Page 1


Pranzo in terrazza davanti alla maestosa catena del Lagorai. Piatti tipici della tradizione trentina rigorosamente caserecci anche per celiaci Cell.339 8685080 / 339 8229274 Email: info@ciampdelestrie.it / ciampdelestrie@email.it LocalitĂ Campo, Bellamonte, 38037 Predazzo - TRENTO


art dir: mauriziotome@gmail.com


MeLoLeggo Magazine edito da: per la tua

pubblicità

&

per i tuoi

annunci

Contattaci: 351 97 14 220 333 4117224 info@meloleggo.com

sms Servizio SMS - 347 8427225 Whatsapp - 347 8427225

Vuoi riceverechiamaci il giornale a casa ? e sottoscrivi il nostro

35 €

abbonamento annuale

STAFF

Mauro

Francesco

M. Vittoria

Giada

Sergio

Per la tua pubblicità contatta i nostri referenti di zona: Maria Vittoria 3334117224 Francesco 3478427225 www.meloleggo.com


indice 09 11 12 17 18 33 35 36 40 45 46 50 52 54 56 58 60 62 64 66 70 74 77 79 80

AGOSTO 2018

Cover Backstage La Rivista Eventi Utility Le Petite Lumiére Annunci L’Immobiliare Musica Racconti A proposito di... Il veterinario risponde

b

e ew

Editoriale

al eci

sp

meloleggo è anche online!

seguici sul nostro sito web e interagisci con noi!

www.meloleggo.com

Vota la nuova ragazza copertina I nserisci i tuoi annunci Leggi i nostri articoli Gioca con noi E molto altro...

Salute - Nutrizione Salute - Fisioterapia Salute - Pro-Curo

Ci trovi anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram

Salute - Iridologia Salute - AudioVita Olimpo

Giochi

MeloLeggo offre un servizio - Non commerciale e NON È IN ALCUN MODO RESPONSABILE per la qualità, provenienza, veridicità e uscita delle inserzioni. Non risponde per eventuali ritardi o perdite causate dalla non pubblicazione delle inserzioni. Non è responsabile per eventuali errori di stampa. La Redazione si riserva di cestinare gli annunci non conformi alle istruzioni indicate o ritenuti impubblicabili. La Redazione si riserva di pubblicare gli annunci in altre proprie testate. Ai sensi della legge N°375 del 31-12-1996 con modifica al testo del D.LGS 9 maggio 1997, N.123 e del D.LSG 28 luglio 1997, N.255 sulla “Tutela della Privacy”. Inviando o dettando l’annuncio si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003. IL MATERIALE PUBBLICATO IN QUESTO MENSILE NON È RIPRODUCIBILE NÈ UTILIZZABILE SE NON CON AUTORIZZAZIONE SCRITTA DELL’EDITORE. MeloLeggo NON È RESPONSABILE DEL MATERIALE FORNITO E PUBBLICATO PER CONTO DEL CLIENTE.

Oroscopo

Mensile di informazione e servizi (Reg.Trib. n.3/2016 in data 24/02/2016 con distribuzione gratuita)

Hell’s Kitchen Melometto? Bakeka Il Vignettista

Editore: ASD MeLoLeggo Sede: Via Fia, 15 - 38038 Tesero (TN) Stampa a cura di: Tipografia Esperia Srl

Direttore: Mauro Bortone


PROMOZIONE ESTATE PATENTE B A PREZZI IMBATTIBILI VIENI A TROVARCI E POTRAI VERIFICARLO DI PERSONA

Lezione teoriche multimediali Guide con Opel Corsa superaccessoriate PATENTI A/B/C/D/E/CAP

Predazzo, Via Verdi 10 Cavalese, Via Pasquai 26 0461 231490 www.autoscuolaalpi.it


Eventi

MeLo gli

inserzionisti

di A G O S T O

Le Corte de Tiezer

20

Jubilaumsfest

22

Vecchi Ruggiti

24

Alimentari & Supermercati

Immobiliari

Eurospar

Dimore

83

Autoscuole

Lavanderie

Autoscuola Alpi

6

Lava più

Benessere

Mercerie

Martino Vanzo

3

Dormire Bene

48

34

Compro Oro

Compro Oro Trento

19

Elettrodomestici Elettrosoc

16

Expert Tomaselli

82

Equitazione 28

Centro Benessere Salino Olimpo

64

8

66

Ricci Events

42 82

Suan Cafè

10

Sweet Home Cafè

24

Salute

Audiovita Dott.ssa Iolanda Cordasco Dott.ssa Stefania Folloni Deflorian Susan

Ottico 44

60 54 58 56

Pro Curo

Palestra

Spazzacamini

Ziano Fitness Club 19

Dalvit Valentino

Piscine

Telefonia & Computer

Piscina Cavalese

84

Eureka Service

Volpin Technology

76

22

Turismo

Prodotti e Accessori 72

Ristorazione, Bar, Pub Ciamp De Le Strie

Ranch El Zerilo

72

Il Guscio

Dieffe Unisex

Cinofili Associazione DI CA

38

Negritella

2

Da Cris

41

La Trattoria

76

Catinaccio Impianti

28

VUOI FARE PARTE DI QUESTO ELENCO?

Telefona al 333 4117224 o invia una mail a

info@meloleggo.com


2018

il guscio ziano - Cerca con Google

SCONTO DAL 10% AL 50% SU TUTTI GLI ARTICOLI

FILATI – INTIMO – CALZETTERIA – ABBIGLIAMENTO PER PALESTRA

IL GUSCIO

/www.google.it/maps/uv?hl=it&pb=!1s0x477863a620d6babf:0x6bcf9a6ab47ab7c!2m22!2m2!1i80!2i80!3m1!2i20!16m16!1b1!2m2!1m1!1e1!2m2!1m1!1e3!2m2!1m1!1e5!2m2!1m1!1e4!2m2!1m1!1e6!3m1!7e115!4s/maps

Via Nazionale 47– Ziano di Fiemme (TN)

0462 570074


s/place/il

editoriale ferragosto L e origini

della ricorrenza del Ferragosto sono antiche e vanno cercate  nelle Consulalia , ossia le feste romane in onore del dio Conso , divinità del raccolto immagazzinato nei granai. Durante queste feste ci si scambiavano regali recitando la frase “Bonas ferias consulales” . Quando poi, il mese romano corrispondente ad agosto venne dedicato all’imperatore Cesare Augusto, la formula mutò in “Bonas feria augustales” , un augurio molto simile al nostro “Buon ferragosto”! Cesare Augusto decise poi, nel 18 d. C. , di istituire la festa di Ferragosto , chiamata ai tempi feriae Augustii o feria Augustalis (ossia feste di Augusto) per celebrare i raccolti e la fine dei lavori nei campi. Collegandosi alle altre vacanze istituite durante il mese di

agosto, questa festa permetteva ai lavoratori di riposarsi, circa un mese, dopo un lungo anno di fatiche . Nel corso dei festeggiamenti, in tutto l’impero romano, si istituivano corse di cavalli, di asini e di muli, agghindati con fiori dai colori sgargianti . E questa antica tradizione continua ad esistere, per esempio nel Palio dell’Assunta, che si svolge a Siena il 16 agosto! Dai tempi cristiani, in tutta Europa questa festa prende il nome di assunzione di Maria (ossia il momento in cui la Vergine raggiunge il Paradiso) poiché la data coincide appunto con questa festa cattolica . Un tempo, in onore della Vergine, si istituivano spettacolari processioni notturne con fiaccole e luci. Oggi, tipico spettacolo del 15 di agosto, sono i fuochi d’artificio.

9


acce c o f izza, p , e n pa nale a i g i t r a gelato ivi aperit bar

Suàn’ Cafè Piazza Italia 4/a, 38030 Ziano di Fiemme Tel 346 243 4468


covervotazione risultato “Scegli tu la prossima copertina” su www.meloleggo.com:

La sfida del mese di luglio tra Lucia e Giulia si è conclusa 82% a 18%, con la vittoria di Lucia, che è la nuova RAGAZZA COPERTINA!

18%

er

nn

wi

82%

cover VUOI ESSERE TU LA PROSSIMA RAGAZZA COPERTINA ? Inviaci una tua foto, potresti essere selezionata per diventare la prossima r ag a z z a copertina!

Sergio Calai Fotografo mail: sergio.calai@virgilio.it cell. 335 319009

la ragazza prescelta avrà un book fotografico con Sergio Calai

11


backstage

La musica le scorre nel sangue. Una passione innata che l’ha portata in tv, in Libano, in giro per il mondo. Lucia Castellano è un’artista vera. Come poche altre se ne trovano in giro. Fra lei e la tastiera esiste una simbiosi destinata a non concludersi mai. Una ragazza che all’aspetto fisico ha preferito anteporre studi, fatica, sacrifici. Il presente le ha dato ragione: il suo curriculum si allunga a vista d’occhio col passare delle settimane. Iniziamo dalla presentazione chi è Lucia Castellano? Ho 30 anni e vivo a Pordenone. Nella vita sono una… “sognatrice”, nel senso che sogno di vivere di musica e sto cercando di far di tutto per realizzarlo. Nasco come pianista, poi mi sono convertita prima alla tastiera classica poi a quella a tracolla, la keytar. Una tastiera leggera che offre la possibilità al musicista di muoversi sul palco. Oltre a questo ho studiato due lingue, arabo e turco, perché sono affascinata dal mondo medio-o-

12


rientale. Ho infinite passioni, amo viaggiare e appena posso parto – rigorosamente da sola – per visitare posti sconosciuti. Mi affascina incontrare culture, scoprire forme d’arte, vedere danze e teatri, ampliare il mio amore innato verso la letteratura e la filosofia.

