Issuu on Google+

Open Energy Merano Presentazione progetto Conferenza stampa 30.09.2011


Il contesto internazionale Iniziative internazionali richiedono azioni da parte delle pubbliche amministrazioni per combattere il cambiamento climatico globale

Patto dei sindaci 2008 Rio 1992 Agenda 21, CBD, CCC

OPEN ENERGY – 30.09.2011

Alleanza per il clima

Kyoto 1997 (2004)

2


Patto dei Sindaci Le amministrazioni che partecipano al Patto dei Sindaci devono:

• Effettuare un censimento delle emissioni di CO2 • Definire un piano concreto per l’abbattimento delle emissioni (PAES)

FASE 1: Firma del Patto dei Sindaci o o

• Documentare censimento e PAES • Monitorare la realizzazione del piano e l’effetto sulle emissioni

Creazione di adeguate strutture amministrative Sviluppo dell’Inventario base delle Emissioni e del PAES

FASE 2: Presentazione del Piano d’Azione per l’energia sostenibile o o

Attuazione del Piano d’Azione per l’energia sostenibile Monitoraggio dell’avanzamento

FASE 3: Presentazione periodica dei rapporti di attuazione

- 20% CO2 by 2020 OPEN ENERGY – 30.09.2011

3


Storia del progetto Marzo 2010 Presentazione del progetto «Open Energy» - Elaborazione di una piattaforma ICT di supporto per un’ottima partnership tra pubblic e privati nell’attuazione di un piano territoriale clima/energia presso il Programma FESR – Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale

2010

Novembre 2010 Approvazione di finanziamento al 100%

2011

Aprile 2011 Acquisto del software «R3 EcoGIS»

Giugno 2011 Invito al cottimo fiduciario

Agosto 2011 Chiusura bando

Settembre 2011 Affidamento incarico a SYNECO srl

Co-finanziamento del Programma regionale ed occupazione FESR 2007-2013 OPEN ENERGY – 30.09.2011

4


Gruppo di progetto

OPEN ENERGY – 30.09.2011

• •

Sistemi informativi territoriali Strumenti software per l'organizzazione e la gestione delle informazioni geografiche

• •

Agenzia di consulenza per la promozione dello sviluppo sostenibile Servizi specializzati nei seguenti campi d'azione: sviluppo aziendale, tecnologia ed innovazione, energy management e gestione delle risorse

• •

Risparmio energetico e consulenza nella produzione di energie rinnovabili Progettazione e vendita nel settore dell’automatizzazione ed integrazione dinamica di dati tra impianto e sistema informativo territoriale

Metodi innovativi per l’analisi, l’identificazione e la soluzione delle problematiche connesse alla moderna gestione del territorio

• • •

Rilevamento dati Analisi potenziali Scenari

• •

Elaborazione catalogo azioni Comunicazione 5


Obiettivo Dotare il Comune di Merano di una piattaforma di strumenti ICT a beneficio della cittadinanza e delle imprese • per la gestione integrata delle risorse energetiche a scala territoriale con particolare riferimento all’abbattimento delle emissioni di CO2 • per l’utilizzo di fonti rinnovabili, il risparmio energetico, il monitoraggio ed per la programmazione concertata

OPEN ENERGY – 30.09.2011

6


Schema del progetto BANCA DATI ENERGETICA E PIANO ENERGETICO COMUNE DI MERANO

Indagine

LCA

Comunicazione

Coordinamento del progetto

Workshops

Raccolta dati

Estensione EcoGIS II per imprese

Open Energy

Analisi potenziali

Strumenti per autoautovalutazione aziende

Elaborazione scenari

7 OPEN ENERGY – 30.09.2011

PIANO D’AZIONE


Banca dati energetica e piano energetico-climatico Obiettivo: Adesione al Patto dei Sindaci

• Rapporto base di decisione per adesione al Patto dei Sindaci • Workshops per sensibilizzare i beneficiari all’utilizzo degli strumenti di analisi e monitoraggio • Elaborazione inventario base delle emissioni (catasto energetico e delle emissioni) • Inserimento dati nel webGIS-tool EcoGIS II, un software per il management energetico dei Comuni • Attuazione Piano d’Azione e monitoraggio

