Page 1


I MERCATINI E PRESEPI DI NATALE NEL TRIVENETO

ADRIA RO, corso Vittorio Emanuele II e piazza Garibaldi, domenica 18 dicembre. Mercatino di Natale. Ore 9-19. Info: 347 0495286. ADRIA RO, panificio Porzionato, corso Vittorio Emanuele II 17, dall’8 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. I presepi di Re Adriano. Secondo la tradizione, il pesantissimo carro d’oro massiccio di re Adriano, sarebbe sepolto nei pressi di Adria, da dove riemergerebbe la notte del solstizio d’estate, nella notte magica di San Giovanni, trainato da due possenti buoi guidati da un gigantesco carrettiere. Narra una leggenda che a “Corcrevà”, dove ancor oggi c’è una barchessa, prima vecchia chiesa di un monastero, si può ancora intuire l’entrata di una galleria, proprio sotto l’arco. La gente molte volte ha provato a inoltrarsi, ma dopo pochi metri era costretta a fermarsi perché la volta era franata e il terreno sprofondava pericolosamente. Si dice che una volta un gruppo, armato di lampada d’acetilene, picconi, badili e stivali guidato da un certo Gigìn, il quale diceva di sapere dove si trovasse la carrozza, perché glielo aveva spiegato suo nonno, quand’era bambino, dopo non molti metri fu costretto a fare ritorno a causa di una enorme biscia con la corona in testa che faceva la guardia. Ancor oggi, facendo delle scommesse, molte persone si danno appuntamento e si fanno coraggio con qualche litro di vino ma dopo qualche metro... Niente! La carrozza di re Adriano è là... Siamo sicuri che c’è perché in tanti hanno giurato di averla vista. Re Adriano è sprofondato proprio qui durante un temporale mentre stava venendo a prendere la moglie nativa di Bellombra (vicina frazione). Ci sarà pur qualcuno che una buona volta la potrà raggiungere questa carrozza, venite anche voi a vivere lo spirito della leggenda, nel magico natale dei due comuni di Adria e Pettorazza Grimani visitando i presepi. Una cosa è certaanche se non troverai il carro d’oro della leggenda di re Adriano, qui di certo troverai la verità della nascita di nostro Signore Gesù.

Nell’ambito della 12^ edizione de “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 345 4404545. ALBIANO TN, Casa della Cultura, dal 17 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. 19^ mostra di presepi artigianali. I presepi esposti sono circa 80 e sono realizzati dagli abitanti di Albiano. Sabato 17 alle 20.30 fiaccolata per le vie del paese con partenza dal piazzale della chiesa per raggiungere la Casa della Cultura, dove verrà inaugurata la 19^ mostra dei presepi. Ore: 15-18. Ingresso: gratuito. Tel: 0461 683110. ALMISANO DI LONIGO VI, portico a lato della chiesa, dal 24 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. Presepe artistico. Presepe di 25 mq, ambientato in un scenario di montagna con borghi e vegetazione floreale e ricco di particolari interessanti e di continui effetti scenici e sonori. Sarà il canto del gallo a svegliare questo piccolo borgo; pian piano il sole sorgerà e darà vita a una nuova giornata per tutti i pastori che, quotidianamente, svolgeranno le proprie attività artigianali o coltivando la terra o pascolando con il gregge. Successivamente verrà la notte e gli angeli andranno a portare la lieta notizia della nascita del Gesù Bambino Salvatore nato in una grotta fuori paese. Una dolce musica di sottofondo intratterrà i visitatori e sarà possibile visitare una piccola esposizione di presepi realizzati dai Bambini, in particolare il presepe di Lego. Orari: 8.30-20, dal 22 al 29 gennaio su prenotazione. Inaugurazione il 24 dicembre dopo la Messa. Nell’ambito della 12^ rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 347 1421635. ALTAVILLA VICENTINA VI, piazza Rimembranza, 3 e 4 dicembre. Mercatini di Natale. Potrai visitare la casetta di Babbo Natale e fare una foto insieme, potrai salire sulla carrozza dei cavalli, potrai giocare e suonare con elfi e zampognari. Sabato 3 dicembre ore 15 1^ Marcia “Corri con Babbo Natale”; ore 16.30 canti dei bambini della scuola materna Fusari; ore 18.30 musica con la Scuola Pantarhei; dalle ore 19 drink e musica. Domenica 4 dicembre ore 16 animazione per bamNATALE DUEMILASEDICI 3


bini e premiazione del concorso riservato alle scuole “Arte in vetrina”, organizzato dai commercianti di Altavilla; ore 17.30 canti natalizi dei bambini della scuola; a seguire accensione dell’albero. Tutto il ricavato sarà devoluto ai terremotati del centro Italia. ARCO TN, borgo medievale di Stranfora, dal 18 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. Presepi ai piedi del castello. L’essenza del borgo medievale di Arco è racchiusa nel labirinto di vie che intersecano via Stranfora, che dal centro storico si inerpica verso la parte più elevata e occidentale della città. Tra le vòlti e i cortili, nelle rientranze e sulle finestre per tutta la durata del Mercatino di Natale di Arco troverete esposti numerosi presepi. Ognuno dei quali realizzato con stili e materiali diversi. Una pluralità di natività che coloreranno e illumineranno la via. Presepi interamente realizzati dagli abitanti grazie alla collaborazione del Comitato San Bernardino. Una passeggiata tra i presepi per respirare ulteriormente l’atmosfera natalizia. Tel: 327 7162265, info@mercatininatalearco.com ARCO TN, centro storico, 18, 19, 20, 25, 26, 27 novembre, dal 2 all’11 dicembre, 16, 17, 18, dal 22, 23, 24, dal 26 dicembre al 3 gennaio 2017 e dal 5 all’8 gennaio. Arco Mercatini di Natale 2016. “Gli asinelli”, tutti i giorni ore 10-19: tornano gli asinelli al Mercatino di Natale di Arco che con tutte le loro cure e il loro amore verso i più piccoli sapranno regalare splendide emozioni. Passeggiate per i giardini di Arco a stretto contatto con uno degli animali più intelligenti e sociali, che nell’uomo, grande o piccolo che sia, vede un amico fidato e inseparabile, un sostegno reciproco e una grande amicizia. Camminare in compagnia di un asino ci riporta ai sapori antichi, a paesaggi rurali e atmosfere d’altri tempi. “La fattoria degli animali”, 19, 20, 26, 27 novembre, 3, 4, 8, 10, 11, 17, 18, 26, 31 dicembre e 1, 6, 7, 8 gennaio, 11-19: verrà adibita una piccola ma fornita fattoria dove grandi e piccini potranno ammirare da vicino i diversi animali. Asini, cavalli, galline, pecore e caprette e molto altro ancora. Un luogo caldo, che riporta ai tempi andati, agli an4 NATALE DUEMILASEDICI

tichi fasti in cui la stalla era il centro del ritrovo, dove ci si incontrava verso sera per fare il filò, quattro chiacchiere in allegria. “Il trenino di Natale”: il viaggio in trenino vi porterà a stretto contatto con l’atmosfera del Natale. Vi immergerete nei profumi e nelle meraviglie delle casette del mercatino. Attraverserete le strade più pittoresche e potrete ammirare da vicino l’architettura di una delle città più belle del Garda trentino. “Natale di luci”: le illuminazioni natalizie saranno le protagoniste. Un’attenta e variegata selezione di luminarie vi allieterà lo sguardo mentre passeggerete tra le casette natalizie immersi in un’atmosfera accogliente e fraterna tipica del Natale. Sulle pareti dei palazzi storici del centro storico di Arco verranno proiettati numerosi effetti di luce. Dalle nevicate luminose di grandi fiocchi di neve al calendario dell’Avvento. Frasi e pensieri natalizi, anch’essi di origine luminosa, completeranno la straordinaria scenografia e daranno al vostro soggiorno una marcia in più. “Natale per bambini”: Natale è la festa più attesa da ogni bambino. Il Mercatino di Arco pensa anche ai più piccoli con un serie di appuntamenti e iniziative a loro dedicate. Dagli artisti di strada, da spettacoli natalizi, al giro in trenino per le vie della città. A loro è rivolto buona parte del nostro intrattenimento. “Spettacoli di strada”, 19, 27 novembre, 3, 11, 18 dicembre, 1, 7 gennaio, ore 16-18: tra bancarelle e casette, tra negozi e locali, tra luci e colori troverete quasi a sorpresa piccoli spettacoli itineranti. Danze, luci, colori. Un insieme di emozionanti intrattenimenti che incarnano lo spirito del Natale e che vi faranno vivere emozioni uniche. “Stranfora e i presepi”, tutti i giorni: l’essenza del borgo medievale di Arco è racchiusa nel labirinto di vie che intersecano via Stranfora, che dal centro storico si inerpica verso la parte più elevata e occidentale della città. Tra le vòlti e i cortili, nelle rientranze e sulle finestre per tutta la durata del mercatino troverete esposti numerosi presepi, ognuno dei quali realizzato con stili e materiali diversi. Una pluralità di Natività che coloreranno e illumineranno la via. Presepi interamen-


te realizzati dagli abitanti. “Il bosco degli gnomi”, tutti i giorni, ore 9-16: sono tanti, piccolini, colorati e assai carini. Stanno quatti e un po’ nascosti tra le piante qui nei boschi. Il Bosco degli Gnomi è situato all’interno del parco dell’Arciduca. Info: 327 7162265, info@ mercatininatalearco.com ARQUÀ POLESINE RO, Martarello Group, piazza Umberto I 22, dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Bim-Bum-Betlem. Come l’esplosione di un fuoco artificiale illumina il buio di una notte dando felicità, la nascita di Gesù in una buia notte di Betlemme seppe illuminare il mondo, per portare la pace. Piccola rappresentazione presepiale sita all’interno di una sfera pirotecnica. Orari: 10-11 e 14.30-18, chiuso 25 dicembre e 1° gennaio. Nell’ambito della 12^ edizione de “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 338 6273640. ARQUÀ POLESINE RO, pizzeria Antico teatro, via XX Settembre 11, dal 12 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. Presepe napoletano. Presepe artistico caratteristico napoletano con statuine provenienti esclusivamente da via San Gregorio Armeno di Napoli, la celebre strada degli artigiani del presepe, famosa in tutto il mondo per le innumerevoli botteghe artigiane dedicate all’arte presepiale. Orari: 18.30-22, chiuso il martedì. Nell’ambito della 12^ edizione de “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 0425 452047. ARSIERO VI, piazza Rossi, domenica 4 dicembre. Mercatini di Natale. Ci sarà il villaggio di Babbo Natale, cavalli e divertimenti per i più piccini e anche per i grandi. Ore 16, nella sala conferenze ex scuole elementari, concertino del coro Voci Gioiose istituto comprensivo di Arsiero e il coro Rosa di Marzo di Piovene. Nel pomeriggio cante natalizie a cura del coro Monta Caviojo per le vie di Arsiero e piccolo concerto della della banda cittadina. Ore 18 accensione dell’albero di Natale. Per tutto il giorno funzioneranno stand a cura della Pro Loco, del gruppo alpini e dell’associazione Friend For Fun. Orario: 10-20. ARZIGNANO VI, piazza Campo Marzio, 10, 11, 17, 18 dicembre. Mercatino di creatività.

NATALE DUEMILASEDICI 5


6

NATALE DUEMILASEDICI


Orari: sabato pomeriggio e domenica tutta la giornata. Sito: www.inarzignano.it ARZIGNANO VI, piazza Libertà, 3, 4, 8, 10, 11, 17, 18, 24 dicembre. Natale in Arzignano. Cioccolata calda e vin brulè. Sito: www. inarzignano.it ASIAGO VI, centro storico, domenica 25 dicembre. Babbo Natale incontra tutti i bambini. Sito: www.asiago.to ASIAGO VI, piazza Carli e piazza II Risorgimento, 12, 13, 19, 20, 26, 27 novembre, 2, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18 dicembre e dal 23 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Giardini di Natale. Il mercatino natalizio della città di Asiago vi aspetta profondamente rinnovato. Le casette degli espositori, aumentate di numero e di varietà, saranno disposte nelle due principali piazze della città. La scelta degli espositori presenti sarà in grado di soddisfare le richieste di quanti desiderano trovare idee regalo originali e artigianali, addobbi raffinati per la casa o per l’albero di Natale, prodotti naturali e filati biologici. E mentre i bambini si staranno divertendo con la giostra dei cavalli e gli spettacoli di intrattenimento, voi potrete arricchire la vostra giornata con momenti di convivialità rifocillandovi con un buon panino o un piatto di polenta e formaggio Asiago, sorseggiando un bicchiere di vin brulè o di cioccolata calda e, per concludere in dolcezza, gustando una crepe, una fetta di strudel o dei deliziosi frollini. Orari: sabato 10.30-12.30 e 15-19, domenica 10.30-19; 8-11 dicembre 10.30-19; venerdì 2 e 16 dicembre 15-19, dal 23 dicembre all’8 gennaio 10.30-19; Natale dalle ore 15.30. Sito: www.asiago.to ASIAGO VI, piazza II Risorgimento, domenica 4 dicembre. Tradizionale accensione dell’albero di Natale. La sfilata dei bambini di Asiago che accompagneranno Babbo Natale sulla Troika partirà da corso IV Novembre e arriverà in centro storico. Con la partecipazione della Banda Musicale Folkloristica Magnifica Comunità di Folgaria. A seguire, accensione del grande albero di Natale e cascata di fuochi d’artificio dalla torre campanaria del municipio. Animerà la serata il coro dei bambini dell’Istituto Comprensivo Statale di

Asiago. Cioccolata per tutti a cura della Scuola dell’Infanzia Regina Margherita. Ore 17. Sito: www.asiago.to BADOERE DI MORGANO TV, piazza La Rotonda, 20 novembre e 18 dicembre. Mercatino di Natale. 150 espositori di oggetti artigianali e prodotti tipici. Degustazione e vendita di prodotti tipici dell’enogastronomia veneta. Le arcate che delimitano la piazza, addobbate di luci, faranno da cornice alle bancarelle che proporranno oggettistica e addobbi legati i temi del Natale, insieme a tante originali idee per un regalo davvero unico. A testimonianza del laovoro artigiano che sta dietro ogni singolo pezzo, molti espositori mostreranno sul posto la lavorazione del proprio prodotto. Uno spazio esclusivo sarà inoltre dedicato all’assaggio e alla vendita di prodotti tipici e dell’enogastronomia veneta e non, con la presenza di una quindicina di espositori. Non mancheranno vin brulè, cioccolata calda e dolci natalizi. Ore 9-19. Info: 347 7890146, info@prolocomorgano.it BARBIANO BZ, piazza della Scuola, sabato 10 dicembre. Mercatino di Natale a Barbiano. Piccolo mercatino con intrattenimento musicale, mercato contadino e artistico e vendita e degustazione di specialità tipiche della zona. Dalle ore 14. Sito: www.mercatini-natale.com BARDOLINO VR, centro storico e lungolago, dal 26 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. Natale a Bardolino dal Sei al Sei. Un mese di feste a Bardolino. Pista di pattinaggio in riva al lago, mercatino di Natale, trenino di Natale e giostra cavalli. Il lungolago e il centro storico si addobbano per accogliere migliaia di visitatori e far loro vivere la magica atmosfera natalizia sulla sponda del lago di Garda. Un cartellone ricco di appuntamenti e di eventi attende i visitatori. La partenza sarà quest’anno col botto, nel vero senso della parola, visto che in concomitanza con l’accensione delle luminarie, il 26 novembre alle 18.45, partirà lo spettacolo pirotecnico musicale sulle acque del lago. Sul lungolago decine di aziende attentamente selezionate propongono i loro prodotti di alta qualità: dall’enogastronomia NATALE DUEMILASEDICI 7


tradizionale, all’artigianato locale, passando per l’originalità degli articoli natalizi home made. Al termine di questo lungo viale dello shopping fatto di decine di casette di legno, i visitatori possono trovare ristoro in un grande igloo riscaldato, ammirando le evoluzioni sui pattini nella vicina pista per il pattinaggio sul ghiaccio completamente coperta. Ma non solo lungolago. I vicoli del centro storico si illuminano con centinaia di luminarie, a indicare la strada per visitare la rassegna dei presepi dal mondo nella chiesa di San Severo. La passeggiata parte dall’imponente albero di Natale, in piazza Umberto: una cascata di blu alta oltre 7 metri, lo sfondo ideale per una foto indimenticabile. Sito: www.bardolinotop.it BASSANO DEL GRAPPA VI, centro storico, giovedì 8 dicembre. Musiche popolari natalizie itineranti. Con cornamusa e flauto di Alberto Mattarucco. Ore 17-18.30. BASSANO DEL GRAPPA VI, loggetta del municipio, piazza Libertà, dal 6 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Emozioni per il pranzo di Natale. Idee e suggestioni per la tavola natalizia. Inaugurazione venerdì 6 dicembre ore 17. Orari: giorni festivi negli orari del mercatino. BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Garibaldi, dal 28 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Mercatini della Befana. Info: 0424 523108, www.bassanodascoprire.eu, su Fb: Bassano da scoprire. BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Garibaldi, sagrato della chiesa di San Francesco, dal 4 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Presepe della Pro Bassano. BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Libertà e piazza Garibaldi, dal 19 novembre al 27 dicembre. Mercatino di Natale. I caratteristici chalet in legno ospitano 31 realtà provenienti dal nostro territorio e non solo per un’offerta molto ricca e di altissima qualità. Addobbi natalizi, fiori e centri tavola, prodotti tipici, composizioni di tessuti e tovaglie, profumi, articoli religiosi, articoli in vetro soffiato, accessori moda, bigiotteria e gioielli sono solo alcune delle categorie che potrete incontrare in piazza Garibaldi. Piazza Libertà invece sa-

rà caratterizzata da proposte enogastronomiche e culinarie espresse; prelibatezze dolci e salate da gustare fumanti mentre si passeggia tra le luci e i suoni tipici del Natale. Oltre alle casette saranno presenti per tutta la durata del mercatino la giostra dei cavallini di legno in piazzotto Montevecchio e il trenino di Natale. Ricchissimo il calendario di eventi proposto: dall’accensione magica dell’albero, “Melodie sotto l’albero”, la Banda Musicale, l’arrivo di Babbo Natale, i cavallini e tante altre sorprese. Trenino Lillipuziano: tutti i week end e i pomeriggi della settimana di Natale vi porterà per le vie della città (orari e tariffe nel punto di partenza in piazza Libertà). Giostra cavalli: tutti i giorni fino all’Epifania, con i suoi suoni e luci, in piazzotto Montevecchio. Cori natalizi: in piazza Garibaldi, punto spettacolo per le esibizioni di cori Natalizi che si susseguiranno per tutta la durata del mercatino. Torre civica: tutte le domeniche sarà straordinariamente aperta e gratuita per quanti vogliano godere di una vista mozzafiato della città di Bassano illuminata dalle luminarie natalizie. Orari: piazza Garibaldi 10-19.30; piazza Libertà 10-19.30 tranne giovedì e sabato 14.30-19.30. Info: info@ascom. bassano.vi.it, www.bassanodascoprire.eu, su Fb: Bassano da Scoprire. BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Libertà e piazza Garibaldi, domenica 11 dicembre. Mercatini di Natale. Babbo Natale dell’associazione Babbo Natale Buono onlus incontra i Bambini. “Rosa Antico”, gruppo che porta a Bassano lo sfarzo e la magia del 1700 con costumi e balli dell’epoca. Info: 0424 523108, www.bassanodascoprire.eu BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Libertà e piazza Garibaldi, domenica 18 dicembre. Mercatini di Natale. Babbo Natale dell’associazione Babbo Natale Buono onlus incontra i bambini. Spettacolo itinerante della Banda Alpina di Cittadella. Info: 0424 523108, www. bassanodascoprire.eu BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Libertà e piazza Garibaldi, domenica 4 dicembre. Mercatino di Natale. Sotto i cieli del mondo. Esposizione di prodotti etnici. Babbo Natale NATALE DUEMILASEDICI 9


dell’associazione Babbo Natale Buono onlus, incontra i bambini. Voci e danza dal mondo. Organizzato da Sotto i Cieli del Mondo. Info: 0424 523108, www.bassanodascoprire.eu BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Libertà e piazza Garibaldi, giovedì 8 dicembre. Mercatini di Natale. Il Babbo Natale dell’associazione Babbo Natale Buono onlus incontra i bambini. “Voices of Joy”, concerto gospel e musical. Direttore Maestro Marianna Bordignon. Info: 0424 523108, www.bassanodascoprire.eu BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Libertà e piazza Garibaldi, sabato 17 dicembre. Mercatini di Natale. Concerto di Natale degli alunni della scuola media J. Vittorelli di Bassano. Info: 0424 523108, www.bassanodascoprire.eu BASSANO DEL GRAPPA VI, piazzotto Montevecchio, dal 19 novembre al 24 dicembre. Casetta della Pro Bassano. The caldo e vin brulé con caldarroste proposte dall’associazione Il Castagno di Valrovina. Orari: sabato pomeriggio e domenica tutto il giorno. BASSANO DEL GRAPPA VI, via Rosmini 27, 18 dicembre, dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 e 14, 15, 21, 22 gennaio. Originale presepe tra tradizione e fede. Il presepe di quartiere Firenze cambia sede però mantiene le stesse caratteristiche facendo rivivere al visitatore l’atmosfera suggestiva della grotta di Betlemme. Realizzato tutto artigianalmente con movimenti di statuine, incantevoli giochi d’acqua e l’alternanza giorno e notte. Orari: 18 dicembre 10-12 e 14.30-18.30; altri giorni feriali 14.30-18.30, festivi 10-12 e 14.30-18.30, A Natale, Santo Stefano e Capodanno solo pomeriggio. Visite fuori orario su prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 338 2412512 - 347 1182929. BASSANO DEL GRAPPA, centro storico, ore 17-18.30. Musiche popolari natalizie itineranti. Con cornamusa e flauto di Alberto Mattarucco. BELLUNO, piazza dei Martiri, domenica 11 10 NATALE DUEMILASEDICI


dicembre. 12^ Santa Klaus Running 2016. La corsa più allegra dell’anno, con partenza e arrivo in piazza Martiri a Belluno, attraverso il centro storico del capoluogo e la prima periferia con un tracciato misto (asfalto e sterrato) e il passaggio esclusivo attraverso il parco di Villa Morassutti (viene aperto una volta l’anno, solo per la Santa Klaus Running). Possono partecipare tutti gli atleti in possesso di tessera Acsi, Fidal o di altri enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni o atleti non tesserati ma con certificato medico sportivo. La manifestazione si articolerà su tre distinti percorsi: Santa Klaus Half Marathon (agonistica), Santa Klaus Running (10 km), Santa Klaus Family Run (per le scuole e le famiglie). Ore 10 Santa Klaus Half Marathon, di 21.097 km, competitiva: tutti i concorrenti dovranno indossare una maglia tecnica e un berrettino rosso forniti dall’organizzazione come gadget ricordo. Ore 10.05 Santa Klaus Running, di 10 e 5 km, non competitiva: tutti i concorrenti dovranno indossare un vestito da Babbo Natale e un berrettino rosso forniti dall’organizzazione. Il percorso di 5 km, per ragazzi e genitori, è all’interno del centro cittadino ed è percorribile con il passeggino. Quote di partecipazione: Santa Klaus Half Marathon Euro 15 fino al 30 novembre, Euro 20 dal 1° al 9 dicembre; Santa Klaus Running Euro 10 fino al 30 novembre, Euro 15 dal 1° al 12 dicembre. Sito: www.santaklausrunning.it BLEGGIO SUPERIORE TN, Borgo di Rango, 26 e 27 novembre, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 26 e 27 dicembre. Mercatino di Natale. Mercatino ambientato nello scenario fantastico di un piccolo borgo trentino, uno dei borghi più belli d’Italia. Le bancarelle propongono la gastronomia trentina, con dolci tipici come gli Strauben, caffè d’orzo e vin brulè. E ancora addobbi di Natale, presepi in legno e artigianato locale, musica natalizia e degustazione di prodotti tipici. Il pomeriggio del 20 dicembre, manifestazione “Babbo Natale in piazza”, una giornata speciale dedicata al divertimento di tutti i bambini: troverete il paese dei balocchi con giocolieri, clown, cantastorie e giullari, le canzoni sotto l’albero e in-

fine Babbo Natale con doni per tutti i bambini, il tutto nella cornice del borgo illuminato a festa. Ore 10-19. BOJON DI CAMPOLONGO MAGGIORE VE, piazza del Centro Civico, via San Pio X 4, domenica 11 dicembre. Mercatino di Natale. Numerosi espositori presenti tra associazioni, hobbisti, commercianti e produttori locali, per dar vita a questo fantastico mercatino. Su tutta l’area si troveranno numerosi punti di ristoro. Ore: 9.30-18.30. Email: mercatinodinatalebojon@gmail.com BOLOGNANO DI ARCO TN, vie del paese, dall’11 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Due passi fra i presepi. Durante il periodo natalizio, da diciassette anni, più di cinquanta presepi familiari addobbano le antiche vie del paese, i vòlti, le finestre, le corti delle case: sono illuminati e visitabili tutti giorni dalle ore 14.30 fino a sera. Una passeggiata di circa un’ora consente di rivivere la gioia vera, quella che scalda i cuori, all’insegna di una tradizione che qui, come in altre parti del Trentino, è ancora viva e radicata. Ore: 14.30-23. Tel: 0464 554444. BOLZANO, centro storico, dal 25 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatino di Natale. Il tradizionale mercatino si svolge nella rinomata piazza Walther, illuminata per l’occasione da molte luci. Inoltre ci sono diversi altri mercatini nelle vie e piazze adiacenti, come in piazza Municipio, in piazza del Grano e nel cortile di Palazzo Campofranco. Durante i week end musiche tradizionali con i suonatori di corno e bande musicali in piazza Walther, ore 14-18. Ogni sabato alle ore 17 dei gruppi di fiati suonano note natalizie dal balcone del palazzo Mercantile. Dalla seconda domenica d’avvento, giovani artigiani artisti provenienti da diverse località italiane e straniere espongono i loro lavori nel centro storico alla Rassegna Mercato Artistico. Qui possono essere venduti solamente oggetti realizzati a mano, senza l’uso di macchine. Vengono esposti articoli in pelle, in lana, in vetro o in ceramica, strumenti musicali, strumenti in legno, giocattoli in legno, anelli, braccialetti e bigiotteria, che vengono presentati direttamente dal NATALE DUEMILASEDICI 11


produttore. In piazza del Grano, via Argentieri e nelle vie del centro le associazioni onlus bolzanine propongono i loro progetti sociali e la vendita di oggetti regalo, decorazioni per la casa e gastronomia. I bambini potranno scegliere tra gli intrattenimenti pensati appositamente per loro: gli spettacoli di marionette, la giostra musicale, le passeggiate sul pony per le vie del centro (a pagamento) e giri in carrozza ogni giorno (a pagamento). Un servizio della Croce Rossa di Bolzano mette a disposizione delle mamme con bambini piccoli la casetta riscaldata Punto Bimbo nel lato sud di piazza Walther, di fronte all’albero di Natale. In piazza della Mostra c’è il mercatino per i bambini con tre espositori propongono prodotti appositi per bambini e un programma di animazione giornaliero. A lato della piazza Walther apre il palazzo Campofranco con il suo cortile interno nascosto con un’atmosfera di pace e di ritiro, di proprietà privata, con espositori e musica. All’interno del grande cortile si trova il Bosco Incantato con molti alberi di Natale, alcune casette per la vendita di specialità alpine e alcune casette che espongono oggetti decorativi. Inaugurazione 24 novembre alle ore 17. Orari: 25 novembre 10-22, lunedì-venerdì 10-19, sabato 1020, domenica e 8 dicembre 10-19, 24 dicembre 10-14, 25 dicembre chiuso, 31 dicembre 10-18, 1° gennaio 12-19, 6 gennaio 10-19. Gli stand gastronomici rimangono aperti un’ora più a lungo. BONAVIGO VR, antica pieve di Santa Maria della Ciusara, dal 17 dicembre 2016 al 22 gennaio 2017. Presepe nell’antica pieve di Santa Maria. Tra i volontari c’è chi costruisce le scene, chi arreda le case, chi crea suppellettili e attrezzi di antichi mestieri. I volti, le mani e i piedi delle varie figure sono in terracotta e provengono dagli artisti di San Gregorio Armeno, in Napoli. Tutte le figure sono assemblate, dipinte e vestite dalle mani esperte di alcune volontarie, che arricchiscono continuamente il presepio con nuovi personaggi. Le scene cambiano e si estendono ogni anno. Orari: domenica 14-17, altri giorni su prenotazione. Nell’ambito del12 NATALE DUEMILASEDICI

la 12^ rassegna “La Strada dei Presepi”. Tel: 340 8268963. BORGO VALSUGANA TN, paese, giovedì 8 dicembre. Festa di Santa Lucia. Sfilata della banda e dei bambini, con le fiaccole, alla ricerca di Santa Lucia e del suo asinello per le vie del paese. Nell’ambito del Festival del Canederlo. BORGO VALSUGANA TN, paese, martedì 6 dicembre. Arrivano San Nicolò e i Krampus. Intrattenimento per i più piccoli. Sito: www. visitvalsugana.it/eventi BORGO VALSUGANA TN, vie del centro, giovedì 8 dicembre. Alla ricerca di Santa Lucia e del suo asinello. Sfilata della Banda di Borgo Valsugana. Sito: www.visitvalsugana.it/eventi BORGORICCO PD, viale Europa, giovedì 8 dicembre. Mercatini di Natale a Borgoricco. Creatività e antichità. Ore 11 e 15.30 spettacolo di falconeria. Dall’alba al tramonto. In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata. Tel: 345 8474716. BOSARO RO, Bar-In, via Aldo Moro 42, dall’8 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. Il presepe dell’amicizia. Presepe di grandi dimensioni costruito con maestria artigianale dal signor Giovanni, esperto artigiano tutto fare che da anni tramanda questa passione anche al figlio Alex. Nell’ambito della 12^ edizione de “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 349 4222266. BOVOLONE VR, antica chiesa di San Biagio, dall’8 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017. 22^ Rassegna interregionale del presepe artigianale e artistico. Saranno oltre 150 le opere inedite tra i presepi artigianali e artistici, diorami, opere pittoriche e scultoree di vari artisti. Vi sarà anche una sezione dedicata ai presepi costruiti dalle classi scolastiche. Anche quest’anno ci saranno novità sulla particolarità che sulla varietà delle opere esposte. Oltre alle mostra, su richiesta, accompagneremo i pullman dei visitatori a una visita guidata all’antica Pieve di San Giovanni Battista del V secolo, dove nei giorni di Natale viene allestito dalle ore 16 un presepio vivente e vissuto. Inaugurazione della rassegna mercoledì 7


