Page 1


2


intimo e pigiameria donna e uomo leggings e maglieria esternabile donna bisbigli | boglietti | bye bye mary | fila | gisela | h.j.t. underwear

novitĂ

moda mare

2015

Batticuore Intimo Concept Store

& nightwear | linea mare blu | lovable | omsa | playtex | soĂąo | stefania canavesi | voilĂ | wonderbra


per la tua

direttore

pubblicità

Mauro

&

per i tuoi

annunci

editore

Francesco

Contattaci: commerciale

M.Vittoria

333 4117224 grafico

info@meloleggo.com

Giada

sms Servizio SMS - 347 8427225 Via dei Covi 5, 38012 Segno (TN)

fotografo

Sergio

Vuoi ricevere il giornale a casa ?

3

0€

chiamaci e sottoscrivi il nostro

abbonamento annuale

Per sottoscrivere l’abbonamento annuale di 12 uscite basta contattarci telefonicamente o tramite mail

V al

di

F assa , V al

di

F iemme , V al

www.meloleggo.com

di

C embra , V al d ’A dige , P iana R otaliana , P aganella , V al V al

di

S ole , V al R endena

di

N on ,

e dintorni


MARZO 2015

indice 9

Editoriale

12

Back Stage

15

La Rivista

17

Cover

18

Eventi

26

Locali

30

Annunci

34

Poster

36

Musica

38

Il personaggio del mese

42

Racconti

46

“Non” solo Arte

50

Cucina

52

A proposito di...

56

Fumetto

58

Bakeca

62

Giochi

6442 Oroscopo

le cia

e

sp

b

we

meloleggo è anche online!

seguici sul nostro sito web e interagisci con noi!

www.meloleggo.com

Vota la nuova ragazza copertina Inserisci i tuoi annunci Consulta lo Speciale Locali Gioca con noi E molto altro... Ci trovi anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram

MeloLeggo offre un servizio - Non commerciale e NON È IN ALCUN MODO RESPONSABILE per la qualità, provenienza, veridicità e uscita delle inserzioni. Non risponde per eventuali ritardi o perdite causate dalla non pubblicazione delle inserzioni. Non è responsabile per eventuali errori di stampa. La Redazione si riserva di cestinare gli annunci non conformi alle istruzioni indicate o ritenuti impubblicabili. La Redazione si riserva di pubblicare gli annunci in altre proprie testate. Ai sensi della legge N°375 del 31-12-1996 con modifica al testo del D.LGS 9 maggio 1997, N.123 e del D.LSG 28 luglio 1997, N.255 sulla “Tutela della Privacy”. Inviando o dettando l’annuncio si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003. IL MATERIALE PUBBLICATO IN QUESTO MENSILE NON È RIPRODUCIBILE NÈ UTILIZZABILE SE NON CON AUTORIZZAZIONE SCRITTA DELL’EDITORE. MeloLeggo NON È RESPONSABILE DEL MATERIALE FORNITO E PUBBLICATO PER CONTO DEL CLIENTE. Mensile di informazione servizi (Reg. trib. n.9 in data 18.06.2014 con distribuzione gratuita) Editore: Lama Multi Service di Lamanna Francesco Sede: Via Fia 15 – 38038 Tesero (TN) Direttore: Mauro Bortone Stampa a cura di: Tipografia Esperia Srl


Ogni anno, nel mondo, 3 milioni di bambini muoiono per cause legate alla malnutrizione. Ogni giorno, l’UNICEF fornisce alimenti terapeutici e interventi per salvare fino all’ultimo bambino. Possiamo riuscirci solo con il tuo aiuto: sostienici in questa impresa straordinaria.

745000 DONA SU ccp www.unicef.it

©UNICEFNYHQ2011-1312 Dormino

LA SUA IMPRESA STRAORDINARIA È SOPRAVVIVERE ALLA MALNUTRIZIONE. E LA TUA? # impresastraordinaria


gli inserzionisti

di MARZO abbigliamento

Batticuore

3

alimentari & supermercati

Eurospar Zanon

67

Dal Macellaio

5455

associazioni

Unicef

06

Lirin Graphic &Drawing di Giada Longo

48

Centro Le Tre Lune

Blu Car

Meeting

Visintainer Francesco

31

mercatino usato

68

odontoiatria

21

palestre, centri sportivi, piscine

Branka Dent

MtSportingclub

25

11

feste, parco giochi e divertimento

T&T Park Non solo Festa

10 10

16

Istambul

21

Le Mani in Pasta

11

Bar Leon D’Oro

29

Mangia Mondo

14

Old Arthur’s Pub

29

realizzazione siti internet

Il tuo sito gratis

28

Taxi & More

16

66

02

compro oro

Compro Oro Trento

Risto Pizza Eden

taxi

negozi sport

14

cartolibrerie

28

incontri

ErrePi Ciclo carrozzerie

4041

hair, make-up, centri benessere ed estetici

Spread

benessere

Reppucci

grafica

ristorazione e ospitalita’

VUOI FARE PARTE DI QUESTO ELENCO?

Telefona al 333 4117224 800 926 157

Alt Spaur

08

Caffè al Borgo

27

o invia una mail

Caffè Centrale

27

a info@

Da Ettore

27

meloleggo.com


editoriale il progetto MeLoLeggo, rivista mensile tascabile a distribuzione gratuita, nasce con lo specifico intento di unire simbolicamente una determinata area del Trentino: Piana Rotaliana, Altopiano della Paganella, Val di Non, Val di Sole e Val Rendena.

bile per organizzare le proprie giornate, per sapere sempre cosa fare e dove andare. La rivista si propone di promuovere gli eventi ed i locali della zona in primis non tralasciando altri interessanti contenuti: gli annunci dei lettori, i focus sulle notizie di maggiore interesse locale, le varie rubriche di svago, la presentazione di gruppi, enti, associazioni e la possibilità di interagire direttamente con noi. Il lettore potrà segnalare notizie da approfondire, temi da affrontare e lasciare idee e opinioni. E per restare sempre aggiornati potrete seguirci anche su internet e Facebook.

Con il passere dei mesi, dopo il successo dei primi numeri abbiamo ricevuto richieste da parte di lettori, commercianti ed artigiani di ampliare la distribuzione in tutto il Trentino. Ora la sfida è grande, noi l’abbiamo colta, solo in parte però. Dal mese di Marzo infatti ci troverete anche in Val di Cembra, Val di Fiemme e Val di Fassa. MeLoLeggo allo stesso tempo sarà La rivista è per tutti, cercherà di con- uno strumento fondamentale per vogliare al suo interno argomenti promuovere qualsiasi attività. Un di comune interesse che potranno vero e proprio contenitore con una esaudire le richieste di ogni fascia di grandissima capacità comunicativa età senza distinzione di genere e di nel territorio. La sua peculiarità è la distribuzione gratuita supportata dalresidenza, dal locale al turista. la capillare e strategica distribuzione Il progetto editoriale si connota per la offre a chi lo sceglie quale strumento multidisciplinarietà della sua propo- per promuovere la sua attività un posta, risponderà alle vostre domande tenziale bacino di migliaia di lettori, e Dove ? Come ? Quando ? L’obiettivo come logica conseguenza, di potenè quello di divenire uno strumento di ziali clienti. aggregazione, è uno straordinario concentrato di contenuti, indispensa-

9


PARCO GIOCHI

AL COPERTO -

PIZZERIA - FESTE

DI

COMPLEANNO

Se cercate divertimento per i bambini e relax per i genitori il T&T Park è il posto giusto!

VENITE A TROVARCI! TRENTO NORD - VIA BASSA 42 0461.18226075 - 348.1661987 info@tottoetotta.it www.tottoetotta.it

ARTICOLI & ALLESTIMENTI EVENTI

Articoli per le feste e allestimenti di eventi con i palloncini

B

Tutto il necessario per fare della tua festa un

s u c o o n n €1 too 0 p ta re g s un li en a an tan sp do d o e 31 (val sa ma fr qu .03 id in on est .20 o f ima te o 15 ino di di ) al

PARTY INDIMENTICABILE

10%

Trento Nord, Via Bassa 42 340.9646787 www.nonsolofesta.it

nonsolofestatrento@gmail.com


L’uscita è mensile perché è quella ottimale per una rivista locale. Uscite più frequenti (settimanali o quindicinali) comporterebbero costi più alti per l’inserzionista, senza nessun vantaggio in termini di acquisizione di nuovi clienti. Uscite più rade (bimestrali, trimestrali, quadrimestrali, semestrali) indebolirebbero il rapporto con i lettori e renderebbero meno puntuale la comunicazione di eventuali novità o promozioni. L’uscita mensile, inoltre, permette agli inserzionisti di essere presenti senza costi eccessivi in ogni uscita senza dover alternare uscite. Il formato tascabile sarà uno dei segreti del suo successo. Perché è più comodo, sia per i lettori che per gli esercenti dei punti di distribuzione. Con questo formato puoi portarlo dappertutto e puoi sfogliarlo in ogni momento, lo puoi mettere in tasca o in borsa. Da non sottovalutare la comodità per i titolari dei punti di distribuzione visto che non è ingombrante e non provoca disordine, le nostre copie vengono prese come dei graditi omaggi e una volta portate a casa, poi, vengono lette da tutta la famiglia, moltiplicando il numero dei contatti per ogni inserzionista! E tutto questo, gratis! A nome di tutta la redazione di MeLoLeggo Magazine, buona lettura!

La Redazione

Dal Lunedì al Sabato


backstage


Data Scatti: 21 febbraio 2015 Location: Trentino Modella: Daniela Onisoru Residenza: Mezzocorona Fotografo: Sergio Calai


S.N.C.

CARROZZERIA di Weronig Roberto e Pallaver Fabio

Soccorso stradale 24h/24h

COUPON

Con 2 pizze

1 lattina in omaggio!

Via della rupe 10 - 38017 Mezzolombardo (TN) Tel. 0461/600479 Fax. 0461/1860219 P. IVA 01828070225 info@carrozzeriablucar.it

14

Ogni Mercoledì Sera Man vs Food

sfida Mangiamondo con pizza da su prenotazione.

2

Kg.

Orario: da Lunedì a Venerdì 11.30-13.30 e 17.30-21.30, Sabato e Domenica 18.00-22.00 Via Roma, 83 - Mezzolombardo (TN) - Tel. 347.5576395 / 0461.601502


la rivista SCEGLI TU LA PROSSIMA RAGAZZA COPERTINA

Ritchelle Matos

Tonya Schiavino

Vai sul sito www.meloleggo.com nello spazio dedicato e vota chi vorresti vedere come prossima ragazza copertina!

Risultato Votazione

er

nn

wi

“Scegli tu la prossima ragazza copertina” su www.meloleggo.com:

La sfida del mese di marzo tra Daniela Onisoru e Linda Farez si è conclusa 60% a 40%, con la vittoria di Daniela. Congratulazione Daniela, sei la nuova RAGAZZA COPERTINA!

60% 40%

Daniela Onisoru


cover VUOI ESSERE TU LA PROSSIMA RAGAZZA COPERTINA ?

