsore a 12 cilindri e alla motorizzazione d’ingresso BMW 730i (non disponibile in tutti i mercati), viene offerto un nuovo motore sei cilindri in linea per la BMW 740i e un V8 a benzina rivisitato per la BMW 750i. Anche i motori sei cilindri diesel della BMW 730d e della BMW 740d si contraddistinguono per erogare una maggiore potenza, accompagnata da un calo del consumo di carburante. Inoltre celebra il proprio esordio la nuova BMW 750d xDrive: sotto il cofano motore pulsa il nuovo propulsore sei cilindri diesel M Performance TwinPowerTurbo, l’unità più potente del mondo nella sua categoria. Infine, viene presentata la seconda generazione della BMW ActiveHybrid 7 con un nuovo propulsore sei cilindri in linea a benzina TwinPower Turbo combinato con un elettromotore da 40 kW/55 CV dalle emissioni nettamente abbattute. Ilio Ascione

26

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Auto usate ti tutte le marche di costo contenuto con massima garanzia e con pagamenti anche personalizzati.

Sulle auto benzina è possibile montare impianti a gas il cui costo può essere inserito nel rateizzo. Alcuni esempi BMW Grande Punto Citroen C3 Lancia Y Nissan Micra Crysler PT Cruiser

Sede, Assistenza: Napoli - Via Cardarelli, 4 Tel. 081.770.23.72 Esposizione, Vendita: Napoli - V.le Colli Aminei, 501/503 Tel. e Fax 081.743.48.80 Napoli - Via S. Gatto, 47


Dacia D . Dacia Dacia Duster. Duster. Dacia Duster. unico. Sfacciat nte Sfacciatamente Sfacciatamente unico. unico acia Duster. Dacia Duster.

Sfacciatamente unico. acciatamente unico.Sfacciatamente unico.

OGGI ANCHE OGGI OGGIANCHE ANCHE ANCHE

O G G IOGGI A NCHE ANCHE www.dacia.it

www.dacia.it www.dacia.it www.dacia.it

* O SOLO CON * DACIA WAY A 199 ** € ** A11.900 11.900 € MESE. * DACIA O A A CON 11.900 € O SOLO WAY € CON O DACIA A SOLO 199 WAY A CON 199 AL € AL DACIA AL MESE. MESE. W ** € .900 € O SOLO CON DACIA WAY A 199 € AL MESE. * PUOI CAMBIARLO DOPOUNO 3 ANNI CON UNO A € ONUOVO. SOLO CON DACIA W E E EPUOI PUOI 3 CAMBIARLO ANNI CAMBIARLO CON DOPO 3 11.900 ANNI NUOVO. CON UNO NUOVO. 3 ANNI CO A 11.900 € OIPO CAMBIARLO DOPO 3 ANNI CON UNODOPO NUOVO. *

TAN 6,99%

E

**

E PUOI CAMBIARLO DOPO 3 ANNI CON PUOI CAMBI TAN 6,99%

* Dacia Duster 4x2 1.6 16V 110CV, prezzo chiavi in mano, IVA inclusa, IPT e contributo PFU esclusi. ** Esempio di finanziamento “Dacia Way”: anticipo 2.650 €, importo totale del credito 9.250 €; 

TAN TAN 6,99% 6,99% TAEG 9,36% TAEG 9,36% 9,36% % TAEG

36 rate da 198,92 €16V comprensive di Finanziamento Protetto efi Pack Service a 699 € che comprende anni di Assicurazione & Incendio (in caso adesione). Importo totale dovuto dal no, IVA inclusa, IPT e* Dacia contributo Duster 4x2 1.6 *PFU Dacia esclusi. 110CV, Duster prezzo **chiavi 4x2 1.6 Esempio in mano, 16V IVA diinclusa, nanziamento 110CV, IPT e contributo prezzo PFU “Dacia esclusi. chiavi Way”: **3 Esempio in mano, anticipo 2.650 di finanziamento IVAFurto inclusa, “Dacia €, Way”: importo IPT anticipo 2.650 edicontributo totale €, importo del totale PFU credito 9.250 del esclusi. credito 9.250 ** €; €;  Es consumatore 12.040 €;comprende TAN 6,99% (tasso fi3 sso); TAEG 9,36%; Valore Futuro Garantito 4.879 €& (rata fi3nale); spese di gestione pratica 300 € + imposta a misura di legge; spese di * DaciaeDuster 4x2 1.6 16V 110CV, chiavi in IVA inclusa, IPT e contributo PFU esclusi. ** Esempio diadi fi nanziamento “Dacia Way”: anticipo 2.650 €,caso importo totale del credito 9.250 €;  rotetto Pack Service 36 rate aprezzo 699 da 198,92 € 36 che € mano, comprensive rate da 198,92 di Finanziamento anni € Protetto comprensive di Assicurazione e Pack Service 699 Finanziamento € Furto che comprende Incendio anni Protetto di Assicurazione (in eFurto Pack di &adesione). Incendio Service (in casodi a Importo dibollo 699 adesione). € totale che Importo comprende totale dovuto dovuto dal dal 3 incasso mensili 3 €. Salvo approvazione DACIAFIN. Informazioni europee di base sul credito ai consumatori disponibili presso i punti vendita della Rete DACIA convenzionati DACIAFIN e sul 36 rate da 198,92 € comprensive di Finanziamento Protetto e Pack Service a 699 € che comprende 3 anni di Assicurazione Furto & Incendio (in caso di adesione). Importo totale dovuto dal G 9,36%; Valore Futuro consumatore 12.040 Garantito consumatore 12.040 €; 4.879 TAN 6,99%€ (tasso (rata fisso); fiTAEG nale); €; 9,36%; TAN spese Valore 6,99% Futuro di gestione Garantito (tasso 4.879 pratica fisso); € (rata fiTAEG 300 nale); spese €9,36%; +di imposta gestioneValore pratica di300 bollo Futuro € + imposta a misura Garantito di bollo adi misura legge; 4.879 di legge; spese spese € (rata didi sito www.dacia.it; messaggio pubblicitario con fi nalità promozionale. È una nostra off erta valida fi no al 31/03/2013. Foto non rappresentativa del prodotto. consumatore 12.040 €; TAN 6,99% (tasso fi sso); TAEG 9,36%; Valore Futuro Garantito 4.879 € (rata fi nale); spese di gestione pratica 300 € + imposta di bollo a misura di legge; spese di * Dacia Duster 4x2 1.6 16V 110CV, prezzo chiavi in mano, IVA inclusa, IPT e contributo PFU esclusi. ** Esempio ormazioni europee di incasso base mensili sul 3 incasso €.credito Salvo approvazione ai mensili consumatori DACIAFIN. 3 €.Informazioni Salvo disponibili approvazione europee dipresso base sul credito iDACIAFIN. punti ai consumatori vendita Informazioni disponibili della presso Rete DACIA i punti europee vendita della convenzionati DACIAFIN diRete DACIA base sul convenzionati DACIAFIN credito ai consum e e sul sul : 165 g/km. Consumi ciclo misto: l/100 km. Consumi ed emissioni omologati. Emissioni di CO incasso mensili 3 €. Salvo approvazione DACIAFIN. Informazioni europee di base sul 7,1 credito ai consumatori disponibili i36 punti vendita della€Rete DACIA convenzionati DACIAFIN sule Pack Service rate comprensive di Finanziamento Protetto a 699 € che comprende 3 anni 2 promozionale. È una sitonostra www.dacia.it; off sito messaggio erta www.dacia.it; valida pubblicitario fino con al 31/03/2013. finalità messaggio promozionale. pubblicitario È una Foto nostra non offpresso erta rappresentativa valida con fino fida 198,92 nalità al 31/03/2013. promozionale. del Foto prodotto. non rappresentativa È una deleprodotto. nostra offerta valida fino al * 7,1 Dacia 4x2  sito www.dacia.it; messaggio pubblicitario con finalità promozionale. È una nostra offerta valida fino al 31/03/2013. Foto non consumatore 12.040 rappresentativa del prodotto. €; TAN 6,99% (tasso Duster fisso); TAEG 9,36%; Valore Futuro Garantito 4.879 €1.6 (rata finale 1 l/100 km. Consumi ed emissioni 165 g/km. omologati. Consumi : 165 7,1 l/100 g/km. km. Consumi Consumi ed emissioni ciclo omologati. misto: l/100 km. Consumi ed emissioni omologati. Emissioni di CO2: Emissioni diciclo COmisto: 2