NATALE DUEMILASEDICI 13


dicembre ore 16, preceduta da un concerto corale e dalle premiazioni del concorso riservato alle scuole. Orari: feriali 15.30-19, prefestivi e festivi 9-12 e 15-19. Visite per gruppi fuori orario su prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 045 7103585 - 335 5925576, prolocobovolone@libero.it BRENDOLA VI, villa Piovene, 10 e 11 dicembre. Natale in villa. Sabato 10 dicembre: nel contesto prestigioso della villa, in uno scenario ambientato ai tempi di Gesù, verrà realizzato un suggestivo presepe vivente. Dalle ore 14.30 alle 18 artigiani, mercanti, pastori ricreeranno l’atmosfera di 2016 anni fa, tra la musica e la danza. Ore 15 annunciazione a Maria dell’Angelo Gabriele, con la partecipazione della scuola di danza della polisportiva. Ore 16 fuga da Gerusalemme per rivivere le emozioni e le paure di Maria e Giuseppe, con la partecipazione straordinaria di artisti e musicisti. Ore 17 Santa Natività, vedremo nascere il bambino Gesù in un’atmosfera viva e suggestiva, fatta di coralità, danza e musica. Il tutto terminerà alle ore 18 con vino caldo e zuppe del tempo. Domenica 11: ore 14.30-18 un percorso di luci e colori interamente dedicato al villaggio del Natale; ore 15 i folletti vi aspettano nei loro laboratori, per la costruzione dei giocattoli da portare a tutti i bambini la notte del 24 dicembre; ore 16 scopriremo altri elfi pronti a raccontarvi delle fantastiche storie con giochi, trucchi, magia e tante sorprese; ore 16.30 inizierà l’attesa per l’arrivo di Babbo Natale che verrà a parlarci della sua magia e di come riesce a passare da tutti i bambini del mondo. Inoltre musica, danza e spettacoli, con la cornice dei bellissimi mercatini. In entrambe le giornate, dalle ore 14.30, bus navetta da piazza Mercato. Info: 349 8564654, info@prolocobrendola.it, www.prolocobrendola.it BRESSANONE BZ, piazza Duomo, dal 25 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Bressanone Mercatini di Natale 2016. Il mercatino di Natale di Bressanone è uno dei momenti più animati e ricchi d’atmosfera di tutto l’anno. Le tradizionali bancarelle sono tutte deco14 NATALE DUEMILASEDICI


rate e propongono anche oggetti natalizi e idee regalo tipici e originali della tradizione sudtirolese. Nei locali tipici ci si può fermare per assaggiare le specialità locali. Sono previsti anche manifestazioni collaterali quali concerti di gruppi musicali, cori, suonatori di organetto, mostre, visite guidate nel Duomo e nel chiostro, giro della città in carrozza (solo sabato e domenica), giostra a vapore, attività per bambini. La tradizione del presepe a Bressanone vanta una storia di 800 anni e nel Palazzo Vescovile si può visitare il Museo dei Presepi. Orari: lunedì-venerdì 10-19.30, sabato e domenica 9.30-19, 24 e 31 dicembre 10-16, 25 dicembre chiuso, 1° gennaio 12-19. BROGLIANO VI, piazza Roma, giovedì 8 dicembre. 3^ edizione dei Mercatini di Natale. Bancarelle con hobbisti con articoli e decorazioni natalizie. Intrattenimento per grandi e piccoli. Dalle ore 14. Info: 345 9491057, mercatininatale.b@libero.it BRUNICO BZ, centro storico, dal 25 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatino di Natale. Il mercatino offre caratteristici prodotti artigianali e specialità dolciarie per tutti i gusti. Durante i fine settimana nel periodo che precede il Natale diversi complessi di strumenti a fiato, gruppi di tromboni e suonatori di corni delle Alpi animano il centro storico di Brunico. Immergetevi nella magia del mercatino e lasciatevi ammaliare dalla straordinaria atmosfera creata da luci e dolci melodie. Assaporate il delizioso profumo dei biscotti al panpepato, del Zelten, del vin brulè e del the bollente, mentre passeggiate attraverso i banchetti artisticamente decorati. Gustate le specialità tirolesi come “tirtlan”, “niggilan” e patate ripiene al forno. Tutti i piatti sono preparati con cura e secondo le ricette tradizionali. Tra innovative idee regalo e pregiati prodotti altoatesini di qualità, l’artigianato rinasce a nuova vita, conferendo al mercatino di Natale di Brunico un tocco particolare di tradizione e modernità. Il mercatino offre un ricco programma di contorno con bande di ottoni, giovani musicisti, cori scolastici, un divertente programma per bambini, diversi corsi nel periodo dell’Avvento e molto altro

ancora. Il motto del mercatino è “Natale in montagna: tradizione e modernità”. Il simbolico cancello d’ingresso dal tema “Il mio Natale di 60 anni fa” rispecchia questa tematica ancora una volta: nonna Klara racconta al suo nipotino il suo Natale di 60 anni fa! Come si celebrava l’Avvento? Come veniva realizzata la Corona d’Avvento? Come San Nicolò sorprendeva i bambini? Orari 10-19, 24 dicembre 10-14, 25 dicembre chiuso, 31 dicembre 10-19, 1° gennaio 10-19. CAERANO DI SAN MARCO TV, giardino antistante la chiesa parrocchiale, dalla mezzanotte del 24 dicembre 2016 al 16 gennaio 2017. Presepio a grandezza naturale. L’atmosfera del Santo Natale si concentra tutt’attorno alla capanna, in un invito unico all’adorazione dell’atteso Bambinello. Come di consuetudine è possibile passeggiare all’interno del presepe e scorgere alcune figure nell’ambientazione tipica contadina del secolo scorso. Sono molti i personaggi intenti a portar omaggi alla Sacra Famiglia guidati dall’angelo celeste come i caratteristici pastori con le pecorelle al seguito. All’interno della Chiesa potrete ammirare un altro affascinante presepio realizzato dai giovani volontari della parrocchia. Orario continuato. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi”. Tel: 347 6220294. CAERANO DI SAN MARCO TV, piazza della Repubblica, domenica 11 dicembre. Mercatino di Natale. Idee regalo, addobbi natalizi, the, brulè, panettoni, spettacoli natalizi, Babbo Natale. Il programma prevede ore 9.30 apertura mercatini; ore 11 animazione per bambini con Clown Crostino; ore 15 Accademia dello Spettacolo, Danza Lirica di Montebelluna, hip hop e canti natalizi. Arriva Babbo Natale. Ore: 9.30-19. CAERANO DI SAN MARCO TV, piazza della Repubblica, giovedì 8 dicembre. Natale a Caerano. Accendiamo l’albero! Ore 16.30 ritrovo in piazza con gli allievi della Scuola di Caerano per la lettura di pensieri sul Natale; ore 17.30 accensione dell’albero; ore 17.45 arrivo di Babbo Natale per i bambini. Brulè, cioccolata calda e panettone. NATALE DUEMILASEDICI 15


CALAVINO TN, rione Mas, 18 e 26 dicembre 2016 e 6 gennaio 2017. Presepio vivente. Sacra rappresentazione negli androni del Rione Mas, il nucleo più vecchio del paese. Ore 17-19. Info: 340 2911418, info@prolococalavino.it CALDONAZZO TN, paese, dal 24 novembre al 23 dicembre. Natale a Corte a Caldonazzo. Durante il periodo di Natale Caldonazzo è avvolta da un’atmosfera particolare: in questa idilliaca località del Trentino si svolge infatti NatalArte, uno dei più tradizionali e unici mercatini di Natale, con un programma pieno di novità tutto dedicato all’arte e all’artigianato. Fiocchi di neve, luci colorate, profumi di spezie e piccole casette in legno con abili artisti e sapienti artigiani che espongono le loro opere d’arte e propongono originali idee regalo. Un’atmosfera molto suggestiva dove il tempo pare essersi fermato e dove vi attende un percorso all’insegna dell’arte con pitture, sculture, opere in legno, ricami, oggetti fatti a mano e addobbi natalizi. Chi passeggia per il mercatino di Natale di Caldonazzo sarà accompagnato dai cori natalizi, potrà assaporare succulente specialità gastronomiche tra cui strudel e parampampoli, assistere a una divertente gara artistica e partecipare ai tanti eventi di contorno. Saranno presenti espositori di artigianato locale per idee regalo particolari, prodotti enogastronomici per imbandire le tavole per le festività oppure oggettistica varia a tema natalizio per addobbare le nostre case. Sono proposti complementi d’arredo, piccolo artigianato e fantasiose decorazioni natalizie ideali per regali originali e unici ed anche per addobbare a festa le nostre case, locali e negozi. E’ attivo un servizio di ristorazione per gustare direttamente sul posto specialità tipiche locali, vini e bevande calde per tutti i gusti. Orari: 10-19. Ingresso: gratuito. Sito: www.dolomiti.it CALVENE VI, contrà Maglio, dall’8 dicembre 2016 al 22 gennaio 2017. Presepe artigianale in contrà Maglio. Sono otto anni che Diego Pasin, con generosità e passione, si dedica al presepe. Tutto è iniziato con la ricostruzione minuziosa della Contrà Maglio, luogo dove 16 NATALE DUEMILASEDICI


è nato e cresciuto, per poi, anno dopo anno, arricchire la rappresentazione della Natività con la ricostruzione dell’intero centro storico del paese. La rappresentazione rispecchia l’ambiente degli anni ‘40-’50. Ogni particolare è costruito in muratura, rigorosamente su scala, con uso di mattoncini fatti tutti a mano, come pure gli arredi interni ed esterni. Oggi possiamo ammirare un’opera di straordinaria bellezza. Il presepe si trova all’interno di un edificio rurale (ex stalla) in via Roma, all’inizio del paese, in una superficie coperta di 60 mq. L’accesso è possibile anche alle persone con disabilità. Lunedì 26 dicembre ore 15 il coro “La Vose del Tésena” di Sandrigo vi allieterà con canti natalizi. Orari: 10-20. Nell’ambito dell’11^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 339 7696893. CAMALO’ DI POVEGLIANO TV, oratorio Noi Famiglia, a fianco della chiesa, dal 25 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017, 7, 8, 14, 15, 21, 22, 28, 29 gennaio. Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo. Il presepe realizzato quest’anno invita a imitare i Magi che attirati dalla “buona stella” si sono affidati al mistero di quel segno. Nella vita di ognuno c’è la “buona stella”: luce che indica la strada da percorrere per giungere all’incontro con Gesù che, solo, può dare senso e pienezza alla vita. Il presepe, interamente realizzato a mano, si sviluppa in 40 mq e ci porta a gustare l’ambiente in cui ha visto la luce Gesù. Orari: fino al 6 gennaio, festivi 9-12 e 15-19, feriali 15-18.30, successivamente solo week end 15-18.30, per gruppi apertura in altri orari, su prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi”. Tel: 338 3569261. CAMPAGNOLA DI BRUGINE PD, via Alcide De Gasperi, domenica 11 dicembre. Mercatino di Natale. Mercatino solidale di Natale che prevede il Mercatino Natalizio delle tradizioni popolari, dell’artigianato artistico e delle opere d’ingegno creativo con curiose e originali idee regalo, l’angolo dei prodotti enogastronomici tipici regionali d’Italia con degustazione e specialità alimentari dolci e salate stagionali, prodotti e rimedi naturaNATALE DUEMILASEDICI 17


li per la cura del corpo e del vivere sano, florovivaismo. Per l’intera giornata saranno organizzate iniziative benefiche e attività di intrattenimento per grandi e piccoli. Ore 9-19. Info: 347 0495286. CAMPITELLO DI FASSA TN, paese, dal 3 all’11 dicembre, 16, 17, 18 e dal 24 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatino di Natale. Mercatino per veri intenditori d’atmosfere in equilibrio tra la poesia del paese e l’incanto. La dozzina di casette lignee, che propongono manufatti, prodotti artistici e artigianali e gastronomici tipici delle Dolomiti, è distribuita con attenzione in un piacevole circuito che porta da Piaz del Ciampedel a Piaz Veie. Orari: 14-16 e 20.30-23. Sito: www.fassa.com CAMPO SAN MARTINO PD, chiesa, 24 dicembre 2016, 6, 8, 15 gennaio 2017. Presepio vivente. Il Natale di Gesù è la prova dell’amore di Dio per ogni essere vivente; nonostante tutti i segnali di morte, guerra, odio, divisione, nonostante l’umanità sembra abbia deciso di autodistruggersi, noi crediamo ancora nella ferma volontà di bene e di amore che Dio ha nei nostri confronti. “Dio non si pente di averci creato” vogliamo affermare con il presepio vivente di quest’anno! Desideriamo offrire uno spunto di riflessione sulle meraviglie che il nostro pianeta offre perché il progetto di amore del Creatore possa svilupparsi. Orari:presentazioni: 24 dicembre dalle ore 23, dopo la Messa, 6, 8 e 15 gennaio ore 14.30-17.30. Nell’ambito della 12^ edizione della rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 348 6434314. CAMPOSAMPIERO PD, centro storico, domenica 11 dicembre. Natale sulla 307^ strada. Mercato “shopping italiano” e articoli d’artigianato natalizio. Info: 049 5792082 049 9300255 - 049 9301264, www.comune. camposampiero.pd.it CAMPOSAMPIERO PD, piazza Castello, sul fiume Vandura, dal 22 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Tradizionale presepio cittadino. Inaugurazione 22 dicembre ore 10. Info: 049 5792082 - 049 9300255 - 049 9301264, www.comune.camposampiero.pd.it 18 NATALE DUEMILASEDICI


CAMPOSAMPIERO PD, piazze Castello e Vittoria e Statale del Santo, domenica 18 dicembre. Il Sabato del Villaggio. Mercato “shopping italiano” e articoli d’artigianato natalizio. Ore 9-19. Info: 049 5792082 - 049 9300255 - 049 9301264, www.comune.camposampiero.pd.it CANALE DI TENNO TN, centro storico, lunedì 26 dicembre. Presepe vivente nel borgo. Concluso il Mercatino di Natale Canale di Tenno, nel borgo continua a vivere la magia e la tradizione del Natale con un imperdibile appuntamento: il Presepe vivente, nel pomeriggio, durante il quale il borgo si fa cornice per la Natività. Accanto ai pastori con i loro animali e alla Sacra Famiglia, rivivono i mestieri e le usanze di un tempo. Uno speciale appuntamento con zampognari e canti natalizi. Tel: 0464 554444, sito: www.gardatrentino.it CANALE DI TENNO TN, paese, 26 e 27 novembre, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre. Mercatino di Natale. L’antico borgo medioevale di Canale di Tenno, tra le sue massicce case in pietra che s’inerpicano sul fianco della montagna, i vòlti, i vicoli e i cortili, ospita un Mercatino di Natale unico nel suo genere. Nelle cantine si trovano le bancarelle colorate, colme di prodotti tipici locali e di oggetti confezionati con passione da abili artigiani e hobbisti. La tradizione trova spazio anche in cucina, dove vengono riproposti i sapori genuini di quest’angolo di Trentino come la “carne salada e fasoi”, piatto tipico nato nel 1500. Quest’anno il mercatino tennese si arricchisce di una nuova tappa: a Calvola, a pochi passi da Canale, sarà possibile visitare una mostra dedicata all’interpretazione della Natività in ferro battuto del maestro carpentiere Enzo Pellegrini. Concluso il Mercatino, nel borgo di Canale continua a vivere la magia e la tradizione del Natale con due imperdibili appuntamenti: “Il corteo dei pastori”, tradizionale appuntamento con pastori e zampognari che accompagnano la Sacra Famiglia alla messa di Mezzanotte; il Presepe vivente, il 26 dicembre nel pomeriggio, durante il quale il borgo si fa cornice per la Natività. Accanto ai pastori con i loro animali e alla Sacra Fami-

glia, rivivono i mestieri e le usanze di un tempo. Uno speciale appuntamento con zampognari e canti natalizi. Orari: 9.30-18.30. Tel: 0464 554444, sito: www.gardatrentino.it CANALE DI TENNO TN, paese, sabato 24 dicembre. Il corteo dei pastori. Concluso il Mercatino di Canale di Tenno, nel borgo continua a vivere la magia e la tradizione del Natale con un imperdibile appuntamento: “Il corteo dei pastori”, tradizionale appuntamento con pastori e zampognari che accompagnano la Sacra Famiglia alla messa di Mezzanotte. Tel: 0464 554444, sito: www.gardatrentino.it. Sito: www.gardatrentino.it CANARO RO, teatro comunale, dal 15 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Presepi in mostra. La mostra dei presepi di Canaro, giunta alla terza edizione, vuole mettere in risalto la manualità e l’originalità delle persone. Ogni presepe è opera di persone adulte, giovani e bambini, in cui ognuno sviluppa la propria fantasia. Tutti posso partecipare, non importa che sia un presepe artistico o prezioso, l’importante è che sia costruito con amore. Tutti i presepi saranno premiati il 6 gennaio alle ore 17 con rinfresco finale. Orari: feriali 10-12 e 15-19, festivi 10-12 e 14.30-19.30. Nell’ambito della 12^ edizione de “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 4766468, info@prolococanaro.it - prolococanaro@virgilio.it, www. prolococanaro.it CARRÉ VI, centro storico, domenica 18 dicembre. CarrèNatale. Ricchi stand gastronomici, musica, giochi, giostrine, cantastorie. Sarà possibile disegnare e dipingere con l’aiuto di pittori e Babbo Natale aspetterà grandi e piccini e i bambini potranno consegnare la letterina. Dalle ore 14.30. Email: info@ procarre.it CASTELBRANDO DI CISON DI VALMARINO TV, borgo e castello, 8, 9, 10, 11, 17 e 18 dicembre. Mercatini di Natale “Stelle a Natale”. Nello scenario incatentevole di Castelbrando, mercatino formato da una quarantina di espositori selezionati tra hobbisti e artigiani presso le Case Marian, le ex cantine Brandolini, piazza Roma e villa MarcelNATALE DUEMILASEDICI 19


lo Marinelli. Ore 10-19 Sito: www.mercatini-natale.com CASTELFONDO TN, piazza della chiesa, 10 e 11 dicembre. Sagra di San Nicolò. Sabato 10 ore 20.15 fiaccolata con “sampogni e bandoni” per “chiamare” San Nicolò. Arrivo al campo sportivo dove viene allestito un falò e distribuiti the e vin brulè a tutti. Partecipazione gratuita. Domenica 11 ore 16.30 ritrovo davanti alla chiesa con le lanterne (possibilità di acquisto) e distribuzione palloncini a tutti i bimbi; ore 17 partenza sfilata per le vie del paese e incontro con San Nicolò; ore 17.45 arrivo in piazza Villa e distribuzione doni ai bimbi e successivamente estrazione premi lotteria. Durante tutta la serata offerti vin brulè, the, cioccolata calda, castagne e zucchero filato a tutti. Tel: 347 7581580. CASTELFRANCO VENETO TV, giardini pubblici accanto alle mura, lato nord-est, dal 27 novembre al 4 dicembre. Mercatino di Natale. Il mercatino è formato da 24 casette di legno dove vengono proposti prodotti artigianali, commerciali, alimentari e gastronomia. Ore 10-19. CASTELGOMBERTO VI, Duomo, dal 25 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 e il 14 e 15 gennaio 2017. Mostra di presepi. Sono esposti numerosi capolavori di grandi e piccole dimensioni, realizzati da presepisti che si impegnano durante tutto l’anno per proporre nuove meraviglie. Appena entrati sarete accolti da una magica atmosfera con la vista del nuovo presepio popolare, di dimensioni eccezionali, che anno dopo anno verrà sempre più arricchito, fino a diventare uno scorcio di vita contadina di un tempo. Orari: 14.30-19. Visite fuori orario su prenotazione. Ingresso: gratuito. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 3922271 - 388 6309527, www. presepi-castelgomberto.vi.it CASTELLO DI GODEGO TV, piazza XI Febbraio, giovedì 8 dicembre. Mercatini di Natale. Dal mattino si potrà passeggiare tra le tante bancarelle di artigiani e produttori a km 0. Tanti articoli e prodotti per tutti i gusti e occasioni e per fare i regali di Natale. Attivo fin dal 20 NATALE DUEMILASEDICI

mattino punto di ristoro con vin brulè, cioccolata calda, caffè, the, panini, bibite e patatine. Al pomeriggio animazione con Babbo Natale a cui i bambini potranno consegnare la letterina e ricevere da lui un pensierino e magari farsi una bella foto in sua compagnia. E poi tutti a fare un giro con il trenino natalizio per le vie della città. Ore 10-20. Info: 338 7246969 - 388 7432239, info@prolococastellodigodego.it, www.prolococastellodigodego.it CASTELROTTO BZ, paese, dal 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 23, 24, 26 dicembre. Mercatino di Natale a Castelrotto. Il mercatino si svolge nel centro del piccolo paese dolomitico, le piccole classiche casette di legno offrono oggetti dell’artigianato altoatesino e deliziosi prodotti della gastronomia locale. Orari: venerdì 16-19, week end 10-19. Sito: www.mercatini-natale.com CASTELROTTO BZ, paese, lunedì 5 dicembre. Sfilata di San Nicolò. Ore 17. A seguire show dei Krampus. Info: 0471 706333 0471 705188, info@kastelruth.com, www. kastelruth.com CAVALESE TN, giardino della Magnifica Comunità, 2, 3, 4, 7, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 23, 24, dal 26 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Magnifico Mercatino di Natale. Si chiama Magnifico, non solo per una ragione squisitamente estetica, ma anche perché incornicia l’antico Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme. Nel mercatino si passeggia in un giardino incantato, illuminato da lumi di candela, animato da concerti, spettacoli, mostre, laboratori d’arte e week end tematici. Si riscoprono antiche tradizioni: la lavorazione della lana e del legno, l’utilizzo di erbe e la produzione di miele. Si potrà assistere a danze popolari e incontrare i krampus. Le romantiche casette invitano a curiosare tra pantofole di lana cotta, cose di casa dal sapore antico, creazioni artistiche, creme cosmetiche naturali, spiedini caramellati, waffel e tentazioni della tradizione. Giorni di apertura: 2, 7, 16 e dal 26 dicembre all’8 gennaio 15-19.30; i restanti giorni 11-19.30. Inaugurazione mercatino venerdì 2 dicembre ore 17.