Inviaci una tua foto, potresti essere selezionata per diventare la prossima r ag a z z a copertina!

la ragazza prescelta avrĂ un book fotografico con Sergio Calai

Sergio Calai Fotografo mail: sergio.calai@virgilio.it cell. 335 319009


eventi guida agli eventi

Guida alla Lettura Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni evento nelle pagine successive, sarĂ di un determinato colore per poter individuare con semplicitĂ  la zona dove si terrĂ  il determinato evento.

18


Ogni Giovedì MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI’ Trento. Mercato settimanale del giovedì. Tutti giovedì nel centro storico di Trento. Dalle ore 7.15 alle 14.00. Centro storico Ogni Giovedì e Sabato MERCATO DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO Trento. Mercato dell’artigianato artistico. Ogni giovedì e sabato. Ore dalle ore 9.00 alle 19.00. Piazza Adamo d’Arogno 01 Marzo – Domenica MERCATINO DEGLI HOBBISTI Trento. In via Roma, tra via Belenzani e via delle Orfane. Dalle ore 9.00 alle 19.00 FAMIGLIE ALLA RIBALTA Lavis. Sesta edizione dello spettacolo che vede esibirsi bambini e ragazzi, da soli o in compagnia di familiari o amici, in canto, ballo, recitazione e con strumenti musicali. Ore 16.00. Auditorium Comunale, Via Filzi, 21. Tel. 349 4528953 prolocolavis@gmail.com SCI ALPINISMO Pinzolo. 11a edizione della gara FISI di sci alpinismo i migliori atleti si sfideranno per i punti del circuito della Coppa delle Dolomiti lungo uno spettacolare percorso  con la salita della Scala Santa, l’attraversamento dell’anfiteatro dei XII Apostoli, la lunga ed impegnativa discesa della Val di Sacco ed infine la ripida ed emozionante discesa dalla Pala dei Mughi. Ore 8.00. Doss del Sabion   Dal 02 al 13 Marzo NON CHIAMATELO RAPTUS Mezzocorona. Mostra itinerante dell’autrice e vignettista Stefania Spanò, in arte Anarkikka, sul tema della violenza sulle donne, le discriminazioni, le disparità e gli stereotipi di genere, sarà ospitata presso la sede della Comunità Rotaliana-Königsberg dal 2 al 13 marzo 2015. Orari lunedì-venerdì: 08.45-12.15

martedì e giovedì pomeriggio: 14.30-16.30. Ingresso libero. Comunità Rotaliana-Königsberg, Via Cavalleggeri, 19 - Mezzocorona (TN) 02 Marzo – Lunedì MERCATO MENSILE Cles. In paese dal mattino. Info: Pro Loco Cles - tel. 0463 421376 Dal 5 al 8 Marzo IN CARROZZA CON LA LUNA PIENA Cavareno. Sunny Ranch in serata. Un’emozionante escursione in carrozza illuminati dalla tenue luce del plenilunio. prezzo: € 15,00 adulti, € 8,00 bambini dai 3 agli 8 anni, gratis bambini fino ai 2 anni. Info e Prenotazioni: Maneggio “Sunny Ranch” cell. 347 4813184 / 348 1014660. 06 Marzo – Venerdì GITA NOTTURNA TRA I MASI ILLUMINATI DI RUFFRE’ Ruffrè. Maneggio “Coflari Ranch”. Gita in carrozza al chiar di luna tra i suggestivi masi e presepi del paese illuminati dai ceppi finlandesi, attraverso il rio Freddo fino ai laghetti di Ruffrè. Possibilità di cena tipica in agritur al termine dell’escursione. Prezzo: € 10,00 adulti, € 6,00 bambini dai 3 ai 10 anni, gratis bambini fino ai 3 anni. Su prenotazione la gita si effettua anche in altre giornate. Info e prenotazioni: maneggio “Coflari Ranch” cell. 335 434161 tel. 0463 870133. 07 Marzo – Sabato MAI DIRE MAI Trento. Per festeggiare le Donne in compagnia degli uomini, l’incontro giusto potrebbe essere anche ad una semplice e speciale “conosciamoci a cena “ perché chi partecipa è single con la voglia di fare nuove conoscenze. La formula è sempre la stessa. Gli uomini si sposteranno di una sedia per dare l’opportunità a tutti e tutte di conoscersi per allargare le

19


proprie amicizie. Il menù sarà stuzzicante e ricercato, e dopo la cena si apriranno le danze. Ore 20.00 Per info e prenotazioni Roberta 346 8885913 o email glam2eventi@gmail.com GITA NOTTURNA TRA I MASI ILLUMINATI DI RUFFRE’ Ruffrè. Maneggio “Coflari Ranch”. Gita in carrozza al chiar di luna tra i suggestivi masi e presepi del paese illuminati dai ceppi finlandesi, attraverso il rio Freddo fino ai laghetti di Ruffrè. Possibilità di cena tipica in agritur al termine dell’escursione. Prezzo: € 10,00 adulti, € 6,00 bambini dai 3 ai 10 anni, gratis bambini fino ai 3 anni. Su prenotazione la gita si effettua anche in altre giornate. Info e prenotazioni: maneggio “Coflari Ranch” cell. 335 434161 tel. 0463 870133. 18^ ITALY CUP Baselga di Piné. Gara di pattinaggio velocità pista lunga. Ingresso libero. Organizza: Circolo Pattinatori Piné.  Stadio del ghiaccio. Info: Ice Rink Piné 0461 554167 MARIO CAGOL CABARET Faver. Imperdibile appuntamento con la comicità di Mario Cagol e i suopi fidati compagni di viaggio Nicola “pippo” Degasperi per la parte tecnica e la presenza sul palco di Andrea Lelli con la sua musica e non solo. Ingresso: € 12,00. Molin de Portegnach. Ore 21.00. Organizza: Sorgente ’90. Info e prenotazioni: Sorgente ’90 info@sorgente90.org, www.sorgente90.org DESTROY WEEKEND Bellamonte. Weekend dedicato agli amanti dello Snowboard e del freestyle. Ore 10.00. Morea Snow park. DOLOMITI SKY JAZZ Cavalese. Wayne Escoffery Quartet. Quartetto in concerto: Wayne Escoffery (sax), David Kikoski (pianoforte), Ugonna Okegwo (contrabbasso), Ralph Peterson (batteria). Ore 21.00.  Palafiemme

20

SERATA DANZANTE Sarnonico. Ballo liscio, balli di gruppo e latini. Info e prenotazione tavoli: Bruno Cell. 340 5634870. Organizza “Anaunia Team Dance”. Centro sportivo dalle ore 21.30 08 Marzo – Domenica DOLOMITI SKY JAZZ Moena. Randy Johnston Italian Organ Quartet. Randy Johnston (chitarra), Humberto Amesquita (trombone), Roberto Gorgazzini (organo Hammond), Valerio Abeni (batteria). Ore 14.00. Rifugio Fuciade, San Pellegrino DESTROY WEEKEND Bellamonte. Weekend dedicato agli amanti dello Snowboard e del freestyle. Ore 10.00. Morea Snow park. 09 Marzo – Lunedì DOLOMITI SKY JAZZ Cavalese. Walkin’ Jazz Quartet. Walter Civettini (tromba e flicorno), Stefano Raffaelli (pianoforte), Flavio Zanon (contrabbasso), Enrico Tommasini (batteria) in concerto. Ore 21.00. Palazzo Magnifica Comunità di Fiemme 10 Marzo – Martedì DOLOMITI SKY JAZZ Alpe Lusia. Concerto sulle piste: Kicca & The Licaones. Kicca (voce), Oscar Marchioni (organo), Mauro Ottolini (trombone), Francesco Bearzatti (sax), Paolo Mappa (batteria). Ore 12.00. Rifugio Ciamp dele Strie DOLOMITI SKY JAZZ Moena. Jam Session, jazz dal vivo! Ore 21.30. Club La Grenz Moena Dal 11 al 15 Marzo POLARTEC SCUFONEDA Moena. Telemark & Freeride Week. 18a edizione per l’attesissimo appuntamento degli amanti del Telemark, la vecchia tecnica dello sci rispolverata ed applicata dal “Club degli Scufons del Cogo” di Moena. Una settimana densa di appuntamenti per gli appassionati di


tutta Europa con in programma escursioni in stile freeride, test materiali, gare e goliardie varie. 11 Marzo – Mercoledì DOLOMITI SKY JAZZ Pampeago. Concerto sulle piste: Kicca & The Licaones. Kicca (voce), Oscar Marchioni (organo), Mauro Ottolini (trombone), Francesco Bearzatti (sax), Paolo Mappa (batteria). Ore 12.00 Rifugio Zischgalm DOLOMITI SKY JAZZ Ziano di Fiemme. Quartetto in concerto: Jack Walrath & Gary Smulyan Play the music of Mulligan/Baker pianoless quartet. Jack Walrath (tromba), GAry Smulyan (sax baritono), Ray Drummond (contrabbasso), Billy Drummond (batteria).  Ore 21.00. Teatro Comunale. 12 Marzo – Giovedì L’ORA DEL ROSARIO Trento. Il nuovo spettacolo di Rosario Fiorello. Orario 21.00. Dove Teatro Auditorium Santa Chiara, Via Santa Croce 67, Trento. Pagina web www.ticketone.it. Contatto email pinfo@centrosantachiara.it. Contatto telefonico 800013952 Costi da 25 a 55 euro (più diritti prevendita) DOLOMITI SKY JAZZ Moena. Sofia Carlone (voce, sax alto), Elias Bernardi (sax alto), Theo Knappe (sax tenore), Leo Ambach (tromba), Valentin Ambach (batteria), Viktoria Winkler (basso). Ore 10.00. Aula Magna, Polo Scolastico Moena DOLOMITI SKY JAZZ Alpe Lusia. Concerto sulle piste: the Blue. Job Davide Garattoni (voce e basso elettrico), Massimiliano Canneto (violino), Giancarlo Bianchetti (chitarra elettrica), Marco frattini (batteria). Ore 12.00. Chalet Valbona. Dal 13 al 17 Marzo CARNEVALE DI GRAUNO 2015 Grauno. Carnevale tra i più longevi del Trentino, caratterizzato dal rituale del rogo del pino, considerato rito di propiziazione e fecondità.