13


Dove ti ha portato la musica? Ho partecipato a Italia’s Got Talent con un duo di keytar, “I Syntonia”, e siamo finiti su Sky esibendoci suonando un’opera di Vivaldi. È stata una esperienza straordinaria, sembrava una favola… Sono appena tornata da un’esperienza a Beirut, capitale del Libano, al fianco di Daly Gana che mi ha voluto insieme a lui per alcune date. Abbiamo suonato in locali importanti e grazie a lui, due anni fa fra i protagonisti di X-Factor Arabia, ho fatto parte come tastierista della sua band composta da musicisti provenienti da tutto il mondo. Non solo musica, ma anche… fotografia. La passione per la fotografia nasce per caso, notata da un fotografo mentre camminavo. Mi propose uno shooting in cui far uscire la fotomodella che c’era in me. All’inizio rifiutai per la troppa insicurezza, poi ho ceduto. Ha creduto nelle mie potenzialità, ho realizzato il primo servizio e mi sono ritrovata con un mondo spalancato davanti ai miei occhi. Non avrei mai pensato di essere

14


all’altezza di poterlo fare… Lontana dal palco… che ragazza sei? Adoro leggere e viaggiare. Sono affascinata dalla psicologia e dalla psicanalisi, mi incuriosisce la criminologia e “studio” il perché delle azioni, anche le più cruente. La psiche umana mi cattura, così come la medicina. Amo gli animali, adoro i bambini e con loro ho un feeling particolare! Le culture e la cultura sono la mia ossessione, sono una persona curiosa e incapace di stare ferma. Da piccola sognavo di sapere tutto, non a caso facevo mille domande anche a costo di stressare gli altri… Come ti piace presentarti nel quotidiano? Non mi piace esibirmi, ma quando suono mi sento un’altra persona, supero tutte le mie insicurezze e mi lascio andare. Voglio trasmettere energia alla gente, esibirmi catturando l’attenzione della gente, distrarla dai problemi e trasmettere il mio amore per la musica.

Modella: Lucia Castellano Location: Val di Non Data Scatti: Luglio 2018 Fotografo: Sergio Calai


cover scegli tu la prossima copertina Vai sul sito www.meloleggo.com nello spazio dedicato e vota chi vorresti vedere come prossima ragazza copertina!

Cinzia

Gloria

17


eventi guida agli eventi

Guida alla Lettura Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni evento nelle pagine successive, sarĂ di un determinato colore per poter individuare con semplicitĂ  la zona dove si terrĂ  il determinato evento.

18


ZIANO FITNESS CLUB

ORARIO ESTIVO Valido dal 10 giugno al 10 settembre SALA PESI: Tutti i giorni dalle 6.00 alle 21.00

Dal Lunedì al Sabato

PILATES (in esterna o in palestra se piove): Giovedì 18.30-19.30 Sabato 9.00-10.00 TRX: Lunedì 18.00-19.00 Mercoledì 19.15-20.15 BODY SCULPTURE: Lunedì 19.30-21.00 CROSS CARDIO: Martedì e Giovedì 19.30-20.30 Dal 11 luglio al 22 agosto

A PARDAC DE MERCOL SERA

Predazzo. Goditi queste belle serate d’estate passeggiando lungo la via principale di Predazzo chiusa al traffi-

www.zianofitnessclub.com


36^ Edizione www.lecortedetiezer.it

Associazione “Corte de Tiézer”

Quando nel 1982 il teserano Mario Morandini, detto “Panét”, organizzò la prima gara di corsa attraverso le “corte” di Tesero abbellite dagli entusiasti abitanti, nessuno avrebbe potuto immaginare che da quell’idea sarebbe nata una vera e propria manifestazione: manifestazione che si ripropone da ben 36 anni. L’originaria gara “Into e föra par le corte”, ovviamente sempre presente, è stata affiancata negli anni da moltissimi altri eventi, che spaziano dalla cultura culinaria a quella dei mestieri tradizionali, passando per quella musicale e artistica. Uno di questi eventi, “A stróz par le corte”, è divenuto ormai una delle colonne portanti della manifestazione: una serata dedicata alla rievocazione storica degli antichi mestieri accompagnata da gustosi assaggi delle pietanze che gli abitanti consumavano abitualmente durante la loro vita quotidiana. Teatro dell’evento è quel centro storico che, con le sue “corte”, risulta particolarmente pregevole dal punto di vista architettonico, visto che conserva intatte tutte le caratteristiche delle case rurali di un tempo, fatto di cortili, strettoie e passaggi molto pittoreschi. La risposta da parte del pubblico, numeroso ed entusiasta, e il costante impegno nel corso degli anni del comitato promotore, ufficializzatosi in associazione nel 2007, testimoniano che la manifestazione ha mantenuto intatto il suo fascino nel corso degli anni, superando i tentativi di imitazione. Laboratori e racconti per bambini, giochi a squadre, riscoperta di rioni, musica, antichi mestieri, abbigliamento di inizio ‘900, scene di vita rurale, sono gli ingredienti di una ricetta che viene proposta, non senza qualche nuovo elemento, ogni anno. A testimonianza del vigore e dell’importanza dell’evento all’interno del panorama delle manifestazioni locali e non solo, nel 2013 ci è stato assegnato il bollino di “Meraviglia italiana” dal forum nazionale giovani. Questo riconoscimento prestigioso sancisce l’apprezzamento della nostra manifestazione anche a livello sovra regionale. La magia di un tuffo indietro nel tempo continua ad esserci ogni estate a Tesero la prima settimana di agosto: oggi così come nel 1982.

Il Comitato Corte


Le Corte de Tièzer 4-11 agosto 2018

DESCRIZIONE DELLE SERATE DAL 29 LUGLIO AL 12 AGOSTO - Casa Jellici Mostra: “Gh’era na olta: viaggio nel tempo alla scoperta delle nostre radici” tutti i giorni dalle 20.30 alle 22.30 SABATO 4 AGOSTO ore 18.30 - piazzale scuole medie Tesero Storie e leggende al tramonto Lettura animata di leggende locali e aperitivo sotto le stelle LUNEDÌ 6 AGOSTO ore 17.00 - Corte dei Piferi Storie par i nosi popi in collaborazione con l’Associazione teatrale Arjuna LUNEDÌ 6 AGOSTO ore 21.00 - Casa Jellici L’ogio de preferata ogni mal ‘l cata Serata dimostrativa e laboratoriale per adulti su piante e erbe medicinali MARTEDÌ 7 AGOSTO ore 21.00 - Piazza Nuova L Šügo del Bracial Antico sport maschile in collaborazione con G.S. Tamburello Tesero MARTEDÌ e MERCOLEDÌ 7-8 AGOSTO ore 15-18 - piazzetta Benesin A scola de laoro... E Te malga! Laboratori didattici per bambini MERCOLEDÌ 8 AGOSTO ore 21.00 - Piazza Nuova Na balada te Piaza Serata danzante con il gruppo folcloristico di Canazei GIOVEDÌ 9 AGOSTO ore 20.30 - piazzetta Benesin Gh’éra na olta CSerata didattico dimostrativa teatralizzata VENERDÌ 10 AGOSTO ore 20.00 - Piazza Nuova Into e föra par le Corte 3ª prova del 55° campionato valligiano di Fiemme SABATO 11 AGOSTO a partire dalle ore 19.30 - Centro storico di Tesero A stroz par le Corte Assaggi culinari tipici, musica e folklore (In caso di maltempo recupero Domenica 12 agosto ore 11.30-16.00)


Banda musicale di Nova Ponente Banda musicale di Nova Ponente

1868-2018 1868-2018

area area feste feste campestri campestri di di Nova Nova Ponente Ponente sfilata e messa da campo sfilata e messa da campo concerti delle bande musicali di San Valentino in Campo, concerti delle bande musicali di San Valentino in Campo, Collepietra, Ega, Monte San Pietro, Campo Tures, Aldino e Collepietra, Ega, Monte San Pietro, Campo Tures, Aldino e della Brass Band Woodshockers della Brass Band Woodshockers


co: possibilità di shopping nelle caratteristiche bancarelle posizionate lungo la via, musica live allieterà le serate a tema: Mercoledì 1 agosto: serata dedicata alla degustazione dei prodotti del territorio e dei birrifici artigianali trentini con intrattenimento musicale valligiano. Mercoledì 8 agosto: Predazzo by night. Il bello di passeggiare tra giochi di luce, atmosfera soffusa e sottofondi musicali acustici. Mercoledì 15 agosto: serata dedicata agli artisti di strada e a quelli di bottega, con un tuffo nell’artigianato locale, il tutto accompagnato da musica live. Mercoledì 22 agosto: serata dedicata allo sport con demo e attività proposte dalle associazioni sportive locali.

co possono subire variazioni a seconda delle necessità della squadra. AMICHEVOLE ITALIA vs OLANDA E OLANDA vs ITALIA venerdì 3 e sabato 4 agosto ore 17.30. Prevendita dei biglietti dal 26 luglio al 2 agosto dalle 16.00 alle 18.00, presso il Palafiemme di Cavalese, in Via F.lli Bronzetti – 60. Costo: € 10 adulti, € 5 euro ragazzi fino a 14 anni, gratuiti fino a 3 anni. Info: 334 7890531. I posti sono LIMITATI e i biglietti saranno in vendita FINO A ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI! 1 Agosto - Mercoledì

VISION STRING QUARTET

Dal 16 luglio al 31 agosto

RITIRO NAZIONALE ITALIANA PALLAVOLO

Val di Fiemme. La Val di Fiemme è nuovamente stata scelta come sede estiva per gli allenamenti della nazionale maschile di pallavolo. Viviamo insieme ai nostri campioni l’esperienza Volley! Gli allenamenti a porte aperte si svolgono dalle 16.30 alle 20.00 e, a volte, anche al mattino. Ecco le date in cui la squadra sarà presente a Cavalese. Planning di agosto: da mercoledì 1 a domenica 5, da giovedì 9 a lunedì 13 mattina, da venerdì 18 a sabato 24 mattina, da lunedì 27 a sabato 1 settembre mattina. I giorni e gli orari di accesso al pubbli-