NATALE DUEMILASEDICI 21


CAVEDINE TN, paese, dall’8 all’11 dicembre. Mercatino di Natale di Cavedine. Il tradizionale Mercatino di Natale ripropone anche quest’anno gli stand delle varie associazioni locali e degli amici del gemellaggio con Eggolsheim, con attività e intrattenimenti vari. Giovedì 8 concerto della Banda Sociale di Cavedine. Sito: www.comune.cavedine.tn.it CERMES BZ, piazza, lunedì 5 dicembre. Sfilata di San Nicolò a Cermes. Sfilata con il loro Krampusbar. Partenza Coop. di Cermes alle ore 17. Sito: www.merano-suedtirol.it CHIUSA BZ, centro, 25, 26, 27 novembre, 2, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 16, 17 e 18 dicembre. Mercatino di Natale. Tipico mercatino medievale di Natale in cui sono presenti personaggi dell’epoca medievale nei loro tradizionali costumi, saltimbanchi, menestrelli, soldati artigiani e commercianti. Le luci natalizie e gli alberi illuminati a festa con cui è addobbato tutto il paese completano l’atmosfera da fiaba con cui Chiusa accoglie il visitatore. Il Natale di Chiusa è animato da giocoliere a musica medievale. Orari: venerdì 15-19, sabato, domenica e 8 dicembre 10-19. Sito: www. mercatini-natale.com CIMEGO TN, borgo di Quartinago, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 26, 31 dicembre 2016 e 6, 7, 8 gennaio 2017. Mercatini di Natale. Le magiche atmosfere natalizie trovano a CimegoBorgo Chiese, nel cuore della valle del Chiese, i giusti spazi per diffondersi, in un caleidoscopio di musiche e colori, sapori e profumi. In particolare, nel suo antico Borgo di Quartinago, caratterizzato da strette e ripide vie sulle quali si affacciano corti trecentesche, sottoportici e abitazioni massicce, nel quale si ripete il rito dei Mercatini di Natale... Ed è subito magia! Il visitatore potrà fare una passeggiata affascinante e romantica tra un vicolo e l’altro, un androne e un sottopasso, un cortile e una cantina addobbati a festa. Tra piccoli angoli caratteristici nei quali, dalle 9.30 alle 18.30, è possibile curiosare e gustare. Curiosare tra i prodotti dell’artigianato (sculture, pitture, decorazioni, bocce in vetro decorato e intrecci di cesti, composizioni di fiori e materiali naturali, spezie, ogget22 NATALE DUEMILASEDICI


ti d’arredo) che hobbisti, professionisti e artisti locali da generazioni creano con immutata passione. Gustare le molte specialità enogastronomiche della zona (la famosissima farina gialla di Storo, i formaggi, il pesce salmerino e la saporita sopressa di Roncone, il miele, le marmellate e gli sciroppi) prodotte e plasmate nel rispetto della tradizione. Ogni giorno a pranzo, viene servita la polenta della Valle del Chiese, quella famosa tratta dalle pannocchie “rosse”, declinata per l’occasione in ben tre diverse specialità: carbonera, macafana e di patate. E verso sera, a scaldare il freddo ma suggestivo freddo invernale, tra le contrade arrivano, appena sfornati, piatti caldi di minestre, zuppe e dolci natalizi. Alcune delle specialità proposte saranno disponibili anche gluten free. Anche i più piccoli, in una struttura loro dedicata, vengono coinvolti e coccolati con laboratori, giochi e spettacoli studiati ad hoc, nella magica attesa di Santa Lucia e Babbo Natale. D’intorno, tra cori e musiche natalizie che trasmettono amore, gioia e serenità, danzano, attese ma impreviste e sempre un po’ temute, le streghe, che qui, ben oltre le leggende, si sa, eran di casa. Info: 0465 901217, info@mercatinicimego.it, www.mercatinicimego.it CIS TN, piazza Centrale, dal 9 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Il piccolo mondo dei presepi. Più di cento presepi allestiti dagli abitanti e dalle associazioni del piccolo paese. Le mappe del percorso saranno disponibili sia all’inizio del percorso sia presso il Bar del Comun. Email: prolococis@gmail.com CISON DI VALMARINO TV, piazza Roma, Antiche Cantine Brand, 8, 9, 10, 11, 17 e 18 dicembre. XIV rassegna “Stelle a Natale a Cison di Valmarino”. Mercatini di Natale, un appuntamento imperdibile del periodo pre-natalizio. Ritorna la magica atmosfera di Stella di Natale, con luci, musica, colori e sapori. Sito: www.marcadoc.com CITTADELLA PD, camminamento di ronda, dall’8 all’11 dicembre 2016 e 6 gennaio 2017. Presepe vivente sopra le mura. Il Presepe viene messo in scena sopra le mura sul camminamento di ronda, con la parte-

cipazione di più di trenta figuranti in abito filologico dell’epoca romana. Saranno presenti pastori, guardie, soldati, popolani, i Re Magi e la Natività. Ingresso al Camminamento a pagamento senza maggiorazioni. (intero Euro 5, ridotto Euro 3). Dalle 10 alle 16. Al termine, piccolo corteo lungo le vie del centro. Info: 049 9404485, info@turismo@comune. cittadella.pd.it CITTADELLA PD, chiesa del Torresino, dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mostra di presepi. Presepi semplici, presenti grandi, sensibilità e sentimento, creatività e ingegno. Bambini e artisti insieme. La mostra del Torresino propone insieme i classici presepi di un tempo, eredi di una tradizione popolare antica e quelli simbolici, costruiti con oggetti del nostro tempo a ugualmente significativi. Inaugurazione giovedì 8 dicembre ore 11. Nell’ambito della rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Orari: feriali 16-18.30, festivi 10-12 e 16.18.30, Natale, Santo Stefano, Capodanno solo il pomeriggio. Tel: 049 5970627. CITTADELLA PD, piazza Pierobon, dal 27 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. Pista di pattinaggio su ghiaccio. Ingresso: Euro 4-6 (valido due ore). Noleggio pattini Euro 2. Info: 049 9404485, turismo@comune.cittadella.pd.it CITTADELLA PD, piazza Pierobon, giovedì 24 dicembre. Auguri di Natale in piazza. Il gruppo Alpini di Cittadella offre cioccolata calda e vin brulè, dopo la messa di Natale di mezzanotte. Info: 049 9404485, turismo@comune. cittadella.pd.it CITTADELLA PD, piazza Scalco, 3 e 4 dicembre. Concerto gospel e spettacolo sulla pista di pattinaggio di artisti professionisti. Tel: 049 9413473. CITTADELLA PD, piazza Scalco, dall’8 al 24 dicembre. Babbo Natale in piazza. Babbo Natale sarà nella sua casetta di Natale per ricevere le lettere dai bambini. Ore 16-18. Tel: 049 5970627. CIVEZZANO TN, baita alpina, 25 dicembre 2016, 1°, 6 e 8 gennaio 2017. Presepe alpiNATALE DUEMILASEDICI 23


24

NATALE DUEMILASEDICI


no. Orari: 10-12 e 15-19. Sito: www.anacivezzano.com CIVEZZANO TN, capitello di Mazzanigo, domenica 18 dicembre. Arriva Babbo Natale. Babbo Natale porterà un piccolo dono a tutti i bimbi. A seguire pandoro, panettone e vin brulé per tutti. Ore 14.30. Email: imacianighi@alice.it CLES TN, corso Dante, 10, 11, 17, 18 dicembre. Mercatino con gli hobbisti trentini. Il mercatino di Natale con gli artisti creativi! Tanti oggetti fatti a mano, ideali per i regali natalizi. Dalle ore 10. Tel: 0463 421376. CLES TN, corso Dante, giovedì 8 dicembre. Natale a Cles. Pomeriggio sul tema “I brulè e come gustarli”. Brulè non di solo vino ma anche di mirtillo, arancia, mela, accompagnato dai dolci tipici tirolesi: strauben, frittelle di mele, kaiserschmarren! Nel Villaggio di Natale vi aspettano gli Elfi per giocare e creare tanti piccoli doni! Potreste anche incontrare Babbo Natale nella sua casetta in legno! Dalle ore 14. Tel: 0463 421376. CLES TN, palazzo assessorile, dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Il piccolo mondo dei presepi. Percorsi d’incanto a palazzo assessorile. Mostra sui presepi artigianali. Il tradizionale presepe del Gruppo Alpini sarà allestito nella sala della colonna a piano terra. Orari: 10-12 e 15-18, sabato e domenica 10-12 e 15-18.30, chiuso il 25 dicembre, il 1° gennaio e il lunedì, tranne lunedì 26 dicembre. Ingresso: gratuito. Info: 0463 662091, cultura@comune.cles.tn.it CODIVERNO DI VIGONZA PD, paese, 25 e 26 dicembre 2016, 1°, 6, 8, 15, 22 e 29 gennaio 2017. Presepio vivente telematico. “Una sosta che rinfranca nell’attesa della Sua venuta”. Il presepio vivente, giunto alla sua ventesima edizione, vuol essere questo momento prezioso di sosta che rinfranca il cammino di ogni visitatore. Il tema è quello dell’attesa della venuta del Signore, come compimento di tutte le attese dell’umanità e come dimensione fondamentale della vita, perché, come dice il proverbio, chi ben attende ben comprende; chi non attende non intende. Orari rappresentazioni: 25 dicembre 16-18, al-

tri giorni 15-18. Nell’ambito della 12^ edizione della rassegna “La strada dei presepi. Intinerari per vivere il Natale”. Info: 049 646009 - 049 646537, parrocchiacodiverno@gmail. com, www.codiverno.it, su Fb: Codiverno di Vigonza. COGNOLA DI TRENTO, piazza Argentario, dal 7 al 21 dicembre. Mercatino di Natale equosolidale. Info: 0461 889790, circoscrizione_ argentario@comune.trento.it COLLALTO DI SUSEGANA TV, paese, giovedì 8 dicembre. Mercatino di Natale. Una giornata da trascorrere tra le bancarelle degli hobbisti specializzati in addobbi natalizi, ma anche tra i libri di storia locale, dolci, pane fatto in casa, vin brulè, il famoso croccante di Collalto e tante altre idee regalo per le imminenti festività natalizie. Ore 8.30-16.30. Info: 333 4589927, ore pasti, www.collalto.info CONCO VI, piazza San Marco, 8, 10 e 11 dicembre. Mercatino sotto le stelle. Giovedì 8 dicembre: ore 10-19 apertura mercatino; ore 15 “Fiabe in movimento”, lettura e preparazione del laboratorio con Therese, Alessia Truccabimbi e Luca; ore 15.15 teatro, musica, giochi, travestimenti e danza; ore 16 arrivo di Babbo Natale accompagnato dai suoi fedeli aiutanti musicisti; consegna delle letterine dei bambini; ore 17 esibizione D’Swagga HipHop School con gran finale a sorpresa. Sabato 10 dicembre: ore 10-19. apertura mercatino; ore 16 gran ritorno di Jani e Albi con lo spettacolo “Ridendo e scherzando”. Domenica 11 dicembre: ore 10-19 apertura mercatino; ore 16 “4 Elementi”, artisti di strada e giocolieri presentano lo spettacolo “A ruota libera”, teatro comico con musica, giocolieri, acrobati, torce infuocate, coltelli volanti e tanto altro ancora.; dalle ore 16 degustazione e vendita di prodotti tipici a cura dei commercianti e ristoratori locali; ore 16.30 gran finale con concerto del Piccolo Coro di Conco. Per tutta la durata del mercatino sarà presente un punto ristoro “Chiosco Alpini e Donatori di Sangue” con vin brulè, cioccolata calda e panini onti con porchetta. COREDO DI PREDAIA TN, piazza della chiesa, domenica 11 dicembre. Arriva Santa LuNATALE DUEMILASEDICI 25


cia. Rappresentazione all’aperto con figuranti dell’arrivo di Santa Lucia con doni per i bambini. In piazza piccolo buffet caldo per tutti. Partecipazione libera. Ore 17. CORTE INFERIORE DI RUMO TN, lungo le vie e la piazza, dal 22 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Presepi... in mostra. Esposizione di presepi negli angoli più suggestivi di Corte Inferiore. Ritrovo in piazza a Corte Inferiore. Tel: 0463 530113. CORTINA D’AMPEZZO BL, corso Italia, dal 7 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Mercatini di Natale 2016. Il Mercatino di Natale riempie corso Italia, la via centrale e pedonale della famosa cittadina sciistica delle Dolomiti. In questo magnifico paesaggio natalizio, con le vette delle montagne ammantate dalla neve, si trovano gli chalet di legno del mercatino di Natale che espongono i classici prodotti dell’artigianato e della gastronomia locale. Nel mercatino troverete regali unici e originali. Orari: feriali 14-20, festivi e prefestivi 1020. Info: 0436 869086, infocortina@dolomiti.org - infopoint@serviziampezzo.it CORVARA IN BADIA BZ, paese, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Marcé da Nadé. A Corvara avete la possibilità di trascorrere un rilassante pomeriggio passeggiando lungo la strada del centro illuminata dalle luci natalizie e fare visita al piccolo mercatino di Natale nella piazza antistante il municipio. Sulla piazzetta del mercatino sono state allestite le caratteristiche casette di legno che riprendono l’architettura dei fienili d’alta montagna. Le strade, le piazze e tutta l’area del mercatino sono decorate con luminarie e festosi addobbi natalizi. Prendetevi del tempo, assaporate la dolce atmosfera del Natale, riscaldatevi con un buon vin brulé, un the, un infuso o con un dolce punch alla frutta. Lasciatevi inebriare dai profumi delle spezie e gustate i dolci e le specialità tipiche della cucina ladina. Tra i dolci più amati ricordiamo i krapfen, lo strudel e la torta di grano saraceno con i mirtilli rossi. Lasciatevi incantare dai suoni di corni alpini e fisarmoniche e dai canti dei cori locali. Curiosate tra i prodotti proposti da artigia26 NATALE DUEMILASEDICI

ni e produttori locali, vi troverete oggetti in legno e tessuti artistici, decorazioni natalizie e oggettistica varia. Per i più golosi è d’obbligo una visita agli stand gastronomici che propongono speck e insaccati, marmellate, miele, grappe e tante altre delizie. Per i bambini: piccoli animali da accarezzare e giri in pony. “Sfilata degli angeli”: gli angeli dell’Alta Badia in un evento a favore dei bambini. Corvara dedica la giornata di sabato 10 dicembre agli angeli. Alle ore 16.30 si svolgerà presso lo stadio del ghiaccio un breve spettacolo del gruppo di pattinaggio artistico, “Ice Angels”. A seguire la via principale di Corvara, dallo stadio del ghiaccio fino al mercatino di Natale in piazza del comune sarà animata da una suggestiva sfilata di angeli. Ognuno ha la possibilità di partecipare alla sfilata e di essere in questo modo uno dei protagonisti della manifestazione. Per l’occasione presso il mercatino saranno venduti dolci natalizi e piccoli souvenir. Il ricavato andrà in beneficenza all’associazione Peter Pan in aiuto dei bambini, malati di tumore. Orari: 16-19. Info: 0471 836176, corvara@altabadia.org CROCETTA DEL MONTELLO TV, via Erizzo, giovedì 8 dicembre. Verso Natale. Tradizionale mercatino di Natale. Presso lo stand della biblioteca e del Museo, truccabimbi, palloncini, giochi, colori, laboratorio creativo alle ore 10.30 e alle 15, letture animate alle ore 11.30 e alle ore 16. Alle 14.30 arriva Babbo Natale. Orari: 9-18. DENNO TN, centro storico, dal 5 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Mostra dei presepi. Iniziativa degli Amici del Presepe di Denno che contribuiscono ad animare gli eventi legati alla festività del Natale. Sono visibili nelle vie e nelle piazze del paese circa 70 opere realizzate con materiali diversi, da grandi e piccini, famiglie, scuole, gruppi e associazioni. Alcuni presepi sono esposti nella chiesa di Sant’Agnese. Orari: 9-21.30 Tel: 340 5156729. DENNO TN, centro, venerdì 30 dicembre. Visita ai presepi in compagnia della Corale C. Monteverdi di Cles. Ore 17. Ingresso: gratuito. Info: 340 5156729.


DENNO TN, piazza San Giovanni, domenica 11 dicembre. Presepe vivente. A cura dell’associazione Amici di Castelfondo. Ore 17. Tel: 340 5156729. DENNO TN, piazza V. Emanuele, sabato 24 dicembre. Arriva Babbo Natale. Ore 17. Tel: 340 5156729. DUEVILLE VI, chiesa, 8, 11 e 18 dicembre, dal 25 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017, 14, 15, 21, 22, 28 e 29 gennaio. Evangelium: la Storia della Salvezza. All’interno del vecchio coro della chiesa il Gruppo Presepio ha realizzato un percorso biblico che racconta la venuta di Cristo. Tredici scene costruite artigianalmente, con numerose statue a grandezza naturale, rappresentano quanto narrato nell’antico e nel nuovo testamento. Il visitatore si trova a partecipare agli episodi più importanti della vita di Gesù: l’annuncio dei profeti, la Sua venuta sulla terra, il battesimo, le tentazioni nel deserto, la chiamata dei discepoli, l’ultima cena e la crocifissione sono solo alcune delle scene presenti. Le immagini, le musiche e i messaggi creano un’atmosfera unica che fa immergere il visitatore nella rappresentazione e lo fanno sentire parte viva della stessa. Orari: 14-18, chiuso il 31 dicembre. Aperto su prenotazione sino al periodo pasquale. Ingresso: gratuito. Le offerte saranno devolute in beneficenza. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 333 2353279, per comitive consigliata prenotazione, www. presepiodueville.it DUEVILLE VI, paese, domenica 4 dicembre. A Dueville Natale è. La manifestazione comincerà alle ore 10 con la consueta passeggiata “Babbo Natale corri con noi” aperta a tutti, compresi i nostri amici animali, e con il mercatino natalizio degli hobbisti e delle associazioni di paese. Durante tutto il pomeriggio saranno distribuiti krapfen, cioccolata calda e vin brulè, ci sarà la casa di Babbo Natale per una piacevole foto ricordo e intrattenimenti vari come “Il Grande Tiglio” con truccabimbi, personaggi delle fiabe e dei cartoon e laboratori creativi, mago con giochi di prestigio, balletto degli elfi, trenino delle Fiabe. La maNATALE DUEMILASEDICI 27


nifestazione si concluderà coi bagliori di villa Monza spettacolo pirotecnico a basso impatto acustico. Tutto il ricavato sarà devoluto alla Fondazione Città della Speranza. FACCA DI CITTADELLA PD, centro giovanile San Francesco, dall’8 dicembre 2016 e al 5 gennaio 2017. 3^ Mostra di presepi. La rassegna espone molteplici opere, diverse a ogni edizione, rappresentanti la Natività in varie ambientazioni: popolare, moderna o fantasiosa. Tutte le opere, realizzate con tecniche e stili più vari, mettono in luce la manualità, l’ingegno e l’originalità dei vari presepisti. Sono dei piccoli capolavori che esprimono la sensibilità di artisti molto eterogenei tra loro: infatti si possono ammirare opere realizzate sia da bambini che da artisti professionisti. Ingresso: gratuito. Le offerte verranno devolute in carità. Orari: sabato, domenica e festivi 10-12.30 e 14.30-19, mattina del 1° gennaio e pomeriggio 5 gennaio chiuso. Apertura infrasettimanale previo prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 049 5971000 - 338 4452858 - 333 1074862. FACCA DI CITTADELLA PD, piazza, giovedì 8 dicembre. Mercatino di Natale. Varie bancarelle dove sarà possibile acquistare diversi oggetti, frutto dell’ingegno creativo degli espositori. Tel: 049 5971000 - 338 4452858 - 333 1074862. FARA VICENTINO VI, piazza Arnaldi, domenica 18 dicembre. Festa di Natale. Con le Majorette, la Banda San Giorgio, la Corale di Fara, le associazioni che presenteranno le loro attività e il mercatino. Dalle ore 14. Info: 340 3888503, prolocofara@yahoo.it FAVARO VENETO DI VENEZIA, piazza Pastrello e centro commerciale, dall’8 all’11 dicembre. Mercatino di Natale. Ore 10-19. FAVARO VENETO DI VENEZIA, piazza, dal 17 al 24 dicembre. Gusti di Natale. Ore 10-19. Info: 347 0495286. FIÉ ALLO SCILIAR BZ, paese, dal 4, 10, 11 e 17 dicembre. Mercatino natalizio di Fiè. Al mercatino di Natale di Fiè si potranno acquistare biscotti alla cannella e al panpepa28

NATALE DUEMILASEDICI


to, riscaldarsi con un caldo vin brulè o gustare i tradizionali Zelten, Stollen, Spekulatius. A fare da contorno, tanti stand ricchi di manufatti: marmellate, articoli da regalo in feltro, candele, addobbi e decorazioni floreali. Ore 17-19. Info: 0471 725072, www.seiseralm.it FIÉ ALLO SCILIAR BZ, paese, lunedì 5 dicembre. Sfilata di San Nicolò. Con sorpresa per i bambini. Ore 17. Tel: 0471 725072. FIÉ ALLO SCILIAR BZ, piazza della chiesa, martedì 27 dicembre. Degustazione di vin brulè e musica del choro maschile di Fiè. Ore 17. Tel: 0471 725072. FOLLINA TV, centro storico, dall’8 all’11 dicembre. Mercatino di Natale. Il mercatino riempie il centro storico di Follina con artigiani e prodotti della gastronomia locale, decorazioni natalizie, biscotti alla cannella, concerti con strumenti musicali e giocolieri. FONDO TN, centro, 8, 9, 10, 11, 12, 16, 17, 18 dicembre. Natale in tutti i sensi. Giovedì 8 dicembre: ore 12 “Una amatriciana di solidarietà”; ore 14 “Creiamo i personaggi del presepe con le foglie di mais”, laboratorio aperto a tutti; ore 15 concerto della Corale Emmanuel; ore 16.30 esibizione gruppo musicale; ore 17 arrivo della staffetta della Fiaccolata della Memoria per l’inaugurazione del mese de La Ciaspolada; ore 15-18 puoi giocare con simpatici pony o goderti una breve gita in carrozza; ore 20 “Una amatriciana di solidarietà”. Venerdì 9 dicembre: ore 14 “Riciclo creativo dei tappi di sughero”, laboratorio aperto a tutti; ore 14 laboratorio lavori natalizi aperto a tutti; ore 16.30 “Fiabe e Leggende delle Dolomiti” spettacolo de “I Burattini di Luciano”. Sabato 10 dicembre: ore 10-14 laboratori creativo-artistici “Nevica la fantasia” per bambini di 5-10 anni; ore 14 “Decoriamo la tazza di Natale”, laboratorio aperto a tutti; ore 15 esibizione del Coro della Montagna; ore 15.30 “Un racconto per vivere il Natale in tutti i sensi”, lettura per bambini di 18-36 mesi; ore 16.30 “Un racconto per vivere il Natale in tutti i sensi”, lettura a tema per bambini di 3-5 anni; ore 16.30 “Giochi con la sabbia”; ore 15-18 puoi giocare con simpatici pony o goderti una breve gita in carrozza; ore

18 “Apericena musicale” con la partecipazione delle comunità straniere e richiedenti asilo. Domenica 11 dicembre ore 14 laboratori creativo-artistici “L’accademia degli elfi” per bambini di 5-10 anni; ore 14 laboratorio lavori natalizi aperto a tutti; ore 14 truccabimbi; ore 15-18 puoi giocare con simpatici pony o goderti una breve gita in carrozza. Lunedì 12: ore 14 “Aspettando la fiaccolata realizziamo la stella di Santa Lucia”, laboratorio aperto a tutti; dalle ore 16 Festa di Santa Lucia. Venerdì 16 dicembre: ore 14 “Decorazioni natalizie in feltro”, laboratorio aperto a tutti. Sabato 17 dicembre: ore 10 e 14 laboratori creativoartistici “Nevica la fantasia” per bambini di 5-10 anni; ore 14 “Decoriamo la tazza di Natale”, laboratorio aperto a tutti; dalle ore 15 puoi giocare con simpatici pony o goderti una breve gita in carrozza; ore 18 “Apericena musicale” con la partecipazione delle comunità straniere e richiedenti asilo. Domenica 18 dicembre: ore 14 lavori natalizi in decoupage, laboratorio aperto a tutti; ore 14 truccabimbi; dalle ore 15 puoi giocare con simpatici pony o goderti una breve gita in carrozza; ore 15 concerto della Corale Emmanuel; ore 16 esibizione gruppo musicale. Tel: 0463 880088 0463 830180. FONTANELLE DI CONCO VI, paese, sabato 24 dicembre. Arriva Babbo Natale. Con un piccolo dono per tutti i bambini. Ore 17. FONTANELLE DI CONCO VI, paese, sabato 24 dicembre. Auguri. Dopo la Santa Messa della vigilia, alle ore 23, cioccolata e vin brulé per tutti. FORNACE TN, vie del paese, dal 18 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. I presepi de Fornas. Da oltre dieci anni negli scorci più suggestivi del paese vengono realizzati dei presepi artigianali. Caratteristico anche il presepe nella chiesa di San Martino e gli oltre 40 presepi presenti al “Volt”, visitabili dalle 8 alle 20. Seguendo un percorso indicato dalle frecce che parte dal “Volt” è possibile immergersi in un’atmosfera natalizia particolare fatta da luci e colori. Tel: 347 3104518. GALLIO VI, centro, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 23 dicembre 2016 all’8 gennaNATALE DUEMILASEDICI 29


io 2017. Gallio una favola di Natale. Mercatini di Natale 2016. Il centro di Gallio si colora con il Mercatino di Natale, il più antico dell’Altopiano, giunto quest’anno alla 18^ edizione. Aperitivi in musica e spettacoli di animazione accompagneranno la vostra passeggiata tra i caratteristici chalet in piazza Italia, dove troverete panini e bibite calde, articoli da regalo, prodotti tipici locali e creazioni artigianali. Il Villaggio di Babbo Natale, invece, attenderà tutti i bambini in piazzetta Giardini per vivere l’atmosfera incantata del Polo Nord. Un’occasione unica per incontrare Babbo Natale, consegnare la letterina, conoscere le renne o fare un giro su simpatici pony. I più piccoli potranno partecipare inoltre a laboratori creativi e divertenti spettacoli di intrattenimento. Orario: 10-12.30 e 15.30-19. GARDA VR, piazza Catullo e lungolago Regina Adelaide, 25, 26, 27 novembre, 2, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18 dicembre e dal 23 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Natale tra gli olivi. Manifestazione con un ricco di programma di eventi e spettacoli. Tutti i fine settimana i comuni amici di Garda presenteranno le tradizioni, i gusti, i costumi e i sapori della propria terra. Per i buogustai, degustazioni di prodotti e piatti tipici, locali e internazionali. Infine sul lungolago un bel presepio. Orari: 10-19, escluso Natale e Capodanno, ore 15-19. GIAVERA DEL MONTELLO TV, piazza Donatori del Sangue, 17 e 18 dicembre. Magico Natale nel Castello delle Fiabe. Terza edizione della mostra mercato di prodotti natalizi, agroalimentari, florovivaistici e artigianali, allietati da spettacoli e laboratori per grandi e piccoli. Ci saranno stand gastronomici dolce e salato per tutti i gusti. Orari: sabato 15-18.30, domenica 9-18.30. GLORENZA BZ, piazza, via Portici, dall’8 all’11 dicembre. Avvento a Glorenza. I produttori dell’Alta Val Venosta, del Sudtirolo, della Germania, dell’Austria e della Svizzera offrono sulle proprie bancarelle prodotti tipici per il periodo natalizio: biscotti, zelten, cesti di vimini, giocattoli di legno, lanterne, candele e tanti altri oggetti natalizi e dell’arti30 NATALE DUEMILASEDICI