KEBAB PIZZA ISTANBUL di Yavuz Tashin Via Marconi n.6 38023 Cles (TN) Tel. 327 2128591 Aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 23.30


Organizza: Pro Loco di Grauno. Info: Pro Loco di Grauno 0461 685002 Dal 13 al 15 Marzo FESTA NAZIONALE MASTER Pampeago. Finali Nazionali di coppa Italia. Gare di super G, gigante, slalom, e villaggio con occasioni enogastronomiche. Giornaliero alle ore 9.00. Ski Center Latemar 13 Marzo – Venerdì L’ORA DEL ROSARIO Trento. Il nuovo spettacolo di Rosario Fiorello. Orario 21.00. Dove Teatro Auditorium Santa Chiara, Via Santa Croce 67, Trento. Pagina web www.ticketone.it. Contatto email pinfo@centrosantachiara.it. Contatto telefonico 800013952 Costi da 25 a 55 euro (più diritti prevendita) DOLOMITI SKY JAZZ Predazzo. Concerto sulle piste: Three Spirits Nadia Braito (voce), Stefano Dall’Ora (contrabbasso), Francesco D’Auria (batteria, percussioni). Ore 12.00. Rifugio Passo Feudo DOLOMITI SKY JAZZ Cavalese. Sara Picone Duo in concerto: Sara Picone (voce), Stefano Pisetta (tastiere). Ore 18.30.  Bar Birreria Il Vicoletto DOLOMITI SKY JAZZ Cavalese. Jam Session, jazz dal vivo! Ore 21.30.  Wine Bar Hotel Bellavista Dal 14 al 15 Marzo RADUNO SCI ALPINISMO Adamello. Raduno sci alpinismo in alta montagna, organizzato dalla sezione CAI-SAT Val Genova. Ghiacciaio dell’Adamello. Le iscrizioni verranno chiuse raggiunto il numero di 85 partecipanti. Contatti 347.2651761 oppure 334.7274136

22

14 Marzo – Sabato MERCATINO DEI GAUDENTI Trento. Mercatino dell’usato che si tiene a cadenza mensile nel centro storico di Trento. Ore 8.00 - 16.00. Piazza e giardini Garzetti ANDREA PUCCI Trento. Auditorium Santa Chiara. Ore 21.00. Ingressao € 34.50 centrali, € 28.50 laterali, € 23 posti alti GITA NOTTURNA TRA I MASI ILLUMINATI DI RUFFRE’ Ruffrè. Maneggio “Coflari Ranch”. Gita in carrozza al chiar di luna tra i suggestivi masi e presepi del paese illuminati dai ceppi finlandesi, attraverso il rio Freddo fino ai laghetti di Ruffrè. Possibilità di cena tipica in agritur al termine dell’escursione. Prezzo: € 10,00 adulti, € 6,00 bambini dai 3 ai 10 anni, gratis bambini fino ai 3 anni. Su prenotazione la gita si effettua anche in altre giornate. Info e prenotazioni: maneggio “Coflari Ranch” cell. 335 434161 tel. 0463 870133. SERATA DANZANTE Sarnonico. Ballo liscio, balli di gruppo e latini. Info e prenotazione tavoli: Bruno Cell. 340 5634870. Organizza “Anaunia Team Dance”. Centro sportivo dalle ore 21.30 LE PRIME LUCI DELL’ALBA Peio. Ricca colazione a base di prodotti locali per ammirare l’alba direttamente dalle piste da sci di Peio, nel Parco Nazionale dello Stelvio. Ore 5.30 Rifugio Scoiattolo DOLOMITI SKY JAZZ Cavalese. Concerto sulle piste: Picone-testa-Corini-Pisetta; Sara Picone (voce), Franco Testa (chitarra), Giulio Corini (contrabbasso), Stefano Pisetta (batteria). Ore 12.00.  Rifugio Doss dei Laresi, Alpe Cermis DOLOMITI SKY JAZZ Predazzo. Marcello Tonolo Quartet featuring Chris Cheek | Marcello Tonolo (pianoforte), Chris Cheek (sax tenore), marco Privato


(contrabbasso), Jimmy Weinstein (batteria). Ore 21.00. Sala Comunale. Dal 19 al 22 Marzo L’IMPORTANTE E’ NON CADERE DAL PALCO Trento. Paolo Rossi Stagione di Prosa 20142015. Teatro Sociale, via Oss Mazzurana 19, Trento: Giovedì 19 marzo 2015, ore 20,30, Venerdì 20 marzo 2015, ore 20,30, Sabato 21 marzo 2015, ore 21,00, Domenica 22 marzo 2015, ore 16,00. Lezioni di teatro con Paolo Rossi. Contatto telefonico 800013952. Costi da 10,00 a 25,00 euro 20 Marzo – Venerdì COPPA ITALIA FREE Baselga di Piné. Gara nazionale di pattinaggio artistico. Ingresso libero. Organizza: Artistico Ghiaccio Piné. Info: A.S.D. Artistico Ghiaccio Piné info@artisticoghiacciopine.it, www.artisticoghiacciopine.it, Ice Rink Piné 0461 554167. Stadio del ghiaccio - Dalle 8.00 alle 20.00 VENTESIMA SELLARONDA SKIMARATHON Canazei. 20ª edizione dell’affascinante gara di sci alpinismo in notturna. La gara si svolge a coppie ed è riservata a sciatori capaci di affrontare le insidie meteorologiche e gli impegnativi dislivelli del percorso. I chilometri da percorrere sono in totale 42, attraverso i quattro passi Gardena, Campolongo Pordoi e Sella con un dislivello totale di oltre 2700 metri. Partenza a Selva di Valgardena alle ore 18,00 Dal 21 al 28 Marzo MUSICA SULLE PISTE Mezzana. Musica sulle piste di Folgarida e Marilleva con la band “LemON” Mezzana - Marilleva - Folgarida sulle piste   Dal 21 al 22 Marzo FREERIDE ITALIAN CUP & COPPA ITALIA SNOW ALP Passo Tonale. Freeride Italian Cup & Coppa Italia Snow Alp. Zona Alaska, pista Paradiso.

23


21 Marzo – Sabato 4° PAGANELLA SKI BAITING TEAM CUP Andalo. Sfida a squadre sulle nevi della Paganella. Le squadre dovranno essere composte necessariamente da 2 persone, non è possibile effettuare sostituzioniuna volta iniziato lo Ski Baiting. L’età minima per partecipare è 12 anni compiuti. Il giorno dell’evento ad ogni team verrà consegnata una mappa con indicate tutte le prove e di capacità che faranno guadagnare dei punti. I pettorali di entrambi i componenti del team dovranno essere regolarmente indossati e sempre visibili in tutte le fotografie. La squadra che raggiunge il punteggio più alto vince. Si può partecipare con sci, snowboard e telemark. Attrezzatura obbligatoria: una macchina fotografica o cellulare con fotocamera integrata ed il relativo cavo per scaricare le fotografie SERATA DANZANTE Sarnonico. Ballo liscio, balli di gruppo e latini. Info e prenotazione tavoli: Bruno Cell. 340 5634870. Organizza “Anaunia Team Dance”. Centro sportivo dalle ore 21.30 #TRENTINOSKISUNRISE Moena. Snow and breakfast at first light. Le prime luci del sole sulle cime candide, l’aria frizzante, la neve immacolata e un paesaggio alpino mozzafiato. Il tutto abbinato ad una ricca e gustosa colazione dolce e salata con i sapori tradizionali locali. Ogni sabato dall’ 10 gennaio al 21 marzo potrai essere il primo a lasciare una traccia sulle più emozionanti piste del Trentino.  Baita Paradiso ore 5.30 San Pellegrino 22 Marzo – Domenica FIERA DI SAN GIUSEPPE Trento. Torna in città la tradizionale fiera di S. Giuseppe e come ogni anno si prevede un consistente afflusso di persone provenienti anche da fuori provincia per l’evento che dalle 7 alle 19 animerà le vie del centro cittadino bancarelle e spazi per le associazioni di volontariato.

24 24

GARA DI SCI ALPINISMO Madonna di Campiglio. Dolomiti di Brenta. 41a edizione della Ski Alp Race – Dolomiti di Brenta, la spettacolare prova di sci alpinismo sulle nevi di Madonna di Campiglio 24 Marzo – Martedì COMIX Trento. NoGravity Dance Company. Stagione Danza 2014/2015. Ore 20.30. Dove Teatro Sociale, via Oss Mazzurana 19, Trento. Costi da €. 10,00 a €. 30,00. 26 Marzo – Giovedì PINOCCHIO Mezzolombardo. Per la Stagione di danza 2014-2015 di Mezzolombardo la Compagnia Fabula Saltica presenta: Musiche di Edoardo Bennato, Coreografia Claudio Ronda, Con Vito Alfarano, Scene e Costumi Ivan Stefanutti. Ore 21.00. Teatro San Pietro Piazza Pio XII Dal 27 al 29 Marzo LA FESTA DEL CIOCCOLATO Trento. Fiera e mercato del cioccolato. Orario dalle 9 alle 22. Dove Trento - Piazza Fiera 28 Marzo – Sabato MERCATINO DEI GAUDENTI Trento. Mercatino dell’usato che si tiene a cadenza mensile nel centro storico di Trento. Ore 8.00 - 16.00. Piazza e giardini Garzetti SERATA DANZANTE Sarnonico. Ballo liscio, balli di gruppo e latini. Info e prenotazione tavoli: Bruno Cell. 340 5634870. Organizza “Anaunia Team Dance”. Centro sportivo dalle ore 21.30 29 Marzo – Domenica 106° GIRO DELLA BOLGHERA Trento. Gara ciclistica competitiva per allievi e dilettanti under 23 / Elite. Orario dalle 13 alle


17.30. La gara si svolgerà sul seguente percorso: partenza da via Vicenza, piazza Vicenza, via Gorizia, via S. Antonio, via Gocciadoro, largo donatori del sangue, via Gocciadoro con salita al Bellevue, via Asiago e via Vicenza PFM IN CONCERTO Trento. “All the best live”, Musica d’autore 2015. Orario 21.00. Dove Teatro Auditorium, Via Santa Croce 67, Trento. Contatto telefonico 800013952. Costi da 28 a 37 euro (più diritti di prevendita) circuito Primi alla prima (www.primiallaprima.it).

ErrePi Ciclo - Via 4 Novembre 24 - 38017 Mezzolombardo - 338 8372371 - www.errepiciclo.it

39a PIZOLADA DELLE DOLOMITI Moena. Storica gara di sci alpinismo nazionale a carattere individuale, la Pizolada delle Dolomiti. Piazzale Funivia Col Margherita (Passo San Pellegrino). ore 8.15: partenza gara agonistica m/f. ore 8.25: partenza raduno escursionistico 30 Marzo – Lunedì CONCERTO Trento. Stagione Società Filarmonica 2015. Estonian Philharmonic Chamber Choir Kaspars Putniņš, direttore A. Pärt: Dopo la vittoria S. Rachmaninov: Vespri Orario 20.45. Dove Sala Filarmonica, Via Verdi 30. Contatto telefonico 0461985244. Costi intero euro 25,00, ridotto euro 18,00 (fino a 25 anni e oltre 65)

DA 13 ANNI AL VOSTRO SERVIZIO ORA NELLA NUOVA SEDE CON UN ESPOSIZIONE PIU AMPIA ED OFFICINA A VISTA

31 Marzo – Martedì UNA PURA FORMALITÀ Mezzolombardo. Per la Stagione di prosa 2014-2015 di Mezzolombardo Compagnia Mauri Sturno in collaborazione con la Fondazione Teatro della Pergola  dal film di Giuseppe Tornatore con Glauco Mauri, Roberto Sturno, Giuseppe Nitti, Amedeo D’Amico, Paolo Benvenuto Vezzoso e Marco Fiore regia di Glauco Mauri Ore 21.00. Teatro San Pietro, Piazza Pio XII

…per la bicicletta, ed il vostro tempo libero… ...PER TUTTE LE STAGIONI... ANCHE PER IL VOSTRO DIVERTIMENTO SULLA NEVE...