23

Val di Fiemme. Suoni delle Dolomiti. Archi per sperimentazioni briose ed elettrizzanti. Jakob Encke e Daniel Stoll al violino, Sander Stuart alla viola e Leonard Disselhorst al violoncello sono i componenti di questo quartetto spumeggiante fondato nel 2012 e che si è già affermato come uno dei più raffinati ensemble emergenti a livello internazionale. Li contraddistingue una particolare versatilità che li vede muoversi tra composizioni classiche e altri generi con riconoscimenti e collaborazioni prestigiose, dai premi vinti sia al Concorso Felix Mendelssohn Bartholdy di Berlino sia al Concorso Internazionale di Ginevra nel 2016 fino alle esibizioni al fianco di Avi Avital e alle

23


collaborazioni con il celebre coreografo John Neumeier. Location: Val di Fiemme , Gruppo del Lagorai, Laghetti di Bombasèl. I laghetti alpini, di origine glaciale, si raggiungono camminando su vecchie mulattiere militari, costruite dai giovani soldati durante la Prima Guerra mondiale. Il Lagorai è il più esteso gruppo montuoso del Trentino orientale. È il silenzio che accompagna il camminare in queste terre selvagge, dove osano le aquile. A poca distanza, lo sguardo si apre e incontra il respiro delle Dolomiti. Come arrivare: da Cavalese con cabinovie Alpe Cermis e seggiovia Lagorai fino al Paion, e poi a piedi 1 ora di cammino, dislivello 280 metri, difficoltà E. Recupero in caso di maltempo: ore 17.30 Palafiemme, Cavalese. Biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30. Ulteriori informazioni: www.isuonidelledolomiti.it. Ore 12.00 2 Agosto – Giovedì

ERMAL META IN CONCERTO

Castellano (Villalagarina). 12 nuove canzoni e un repertorio nel quale spiccano brani ormai entrati di diritto tra i “classici” della nuova musica d’autore italiana. Ermal Meta presenterà dal vivo in anteprima il nuovo album intitolato “Non Abbiamo Armi”; una grande produzione, una nuova e ric-

ca cornice scenografica per un grande spettacolo. Biglietto unico 34,50€. Ore 21.00 3 Agosto – Venerdì

PENSIERI E PAROLE

Primiero. I suoni delle Dolomiti. Peppe Servillo, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Furio Di Castri, Rita Marcotulli, Mattia Barbieri. Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti. Interpreti e contaminazioni tra generi pensando all’innovatore della musica italiana. Un ensemble di grandi interpreti italiani, riuniti per omaggiare un grande cantautore come Lucio Battisti. Lui, figura a suo modo unica nel panorama della nostra canzone, solitario e sofisticato, capace di fissare nei suoi testi la quotidianità della gente ora ritorna grazie alla sensibilità e alla creatività aperta all’improvvisazione e alla contaminazione di un gruppo di musicisti raffinati. Il modo migliore per riscoprire vere e proprie pietre miliari come “Il mio canto libero”, “Pensieri e parole” o “Penso a te”. Location: Primiero, Pale di San Martino, Villa Welsperg. I ruderi di Castel Pietra sono i silenziosi guardiani della Val Canali, uno degli ambienti privilegiati del Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino, al cospetto delle omonime montagne. Proprio all’inizio della Val Canali, tra i boschi alle propaggini

25


gelati

panini

pasti veloci

aperitivi

Sweet Home Cafè Via Nazionale, 69 – Ziano di Fiemme Tel. 347 2100595


dei Piereni, incontriamo l’ottocentesca Villa Welsperg, il principale Centro visitatori del Parco naturale, con il nuovo percorso della biodiversità. Come arrivare: da Tonadico a piedi lungo il sentiero Tonadico-Cimerlo, ore 1.20 di cammino, dislivello 300 metri, difficoltà T. Da Primiero in auto seguendo le indicazioni per la Val Canali (parcheggi fino a esaurimento) o con bus a pagamento dai parcheggi segnalati lungo la strada d’accesso. Recupero in caso di maltempo: ore 17.30, Auditorium Intercomunale, Primiero. Biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30 Ore 12.00. Dal 4 all’11 Agosto

LE CORTE DE TIEZER

Tesero. Fra lavandaie alla fontana, contadini e calzolai, Le Corte de Tiezer rievoca i tempi passati. Teatro dell’evento il centro storico di Tesero che, con le sue corte, conserva intatte le caratteristiche delle antiche case rurali. Il paese, nel corso della manifestazione, apre cortili, strettoie e passaggi pittoreschi, spesso inaccessibili. I visitatori intraprendono un vero e proprio viaggio nel tempo attraverso i suoni, i profumi, i costumi e i gesti che scandivano il passato. In programma, una corsa podistica notturna, giochi e sport

di una volta, concerti, percorsi a tema, mostre e spettacoli. Il lieto finale è la passeggiata gastronomica “A stroz par le corte”. Programma a pg. 20. 5 Agosto - Domenica

LA VECIA FEROVIA

Molina di Fiemme. Il fascino della “Vecia Ferovia dela Val de Fieme” travolgerà gli appassionati di mtb domenica 5 agosto,alle 9.30. Agonisti-amatori, escursionisti ed e-bikers partono da Ora (Bz) per raggiungere Molina di Fiemme, seguendo per 40 km il tragitto del vecchio trenino in funzione fino agli anni Sessanta. Il tracciato attraversa ponticelli, tunnel, fra boschi e prati fioriti. Sono attesi 1300 partecipanti. La kermesse è organizzata dalla Polisportiva Molina di Fiemme, in collaborazione con la Sudtirol Firmenlauf. www.laveciaferovia.it 16 Agosto - Giovedì

UMBERTO TOZZI IN CONCERTO

27


Ranch El Zerilo TESERO (TN) - Loc. Stava, Via Pozzole 13/A

Scuola di EQUITAZIONE PER ADULTI, RAGAZZI, BAMBINI

Corsi stagionali Lezione singole e per gruppi con istruttori F.I.S.E.

INFO RANCH: 334. 3535108 Pensione cavalli con paddock esterni

INFO CORSI e SCUOLA: 340.0066069 - 348.5718265


Merano. Dopo il successo in tutta Europa del “Quarant’anni che Ti Amo” Umberto Tozzi ritorna con un nuovo spettacolo nelle piazze più prestigiose d’Italia e del mondo. Oltre a tutti quei brani che lo hanno reso celebre – Gloria, Si può dare di più, Gli Altri siamo noi, Gente di Mare, Dimmi di No, Stella Stai, Donna amante mia – il cantautore torinese proporrà anche nuovi brani inediti. Umberto Tozzi sarà accompagnato sul palco da Raffaele Chiatto (chitarre), Gianni D’Addese (tastiere) Giambattista Giorgi (basso), Gianni Vancini (sax), Elisa Semprini (violino) e Riccardo Roma (batteria). Piazza Terme. Biglietto Unico 26,50€

si animano: un’aria di festa pervade i viottoli e gli angoli caratteristici del paese, i “catanoc” appunto! Si potranno assaggiare formaggi, speck e salumi, patate “rostide” con formaggio Puzzone, minestra d’orzo, polenta, salsiccia e Tosèla, miele, strudel di mele e dolci tipici come le golosissime “fortaie” servite con marmellata di mirtilli rossi e frittelle di mele. Non mancate, il divertimento vi aspetta a Predazzo! Ore 18.30.

17 Agosto – Venerdì

CATANAOC’N FESTA

Dal 19 al 26 Agosto

Predazzo. Artigiani abbigliati con abiti di un tempo rievocano lavori antichi, ragazzi si sfidano con i giochi di una volta, cori si esibiscono con musiche popolari e di montagna. Agli angoli delle vie band suonano musiche folk per gli amanti del ballo e dell’allegria. Numerosi stand propongono assaggi di prodotti tipici del Trentino e pietanze tradizionali preparate dalle associazioni di volontariato di Predazzo. Le vie del centro storico

TEATRI IN STRADA Il fior fiore dello spettacolo di strada prende vita in Val di Fiemme grazie a straordinari artisti giramondo. Una lunga serie di spettacoli esilaranticoinvolgono tutti i presenti scatenando risate a ovazioni d’ammirazione. Tesero, Cavalese e Molina di Fiemme vivranno momenti magici, unici e irripetibili, fra equilibrismi, comicità e improvvisazione. Programma: Esibizione degli Street Performers Diego Draghi & Patrizia Marcato. Martedì 21 agosto –Tesero: ore 21.00 centro storico Tesero (4 spettacoli); Mercoledì 22 agosto – Cavalese: ore 17.30 Parco della Pieve (1 spettacolo). Giovedì 23 agosto – Cavalese: ore

29


ZONA STORICA MONZONI COSTABELLA

Moena, Passo San Pellegrino, Seggiovia Costabella

Un museo a cielo aperto Le creste di Costabella e dei Monzoni durante la Prima Guerra Mondiale, furono teatro di battaglie d’alta quota fra l’esercito italiano e austriaco. Ci sono molte testimonianze della guerra ben conservate. Alcuni percorsi: Costabella-Passo delle Selle (facile). Alta Via Bepi Zac (via attrezzata). Alta Via Federspiel (via attrezzata), Costabella-Fuchiade (facile). APERTURA IMPIANTI: Funivia Vigo-Ciampedie dal 02/06/18 al 07/10/18 Seggiovia Pian Pecei - Ciampedie dal 17/06/18 al 02/09/18 Fly Line dal 17/06/18 al 02/09/18 NUOVE Seggiovie Vajolet 1 e 2: dal 24/06/18 al 16/09/18 Seggiovia Costabella (Passo San Pellegrino) dal 24/06/18 al 16/09/18

www.valdifassalift.it

INFO IMPIANTI ED ESCURSIONI: Catinaccio Impianti a Fune S.p.A. - Vigo di Fassa - Tel. 0462 763242 - www.catinacciodolomiti.it