gianato. Intrattenimento musicale con i suonatori Jagdhornbläser e i suonatori d’ottoni. Ogni pomeriggio la Filodrammatica di Glorenza propone uno spettacolo teatrale sul tema natalizio. Inoltre si tengono vari concerti. Con l’arrivo del buio vengono accese le fiaccole e l’atmosfera diventa unica. Orario: dal pomeriggio. GOMAROLO DI CONCO VI, paese, 17 e 18 dicembre. Mercatino sotto le stelle. Sabato 17 dicembre: ore 10-20 apertura Mercatino; ore 14.30 truccabimbi e palloncini con Laura; ore 16.30 “Note di Natale”, Marino Rossi Red & Rouge live show, musica e karaoke, divertimento per tutti con la guest star Peo Pegoraro e le sue storie. Domenica 18 dicembre: ore 10-20 apertura mercatino; ore 14.30 truccabimbi e palloncini con Laura. Per tutta la durata del mercatino sarà presente un punto ristoro, panini onti, bibite e parampampoli. GRAUNO TN, vie del centro, Altavalle, giovedì 29 dicembre. Canta della Stella. Il coro La Valle, con i costumi da Re Magi e la Stella rotante, fa rivivere l’antica tradizione della “stella” con l’esecuzione di canti antichi del XVII secolo e brani tradizionali natalizi, accompagnati dalla musica di fisarmonica e violino. Finale del concerto itinerante al centro “El Castelét”. Ore 20.15. Info: 333 9856590, www.corolavalle.com GRIGNO TN, centro, sabato 17 dicembre. 21° Nadale soto i porteghi. Degustazione di piatti tipici locali preparati dalle associazioni del paese. Un modo simpatico per aspettare il Natale. Alle ore 16 si terrà un concerto di canti natalizi presso l’antica pieve di Grigno, al termine del quale si aprirà la 10^ edizione della rassegna di presepi. Alle ore 17 avrà inizio la manifestazione vera e propria del “Nadale soto i porteghi”. Info: 0461 775111, www.visitvalsugana.it/eventi JESOLO VE, piazza Marconi, dall’8 dicembre 2016 al 12 febbraio 2017. 15^ Sand Nativity. Inaugurazione giovedì 8 dicembre ore 10. Info: 0421 971887 - 349 0563139. JESOLO VE, piazza Mazzini, dal 2 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Jesolo Christmas Village. 45 eleganti casette in legno bianco,


abbellite da luci e decori, esporranno prodotti artigianali, oggetti e decorazioni natalizie, dolci e prelibatezze di ogni genere. Jesolo si arricchisce di un appuntamento che è al tempo stesso un omaggio alla tradizione e un invito ad immergersi con gioia nel clima del Natal. Le notti più lunghe dell’anno saranno rischiarate anche dalle migliaia di led che illumineranno il grande albero di piazza Mazzini, che sarà il simbolo delle festività natalizie. Un Natale indimenticabile soprattutto per i bambini che potranno riscoprire la magia delle tradizionali giostre di cavalli, provare il pattinaggio sul ghiaccio su una grande pista e viaggiare su un bellissimo trenino elettrico. La casa di Babbo Natale verrà inaugurata giovedì 8 dicembre alle ore 14. Da quel momento Babbo Natale in persona, aiutato dai suoi piccoli Elfi, sarà sempre pronto a ricevere le letterine dei desideri e felice di poterli esaudire. Orari: lunedì-venerdì ore 14-20, sabato, domenica e festivi 10-20. Sito: www.jesolochristmasvillage.it LAGHETTO DI VICENZA, parco giochi, sabato 17 dicembre. Aspettando il Natale. Spettacolo musicale “Semo qua co’ la gran stèla”. Voce, chitarra, cornamusa e fisarmonica. Dalle ore 15 fino a sera. Info: 0444 920220 - 0444 222750, circoscrizione5@comune.vicenza LAMON BL, centro, viale del Duomo, domenica 18 dicembre. Mercatino di Natale. Esposizione di prodotti artigianali e articoli da regalo. Ore 9-17.30. LANA BZ, centro, 26 e 27 novembre, 2, 3, 4, 5, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 23, 24, 31 dicembre. Mercatino “Polvere di stelle a Lana”. Il Natale a Lana è polvere di stelle, che sembra scendere dal cielo e illuminare l’aria per poi posarsi su ciò che incontra: le sfere di vetro rosso appese agli alberi spogli, il tetto delle bancarelle del mercatino di Natale in centro, la punta del naso arrossata dal freddo. Di sera, quando una luce accende l’altra, la magia natalizia è ovunque, emergendo da un mondo di sincera tradizione, tramandata da generazioni. Si ha la sensazione di essere su un’isola felice, lontani dalla frenesia del mondo globalizzato. Girovagare tra le bancarelle adNATALE DUEMILASEDICI 31


dobbate del mercatino è una meraviglia per tutti i sensi: odori e colori, suoni e sapori permeano l’aria e stimolano a soffermarsi per gustare il momento, presso gli stand gastronomici, per assaggiare la dolce bevanda alla polvere di stelle, il croccante toast contadino o una tazza di aromatico vin brulé, che scalda il cuore. Sorprende anche la varietà dell’artigianato locale esposto dai venditori instancabili: il cioccolato ripieno di frutta, gli oggetti torniti in legno, la bigiotteria confezionata con materiali da riciclo, il pane preparato secondo antiche ricette, la mostarda di pere “Palabirn”, il distillato di frutta. E ancora ciotole e manufatti in legno, salumi nostrani, tè e latticini provenienti dai masi di montagna, distillati, marmellate, succhi, miele e candele cera d’api e molti altri profumi e sapori tradizionali. Il mercatino sarà inaugurato sabato 26 novembre. Fino al 24 dicembre saranno presenti 19 stand con artigianato sudtirolese, tipiche specialità dell’Alto Adige, eventi musicali con ensemble locali e intrattenimento per tutta la famiglia. Il 31 dicembre l’anno vecchio sarà salutato in piazza Municipio dalle ore 15 alle ore 21 con un gruppo musicale e gli stand gastronomici aperti. Anche le manifestazioni per i bimbi non finiscono mai di stupire: che gioia trovarsi tutti assieme nella bottega delle scintille a confezionare il sacco di San Nicolò, fantastici acchiappasogni, cartoline o figurine natalizie e profumati biscotti. Durante il concorso di pittura attorno alla favola “Polvere di stelle“ i piccoli fanno a gara per aggiudicarsi il premio per l’opera più bella. C’è poi la bambina della polvere di stelle, che gira per proporre i biglietti della lotteria natalizia a chi ama tentare la propria sorte. I fortunati portano a casa dei bellissimi premi mentre una parte del ricavato sarà devoluta in beneficenza all’associazione di mutuo aiuto di Lana. Orari: 10-19.30 tranne il 5 dicembre 15-21, il 24 dicembre 1013.30 e il 31 dicembre 10-21 (gastronomia). Gli stand gastronomici rimangono aperti fino alle ore 21. Info: 0473 561770, info@lana.info, www.lana.info LANA BZ, piazza Hoffman, dal 21 novembre 32

NATALE DUEMILASEDICI


al 24 dicembre. L’albero dei desideri. L’albero potrà essere addobbato con degli appositi cartoncini rotondi, sui quali scrivere il proprio desiderio e appenderli poi sull’albero. I cartoncini sono reperibili in tutti i negozi di piazza Hofmann, presso la biblioteca civica di Lana, nell’ufficio dell’associazione turistica di Lana, in tutti gli esercizi che partecipano all’iniziativa benefica natalizia, presso i tre stand gastronomici del mercatino. Il 31 dicembre, di pomeriggio, durante la festa di San Silvestro in piazza Municipio, il sindaco, leggerà al pubblico alcuni dei desideri, che poi si avvereranno. Info: 0473 561770, info@lana.info, www.lana.info LANA BZ, piazza Rosengarten, dall’8 al 31 dicembre. Emozioni sul ghiaccio. Durante il periodo prenatalizio, la piazza Rosengarten si trasforma in una pista di pattinaggio, garantendo divertimento a piccoli e grandi. Possibilità di noleggio pattini. Orari: lunedì-venerdì e 31 dicembre 14-18, sabato e domenica e 8 dicembre anche 10-13, 24 dicembre 10-13. Info: 0473 561770, info@lana.info, www.lana.info LASTEBASSE VI, paese, dal 18 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017. Presepi in mostra. Giappone, Perù, Cina sono solo alcuni dei paesi raccontati dai presepi esposti a Lastebasse. La mostra allestita dall’associazione culturale Le Contrade ospita infatti numerosi presepi raccolti dai missionari Saveriani di Vicenza nei loro viaggi per il mondo. Molti di questi sono in vendita per sostenere l’attività dei missionari. La mostra si ispira anche alla tradizione, con creazioni di artigiani locali e un’atmosfera tipica dei paesi di montagna. Il giorno dell’inaugurazione, il 18 dicembre alle 16, saranno le note montane del coro Stella Alpina di Lavarone a fare da cornice all’evento. La piazza di Lastebasse ospiterà inoltre un mercatino di artigianato locale. Orari: sabato 15.30-18.30, domenica e festivi 10-12.30 e 15.30-18.30. Visite fuori orario su prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 7029035, su Fb: associazione Le Contrade.

LASTEBASSE VI, paese, domenica 18 dicembre. Babbo Natale porta i doni ai bambini e agli anziani del paese. Accompagnato dal Canto della Stella del coro parrocchiale. Info: 0445 746063 - 349 0776697, prolocolastebasse@hotmail.com, www.consorzioprolocoaap.it LASTEBASSE VI, paese, domenica 18 dicembre. Inaugurazione mostra di presepi. “La nascita di Cristo nella tradizione popolare”. Concerto e mercatino natalizio. Info: 0445 746063 - 349 0776697, prolocolastebasse@ hotmail.com, www.consorzioprolocoaap.it LAZISE VR, piazza Vittorio Emanuele, lungolago Marconi, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 24 dicembre e dal 26 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Mercatini di Natale. Oltre 50 espositori vi faranno vivere la magica atmosfera natalizia con l’esposizione dei loro prodotti. Potrete passeggiare tra le vie dell’intero paese accompagnati da melodie natalizie; nella chiesetta di San Nicolò potrete visitare il caratteristico presepe artistico. Durante l’intero periodo non mancheranno momenti di degustazioni gastronomiche nell’elegante location con vista lago. Orari: 10-19. LENDINARA RO, palazzo Ponzetti, via Duca D’Aosta 18, 3, 4, 8, 10, 11, 17, 18 dicembre, dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017, 14, 15, 21, 22, 28, 29 gennaio e 4, 5, 11 e 12 febbraio. 15^ Mostra dei presepi. La mostra si estende in trenta stanze, con oltre 450 opere. Particolarmente originale il presepe dei coniugi Katia e Fulvio Bonavigo, interamente costruito a mano con 150 statuine in movimento. Notevole anche quello realizzato con conchiglie comprese le statuine. Di grande impatto visivo il presepio multimediale che narra la storia di Gesù interagendo con un filmato. Quest’anno sono state cambiate più di cento opere. Inaugurazione sabato 3 dicembre. Ingresso: Euro 3, gratuito fino a 10 anni. Orari: festivi 10-12 e 15-19, feriali 15-19; dal 9 gennaio al 12 febbraio 15-19. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 348 5818568 - 328 8276366, sito: www.presepilendinara.com, su Fb: Gruppo Amici dei PreNATALE DUEMILASEDICI 33


sepi di Lendinara. LEVICO TERME TN, parco delle Terme degli Asburgo, 19, 20, 25, 26, 27 novembre, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 23, 24 dicembre e dal 26 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatino di Natale. Il mercatino di Natale di Levico ha il sapore di una favola antica che prende vita nel parco secolare degli Asburgo, un luogo incantato dove si può ancora godere dell’autentico spirito del Natale. Un’oasi naturale che nel periodo natalizio abbraccia con calore le tradizionali casette di legno nascoste tra gli alberi secolari tinti di bianco dai fiocchi di neve. Le luci soffuse che ricoprono come un mantello gli alberi del parco vi faranno da guida lungo i vialetti che vi condurranno a scoprire questo luogo incantato. Tante le manifestazioni e le attività durante il mercatino di Natale. Il 20 novembre e 18 dicembre Festa del Formai de Malga; 27 novembre e 11 dicembre Festa della Polenta; dal 2 al 7 dicembre scultori del legno; 4 dicembre Festa della Patata; 7 dicembre arrivano i Krampus; 8 dicembre ore 21 e tutti i sabati pomeriggio la Corte Asburgica al Mercatino; 10 dicembre Festa del Miele; 12 dicembre Strozegada de Santa Luzia. Ma non solo: esposizione di presepi, cori di montagna, il presepe vivente, il villaggio degli elfi, la festa di capodanno. Orari: ore 10-19; 26 novembre, 3, 8, 10, 17 dicembre 10-22.30. Info: 0461 727700, info@levicotermeincontra.com, www.visitlevicoterme.it - www.visitvalsugana.it/eventi LEVICO TERME TN, parco secolare degli Asburgo, mercoledì 7 dicembre. Krampus. Arrivano i Krampus, i diavoli di San Nicolò! Bambini avete fatto i bravi? Ore 16. Info: 0461 727700, info@levicotermeincontra.com - info@visitvalsugana.it, www.visitlevicoterme.it - www.visitvalsugana.it/eventi LEVICO TERME TN, vie del centro, lunedì 12 dicembre. La Strozegada di Santa Lucia. La manifestazione coinvolge centinaia di allegri bambini che sfilano lungo i vicoli e le strade di Levico mentre trascinano le rumorose strozeghe per richiamare l’attenzione di Santa Lucia. La serata è resa ancora più ma34 NATALE DUEMILASEDICI

gica dall’arrivo della Santa con il suo asinello, pronta a distribuire piccoli regali a tutti i bambini. Come si fa una “strozega”? Barattoli di latta e lattine vengono legati tra loro con filo di ferro o spago per essere trascinati dai bambini lungo le strade del paese. Munitevi anche voi di una “strozega” e scendete per le vie del centro dietro il carro di Santa Lucia. All’arrivo le letterine di richiesta dei doni verranno legate a centinaia di palloncini colorati e lasciate volare in cielo. Ore 17.30. Info: 0461 727700, info@levicotermeincontra. com, www.visitvalsugana.it/eventi - www.visitlevicoterme.it LIMENA PD, oratorio Beata Vergine del Rosario, dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Mostra presepi. Rassegna che abbraccia le tante espressioni della Natività di Gesù, coniugando creatività popolare, fantasia e simbologia mistica. Le dimensioni dell’edificio sacro consentono di realizzare un percorso visivo che raduna molteplici allestimenti, sui quali è piacevole soffermarsi in raccoglimento. In esposizione vi sono originali interpretazioni presepistiche, con strutture compositive varie e diversificate, ma anche tradizionali statuine di gesso su muschio, volte stellate con cometa e montagne in cartapesta. Un trionfo di abilità e artigianato insieme che si esprimono, seppure in una composta sobrietà, come autentiche opere d’arte patrimonio di una cultura religiosa fortemente sentita. Orari: feriali 15.30-18, festivi 1012.30 e 14.30-19. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 366 4244877, prolocolimena@katamail.com LORIA TV, piazza Marconi, 3, 4, 10, 11, 17, 18 dicembre. Mercatino Natalizio. Saranno allestite dieci casette di legno in cui le associazioni locali, nell’atmosfera delle luci e degli addobbi natalizi, esporranno le loro realizzazioni, in concomitanza con manifestazioni collaterali, il tutto allietato e riscaldato da caldarroste e vin brulè. Orari: sabato 15-19 e domenica 10-19. LOVER DI CAMPODENNO TN, Castel Belasi, domenica 18 dicembre. Il castello di Bab-


bo Natale. Eccezionale apertura del castello e mercatino di Natale, giro del castello sulla carrozza trainata dai cavalli e guidata da Babbo Natale, pranzo preparato dalla Pro loco locale con spätzle, funghi e spezzatino o panini con pasta di lucanica, wurstel e crauti, strauben servito delle Donne Rurali. Possibilità di gustare il pranzo comodamente seduti in una sala del castello. Al pomeriggio concerto del coro le Coronelle di Cavalese e animazione per bambini con lo spettacolo natalizio di Cristiana Falconcini, consegna delle letterine a Babbo Natale in persona che darà un piccolo dono a tutti i bimbi, quindi cioccolata calda e tè e per finire accensione del bellissimo albero nella corte del castello. Ingresso: gratuito. Dalle ore 9. Info: 349 7140290, nadiabertagnolli@hotmail.it MAGRE’ DI SCHIO VI, piazzale della chiesa, domenica 11 dicembre. Livergon Christmas Fest. Banchetti, degustazioni, brulè, dolci e frittelle. Animazione per bambini, omaggi, coro gospel e il gruppo musicale Ratatan con le sigle del varietà televisivo italiano. Ore 14.30-20. MALCESINE VR, paese, dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Natale a Malcesine. Manifestazione con varie iniziative tra cui concerti, camminate, Palio di Barchini, canti, spettacoli di animazione. Sito: www.natalemercatini.it MANSUÉ TV, piazza dall’Ongaro, domenica 18 dicembre. Mostra Mercato di Natale. Esposizioni di artisti, artigiani, hobbisti e produttori agricoli. Ore 15-17 letture per bambini con La Mucca Gialla; ore 17 musica e castagne per tutti. Info: 0422 204910, info@comune.mansue.tv.it MARANO VICENTINO VI, piazza Silva, domenica 18 dicembre. Mercatini di Natale. Dalle ore 10. Tel: 0445 598805. MAROSTICA VI, paese, sabato 24 dicembre. Tradizionale pomeriggio di festa per bambini e ragazzi. Ore 15.30 tradizionale Canto della Stella, lungo le vie del centro, a cura dell’associazione corale Gioventù InCantata; ore 16.30 animazione musicale e sfilata per le vie del centro con i pastori, fiaccolata con i bamNATALE DUEMILASEDICI 35


36

bini dell’associazione Gioventù InCantata e arrivo di Babbo Natale; ore 17 “Canti sotto l’Albero” con il coro Gioventù InCantata diretto da Cinzia Zanon, al pianoforte Massimo Zulpo. Musiche natalizie con la Filarmonica di Crosara-Marostica. Durante il pomeriggio funzionerà il punto di ristoro con bevande calde, pop corn e minestrone. Nell’ambito della rassegna “Natale con noi 2016”. MAROSTICA VI, piazza Castello, dal 3 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Pista di pattinaggio sul ghiaccio. Casetta di Natale con distribuzione di cioccolata e pop corn. Villaggio incantato attorno all’albero di Natale, con animazioni e canti. Trenino di Natale. Sabato 3 dicembre ore 18.30 inaugurazione pista di pattinaggio e accensione delle luminarie natalizie. Nell’ambito della rassegna “Natale con noi 2016”. Orari: 9.30-12.30, 14.3019 e 20.30-23. MAROSTICA VI, piazza Castello, dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Natale con noi. Spettacoli musicali e intrattenimenti, pista di pattinaggio, concerti, trenino intorno all’albero alto 14 metri, giochi per grandi e piccini, gara di curling. Mura cittadine illuminate a festa, punto di ristoro con bevande calde ogni fine settimana. Domeniche con negozi aperti e un programma mozzafiato di artisti di strada, concerti, balletti, teatro dei burattini, cori, laboratori artigianali, esposizioni del mondo rurale, che inizierà fin dalle prime ore del mattino con il mercatino degli hobbisti per le vie del centro storico (domenica 4, 11 e 18 dicembre, ore 9.30-20). Insomma una vera festa della città, che porterà alle celebrazioni della Vigilia di Natale e il suo tradizionale pomeriggio di musica e canti sotto l’albero e per le vie della città, di sfilate di pastori e fiaccolate e, ancora una volta, l’incendio del castello e i fuochi d’artificio. MARTIGNANO DI TRENTO, circoscrizione Argentario, piazza Canopi, dal 16 al 24 dicembre. Aspettando il Natale. Tradizionale mercatino con luminarie e presepi. Info: 0461 889790, circoscrizione_argentario@comune.trento.it MARTIGNANO DI TRENTO, circoscrizione ArNATALE DUEMILASEDICI


gentario, vecchie cave, sabato 17 dicembre. Luci di pila. Presepe vivente con i bambini della scuola materna di Villamontagna. Ore 16.30. Info: 0461 889790, circoscrizione_argentario@comune.trento.it MASER TV, chiesa parrocchiale, dal 25 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017, 15 e 22 gennaio 2017. Presepio artistico. Scorci di vita agreste nel nuovo presepio artistico di Maser affiancano anche quest’anno l’esperienza con la Natività dandole una nuova e luminosa dignità. Riscopriamo la ricchezza di antiche statue in gesso conservate per decenni; l’attenzione e l’amore nella realizzazione delle varie scene curate nei dettagli, il lavoro pensato e realizzato con passione ne fanno una piccola perla: semplicemente Gesù, noi e il presepio. Orari: 15-18. Possibilità di visite fuori orario su prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 349 9048586 - 339 3717864 - 347 3263296, renzogallina@libero.it MASON VICENTINO VI, sagrato chiesa, sabato 24 dicembre. Cioccolata di Natale. Al termine della Santa Messa della vigilia, delle ore 22. MERANO BZ, paese, dal 25 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatino di Natale. Il mercatino è una festa per tutti e anche per i cinque i sensi: ascoltare e ammirare, respirare e poi gustare, toccare con mano la tradizione, vivere il clima di festa che avvolge e riscalda. A Merano, dove si percepisce il calore più vero e sincero del Natale, l’atmosfera è di quelle magiche: il profumo di cannella e spezie, di cibo e dei dolci fatti in casa risveglia i ricordi dell’infanzia. La calda luce delle casette di legno e gli alberi di Natale addobbati fanno risplendere non solo gli occhi dei bambini. Gli artigiani che abilmente lavorano i loro prodotti trasmettono un magico calore. Tutto questo appartiene alla tradizione natalizia altoatesina. Manifatture e prodotti di qualità appartenenti a un vasto spettro merceologico e specialità della tradizione altoatesina: quello fra gli espositori è un viaggio divertente e affascinante fra tradizioni e novità alla ri-

cerca dell’articolo giusto. “Officina del Natale: Babbo Natale realizzati con tronchi d’albero”, per bambini di 6-11 anni, in piazza Duomo, il 3 dicembre ore 10.30. “Christmas Aperitif. Settle Back & Friends”, in piazza Terme, il 3 dicembre ore 11. “Ice Show con San Nicolò”, in piazza Terme, il 6 dicembre. “Annullo postale al Mercatino di Natale”, nella casetta Infopoint, l’8 dicembre, ore 10. “Krampus (diavoli) ai mercatini di Natale”, 5 e 8 dicembre ore 16. “Christmas Aperitif. Judith Pixner Trio”, in piazza Terme, il 10 dicembre ore 11. “Officina del Natale: lavoretti con feltro e materiali naturali”, per bambini di 6-11 anni, in piazza Duomo, il 10 dicembre ore 10.30. “Show di pattinaggio artistico con gli atleti dell’Ice Club Merano” in piazza Terme, il 16 e 26 dicembre, ore 19. “Christmas Aperitif. Crossroad con Anna Zuegg”, in piazza Terme, il 17 dicembre ore 11. “Officina del Natale: lavoretti con il fimo”, per bambini di 6-11 anni, in piazza Duomo, il 17 dicembre ore 10.30. “Officina del Natale: il caleidoscopio del mosaico”, per bambini di 6-11 anni, in piazza Duomo, il 26 e 27 novembre, il 3, 4, 10, 11, 17 e 18 dicembre ore 16.15. “Christmas Aperitif. No Way Out”, in piazza Terme, il 22 dicembre, ore 18.30. Concerto di Natale del gruppo Alpini di Merano, presso la Casetta degli Alpini, il 24 dicembre, ore 12. “Officina del Natale: laboratorio decorazioni con perline”, per bambini di 6-11 anni, in piazza Duomo, il 27, 29 dicembre e il 3 gennaio ore 14. “Officina del Natale: creativando con l’arte del riciclo”, per bambini di 6-11 anni, in piazza Duomo, il 28 e 29 novembre, 5, 6, 12, 13, 19, 20 dicembre, 3 gennaio ore 16.15. “Officina del Natale: una luce risplende nel buio”, per bambini di 6-11 anni, in piazza Duomo, dal 25 al 28 e 30 novembre, 2-5, 7, 9-12, 14, 16-19, 21, 23, 28, 30 dicembre 2 e 4 gennaio ore 14, “Officina del Natale: Christmas Strike. Creazioni con il fimo”, in piazza Duomo, il 25 e 30 novembre, 1, 2, 9, 14, 15, 16, 21, 22, 23, 28, 29, 30 dicembre, 4 e 5 gennaio ore 16.15. Orari mercatino: stand commercio ore 10-19; aperture speciali 24 dicembre 10-15.30, 31 dicembre 10-16, 6 gennaio 10-18, chiuso il 25 NATALE DUEMILASEDICI 37


dicembre; Stand gastronomia: domenica-giovedì 10-21, venerdì e sabato 10-22.30; aperture speciali 24 e 31 dicembre 10-17, 6 gennaio 10-18, chiuso il 25 dicembre. MIOLA DI BASELGA DI PINÉ TN, Casa di Babbo Natale, 27 e 29 dicembre. El paès dei presepi. Coloratissimi alberi di Natale. Laboratorio didattico per bambini, per realizzare coloratissimi alberi di Natale con l’uso di lana cardata, pigne, cortecce, ramoscelli e altre risorse del bosco. Ore: 16-17. Partecipazione gratuita. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINÉ TN, Casa di Babbo Natale, 30 dicembre. El paès dei presepi. Crea la tua stella. Laboratorio didattico per bambini, per realizzare la stella di Natale con l’uso di lana cardata, pigne, cortecce, ramoscelli e altre risorse del bosco. Ore: 16-17. Partecipazione gratuita. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINÉ TN, Casa di Babbo Natale, 8, 10, 17, 26, 28, 31 dicembre 2016, 1°,3, 5, 7 gennaio 2017. El paès dei presepi. Bimbi che leggono il Natale. Letture e racconti di fiabe natalizie con Germano Povoli e Francesca Patton. Partecipazione gratuita. Orario: 16-17. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINÉ TN, Casa di Babbo Natale, 9 e 11 dicembre. El paès dei presepi. L’asinello di Santa Lucia. Laboratorio didattico per bambini, per realizzare l’asinello di Santa Lucia con l’uso di lana cardata, pigne, cortecce, ramoscelli e altre risorse del bosco. Orario: 16-17. Partecipazione gratuita. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINÉ TN, piazza San Rocco, domenica 11 dicembre. El paès dei presepi. Coro Piccolo Colonne Il coro, diretto da Adalberta Brunelli, propone un concerto in attesa del Natale, con un repertorio che spazia dalle più belle canzoni natalizie alle melodie internazionali classiche. Ore 15. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINÉ TN, piazza San Rocco, martedì 27 dicembre. El paès dei presepi. Vacanze di Natale con Artedanza. Spettacolo di danza moderna, ambientato al capolinea dell’autobus di una città che si prepa38