VI ASPETTIAMO, 25 CON TANTISSIME OFFERTE!


locali guida ai locali inserisci il tuo locale : info@meloleggo.com

347 8427725

Guida alla Lettura

26

Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni locale nelle pagine successive, sarà di un determinato colore per poter individuare con semplicità la zona in cui è situato il locale.


pa

ag

ioc

hi

Via Tavon, 12 - Tel. 0463 536350 www.fiordimela.it -

ettore@fiordimela.it

pasticceria da ettore - coredo

Caffè - Pasticceria - Gelateria. Vendita pasticceria fresca e dolci su prenotazione. Produzione di gelateria artigianale, sala giochi, giardino all’aperto. Produzione di Strudel artigianale con vendita in tutta Italia.

e

in ch

Giorno di chiusura: Lunedì

t slo

ma

Piazza San Vittore - Tel. 348 775 0758 - facebook: Caffè al Borgo

caffè al borgo - taio Caffè - Bar - Tabacchi - Slot - Proiezione su maxischermo di tutte le partite di serie A Champions - Ampio terrazzo all’aperto. Orario: 7.00 - 01.00

Via Venezia, 5 - Tel. 0463 536130 - facebook: Mandasprizz-Caffè Centrale - centralesnc@teletu.it

Mandasprizz caffè centrale - coredo Bar caffè-gelateria, con servizio giochi, lotto tabacchi – gelati di nostra produzione, terrazzo esterno, eventi, animazione, Dj set – free wi fi Giorno di chiusura: Lunedì

27


CENTRO LE TRE LUNE Di Sandri Nicole CENTRO OLISTICO ED ESTETICO

Trattamenti Corpo Decontratturanti, Drenanti, Anticellulite, Antistress, Ayurvedico, Ston Teray, Massaggio Californiano, Bagno di Vapore, Fiori di Fieno, Pulizia Viso, Ceretta, Manicure, Pedicure e Molto Altro! Consulenze Iridologiche e Fiori Erboristici, Cosmetici Naturali

di e

Bach! Negozio tante

idee

con

Prodotti

regalo!!!

orario: lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato

9-12/15-19 chiuso

9-12/15-19 9-16 12-20 9-16

LAVIS via Rosmini, n°71 TEL: 0461/247155 Facebook: Centro le tre Lune


Piazza di S. Marco, 13 - Tel. 338 8490997 - facebook: Old Arthur’s Pub Mollaro

old arthur’s pub - mollaro Old Arthur’s Pub nato nel 1999 come Pub Inglese Originale e ampliato nel settembre 2013 aggiungendo la sala Pizzeria con forno a legna. Orario: 18.30 - 02.00

Giorno di chiusura: Mercoledì

P.zza Cesare Battisti, 4 - Tel. 339 397 9568 - facebook: Bar Leon D’Oro Lavis

Leon D’Oro Bar leon d’oro - lavis

Caffè Bar, ambiente Caraibico, cocktail, musica. Nuova gestione di Patty Montero. Aperitivo tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00. Aperto tutti i giorni Orario Continuato

vuoi anche tu il tuo locale pubblicato ? scrivici !

info@meloleggo.com 347 8427725


annunci Inviaci i tuoi annunci tramite sms al 3478427725 o compilando il tagliando sottostante arredamento

CAMERETTA completa in legno e inserti azzurrini stile moderno per ragazza/o, tenuta benissimo come nuova: letto singolo e rete, armadio 1 anta, armadio con 2 ante e cassettiera, armadio con libreria e 2 ante, ampia scrivania ad angolo, vendo a €. 600,00. Località Mezzocorona. Tel. 340 1416153 COMO’ contenitore a 4 cassetti scorrevoli su guide metalliche in noce biondo da cm 65 x 50 h 72, può essere utilizzato in camera da letto o in soggiorno come porta televisione. Condizioni generali pari a nuovo, vendo causa inutilizzo a €. 70,00. Località Cles. Tel. 328 7069251 DIVANO a due posti da cm 150x80 in tessuto ecru tutto sfoderabile e lavabile in ottime condizioni perché usato poco, vendo causa inutilizzo ad €. 150,00. Località Cles. Tel. 328 7069251 LAMPADARIO a palla, aperto, vetro bianco, nuovo, in buono stato, porta lampadario con cordino, vendo a €. 30,00. Località Denno. Tel. 349 5939533

3030

auto e moto

CITROEN JUMPY 2.0 JTD, 120 cv, anno 2010, molto bella, 9 posti, in ottimo stato, occasione. Tel. 329 3794197 PEUGEOT 206 diesel, anno1999, colore rosso, 3 porte, chiusura centralizzata, 300.000 km, motore rifatto da poco, vendo a €. 1.000,00. Zona Mezzolombardo. Tel. 347 5721222 SUZUKI GRAN VITARA 2000 benzina, anno 1999, km 145.000, vendo a € 3.700,00. località Val di Sole. Tel. 348 2237728 VOLKSWAGEN GOLF 6 GTD splendido sempre tenuto in garage, anno 2011, con 47.000 km, mai incidentato e senza graffi, cerchi da 18” omologati a libretto, scarico posteriore Golf R, paraurti posteriore e sottoparaurti originali Golf R, vendo a €. 19.300,00. Località Cogolo di Pejo. Tel. 320 7267425 BMW R 1200 RT anno 2007, grigio metallizzato, km 40.000, tagliandi BMW dimostrabili, ottime condizioni, vendo a prezzo trattabili. Località Trento. Tel. 339 4884511 PIAGGIO Primavera 125, restauro totale, epoca, vendo ad

interessati competenti, km zero. Località Trento. Tel. 338 6065330 SHERCO Trial 290 anno 10/2008, carburatore Keihin Mototekna, pompa maggiorata, grafiche particolari, moto perfetta, bollata ed assicurata fino ad agosto 2015, da vedere e provare, vendo a € 2.800,00. Località Lavis Tel. 347 33651

immobili

-Vendita CLES zona centro, privato vende ampio appartamento completamente ristrutturato, ingresso, 3 grandi stanze, bagno fin., ampio soggiorno-cucina, ripostiglio, 2 poggioli, cantina e posto auto. Ottime finiture ed esposizione. Tel. 348 3519222 MEZZOCORONA zona scuole medie in prossimità del parco Bertagnolli, privato vende appartamento 3 locali composto da ingresso, soggiorno, angolo cottura, 2 stanze, bagno, ripostiglio, balcone. Posto auto privato e cantina. Cucina e soggiorno arredati su misura. €. 180.000,00. Dalle 20 alle 22. Tel. 331 6001068


immobili

-Affitto LAVIS zona residenziale, privato affitta bilocale con posto auto. IPE in fase di rilascio. Tel. 347 4351912

Manda un sms al 346 8885913 con nome, eta’ e citta’ e riceverai profili di SINGLE COME TE! www.meetingitalia.it

MEZZOLOMBARDO privato affitta monolocale nuovo, con bagno, arredato, senza spese condominiali. €400,00. Dalle 10 alle 18 Tel.348 3643104 VAL DI NON privato affitta villetta unifamiliare immersa nel verde completamente indipendente a persone preferibilmente italiane, preferenzialmente militari, dipendenti pubblici o privati con referenze di ottima condotta civile e morale. Classe energetica G. Tel. 340 8481648

incontri

“Per far durare l’amore bisogna usare il buon senso” è proprio questo che penso, sono Gaia e ho 26 anni. Nonostante la mia età sono una donna molto concreta e decisa, ho un lavoro che mi permette di essere indipendente. Adesso manchi solo tu, carino, dolce e premuroso. cell 342 6332958 Marilina è una bella ragazza di 28 anni, bionda, occhi verdi e fisico da modella. E’ laureata in legge e fa l’avvocato. E’ una ragazza moderna e alla moda, cerca un ragazzo che la coccoli e che sia disposto a condividere con lei le aspirazioni per un futuro pieno di successi. Manda un sms se vuoi al 346 8885913 Giorgia 32 anni. Sono una ragazza seria, sincera, cresciuta con certi valori morali. Dovendomi descrivere ti direi che sono sensibile, affettuosa, ed anche dolcissima, materna, altruista, generosa. Da quasi due anni vivo da sola, ma sempre più spesso mi piacerebbe trovare qualcuno che mi aspetta

Stella 36 nubile. Magra e carina. Ha il suo lavoro e anche una casa propria.Indipendente e acqua e sapone. Dopo una forte delusione sentimentale ha deciso di affidarsi alla Meeting per trovare un ragazzo serio e con il desiderio di farsi una famiglia. Lascia un sms al 346 8885913 Angela 52. Vedova con figli già grandi.Capelli neri e corti.Occhi blu.Solare e profonda.Ama gli uomini galanti ed esteticamente belli.Molto motivata ma allo stesso esigente.Abita in una zona di montagna. Cell 342 6332958 Roberto 45 ingegnere. Divorziato. Sportivo e ama la cucina orientale. Sempre in movimento e alla ricerca di situazioni che gli diano emozioni e un ricordo tangibile nel suo cuore. Romantico con tanta voglia d’innamorarsi ancora. Cell 346 8885913 Siamo a trento in VIA POZZO 30 dal lunedi al venerdi dalle 10 alle 19 VIENI ANCHE TU A FARE IL TUO PROFILO! L’AMORE ESISTE...devi solo crederci con il cuore...


quando torno la sera. L’uomo che sogno dovrebbe riservarmi attenzioni, tenerezze ed incuriosirmi con i suoi argomenti. Fisicamente dicono che sono carina, ma lascio che sia tu a giudicare, quando ci incontreremo! Manda un sms se vuoi al 346 8885913 Non è facile parlare di sè, anche se sono di natura estroversa ed un po’ chiacchierona... Cosa dirvi allora? Giulia 35 anni, impiegata, nubile. Positiva, coinvolgente, solare. In una relazione cerco stabilità, ma anche energia, calore, novità... Mi piacerebbe conoscerti per scoprire insieme a te le gioie dello stare insieme cell 342 6332958 Ciao sono Alma, ho 44 anni, felicemente impegnata nel lavoro. Sono vedova, conduco una vita tranquilla, ma sono stanca della solitudine. Ottimista e dinamica, cerco una persona seria, sincera, per iniziare insieme un percorso tutto in salita. Sono di media altezza, longilinea, capelli biondi e occhi castani. Manda un sms se vuoi al 346 8885913 Susan è una bella donna di 43 anni operaia presso un’azienda privata. Alta 1.63 ha i capelli castani.Nubile senza figli. e tanta voglia di rimettersi in gioco.Cerco un uomo con cui condividere la vita. Amo la sincerità e le persone concrete. Mi piace camminare, il mare e la piscina e cucinare.Manda un sms al 346 8885913