GUARDA IL VIDEO DELLA FLY-LINE


17.30 Parco della Pieve (1 spettacolo). Venerdì 24 agosto – Predazzo ore 21.00 centro storico (4 spettacoli). Sabato 25 agosto Castello di Fiemme e Cavalese ore 21.00 loc. Predaia (1 spettacolo). ore 17.30 Piazza Italia Cavalese (1 spettacolo). ore 21.00 Piazza Italia Cavalese (1 spettacolo). Gli spettacoli sono gratuiti. In caso di maltempo il programma viene annullato. 22 Agosto – Mercoledì

e seggiovia Passo Feudo e poi a piedi lungo i sentieri 515 e 509, ore 1.45 di cammino, dislivello 300 metri, difficoltà E. Recupero in caso di maltempo: ore 17.30 Palafiemme, Cavalese. Biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30. Ore 12.00. 28 Agosto - Martedì

DAKHABRAKHA

PERFEZIONE D’ARCHI A 2000 METRI

Pampeago. I suoni delle Dolomiti. Isabelle Faust, Kristin Von Der Goltz, Anne Katharina Schreiber, Danusha Waskiewicz. Un quartetto formato da grandissime interpreti apprezzate a livello internazionale a partire da Isabelle Faust – già ospite de “I Suoni delle Dolomiti”, Danusha Waskiewicz prima viola, la brava violoncellista tedesco-norvegese Kristin von der Goltz, esperta di musica barocca, e la violinista Anne Katharina Schreiber, membro della Freiburger Barockorchesters e di altre formazioni musicali. Location: Val di Fiemme, Gruppo Cornacci-Monte Agnello, loc. La Porta. Come arrivare: da Pampeago con seggiovia Agnello e poi a piedi su sentiero 509, 20 minuti di cammino, dislivello 100 metri, difficoltà E. Da Predazzo con cabinovia Latemar 2200

Val di Fassa. I suoni delle Dolomiti. Musica folk per esplorare le frontiere sconosciute d’Europa. Amano definire la loro musica ethno-chaos ma quello che sfornano gli ucraini Dakhabrakha è tutt’altro che un insieme incoerente. È invece l’incontro felice e fecondo tra antico e contemporaneo, tra i suoni senza tempo e i nuovi orizzonti sonori che possiamo perlustrare digitalmente. La musica popolare di un Est in gran parte a noi sconosciuto si presenta così al pubblico occidentale in una forma nuova e rivoluzionaria. Come arrivare: da Pozza di Fassa si sale la Val San Nicolò fino al parcheggio Sauch e poi a piedi, ora 1 di cammino, dislivello 260 metri, difficoltà E. Recupero in caso di maltempo: ore 17.30 Teatro Navalge, Moena. Biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30. Ore 12.00

31


RIPARAZIONE SMARTPHONE REALIZZAZIONE COVER PERSONALIZZATE

ASSISTENZA E VENDITA COMPUTER, TELEFONIA E ACCESSORI

VOLPIN TECHNOLOGY di Boninsegna Ottavio Via Fiamme Gialle, 54 - 38037 Predazzo (TN) - c/o Centro Commerciale Tel. negozio: 328/1522720 - Ottavio: 339/6584472 E-mail: info@volpintechnology.it - Web: volpintechnology.it


utility NUMERI UTILI NUMERO UNICO EMERGENZE

112

POLIZIA DI STATO

113

VIGILI DEL FUOCO

115

GUARDIA DI FINANZA

117

EMERGENZA SANITARIA

118

CORPO FORESTALE

1515

FARMACIE DI TURNO FESTIVI E NOTTURNO AGOSTO

Val di Fiemme

Val di Fassa

Val di Cembra

Piana Rotaliana

Paganella

01 02 03 sabato 04 domenica 05 lunedì 06 martedì 07 mercoledì 08 giovedì 09 venerdì 10 sabato 11 domenica 12 lunedì 13 martedì 14 mercoledì 15 giovedì 16 venerdì 17 sabato 18 domenica 19 lunedì 20 martedì 21 mercoledì 22 giovedì 23 venerdì 24 sabato 25 domenica 26 lunedì 27 martedì 28 mercoledì 29 giovedì 30 venerdì 31

Castello Molina

Moena

Lavis 1

Lavis 1

Molveno

Cavalese

Vigo di Fassa

Cembra

Mezzolombardo

Spormag-

Tesero

Pozza di Fassa

Lavis 2

Lavis 2

Fai

Carano Predazzo

Canazei

Verla

Nave San Rocco

Andalo

Castello Molina

Moena

Albiano

San Michele

Molveno

mercoledì giovedì

Val Rendena Val di Non Val di Sole & Giudicarie

Coredo Fondo

Presson

Comano M. di C.

venerdì

giore

Cles Livo

S. Bernar- Pinzolo Stenico do

Tuenno Taio

Pelizzano

Cles Cogolo di Cavareno Pejo

Revò Denno

Malè

Fiavè Spiazzo

Storo Tione

Comano Madonna di C.

33


In Val di Fiemme opera l’Associazione DI.CA. grazie alla quale troverete un aiuto e una soluzione per educare e/o risolvere eventuali atteggiamenti indesiderati del vostro cane; con l’aiuto di esperti del settore potrete, inoltre, cimentarvi in varie attività cinofile.

L’ Educatrice di riferimento dell’Associazione è

(International Pet Trainer Association)

Comunicazione cane–conduttore Gestione quotidiana del guinzaglio Consulente per la soluzione dei comportamenti indesiderati

• Campo cinofilo “Aretè Club” in Viale Veronza, a Carano, in Val di Fiemme. • Campo cinofilo “Impronte in Sintonia” a Cirè di Pergine • A domicilio

• • • • • •

Corretto inserimento del cane in famiglia Educazione base e avanzata Incontro cuccioli Incontri di gruppo Incontri individuali mirati Passeggiate cinofile

34

• • • • • •

Ricerca sportiva Discriminazione olfattiva Traibball Canicross Dog sitter Utilità e difesa


le petite lumiére Ant-Man and the Wasp

Hotel Transylvania 3

A nt-Man and the Wasp è un film di H otel Transylvania 3 - Una vacanza genere azione, avventura del 2018, diretto da Peyton Reed, con Paul Rudd e Evangeline Lilly. Uscita al cinema il 14 agosto 2018. Durata 118 minuti. Distribuito da Walt Disney Pictures.

DATA USCITA: 14 agosto 2018 GENERE: Azione, Avventura REGIA: Peyton Reed DURATA: 118 Min DISTRIBUZIONE: Walt Disney Pictures

mostruosa è un film di genere animazione, commedia, family, fantasy del 2018, diretto da Genndy Tartakovsky, con Adam Sandler e Selena Gomez. Uscita al cinema il 22 agosto 2018.

DATA USCITA: 22 agosto 2018 GENERE: Animazione, Commedia, Family, Fantasy REGIA: Genndy Tartakovsky DURATA: 97 Min DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia

35


annunci Inviaci i tuoi annunci tramite sms al 3478427725 o tramite mail a info@meloleggo.com arredamento VENDO CAMERETTA completa bimba, modello Mammut Ikea, composta da: letto, comodino, armadio e cassettiera. 200,00€. Tel 347 8427225

VENDO, cucina a legna,marca Rizzoli, in ottimo stato, X colore bianco,camino a destra, cm60 x80. Zona a Cavalese. tel 333 6613114. Prezzo euro 300. ARREDAMENTO completo ex negozio STOKKINO di Predazzo. Prezzo Euro 1900,00. Tel. 3478869614

auto e moto

VENDO UFFICIO completo in Legno chiaro. Smontaggio e trasporto a carico dell’acquirente, zona Val di Fiemme. 600,00€. Tel 347 8427225

VENDO YAMAHA RAPTOR 700r con revisione appena fatta valida fino al 2019 bollo pagato, la moto è depotenziata a 14 kw a libretto, più 2 gomme posteriori nuove, no incidentato sempre tenuto maniacalmente usato solo nei mesi estivi per tratta casa lavoro mai sfruttato, mai pista.. Sempre tagliandato con sostituzione sempre filtro e olio, motore perfetto, vendo per inutilizzo, 5.200€ tratt Zona val di fiemme per info o foto contattatemi al 329 4722745

VENDO 4 CERCHI originali mini da 15”, usati. 300,00€. tel 347 8427225

VENDO due poltrone in legno, lavorate a mano da giovani artigiani di una cooperativa sulle Ande. Ottimo stato. Misure cm b 90 X h 78 X p 76 Prezzo euro 300/l’una. Tel. 3403361015