NATALE DUEMILASEDICI


ra alle feste natalizie. Popolata da personaggi di passaggio, la pensilina è un luogo, nel quale si resta coinvolti nelle situazioni più svariate: teneri incontri a due, personaggi grotteschi, interazioni di gruppo. Tutti sono legati dallo stesso motivo: partire o tornare per festeggiare il Natale. Ore: 15. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINÉ TN, vie del paese, lunedì 26 dicembre El paès dei presepi. Misteri en strada. Una genuina quanto suggestiva rievocazione storica: le vie e le piazze di Miola si animano a festa, tuffandosi in un passato contadino rivissuto nelle attività di un tempo. Protagonisti sono gli antichi mestieri: fabbro, maniscalco, falegname, cestaio, filatrice e molto altro. Il tutto accompagnato dalla musica del gruppo Amizi dela Montagna di Meano. Ore 10-18. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, Casa di Babbo Natale, 18 e 24 dicembre. El paès dei presepi. Facciamo Babbo Natale. Laboratorio didattico per bambini, per realizzare Babbo Natale con l’uso di lana cardata, pigne, cortecce, ramoscelli e altre risorse del bosco. Orario: 16-17. Partecipazione gratuita. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, centro, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. El paès dei presepi. Mercatino. Mercatino dei prodotti e dell’artigianato locale. Ore: 14-18, domenica e festivi 10-18. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza della chiesa, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. El paès dei presepi. Il calessino natalizio. Tutti i bambini possono provare l’emozione di salire a bordo di un vero calessino natalizio, trainato dal pony Cindy e condotto a mano dagli elfi. Ore: 14.30-16.30. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2016. El paès dei presepi. Punto ristoro. Orari: 14-18, domenica e festivi 10-18. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, giovedì 8 dicembre. El paès dei preNATALE DUEMILASEDICI 39


sepi. Nanirossi Show. Spettacolo con gli artisti di strada Rodrigo e Josephina, che, con la loro comicità, vi guideranno in un viaggio tra stupore, divertimento, acrobazie e virtuosismi di giocoleria. Ore 15. Tel: 0461 557028. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, vie del paese, dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. El paès dei presepi. Il gioco dell’oggetto misterioso. Se riuscirete a scovare almeno venti dei trenta oggetti misteriosi nascosti nei presepi, marcando sulla cartina il simbolo dell’oggetto misterioso, riceverete un simpatico omaggio. Tel: 0461 557028. MONTECCHIO PRECALCINO VI, piazzale del municipio e via D. Martino Chilese, domenica 18 dicembre. Mercatini di Natale. Il programma prevede ore 10 inizio mercatino; ore 12 pranzo da asporto con specialità “quaglie allo spiedo” a cura della Confraternita della Quaglia; ore 14 arrivo di Babbo Natale; ore 14.30 spettacolo teatrale. Durante tutto il pomeriggio funzionerà uno stand con arrosticini, panino “de ‘na volta” e patatine fritte, vin brulè e cioccolata. MONTEFORTE D’ALPONE VR, contrada Sarmazza, 25, 26, 31 dicembre 2016, 1°, 6, 7, 8, 14, 15, 21 e 22 gennaio 2017. Presepe artistico in movimento. Presepe che viene rinnovato con entusiasmo e dedizione di anno in anno affinché lo spettatore sia il protagonista della più grande storia d’amore mai scritta: l’amore verso il prossimo. Orari: festivi 9.3012 e 14.30-19, sabato 15-18. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: info@sarmazza.com, sito: www.sarmazza.com MUSSOLENTE VI, azienda Eger, via Tenente Eger 17, dal 23 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017, 8, 15, 22, 29 gennaio e 5 febbraio. Presepe artistico di Antonio Scotton. Da sempre affascinato dal tema della Natività, Antonio concretizza la sua passione in un’opera spettacolare, curando la realizzazione del suo presepe in ogni dettaglio. Il paesaggio e le scene di vita quotidiana vengono arricchiti anno dopo anno, meravigliando gli occhi e sorprendendo l’animo di ogni visitatore che si sofferma a gustare questo capolavoro. La 40 NATALE DUEMILASEDICI

rappresentazione della Natività di Gesù viene inserita nella semplicità della vita di Betlemme, che scorre placida tra il giorno, quando i personaggi del presepe si animano e si occupano delle loro attività, dal tessitore all’arrotino, dal pescatore alla lavandaia, e la notte, quando il crepuscolo fa comparire le prime stelle nel cielo e sulla terra tornano a regnare la pace e il riposo. Gli effetti visivi e sonori, il succedersi degli eventi atmosferici e la magia dei personaggi animati meraviglieranno grandi e piccini, che riscopriranno l’emozione del vero presepe tradizionale. Orari: festivi 10-17, feriali 14-17. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 333 6943894 335 294308, francesco.sandro@gmail.com NANTO VI, piazza Simposio, 10 e 11 dicembre. Nanto a Natale. Prodotti tipici, concerti e musica in piazza, artisti di strada, artigianato artistico, laboratori didattici e prelibatezze a volontà. Orari: sabato 15-22, domenica 10-19. Info: 0444 638188, www.colliberici.it NOVA LEVANTE BZ, lago di Carezza, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17 e 18 dicembre. Mercatino di Natale sul lago. Chi desidera vivere l’aspetto più seducente delle feste, tra calde luci, profumi di muschio e sapore di cannella, la prima neve e tutta la gioia di scegliere i doni per le persone care, può raggiungere le rive del lago, che i ladini chiamano “L lech de l’ercabuan (lago dell’arcobaleno per le splendide sfumature delle sue acque che si colgono bene dalla primavera all’autunno). Sulle sponde di uno degli specchi d’acqua più famosi delle Dolomiti si trova il mercatino caratterizzato da grappoli di bancarelle, dalla forma di grandi lanterne. Passeggiando attorno al lago di sfanno acquisti di oggetti d’artigianato locale e prodotti tradizionali, tra sculture di ghiaccio e neve, che rievocano le leggende dolomitiche, un presepio a grandezza naturale e diverse stufe a legna per riscaldarsi lungo l’affascinante percorso. Ore: 10-20. Sito. www.fassa.com NOVE VI, piazza G. De Fabris, giovedì 8 dicembre. Accensione dell’albero di Natale. Ore 17. Info: 0424 827097, biblioteca@co-


NATALE DUEMILASEDICI 41


mune.nove.vi.it NOVE VI, piazza G. De Fabris, giovedì 8 dicembre. Aspettando il Natale con i bambini. Nel pomeriggio. Info: 0424 827097, biblioteca@comune.nove.vi.it NOVOLEDO DI VILLAVERLA VI, locali della parrocchia, dal 18 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. Presepe storico sincronizzato. Nel solco della tradizione. Questo presepio s’ispira alle scritture della Bibbia e alle fonti storiche per restituirci uno scorcio della vita quotidiana e delle attività come erano nella Palestina ai tempi di Gesù. Da anni un continuo e progressivo lavoro artigianale ha permesso di ricrearesempre meglio un ambiente che con le varie scene in movimento, la sincronizzazione alle voci narranti che accompagnano il visitatore in una sorta di visita guidata, e il sottofondo musicale crea un’atmosfera di raccoglimento e meditazione. Orari: 10-18.30. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 0445 855600 - 0445 855042 - 333 2635191, mario47@gmail.com, www.presepio.135.it ODERZO TV, piazza Castello, dal 18 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. Opitergium on ice. Pista del ghiaccio. Programma spettacoli e animazione: venerdì 25 novembre ore 15.30 “Arrivano i Folletti del Natale”. Giovedì 8 dicembre ore 15.30 diretta con Top Radio (in caso di maltempo, sabato 10 dicembre). Martedì 27 dicembre concerto di Natale con gli allievi dell’Istituto Musicale Opitergium. 24, 25, e 31 dicembre panettone e spumante per tutti fino a notte fonda! Orari: lunedì-venerdì 15.30-19.30, sabato e domenica (Natale e Capodanno solo pomeriggio e sera), dal 23 dicembre all’8 gennaio e festivi 10-12.30, 15-17, 17.30-19.30 e 20.30-23. Info: 333 3315557, eventi@foroderzo.it, www. vivioderzo.it ORTISEI BZ, zona pedonale, dal 1° dicembre 2013 all’8 gennaio 2017. Il Paese di Natale Ortisei. Il mercatino è formato da venti casette tipiche in legno, dove gli artigiani e i commercianti propongono i propri prodotti re42

NATALE DUEMILASEDICI


gionali e le specialità gastronomiche. Passeggiando tra le casette potrete assaggiare i deliziosi dolci natalizi, riscaldarvi con una tazza di vin brulè, ammirare le statuine del presepio scolpite in legno, osservare gli addobbi, le luci e il paesaggio delle Dolomiti meravigliosamente innevato. Orari: lunedì-venerdì 16-19, sabato e domenica 11-19, 8 dicembre 11-19, 24 dicembre 11-17, 25 dicembre 11-19 (facoltativo), 31 dicembre 11-18, 1° gennaio 1119 (facoltativo). OSSANA TN, centro storico e castello San Michele, dal 27 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. Prespi e musica. Ossana, il Borgo dei 100 Presepi. Un suggestivo percorso parte dalle imponenti mura del Castel San Michele e si snoda lungo le stradine e i vicoli di Ossana: più di cento caratteristici presepi realizzati manualmente da abitanti, artisti, scuole e associazioni di volontariato di Ossana e dell’intera Val di Sole. Un’occasione unica per ammirare presepi costruiti con stupefacente creatività, utilizzando materiali inusuali e impensabili (ad esempio stoffa, legno, sementi o foglie di granoturco). Il tutto illuminato da antiche lampade a olio e ambientato nel caratteristico borgo di montagna. Orari: 10-22. Sito: www.valdisole.net OSSANA TN, di fianco alla chiesa San Vigilio, 3 dicembre e dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Prespi e musica. Presepe in movimento. Orari: 3 e 10 dicembre 14-18, dall’8 dicembre all’8 gennaio tutti i giorni 16.3018.30. Sito: www.valdisole.net OSSANA TN, tra le mura del castello, 27 novembre, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Prespi e musica. Mercatini di Natale. Curiosa tra le casette del mercatino e cogli l’occasione per acquistare il meglio dei prodotti artigianali locali! Potrai anche assaggiare degli squisiti dolcetti natalizi locali come krapfen e frittelle di mele e degustare l’aromatico vin brulè. Orari: 27 novembre 14.30-19.30, altri giorni 10-12 e 14.30-19.30. Sito: www.valdisole.net PADOVA, distretto del Santo, dal 1° dicembre 2016 al 10 gennaio 2017. Presepiando.

3^ mostra di presepi artigianali. Il percorso inizia da piazza del Santo e si snoda lungo via del Santo, via San Francesco, via Ospedale, piazzale Pontecorvo e via Cesarotti, lungo le vie che dalla Basilica del Santo portano alle piazze del centro storico. Tante botteghe vi accoglieranno con professionalità, cortesia e simpatia presentando di vetrina in vetrina il meglio dell’artigianato presepistico. I presepi sono tutti realizzati artigianalmente e raffigurano sculture in legno, in cera, argento, gesso, terracotta, stoffa e altri materiali. I visitatori all’occorrenza potranno richiedere a un incaricato dell’associazione di essere accompagnati lungo il percorso, in modo da poter meglio apprezzare la mostra e poter vivere appieno la magia racchiusa nelle opere. Inaugurazione 1° dicembre ore 12. Orari: 10-19. Domenica 18 dicembre Storico Presepio Vivente di San Pietro in Gu, in piazza del Santo, ore 15-19. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 0005973 - 393 9142930, associazionegattamelata@gmail.com PADOVA, sala della Gran Guardia, dal 2 dicembre 2016 al 15 gennaio 2016. La Natività a palazzo. Scene di presepio nella città del Santo. Esposizione di quindici diorami presepistici di carattere storico e popolare. Con il termine “diorama” si intende la rappresentazione tridimensionale e in scala ridotta della realtà o di un evento storico, nel caso specifico legato al tema della Natività, racchiuso all’interno di una scatola e visibile da un’unica finestra posta anteriormente, detta boccascena, che attraverso particolari espedienti di luce, colore e prospettiva porta l’osservatore dinanzi a un paesaggio quasi reale. Nell’ambito della mostra, il visitatore sarà accompagnato ad ammirare e contemplare il tema del Natale e della Sacra Famiglia attraverso la visione di quadri tridimensionali, in cui ogni artista ha riprodotto l’evento della Natività secondo la propria sensibilità e il proprio stile. Saranno esposti diorami che riproducono gli ambienti storici della Palestina al tempo degli episodi narrati dai Vangeli, ma anche scene di Presepio di carattere popolare che faNATALE DUEMILASEDICI 43


ranno rivivere nel presente i luoghi e gli antichi borghi del tempo passato. Accanto al tema classico della Natività, sarà proposto quello della Maternità di Maria, l’Adorazione dei Pastori e i Primi Passi di Gesù. Orari: 1013 e 14-18, chiuso lunedì, il 25 e 26 dicembre e 1 gennaio. Inaugurazione 1° dicembre ore 17. Ingresso: gratuito. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. PADOVA, Sotto il Salone, palazzo della Ragione, dal 1° dicembre 2016 al 10 gennaio 2016. Presepiando. 3^ mostra di presepi artigianali. Saranno ospitati quattro presepi artigianali, che verranno posizionati ai quattro angoli centrali delle gallerie. Questa iniziativa offre la possibilità a tutti i visitatori di riscoprire il clima natalizio ammirando delle autentiche opere artigianali in un contesto unico, con la possibilità di provare alcune specialità tipicamente natalizie della nostra città. Orari: 10-19. Inaugurazione 1° dicembre ore 12. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 0005973 - 393 9142930, associazionegattamelata@gmail.com PERGINE VALSUGANA TN, paese, 19, 20, 26, 27 novembre, dal 3 all’11 dicembre, 17, 18, 22, 23, 24, 26, 30, 31 dicembre, 1° gennaio e dal 5 al 8 gennaio 2017. Perzenland: Mercatini di Natale a Pergine Valsugana. Il Villaggio delle Meraviglie. Pergine celebra la leggenda di gnomi ed elfi che, nel periodo dell’Avvento, scendevano a valle per offrire giochi, preziosi, decori e dolcezze di Natale. Il mercatino è anche una festa con cori, musici e giocolieri, spettacoli, luci e colori oltre a piccoli laboratori, mostre e degustazioni per le vie del centro. Verranno organizzati anche tanti laboratori artigianali in cui saranno creati oggetti unici con diversi materiali; enogastronomia tipica locale, esposizioni e mostre in luoghi d’eccezione, eventi dedicati a grandi e piccoli e una sezione dedicata alle associazioni no profit: il Natale è anche solidarietà! Potrete trovare ben 37 casette espositive (tra cui una riservata alle aziende agricole ed enogastronomiche di Amatrice) e una decina 44 NATALE DUEMILASEDICI

di stand per le associazioni di volontariato. L’edizione 2016-17 sarà dedicata ai “cavalieri erranti”, figure di venditori ambulanti espressione vera delle minoranze etniche che rivivranno in una mostra e nell’esibizione di antichi costumi e mestieri. Tra gli eventi in calendario si segnalano: l’esibizione dei Krampus di Amstetten (19-20 novembre), “Feuernacht” (10 dicembre) con i magnifici fuochi d’artificio dal castello di Pergine, l’arrivo dello storico treno a vapore “Carrozza Matta” (18 dicembre). Orari: 10-19 tranne 5, 6, 7, 9 dicembre e 1° e 5 gennaio, ore 14-19. Orario di chiusura casette ristorazione: ore 21 tranne 10 dicembre, ore 23 e 8 gennaio, ore 18. Sito: www.ilvillaggiodellemeraviglie.com/it www.visitvalsugana.it/eventi PERGINE VALSUGANA TN, palazzo Hippoliti, via Tre Novembre, dal 26 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. 20^ edizione “Mostra presepi artistici”. In collaborazione con la Scuola Musicale Camillo Moser di Pergine. A cura dell’associazione Italiana Amici del Presepio di Pergine. Inaugurazione: sabato 26 novembre ore 17. Orari di apertura dei Mercatini di Natale di Pergine - Perzenland. Info: 0461 727730, www.visitvalsugana.it/eventi PETTORAZZA GRIMANI RO, località Stoppaccine, antico capitello, dall’8 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. I presepi di Re Adriano. Secondo la tradizione, il pesantissimo carro d’oro massiccio di re Adriano, sarebbe sepolto nei pressi di Adria, da dove riemergerebbe la notte del solstizio d’estate, nella notte magica di San Giovanni, trainato da due possenti buoi guidati da un gigantesco carrettiere. Narra una leggenda che a “Corcrevà”, dove ancor oggi c’è una barchessa, prima vecchia chiesa di un monastero, si può ancora intuire l’entrata di una galleria, proprio sotto l’arco. La gente molte volte ha provato a inoltrarsi, ma dopo pochi metri era costretta a fermarsi perché la volta era franata e il terreno sprofondava pericolosamente. Si dice che una volta un gruppo, armato di lampada d’acetilene, picconi, badili e stivali guidato da un certo Gigìn, il quale diceva di sapere dove si trovasse la carrozza, perché glielo


aveva spiegato suo nonno, quand’era bambino, dopo non molti metri fu costretto a fare ritorno a causa di una enorme biscia con la corona in testa che faceva la guardia. Ancor oggi, facendo delle scommesse, molte persone si danno appuntamento e si fanno coraggio con qualche litro di vino ma dopo qualche metro... Niente! La carrozza di re Adriano è là... Siamo sicuri che c’è perché in tanti hanno giurato di averla vista. Re Adriano è sprofondato proprio qui durante un temporale mentre stava venendo a prendere la moglie nativa di Bellombra (vicina frazione). Ci sarà pur qualcuno che una buona volta la potrà raggiungere questa carrozza, venite anche voi a vivere lo spirito della leggenda, nel magico natale dei due comuni di Adria e Pettorazza Grimani visitando i presepi. Una cosa è certaanche se non troverai il carro d’oro della leggenda di re Adriano, qui di certo troverai la verità della nascita di nostro Signore Gesù. Nell’ambito della 12^ edizione de “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 345 4404545. PIAZZOLA SUL BRENTA PD, paese, dal 4 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Pista di pattinaggio. PIAZZOLA SUL BRENTA PD, patronato Don Bosco, a fianco del Duomo, dal 18 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. 15^ Mostra dei Presepi. La rassegna d’arte presepiale presenta circa 50 presepi (uno di grandi dimensioni). Si possono ammirare diorami, presepi popolari, orientali, di fantasia, sculture in legno, terracotta ecc. Opere realizzate a mano da appassionati presepisti, provenienti da varie province del Veneto e da altre regioni d’Italia. Le opere vengono sostituite a ogni edizione. Ingresso: gratuito. Le offerte spontanee dei visitatori vengono devolute in beneficenza. Orario: festivi 10-12.30 e 15.30-18.30, feriali 15.30-18.30, chiuso 19 dicembre e 2 gennaio. Info: 049 5598750 – 347 8917363. PIOVENE ROCCHETTE VI, paese, giovedì 8 dicembre. VI Quaiaday. Dal mattino alla sera esposizione di bancarelle di Natale. Ore 15 spettacolo della banda di Mosson. A cura della Confraternita di Montecchio Precalcino. NATALE DUEMILASEDICI 45


POSSAGNO TV, paese, giovedì 8 dicembre. Mercatino natalizio. Esposizione di prodotti artigianali per i regali di Natale. Info: 377 1671967 - 377 1671966, info@prolocopossagno.com, www.prolocopossagno.com POSSAGNO TV, piazza, giovedì 8 dicembre. Accensione Albero di Natale 2016. Il programma prevede ore 17.30 “Natale in danza”, flashmob a cura del corpo di danza di Dance Academy & Majorettes dell’associazione Musicanova onlus di Bassano; ore 18.30 ritrovo in piazza con Babbo Natale e i suoi Elfi che, a bordo di una carrozza trainata da cavalli, sflleranno in direzione del grande albero accompagnati dai Babbi Natale Musicali dell’associazione Musicanova onlus; a seguire accensione del grande albero di Natale presso la località Alla Croce e consegna a Babbo Natale delle letterine da parte dei bambini presenti. Per tutti cioccolata calda, vin brulé e panettone. Info: 377 1671967 - 377 1671966, info@prolocopossagno.com - info@musicanova-onlus, www.prolocopossagno.com POSTIOMA DI PAESE TV, chiesa del ‘700, dal 24 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. 9^ mostra di presepi a Postioma. In collaborazione con scuole e associazioni di Postioma. POVO DI TRENTO, Oltrecastello, piazza, martedì 13 dicembre. Festa di Santa Lucia per i bambini. Ore 17. Info: 0461 889920, circoscrizione_povo@comune.trento.it POVO DI TRENTO, vie del paese, dal 24 dicembre 2016 al 14 gennaio 2017. Rassegna concorso “Se a Povo a Natale un presepe...”. Info: 0461 889920, circoscrizione_povo@comune.trento.it PREDAIA TN, paese, dal 10 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Presepi sotto il cielo di Predaia. Percorso tra i presepi allestiti all’esterno di abitazioni e edifici nelle 14 frazioni del comune. Lo scopo è di riscoprire e valorizzare la tradizione del presepio e della Natività per condividere l’atmosfera del Natale dando a tutti, residenti e ospiti dell’altipiano di Predaia, la possibilità di ritrovarsi fra vie e piazze alla ricerca dei presepi più belli, curiosi, originali, curati, grandi o piccini che siano. Sarà possibile visitare tutti i presepi che si sa46 NATALE DUEMILASEDICI

ranno iscritti al concorso con l’ausilio delle cartine contenute in un libretto stampato appositamente e distribuito su tutto il territorio comunale. Cinque saranno i premi assegnati ai presepi ritenuti migliori da una giuria. Tel: 0463 536121. PREDAIA TN, santuario di San Romedio, sabato 24 dicembre. Natale a San Romedio. Messa di mezzanotte all’eremo, che sarà aperto dalle ore 23, e suggestivamente illuminato, per una notte speciale com’è quella di Natale. Seguirà una bevanda calda. E’ consigliato di utilizzare il parcheggio ai piedi del Santuario, da cui parte una scalinata di ciottolato e illuminata. Info: 393 9143094, info@ sanromedio.org PREDAZZO TN, piazza centrale, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 26 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Predazzo, villaggio sotto l’albero. L’atmosfera natalizia a Predazzo si vive nel Villaggio sotto l’Albero, dove ci si riscalda tra falò, bevande calde e musica. La piazza Santi Apostoli si trasforma in un piccolo villaggio di montagna con tipiche casette in legno illuminate e decorate a festa, un boschetto di abeti profumati e il maestoso abete natalizio. Passeggiando fra una casetta e l’altra si scoprono simpatici oggetti della tradizione e prodotti tipici della gastronomia locale. Ogni pomeriggio si accendono i falò per creare un’atmosfera unica e accogliente. Ogni giorno sono proposti dei momenti di intrattenimento e di animazione. Orari: 16.3019. Sito: www.visitfiemme.it QUERO BL, vicino alla chiesa, dietro all’asilo parrocchiale, dal 25 dicembre 2016 al 31 gennaio 2017. Presepio artistico. Il presepe artistico rappresenta la Natività in un contesto tipicamente rurale che replica parti del paese, scorci di piccoli borghi e antiche chiesette dagli inizi del secolo scorso fino agli anni ‘60. Figura centrale dell’opera presepistica è naturalmente la Natività, fulcro e cuore del Mistero di Dio che si fa uomo. Questo allestimento è opera del giovane gruppo Gli Amici del Presepio che con forte dedizione, competenza e passione mettono a disposizione, soprattutto nelle domeniche e nel periodo


natalizio, un servizio di accoglienza e di guida ai visitatori. Orari: dal 25 dicembre (notte di Natale) all’8 gennaio 9-12 e 14-18.30, 1° gennaio chiuso al mattino; 9-31 gennaio feriali 15-18, festivi e prefestivi 14-18.30. Visite fuori orario o gruppi previo appuntamento. Nell’ambito della 12^ edizione della rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info 338 8774881 - 043 9780400 - 345 3218467 - 346 9918363, nico_ cetis@hotmail.it RABBI TN, Val di Rabbi, dal 17 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Il cammino dei presepi. A San Bernardo, nel Parco Nazionale dello Stelvio, suggestivo percorso che conduce alla Natività, ambientata in un tipico maso, lungo un antico sentiero animato da circa trenta personaggi a grandezza d’uomo, creati da artigiani e artisti locali, che interpretano i vecchi mestieri della realtà contadina. Consigliabile la visita sull’imbrunire o in notturna. Sito: www.valdisole.net RAMPAZZO DI CAMISANO VICENTINO VI, sala parrocchiale sopra il bar, dal 25 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. Presepio artistico. Prendendo spunto dal castello nel quale realmente soggiornò San Gaetano Thiene, i presepisti hanno ricostruito meticolosamente l’antica corte, ambientando il tutto agli inizi del ‘900. La scelta di collocare la Natività in un luogo così ricco di storia vuole legare idealmente il passato al presente e dar valore alla figura di un Santo vicentino che ha percorso le nostre strade, fondando nel 1505 la chiesa parrocchiale. Il presepe con la cura dei dettagli e la ricerca storica sottesa alla realizzazione, offre lo spunto per ricavare per se stessi un momento di pace e di serenità, scordando, anche se per poco, la frenesia della vita moderna. Orari: domeniche e festività 1012.30 e 14.30-19, sabato 15-19, feriali dal 25 dicembre al 6 gennaio 15-19; alle ore 16 dei giorni festivi sarà possibile effettuare una visita guidata della chiesa, piccolo gioiello artistico del ‘500 vicentino. Possibilità di visite fuori orario previa prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 340 3732971 NATALE DUEMILASEDICI 47


- 320 0641594, presepedirampazzo@gmail. com, www.presepiorampazzo.altervista.org REVÒ TN, vie del paese, dal 18 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Le vie dei presepi. Passeggiando tra le antiche vie del paese di Revò, partendo da piazza Madonna Pellegrina, potrete andare alla scoperta dei numerosi presepi allestiti dalle famiglie e dalle associazioni del paese, assaporando l’aria del Natale che invade le strade e le piazze. Tel: 0463 432113. RIESE PIO X TV, chiesetta adiacente alla scuola materna, dal 18 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. XVII Presepe artistico. “Vivo o morto ritornerò”: fu questo il saluto del Patriarca Giuseppe Sarto ai veneziani partendo per il conclave del 1903 da cui sarebbe uscito eletto Papa con il nome di Pio X. Una promessa mantenuta nel 1959 grazie a un altro santo patriarca e papa, Angelo Giuseppe Roncalli - Giovanni XXIII, grande devoto di San Pio X, che fece tornare in laguna per un breve periodo le spoglie del suo predecessore sulla cattedra di San Marco e di San Pietro. Proprio agli anni veneziani di Pio X è dedicato quest’anno il presepio artistico, con la fedele ricostruzione degli ambienti della città che Papa Sarto amava frequentare vestito come un normale sacerdote e a cui fu sempre legatissimo. Nel presepio riesino sarà anche esposta, in occasione del centenario della Grande Guerra, una grande scena che riproduce i luoghi natali di Pio X negli anni di quel conflitto di cui il pontefice fu tra i pochi a prevederne la gravità e l’altissimo costo di vite umane, scoppiato pochi giorni prima della sua morte, dopo che si adoperò in ogni modo per evitarlo. A cura del gruppo Amici del Presepe (Riese Pio X). Orari: festivo 9.30-12 e 14.30-19, feriali dal 27 dicembre al 7 gennaio 2017, escluso 31 dicembre, ore 14.30-18. Ingresso: gratuito. Info e prenotazioni: 335 5305642 - 0423 483008 - 348 9012149, info@presepiodiriesepiox.it, www. presepiodiriesepiox.it, su Fb: Presepio Artistico di Riese Pio X. RIVA DEL GARDA TN, ex cinema Roma, viale Dante, dal 30 novembre 2016 al 6 genna48