32

Ciao mi chiamo Rita e ho 48 anni. Ho un lavoro che mi soddisfa e mi riempie di orgoglio ma credo che la vita sia fatta anche di tanto altro. Tramonti romantici, passeggiate al chiaro di luna, cene a lume di candela. Questa è solo una piccola parte di ciò che mi piacerebbe condividere con l’uomo dei miei sogni. Una persona galante, educata e con tanta voglia di vivere un sentimento sincero e genuino. Sei forse tu? Allora rispondi a questo annuncio! Manda un sms se vuoi al 346 8885913 Ciao sono Dorina, ho 51 anni. Sono sentimentalmente libera ormai da tempo ed ora mi piacerebbe conoscere l’uomo dei miei sogni: socievole, romantico, galante, fedele e premuroso. Sei forse tu? Allora chiamami! Manda un sms se vuoi al 346 8885913 Ciao, sono Viviana, ho 54 anni, sono divorziata. Conduco una vita abbastanza semplice e sono sempre vicina ai miei figli ormai grandi, mi manca solo il grande amore. Nel tempo libero adoro passeggiare, andare al cinema e a teatro. Desidero incontrare un uomo con cui condividere le mie passioni. Vuoi far parte delle mie giornate? Contattami! cell 342 6332958 Ciao, sono Oscar, ho 26 anni e sono celibe. Sono un ragazzo riflessivo, anticonformista e intraprendente. Ho voglia di innamorarmi ed è per questo che spero di conoscere pre-

stissimo una ragazza carina e intelligente con la quale vivere una bella storia d’amore e di passione. Chiamami, ti aspetto! Manda un sms se vuoi al 346 8885913 “Vorrei farti trascorrere momenti felici, nella più assoluta spensieratezza. Sono allegro, ironico, serio al momento opportuno.Mi definisco un romantico che crede ancora nei valori della famiglia e desidero costruirla con la persona giusta o almeno ci provo!!! Chiamami, il resto potrai scoprirlo solo conoscendomi”. Fabio, 31 anni, celibe, geometra, cerca lei sensibile e dolce per seria storia sentimentale.cell 342 6332958 Mirko, 36 anni, alto, sensibile, socievole e romantico, amante delle passeggiate in bicicletta e della musica. Lui non si è mai sposato e sta cercando la persona giusta con la quale costruire una famiglia. Magari potresti essere proprio tu! Chiama e chiedi di lui! Manda un sms al 346 8885913 Mi chiamo Claudio, ho 42 anni, sono divorziato. Sono una persona concreto e faccio il dirigente. Mi piace molto il mio lavoro ma oltre a questo c’è dell’altro. Adoro tutti i generi di musica e ho un carattere socievole e cerco una relazione seria con una persona interessata alle cose belle della vita., vorresti essere tu la mia compagna in pista? Sono qui ti aspetto! Cell 346 8885913


Ciao ragazze! Il mio nome è Enzo, ho quasi 43 anni. Non mi sono mai sposato e non ho figli, anche se mi piacciono molto i bambini. Ho un lavoro sicuro e una casa tutta mia che condivido con il mio cagnolone. Cerco la donna perfetta per me: simpatica e amante delle sorprese romantiche. Sei tu? Che ne dici di conoscerci? Chiamami!!! Cell cell 342 6332958 La mia casa è esattamente lo specchio della mia vita: souvenir di tutto il mondo che ho raccolto durante i miei viaggi. Sono Riccardo, 46 anni. Ho cercato una donna accanto a me, ma non ho trovato ancora la mia anima gemella. La vorrei accogliente, solare, comprensiva, amante della casa, con aspetto piacevole, che mi dia il calore della famiglia che tanto desidero. Manda un sms se vuoi al 346 8885913 Mi chiamo Emanuele e ho 50 anni. Sono un uomo sincero e corretto, ho una professione che mi soddisfa, sono alto, distinto, mi reputo un gentiluomo. Cerco una donna fine e curata con la quale condividere interessi e passioni. Il mio obiettivo è costruire una relazione seria e duratura... e tu? Cosa aspetti? cell 342 6332958 Sono Cesare un uomo di 57 anni, dinamico e pieno di interessi. Posso senz’altro affermare che la mia è una vita soddisfacente ma da completare con un amore. Dopo un momento di voluta pausa sono pronto per una nuova esperienza che

spero sia serena e senza nubi come il mio animo attuale. Perchè non conoscerci. Manda un sms se vuoi al 346 8885913 Corrado, 63 anni, vedovo. Alto 1.72, in forma, occhi e capelli castani, un uomo semplice, riflessivo e riservato. Desidera incontrare una donna sincera, spontanea e delicata con la quale ricominciare a credere nell’Amore. Vieni a conoscerlo Manda un sms se vuoi al 346 8885913

Varie

BANCO da falegname vecchio, solo il pianale, €. 250,00. Val di Sole. Tel. 339 4802622 CLARINETTO in sib jupiter, nuovo con scontrino, a cusa regalo non gradito, vendo a €. 250,00. Mezzocorona. Ore pasti Tel. 345 1474744 SASSOFONO contratto Roling’s da studio, perfetto, usato poco, vendo causa inutilizzo. €. 160,00. Mezzocorona. Ore pasti Tel.345 1474744 TAVOLO da disegno 80/140 altezza regolabile con tecnigrafo. Come nuovo. Mezzolombardo. Tel. 0471 601717 ABITO DA SPOSA taglia 42, colore rosa cipria 2 pezzi corpetto+gonna ricamato con perli-

ne. Ideale per mesi primaverili/ estivi. Guanti in raso in regalo. Prova senza impegno. Val di Non. Tel. 3497160317

Lavoro

LEZIONI OFFRO. Professoressa. Recupero in matematica, statistica, fisica e chimica. Mezzolombardo. Tel. 334 9879951 Cell. 3773019415 LAUREATA IN ECONOMIA impartisce lezioni private di economia aziendale, diritto e matematica a studenti di scuola media e superiore. Massima serietà. Tel. 3402266888

pubblica

il tuo annuncio!

Vuoi vedere anche tu il tuo annuncio pubblicato sulla nostra rivista? è gratis Mandaci il tuo annuncio per posta all’ indirizzo

Via dei Covi 5,

38012 Segno (TN) o scrivi un SMS al

3478427725 o una mail a

info@meloleggo.com

33


Sergio Calai Photos


musica

i soundproof I Soundproof nascono alla f ine del 2012 dall ’unione di cinque compagni di liceo che scoprono di condividere la passione per la musica: Pietro Faustini (voce), Luca Benedetti (batteria), Edoardo Battiti (basso), Tommaso Ropelato (chitarra), Matteo Torregiani (chitarra).

Nel 2013 hanno suonato al CoverOltreFestival, MeltinRock, Assemblea Spettacolo Liceo Prati, Festa Europea della Musica a Pellizzano. Nel 2014 si sono esibiti in alcuni locali di Trento (Le Bollicine, Bar Verdi, L’Angolo dei 33) e hanno partecipato alle selezioni di Arezzo

36

Wave Band e, per la seconda volta, al CoverOltreFestival. Hanno poi partecipato al contest di Vigolo Vattaro “Ricordando Angela, Erica e Metteo” piazzandosi al primo posto della categoria Senior e hanno anche vinto il contest di Ospedaletto. Compongono e suonano brani


originali e cover e dopo aver vinto delle ore di registrazione a un contest, hanno registrato i loro due primi brani inediti: “L’Inno degli Ipocriti” e “Timor Hospitii”. Il primo e` in stile grunge e, come da titolo, parla dell’ipocrisia del mondo, mentre il secondo e` un po’ più sul genere rap metal e parla della fobia degli ospedali, con ritmi ispirati particolarmente ai Rage Against The Machine.

In collaborazione con:

37


il personaggio del mese Déodat de Dolomieu Déodat Guy Silvain Tancrède Gratet de Dolomieu (Dolomieu, 23 giugno 1750 –Châteauneuf, 26 novembre 1801) è stato un geologo francese, da cui hanno preso nome le montagne delle Dolomiti. Dolomieu è un villaggio dell’Isère, nella regione di Grénoble. È qui che nacque, Déodat, nel castello dei Gratet de Dolomieu, uno dei sette figli del marchese. Il nome Dieudonné, con cui è anche conosciuto, è la traduzione francese di Déodat. Suo padre lo iscrisse molto presto, verso i 3 anni, all’Ordine di Malta, destinandolo così alla carriera militare. Questo avrebbe segnato tutta la sua vita, giacché gli avrebbe permesso di viaggiare e di soddisfare la sua passione scientifica, ma lo avrebbe anche condotto a morte, come si vedrà più avanti. Malgrado il titolo nobiliare, Dolomieu riuscì ad attraversare quasi indenne la Rivoluzione francese, grazie alle riconosciute competenze scientifiche.

38

Ricevette un’educazione classica, dopo la quale si rivolse alla chimica e alle scienze naturali; sostenuto da una viva intelligenza e da un acuto spirito di osservazione, si consacrò presto alle scienze della terra, la geologia. A 25 anni, dopo aver studiato a Metz dove era di guarnigione, cominciò a lavorare sulla pesantezza nelle miniere dellaBretagna. Viaggiò poi


in Portogallo, a Malta, in Italia (dove studiò l’Etna e gli effetti del terremoto calabro-siculo del 1783, le isole Eolie, Ustica e Pantelleria), in Egitto. Nel 1783 a Parigi pubblicò «Voyage aux iles de Lipari fait en 1781, ou Notices sur les iles Eoliennes, pour servir a l’Histoire des Volcans». Il suo studio sugli effetti del terremoto, che fu pubblicato simultaneamente in Francese, Italiano, Tedesco e Inglese, sottolineava la maggiore distruttività del sisma su edifici costruiti su terreni alluvionali; un fenomeno di grande importanza riscoperto ripetutamente da geologi e ingegneri. Dolomieu descrisse così molti minerali nuovi o mal conosciuti, come l’analcime (volgarmente detto “occhio di gatto”), lo psilomelano, il berillo, lo smeraldo, la celestite e anche l’antracite. Ma la notorietà gli venne dalla scoperta della dolomia. Nel 1791, Dolomieu pubblicò nel «Journal de physique» un articolo intitolato “Su un genere di pietre calcaree molto poco effervescente con gli acidi e fosforescente per collisione”. Aveva scoperto questa roccia nelle Alpi, e ne mandò alcuni campioni a Théodore-Nicolas De Saussure, a Ginevra, per analizzarli. Fu questo scienziato che le attribuì il nome di dolomia, in omaggio al suo scopritore, nel marzo 1792, in una lettera inviata allo stesso Dolomieu. La regione delle

39

Alpi sarà chiamata Dolomiti solo molto più tardi: nel 1864 Josiah Gilbert e George Churchill, un pittore e un naturalista, pubblicarono a Londra il resoconto dei loro viaggi col titolo The Dolomite mountains. Il nome si diffuse in Italia solo dopo la Grande Guerra, quando questo territorio entrò a far parte del Regno d’Italia. Dolomieu ebbe una fine di vita drammatica. Aveva partecipato alla spedizione in Egitto di Napoleone, ma durante il viaggio di ritorno naufragò in Calabria e rimase imprigionato a Messina per 21 mesi, per oscuri conflitti con l’Ordine di Malta. Ritrovò la libertà solo il 14 giugno 1800, dopo la vittoria dell’esercito francese aMarengo. Molto scosso dalla prigionia, morì il 16 novembre 1801, a 51 anni.