TAEG 9,36% TAN 6,99% TAEG 9,36%

Emissioni di CO2: 165 g/km. Consumi ciclo misto: 7,1 l/100 km. Consumi ed emissioni omologati.

Schiano

VENDITA ASSISTENZA RICAMBI

La Tua Nuova Organizzazione DACIA E13_054_RL_DACIA DUSTER_MARZO_210x297.indd 1

incasso mensili 3 €. Salvo approvazione DACIAFIN. Informazioni europee di base sul credito ai consumatori 36 rate da 198,92 € c sito www.dacia.it; messaggio pubblicitario con finalità promozionale. È una nostra offerta valida fino al 31/0 consumatore  12.040 7,1 l/100 km. Consumi ed emissioni omologati. Emissioniincasso di CO2: 165 g/km. Consumi ciclo misto: mensili 3 €. S

sito

www.dacia.it;

Emissioni CO Via Torregaveta 19 - Montedi di Procida (Na): 2

me 165

Tel. 081.804.52.49/50.49

info@schianoautomobili.it www.schianoautomobili.it 26/02/13 09.54


Nuova Peugeot 2008

Crossover da record

La neonata creatura del Leone reinterpreta gli standard del segmento armonizzando universi differenti ed affermandosi con una personalità al servizio della praticità, del comfort di bordo, dello spazio e del piacere di guida ➠➠

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

29


frontale si appropria dei codici stilistici del Marchio. Gli elementi sono perfettamente adattati, alleggeriti da ogni eccesso di materiale. Il cofano e i parafanghi completano quest’impressione rassicurante di precisione, protezione e robustezza, abbinata a una grande leggerezza. Il posteriore associa in modo elegante robustezza e dinamismo.

La

Peugeot svela, a Ginevra, la nuova 2008, crossover di segmento B che sfrutta tutte le ultime innovazioni del marchio francese.

In appena 4,16m di lunghezza e 1,74m di larghezza, 2008 innova associando in modo esclusivo una guida stimolante, la robustezza del SUV a uno spazio a bordo la cui abitabilità, modularità e comfort invitano ad approfittare di ogni momento. Altrettanto a suo agio in città e su strada, affronta tutti i percorsi in assoluta sicurezza grazie al suo sistema di motricità rinforzata Grip Control.

30

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

La 2008 re-inventa gli standard dei veicoli di ampio volume nel segmento delle compatte. Innovativo sin dal primo sguardo, riesce ad armonizzare universi differenti. Le scelte stilistiche forti affermano la sua identità al servizio della praticità, del volume e dell’esperienza di guida. Con il suo assetto rialzato, la 2008 poggia su pneumatici «Mud&Snow» e su cerchi da 17’’ diamantati con finiture opache. La forma particolare dei contorni delle ruote, a forma di arcata, permette di ancorare al suolo la 2008 e al contempo di sostenerla con leggerezza. Il

Comodamente sostenuto dal sedile, regolabile in profondità, altezza e inclinazione, il guidatore forma un tutt’uno con la sua vettura. In modo intuitivo, accede a tutti i comandi con pochissimi gesti. Nelle sue mani, il piccolo volante multifunzione regolabile in profondità e in altezza amplifica la precisione dello sterzo. Senza bisogno di distogliere lo sguardo dalla strada, il quadro strumenti in posizione rialzata gli fornisce tutte le informazioni necessarie alla guida. Il touchscreen semi-sospeso da 7’’, di serie dal secondo livello di allestimento, comanda tutte le funzionalità di connettività, compresi i servizi Peugeot Connect Apps.


Con il successo internazionale della 3008, il Marchio ha acquisito un profondo knowhow che ha deciso di abbinare alla sua profonda competenza nella guida. Così la 2008 beneficia di un comportamento dinamico di riferimento nel suo segmento. Eredita dalla sorella maggiore il Grip Control che permette di ampliare il campo di utilizzo di 2008 grazie a una motricità potenziata in condizioni di bassa aderenza. Tutte le versioni di 2008 sono dotate di serie del sistema ESP, disinseribile fino a 50 km/h, che raggruppa varie funzioni: antipattinamento ASR, controllo di stabilità CDS, assistenza alla frenata di emergenza AFU e ripartitore elettronico di frenata REF. La vasta gamma di motorizzazioni, che sfrutta la massa contenuta e la silhouette sagomata, permette tutti gli utilizzi ed offre consumi ed emissioni nettamente contenuti, a partire da soli 3,8 l/100km e 98g CO2/km. Nei mesi successivi al lancio, la gamma motori si estenderà alle versioni sovralimentate del 3 cilindri benzina. I due livelli di potenza proposti, il 1.2 e-THP 110 e 1.2 e-THP 130, permetteranno una guida dinamica, soprattutto grazie a una coppia elevata, rispettivamente di 205 e 230 Nm. I prezzi partono dai 15.100 euro della versione di ingresso Acces 1.2 VTI. Ilio Ascione