NATALE DUEMILASEDICI


io 2017. Mostra di Presepi Napoletani. Presepi realizzati secondo antica e collaudata tradizione, con materiali naturali come sughero, legno, terracotta e cere. Questi presepi, com’è noto, si presentano come fotografie della Napoli del ‘700: accanto ai pastori, i primi a ricevere l’annuncio, una moltitudine di personaggi di tutte le classi sociali. Si tratta di una delle tradizioni natalizie più consolidate e seguite, rimasta inalterata nei secoli. Il primo presepe a Napoli di cui si trovi notizia è quello della chiesa di Santa Maria del presepe, risalente al 1025. Ma è nel ‘700 che il presepe napoletano vive la sua stagione d’oro, quando nobili e ricchi borghesi fanno a gara nell’allestire impianti scenografici sempre più ricercati. Sito: www.amicideltrentino.it RIVA DEL GARDA TN, piazza delle Erbe, domenica 18 dicembre. Vin brulé e cioccolata calda. Distribuzione gratuita. Ore 14.30-18. Tel: 0464 554444. RIVA DEL GARDA TN, rocca, 2, 3, 7, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 21, 22, 23, 27, 28, 29 e 30 dicembre. La casa di Babbo Natale. La Casa di Babbo Natale è una rocca sulle rive del lago di Garda, costruita nella notte dei tempi da Babbo Natale e dagli Elfi. Per trovarla non si deve far altro che seguire il profumo dei biscotti appena sfornati e il rumore degli Elfi al lavoro nell’Officina. Ad accogliere i piccoli visitatori c’è Natalina, sempre indaffarata a sferruzzare o riordinare la casa. Lo Studio di Babbo Natale è dedicato ai milioni di lettere che arrivano dai bambini di tutto il mondo. Babbo Natale le legge tutte e soltanto dal nome del bambino, sa dire come si è comportato. L’Officina degli Elfi è il posto più movimentato della casa. A parte quando Babbo Natale organizza una festa (e questo, per fortuna, accade abbastanza spesso), gli Elfi sono occupati tutto l’anno a costruire e inventare lavoretti straordinari. Anche i bambini possono partecipare alle attività che si svolgono nell’Officina, basta fantasia e buona volontà e tutti possono realizzare decorazioni, biglietti e regalini natalizi. Nella Sala del Trono i bambini possono fare le foto e movimentare i pacchi regalo. Lui trascorre le giornate tra

una stanza e l’altra dando una mano dove c’è bisogno e qualche volta raccoglie tutti i bimbi sul suo grande lettone nella Stanza dei Racconti e li incanta con una delle sue storie favolose! Dopo aver oltrepassato la stanza del TruccaElfo ci si ritrova nell’atelier di Natalina, dove è possibile travestirsi con i costumi del rifornito guardaroba di Babbo Natale – ne ha uno per ogni occasione. Guadagnando l’uscita ci si ritrova nel cortile di un antico castello dove il divertimento continua. Qui si affaccia anche la Cucina di Natalina: impossibile resistere alle golose merende con cioccolata e biscotti. Tutti i manicaretti sono cucinati seguendo le ricette di Natalina, scelte con cura e approvate da Babbo Natale in persona. Ingresso: intero Euro 6, ridotto Euro 3, bambini fino ai 2 anni gratuito, speciale biglietto famiglia (2 adulti e 2 bambini) Euro 15. Sito: www. casadibabbonataleriva.it RIVA DEL GARDA TN, viale Roma, piazza Cavour, piazza Garibaldi, dal 2 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. E’ Natale a Riva del Garda. Lasciatevi incantare dal clima di festa di Riva del Garda con le sue luminarie, spettacoli teatrali, gustosissime casette enogastronomiche e naturalmente la Casa di Babbo Natale. “Le luci nel centro (2 dicembre-8 gennaio): le vie del centro storico e gli angoli più caratteristici di Riva si vestiranno di suggestive luminarie. “Di gusto in gusto” (3 dicembre-8 gennaio): a Natale Riva è pervasa da profumi e sapori tipicamente trentini nelle diverse piazze, dove si potranno scoprire, degustare e acquistare le eccellenze del territorio, coccolati da una inconfondibile e magica atmosfera natalizia. E nel corso dei fine settimana spazio al “Percorso del gusto TrentoDoc“: acquistando un coupon sarà possibile degustare, scegliendo tra le varie postazioni un antipasto, un primo, un secondo, un dolce e due calici di TrentoDoc. “Natale di Fiaba” (8-11 dicembre): il centro storico torna a essere invaso dalla fiaba. Una quattro giorni ricchissima di appuntamenti vi lascerà solo l’imbarazzo della scelta tra un calendario ricco di concerti, spettacoli, narrazioni e tanto altro; senza dimenticare il “Viaggio nella Fiaba”, spettaNATALE DUEMILASEDICI 49


colo teatrale itinerante in compagnia dei Lupus in Fabula. “Capodanno di fiaba” e “Hop” (31 dicembre): Capodanno speciale con fuochi d’artificio sul lago, che illuminano le feste, senza dimenticare “Hop!”, festa all’insegna della musica elettronica con dj di fama nazionale. Uno spettacolare inizio anno aspetta poi i più temerari il 1° gennaio a Riva del Garda, per il tradizionale tuffo nel lago a mezzogiorno. “XXII Befana subacquea” (6 gennaio): la Befana vien dal lago... uscendo dalle acque e portando regali a tutti i bambini. Evento dedicato al sostegno di iniziative per bimbi bisognosi. Orari: 4, 5, 6, 7, 11, 16, 17, 18, 21, 22, 23, 24, 26, 27, 28, 29, 30 dicembre, 1°, 2, 3, 4, 5, 7, 8 gennaio 11-19; 8, 9, 10 dicembre 11-20; sabato 31 dicembre 11-1.00; sabato 3 gennaio 14-19; venerdì 6 gennaio 16-19. Percorso del gusto TrentoDoc 11, 17, 18, 31 dicembre e 1°, 7, 8 gennaio 14-19. ROMANO D’EZZELINO VI, via Farronati 56, dal 20 dicembre 2016 al 17 gennaio 2017. Rappresentazione della Natività. Orari: 14.30-18.30, chiuso Natale. Tel: 344 2502825. RONCADE TV, centro storico, domenica 18 dicembre. Mercatino dell’artigianato natalizio. ROSÀ VI, piazza, giovedì 8 dicembre. Natale in piazza. Sito: http://rosaproloco.altervista.org/ ROVERETO TN, centro storico e piazze adiacenti, dal 25 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatino di Natale a Rovereto. Natale dei Popoli. Il mercatino di Rovereto è uno dei più importanti mercatini natalizi del Trentino. Da anni il tema del mercatino è l’incontro di popoli, culture e tradizioni diverse, per questo ogni anno partecipano all’evento rappresentazioni di paesi esteri. Negli stand in legno sono esposti oggetti artigianali, di legno, vetro, ceramica e stoffe colorate, decorazioni natalizie e specialità gastronomiche locali. A Rovereto si troverà anche un’affascinante mostra di presepi dal mondo. Al centro della piazza principale di Rovereto viene innalzato un grande albero di Natale, un’altra piazza invece è dedicata ai bambini, che troveranno 50 NATALE DUEMILASEDICI

una giostra, canti e numerosi divertimenti tra cui un meraviglioso trenino. Orari: 10-19, lunedì 23 e 30 novembre, 14 e 28 dicembre, 4 gennaio apertura ore 12, 31 dicembre 10-17, 1° gennaio 12-19, chiuso il 25 dicembre, tutti i lunedì mattina escluso 7 e 21 dicembre. Info: 0464 424047 - 0464 430363, info@roveretoincentro.com - info@visittorvereto.it ROVIGO, La Bottega delle Carni, via Bonatti 18, dal 7 dicembre 2016 al 7 gennaio 2017. Presepe artigianale Polesano. Presepe costruito con minuzia, nell’intento di simulare con maggior dettaglio il trascorrere della vita in un tipico casolare rurale polesano. Oltre alla Natività, fulcro centrale della scena, vi si può ammirare il macellaio, il ciabattino, il fabbro, la lavandaia, la tessitrice e molte altre attività tipiche di quelli che erano i mestieri del polesine rurale. Orari: 8-13 e 16-20, chiuso domenica, festivi, lunedì e mercoledì pomeriggio. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 0425 21364. ROVIGO, Sant’Apollinare e Fenil Del Turco, dal 24 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. 4^ Esposizione di presepi. Cammina cammina per il paese, d’incanto.. ecco il presepe. Iniziativa locale alla quale partecipano oltre trenta presepi allestiti all’esterno delle abitazioni del paese con tecniche e materiali diversi. Vivi anche tu l’emozione dei tre Re Magi, cammina per il paese seguendo la stella del cammino per adorare Gesù bambino. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 345 4404545. RUFFRÉ-MENDOLA TN, masi, dal 15 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017. Presepi nei masi di Ruffrè-Mendola. Nel paese di Ruffrè si potranno ammirare numerosi presepi allestiti dai volontari, dalle famiglie e dagli scolari secondo i principi della fantasia e della creatività. Possibilità di effettuare il percorso in carrozza telefonando al 335 434161. RUSTEGA DI CAMPOSAMPIERO PD, palestra comunale, venerdì 16 dicembre. Auguri in Piazza XI edizione. Ore 10.30 concerto con il coro voci bianche della scuola primaria Ungaretti. Al termine apertura del Mer-


catino di Solidarietà. Info: 049 5792082 - 049 9300255 - 049 9301264, www.comune.camposampiero.pd.it SAN CANDIDO BZ, zona pedonale, 25, 26, 27 novembre, dal 2 all’11 dicembre, dal 16 al 24 dicembre e dal 26 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatini di Natale. Le bancarelle di legno ricreano un tipico villaggio di montagna alpino in uno scenario affascinante. Il paese immerso nel paesaggio invernale, in inverno spesso innevato, si presenta al turista vestito a festa, con luci, profumi, decorazioni, colori e musica natalizia. Il mercatino offre oggetti classici natalizi, tra cui decorazioni per l’albero di Natale, candele, oggettistica da regalo, ma non mancano i prodotti tipici e dell’artigianato del Trentino e il chiosco col vin brulè e the caldo. Orari: 10.30-19, 24 dicembre 10.30-15, gli stand gastronomici restano aperti fino alle ore 21. Info: 0474 913149, info@innichen.it, www.mercatininatale.com SAN CASSIANO DI BADIA BZ, centro, dal 2 all’8 dicembre. Paisc da Nadé. L’Alta Badia propone dei mercatini di Natale all’insegna di quiete, cultura e tradizione e che si ispirano alla cultura e tradizione ladine. In centro paese saranno allestite delle casette in cui si potranno assaggiare prodotti tipici e assistere a dimostrazioni di artigiani del luogo. Il Paisc da Nadè vuole ricreare nel centro pedonale di San Cassiano l’atmosfera tradizionale natalizia attraverso la realizzazione di un villaggio composto da casette in legno, luci, addobbi tradizionali ed un programma di attività e manifestazioni appositamente ideato per l’occasione. Cori locali, musicisti, artigiani del posto delizieranno gli ospiti con le loro arti, degustando prodotti tipici locali insieme all’immancabile vin brulè. Orari: 16-19. SAN MARTINO DI LUPARI PD, piazzale chiesa storica, domenica 18 dicembre. Villaggio di Babbo Natale. Consegna letterine e foto assieme a Babbo Natale e ai suoi aiutanti Elfi. Ore 15.30. SAN MARTINO DI LUPARI PD, piazzale Duomo, sabato 3 dicembre. Accensione dell’albero. Con il coro parrocchiale Piccole Note di NATALE DUEMILASEDICI 51


San Martino di Lupari. Ore 19.30. SAN PIETRO IN GU PD, parco giochi, 25 e 26 dicembre 2016 e 6, 8, 15, 22 e 29 gennaio 2017. 36° Presepio vivente. E’ passato molto tempo da quel lontano 1976, anno in cui Suor Adele Martini, una piccola, umile, discreta suora della locale scuola dell’infanzia, tenendo fede alle tradizioni religiose della sua regione d’origine, le Marche, propose per la prima volta l’allestimento di un Presepe Vivente a San Pietro in Gu. Dopo un paio di edizioni nella scuola dell’infanzia ha iniziato a crescere con la Pro Loco, che di anno in anno si è adoperata, con ottimi risultati, per rendere la Sacra Rappresentazione sempre più bella e completa, integrando e rinnovando scenari, costumi, attrezzature e testi, avvalendosi della preziosa e insostituibile collaborazione della gente del paese. Basti pensare alle circa 2000 ore di lavoro per allestire gli scenari, alle circa 500 impiegate dagli elettricisti e tecnici delle luci e del suono, oltre alle ore impossibili da quantificare spese dalle costumiste e sarte per la ricerca e la realizzazione dei costumi, che saranno indossati dalle circa 130 comparse e attori, per dare vita a questo spettacolo, che si distingue come unico nel suo genere. Ore 17.45. Info: 049 9455370 - 340 7116031, www.sanpietroingu. net/presepio SAN TOMIO DI MALO VI, piazza, domenica 25 dicembre. Auguri in piazza. Dopo la Santa Messa delle ore 9, cioccolata calda, vin brulè e panettone per tutti e arrivo in piazza di Babbo Natale. SAN TOMIO DI MALO VI, sede dell’associazione Pro Loco San Tomio, martedì 20 dicembre. Scambio di auguri. Con i rappresentanti dei gruppi del paese, l’amministrazione comunale e la Pro Loco. Ore 20.30. SAN VENDEMIANO TV, paese, dal 19 novembre 2016 al 5 marzo 2017. Magie d’inverno a San Vendemiano. La manifestazione prevede l’allestimento di una pista di pattinaggio sul ghiaccio di 20 40 metri, ovvero 800 mq di ghiaccio, il mercatino di Natale immerso nella vera atmosfera natalizia, con le casette RistoBar, giochi gonfiabili in un’area coperta e 52 NATALE DUEMILASEDICI

riscaldata. Arriva anche la novità della giostra a cavalli, spettacoli, eventi, concerti, esibizioni, sculture, mostre e presepi. Non mancheranno i tappeti rimbalzanti all’interno de Il villaggio dei gonfiabili. Le tipiche casette in legno propongo simpatiche idee regalo natalizie addobbi per l’albero di Natale e tutto il necessario per realizzare dei favolosi presepi il tutto immerso in un’atmosfera magica e sognante. Non mancheranno le specialità gastronomiche delle feste tipiche della provincia di Treviso. Fare shopping è una vera tentazione in quanto sono numerosi gli indumenti in lana, i prodotti gastronomici, gli articoli di artigianato in legno e poi i giochi per bambini e secondo la tradizione dell’Avvento. Lezioni gratuite di avviamento sul ghiaccio: domenica 10.30-12. Prenotazioni presso la casetta dei pattini fino a esaurimento posti. Corsi di pattinaggio base, pattinaggio artistico, hockey, dal lunedì al venerdì, ore 16.30-18.30. Prenotazioni: 331 4504424 (ore 15-17), estatesportsanve@gmail.com. Orari pista di pattinaggio: fino al 23 dicembre e dal 9 gennaio al 3 marzo, dal lunedì al venerdì dalle 15, martedì e giovedì 20-22 solo su prenotazione per gruppi (347 8709963), sabato 14.3016.30, 17-19 e 20-22, domeniche, festivi e tutti i giorni dal 24 dicembre all’8 gennaio 10-12, 14.30-16.30 e 17-19, 25 dicembre e 1° gennaio dalle ore 16. SAN ZENONE DEGLI EZZELINI TV, chiesa arcipretale, via roma, dall’8 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017. Presepe artistico. Presepio artistico in stile tradizionale, allestito dai ragazzi del gruppo Giovanissimi e un’interpretazione del presepe della scuola d’infanzia San Giuseppe. Orari: festivi 9.30-12 e 14.30-19, dal 27 dicembre al 5 gennaio anche prefestivi 14.30-19. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 3954550 - 333 6399165, amicidellemissioni@tiscali.it SAN ZENONE DEGLI EZZELINI TV, convento Padri Passionisti, via Fontanelle 40, dall’8 dicembre 2016 al 22 gennaio 2017. Presepio artistico e rassegna di presepi. Orari: festivi 9.30-12 e 14.30-19, dal 27 dicembre al 5 gen-


NATALE DUEMILASEDICI 53


naio anche prefestivi 14.30-19. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 3954550 - 333 6399165, amicidellemissioni@tiscali.it SAN ZENONE DEGLI EZZELINI TV, villa Marini Rubelli, dall’8 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017. Presepi in villa Marini Rubelli. Rassegna di presepi di artisti locali accompagnata da un percorso artistico spirituale dal titolo “Natale: introdotti alla presenza di Gesù: vero Dio vero uomo”. Orari: festivi 9.3012 e 14.30-19, dal 27 dicembre al 5 gennaio anche prefestivi 14.30-19. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 3954550 333 6399165, amicidellemissioni@tiscali.it SANDONA’ DI CALTRANO VI, paese, 8, 11 e 18 dicembre. La magia di presepi in contrà a... Sandonà. Giovedì 8 dicembre: ore 10 apertura mercatini di Natale; ore 14 arriva Babbo Natale; ore 14.30-15.30 fantastiche storie con Archicacà, Babbo Natale accompagnerà i bambini e a seguire truccabimbi; ore 15 concerto della Banda cittadina e Majorettes di Caltrano; ore 15.30 laboratorio creativo; ore 16 arrivo della slitta con la regina delle nevi e il suo amico Olaf. Sarà presente lo scultore del legno Dino Cavedon. Domenica 11 dicembre: ore 10 apertura mercatini di Natale; ore 14 arriva Babbo Natale; ore 14.30-15.30 fantastiche storie con Archicacà, Babbo Natale accompagnerà i bambini e a seguire truccabimbi; ore 15 Santa Messa; ore 15.30 esibizione della Marching Band “Mosson Drum & Bugle Corps”; ore 15.30 laboratorio creativo; ore 16 truccabimbi con il progetto “Peace and Klaun”. Domenica 18 dicembre: ore 10 apertura mercatini di Natale; ore 14 arriva Babbo Natale; ore 14.30 incontro con gli autori del libro per bambini “La piccola Anguana” G. Balzan e M. Dalla Stella, Babbo Natale accompagnerà i bambini e a seguire truccabimbi; ore 14.30 intrattenimento musicale con gli alunni I. C. A. Fogazzaro di Piovene; ore 15 Santa Messa; ore 15.15 coro Monte Pasubio di Schio; ore 15.30 laboratorio creativo; ore 17.30 chiusura con la Banda cittadina e Majorettes di Caltrano. 54 NATALE DUEMILASEDICI


Sarà presente lo scultore del legno Adriano Danzo. Durante tutta la manifestazione si potrà visitare la mostra fotografica “Vita de Sandonà” curata dal Foto Club Prisma, cavalcare i “mussetti di Thomas”, portare le letterine a Babbo Natale e incontrare i suoi Folletti. Funzionerà un ricco stand gastronomico con panini “onti”, fritole, vin brulè, cioccolata calda, ecc. Dalle ore 14 si potrà salire in Contrà solo con il bus navetta. Sito: http://lacontradellamagia.wordpress.com SANT’ANTONIO DI VALLI DEL PASUBIO VI, contrà Bariola, dal 24 dicembre 2016 al 31 gennaio 2017. Presepe in contrà Bariola. Le vecchie case della contrada, segnate dal tempo, svuotate, oramai da decenni, dalle grida dei bimbi, dai lenti e laboriosi movimenti dei vecchi, tornano a vivere per ospitare la Natività più attesa dei tempi. Il presepe prende vita tra le cantine, i portici, i focolari della vecchia contrada, rianimando l’ambiente che odora di buono, ma ancor più riavvicinando gli abitanti d’oggi: giovani, bimbi, vecchi; fortunati costruttori del presepe e, allo stesso tempo, ignari attori della stessa loro opera. I personaggi, a grandezza naturale, ripetono gli antichi mestieri di un’epoca ormai lontana regalando al visitatore la serenità di cui erano custodi gli abitanti di allora. A meno di 100 metri dall’ampio parcheggio di Sant’Antonio di Valli del Pasubio. Possibilità di posto auto anche nei pressi del presepe. Dalla notte del 24 dicembre. Si consiglia la visita serale o all’imbrunire. Nell’ambito della 12^ rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 0445 593044 - 393 6126321 - 328 0869006, cr.pianeg@gmail.com, www. presepedibariola.it SANTA CRISTINA VALGARDENA BZ, davanti al centro sportivo Iman, dal 2 all’11, 16, 17, 18, 23, 24, 26, 27, 28, 29, 30, 31 dicembre 2016, 6, 7, 8 gennaio 2017. Mercatino di Natale. Il mercatino è composto da tante piccole casette di legno ricche di decorazioni, dove gli artigiani e i commercianti presentano i propri prodotti, che vanno dalle decorazioni natalizie, alle candele, alle statuine in legno dei presepi, alla ceramica, alla porcellana, ai

giocattoli, ai libri e ai quadri. Troverete anche prodotti della gastronomia locale, dolci tirolesi, biscotti di pan pepato, biscotti, pane del sud Tirolo, salsicce, cannella e vin brulè. Oltre al mercatino di Natale ci saranno cori alpini e musica con i corni di montagna della val Gardena. Ore 10-18.30, il 24 dicembre 10-16. Info: 0471 777800, info@magictown.it SANTA CRISTINA VALGARDENA BZ, davanti al centro sportivo Iman, dal 2 all’11, 16, 17, 18, 23, 24, 26, 27, 28, 29, 30, 31 dicembre 2016, 6, 7, 8 gennaio 2017. Il presepio intagliato a mano più grande del mondo. Il presepio è stato costruito nel 2000. Qui potrete vedere gli artigiani all’opera che costruiscono e scolpiscono i personaggi del presepe. Info: 0471 777800, info@magictown.it SANTA GIUSTINA IN COLLE PD, via Roma, adiacente alla chiesa parrocchiale, dal 25 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 e 14, 15, 21, 22, 28, 29 gennaio, 4, 5 febbraio. Presepe artistico. Giunto alla sua tredicesima edizione, ogni anno viene rinnovato e arricchito da particolari e movimenti. Orari: 8.3012 e dalle 14.30-19. Info: 329 5444693 - 338 2505201, presepe.sgcolle@alice.it SANTA MASSENZA DI VEZZANO TN, paese, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17 e 18 dicembre. Vite di Luce. Atmosfera natalizia, mercatini artigianali, distillerie aperte, spettacoli in strada e intrattenimento per bambini. Sito: www.vitediluce.com SANTORSO VI, cortile villa Rossi, 8 e 11 dicembre. Mercatino di Natale. Giovedì 8 dicembre, ore 9-19: Mercatini di Natale con hobbisti, produttori locali; dal pomeriggio animazione e intrattenimento per bambini; ore 15-17 intrattenimento e magie con Mago Luca; ore 16 mini fiaccolata per bambini da casa custode a Villa Rossi; nel parco Rossi esposizione dei presepi del concorso Presepi al Parco; ore 17 premiazione. Domenica 11 dicembre, ore 9-19: Mercatini di Natale con hobbisti, produttori locali; dal pomeriggio animazione e intrattenimento per bambini; ore 15-17.00 intrattenimento e magie con Mago Paladino; nel parco Rossi esposizione dei presepi del concorso “Presepi al Parco”; NATALE DUEMILASEDICI 55


56

NATALE DUEMILASEDICI


ore 20 in chiesa Santa Maria Immacolata concerto del Nova Musica Ensemble. SARCEDO VI, piazza Vellere, giovedì 8 dicembre. XII edizione del Mercatino di Natale. Oltre cinquanta bancarelle proporranno ai visitatori oggetti fatti a mano, idee regalo, articoli artigianali, decori natalizi, specialità enogastronomiche. Si potrà curiosare e acquistare magari sorseggiando dell’ottimo vin brulè o cioccolato caldo con un dolcetto e qualche castagna. Come sempre ci sarà uno spazio dedicato agli antichi mestieri artigianali. Alcune associazioni e organizzazioni senza fine di lucro metteranno in vendita prodotti di vario tipo per autofinanziare le proprie attività o sostenere progetti solidali. Orari: dalle 9 al tramonto. Info: 0445 1856962, cultura.@comune.sarcedo.vi.it, www.comune. sarcedo.vi.it SARENTINO BZ, valle e paese, 26 e 27 novembre, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17 e 18 dicembre. Mercatino di Natale in Val Sarentino. Il mercatino è solitamente formato da circa venti chalet di legno, splendidamente decorati, che offrono prodotti tipici artigianali unici della produzione della val Sarentino. E’ un mercatino fuori dal tempo, sulle cui bancarelle troverete ii famosi prodotti in cuoio decorato, oggetti in legno scolpito, candele di cera, oggetti in vetro, pantofole in feltro, vestiti, coperte, cuscini, miele, formaggio, frittelle di mele, krapfen, Striezl e l’olio di pino mugo della val Sarentino. Ogni sera vengono organizzati canti, cori, concerti natalizi, animazioni per bambini e talvolta anche uno splendido presepe vivente. Orari: 10-19. Sito: www. mercatini-natale.com SAURIS DI SOPRA UD, paese, dall’8 all’11 dicembre. A Sauris Zahre è Natale. In der Zahre seint de Bainachn. Mercatino di Natale. Quando la prima soffice e bianca nevi ricopre con il candido manto le montagne e il borgo di Sauris di Sopra... quando si comincia a sentire il delizioso profumo di legno di montagna, di dolci fatti in casa, di vin brulé, cannella e spezie... a Sauris Zahre è giunto il tempo dell’Avvento e nel borgo di Sauris di Sopra i visitatori hanno la possibilità di vivere l’au-

tentica magia del Natale in una romantica atmosfera: creazioni artigianali di lunga tradizione, specialità agroalimentari e gastronomiche squisite, momenti d’intima riflessione in coppia o in allegra compagnia di amici e famiglie. La magia del Natale è il borgo di Sauris di Sopra che si apre a un variopinto mondo di profumi seducenti e sapori unici, di mestieri artigianali ricchi di tradizione e giretti in carrozza accompagnati da Babbo Natale. Giovedì 8 ore 10-18 mercatino di Natale; animazione con l’associazione Furclap con cornamuse mangia fuoco e giocolieri; ore 11-15 visita guidata gratuita presso birrificio Zahre Beer; dalle ore 12 lungo il borgo, giro in carrozza; ore 15 visita guidata gratuita presso prosciuttificio Wolf. Venerdì 9 ore 10-18 mercatino di Natale; ore 11-15 visita guidata presso birrificio; ore 15 visita guidata presso prosciuttificio. Sabato 10 ore 10-18 mercatino di Natale; ore 11-15 visita guidata gratuita presso birrificio; dalle ore 12 giro in carrozza; ore 15 presso la chiesa di San Lorenzo concerto a cura del Saint Lucy & Sand of Gospel Choir; ore 15 visita guidata presso il prosciuttificio. Domenica 11 dicembre ore 10-18 mercatino di Natale: animazione con l’associazione Furclap, con cornamuse mangiafuoco e giocolieri; ore 11-15 visita guidata gratuita presso birrificio Zahre Beer; dalle ore 12 giro in carrozza; ore 15 visita guidata gratuita presso il prosciuttificio; ore 17 presso la sala Gradoni-Kursaal, concerto del coro Peresson di Arta Terme con la participazione del coro Zahre. Info: 0433 86076, info@sauris.org, www. sauris.org SCALDAFERRO DI POZZOLEONE VI, santuario della Madonna, via Vallazza 7, dal 25 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 e 14, 15, 21, 22, 28 e 29 gennaio e 4 e 5 febbraio. Presepe biblico. La comunità di Scaldaferro offre ogni anno il proprio lavoro per l’allestimento di un presepio straordinario, premiato anche come Migliore Presepio Biblico del Mondo. Una voce guida i visitatori nella scoperta degli scorci, nelle riflessioni meditative, nella comprensione del messaggio biblico. Chi vi entra rimane affascinato dalle ricostruzioni fedeli, dalle NATALE DUEMILASEDICI 57


luci, dal sonoro, ma ancor più dal messaggio, che rimanda costantemente a una riflessione sulla Storia della Salvezza, entro cui si colloca l’orizzonte di ogni cristiano. La visita comprende tre cicli della durata complessiva di 30 minuti circa. In ogni ciclo appaiono scritte che indicano località bibliche e scene simboliche che seguono la descrizione del commento sonoro. Orari: 9-12 e 14-18. Gli altri giorni su prenotazione per gruppi. Info: 0444 462251, www.santuariodiscaldaferro.org SCHIO VI, centro storico, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 23, 24 dicembre 2016, 5, 6 gennaio 2017. Schio, la magia del Natale. Mercatini Natalizi con la Fabbrica di Babbo Natale, mercatini creativi del “fatto a mano” in Piazza Rossi e via Btg. Val Leogra, mercatino vintage in piazza Almerico da Schio, Tradizioni Gastronomiche Vicentine le eccellenze alimentari del nostro territorio in via Btg. Val Leogra, mercatini e sapori del Natale in via Cap. Sella, Il Natale dei Bimbi, tutti i pomeriggi Babbo Natale in piazza Rossi. Spettacoli, concerti ed eventi in tutte le vie del centro. Cioccolata, vin brulè e dolci. Sabato 3 dicembre: ore 16-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 16.15, piazza Rossi, “Note Nere”, gospel and spiritual (in caso di pioggia il concerto si terrà nella chiesa di San Giacomo). Domenica 4 dicembre: ore 10-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 10-11.15, 11.30-12.45, 15.30-18.30, “Lubjan”, concerto itinerante per le vie del centro; ore 17, piazza Rossi, “Christmas Time” con i trampolieri della compagnia Teatro per Caso, per le vie del centro. Giovedì 8 dicembre: ore 10-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 10-12.30 e 15-20 carrozza con cavallo; ore 16.45, via Cap. Sella, arriva Babbo Natale accompagnato dal Complesso Strumentale Città di Schio e si accendono le luci dell’Albero di Natale e del centro storico. Venerdì 9 dicembre: ore 10-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 10-12.30 e 1520 carrozza con cavallo; ore 16, piazza Rossi, “L’Albero in-cantato”, animazione itinerante per le vie del centro. Sabato 10 dicembre: ore 16-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 16-20 carrozza con cavallo; ore 16-19, 58