Francesco Lamanna

39


Lirin Graphic&Drawing 334 9746429 lirin17@hotmail.it

Prestazioni lavorative di alto livello in ambito grafico-artistico, che va dalla progettazione e creazione di grafica pubblicitaria ed editoriale (volantini, brochure, poster, riviste ecc), al concept art (di brand, loghi, immagini coordinate, gif animate ecc), alla grafica web (progettazione di layout, interfacce, web design ecc), alla grafica 3D (creazione di oggetti tridimensionali, animazioni ecc), alla grafica creativa e al disegno (cartaceo, tradizionale, pittorico, digitale, con qualisasi stile, colorazione e superficie)

Chiedi subito il tuo preventivo gratuito e senza impegni!

illustrazioni disegni digitali disegni tradizionali character design caricature manga chibi

grafica volantini biglietti da visita brochure manifesti cataloghi riviste

loghi immagini vettoriali pagine web web design oggetti 3D icone


se su g u fac i m ebo i ok

!

Giada Longo età:

23 anni

città:

Trento (TN)

cell:

334 9746429

mail:

lirin17@hotmail.it

Giada è una giovane ma promettente artista, dalla soluzione sempre pronta e l’immaginazione sempre in moto. Fantasia, creatività, intelligenza e professionalità sono solo alcuni dei tratti che la caratterizzano.

“Adoro come le cose semplici e pulite siano spesso le migliori”

Diplomata all’Istituto d’Arte Arcangeli di Bologna ha poi frequentato diversi corsi post-diploma di specializzazione in ambito grafico creativo, web, pubblicitario e 3D, con relativi certificati, frequentando anche diversi stage. Ha fatto inoltre esperienza all’estero lavorando per un’azienda di grafica a Dublino che le ha permesso di ampliare in maniera incisiva le proprie conoscenze culturali, professionali e linguistiche. I suoi hobby principali sono disegnare, giocare ai videogiochi, leggere, scrivere...e sognare. Attualmente lavora come libera professionista ma sogna di poter un giorno vedere i propri disegni prendere vita in un fumetto, cartone o videogioco che sia...


racconti il processo alle streghe Prendendo posto in uno dei tavolini

esterni del bar che affacciava, con la sua terrazza, sul corso principale del paese, Lucia si domandò per quanto ancora la sua memoria avrebbe continuato a rigurgitare frammenti sparsi della notte precedente. Il lungo brivido che la scosse da dentro la costrinse a infilare le mani dentro alle tasche del giaccone. Alex arrivò poco dopo, portando con sé due Rhum e cola. Il calore della stufa a fungo, unito al primo sorso di alcol, sembrò rimetterli al mondo nel giro di pochi istanti, rendendo meno minaccioso il freddo tagliente della sera. Cavalese, quel giorno, era più che mai affollata. Capannelli di gente stavano già radunandosi ai lati del gigantesco albero di Natale, pronta a godersi lo spettacolo che si ripeteva ogni anno. Lucia era nervosa, le ultime ventiquattro ore trascorse senza dormire le avevano lasciato addosso il vestito opaco della stanchezza. Per l’ennesima volta controllò l’orologio: il segreto che era riuscita a tenere nascosto, fino a quel momento, sarebbe tracimato in superficie da un momento all’altro.

42

«Ci siamo, sono quasi le 21,00, tra qualche minuto inizierà il processo alle streghe» annunciò Alex, orgoglioso di mostrare alla ragazza uno spettacolo unico e suggestivo. Lucia, che si era da poco trasferita in Val di Fiemme, non conosceva la manifestazione con cui a inizio gennaio, da trent’anni a questa parte, si rievocavano i fatti realmente accaduti all’inizio del cinquecento che portarono alla condanna a morte di quattordici donne accusate di stregoneria. «Il corteo prenderà forma davanti al Palazzo della Magnifica Comunità, simulando il momento in cui le strie vengono tirate fuori dalle carceri. Noi da quassù, abbiamo una posizione privilegiata». Lucia annuì distratta, facendo un sorso dalla cannuccia. «Pensa che ogni anno vengono coinvolte più di cento comparse.


Quest’anno ci saranno anche le ballerine del corpo di ballo di Tesero per accompagnare il corteo con una coreografia. Una figata pazzesca!» Alex sembrava entusiasta. La ragazza ne scrutò il profilo, pensando a quante volte nelle ultime settimane, seduta nel banco dietro al suo, aveva sognato che lui la invitasse ad uscire, da soli. Avrebbe voluto arrivare con tutt’altro animo a quel momento. Senza stare a pensarci più del dovuto infilò la mano nella sua, ritrovandovi dentro il calore e la smania dei primi appuntamenti. Lui le sorrise, sorpreso. Poi si chinò in avanti posandole un bacio leggero sopra le labbra. Con gli occhi ancora chiusi, Lucia pensò che quel bacio restituiva senso ad ogni sua azione, anche la più terribile. Un rullo di tamburi annunciò l’inizio della rappresentazione. «Come facevano a stabilire che una era una strega? Di quali reati doveva essersi macchiata?» domandò ad Alex, cominciando ad avvertire un sottile disagio risalirle su per la schiena. «Mah, i più svariati: eresia, cannibalismo, danni a persone, al bestiame o ai raccolti, rapporti sessuali col demonio, omicidio. Cose così, insomma.» Lucia deglutì a fatica, pensando che se fosse vissuta cinquecento anni prima avrebbe avuto di certo vita meno semplice. Nuovi flashback riemersero con prepotenza davanti ai suoi occhi: la fine

della festa in baita. L’offerta di un passaggio nonostante l’antipatia che le divideva. La macchina di lei che si fermava al margine del bosco, i fari che si spegnevano risucchiati dal buio della notte. Il suo sorriso maligno, che brillava sinistro sotto i raggi impietosi della luna. «Ecco che arriva il corteo» l’avvertì Alex, prendendole ancora la mano. Scortati dal ritmico incedere dei tamburi, una lunga fila di uomini e donne vestiti con abiti d’epoca sfilava lungo il corso del paese, facendo da apripista a una schiera di incappucciati che, tra una pioggia di fiaccole, trascinavano con sé le streghe. Legate con una corda spessa e ruvida, il viso smunto e sporco, i capelli ridotti a un gomitolo informe, le donne venivano tirate come muli tra urla lancinanti che avevano ben poco di umano. «Eccole, le strie. Brutte proprio come nelle favole,vero?» «Già», sussurrò lei, ipnotizzata da quella parata di morte inscenata ad arte che stava avendo luogo sotto i loro occhi. «Vieni con me, svelta» le disse Alex, ti-

43


randola via con delicatezza dal tavolino. «Dobbiamo raggiungere il parco della Pieve, il bello non è ancora arrivato.» Mischiarsi all’altra gente che si avviava curiosa verso il parco la fece sentire per un attimo meno sola. In realtà, dentro di lei, imperava un freddo gelido, capace di paralizzare. Tirata dal braccio di Alex, si sentì come una strega costretta ad andare incontro alla sua fine. «Presto tutti, a scuola e nel paese, sapranno come mai i tuoi hanno deciso di lasciare Bolzano e di trasferirsi qui, in un piccolo centro della val di Fiemme. Soprattutto Alex» aveva sibilato la ragazza, prendendo un avido sorso di birra dalla bottiglia. «Non è un segreto per nessuno quello che hai fatto, puttana! Cosa pensavi, che saresti potuta andare al letto col tuo professore senza che nessuno se ne accorgesse?» Le parole di quella maledetta impicciona continuavano a rimbombarle nelle orecchie come una detonazione: sarebbero potuti passare altri cento anni e non sarebbe comunque riuscita a dimenticarle. Un cammino di morte, scandito dal cupo rintocco delle campane, li condusse ben presto al Banco della reson, nel cuore del parco ammantato dalle tenebre. Lì avrebbe avuto luogo l’interrogatorio e la deposizione di chi avrebbe testimoniato a favore del pubblico linciaggio delle strie. Centi-

44

naia di paia d’occhi si accalcavano tutt’intorno per non perdersi nemmeno un frammento di quella ricostruzione così minuziosa da far sembrare tutto terribilmente reale.

Lucia sentì per la prima volta le lacrime salirle agli occhi, ma le represse sul nascere. I ricordi non le davano tregua. Non avrebbe voluto finisse in quel modo, ma quella maledetta continuava a sbraitare, dicendo che l’avrebbe sputtanata davanti a tutti, distruggendo anche quel brandello di equilibrio che si era illusa di aver riconquistato. Non ne poteva più di doversi giustificare per un errore che, se avesse potuto tornare indietro, non avrebbe commesso. Non voleva perdere le sue nuove amicizie, così faticosamente conquistate. Non voleva perdere ulteriori anni scolastici e deludere ancora i suoi. Non voleva perdere Alex. I nomi delle streghe vennero pronunciati uno ad uno come spari che


squarciano il buio della notte: Ottilia da Predazzo, Margherita da Tesero, Tommasina da Cavalese, Elena da Varena. Ad ogni nome corrispondeva un corpo che veniva trascinato con la forza verso il patibolo, tra urla e maledizioni strazianti.

te trucco che ne alterava i lineamenti, la ragazza riuscì a riconoscere la scintilla dell’odio e della disperazione. Tra streghe ci si riconosce a naso, pensò Lucia: le miserie umane, e le colpe, svergognano anche i sorrisi più insospettabili.

Lucia pensò che la maledetta non aveva avuto nemmeno il tempo di strillare. Per un attimo, rivide il suo profilo stagliarsi tra le sagome degli alberi, risentì le mani che la spintonavano e la sua boccaccia che non smetteva di minacciarla. Poi il tonfo del suo corpo che, dopo aver perso l’equilibrio, cadeva all’indietro, sprofondando nel letto dell’Avisio che, col suo ruggito notturno, trascina via ogni paura.

Le grida delle condannate continuarono a risuonare, strazianti, fino a quando gli uomini incappucciati non lanciarono le loro fiaccole verso una schiera di manichini impalati per l’occasione, ai piedi dei quali giaceva un letto di legna. Il rogo si propagò in un attimo, offrendo le sue lingue di fuoco verso un cielo buio. I presenti rimasero muti, in attesa che le maledizioni delle strie venissero risucchiate dal crepitio dei rami che si riducevano in cenere. Un silenzio sinistro si sostituì alle urla, vestendo la notte di occhi bassi e mute preghiere. Soltanto uno sguardo restava fisso verso un punto indefinito davanti a sé: quello di Lucia che, con la mano ben salda in quella del suo nuovo fidanzato, respirava nell’ombra pregando che il corso impetuoso del fiume seppellisse per sempre le tracce della sua colpa.