OPEN ENERGY – 30.09.2011

8


Workshop «Percorsi partecipativi» Obiettivo: Coinvolgimento di esperti per elaborare strategie WIN-WIN per tutti

• Elaborazione questionario per indagine energetica di un campione di aziende • Analisi dei risultati dell’indagine sulle imprese • Analisi risultati delle valutazioni degli impatti ambientali e delle emissioni su base LCA • Descrizione degli scenari energetico-climatici

OPEN ENERGY – 30.09.2011

9


Indagine sulle imprese del territorio Obiettivo: Analisi dello stato attuale energetico delle aziende Analisi energetica per identificare • •

consumi energetici produzioni energetiche

Indagine su un campione d’imprese

• • • industria

artigianato commercio •

servizi

turismo

Check-up aziendale per rilevamento di servizi energetici primari e dei processi produttivi Sopralluoghi Analisi consumi Analisi risparmio energetico e utilizzo fonti rinnovabili Elaborazione relazione

agricoltura

Strumenti ICT per autovalutazione aziende turismo OPEN ENERGY – 30.09.2011

10


Life Cycle Assessment di aziende pilota Obiettivo: Analisi degli impatti ambientali Life Cycle Assessment su un campione d’imprese •

industria

servizi

Flussi di massa OPEN ENERGY – 30.09.2011

artigianato commercio

turismo

Impatti ambientali

• • • • • •

Analisi processi: dalla produzione al consumatore finale Consumi energetici Consumi combustibili Consumi materie prime Produzione rifiuti Utilizzo pesticidi …

agricoltura

Inventario emissioni 11


Rilevamento ed integrazione dati energetici Obiettivo: Rappresentazione cartografica delle emissioni e dei consumi energetici

Consumi energetici pubblici, privati attivitĂ  commerciali

Produzione locale di energia elettrica e termica

Studi elaborati e statistiche Planimetrie Valutazione bollette e Fatture Sopralluoghi Dati SASA, SAD, Trenitalia Indagine a campione ‌

Emissioni di CO2 e altri gas serra

OPEN ENERGY – 30.09.2011

12


Piattaforma «Open Energy» Obiettivo: Realizzazione strumento «Open Energy» e elaborazione Piano d’Azione

Estensione EcoGISII per imprese

Open Energy

Strumenti per autovalutazione aziende

Approfondimento di EcoGIS II => «Open Energy» • • • •

Monitoraggio consumi energetici Descrizione eventuali interventi di miglioramento proposti Posizionamento dati su base cartografica comunale Coinvolgimento cittadini ed aziende

Elaborazione di ICT-Tools e introduzione piattaforma web • •

Auto-analisi per aziende sul consumo energetico Piattaforma web di discussione su tematiche energetiche

OPEN ENERGY – 30.09.2011

13


Analisi di potenziali e scenari Obiettivo: Analisi potenziali e elaborazione scenari di sviluppo energetico comunale

Analisi potenziali • •

Riduzione consumo energetico finale – più efficienza e risparmio energetico Aumento della quota di energie rinnovabili

Elaborazione scenari • • •

Scenario baseline Scenario ottimale Scenario autarchico

Piano d’Azione

OPEN ENERGY – 30.09.2011

14


Tempistica 2011

2012

2013

Gestione di progetto Rilevamento dati Analisi dati e catasto energetico LCA Sviluppo scenari e Piano d’Azioni Comunicazione

OPEN ENERGY – 30.09.2011

15


Vantaggi per il Comune Il Comune di Merano ottiene degli strumenti e una banca dati GIS per il monitoraggio e la pianificazione nel settore energetico e per misure di risparmio energia. Questi offrono un aiuto decisionale che considera tutti gli aspetti del bilancio di CO2.

L’Amministrazione pubblica può stimare e valutare le emissioni del territorio.

OPEN ENERGY – 30.09.2011

Le aziende possono stimare le loro misure economiche riguardanti l’energia ed usare gli strumenti per il calcolo dei risparmi energetici.

I cittadini saranno sensibilizzati sulla tematica dell’energia.

16


Open Energy Merano - Presentazione progetto - 30 settembre 2011