NATALE DUEMILASEDICI

piazza Rossi, “Sterza Family”, spettacolo di clowneria e giocoleria. Domenica 11 dicembre: ore 10-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 10-12.30 e 15-20 carrozza con cavallo; ore 15.30, via Btg. Val Leogra, “Palladio Dance”, sfilata di Majorette con banda nelle vie del centro. Sabato 17 dicembre: ore 16-20, in centro storico, Mercatini Natalizi. Domenica 18 dicembre: ore 10-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 16.30, piazza Rossi, “Mago Paladino, il mago dell’ottocento per le vie del centro”. Venerdì 23 dicembre: ore 10-20, in centro storico, Mercatini Natalizi. Sabato 24 dicembre: ore 16-20, in centro storico, Mercatini Natalizi; ore 16.30, piazza Rossi, Fata Lilian, spettacolo itinerante nelle vie del centro; ore 16-0.00, area verde a fianco rotatoria via Pio X/Papa Giovanni XXIII, “Natale a Ca’ Trenta”, canti natalizi, dolci tipici, cioccolata calda, vin brulè. Giovedì 5 gennaio: ore 10-20, in centro storico, Mercatini della Befana; ore 17, piazza Rossi, arrivano le Befane e regalano calze caramellose a tutti i bimbi. Venerdì 6 gennaio: ore 10-20, in centro storico, Mercatini della Befana. Info: 0445 691392, www.comune.schio.vi.it SCHIO VI, parrocchia Santissima Trinità, dall’8 dicembre 2016 al 22 gennaio 2017. Il nostro presepio. Il presepio nasce nel 1986. Il paesaggio si ispira all’affresco del miracolo di San Silvestro, che il pittore toscano Maso di Banco nel 1341 dipinse nella chiesa di Santa Croce a Firenze. Il primo, eseguito in polistirolo, è stato situato nella piazzetta di via dei Tamburini. Per il Natale del 1988 il parroco acquistò numerose statue e il presepio venne installato nella chiesa. Nel 1999 la costruzione è stata rifatta in legno per festeggiare il Giubileo della Redenzione del 2000. Dieci anni dopo è stato ampliato con un nuovo fondale a parabola, una nuova illuminazione generale più calibrata. Nel cielo sono state inserite 200 fibre ottiche per le stelle, la cometa e la luna; nel laghetto del mulino nove pesciolini rossi. Il presepio è stato completato l’8 dicembre 2010 con il paesaggio di Betlemme a destra, a sinistra il paesaggio di Gerusalemme, e in lontananza l’arco dei monti. Ora-


ri: 8-12 e 15-20. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 0445 524715, parrocchia@ santissimatrinita.it SCURELLE TN, piazza Maggiore, dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Scurelle... in piazza intorno al presepe. Statue a grandezza naturale di Felix Deflorian. Venerdì 9 dicembre alle ore 16.30 in piazza San Pietro a Roma cerimonia ufficiale di consegna e accensione dell’albero di Natale della Val Campelle donato dal comune di Scurelle al Papa! Info:0461 762053, www.presepediscurelle.it www.visitvalsugana.it/eventi SEGUSINO TV, ex casa del cappellano, dal 25 dicembre 2016 al 5 febbraio 2017. Presepio artistico di Segusino. Natale 2016 “patire la fame”... trent’anni di Presepio. L’edizione 2016 corona un percorso iniziato in occasione del Natale 1986, quando il parroco di allora, don Odilio Longhin, radunò a se un gruppo di persone con la volontà di ritornare a fare un presepio artistico in chiesa. Chissà se all’epoca don Odilio immaginava che trent’anni dopo il presepio artistico di Segusino sarebbe diventato meta ogni anno di oltre ventimila visitatori e rinomato addirittura a livello nazionale. “Patire la fame”, un titolo forte, che nel Natale delle abbuffate d’oggi molte persone non sono più abituate a sentire, ma non serve andare molto indietro coi “Natali” per scoprire che anche a Segusino si moriva di fame. Dopo la prima scena che racconta la vita in montagna, ci si trova immersi nella seconda scena: la rappresentazione della povertà. In una casa dove c’è poco o nulla da mangiare, dove tutto è povero, e perfino la legna da ardere viene risparmiata; il cuore grande di chi per povertà patisce la fame è talmente grande da condividere quel poco che ha con chi, bussando alla porta, elemosina qualcosa da mangiare. Il presepio prosegue con la rievocazione di una scena storica, ovvero il ritorno dall’emigrazione. L’emigrazione imposta dalla necessità di cercare fortuna in qualche altro luogo del mondo meno sofferente e meno povero. Con la quarta scena si ricorda la sconfitta della povertà. NATALE DUEMILASEDICI 59


60

Un passaggio generato dal lavoro, dal sudore, ma soprattutto dalla buona volontà e dalla creatività dei segusinesi. La scena della Natività, infine, è ancora ambientata a Stramare di Segusino e vuole essere il punto più alto di tutto il percorso, con l’intenzione simbolica del voler dire che ogni cosa, ogni percorso, ogni cammino nella vita se fatto al fianco di Gesù, può portare davvero verso grandi cose. Nell’ambio di “Alla scoperta dei presepi e dei borghi di Segusino”, manifestazione ricca di iniziative, di presepi da vedere e di luoghi incantati da ammirare. Orari: tutti i pomeriggi; nei giorni festivi anche al mattino. Sito: www.presepiosegusino.it SEGUSINO TV, paese, dal 25 dicembre 2016 al 5 febbraio 2017. Alla scoperta dei Presepi e dei borghi di Segusino. Un magico itinerario lungo le vie del paese, che parte dal grande Presepio Artistico di Segusino, nel suo 30° anniversario, e allestito in ambientazione locale veneta su una superficie di circa 100 mq. Ingresso: gratuito. Info: 334 3797867, www.presepiosegusino.it, su Fb: Presepio Segusino. SEREGNANO DI CIVEZZANO TN, piazza, dal 13 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Presepe a grandezza naturale. Il presepe è visitabile tutti i giorni in qualsiasi orario con offerta libera. Email: ass.tutenpiaza@virgilio.it SILEA TV, piazza Trevisani nel Mondo, sabato 17 dicembre. Camminata di Babbi Natale. Passeggiata di 2 km. La partecipazione è gratuita e in omaggio verrà data una lanterna di Natale a tutti i partecipanti. All’arrivo, accensione dell’Albero e una dolce sorpresa. Accompagnati dal gruppo folkloristico Pastoria del Borgo Furo, zampognari. Dalle ore 16. Tel: 347 3647019. SIROR DI PRIMIERO TN, centro storico, 27 novembre, 4, 8, 9, 10, 11 e 18 dicembre. 23° Mercatino di Natale. Domenica 27 novembre, ore 10.30-18: apertura ufficiale della 23^ edizione del Mercatino di Natale di Siror, taglio del nastro e sfilata con il corpo folkloristico musicale di Primiero e la Schuetzen Kompanie Primoer; apertura del Villaggio dell’Avvento e del Sentiero degli Gnomi. GiocoleNATALE DUEMILASEDICI


ria e comicità saranno garantite dai Fratelli Al che con la loro straordinaria verve comica coinvolgeranno nel loro spettacolo di strada tutti i presenti, dai più grandi ai più piccini. I bambini avranno la possibilità di partecipare a un laboratorio. Sarà presente la troika, grande slitta trainata da cavalli, per un giretto lungo le vie del paese addobbato a festa (dal pomeriggio). Domenica 4 dicembre, ore 10.30-18.30: la giornata sarà allietata dalla musica dei pastori con fisarmonica; Corteo di San Nicolò. Rievocazione dell’antica tradizione dell’arrivo di San Nicolò, il vescovo buono con la gerla piena di dolciumi per tutti i bambini presenti. Sarà accompagnato dai Krampus Primoer, personaggi mascherati, antagonisti e allo stesso tempo complementari del Santo, che rappresentano la lotta tra il bene e il male. Al termine i ragazzi della scuola primaria, accompagnati dai loro insegnanti, ringrazieranno San Nicolò con dei canti natalizi. Sarà presente la troika dal pomeriggio. Giovedì 8 dicembre, ore 10.30 alle 18.30: rallegrerà il mercatino la Bifolk Christmas Band, la band più scatenata e pazza del Trentino! Una street band dall’allegria contagiosa, coinvolgente, accompagnata quest’anno dalle Babbe Nataline che apriranno loro la strada. Due clown, che nell’assenza di parole hanno trovato il loro linguaggio ideale, presenteranno lo spettacolo musico-comico Tri Quarter, uno spettacolo ad altissimo ritmo che catturerà il pubblico di ogni età. Sarà presente la troika dal mattino. Venerdì 9 dicembre, 10.3018.30: la giornata sarà allietata dai brani natalizi del quartetto di ottoni Euphonia Brass Quartet. I bambini avranno la possibilità di partecipare a un laboratorio (ore 15, 16, 17). Sabato 10 dicembre, ore 10.30-18.30: le vie e le piazze di Siror si riempiranno delle melodie natalizie degli Zampognari Friulani che con zampogne, ciaramelle, fisarmonica, tamburello, chitarra, gaita, tarota e altri strumenti da loro realizzati creeranno un’atmosfera unica. I più piccoli potranno fare il giro delle vie del mercatino in groppa agli asinelli e saranno coinvolti in giochi di un tempo dal vecchio cantastorie Nonno Nanne, che accompagna-

to dalle melodiose note dell’organetto di Barberia, intonerà musiche popolari e natalizie. Domenica 11 dicembre, ore 10.30-18.30: esibizione del coro folkloristico Palio, formazione tipica veneta in costume, accompagnata da fisarmonica, che proporrà canti e melodie popolari che riportano al tempo passato. Il Carretto di Natale del Clown Molletta catturerà l’attenzione con magie comiche, bolle di sapone giganti, bizzarre giocolerie e grandi illusioni come l’uomo nel pallone. Sarà presente la troika dal mattino. Domenica 18 dicembre, ore 10.30-18.30: la giornata sarà allietata dalla musica dei Pastori con Fisarmonica e da alcuni canti del Coro Sass Maor. La singolare ed elegante Lilian “Queen of the flowers” si esibirà in prove di magia, trasformismo, bolle gigantesche. I più piccoli potranno fare il giro delle vie del mercatino in groppa agli asinelli. Premiazioni della 22^ edizione del concorso “Il mio albero di Natale” e della 15^ edizione del simposio di scultura su legno “Arte Natale”. Info: info@comitatosiror. it, www.comitatosiror.it SIUSI ALLO SCILIAR DI CASTELROTTO BZ, stazione a valle della cabinovia Siusi, domenica 11 e 18 dicembre. Südtirol Products. Magico Avvento. Con vin brulè, punch di mele e dolcetti. Ore 15-18. Info: 0471 707024 - 0471 706600, info@seis.it, www.seis.it SOAVE VR, vari siti, dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 e 14 e 15 gennaio. Mostre dei presepi. La città murata ospita nelle chiese mostre e presepi giganti. I presepi sono esposti nelle chiese: parrocchiale, San Giorgio, Domenicani, San Rocco, santuario della Madonna della Bassanella, nella parrocchiale di Castelcerino e nella chiesa di San Girolamo a Castelletto. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 347 6015706. SOPRABOLZANO E COLLALBO DI RENON BZ, paese, 25, 26, 27 novembre, 2, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 23, 29, 30 dicembre. Mercatini di Natale di Renon. Sono due mercatini che si svolgono nelle stazioni ferroviarie di Soprabolzano e Collalbo nel comune di Renon. I due mercatini propongono artigianato NATALE DUEMILASEDICI 61


tradizionale di alta qualità come lavori a uncinetto, articoli in terracotta, candele, pantofole di feltro, decorazioni in legno, orologi, calzettoni fatti a mano, oggetti in vetro, prodotti tipici del luogo, un nutrito programma per bambini e i concerti d’Avvento con coro e orchestra. Orari: 10-18.30. Info: 0471 356100 0471 345245, info@renon.com SOVER TN, località Montesover, vie del paese, dal 22 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. I presepi de Mont. Mostra di oltre 40 presepi artigianali costruiti dagli abitanti all’esterno delle loro abitazioni, per decorare le vie del centro. All’inizio della gradinata della chiesa sarà presente una mappa, che vi farà da guida per trovare anche i presepi più nascosti. Tel: 0461 683110. SOVIZZO VI, paese, giovedì 8 dicembre. Mercatini di Natale. Non si tratta di un semplice mercatino, è una vetrina importante per la valorizzazione dei prodotti locali, dell’artigianato e dei commercianti della zona. Non mancano ogni genere di prodotti e addobbi creati dalla creatività ed ingegno dei nostri concittadini. Ricco programma artistico e musicale curato dal Spazio Cuca, Sovizzo Gospel Choir, Scuola Musicale Butterfly, Banda Rossini del Piano e Pedrollo del Colle. Durante la giornata, ricco stand gastronomico con cioccolata, vin brule, frittelle e piatti della nostra tradizione: minestrone e piatto dei nostri nonni polenta formaggio e salame. Mostra “Arte e mestieri” e “Mostra sui 40 anni della Pro Loco”, con sorprese video dal passato. Orari: 11-18. Info: 347 9565340, proloco.sovizzo@libero.it e su Fb. SUSA’ DI PERGINE VALSUGANA TN, paese, dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. 9^ Mostra “Presepi in strada”. Il piacere di fare una passeggiata per le vie del paese alla scoperta dei presepi. Info: 0461 727760, www. visitvalsugana.it/eventi TAIO DI PREDAIA TN, oratorio Casa Don Bosco, domenica 11 dicembre. Aspettando Santa Lucia. In compagnia delle zampogne, giochi per bambini e famiglie; a seguire fiaccolata per le vie del paese in compagnia delle zampogne, per visitare insieme i prese62 NATALE DUEMILASEDICI

pi del paese di Taio. Dalle ore 15. Info: 340 0879561, prolococomunetaio@gmail.com TESERO TN, piazza Nuova, dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Tesero e i suoi Presepi. Dai vicoli di Tesero e dai cortili si affacciano cento presepi artigianali, illuminati fino alle 23. L’evento propone anche rievocazioni di antichi mestieri, esposizioni e momenti di folclore. La manifestazione anima il centro storico aggiungendo un’atmosfera unica al periodo delle festività di fine anno. Il percorso è dislocato nell’intero centro storico: è un’occasione per riscoprire luoghi affascinanti e suggestioni architettoniche uniche per la loro peculiarità e conservazione. Le case costruite a ridosso l’una dell’altra, gli archi e le volte, le strette viuzze, i pertugi e i cortili delle case, le stalle e le cantine sembrano essere parte di un unico grande presepio. Da qui la magia della rassegna che ospita decine di presepi, frutto della fantasia e della creatività di chi per passione si dedica all’antica arte del presepio. Si passeggia dal grande presepio in piazza Nuova, al percorso nelle “corte” del centro storico, per addentrarsi poi alla scoperta delle mostre sul tema della Natività, con opere d’autore e originali manufatti. I punti salienti della rassegna sono i presepio a grandezza naturale in piazza Nuova; i “Presepi nelle Corte”, un centinaio di bellissimi presepi locali e artistici, illuminati dal tardo pomeriggio fino a mezzanotte, esposti lungo un percorso che attraversa il centro storico di Tesero; le mostre nelle affascinanti cantine di Casa Jellici sul tema della Natività. Info: 0462 341419, ufficio.stampa@visitfiemme.it, www.presepiditesero.it THIENE VI, centro storico, 17, 18, 24 dicembre. Festa del Buon Natale. Ingresso: gratuito. Ore 15-19.30. Info: 0445 362570, info@ ascomthiene.it THIENE VI, centro storico, 3, 4, 10, 11 dicembre. Natale di Fiaba. Oltre 300 personaggi nei costumi delle fiabe. Orari: sabato 1519.30, domenica 9.30-19. Info: amicidithiene@gmail.com - cultura@comune.thiene. vi.it, www.comune.thiene.vi.it THIENE VI, piazza Ferrarin, sabato 24 dicem-


bre. Canta della Nina. Nel pomeriggio. Info: 0445 369544, prothieneinfo@libero.it TREBASELEGHE PD, centro giovanile, dal 4 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Mostra dei presepi. A cura del Circolo Noi Piergiorgio Frassati. TREBASELEGHE PD, paese, domenica 4 dicembre. Aspettando il Natale. Mercatino di Natale con spettacoli al pomeriggio, con la collaborazione della Majorettes, Croce Rossa e altre associazioni. Ore: 7-20. TREBASELEGHE PD, piazza Marconi, area attigua al presepe, venerdì 23 dicembre. Concerto di Natale. Con gli alunni dell’Istituto Ponti. Ore 10. TREBASELEGHE PD, piazza Marconi, sabato 24 dicembre. Babbo Natale consegna i doni natalizi. Ore 16. TREBASELEGHE PD, piazza Marconi, sabato 24 dicembre. Brindisi augurale. Con vin brulè, cioccolata calda, the e panettone. A cura dell’Avis. Dopo la messa della vigilia. TRENTO, circoscrizione Mattarello e Valsorda, lunedì 12 dicebmre. Festa di Santa Lucia. Mattino a Mattarello, pomeriggio a Valsorda. Info: 0461 889860, circoscrizione_mattarello@comune.trento.it TRENTO, circoscrizione Mattarello, dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Presepio en piazza. Tradizionale presepio sulla fontana. Info: 0461 889860, circoscrizione_mattarello@comune.trento.it TRENTO, circoscrizione Mattarello, piazza Q. Perini, 24 e 25 dicembre. Notte di Natale. Distribuzione di dolci e bevande dopo la Santa Messa. Sabato 24 dicembre alle 23, domenica 25 dicembre alle 11. Info: 0461 889860, circoscrizione_mattarello@comune.trento.it TRENTO, circoscrizione Ravina-Romagnano, località Belvedere, giovedì 22 dicembre. Canti in piazza... attorno al presepio. Ore 20.30. Info: 0461 889780, circoscrizione_ravina@comune.trento.it TRENTO, circoscrizione Ravina-Romagnano, piazzale, via Val Gola 2, lunedì 12 dicembre. Aspettando Santa Lucia. Ritrovo davanti al piazzale della circoscrizione, partenza delNATALE DUEMILASEDICI 63


la “Strozeghada di Santa Lucia” per le vie del paese; cioccolata calda e panettone per tutti. Ore 16.30. Info: 0461 889780, circoscrizione_ravina@comune.trento.it TRENTO, circoscrizione Villazzano, piazzale della chiesa di Santo Stefano, sabato 24 dicembre. Natale alpino. Scambio auguri di Natale con distribuzione di panettone, vin brulè e cioccolata calda. Ore 23.30. Info: 0461 889850, circoscrizione_villazzano@comune.trento.it TRENTO, circoscrizione Villazzano, San Rocco e grotta, lunedì 12 dicembre. Strozega de Vilazan. Ritrovo a San Rocco e Grotta di Villazzano alle 16.45. Partenza in contemporanea alle 17 per raggiungere la piazza di Villazzano. Info: 0461 889850, circoscrizione_ villazzano@comune.trento.it TRENTO, città, 10 e 11 dicembre. Festa di Santa Lucia. Tradizionale fiera che si svolge nel fine settimana a ridosso del giorno di Santa Lucia e che ogni anno vede la partecipazione di circa 600 bancarelle. Sito: www. comune.trento.it TRENTO, Fondazione Caritro, via Garibaldi 33, dal 15 al 24 dicembre. Spazio Natale per Emergency. Punti vendita temporanei aperti durante il periodo natalizio in 16 città italiane, allo scopo di raccogliere fondi per sostenere i progetti di Emergency. Orari: nei giorni 16, 17, 18, 23 e 24 dicembre 10-19, dal 19 al 22 dicembre 14.30-19, 5 dicembre apertura alle ore 15.30. Info: 349 3552150, natale. trento@emergency.it TRENTO, piazza Dante, 20 e 27 novembre, 4, 8 e 18 dicembre. Concerti bandistici. La banda porta energia, ritmo e mette allegria. La domenica mattina i corpi bandistici si esibiscono lungo le vie di Trento con il meglio del loro repertorio natalizio. Partenza da piazza Dante. Domenica 20 novembre ore 10.30 gruppo bandistico Folk Pinetano. Domenica 27 novembre ore 11.45 corpo musicale di Gardolo. Domenica 4 dicembre ore 10.30 corpo bandistico di Mattarello. Giovedì 8 dicembre ore 10.30 banda sociale di Dro e Ceniga. Domenica 18 dicembre ore 10.30 banda sociale di Storo. Info: 0461 884169 - 0461 64 NATALE DUEMILASEDICI