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

31


Partners

Permutiamo auto e moto

NAPOLI - Via Nuova Toscanella, 84 - Tel. 081.585.31.71 CASERTA - Orta di Atella - LocalitĂ Cervone - Tel. 081.891.70.62 info@gruppocolotti.it - www.gruppocolotti.it


Via delle Industrie Z.I. - San Marco Evangelista (CE) Cell. 328.7030531 - 328.1413807 - 328.1413808

Usato Garantito

MODELLO

C.I. CARIOCA 15 P C.I. CARIOCA 599 C.I RIVIERA GTE GRANDUCA XLP PEGASO GARAGE GRANDUCA PEGASO 63 HYMER B 654 SL HYMER B 654 SL HYMER S 650 LAIKA ECOVIP 3L LAIKA ECOVIP H 680 LAIKA ECOVIP 2 T-LINE SKY XL LAIKA KREOS 3001 LAIKA KREOS 3002 LAIKA KREOS 3003 GENESIS 43 LAIKA X 694 R MILLER ALABAMA M.ORSA MAGGIORE PEGASO 710 RIMOR SUPERBRIG 677 SAFARIWAYS SIDNEY SAFARIWAYS ASWAN CARAVAN ROLLER LAVERDA

ANNO

2002 2008 2002 2010 2008 1997 2005 2008 2000 2000 2006 2001 2011 2007 2005 2003 2005 2011 2007 2002 2005 2006 1995 1990 1994 1987

Via Romani, 155 Sant’Anastasia (Na) Tel./Fax 081.531.67.55 MECCANICA

DUCATO 2.2 FORD 2.2 TDI FORD 2,4 125 CV DUCATO 3.0 M-JET DUCATO 3,0JTD DUCATO 2,5 TDI DUCATO 2,8 jtd DUCATO 3,0 JTD MERCEDES 412 DUCATO 2.8 JTD DUCATO 2.8 IVECO 2.8 FORD 2,2 JTD IVECO 3.0 180CV IVECO 3.0 MERCEDES 316 DC FORD 2,0 FORD 2.4 TDCi FIAT 2.3 IVECO 50C13 2.8 DUCATO 2.8 JTD FORD 2.4 TDCi DUCATO 1.0 TD 1.9 FORD 2.4

PREZZO EURO

POSTI

€ 23.000,00 € 29.000,00 C.C € 32.000,00 € 48.000,00 € 49.000,00 C.C. € 22.000,00 € 43.000,00 € 59.500,00 € 40.000,00 € 25.000,00 € 55.000,00 C.C € 31.500,00 C.C.€.35,000,00 C.C. € 58.000,00 C.C. € 43.000,00 €. 35.000,00 C.C.€. 25,000,00 € 42.000,00 € 36.000,00 € 55.000,00 C.C. € 42.000,00 C.C. € 31.000,00 € 12.000,00 € 9.000,00 C.C. € 5000,00 € 3.000,00

4/6 5/6 7/5 3/3 4/4 6/6 4/4 4/4 5/5 6/5 4/4 7/5 6/5 6/4 7/4 5/4 6/6 4/4 7/5 6/6 6/5 6/5 6/6 6/5 4 4


Viaggiare

Alla scoperta delle A Questa regione del nord della spagna vanta, oltre a scenari di rara bellezza e tesori d’arte, una grande tradizione gastronomica: ha la fama di essere uno dei luoghi dove si mangia meglio di tutto il paese.

C

oste selvagge e villaggi intatti, chiese e musei: la regione delle asturie offre attrattive per tutti i gusti. E per chi ama il trekking e’ un vero paradiso. Un angolo segreto di Spagna, defilato, poco battuto, tutto da scoprire, alla scoperta di scenari di rara bellezza, coste selvagge, villaggi intatti, tesori d’arte e di una grande tradizione gastronomica: il Principato delle Asturie ha la fama di essere uno dei luoghi dove si mangia meglio di tutta la Spagna. Tappa obbligata Gijon, la più grande città delle Asturie, con un porto industriale e una città vecchia allungata su un promontorio che rega-

34

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

la scorci unici sul Mar Cantabrico. è qui e attorno a Plaza Mayor che si concentrano musei e gallerie, a cominciare da palazzo Revillagigedo, splendido esempio di architettura militare del XVII secolo che ospita dal 1991 un centro di arte moderna. Nei pressi di Plaza Mayor si trovano le terme romane del I secolo a.C. mentre in Paseo Doctor Fleming si apre il Museo del Pueblo de Asturias, dove conoscere le tradizioni e la storia delle Asturie. Verso Cubo de Penas, un tratto di costa spezzato da spiagge e dune, si raggiunge Avilès dove la magnifica plaza de Espana svela palazzi del Trecento e Quattrocento. La cittadina poi è


Asturie

piena di negozi e ristoranti aperti fino a tarda sera. A 20 km, Curdillero è considerato il più bel villaggio di pescatori delle Asturie, con le sue strade che si inerpicano in collina e ristoranti di pesce che servono sardine freschissime e sidro. Quanto alla costa, un tratto suggestivo si trova anche a est di Gijon: i villaggi di pescatori Villaviciosa, Ribadesella e Llanes sono il buen retiro di chi cerca quiete e natura incontaminata. A Llanes, in particolare, non si è mai soli. Il porticciolo con ottimi ristoranti di pesce, il quartiere medievale e le oltre trenta spiagge conquistano turisti di tutta l’Europa. Da Ribadesella, inoltre, si può fare un’escursione fino a Covadonga, nella parte occidentale del Parco Nazionale del Picos de Europa, per scoprire il santuario sorto nel luogo dove il nobile guerriero asturiano Pelayo sconfisse i mussulmani nell’VIII secolo. Ma è soprattutto il monastero di Valdedios, situato nelle vicinanze, che vale la pena visitare, con la sua cappella preromanica di San Salvador e l’armonia degli edifici conventuali, immersi nel verde.

➠➠ Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

35


che raggiungiamo i 2.648 metri d’altezza e sono il regno del trekking e delle arrampicate oltre che di piacevoli passeggiate tra valli e paesi come Arenas de Cabrales, dove si produce il famoso formaggio cabrales. Vallette e villaggi si raggiungono anche in auto: il parco offre buone strade e terrazze che regalano orizzonti straordinari.