36

ACQUISTO moto d’epoca qualunque modello anche Vespa o Lambretta, in qualunque stato, anche per uso ricambi. Amatore, massima valutazione Tel.342 5758002

cerco

ACQUISTO moto d’epoca qualunque modello anche Vespa o Lambretta in qualunque stato anche per uso ricambi. Amatore massima


valutazione. Tel.3425758002 CERCO Fiat 127 prima serie ante ‘75, funzionante, buone condizioni. Tel. 393497033243 dbetransport@rocketmail.com CERCO una vecchia vespa, lambretta, oppure motociclette anni 50 anche ferme da tanti anni, solamente da unico proprietario anziano tel 3474679291                 CERCO vecchi manifesti pubblicitari grandi anni 1930 della ditta cioccolato dolomiti Schio oppure altri Tel. 3474679291       CERCO oggetti vecchi da bar anni 50 tipo. tritaghiaccio spremiagrumi, telefoni a gettoni, macchine da caffè con pistoni esterni, lamiere pubblicitarie ecc.. anche rotti tel 3474679291               

immobili -Vendita ZIANO DI FIEMME Vendo appartamento 80m. In zona centrale al paese graziosa mansarda bene esposta al sole e composta da ingresso, disimpegno, zona giorno con angolo cottura, terrazzo abitabile, camera matrimoniale, camera doppia e bagno. L’immobile è inoltre dotato di riscaldamento centralizzato a metano, stufa a pellet, filo diffusione, vasca idromassaggio, cantina, piccola soffitta, box auto esclusivo e posto auto esterno in piazzale comune. Classe energetica in fase di richiesta. 215.000,00€. Tel 347 8427225

CAPRIANA Vendesi baita con 7 ettari  di terreno boschivo in località Parco Naturale Monte Corno Tel. 3401403011

immobili -Affitto

CANAZEI Da autunno affitto piccolo locale uso negozio in centro. Tel. 338 5421973

CAVALESE. Affitto garage in nuova autorimessa centro, anche come magazzino, portone apertura automatica. Tel. 3479014093 CASTELLO DI FIEMME. Affitto locale polivalente uso artigianale o commerciale 100  mq . Ampio parcheggio ottima visibilità. Ex Autosalone Fiat Eurocar. Per informazioni Marco

incontri

Sono un uomo alto e giovanile, tranquillo, vita indipendente, risiedo in Val di Fiemme, rimaste poche conoscenze vere… vorrei trovare una Lei nei dintorni per formare un bel legame d’amicizia e più. Luca 3498275402

varie

VENDO RETE elettrificabile per recinto, nuova alta cm 108, lunga 50mt, 14 paletti, € 80,00. Tel. 3477212984 VENDO CENTRALINA per recinto elettrico, alta potanza 13J, 230volt, nuova, € 390,00. Tel. 3477212984 VENDO PELLET altissima qualità per stufe, in sacco da 15 kg. Tel. 3477212984

CANAZEI Vendo casa a schiera. 150 mq, 3 posti macchina più’ garage. Prezzo da concordare. Per informazioni chiamare 3395714309

invia i tuoi annunci con foto su whatsapp

347 8427225

è

! TIS A R G


Vivere in Vivere Vivere in Vivere inin Mansarda... Mansarda... Mansarda... Mansarda...


Ziano di Fiemme Ziano Ziano Ziano dididi Fiemme Fiemme Fiemme Ziano di Fiemme In zona centrale al paese luminosa mansarda re-

InIn zona Inzona zona centrale centrale centrale alalpaese alpaese paese luminosa luminosa luminosa mansarda mansarda mansarda rererecentemente ristrutturata composta da ingresso, In zona centrale al paese luminosa mansarda recentemente centemente centemente ristrutturata ristrutturata ristrutturata composta composta da ingresso, ingresso, ingresso, disimpegno, zona giornocomposta con angolodada cottura, tercentemente ristrutturata composta da ingresso, disimpegno, disimpegno, disimpegno, zona zona zona giorno giorno giorno con con con angolo angolo angolo cottura, cottura, cottura, terterterrazzo abitabile, camera matrimoniale, camera disimpegno, zona giorno con angolo cottura, terrazzo razzo razzo abitabile, abitabile, camera camera matrimoniale, matrimoniale, matrimoniale, camera camera camera doppia eabitabile, bagno.camera L’immobile è inoltre dotato di razzo abitabile, camera matrimoniale, camera doppia doppia doppia e e bagno. e bagno. bagno. L’immobile L’immobile L’immobile è è inoltre è inoltre inoltre dotato dotato dotato di didi riscaldamento centralizzato aè inoltre metano,dotato cantina, doppia e bagno. L’immobile di riscaldamento riscaldamento riscaldamento centralizzato centralizzato centralizzato a ametano, ametano, metano, cantina, cantina, cantina, piccola soffitta, box auto esclusivo e posto auto riscaldamento centralizzato a metano, cantina, piccola piccola piccola soffitta, soffitta, soffitta, box box box auto auto auto esclusivo esclusivo esclusivo eposto eposto posto auto auto auto esterno in piazzale comune. Classee energetica in piccola soffitta, box auto esclusivo e energetica posto auto esterno esterno esterno inin piazzale inpiazzale piazzale comune. comune. comune. Classe Classe Classe energetica energetica ininin fase di richiesta. esterno in piazzale comune. Classe energetica in fase fase fase didirichiesta. dirichiesta. richiesta. fase di richiesta. € 215.000,00

€ €215.000,00 €215.000,00 215.000,00 € 215.000,00

Dimore Della Valle Dimore Dimore Dimore Della Della Della Valle Valle Valle Dimore Della Valle Via F.lli Bronzetti, 50 - 38033 - Cavalese (TN) tel/fax: 0462 231094

Via Via Via F.lli F.lli F.lli Bronzetti, Bronzetti, Bronzetti, 50 38033 - 38033 - 38033 - Cavalese - Cavalese (TN) (TN) tel/fax: tel/fax: tel/fax: 0462 0462 0462 231094 231094 231094 Str. Salejada, 265050 --38035 -- Cavalese Moena - (TN) (TN) tel/fax: 0462 574601 Via F.lli Bronzetti, 50 38033 Cavalese (TN) tel/fax: 0462 231094 Str. Str. Str. Salejada, Salejada, Salejada, 2626-26 38035 - 38035 - 38035 - Moena - Moena - Moena - (TN) - (TN) - (TN) tel/fax: tel/fax: tel/fax: 0462 0462 0462 574601 574601 574601 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com Str. Salejada, 26 - 38035 - Moena - (TN) tel/fax: 0462 574601 info@dimoredellavalle.com info@dimoredellavalle.com info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com cell: 377/ 6852598 info@dimoredellavalle.com www.dimoredellavalle.com cell: cell: cell: 377 377 6852598 377 6852598 6852598 cell: 377 6852598


l’immobiliare

il segreto della stufa ad olle

Le

stufe tipiche che spesso decorano gli immobili delle nostre Valli sono spesso delle creazioni risalenti a qualche secolo fa, garantiscono un notevole mantenimento del calore nel tempo, rimangono calde per molte ore anche dopo che la fonte che le riscalda si è spenta. Inoltre le maioliche che compongono la stufa rappresentano un materiale resistente e duraturo nel tempo. I professionisti di questi manufatti, spesso vere e proprie opere d’arte, sono in grado costruire stufe che meglio si prestano alle nostre esigenze, gusti e spazi. Il principio di funzionamento della stufa ad olle è semplice: il calore sviluppato dalla combustione della legna, viene fatto passare per un percorso a labirinto chiamato percorso dei fumi. Esso fa in modo che il calore passa direttamente alle piastre in maiolica, le quali, lentamente, rilasceranno il calore nell’ambiente circostante. Si tratta quindi di un riscaldamento per irradiazione dove i fumi della combustione e la fiamma stessa, non entrano in contatto con le olle. Il percorso dei fumi è realizzato in mattoni refrattari che passano poi il calore alle olle

40

in maiolica, poste nella parte esterna della stufa. In questo modo il riscaldamento delle olle avviene in maniera costante e graduale, come pure il loro raffreddamento. La logica di funzionamento permette il raggiungimento di un’elevatissima efficienza e resa, poiché il calore generato dalla combustione del legname viene sfruttato quasi al 100%, riuscendo così ad abbattere i costi di riscaldamento creando un microclima sano e nonché il consumo eccessivo di legna da ardere. La combustione e la resa della stufa a olle dipende molto anche dalla qualità del legno che viene impiegato. Anche stufe a olle dalla resa particolarmente elevata potrebbero non garantire combustioni di qualità nel caso di impiego di legname non completamente essiccato. La legna destinata alla combustione all’interno della stufa dovrà prima di tutto essere ben stagionata. La scelta del tipo di legno è condizionata dalla reperibilità in zona. Possiamo suddividere il legno in due categorie, ‘duro’ o ‘dolce’, a seconda della provenienza. I legni duri sono generalmente più


densi e meno resinosi dei legni dolci; perciò bruciano più lentamente, producendo un calore più durevole. I legni dolci bruciano più rapidamente producendo un calore più forte, rendendoli ottimi per avviare il fuoco; usarli però, come combustibile principale significa dover ricaricare la stufa più spesso. I legni dolci producono una maggiore specie di derivati di catrame naturale, il che significa dover pulire più spesso il camino. Per ottenere un fuoco caldo e durevole la miglior cosa è mescolare un 20% di legno dolce con un 80% di legno duro. Capacità di combustione a parte, i vari tipi di legno hanno delle specifiche caratteristiche che meritano di essere considerate. Per esempio, legni a fibra lunga e liscia, come il faggio ed il rovere rosso, sono più facili da spaccare di legni con fibre corte e contorte. Alcuni legni, compresi alcuni legni dolci, producono grandi quantità di fumo; altri contengono sacche di umidità che provocano scoppiettii durante la combustione spargendo scintille. Molti alberi da frutto, come il melo, emanano una gradevole fragranza mentre bruciano.