884453, comurp@comune.trento.it, www. trentocultura.it TRENTO, piazza Dante, dal 10 al 22 dicembre. Mercato degli Alberi di Natale. Ore 9-19. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@ comune.trento.it, www.trentocultura.it TRENTO, piazza Dante, dal 19 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Il Natale dei Bambini. Il Trenino di Natale. Alla scoperta della città con il Trenino di Natale che vi accompagna lungo le più belle vie del centro storico per poter ammirare la città nel magico periodo del Natale. La novità di quest’anno è il percorso che il trenino effettua fino ai Musei più importanti della città. Orari: lunedì-venerdì 14.30-19, sabato e domenica 10.30-18.30, escluso 10, 11, 18, 25 dicembre. Vendita biglietti presso sede Apt, piazza Dante 24. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune.trento.it, www.trentocultura.it TRENTO, piazza Dante, dal 19 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Il Natale dei Bambini. Il Villaggio dei Bambini. Alla scoperta di giochi, animazione e laboratori creativi. Gli elfi ti aspettano per farti vivere un viaggio unico con truccabimbi, giochi e laboratori a tema natalizio. Un percorso magico che ti farà incontrare Babbo Natale, consegnare la letterina dei tuoi desideri e scattare una foto ricordo con lui! Inoltre un suggestivo chalet con giocattoli e tante originali proposte per decorare la casa in occasione delle festività natalizie. Ingresso: Euro 7 con gadget, under 2 anni gratuito; famiglie (2 adulti e 2 bambini) Euro 25 con gadget; famiglie (2 adulti e 3 bambini) Euro 30 euro con gadget; gruppi superiori a 10 componenti, solo su prenotazione, Euro 5,50 con gadget. Orari: lunedì-venerdì 15-18.30, sabato e domenica 10-19.30, dall’8 all’11 dicembre 10-19.30, dal 17 dicembre al 6 gennaio 10-19.30, 25 dicembre chiuso. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune.trento.it, www. trentocultura.it TRENTO, piazza Dante, dal 19 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Il Natale dei Bambini. Pista di pattinaggio su ghiaccio. E dopo aver pattinato non potrà mancare una pau-

sa golosa: il chiosco ti aspetta per assaggiare dolci prelibatezze. Noleggio pattini e ingresso pista: feriali Euro 5, festivi Euro 7. Orari: lunedì-venerdì 15-18.30, sabato e domenica 10-19.30, dall’8 all’11 dicembre 10-19.30, dal 17 dicembre al 6 gennaio 10-19.30, 25 dicembre chiuso. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune.trento.it, www. trentocultura.it TRENTO, piazza Dante, sabato 17 dicembre. Christmas run. Una passeggiata gioiosa tra le vie del centro vestiti con i costumi rossi di Babbo Natale. Partendo alle 14.30 da piazza Dante si attraverserà la città per giungere in piazza Santa Maria Maggiore per il momento conclusivo di festa. Info e iscrizioni: www. trentorunningfestival.it TRENTO, piazza Fiera e piazza Battisti, dal 19 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Trento Mercatini di Natale 2016. Nelle tipiche casette in legno, addobbate a tema, gli espositori offrono l’eccellenza della loro produzione artigianale e artistica per suggerire un piccolo dono da regalare o, perché no, da regalarsi. A rendere ancora più speciale il Mercatino di Natale, un itinerario enogastronomico tra le casette propone la degustazione dei più tipici prodotti del Trentino. In piazza Fiera saranno presenti 68 casette, mentre in piazza Battisti le postazioni saranno 24. Anche quest’anno, con 92 casette, il mercatino di Trento sarà il più grande della regione. Ben 86 espositori provengono dal Trentino Alto Adige, il restante da altre parti d’Italia. Il mercatino è un’ottima occasione per porre l’accento sulle tematiche ambientali e promuovere nuove pratiche. E quest’anno l’ente fiera si è impegnato per migliorare la sostenibilità ambientale, ampliando le iniziative “green”. Per ridurre l’uso della plastica, il visitatore riceverà il prodotto acquistato in shopper di carta frutta. Anche le 20 mila mappe distribuite agli ospiti saranno realizzate con carta da riciclo e su di esse verranno evidenziati gli Eco Point, dove smaltire i rifiuti. L’energia elettrica utilizzata per l’evento è interamente prodotta da fonte rinnovabile. Verranno, infine, introdotti i piatti di pane e promossa la moNATALE DUEMILASEDICI 65


bilità sostenibile. A questo proposito è stato raggiunto un accordo con Bla Bla Car, per arrivare a Trento. Orari: 10-19.30, Natale chiuso; 26 dicembre e 1° gennaio 12-19.30. Info: 0461 230264, info@mercatinodinatale.tn.it, www.mercatinodinatale.it TRENTO, piazza Santa Maria Maggiore e piazza Cesare Battisti, 27 novembre e 4 e 11 dicembre. Cori di montagna. Piazza Santa Maria Maggiore e piazza Cesare Battisti saranno le cornici delle esibizioni dei cori di montagna del nostro territorio, concerti per rivivere le tradizioni, all’insegna della passione per il canto popolare. Domenica 27 novembre ore 15, piazza Cesare Battisti, coro Amizi de la Montagna. Domenica 4 dicembre ore 15, piazza Santa Maria Maggiore, coro Monte Calisio. Domenica 11 dicembre ore 15, piazza Santa Maria Maggiore, coro Voci del Bondone. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune.trento.it, www. trentocultura.it TRENTO, piazza Santa Maria Maggiore, 23 e 30 dicembre. Concerti itineranti. Due appuntamenti speciali con i canti della tradizione trentina e i brani natalizi più conosciuti. Le vie del centro città accoglieranno i concerti itineranti che, con i loro costumi e le loro melodie, renderanno emozionante e speciale l’atmosfera del Natale. Partenza da piazza Santa Maria Maggiore alle 17. Venerdì 23 dicembre coro I Pastori del Calisio. Venerdì 30 dicembre Confraternita Stellari di Faedo. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune.trento.it, www.trentocultura.it TRENTO, piazza Santa Maria Maggiore, 3, 4, 8, 10, 11, 16, 17, 22, 23 e 30 dicembre. Natale in piazza Santa Maria Maggiore. Ricco programma di animazione musicale, teatrale, intrattenimento e proposte enogastronomiche per tutti. Sabato 3 ore 11 “Un canto di Natale per Trento”, spettacolo e inaugurazione piazza, distribuzione cioccolata gruppo Ana; ore 17 Forza Band, spettacolo musicale con la presenza speciale del gruppo Humus. Domenica 4 ore 15, concerto del coro Monte Calisio; ore 17 concerto jazz del quartetto di sax We & She. Giovedì 8 ore 17 con66 NATALE DUEMILASEDICI


certo con il coro Paganella (Basilica di Santa Maria Maggiore). Sabato 10 ore 17 con il coro Piccole Colonne. Domenica 11 ore 15 concerto con il coro Voci del Bondone. Venerdì 16 ore 20 con l’Orchestra Giovanile d’Archi e Gruppo Giovanile di Fiati della Scuola di Musica I Minipolifonici (Basilica di Santa Maria Maggiore). Sabato 17 ore 11 incontro a cura dell’associazione Panificatori Trentini con offerta pane trentino di Natale; ore 16.30 arrivo della “Corsa dei Babbi Natali” con accompagnamento musicale dalla Fanfara Sezionale dell’Ana di Trento; ore 17 con il coro Torre Franca. Giovedì 22 ore 18 spettacolo di teatro per bambini e ragazzi “Un canto di Natale”. Venerdì 23 ore 16, recita ragazzi dell’oratorio; ore 17 concerto itinerante I Pastori del Calisio. Venerdì 30 ore 17 concerto itinerante con la Confraternita degli Stellari di Faedo. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune.trento.it, www.trentocultura.it TRENTO, via Garibaldi, dal 25 novembre al 30 dicembre. Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà. Rientrano nella tradizione trentina anche l’associazionismo e il volontariato che ogni anno si presenta con la propria attività e con i propri progetti presso questo mercatino, offrendo prodotti artigianali per raccogliere fondi per finanziare le proprie attività,rendendo il Natale un’occasione per fare del bene. Orari: 10-19, Natale chiuso, 26 dicembre 14.30-19. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune. trento.it, www.trentocultura.it TRENTO, via Suffragio, dal 19 novembre all’11 dicembre. Natale in via Suffragio. L’associazione Amici di Via Suffragio propone per il periodo natalizio una serie di iniziative di abbellimento urbano e intrattenimento lungo l’intera via con musica natalizia in sottofondo, installazioni luminose, un elegante tappeto rosso e un bosco incantato nella piazzetta situata in via Torre Verde antistante passaggio Dorigoni. Info: 0461 884169 - 0461 884453, comurp@comune.trento.it, www. trentocultura.it TRESCHE’ CONCA DI ROANA VI, paese, dal 25 dicembre 2016 al 22 gennaio 2017. 8^

edizione del “Percorso dei presepi”. Gli abitanti del paese allestiscono i presepi sulla porta di casa, alle finestre, in giardino, sopra a un pozzo, su una slitta, ecc., e se ne trovano, quindi, in tutte le vie. Per l’occasione viene stampata un’apposita cartina del paese, da richiedere gratuitamente presso la Pro Loco in piazza Fondi, e sulla quale sono indicati con un numero tutti i presepi. La partenza del percorso è fissata alla chiesa, al cui interno si può ammirare il Presepio artistico. Si prosegue poi seguendo l’itinerario numerato indicato sulla cartina. Di notte i presepi sono illuminati per rendere ancora più suggestivo il percorso. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 338 1283296. TRESSILLA DI BASELGA DI PINÉ TN, paese, martedì 13 dicembre. Festa de Santa Luzia. Tradizionale festa in onore di Santa Lucia, patrona del paese di Tressilla. Il programma prevede ore 9.30 Santa Messa nella chiesetta di Tressilla; a seguire rinfresco presso la casa frazionale; ore 14 sfilata per le vie del centro con i bambini e Santa Lucia con l’asinello; a fine sfilata dolci e the caldo per tutti presso la casa frazionale; ore 18 inizio della tipica “Via Gustis”, percorso per assaporare le specialità tipiche locali all’interno dei tradizionali “volti” del paese, illuminato dalle statue di luce. Costo: Euro 3,50 in ogni punto ristoro. In caso di maltempo la manifestazione potrà subire variazioni. Tel: 333 8140260. TREVIGNANO TV, paese, domenica 18 dicembre. Mercatino di Natale “Tradizionalmente Trevignano”. Una cinquantina di espositori che parteciperanno con le loro idee regalo, con prodotti artigianali e gastronomici di diverso genere. Per intrattenere il pubblico, sono previste iniziative musicali e spettacoli di intrattenimento per grandi e piccoli. A disposizione dei visitatori ci saranno stand che distribuiranno caldarroste, vin brulè, bevande calde e ciambelle. Orari: 9-23. Email: tradizionalmentetrevignano@gmail.com TREVISO, bastione San Marco, mura, viale d’Alviano, dal 18 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. Villaggio di Natale. Treviso on ice NATALE DUEMILASEDICI 67


2016. Non ci saranno solo di Mercatini di Natale, ma anche una serie di attrazioni che richiameranno adulti e bambini dalla settimana che precede l’Avvento fino alla domenica successiva all’Epifania. Chi desidera assaporare in allegria i passatempi tipici del Natale presso le Mura potrà trovare la pista di pattinaggio con fondo di ghiaccio vero, numerosi stand e punti di ristoro riscaldati dove gustare le specialità tipiche natalizie e le giostre come il Bruco Mela e la Ruota Panoramica che offrirà una suggestiva visione a 360° sul centro storico del capoluogo della Marca Trevigiana. Per tutto il periodo di apertura dell’evento saranno anche presenti le tipiche casette in legno dei mercatini di Natale con le prelibatezze del periodo oltre a dolciumi, frittelle e interessanti idee regalo. Sarà presente anche la giostra dei cavalli in piazza dei Signori. Orari: feriali 15-20, prefestivi 15-0.00, festivi 10-23, 25 dicembre 15-20, 1° gennaio 10-23. TREVISO, borgo Cavour, via San Liberale, via Filzi, via Canova, viale D’Alviano, piazza Duomo, 4, 11 e 18 dicembre. Natale in Borgo Cavour. Mostra mercato dell’artigianato, idee regalo per il Natale e spazi espositivi dedicati ai colori e sapori regionali. Ore 8-20. Info: 0422 419195, contatto@mercatini-antiquariato.com, www.mercatini-antiquariato.com TREVISO, chiostro della basilica di Santa Maria Maggiore, dal 25 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017. Mostra di presepi Gruppo Amici del Presepio. Orari: fino al 6 gennaio 10-12 e 15-18, dal 9 gennaio 15-18. Inaugurazione 24 dicembre ore 18. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, città, dall’8 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Treviso... che Natale! Vieni a scoprire la magica Treviso, le vie d’acqua della città e i quartieri arredati e illuminati come non mai! Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, Museo Diocesano, dal 3 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. Mostra “Presepi dal Mondo”. Mini presepi provenienti da tutto il mondo, opera di artigiani e artisti, inseriti in un ambiente storico. Orari: 14.30-17.30, 68 NATALE DUEMILASEDICI

possibilità di apertura in altri orari previa prenotazione. Nell’ambito della rassegna “Treviso Cuor di Natale”. Info: 342 6138992, info@ prolocotreviso.it TREVISO, parrocchia di San Pelaio, 10 e 11 dicembre. Natale a San Pelaio. Mercatino natalizio per la scuola dell’infanzia San Pelagio in Festa. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, piazza dei Signori, 17 e 18 dicembre. La leggenda di Natale 2016. VI edizione. Un percorso per le piazze e le vie di Treviso rivolto al pubblico delle famiglie, con partenza e gran finale in piazza dei Signori (piazza Crispi, piazza Università e piazza Rinaldi). Un grande evento gratuito ideato da Gruppo Alcuni. I Mini Cuccioli, Leonardo, Il Capi e l’Assistente ti aspettano per uno straordinario spettacolo itinerante per le vie di Treviso. Al termine rinfresco per tutti. Ore 17. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, piazza dei Signori, dal 25 novembre 2016 all’8 gennaio 2017. Giostra dei cavalli. La tradizionale giostra dei cavalli ospiterà Babbo Natale nei giorni 17 e 18 dicembre, ore 10-12.30 e 15.30-19 per la consegna delle letterine. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, piazza dei Signori, sabato 24 dicembre. Presepe vivente. TREVISO, piazza dei Signori, sabato 3 dicembre. Accensione dell’albero di Natale. Inaugurazione delle festività natalizie con la cerimonia dell’accensione dell’albero accompagnata da cori natalizi. Ore 17. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, piazza e via Indipendenza, piazza A. Moro, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 22, 23 e 24 dicembre. Mercatino Mammart. Gift & Chic. Creatività al femminile e regali di Natale handmade di Obiettivo Famiglia. Orari: 9-20. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, piazza e via Indipendenza, piazza A. Moro, 3, 4, 8,9, 10, 11, 17, 18, 22, 23 e 24 dicembre. Mercatino Mammart. Gift & Chic. Creatività al femminile e regali di Natale handmade di Obiettivo Famiglia. Orari: 9-20. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”.


TREVISO, piazza Pola, 17 e 18 dicembre. Mani di Natale. Mostra mercato dedicata all’artigianato e a prodotti per i più piccoli,accompagnata da laboratori e allestimenti particolari. Orari: 9-20. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, porta SS. Quaranta, dal 4 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017. Presepi in porta. Esposizione di presepi artistici e artigianali. Il ricavato delle offerte sarà devoluto ai terremotati ad Amatrice e altre paesi. In collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. TREVISO, quartiere Latino, 8, 9, 10, 17 e 18 dicembre. Presepe vivente. Ore 15-18. Nell’ambito della rassegna “Treviso Cuor di Natale”. TREVISO, via Tezzone, giovedì 24 dicembre. Il Presepe Vivente. Ore 15.30 partenza del corteo da via Tezzone, arrivo in piazza dei Signori. Nell’ambito di “Treviso, Cuor di Natale”. VALDOBBIADENE TV, centro, dal 12 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Valdobbiadene on ice. Rete di eventi delle manifestazioni natalizie che porterà in centro a Valdobbiadene una pista di pattinaggio. Sito: www.prolocovaldobbiadene.it VALDOBBIADENE TV, piazza Marconi, domenica 18 dicembre. Mostra-mercato di Natale. Mercati tradizionali, mercato agricolo, artigianale ed esibizioni di artisti di strada. A cura di gruppi di volontariato e hobbisti. Sito: www.valdobbiadene.com VALLI DEL PASUBIO VI, centro giovanile, dal 24 dicembre 2016 al 31 gennaio 2017. Presepio artistico. Apertura dopo la Santa Messa delle ore 21. VARENA TN, paese, dal 18 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017. Varena, una piccola Betlemme. Il paese di Varena si trasforma in una piccola Betlemme con un grande presepio illuminato la sera. Un chilometro di sentieri conduce alla scoperta di novanta personaggi, alti un metro, e un centinaio animali. La capanna di Gesù Bambino è circondata da un piccolo paese con la locanda, la stalla, il forno e le botteghe degli artigiani. “La Via di Bet-

NATALE DUEMILASEDICI 69


lemme” rievoca mestieri antichi come la tosatura delle pecore, la filatura della lana, il recupero della legna, la battitura del grano. L’enorme presepio viene sistemato sul prato innevato che costeggia via Alpini e occupa 2500 metri quadrati. Quando scende la notte, 200 punti luce illuminano la Natività creando un’atmosfera incantata. Sito: www.visitfiemme.it VENEGAZZU’ DI VOLPAGO DEL MONTELLO TV, chiesa parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo, dal 25 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017. Presepe artistico. Realizzato con pregevoli statue di gesso e terracotta di fattura artigianale degli inizi del ‘900 e ambientato in un paesaggio della pedemontana trevigiana degli anni ‘50 con scene di ambienti e vita contadina. Ogni anno rinnovato. Collaterale al presepio è allestita la 17^ edizione della rassegna d’arte dal tema “La Natività nella scultura”. Mostra di scultura sul tema della Natività, allestita in caratteristiche nicchie nella navata della chiesa, con opere di artisti affermati. Orari: festivi 14.30-19, prefestivi 14.30-17.30, feriali dal 27 dicembre al 5 gennaio 15-18. Info: 338 8298763 - 335 6182795, www.presepiodivenegazzu.it, su Fb: presepiodivenegazzù VERONA, Arena, dal 26 novembre 2016 al 22 gennaio 2017. Natale in Arena. 33^ Rassegna Internazionale del Presepio nell’arte e nella tradizione. La suggestiva cornice dell’Arena di Verona ospiterà una rassegna completamente rinnovata, con oltre 400 presepi provenienti da tutto il mondo e con opere ispirate al tema della Natività, concesse dai maggiori musei europei, che mantengono un rapporto preferenziale con Verona, da maestri presepisti, da collezionisti e realizzate da artigiani e appassionati. La mostra offrirà al vasto pubblico un quadro culturaleartistico della tradizione del presepio colta nei più diversi contesti geografici. Orari: tutti i giorni, compresi festivi, 9-20. Ingresso: intero Euro 7, ridotto Euro 6. Info e prenotazioni: 045 592544 - 045 591726, www.presepiarenaverona.it VERONA, parrocchia di Gesù Divino Lavora70 NATALE DUEMILASEDICI

tore San Matteo Apostolo, Cesa del Cristo, piazza Giovanni XXIII 2, Borgo Roma, dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. 10^ Rassegna dei presepi. Orario di apertura: martedì e giovedì 15.30-18.30, sabato 15.30-18.30, domenica e festivi 8.45-12.30 e 15.30-19, 25 dicembre 8.45-11.30, 1° gennaio chiuso. Ingresso: gratuito. Nell’ambito della 12^ rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 349 2227265 - 045 501201 348 5528419, presepi.gdl@gmail.com, www. gesudivinolavoratore.org/presepi VERONA, piazza Dante (piazza Signori), dal 18 novembre al 26 dicembre. Mercatino di Natale di Verona. Verona Christkindlmarkt. Nel bellissimo scenario fatto di palazzi antichi si trovano gli oltre sessanta banchini del mercatino che ricrea l’atmosfera dei mercatini tipici della Germania. Gli espositori infatti provengono tutti da questo Paese e offrono prodotti tipici dell’aritiganato tedesco, come le pantofole in feltro, le candele, in minerali lavorati, le decorazioni natalizie e le ceramiche, i giocattoli in legno, i maglioni in lana e i cappelli; oltre a tantissime specialità gastronomiche della Germania come le famose salsicce di Norimberga con i crauti, la birra, i biscotti di panpepato, il pane tedesco, il vin brulè, i waffeln e gli strudel, i dolci natalizi tradizionali a base di mieie, frutta secca e spezie. Orari: domenica-giovedì 10-21.30, venerdì, sabato 10-23; 24 dicembre 10-17, 25 dicembre dalle ore-15. Sito: www.mercatini-natale.com VICENZA, chiesa dei Servi, vie del centro storico e chiesa dei Filippini, sabato 17 dicembre. Presepio vivente itinerante. Recita e corteo dei figuranti per le vie del centro storico e Sacra Rappresentazione della Natività. Ore 17-19. Info: 0444 222711, circoscrizione1@ comune.vicenza.it VICENZA, corso Fogazzaro nord, dall’8 al 12 dicembre. Fogazzaro Street & Green Market. Edizione natalizia. Cinque giorni dedicati al Natale, originale, esclusivo, attento all’ambiente e assolutamente trendy! Handmade e design, illustrazione, vintage, editoria, moda etica, piccoli produttori locali, alimen-


ti biologici, vegan e veggy, associazioni culturali. Somministrazione da parte di piccole realtà attente alla qualità degli ingredienti. Orario: 10-19. Email: comeunincantesimo@gmail.com VICENZA, giardino G. Manfè, dal 4 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Presepe in legno con personaggi a grandezza naturale. Ingresso: gratuito. Info: 342 5362500, info@quartieresantabertilla.it VICENZA, missionari saveriani, viale Trento 119, dal 27 novembre 2016 al 15 gennaio 2017. 16^ Mostra dei Presepi Missionari. Mostra del presepe missionario in cui vengono esposti presepi di varie nazionalità al fine di aiutare le missioni. L’allestimento dei presepi viene curato dal gruppo Gams,Gruppo Amici Missionari Saveriani. Le statuine provengono da varie missioni (Asia, Africa, America Latina), vengono poi sistemate su dei ceppi di legno trattate ed elaborate. La mostra dà un respiro di mondialità facendo percepire come la cultura del Natale ha invaso ormai tutte le nazioni anche quelle più sperdute del nostro pianeta: dal Cile all’Indonesia, dalla Cina all’Alaska, dal Giappone al Perù, ecc. Orari: 9-12 e 15-18. Gradita prenotazione per gruppi. Sito: www.saverianivicenza.org VICENZA, piazza De Gasperi, dal 17 al 24 dicembre. Il circo delle pulci. Mercatino vintage, artigianato creativo edizione natalizia. Oggetti di collezionismo e hobbistica del passato oltre ad articoli di abbigliamento, accessori per la casa e addobbi per l’albero di Natale. Ore 8-22. Info: 347 0802580, associazioneculturalepandora@gmail.com VICENZA, Santuario di Monte Berico, dal 17 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Natale degli Artisti e Mostra d’arte. Sabato 17 dicembre, ore 17, nella Sala dei Sette Santi Fondatori di Monte Berico, inaugurazione della mostra d’arte; ore 18, nel Santuario, Santa Messa solenne con la partecipazione della soprano Mariarita Schenato e dell’organista Maria Beatrice Boscaro. Orari: sabato, domenica e festivi 8.30-12.30 e 14.30-19.30, lunedì-venerdì su appuntamento allo 0444 559410. Ingresso: gratuito. NATALE DUEMILASEDICI 71


VIGO DI FASSA TN, paese, 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre e dal 24 dicembre 2016 al 7 gennaio 2017. Mercatino di Natale. Le casette offrono agli avventori prodotti tipici della valle e non solo e ottime idee regalo. Ci si può divertire a fare acquisti, tra le bancarelle ammantate di neve. Ore: 15-19. Sito: www. fassa.com VILLA DEL CONTE PD, centro parrocchiale, dal 25 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 e 14, 15, 21, 22, 28, 29 gennaio 2017. Il presepio in animazione meccanica. Ideato nel 1958, il presepio artistico ha subito nel corso degli anni radicali trasformazioni tecniche e scenografiche, tanto da renderlo meritevole dei più prestigiosi riconoscimenti a vari livelli compreso quello del Vaticano, concesso da Sua Santità Giovanni Paolo II all’ideatore Igino Tonin. Il presepio presenta due importanti tematiche: la vita dei nostri paesi nei tempi passati e la catechesi sulla Natività e vita di Gesù Cristo. La prima parte di introduzione propone ambienti, costumi, personaggi e lavori della terra veneta, oggetto di curiosità per i bambini e di nostalgico ricordo per i non più giovani. La seconda parte presenta il tema della Natività progettata con suggestivi scene e imponenti sfondi che conducono il visitatore dalla Creazione alla vita pubblica del Salvatore. Orari: 9-12 e 14.30-18.30. Comitive su prenotazione. Nell’ambito della 12^ rassegna “La strada dei presepi, Itinerari per vivere il Natale”. Info: 049 5744084, mari.tonin@alice.it VILLAMONTAGNA DI TRENTO, circoscrizione Argentario, dal 19 novembre 2016 al 14 gennaio 2017. Presepe di Villamontagna. Info: 0461 889790, circoscrizione_argentario@ comune.trento.it VILLARASPA DI MASON VICENTINO VI, sagrato chiesa, sabato 24 dicembre. Cioccolata di Natale. Al termine della Santa Messa della vigilia delle ore 20.30. VILLAVERLA VI, via Bassi e Rossi, dal 25 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 e 14, 15, 21, 22, 28, 29 gennaio. Presepio animato. Da una iniziativa paesana nata nel 1981, con lo scopo di riunire tutti gli abitanti delle vie del paese, nasce il presepio di via Bassi e Rossi a Villa72 NATALE DUEMILASEDICI

verla. Il presepio rappresenta la nascita storica di Gesù avvenuta più di duemila anni fa in un contesto attuale di vita suddiviso tra ambienti lavorativi e familiari. Tutto il presepio è eseguito artigianalmente ed è ambientato negli anni ‘40. Tutte le statue fanno parte di una scena animata di tipo agricolo artigianale e vogliono rievocare il mondo del lavoro quotidiano in cui l’uomo esprime la sua giornata operativa. La sensazione per il visitatore, nell’osservare il presepio, è quella di poter condividere la vita e le emozioni di un tempo. Tutto questo si è cercato di farlo animando i vari personaggi e curando i minimi particolari, dal movimento delle statuine, dal loro abbigliamento, dalle case in muratura con le tegole artigianali e a tutti gli oggetti che erano presenti nel lavoro dell’epoca. Il presepio è allestito in un’area coperta di 70 mq ed è segnalato da una grande stella cometa. Orari: 10-12.30 e 14.30-19. Nell’ambito della 12^ rassegna “La Strada dei Presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Tel: 0445 855831, ore pasti. VILLE D’ANAUNIA TN, piazze delle varie frazioni, lunedì 12 dicembre. Santa Lucia. Scrivi una letterina a Santa Lucia o fai un disegno e se vuoi aggiungi una piccola offerta... Il tuo aiuto porterà il sorriso a tante persone colpite dal terremoto del centro Italia. Santa Lucia arriverà a: Pavillo alle ore 17.30, Sanzenone alle ore 17.45, Rallo alle ore 18, Tassullo alle ore 18.30, Campo alle ore 19. A Campo, brulè e the. Info: 339 2496495, info@prolocotassullo.it VIPITENO BZ, piazza, dal 25 novembre 2016 al 6 gennaio 2017. Mercatino di Natale di Vipiteno. L’imponente Torre delle Dodici, che con i suoi 46 metri sovrasta e illumina la piazza principale, fa da sfondo al Mercatino di Natale: un’atmosfera unica e un fascino del tutto particolare. Il presepe composto da statuine realizzate completamente a mano, presso la Torre delle Dodici, è un’attrazione da non perdere. Nelle vetrine dei negozi, lungo il centro città e nel cortile e nell’atrio del municipio sono esposti dei presepi. Nella zona pedonale di Vipiteno gli angioletti aprono le finestrelle e le porticine del calendario d’Avvento (ogni giorno alle 17). Orari: lunedì-ve-


nerdì 10-19, sabato e domenica 9-19, 24 dicembre 10-13, 25 dicembre chiuso, dal 27 dicembre sabato e domenica 10-19, 31 dicembre 10-17, 1° gennaio 13-19. VOLPAGO DEL MONTELLO TV, interrato dell’oratorio adiacente alla chiesa, 25, 26, 31 dicembre, 1°, 5, 6, 7, 8, 15, 22 e 29 gennaio. 15^ edizione Presepio artistico parrocchiale. Ambientazione completamente rinnovata. Centrale rimane la Natività, ospitata da una casa rurale, attorno a essa si sviluppa la vita di un paese di campagna, una paese che ospita tutte le principali attività commerciali. Si può notare una minuziosità nei particolari, molte statue motorizzate, ma soprattutto il susseguirsi delle giornate attraverso il giorno e la notte e alcuni eventi atmosferici. Orari: prefestivi 15-19, festivi 9-12 e 1519; dal 9 al 29 gennaio festivi 9-12 e 15-18. Nell’ambito della 12^ rassegna “La strada dei presepi. Itinerari per vivere il Natale”. Info: 348 5409256, per prenotazioni, info@presepevolpago.it, www.presepevolpago.it ZANOLIN DI ZIANO DI FIEMME TN, bosco, dal 10 dicembre 2016 al 31 marzo 2017. Presepi nel bosco degli alberi di Natale. Una passeggiata nel bosco dedicata al Natale. Una cinquantina di presepi si affacciano su un sentiero ad anello sopra l’abitato di Ziano, nella frazione Zanolin. Sono stati creati dagli abitanti di questo paesino per invitare a respirare l’atmosfera natalizia a contatto con la natura. Lungo la passeggiata dei presepi i visitatori hanno la sensazione di camminare fra migliaia di “alberi di Natale”, visto che il sentiero parte da via Cavelonte e si inoltra in un bosco di abeti e larici. Il 10 dicembre, alle 14, inaugurazione con una camminata accompagnata lungo il percorso e bevande e panettoni per tutti al termine. Il 4 gennaio, alle 17, tutti con la frontale accesa per il giro in notturna dei presepi. Le cartine del percorso sono disponibili negli uffici turistici della Valle. Sito: www.visitfiemme.it ZORZOI DI SOVRAMONTE BL, paese, domenica 11 dicembre. Mercatino di Natale. Il mercatino, esclusivamente con prodotti di puro artigianato locale, è allestito all’interno di vecchie cantine e caratteristiche stalle. Ore 10-19. Sito: www.mercatini-natale.com NATALE DUEMILASEDICI 73


74

NATALE DUEMILASEDICI


Brochure Mercatini e Presepi - Natale 2016  

Mercatini, Presepi ed eventi di Natale nel Triveneto

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you