A Oviedo ci si ferma volentieri non solo per esplorare il più antico centro cristiano del Paese e per perdersi nelle viuzze della città vecchia, ma anche per entrare nelle celebri chiese romaniche come Santa Maria del Naranco, San Miguel de Lillo, San Julian de Los Prados, spesso isolate nella campagna circostante, dove si può ritrovare il fascino dell’arte preromanica. In città vale la pena fare una puntata al Museo de Bellas Artes che conserva una ricca collezione di arte spagnola dal XV al XX secolo. I più sportivi non potranno invece perdersi i Picchi d’Europa, quella corona di montagne

36

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Ignifughe prefabbricate


Produzione artigianale Cioccolato

Via Epomeo, 280 - Napoli Tel. 081.728.41.67 Fax 081.767.95.35 antica@cioccolateria.com

www.cioccolateria.com


Ciberia

Mari & Monti

Ciberia

Mari & Monti Pozzuoli (NA) Via Arco Felice Vecchia, 19 Tel. 081.855.55.49

La primavera è arriv ata e la pioggia, da tutte le nuvole è sta ta raggruppata. Le tartarughe si sono svegliate e persino gli orsi rinati e in ce rca di cibo son pronti. Anche l’aquilone e il suo manovratore sono pronti alle nuov e avventure. E così l’aquilone è pr onto a spiegare le ali e grandi voli pu ò cominciare. Senza limiti di lontan anza, gli basta un filo di vento e un lungo spago, perchè all’aquilone non serve combustion e come un uccello mig ratore ama i cieli blu e giornate senza pertu bazioni. Guai se da lassù quat tro gocce vengon giù. Senza scampo e nè pi età lo fanno naufraga r. De Santis Giovanna

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

39


Il nettare del L’olio ha doti straordinarie per la nostra salute e quelli italiani sono i migliori. con sostanze chimiche o, in origine difettoso, modificato con agenti chimici.

IL

consumatore è confuso da un’eccessiva differenza di prezzi tra gli oli extravergine e da spot televisivi che fanno passare per contadini e frantoiani le industrie imbottigliatrici di oli fatti da chissà chi e chissà dove. E si scandalizza se un olio costa più di pochi euro: eppure poco più di un secolo fa in Veneto cinque chili d’olio da olive di qualità venivano scambiati con un maiale intero di 250 kg e nel mondo contadino di tutta Italia una bottiglia d’olio si scambiava con dieci di vino. L’olio definito extra vergine secondo la legge è quello estratto solo con metodi meccanici e con un sapore privo di difetti. Se, invece, è venduto come “olio d’oliva” è un olio estratto

40

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

Questi eliminano anche gli antiossidanti e le altre sostanze protettrici del nostro organismo contro le più gravi patologie e l’invecchiamento delle cellule: solo un extra vergine, quindi, ha queste straordinarie doti e quelli italiani sono i più buoni e salutari del mondo. Un olio che fa sul serio bene ed è con certezza extra vergine, ovvero non ha subito pratiche illegali per eliminare cattivi odori e un’eccessiva acidità (termine tecnico che non c’entra nulla con il giusto acido come quello del limone), non può costare meno di 5 o 6 euro al litro se venduto in grandi lattine e molto di più se in bottiglia. Sono indici positivi la bottiglia scura (l’olio irrancidisce con la luce), la dicitura 100% italiano, un produttore ben identificabile come frantoio o azienda agricola. Ma la vera certezza l’abbiamo assaggiandolo: non deve avere odori o gusti sgradevoli, i sentori di amaro e piccante devono essere in equilibrio con le sensazioni aromatiche. Come imparare a riconoscere un olio buono? Assaggiandolo dove lo fanno in

modo da poter fare confronti con quello che compriamo in negozio: in quasi tutta l’Italia ci sono frantoi e ogni regione, ogni valle hanno oli dalle caratteristiche diverse e quindi adatti a piatti diversi. Il prezzo cambia molto tra un territorio e un altro (per esempio è di solito più alto in Liguria, nella zona del Garda, Toscana o Umbria e più basso in Puglia o Calabria), non perché in certe regioni è più buono ma per le diverse situazioni naturali: resa della varietà di oliva, pendenze che rendono più difficile la raccolta e così via. Ma sono oli diversi e, in cucina, la diversità è preziosa. Come succede per il vino. Un olio ligure ha sentori delicati di mandorla ed è poco amaro, un olio umbro di Spoleto o toscano del Chianti sa di carciofo, è più amaro e piccante, un olio siciliano dei Monti Iblei è molto profumato e armonico e via dicendo. E, attenzione, l’eccesso di amaro scompare con la cottura.


Alimentazione

lle Olive

Per imparare a riconoscere se un solo è davvero buono e quindi salutare bisogna assaggiarlo dove lo fanno e confrontarlo con quello che compriamo in negozio.

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

41


Campione d’Italia Giovanissimi 1999/2000 - 2000/2001 Campione Regionale Campania Allievi 1989/1990 - 1995/1996 1998/1999 - 2006/2007

Sponsor Tecnico:

Campione Regionale Campania Giovanissimi 1991/1992 - 1994/1995 1997/1998 - 1999/2000 2000/2001 - 2003/2004 Campione Under 21 Juniores 1992/1993 Torneo Nazionale M. Barendson Giovanissimi 2000 Coppa e Super Coppa Campania Allievi 2000/2001 Coppa e Super Coppa Campania Giovanissimi 1997/1998 Campione Provinciali Esordienti 2003/2004 Minigiovanissimi 2004/2005 2006/2007 Giovanissimi 2005/2006

Campionati di apparten Per informazioni: Complesso Sportivo Kennedy Cell. 336.94.60.63 - 338.86.95.377 Sponsor ufficiali


nenza per tutti gli iscritti - Servizio pulmino a richiesta


Organizzazione

Campionasso 2012/2013 Campionato Interassicurativo di calcio a sette

3 Edizione a

ottobre 2012 - maggio 2013

Official Sponsor

CANALE 9

P.i. Luigi Giugliano Centro Perizie Assicurative

Acacia s.r.l.


Per prenotazioni viaggio superiori a d 1.000,00

in omaggio

1 ora di campo presso Eurocalcetto (dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 19,00)

Per prenotazioni viaggio superiori a d 3.000,00

in omaggio N. 1 Block Shaft (escluso montaggio)

Per qualsiasi operazione di biglietteria un simpatico omaggio a sorpresa Agenzia di Viaggio e Turismo I viaggi dell’Epomeo s.r.l.