Dimore Della Valle agenzia ammobiliare

- info@dimoredellavalle.com www.dimoredellavalle.com

SULLA STATALE delle DOLOMITI tra CAVALESE e TESERO

FREE WIFI Da Cris


CATERING - BANQUETING AND MORE

Via Nazionale, 2 - 38030 Panchià - Val di Fiemme (TN) Tel. +39.0462.813109 - info@riccievents.com - www.riccievents.com


Controllo della vista gratuito

Smarty – Ziel cai (per tesserati cai sconto 10%)

B I N O CO L I

CLUB ALPINO I TA L I A N O

Ampia gamma di offerte su occhiali da sole e da vista Alleghe - C.so Italia, 52 Pozza di Fassa - Strada Dolomites, 135 martinamonica.dieffe@hotmail.it 0437 523649 - www.otticaalleghe.com


musica Classifica Top Digital Download & Streaming Agosto 2018 Aggiornata al 19 luglio 2018 - Fonte FIMI TITOLO ARTISTA

ETICHETTA CASA

AMORE E CAPOEIRA

COLUMBIA

TAKAGI & KETRA FEAT. GIUSY FERRERI & SEAN KINGSTON

SME

DA ZERO A CENTO

COLUMBIA

BABY K

SME

NERA

WARNER BROS.

IRAMA

WMI

ITALIANA

EPIC

J-AX & FEDEZ

SME

FELICITÀ PUTTANA

CAROSELLO RECORDS

THEGIORNALISTI

THE ORCHARD

FOTOGRAFIA

ISLAND

CARL B. FEAT. FRANCESCA MICHIELIN & FABRI FIBRA

UNI

LA CINTURA

AIRFORCE1

ALVARO SOLER

UNI

NON TI DICO NO

UNIVERSAL MUSIC

BOOMDABASH & LOREDANA BERTÈ

UNI

TESLA

PLAZA MUSIC/STO RECORDS/ATLANTIC

CAPO PLAZA FEAT. SFERA EBBASTA & DREFGOLD

WMI

ONE KISS

SONY/WARNER

CALVIN HARRIS & DUA LIPA

SME

POSIZIONE ATTUALE

POSIZIONE PRECEDENTE

NUMERO SETTIMANE

1

1

6

2

3

3

3

2

6

4

4

10

5

7

5

6

6

9

7

5

15

8

11

10

9

9

12

10

10

14

45


racconti

sabato pomeriggio, un gelato I l giorno in cui io e Francesca deci-

demmo di sfidarci aveva piovuto a dirotto. I temporali, specialmente quelli estivi, con la loro violenza e imprevedibilità, mi avevano sempre terrorizzato: soltanto una dei tanti fenomeni che si rendevano complici inconsapevoli della mia sorellastra, che sembrava vivere in agguato nell’ombra, pazientemente in attesa di un passo falso, una crepa nelle mie sicurezze. Nostro padre aveva sposato sua madre in seconde nozze; quelle con la mia, di madre, erano durate poco più di sei mesi, il tempo di mettere in cantiere un altro figlio e cancellare con una manata la vita precedente. Avrei di gran lunga preferito finire cancellata insieme a tutto il resto, invece papà, pur sottraendosi del tutto all’amore di mia madre, faceva grande ostruzione interiore alla solitudine cui mi aveva costretto. Da qui i sabati e le domeniche trascorsi nella casa che condivideva con l’altra famiglia, in un altro paese, al confine con un’altra valle, dove batte meno sole e i sorrisi della gente sono più parsimoniosi. Sua moglie faceva di tutto per farsi bella ai miei occhi, quando

46

in realtà erano quelli del suo nuovo compagno che desideravano incantare. La sorellina invece era tutta strilli e capricci. Avevo poco più di un anno e mezzo di vantaggio, eppure Francesca sembrava sempre più in carne, in salute, gli occhi più furbi, le mani in continuo movimento. Il confronto tra noi era automatico. Lo fu durante le prime feste per bambini, in cui io mi tenevo in disparte mentre lei imperversava; alle elementari, nei giorni io davo i primi segni della dislessia, e lei strappava “bravissima” a raffica dalle penne della maestra. E poi alle medie, e al liceo, Francesca sempre piena di amiche e di corteggiatori, io opaca e incrostata dall’acne, relegata nel mio ultimo banco di emarginata. Papà ci provava a renderci uguali. Stesso posto nel cuore, stessa elargizione di abbracci, di tempo libero.


Provava a cucire la sua pelle sopra la mia, farci sentire germoglio di un’unica pianta, a dispetto del terreno estraneo che ci aveva generato. Io però l’avvertivo, la differenza. Mai, nemmeno per un giorno, mi sono sentita carne della stessa carne di Francesca. La sfida, ovviamente, era stata un’idea sua. Era fresca di patente, la mia sorellina. Io l’avevo già presa un anno addietro, per poi lasciarla ad accumulare polvere in uno scomparto del portafoglio. Non amavo guidare, specialmente con la neve; e poi non sapevo dove andare, da scuola a casa erano pochi passi a piedi, tutto il mio mondo era lì, in paese. Avevamo aspettato che nostro padre e sua moglie fossero fuori per le vacanze, un’isola lontana del Pacifico raggiungibile solo in aereo. Lei si era messa alla guida dell’auto di sua madre, una Mazda rossa fresca di concessionaria; a me, chiaramente, era toccata l’Audi di papà. Se solo le avessi fatto un graffio non me lo avrebbe mai perdonato: bastava questo pensiero a farmi tremare le

dita in prossimità del cambio. L’asfalto era coperto da una bava di pioggia, il chiarore della stellata che riluceva all’orizzonte non era sufficiente a illuminare la statale che ci avrebbe fatto da pista. Il sorriso di mia sorella, nella macchina accanto, era lo stesso, arrogante di sempre. Il mio piede, invece, non riusciva a rimanere fermo, sembrava sciogliersi e ricomporsi sopra l’acceleratore. Poco prima di mettere in moto, mi ritrovai sul sedile posteriore mia cugina Elsa: dodici anni, le unghie mangiate a sangue e la faccia di chi è stata costretta a qualcosa che non voleva. Nella macchina di Francesca, accanto al guidatore, si era invece materializzato Luigi, suo cugino più grande, quello per cui mi ero presa una cotta di cui credevo nessuno fosse a conoscenza. Mi sentii fremere dalla rabbia, provai a protestare, nel patto iniziale non erano previsti passeggeri. Francesca mi liquidò accendendo il motore. Partimmo in sordina, io impacciatissima tra il cambio e i pedali, lei sfrontata nella sua inesperienza.

47


IL CUSCINO DI CIRMOLO PER DORMIRE BENE

La preparazione dei cuscini è fatta a mano, il cirmolo, meticolosamente selezionato dalla nostra Azienda, proveniente dalle foreste incontaminate di alta montagna della Val di Fiemme (Dolomiti), viene tagliato in assi, stagionato in modo naturale per togliere l’ umidità senza alterarne le caratteristiche e ridotto in trucioli con un particolare processo che ne dona elasticità e morbidezza. Per soddisfare le varie richieste della nostra clientela i cuscini sono disponibili con IMBOTTITURE di SOLI TRUCIOLI, TRUCIOLI e LANA, PIUME, MIGLIO o COTONE il tutto in FODERE di PURO COTONE. Tutti i componenti sono RIGOROSAMENTE SELEZIONATI o, come LA LANA IN FIOCCHI, PRODOTTA dalle NOSTRE PECORE in VAL DI FIEMME.

CONTATTACI PER AVERLO SUBITO A CASA TUA! tel. 335 1371360 - fax. 0462 232504 www.dormirebenecuscinodicirmolo.com www.spiritfodolomites.it

Piazza Cesare Battisti 11, - 38033 Cavalese (TN) Azienda Agricola Reppucci e figli

L’INTER HA SCELTO I CUSCINI DI CIRMOLO DELL’AZIENDA REPPUCCI


Lo sfizio non era mantenere la testa fin da subito, ma superarmi, magari in curva, umiliarmi davanti a Luigi e, soltanto alla fine, tagliare il traguardo. Pochissime auto, a quell’ora della sera; pochi ostacoli, tra me e lei e la nostra fratellanza imposta. Procedemmo spedite per quasi un chilometro, fin quando Francesca non decise che fosse arrivato il momento di ristabilire i ruoli: sarei stata per sempre la maggiore, ma soprattutto la sua subalterna. In una manciata di attimi, sentii il rumore del suo motore ruggire nel buio, le marce scalate in velocità. La sua macchina inghiottì la mia con una sgommata, un secondo più tardi era davanti e correva nella notte. Non ci vidi più. Dovevo raggiungerla, dimostrare a lei, e soprattutto a Luigi che sapevo difendermi. Accelerai, al punto che Elsa si lasciò sfuggire un “ehi!” di sorpresa. Le fui sotto dopo poco, più il motore aumentava i giri, più l’adrenalina mi si gonfiava dentro. Non lo so chi mi diede il coraggio, ma spinsi ancora sul pedale dell’acceleratore e impugnai il cambio, l’unico pensiero che mi trafiggeva la testa era sorpassarla. Mia sorella non aveva messo in preventivo una simile eventualità, glielo lessi negli occhi, in quei pochi secondi che le auto rimasero affiancate, sospese sul rettilineo, in velocità. Poi ci fu il contatto, lo stridio, come di una forchetta nel

piatto vuoto. Infine l’urto, lo sbalzo. E una canzone senza titolo che sgusciava fuori dall’autoradio senza darmi tregua. Il dolore non lo ricordo, forse perché, all’epoca, ancora non sapevo che forma avesse. Oggi però, il dolore lo riconoscerei tra mille. Se ne sta lì, in un angolo, e mi fa compagnia come un’ancella silenziosa, mi riempie la testa di sonagli. Oggi che sono passati nove anni da quella notte, e che come ogni primo lunedì del mese passo a prendere Francesca per tornare qui, nella clinica alla fine del paese, con un mazzo di fiori freschi da sistemare sulla scrivania che affaccia sulla valle. Anche se Elsa non potrà mai più alzarsi per annusarli, so che i suoi occhi sapranno afferrarli. Si guardano intorno da allora, pieni di ciglia e impotenza, unici superstiti in un corpo ormai adulto che preserva l’anima di una ragazzina. E che ogni volta che ci vedono entrare da quella porta ci inchiodano, rendendoci prigioniere di una notte che, come la canzone di cui non ricordo il nome, non è mai davvero finita.