Erano passate poche ore, nessuno aveva ancora rivendicato la scomparsa della ragazza né, tantomeno, il rinvenimento di un corpo trascinato dalla corrente del fiume. «Adesso le legano», disse Alex, cingendole i fianchi in un morbido abbraccio, «e poi appiccano il fuoco.» «Ma perché lo fanno?» domandò lei, turbata. «Per bruciare metaforicamente le streghe del nostro tempo, e augurare a tutti un anno più sereno.»

Alessandra Pepino

Gli occhi di Lucia, giunta ormai in prima fila, si incrociarono per un attimo con quelli di una attrice che prestava il corpo a una delle donne giustiziata tanti anni prima. Anche sotto il pesan-

45


“non” solo arte “

l’occhio del lupo

Q ue sto t i tol o non è m i o, nat u ralmente.

MPer chi da bambino è entrato in

una libreria, per chi ha avuto un buon maestro, oppure per chi semplicemente la lettura era una passione, non può dimenticarsi dello straordinario romanzo per ragazzi scritto da Daniel Pennac. Un lupo, cieco da un occhio, che un giorno fa un incontro che gli cambierà la vita. E lo costringerà a guardare la realtà aprendo anche l’altro occhio, perché ci sono delle bellezze che vanno viste a pieno, respirate, vissute. Come per esempio i ricordi, le emozioni, la bellezza, l’arte. E’ già difficile accorgersi del mondo quando abbiamo entrambi gli occhi aperti, figuriamoci con uno solo. E’ così che non posso fare a meno di immaginare alcuni artisti, specialmente se il loro profetico nome rimanda continuamente a queste metafore giovanili. Il nome di Trento ancora oggi è legato fisicamente ed emotivamente a Dario Wolf (Trento, 1901 -1971), uno dei maggiori incisori italiani del Novecento.

46

Non ebbe un inizio “scoppiettante”, se si vuol essere onesti. Buon allievo d’accademia, vincitore di concorsi a premio, come decine di artisti che lo avevano preceduto anche nel secolo scorso e che poi, tanto acclamati dai colletti bianchi, erano caduti nell’oblio. Si mette sotto l’ala


di buoni maestri, conosce talentuosi colleghi. Arriva l’obbligo del servizio militare, per cui deve interrompere gli studi. Poi, come accade sempre per chi scopre di avere un talento insopprimibile, arriva il punto di rottura. Per Dario è il 1927: in quell’anno, complici due suoi amici che posarono per lui come modelli, nel suo studio dipinge “I Titani”, meravigliosa enorme tela in cui, da quel momento in poi, sprigionerà con grande forza tutta la sua potenza espressiva, una potenza che fuoriesce sempre dalla figura umana. Da quel momento Dario Wolf sceglie. Sceglie di dedicarsi al genere di arte che forse era per lui più congeniale, quello che forse esprimeva meglio il suo rovello intellettuale, un’inquietudine che gli veniva da dentro: l’incisione. La sua “maniera nera” conquistò pubblico e critica, perché emanava passione. Diceva che l’incisione “è l’arte che più di qualsiasi altra può giovare ad

esprimere stati d’animo fugaci, a realizzare i pensieri più intimi e più complessi, ad esprimere la vita delle cose in un’atmosfera reale e irreale che va dalle profondità vellutate delle ombre distese ai lumi avvolgenti incantati” (Elogio dell’acquaforte nella sua particolare attitudine a rappresentare momenti di vita interiore, in “Annali”, Milano 1955). E così da Trento, città da cui era partito, le sue incisioni ed acquaforti iniziano a viaggiare per il mondo con un successo clamoroso: dal Salone degli Incisori italiani a Milano alla mostra della Xilografia italiana a Cremona, dalle rassegne d’arte di Bologna all’International Graphic Arts Society Inc. di New York. Nel 1968 espone alla Mostra dell’Ex libris italiano contemporaneo a Roma e nel 1971 al L’incisione tren-

47


IL CUSCINO DI CIRMOLO PER DORMIRE BENE IL CIRMOLO, Pinus Cembra, delle Dolomiti e di Fiemme in particolare ha permesso di portare il profumo delle antiche foreste a casa vostra, racchiuso nei  preziosi cuscini  imbottiti di trucioli di cirmolo, e, migliorare la qualità del sonno anche a chi non può dormire in una stube di cirmolo. Appoggiare la testa sul profumato cuscino, rilassarsi e dormire bene, è una sola cosa.

L’Istituto universitario di Tecnologia della Salute Humanresearch di Weiz, in Austria, ha recentemente confermato le molteplici qualità del cirmolo La preparazione dei cuscini è fatta a mano, il cirmolo, meticolosa mente selezionato dalla nostra Azienda, proveniente dalle foreste incontaminate di alta montagna della Val di Fiemme (Dolomiti), viene tagliato in assi, stagionato in modo naturale per toglie re l’ umidità senza alterarne le caratteristiche e ridotto in trucioli con un particolare processo che ne dona elasticità e morbidezza. Per soddisfare le varie richieste della nostra clien tela i cuscini sono disponibili con imbottiture di soli trucioli, trucioli e lana, piume, miglio o cotone il tutto in fodere di puro cotone. Tutti i componenti sono rigorosamente selezionati o, come la lana in fioc chi prodotta dalle nostre pecore in val di Fiemme.

CONTATTACI PER AVERLO SUBITO A CASA TUA! tel. 335 1371360 - fax. 0462 232504 www.dormirebenecuscinodicirmolo.com www.spiritfodolomites.it

Piazza Cesare Battisti 11, - 38033 Cavalese (TN) Azienda Agricola Reppucci e figli

48

L’INTER HA SCELTO I CUSCINI DI CIRMOLO DELL’AZIENDA REPPUCCI


tina dalle origini ai nostri giorni a Trento, gli viene assegnata la medaglia d’oro. Pochi mesi dopo, il 29 Luglio, Dario muore nella sua casa trentina. Dario Wolf era divenuto un successo mondiale dell’incisione contemporanea, aveva attraversato due guerre, la crisi del 1929 e il boom economico degli anno Sessanta. In mezzo a questo vortice, non si era mai dimenticato di casa sua, il Trentino Alto Adige, e così ancora oggi può capitare di entrare in una chiesa e vedere come il suo pennello ha lavorato alle pareti, abbandonando

il nero dell’incisione e riempiendole dei colori della luce divina di un episodio sacro. Basta andare nella chiesa del Santissimo Sacramento a Trento o nella chiesa di Trambileno alle Porte (Rovereto), nella chiesa di Santa Maria di Vervò o ancora più in alto, nella cappella accanto al Rifugio Agostini in alta Val d’Ambiez. Quel lupo di Dario, l’aveva capito. Che per guardare la montagna, e i suoi uomini, ci vuole più di un occhio, sicuramente due. Forse anche tre, quello dell’anima.

Giulia Iseppi

49


cucina ricetta della nonna Brodo con caramelle Tagliate la lonza a cubetti e rosolatela in una padella con un filo d’olio, sfumate con il vino e fate evaporare. Cuocete per 5 minuti. Fate raffreddare, poi tritate la lonza con la mortadella e il prosciutto. Mescolate bene e aggiungete il grana e il tuorlo. Sbucciate e tagliate le mele a cubetti, saltatele velocemente in una padella con una noce di burro, salatele, pepatele e mescolatele al composto di lonza, mortadella e prosciutto. Tagliate la sfoglia in quadrati da 5x5 centimetri. Disponete una nocetta di farcia al centro di ogni quadrato. Avvolgete la pasta, chiudendola alle estremità, per formare delle caramelle. Scaldate il brodo in una pentola e appena bolle cuocete le caramelle, scolandole dopo circa 5-6 minuti. Disponetele nei piatti e servite.

50

Tempo 90 min. Difficoltà INGREDIENTI:

(per 4 persone)

1l di brodo 120 g di lonza di maiale 2 mele golden 180 g di sfoglia d’uovo 10 cl di vino rosso 50 g di mortadella 30 g di prosciutto crudo 100 g di grana 1 tuorlo Burro Olio extravergine di oliva Sale, pepe

Grado di difficoltà: facile

media

elaborata


liquore fatto in casa Liquore amoroso INGREDIENTI: 2 l di acquavite Zucchero 40 g di scorza di limone 30 g di timo 15 g di cannella 10 g di vaniglia 10 g di coriandolo 10 g di macis

Lasciate macerare le droghe per 15 giorni nell’acquavite versata in un vaso di vetro a chiusura ermetica. Preparate uno sciroppo di zucchero fatto con 2 kg di zucchero per 1 l di acqua. Filtrate poi il macerato e infine unitevi lo sciroppo di zucchero e imbottigliate. Se la dose di zucchero sembrasse eccessiva si può tranquillamente diminuirla, come pure sostituire lo zucchero bianco con lo zucchero greggio di canna.

51 51


a proposito di ...

il bello del calcio

Fin da piccola sono stata a stretto contatto con il mondo del calcio: mio papà ha sempre giocato e quando ha deciso di ritirarsi si è dedicato all ’aspetto “educativo” di questo sport tanto amato in Italia, facendo corsi di abilitazione per diventare allenatore “certif icato”.

Domeniche pomeriggio a bordo campo tifando i suoi ragazzi, tornei, cene sociali, telefonate a casa di chi avvisava di non poter essere presente all’allenamento (e a tredici/quattordici anni, credetemi, avere a che fare con una squadra di prestanti ragazzetti di qualche anno più di me mi faceva sentire privilegiata...) erano il mio pane. Crescendo la passione non mi ha abbandonato e, dopo essere diventata arbitro FIGC, mi sono sbizzarrita tra uno stadio e l’altro a vedere tutte le partite che potevo. “Il troppo stroppia” direbbe qualcuno, infatti ad un

52

certo punto è successo qualcosa. Io non credo che sia successo perché ho esagerato, ma perché, proprio negli anni in cui amavo tanto questo sport, c’è stata un’evoluzione progressiva e molto accelerata che lo ha reso sempre più finto. Non parlo degli incidenti fuori dagli stadi e dei pazzi esaltati che li frequentano (questi ci sono sempre stati, anche quando ero bambina), parlo del calcio mercato, dei calciatori stranieri che hanno totalmente invaso i Club italiani, con conseguente povertà nel vivaio della Nazionale, degli scandali del “calcioscommesse”.


E adesso? Beh, son dieci anni che a malapena so chi vince lo scudetto. E’ successo qualcosa però, che mi ha fatto tornare bambina. Lo scorso settembre entrambi i miei figli mi hanno detto di aver scelto il calcio come sport. Bene, mi son detta con gran poco entusiasmo, e li ho iscritti. Ecco, questo è il bello del calcio, vedere ragazzini puri e ingenui che giocano con passione, che si emozionano quando entrano in campo per una partita “ufficiale”, che gioiscono quando fanno goal e si abbracciano. Sono tornata ad emozionarmi, a sentire il profumo del campo e il fischio dell’arbitro con gioia.

l’unico valore, fanno giocare sempre e solo quelli più bravi e dalla panchina urlano come pazzi diventato di un colorito rosso, tendente al fuxia, che ti fa temere l’arrivo di un infarto. Tra l’altro, il più delle volte, si tratta di allenatori improvvisati, ex calciatori che danno una mano alla Società Sportiva e che non si rendono conto dell’importanza educativa del loro ruolo. Perché, ricordiamolo, un allenatore o mister, o come si vuol chiamare, di calcio o qualsiasi altro sport, è un adulto che ha a che fare con bambini e ragazzi nell’età più importante e fragile, e che per questo deve essere un esempio di condotta morale, mostrando anche di saper motivare e gratificare i giovani che gli vengono affidati.