Via Giulio Palermo, 36 - 80131 Napoli

Tel. 081.770.39.55 Tel. e Fax 081.770.52.16 info@relaxeviaggi.it www.relaxeviaggi.it

Sponsor Ufficiali L’elettronica nell’auto

Distribuiti da

campo utilizzato dalla

Napoli - Via A. Righi, 66 - Tel. 081.570.85.75

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

45


Wii Mini

è arrivata la Wii low cost Si chiama mini, non si connette a internet ma è compatibile con quasi tutti gli accessori.

L

a nuova console da tavolo che, rispetto alle sorelle maggiori di casa Nintendo, perde per strada qualche caratteristica tecnica, ma porta in dote un prezzo estremamente interessante.

Ridotta nelle dimensioni e caratterizzata da un design minimalista, include nella confezione un telecomando Wii Plus e un joystick Nuncbuk entrambi in color rosso, ma non si può connettere in alcun modo a internet, escludendo qualsiasi forma di dialogo con le funzionalità online offerte dai giochi con accesso al web o da quelli disponibili esclusivamente in download; d’altra parte è invece pienamente compatibile con la maggior parte degli accessori e dei videogiochi Nintendo (non quelli per la piattaforma GameCube) e può attingere a un ampio catalogo di circa 1.200 videogame. In contemporanea al lancio di Wii Mini, l’azienda giapponese ha poi ampliato l’attuale selezione di titoli presenti nella serie economica Nintendo Selects, abbassando i prezzi di tantissimi classici per Wii; oltre a giochi già disponibili come The Legend of Zelda: Twilight Princess, Super Mario Galaxy e Animal Crossing: Let’s go to che City, alla collana si sono aggiunti anche Mario Party 8 e Wii Sport Resort.

46

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

47


Studio Legale Avv. Simioli

Antonio

Via S.Rocco, 31 - Marano (NA) Tel. 081.586.00.38


Sony Triluminos Display e X-Reality

TV di carattere Una finestra aperta sulla realtà nel tuo salotto: colori più reali, una più ampia gamma di sfumature, straordinaria ricchezza di dettaglio e maggiore profondità di campo… per immagini che prendono vita. Triluminos Display e X-Reality Pro sono la scelta obbligata per chi cerca nel TV emozione e carattere

50

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


N

iente può superare la bellezza della realtà: per questo i TV della nuova gamma di Sony si limitano semplicemente a riprodurre la realtà così come è. Con le sue infinite sfumature di colore, la precisione del dettaglio, la profondità di campo che le è propria… Potrebbe sembrare normale, ma non lo è. Perché, di solito, la gamma cromatica del TV non arriva alle infinite nuance del reale. Triluminos Display, invece, è, per le immagini dei TV, come una scatola di matite dalle mille sfumature per un disegno: maggiori sono le sfumature di colore delle matite della scatola, maggiormente reale sarà il disegno. Stessa cosa per il TV: maggiore la gamma dinamica, più reale l’immagine. Se i colori sono importanti, altrettanto importanti sono infatti le tonalità, che contribuiscono a conferire realismo e profondità alle immagini. E se a Triluminos Display aggiungiamo il processore X-Reality Pro, allora anche la ricchezza di dettaglio dell’immagine sarà maggiormente vicina al vero… Ecco perché i nuovi TV di Sony sono come una finestra aperta sulla realtà!

Come in una macchina fotografica è importante il mix tra sensore, ottica e processore, così anche in un TV ciò che fa la differenza è l’insieme di pannello, filtro e processore. Il pannello LCD può infatti essere uguale a tutti gli altri, ma ciò che distingue e fa la differenza sono, appunto, il filtro, rappresentato nel caso di Sony da Triluminos Display, e il processore, ovvero X-Reality Pro. Come sottolineato durante l’evento di presentazione della nuova gamma TV di Sony da Gianmarco Chieregato, fotografo di moda e ritrattista di successo di star cinematografiche e musi-

cali, la confusione, anche in fotografia, è oggi massima perché, grazie alle moderne tecnologie, diventa sempre più difficile capire quale sia la realtà e quale l’artificio. Sempre più complesso è infatti distinguere il vero dagli interventi di post-editing. La domanda centrale diventa perciò, nelle sue parole, “di che colore è?”. Di che colore è l’incarnato, il filato di un abito, il blu del mare, il rosso di un fiore, il verde di un prato. La tecnologia permette oggi di essere più creativi, ma rischia di falsare la realtà. Come ricordato da Chieregato “Tutti si sentono oggi un po’ artisti, ma spesso si allontanano dal reale, alterando colori e sensazioni”. Da qui nasce la sua propensione per il colore naturale prima di tutto. Chiaramente, diventa però altrettanto importante poter riprodurre e rivedere quel colore in modo altrettanto naturale, che si tratti di una fotografia, di un film, di un documentario o di un reportage. Ecco perché i nuovi TV di Sony sono il frutto di una ricerca che, invece di aggiungere artifici grafici e tecnologici, privilegia e vuole restituire il giusto spazio alla realtà, con la sua ricchezza di colori e di sensazioni. Grazie a toni intensi e incredibilmente realistici, anche nelle sfumature di rosso, blu e verde smeraldo, estremamente complesse da riprodurre sui normali pannelli LCD, che restituiscono senso di profondità e verità alle immagini. Per questo le linee essenziali e i profili ridotti dei nuovi TV sono pensati per lasciare parlare le immagini che, unite a un audio impeccabile, regalano una esperienza televisiva coinvolgente e, ciò che più conta, più realistica che mai. Oltre a questo, nei modelli 4K, le immagini acquistano straordinaria ricchezza di dettaglio, creando una profondità di campo che rievoca il mondo come visto da una finestra.

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

51


Agenzia Napoli Centro Via Cisterna dell’olio, 18 - 80135 Napoli Ph. +39 081.5428070 - Fax +39 081.5422039 direzioneimmobiliarenapoli@gmail.com www.direzioneimmobiliare.it


Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

53


54

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Aprilia Caponord 1200

Perfezione quotidiana Aprilia rivoluziona il segmento delle enduro stradali, creando la moto perfetta per viaggiare, divertirsi e per la quotidianità. La nuova caponord 1200 sfrutta l’esperienza di aprilia acquisita nelle competizioni ai massimi livelli, rendendo – ancora una volta – la tecnologia disponibile e accessibile a tutti.