Alessandra Pepino

49


Case da prima pagina

Dimore Della Valle

Via F.lli Bronzetti, 50 - 38033 - Cavalese (TN) tel/fax: 0462 231094 Str. Salejada, 26 - 38035 Moena (TN) tel/fax: 0462 574601 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com cell: 377 6852598


Mazzin In zona centrale e panoramica del paese ampio e luminoso appartamento trilocale composto da ingresso, disimpegno, soggiorno/pranzo con angolo cottura, terrazzino panoramico, camera matrimoniale, cameretta, terza cameretta ricavata e bagno. L’immobile è inoltre dotato di riscaldamento centralizzato a pellet e box auto esclusivo.

230.000,00 Classe energetica in fase di richiesta

Varena In zona tranquilla e panoramica del paese luminoso appartamento composto da ingresso, disimpegno, zona soggiorno/ pranzo, ampio poggiolo bene esposto al sole, cucina, due camere matrimoniali e bagno. L’immobile è inoltre dotato di ampia cantina di pertinenza, posto auto coperto e giardino comune.

225.000,00 Classe energetica in fase di richiesta

Cavalese In zona panoramica a due passi dal centro ampio e luminoso attico mansardato composto da ingresso indipendente servito da ascensore esclusivo, zona ingresso/ disimpegno, zona giorno/pranzo/cottura, ampio terrazzo panoramico, ampio soppalco, tre camere matrimoniali, due bagni. L’immobile è inoltre dotato di box auto esclusivo, cantina, riscaldamento autonomo.

Trattativa riservata Classe energetica in fase di richiesta


il veterinario risponde l’esame ecografico L ’esame

ecografico o ecografia è un esame diagnostico non invasivo che utilizzando ultrasuoni (onde sonore) emessi da particolari sonde appoggiate sulla pelle del paziente, consente di visualizzare organi, ghiandole, vasi sanguigni, strutture sottocutanee ed anche strutture muscolari e tendinee in numerose parti del corpo. L’ecografia non permette lo studio della parte scheletrica e delle strutture interne alla scatola cranica in quanto gli ultrasuoni non sono in grado di attraversare le strutture ossee. L’ecografia costituisce uno dei primi approcci allo studio degli organi interni per vari motivi: 1. l’esame è assolutamente indolore e non invasivo; 2. può essere effettuato sul paziente sveglio e quindi, a meno di animali particolarmente problematici, non vi è necessità di utilizzare dei sedativi; 3. la preparazione del paziente è estremamente semplice. Nei nostri animali l’unica operazione necessaria consiste nella tosatura del pelo

52

della parte che verrà sottoposta ad esame. In situazioni particolari, come ad esempio l’ecografia addominale può essere richiesto che il paziente sia a digiuno da alcune ore, oppure, nel caso di ecografia alla vescica, che il paziente non venga lasciato urinare prima di effettuare l’esame; 4. l’esame è sicuro. Gli ultrasuoni a differenza dei raggi X non provocano danni ai tessuti. L’estrema sicurezza fa si che l’esame possa essere ripetuto nel tempo se vi è necessità di eseguire ripetute indagini; tutto ciò a scopo di monitoraggio in presenza di patologie già note oppure in situazioni particolari come ad esempio la gravidanza;


5. tutte le caratteristiche sopra elencate rendono questo esame anche estremamente utile e indicato in situazioni di emergenza ad esempio dopo un trauma per escludere emorragie interne o la rottura della vescica. Anche l’ecografia è un esame in cui la qualità dell’apparecchio e l’esperienza dell’operatore sono elementi estremamente importanti. Esistono infatti apparecchi che potremmo paragonare ad una Fiat 500 fino ad apparecchi da formula 1. Va da sé che anche il pilota è determinante e per questo è importante che chi effettua l’esame sia cosciente dei propri limiti e di quelli dell’apparecchio che sta usando. Come avviene in medicina umana, l’ecografia viene molto utilizzata anche in medicina veterinaria per la diagnosi e il monitoraggio della gravidanza. Questo esame ha il grande pregio di permettere indagini specifiche sia sulla madre che sui feti e, nonostante le grandi differenze di taglia esistenti nella razza canina, consente anche di stimare l’età dei feti e la data approssimativa del parto.

coppiamento che può avvenire già alcuni giorni prima dell’ovulazione. Questo fenomeno è reso possibile dalla lunga capacità di sopravvivenza degli spermatozoi nelle vie genitali femminili e, nei casi più estremi, accoppiamento e fecondazione possono essere distanti tra loro anche 6-7 giorni. Proprio per questo motivo è bene attendere almeno fino al 22° giorno prima di escludere una gravidanza per via ecografica. Nel gatto invece la situazione è più semplice; accoppiamento e fecondazione sono separati massimo da 48 ore e quindi si può fare diagnosi certa già al 18° giorno. In entrambe le specie l’ecografia non è invece un esame indicato per stabilire il numero dei feti. Nel prossimo articolo approfondiremo altri aspetti legati all’ecografia e alle metodiche sia diagnostiche che terapeutiche ecoguidate.

Dr. Giovanni Bucci (www.ambulatorioveterinariobucci.com)

Nella specie canina troviamo anche una peculiarità che influisce sull’utilizzo dell’ecografia nelle diagnosi di gravidanza: l’ inizio della gestazione non coincide propriamente con l’ ac-

53


salute evil carbs Come demonizzare un nutriente fondamentale!

P er stare bene il nostro organismo deve introdurre, ogni giorno, nelle giuste proporzioni proteine, grassi, zuccheri, vitamine, micronutrienti come sali minerali e fibre e acqua. I carboidrati devono essere il primo ed il più importante dei nutrienti. Il 45-60% delle Kcal totali di una dieta dovrebbe provenire dai carboidrati, in particolare quelli complessi, come l’amido, sono i migliori e questo in ragione del loro ridotto indice glicemico. Purtroppo oggi si assiste ad una demonizzazione dei carboidrati che

54

vengono spesso ritenuti responsabili di obesità, diabete, malattie cardiovascolari e qualsivoglia malattia, non tenendo in considerazione o confondendoli con gli zuccheri semplici (frutta , zucchero e miele, etc) e riducendo notevolmente l’apporto di pane e pasta. Se si segue una dieta low carb, per definizione si devono aumentare i grassi e le proteine; eppure questi nutrienti non possono svolgere le funzioni dei carboidrati, o meglio, quando lo possono fare lo fanno male e con percorsi ‘difficili’ e impegnativi’, aumentando l’effet-


to energetico delle proteine infatti( a fronte di quello plastico e funzionale) si ottiene energia ‘sporca’ e il nostro organismo deve smaltire l’eccesso di azoto e intossicando l’organismo. Dai carboidrati invece, si ottiene energia ‘pulita’, pronta all’uso. Moltissimi studi di letteratura hanno evidenziato come la pasta integrale giochi un ruolo cruciale nella prevenzione di alcune patologie, poiché la presenza di fibre e beta-glucani protegge le arterie e riduce il rischio cardio-vascoalre, di cardiopatie ischemiche e ictus. Con un indice glicemico basso, inoltre, aiuta a prevenire il diabete di tipo ‘alimentare’ e dove già presente, permette di tenere sotto controllo i valori glicemici. Contiene fibre alimentari e vitamine, sali minerali e antiossidanti che riducono anche i rischi tumorali e patologie metaboliche ma non tutti la possono usare, ad esempio chi soffre di malattie infiammatorie intestinali, coliti e colon irritabile potrebbero notare un aumento dei sintomi. E’ importante anche conoscere la ‘lavorazione’ della pasta, perché molto del

contenuto dipende dalla lavorazione, in particolare la fase di essicazione è la più importante, poiché con le temperature elevate si rischia di perdere sostanze protettive. In conclusione quindi i carboidrati in una dieta SERVONO, scegliendoli bene e non in base a false credenze si ottengono grandi benefici sia sulle malattie metaboliche, che sul rischio cardiovascoalre che sul rischio tumorale, migliora il microbiota intestinale e migliorano la stipsi. Per la tua dieta personalizzata rivolgiti a professionisti qualificati.