Fabia Ceccon

Purtroppo c’è sempre qualche genitore che guasta tutto e, credendo che suo figlio sia il futuro Ronaldo, lo carica di aspettative facendo diventare stress quello che dovrebbe essere puro divertimento. Non parliamo poi di alcuni allenatori che fanno della vittoria

53 53


Supermercato COOP Trentino Strada de Prealon, 26 38035 Moena (TN) Cell. 345 8724211

Piazza Dante, 2 38033 Cavalese (TN) Tel. 0462 871740


l to a rit sa! i di vra ua spe d a i t car ogn sta o su que

Con di scont 5%


i-quack

www.neurone.es

fumetto

56


www.neurone.es

Giorgio Espen, figlio d’arte, padre pittore/grafico bresciano, madre pittrice/illustratrice comasca, il giovane disegnatore-grafico è nato a Bussolengo nel 1969. Laureato all’Accademia di Belle Arti “Cignaroli” nel 1993, con una tesi sul celebre fumettista Milo Manara

57


bakeca

03 marzo Buon Compleanno Tomas! 24 marzo Buon Compeleanno Nicola! La mia vita per sempre. Ti amo. Solo tuo Tony

07 marzo Buon Compleanno Giorgio!


17 - 24 marzo Buon Compleanno Ivan & Stafania! 06 marzo Buon compleanno Gabriel!

14 marzo Buon Compleanno Albert!


30 marzo Buon Compleanno Vincent!

16 marzo Buon Compleanno Walter!

27 marzo Buon Compleanno Cesare!


13 marzo Buon Compleanno Luciano!

28 marzo

!

tis a r

èg

Vuoi vedere ache tu la tua foto, augurio o disegno pubblicati sulla nostra rivista?

Mandaci

la tua immagine per posta all’ indirizzo Via dei Covi 5, 38012 Segno (TN) o scrivi un SMS al 3478427725 o una mail a info@meloleggo.com


giochi i cruciverba

orizzontali: 1. Protozoo parassita – 6. Sono doppie nei pareggi – 8. Fanno incetta di biglietti – 10. Squadra di calcio bergamasca – 11. Un simbolo di fedeltà – 12. Soppresse, eliminate come certe vocali – 13. Iniziali del pittore Degas – 14. Antenata dell’euro – 15. Lo sono i fucili senza cartuccia – 18. Un elemento del freno. verticali: 1. Città e porto della Nigeria – 2. Comune del Maceratese – 3. Le isole con Favignana – 4. Un’antica arma – 5. Dissodare campi – 6 . Anteriore (abbr.) – 7. Una maschera piemontese – 9. Emette polizze (sigla) – 13. Risuonano nelle valli – 14. E via di seguito in breve – 15. Saga senza pari – 16. Sigla di Ancona – 17. In pieno viso.

62

orizzontali: 1. Discutere, esporre – 8. Fornisce un legno per botti – 9. Un verbo per Marcorè – 11. Si spera che il diavolo non ce la metta ! – 12. La sposa di Zeus – 14. Nome di magiara – 16. Titolo in parlamento (abbr.) – 17. Fanno la differenza tra il seno e il coseno – 18. Lo Jacopo foscoliano – 21. Le spezza una faticaccia – 22. Un bellissimo fiore. verticali: 1. Un veicolo…giocatto-

lo – 2. Il gemello di Remo – 3. Bramoso, desideroso – 4. Infezione che agisce sul sistema nervoso – 5. Si dice…quando si fissa una scadenza – 6. Aria… poetica – 7. Breve esempio – 10. Donne coraggiose – 13. Può colpire quando l’attesa diventa molto lunga – 15. Incitamento all’asino – 19. Uno dei Kennedy – 20. Le separa la B.


trova le 5 differenze

labirinto

sudoku

(fonte: web)

63


oroscopo Ariete 21/03-19/04

Venere rende positivi i rapporti sentimentali, favorendo nuovi incontri per chi è single, mentre chi ha un rapporto collaudato vivrà un periodo di serenità all’insegna dell’eros. E’ vero che c’è stato qualche rallentamento e le cose non sono andate come avreste voluto, ma ora giunge il momento della vostra riscossa e vi aspettano anche entrate di denaro impreviste. Salute Amore Fortuna Lavoro

Incontri positivi se vorrete mettervi in gioco e aprirvi con gli altri. Prudenza e pazienza saranno vostre alleate, poiché la persona giusta non è ancora così vicina come vorreste. Piccoli screzi per chi è in coppia, ma irrilevanti. La sicurezza e la determinazione non vi mancano, ma valutate bene ogni vostra mossa, non sempre rischiare premia. Salute Fortuna

Toro 20/04 – 20/05

Amore Lavoro

Gemelli 21/05 – 21/06

Cercate di essere meno umoristici per non irritare il partner. Avrete momenti durante i quali cercherete uno stretto contatto e altri, invece, in cui vorrete solo sentirvi liberi. Moderate i vostri stati d’animo per non apparire poco affidabili agli altri. Non tutto sta andando come sperato, ci sono rallentamenti e incertezze, ma molte situazioni potrebbero risolversi per il meglio.

Amore Lavoro

Salute Fortuna

Cancro 22/06 – 22/07

La vostra situazione planetaria favorisce quei sogni che si credevano ormai accantonati, perché irrealizzabili. Una storia che sembrava impossibile può concretizzarsi e vecchi affetti possono risvegliarsi. Tutto bene anche sul piano professionale. Chi è alla ricerca di un occupazione forse riuscirà a trovare qualcosa. Chi ha in programma di allargare la famiglia potrebbe vedere esaudito il suo desiderio. Amore Salute Lavoro Fortuna

Leone 23/07 – 22/08

Passione allo stato puro, la relazione con il partner va a gonfie vele, sotto ogni aspetto. Se di recente ci sono stati problemi, il cielo su di voi tornerà a splendere come non mai. I single si preparino, il momento è ideale per giocare le vostre carte e fare nuove e interessanti conoscenze. Con la vostra fermezza sarete in grado di risolvere tensioni ed inconvenienti. Amore Salute Lavoro Fortuna

Vergine 23/08 – 22/09 La vostra riservatezza potrebbe scoraggiare un pretendente che da tempo cerca di farsi avanti. Cercate di essere più diplomatici con chi vi conosce bene e vi stuzzica con lo scopo di richiamare la vostra attenzione. L’ andamento economico non è dei migliori, ma non mancano le opportunità, soprattutto per chi svolge lavori manuali. Può esserci l’opportunità che aspettate per nuovi incarichi o commissioni. Amore Salute Lavoro Fortuna


Bilancia 23/09 – 22/10

In arrivo una delusione da una persona che sembrava essere molto legata a voi. Non preoccupatevi e guardate al futuro. Nelle coppie potrebbero esserci problemi di comunicazione, cercate di parlare e di chiarire al più presto un malinteso. Non lasciatevi abbattere dai piccoli ostacoli che si presentano sulla vostra strada, perché con tanta tenacia e buona volontà potrete facilmente superarli. Amore Salute Lavoro Fortuna

Scorpione 23/10 – 21/11

Aumenta il vostro desiderio di avventura ed evasione, ma ricordate cosa desiderate davvero. Le tensioni di coppia si scioglieranno come neve al sole se saprete utilizzare al meglio le vostre doti di comunicazione. Alti e bassi per i single. La vostra insoddisfazione cronica vi spinge sempre a guardarvi intorno. Stimoli e sfide vi regalano nuove energie, per voi una linfa vitale preziosa.

Amore Lavoro

Salute Fortuna

Sagittario 22/11 – 21/12

Cercate di evitare la noia e l’apatia di coppia, dovreste trovare qualcosa di nuovo e stimolante da fare con il vostro partner. Preferite la compagnia di nuovi amici se single ed evitate le persone con le quali avete avuto screzi di recente. Anche se la professione vi ha riservato ottimi risultati, non dimenticate di gratificare chi vi ha sostenuto. Cercate di ripartire da un punto fermo per continuare nel successo. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Capricorno 22/12 – 19/01

Avrete difficoltà di comunicazione a causa dell’opposizione di diversi pianeti. Dovrete imparare a far fronte a questa nuova situazione e armarvi di pazienza se non volete compromettere i rapporti con la dolce metà. Non vi aspetta un periodo molto favorevole neppure sul piano professionale. Non fatevi coinvolgere e agite sempre con calma, arriveranno tempi migliori. Amore Salute Lavoro Fortuna

Acquario 20/01 – 19/02

Qualche nuvola all’orizzonte, ma basterà confrontarsi sinceramente con il partner per far ritornare il sereno. Periodo interlocutorio anche per i single, che ne possono approfittare per valutare vecchie e nuove conoscenze. Le rivalità dell’ambiente possono appesantire il clima. Non perdete la vostra proverbiale calma e cercate di mantenere la concentrazione. Stanchezza e spossatezza sono in agguato. Salute Amore Fortuna Lavoro

Pesci 20/02 – 20/03

Non siete ancora in forma smagliante per trasformare in sentimento tutto ciò che vi circonda, ma il vostro fascino sta aumentando. Il meglio deve ancora arrivare… Ancora qualche giorno e poi le occasioni per promozioni o scelte professionali qualificanti si moltiplicheranno. Vi aspetta un periodo d’oro dal punto di vista economico. Cogliete tutte le nuove opportunità. Amore Lavoro

Salute Fortuna


La dott.ssa Branka esegue visite su appuntamento, con cadenza mensile nella Piana Rotaliana e in Val di Non.

Per fissare una visita senza impegno chiamaci allo 3334117224 Maria Vittoria


Predazzo, Via Minghetti 1 - 0462 - 500085

Tesero, loc. Piera 2/A - 0462-814569 www.sparzanon.it

VASTO ASSORTIMENTO CONVENIENZA e CORTESIA per la tua spesa di tutti i giorni ...ed in più...

AMPIO REPARTO GASTRONOMIA e CUCINA d’ASPORTO

di Alta Qualità

MENU di PASQUA

e nell’uscita di APRILE, anche su questa pagina di MeloLeggo.

ritaglia questo coupon utilizzabile dal 23/03 al 04/04/2015

Dal 16 marzo nei nostri punti vendita troverai il nostro

NO O O T BUON SC

Valido per l’acquisto di prodotti della Nostra Cucina.

spesa minima 20,00€. (non cumulabile con altre promozioni)


Profile for MeLoLeggo Magazine

MeLoLeggo Magazine n.9 - Marzo 2015  

MeLoLeggo Magazine n.9 - Marzo 2015  

Profile for meloleggo
Advertisement