➠➠

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

55


D

opo aver sconvolto il mondo delle naked sportive con l’incredibile Tuono V4 R e aver realizzato la migliore superbike del nuovo millennio, la velocissima RSV4, Aprilia punta a lasciare un segno indelebile anche nel segmento delle enduro stradali, raggiungendo l’obiettivo ambizioso quanto esclusivo di ottenere un perfetto punto di equilibrio tra sport e comfort. Nasce Caponord 1200, la moto perfetta per ogni occasione. Maneggevole e agile in città, grazie ad una ciclistica evoluta e leggera, veloce e divertente nell’extraurbano, grazie alla sua sofisticata gestione elettronica e alle prestazioni del generoso motore bicilindrico, comodissima per pilota e passeggero nel turismo, per merito di una ergonomia particolarmente curata e per l’ottima protezione dall’aria, grazie allo studio delle forme realizzato in galleria del vento. Caponord non è un nome nuovo per Aprilia: la prima ETV 1000 Caponord, presentata nel 2001, rappresentò un’interpretazione evoluta del concetto di enduro stradale, vantando elementi distintivi unici come il telaio a doppio trave in alluminio e il motore bicilindrico di 998 cc da 98 CV, entrambi di derivazione marcatamente sportiva. Sono passati oltre dieci anni e nel frattempo la tecnologia motociclistica di Aprilia ha fatto passi da gigante: alla proverbiale capacità di costruire ciclistiche eccezionali, si è aggiunta la competenza assoluta sull’elettronica, grazie all’espe-

rienza acquisita nelle corse ai massimi livelli, che costituiscono da sempre per Aprilia il centro massimo della ricerca e sviluppo di soluzioni che vengono poi impiegate sui modelli di serie. Prova ne sono le esclusive dotazioni (RbW, ABS; ATC, ACC, ADD) e le caratteristiche di potenza e soprattutto di coppia del motore 1200 V2, completamente rivisto per offrire il massimo in termini di erogazione e piacere di guida. Sono cambiati anche le necessità e i desiderata dei motociclisti, mai così attratti dalla moto globale, quella capace di regalare grandi soddisfazioni in qualsiasi condizione d’utilizzo. Caponord 1200 vuole costituire proprio il punto d’incontro tra le nuove esigenze dei motociclisti e le capacità tecnologiche di Aprilia. La personalità tipica del design italiano coniugata a un corpo snello: sono queste le prime caratteristiche di una lunga serie che contraddistinguono Caponord 1200.

➠➠

56

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


vendita e assistenza moto&scooter

Rivenditore Nuovo e Usato Finanziamenti in sede a tasso “0� Montaggio Block Shaft Assicurazione TC + Furto e incendio Via B. Cavallino, 96a/96b - Arenella - Napoli - Tel./Fax 081.770.55.85 Via Nuova Toscanella, 38 - Napoli - Tel. 081.585.23.75

www.robymoto.net

robymoto@alice.it


Forma e funzione trovano un punto di contatto. La sportività traspare chiaramente dai tratti stilistici: lo “sguardo” distintivo di Aprilia caratterizza anche Caponord 1200. Le numerose sessioni in galleria del vento hanno disegnato le forme del cupolino e del parabrezza regolabile in altezza, per assicurare la migliore penetrazione aerodinamica, con una particolare attenzione all’indi-

spensabile protezione dall’aria del pilota e del passeggero. Per garantire il massimo comfort nell’uso turistico intervengono i paramani e i particolari profili delle fiancate laterali, disegnati per essere poco invasivi ma offrire ampia protezione. Lo stesso concetto caratterizza la ciclistica di Caponord 1200: la nuova Aprilia dispone di un telaio formato da tubi in acciaio e piastre in alluminio stampato, una vera e propria scultura moderna degna di essere lasciata a vista. La struttura mista garantisce la giusta rigidità e le essenziali caratteristiche di stabilità e precisione pretese da ogni Aprilia, permettendo a Caponord 1200 di elevarsi laddove la concorrenza si ferma, ovvero nella guida sportiva. Il perfetto bilanciamento tra sport e turismo è

un’alchimia che solo chi possiede un profondo know-how come Aprilia riesce a creare. La posizione di guida eretta e decontratta è frutto di specifici studi ergonomici, alla ricerca di una postura dominante, tuttavia non affaticante durante le lunghe trasferte; la sella, impreziosita da pregevoli cuciture rosse dal sapore corsaiolo, ha un cuscino particolarmente accogliente ed è posta a soli 840 mm da terra, permettendo ai piloti di ogni statura di avere sempre il massimo controllo del veicolo da fermo. È inoltre disponibile come accessorio una sella ribassata che riduce ulteriormente la distanza da terra. Anche la sistemazione del passeggero è stata oggetto di particolari attenzioni: la porzione di sella, ampia e piatta, è separata da quella del pilota e ha una forma che impedisce di scivolare in avanti, garantendo ottimo comfort in ogni situazione di guida, mentre le maniglie d’appiglio consentono una salda e comoda presa. La tecnologia “rotazionale” ha permesso di realizzare un serbatoio in nylon con spessori ridotti e grande libertà di forme, avvantaggiando

➠➠

Sicurezza, prestazioni e comfort trovano un nuovo punto di equilibrio, una nuova frontiera destinata a essere il riferimento, grazie anche all’introduzione di “add”, il sistema di sospensioni semiattive coperto da quattro brevetti esclusivi, stato dell’arte nella tecnologia. 58

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Oppure Geopolis 300 + assicurazione RC in 48 mesi x 120,00 e senza anticipo valida fino al 30/04/2013

Oppure LXR 200 + assicurazione RC in 48 mesi x 102,00 e senza anticipo


la leggerezza. In questo modo gli ingombri laterali sono ridotti al minimo e favoriscono la perfetta collocazione delle gambe del pilota a bordo. La capacità di 24 litri garantisce lunghe percorrenze con il pieno di carburante. Il design di Caponord 1200 è stato pensato fin da subito considerando le motovaligie come parte integrante del veicolo: questo, assieme alla scelta di adottare il layout dell’impianto di scarico con silenziatore basso, ha permesso di contenere notevolmente gli ingombri. Le motovaligie da 29 litri, una volta installate, rimangono particolarmente aderenti al profilo del codone (l’ingombro totale si ferma a soli 908 mm) e non creano alcun disturbo al passeggero, facilitando la salita a bordo e il comfort di marcia. Aprilia ha pensato anche ai puristi dello sport: il silenziatore è regolabile in altezza, nel caso in cui le motovaligie non siano montate, donando un look ancora più sportivo e aggressivo. Il set di motovaligie in tinta con la carrozzeria, previsto nel ricco catalogo di accessori originali di Caponord 1200, non necessita di ulteriori staffe ed attacchi aggiuntivi, lasciando così inalterata la pulizia della linea della motocicletta, quando non installato.

60

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

L’ultima innovazione di Aprilia, assieme al cruise control, completa il pacchetto di sistemi elettronici che equipaggiano di serie Caponord 1200, come l’acceleratore ride by wire multimappa, il traction control regolabile nell’intervento su tre livelli, oltre all’abs a due canali.


Nuova concessionaria

VOMERO

SERVICE

Napoli - Via Battistello Caracciolo, 43 - Tel. 081.564.31.49


Una gamma di piccoli gommoni da 2 a 3,60 mt

Un sistema con guide scorrevoli consente di spostare il motore fuoribordo in pozzetto ➠➠

62

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


testo e foto di Giuseppe Farace

Geniuss, i tender innovativi

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

63


1

2

3

Q

uando si solleva il motore fuoribordo di un tender, il piede e l’elica sporgono creando problemi logistici e anche un eventuale rischio di contusioni per coloro che ci passano accanto. Questo svantaggio è stato risolto grazie alla valida soluzione adottata sui modelli Geniuss.

La parte centrale dello specchio di poppa, che supporta il fuoribordo, viene ribaltata e poi, grazie a guide scorrevoli, il motore viene spostato all’interno del pozzetto; quando il tender è a bordo, oppure sulla spiaggia, la scomoda appendice del piede non sporge più al di là dei tubolari. L’operazione è davvero sem6 plice e viene effettuata senza sforzo; lo abbiamo verificato presso lo stand Geniuss al Salone del Mare “Big Blu” di Roma, complimentandoci con il titolare dell’azienda Atmosphére di Roma, che produce questi innovativi modelli.

4

La gamma Geniuss comprende due linee, la prima in PVC con nove modelli da 2 a 3,60 mt, e la seconda in Hypalon con nove modelli da 2,50 a 3,60 mt. E’ prevista prossimamente la realizzazione di tender di dimensioni maggiori; i primi prototipi sono in fase di sperimentazione.

5

per ulteriori informazioni: http://www.atmospherenet.it/

64

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

7


CENTRO NAUTICO

MARINELLI

s.r.l.

Da generazioni con la stessa professionalità e passione

Esposizione permanente in sede - Aperti la domenica con appuntamento

Flyer GT 44

Antares 8.80 FB

Swift

Traw le

r 34 - 44 - 52

New BSC 80 Ocean

BSC 70 Ocean

con doccia e WC interno consolle

BSC 85

New

Honda 250 HP

Gommoni Honda Marine

Tender Honda modelli TB 270 - 330 - 400 Y.L.

POSSIBILITÀ DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Vendita Rimessaggio Assistenza Trasformazioni Riparazioni Contatti : Contrada Pisciarelli 7 - 80078 Agnano - Pozzuoli (Na) Tel 081 5708082 - Fax 081 7622888 - Cell 331 7374740

www.centronauticomarinelli.com


safecommunication

Nuovi Motori YAMA

0B H A F 30

V6

YAMAHA

YAMAHA F 225 F V6

N JE A

NE AU

F 250 D V6

Ca

pC

ama ra

t 8.5 WA

JE

A

PE TE M

NN E

ST

70 0s un

AU

Me

rr y F isher M arlin 6

Viale Kennedy, 1 – Napoli Tel. 081/2394027 Fax 081/3615705 Via Bagnulo, 39 – Piano di Sorrento (NA) Tel.081/5322533 Concessionario per Napoli e Provincia

www.marineenterprise.com


Dal 1965 sempre Rimessaggio Vendita e Assistenza Trasformazioni imbarcazioni e gommoni

Scopri il primo finanziamento su misura ZAR e MAKO’ con la speciale formula a TASSO ZERO


la stessa passione Concessionario UN PRODOTTO ITALIANO

5a Trav. Contr. Pisciarelli, 5/B - 80078 Agnano - Napoli Tel. 081.570.21.07 - Fax 081.242.96.62 info@performancemare.com - www.performancemare.com

NOLEGGIO gommoni a medio e lungo termine Per info contattare Nando 3392295438


Circuito delle Sirene 2013

Vela latina, che passione! Sette regate con eventi collaterali, da maggio a settembre, lungo le coste campane

P

er secoli, la vela latina è stata protagonista assoluta nell’intero Mediterraneo; fino alla prima metà del Novecento, in Campania erano attivi tanti cantieri, di piccole e medie dimensioni, che si dedicavano alla produzione artigianale di gozzi e lance con propulsione a remi e a vela latina. L’antica tradizione e la grande perizia dei nostri maestri d’ascia campani erano molto apprezzate.

➠➠

70

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


O TASSio 0 p Dop mesi 30

Napoli - P.tta Borgo Marinari, 14/15 Tel. 081.764.61.71 - 081.764.52.25 - Fax 081.764.52.97 www.partenomar.it partenomar@partenomar.it

Concessionaria 5 Anni di garanzia

4 Tempi > > > > > > > > >

2,5 3,5 4 nuovo 5 nuovo 6 nuovo 8 9,9 15 20

> > > > > > >

> 25 EFI > 30 EFI > 40 EFI Orion > 60 EFI > 80 EFI > 100 EFI > 115 EFI > 150 EFI nuovo

150 175 200 225 250 300 350

>

75

> 200

>

90

> 225

> 115

> 250

> 125 > 150 Pro XS


Lungo tutta la costa, da Napoli al Cilento, e anche sulle isole del golfo partenopeo, operavano abilissimi artigiani che realizzavano piccoli gioielli affidabili e robusti. Con l’avvento dei primi motori nautici di piccole dimensioni, monocilindrici raffreddati ad aria, la vela latina è poco alla volta scomparsa. Oggi l’antica tradizione vive solo grazie a un gruppo ridotto di appassionati velisti, che organizzano regate e raduni sulle rive del Mediterraneo. In Campania viene organizzato “Il Circuito delle Sirene”, campionato regionale di barche tradizionali (gozzi e lance costruiti in legno) con vela latina. Il Circuito è articolato in sette fine settimana di regate, durante i quali saranno anche proposte diverse iniziative culturali, dalle mostre sulla storia della marineria e della vela latina in particolare, alle mostre di quadri e di fotografie, e non ultimo, dei prodotti della terra e del mare, per il cui commercio nacquero e si svilupparono via mare gli scambi commerciali tra le popolazioni del Cilento, del Salernitano e del Napoletano. Le manifestazioni sono state arricchite con proposte turistiche per la scoperta e valorizzazione delle varie località campane. Per ulteriori informazioni: http://www.circuitodellesirene.it/

72

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

Il Calendario del Circuito delle Sirene 2013 Baia (Bacoli, NA) - 11-12 Maggio Acciaroli (Pollica) - 1-2 Giugno Amalfi - 22-23 Giugno Sapri - 6-7 Luglio Pisciotta - 7-8 Settembre Sorrento - 13-14-15 Settembre Salerno - 28-29 Settembre

La storia del San Giuseppe 1 Giovanni Ajmone Cat divenne famoso per le sue esplorazioni dell’Antartide, nel 1969 e 1973, a bordo dell’imbarcazione “San Giuseppe 2”, che fu costruita a Torre del Greco, presso il famoso cantiere Antonio Palomba. Nel 2009, il Museo del Mare di Napoli dedicò a Giovanni Ajmone Cat la mostra “Viaggio in Antartide di Giovanni Ajmone Cat” per celebrare la figura del primo navigatore italiano che effettuò due traversate in barca a vela per raggiungere Il Polo Sud. In quella occasione, la sorella di Giovanni Ajmone Cat, Rita, donò al Museo del Mare l’imbarcazione “San Giuseppe 1” (noto anche come “Sangiuseppino”), un gozzo tirrenico armato a vela latina. Il Museo del Mare di Napoli espone un modello in scala di questa imbarcazione. Dopo anni di inattività, il “Sangiuseppino” ha ritrovato il mare, grazie una lunga e accurata opera di restauro presso i Cantieri Palomba di Torre del Greco, dove fu realizzato il più famoso “San Giuseppe 2”. Il prof. Antonio Mussari, direttore del Museo del Mare, condurrà personalmente in regata il “Sangiuseppino” nell’ambito del Circuito delle Sirene 2013.


Napoli - P.tta Borgo Marinari, 14/15 Tel. 081.764.61.71 - 081.764.52.25 - Fax 081.764.52.97 www.partenomar.it partenomar@partenomar.it

Concessionaria battelli pneumatici

GARANZIA TESSUTO

ANNI

N-ZO 6,00 - 6,80 - 7,60 mt.

Futura Mark da 3,70 a 4,50 mt.

Medline da 5,00 a 8,50 mt.

Classic da 3,50 a 4,20 mt.

Tender VTR da 2,20 a 5,30 mt.

Cadet da 2,00 a 3,60 mt.


• Consulenza nautica • Noleggio imbarcazioni a vela e a motore • Assistenza per l’iscrizione nelle matricole della gente di mare Le nostre sedi:

Via Mergellina, 32 Tel. 081.087.90.13 - Fax 081.190.93.142 info@agenziabuglione.it V.le del Poggio, 12 - Colli Aminei (NA) Tel. 081.743.55.30 - 081.743.50.20 Fax 081.592.03.16

Corsi di formazione per titoli professionali del diporto: • Ufficiale del diporto

• Ufficiale di macchina

Cell. 335.665.85.19 - 329.618.62.84

• Capitano del diporto

• Capitano di macchina

www.agenziabuglione.it e-mail: buglione@sermetra.it

• Comandante del diporto

• Direttore di macchine


Haber 660

Il motorsailer low cost Un piccolo cabinato a vela prodotto in Polonia

U

na discreta abitabilità, con quattro posti letto, e la versatilità d’impiego, a vela e a motore, fanno del motorsailer Haber 660 una valida soluzione per una famiglia che desidera trascorrere le proprie vacanze in crociera, senza investire somme elevate.

➠➠

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

77


Questo modello, lungo 6,60 mt fuori tutto e largo 2,50 mt, era esposto nell’ambito dell’ultima edizione del Salone del Mare “Big Blu” di Roma. Un’imbarcazione di dimensioni ridotte, che consente a una coppia con uno o anche due figli, di vivere una vacanza nautica con una spesa che si aggira sui 30.000 euro (versione base, senza optional). La tuga alta e soluzioni adottate per gli interni permettono di sfruttare in maniera ottimale il volume; il letto matrimoniale a prua e il divanetto trasformabile, un piccolo angolo cottura con fornello e lavello, un bagno in ambiente separato, con wc e lavabo, e l’altezza in cabina di 1,85 mt offrono un comfort essenziale ma sufficiente. Il pozzetto, con sedute disposte lungo le murate, offre uno spazio comodo per quattro persone. Il motore standard è un fuoribordo (4-15 cavalli) ma è anche possibile montare un diesel entrobordo con potenza massima di 25 cavalli. La superficie velica complessiva, nella versione sloop, è di 21,4 mt. Grazie alla deriva mobile e alle dimensioni ridotte, l’Haber 660 può essere agevolmente montato su di un carrello e trainato a rimorchio, per raggiungere luoghi di vacanza lontani. Per ulteriori informazioni: http://haber-yachts.com Giuseppe Farace

Quattro posti letto e versatilità d’impiego per la crociera

78

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013


Scheda Tecnica - Haber 660 Lunghezza f.t

mt 6,60

Lunghezza linea gall.

mt 5,70

Larghezza

mt 2,50

Larghezza linea gall.

mt 1,95

Immersione

mt 0,40 / 1,45

Altezza dall’acqua con vele

mt 9,30

Altezza dall’acqua senza vele mt 7,30 Albero

mt 5,60

Vele (versione sloop)

mq 21,4

Randa

mq 12,4

Genoa

mq 9,0

Peso (cat.C/B)

kg 1350/ 1700

Zavorra (cat.C/B)

kg 350/700

Velocità teorica

nodi 5,79

Altezza in cabina

mt 1,85

Posti letto

4

Motore entrobordo

diesel 5 - 25 cv

Realizzazione:

Henryk Brylski - Janusz Konkol

Anno XIII - numero 4 • aprile 2013

79


Qualunque sia la tua scelta, ti aiutiamo a fare la migliore.

D i s t r i b u t o re p e r l ’ I t a l i a dal 1988

Circumvallazione Esterna, 169 | 80019, Qualiano (NA) | Tel. 081 8186615 | Fax. 081 8186812 email: info@italiamaresrl.it | www.italiamaresrl.it


Schiano da 25 anni la tua Concessionaria Nissan per Napoli e Provincia

Monte di Procida (NA) - Tel. 081.804.52.49/50.49 a pochi Km. dall’uscita Cuma della Tangenziale di Napoli

NUOVA SEDE in Via Caranfe nei pressi isolotto San Martino Forio d’Ischia (NA) Tel. 081.98.93.63

Aperti il sabato pomeriggio info@schianoautomobili.it

www.schianoautomobili.nissan.it

MIGLIORE CONCESSIONARIA NISSAN IN ITALIA PER IL SERVIZIO VENDITA E POST VENDITA

Mercatomotori Aprile 2013  

Mercatomotori Aprile 2013

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you