Dott.ssa Stefania Folloni - Medico Chirurgo Specialista in Medicina Generale Master di II livello in Nutrizione e Terapia Dietetica Master in Nutrizione e Dietetica Vegetariana Mesoterapia antalgica - Kinesio Taping Iscritta all’albo dei Medici Chirurghi di Trento n. 3957

www.studiomedicofolloni.com

55 55

Via Cauriol, 1 - 38033 Cavalese (TN) - Tel. 348 5296692 - Mail: stefania.folloni@gmail.com


salute dolore cronico Sarà fibromialgia? Un aiuto dalla terapia manuale

Molto frequentemente, si incontrano persone che lamentano strani dolori in varie parti del corpo e, costringendoli a consultare diversi specialisti per cercare di capirne la natura. Si tratta di un dolore che non va via, sempre presente e quasi mai con una localizzazione stabile, alle volte resistente anche ai più comuni analgesici. La diagnosi? Spesso il responso specialistico è di “fibromialgia”. Si tratta di una complessa sindrome che si presenta come una condizione di dolore cronico e diffuso, aumento della tensione muscolare e rigidità generale. Alla definizione di sindrome fibromialgica partecipano altri sintomi: debolezza, intorpidimento degli arti, mal di testa, disturbi del sonno, disturbi dell’umore, discognizione (nebbia fibromialgica), colon irritabile, disordine temporo-mandibolare, senso di tumefazione alle mani, alterazioni ormonali e disfunzioni sessuali. Inoltre, sono di frequente osservazione situazioni di ansia, depressione e altri disturbi correlati allo stress, innescando un circolo 56

vizioso che continuamente alimenta i sintomi e pesantemente interferisce sulla qualità della vita del paziente. A scatenare la sintomatologia possono essere diversi fattori tra cui l’esposizione al freddo o all’umido, l’affaticamento, l’attività fisica e particolari stati di tensione emotiva che la correlano direttamente alle reazioni di adattamento allo stress. La fibromialgia può essere primaria o secondaria: la primaria è direttamente correlata ad alcune caratteristiche individuali di natura neuroendocrina (disturbi del sonno, astenia…), immunitaria (infezioni ricorrenti…), meccanica (traumi ripetuti, iperlassità…), biologica (sesso, età…) e a fattori bio-psico-sociali (disordini affettivi, ansia, stress lavorativo, stati conflittuali…); la fibromialgia secondaria è quella forma che compare in associazione ad altri quadri patologici come osteoartrosi, artrite reumatoide, sclerosi sistemica, LES, malattie metaboliche ed endocrine. La diagnosi di fibromialgia è esclu-


sivamente clinica. I criteri diagnostici sono in continuo aggiornamento, con l’obiettivo di conferire una maggiore oggettività ad una sindrome la cui caratteristica principale, il dolore, è per definizione il più soggettivo dei sintomi. Per parlare di fibromialgia è necessario che il dolore sia diffuso e presente da almeno tre mesi, che coesistano sintomi quali debolezza, disturbi cognitivi e altri precedentemente descritti e che non esista nessun’altra condizione potenzialmente causa di dolore. La teoria più accreditata per spiegare la natura di questa sindrome è quella della “sensibilizzazione centrale”: pare che il sistema nervoso, a causa di un evento interno o esterno all’organismo, riduca la soglia del dolore; ne consegue che anche stimoli apparentemente innocui possono scatenarlo. I pazienti fibromialgici ricorrono alla fisioterapia non solo per lenire il dolore ma anche per rilassare la muscolatura, per prevenire e correggere atteggiamenti posturali scorretti e antalgici

e per migliorare le funzioni articolari e le prestazioni. Nello specifico, la terapia cranio-sacrale permette di accedere a quei livelli nervosi di controllo del dolore che risultano alterati per riportarli in equilibrio rispetto al funzionamento dell’intero organismo. La regola principe da considerare nella pratica riabilitativa è la “regola del non dolore”: ogni intervento del terapista deve sempre inquadrarsi al di sotto della soglia del dolore. Ovviamente, in caso di fibromialgia secondaria ad altre patologie reumatiche, la fisioterapia avrà il compito di gestire la coesistenza della due condizioni con gli appositi interventi terapeutici. Compito del fisioterapista diventa, dunque, quello di disegnare un percorso riabilitativo che abbracci l’intera dimensione individuale del soggetto, non dimenticando che ogni paziente fibromialgico ha una realtà a sé stante e che vive la propria condizione in modo unico e differente da qualunque altro soggetto con la medesima diagnosi.

FISIOTERAPIA E OSTEOPATIA

OFFERTA PRIMA SEDUTA

Dott.ssa Iolanda Cordasco

FKT, V aa Ostheopatic Spine Center Education Specializzata in terapia cranio-mandibolare Consigliere GIS AIFI Reumatologia 2016/2017

389/7997737 iolandacordasco91@gmail.com

-50% CODICE PROMO: olk-j-a

5 sedute -15% 10 sedute -25%

BOLZANO, Via Della Posta, 16/2 (c/o DERMOMEDICAL) - CAVALESE (TN), Via Libertà, 8


pro-curo la qualità della vita non ha età Servizi socio assistentari e infermieristici

Q uesto

mese presentiamo questa realtà, che con la sua organizzazione ed una pianificazione accurata è attiva nelle nostre valli come punto di riferimento nei servizi socio assistenziali ed infermieristici.

La nostra cooperativa viene gestita da Infermieri Professionali con esperienza pluriennale nel campo geriatrico e chirurgico, offriamo: assistenza domiciliare ed ospedaliera privata per anziani, malati e disabili.

Abbiamo sentito la responsabile di questa realtà che ci ha presentato il loro progetto.

Inoltre offriamo servizi infermieristici quali misurazione dei parametri vitali, medicazioni, iniezioni, prelievi, cate-

58


terismo vescicale, clismi, ecc. Servizi socio sanitari ed assistenziali sia a ora che 24 ore, sia diurna che notturna: alzata e messa a letto, igiene corporea, assistenza e aiuto al pasto, appoggio nei servizi domestici. La nostra gestione è totale, contrattuale e amministrativa consulenza e informazioni contributi, ausili di aiuto.

Valutazione , scelta e coordinamento della persona adatta ai vostri bisogni durante tutto il servizio. I nostri servizi di assistenza sono personalizzati sulle reali esigenze dell’assistito e vengono concordati con la famiglia. I nostri servizi sono erogati da operatori qualificati con esperienza.

SocietĂ Cooperativa

Pro-Curo

servizi infermieristici

389 1817176

servizio socio-assistenziali

pro.curo@yahoo.it

a domicilio

www.pro-curo.it

Coop. Sociale Pro-Curo

-

Castello Molina di Fiemme (TN)


salute insonnia: rimedi della natura I l corpo umano è dotato di una sor-

ta di orologio biologico che condiziona le ore di veglia e di sonno secondo un ritmo conosciuto come “CICLO CIRCADIANO”. Durante la notte si succedono nell’adulto 4-5 cicli di sonno di durata di un’ora e mezza-due ciascuno e vengono suddivisi in due fasi: NON-REM e REM. La prima è composta da quattro stadi in cui il corpo rallenta le sue funzioni, lasciando spazio ad un sonno che si fa sempre più profondo, l’attività cerebrale è ridotta e il cervello diminuisce il consumo di glucosio ed ossigeno. Nella seconda fase, al contrario, il cervello riprende un’intensa attività cerebrale, si manifestano frenetici e rapidi movimenti oculari, ma il corpo rimane totalmente rilassato. E’ la fase in cui si sogna. Mentre si dorme il metabolismo rallenta, consentendo un risparmio di energia, gli apparati escretori eliminano le tossine in modo più efficace e il sistema immunitario produce un maggior numero di anticorpi.

60

Molteplici possono essere le cause che determinano l’INSONNIA: situazioni di ansia o stress prolungati nel tempo, iperattività, disagi emotivi, depressione, consumo eccessivo di caffè o altre sostanze eccitanti, cattive abitudini alimentari. L’insonnia può essere diversificata in tre tipologie: • difficoltà nell’addormentamento;

• risvegli notturni brevi e frequenti, sonno leggero oppure interruzione del sonno nel bel mezzo della notte; • risveglio precoce al mattino.

Queste alterazioni possono essere transitorie (una settimana), a breve termine (due, tre settimane) oppure croniche. La mancanza di un sonno adeguato può determinare difficoltà di memoria e concentrazione, nervosismo, alterazione dell’umore e delle secrezioni ormonali, inefficienza del sistema immunitario, debolezza, astenia, stanchezza cronica. “L’AIUTO DALLA NATURA” Per contrastare l’insonnia può essere


di aiuto ricorrere alla fitoterapia. Numerose sono le PIANTE OFFICINALI che aiutano a normalizzare il sonno e migliorarne la qualità: • VALERIANA: tranquillante naturale, favorisce il sonno, combattendo stress e ansia (non utilizzare in caso di bassa pressione); • ELSCOZIA: promuove l’addormentamento grazie alle sue proprietà ansiolitiche e analgesiche; • PASSIFLORA: rilassante a livello del sistema nervoso centrale, utile per l’ansia diurna perché agisce sull’umore; • LAVANDA e TIGLIO: sedativi del sistema nervoso centrale, placano irritabilità e ansia; • MELISSA: per stati ansiosi e insonnia nervosa; • ARANCIO DOLCE: contro ansia, nervosismo, stress, ha proprietà calmanti e antidepressive; • GRIFFONIA: ricca in triptofano, che è il precursore della serotonina, neurotrasmettitore coinvolto nel miglioramento del sonno e dell’umore; utile associarla con altre piante come Rhodiola e Iperico, quando l’insonnia è conseguente a stati di media o lieve depressione.

DEFLORIAN SUSAN

Può risultare utile una supplementazione di melatonina sotto forma di integratore, quando con l’età diminuisce la produzione di questa sostanza oppure nel caso di lunghi viaggi in cui. Fra gli OLI ESSENZIALI troviamo:

• LAVANDA: essenza con effetto calmante più utilizzata in assoluto; • VERBENA: facilita l’addormentamento, svolge azione anti-stress; • MANDARINO: efficace nella fase iniziale del sonno, anche per stanchezza mentale e stress; • SANDALO: favorisce il rilassamento.

Tra le PIETRE:

• AMETISTA: messa sotto il cuscino rende più vividi e chiari i sogni e dopo qualche giorno promuove un sonno più profondo, tranquillo e ristoratore. • AVVENTURINA: indossata per lunghi periodi come ciondolo, combatte l’insonnia; • OPALE VERDE: consigliata nei momenti di stress ed affaticamento, migliora la qualità del sonno; va tenuta a contatto con il corpo o applicata nella regione del fegato.

Naturopata, Riflessologa, Massaggiatrice del benessere PER INFORMAZIONI O APPUNTAMENTI:

CELL.: 342/5444314 - E-mail: susandeflorian@libero.it


salute udito 10 preziosi consigli per proteggere l’udito

1. Chi utilizza frequentemente MP3

o altri dispositivi elettronici per la musica è importante che tenga il volume della musica moderato: oggi i giovani rischiano perdite uditive molto più precoci rispetto alle generazioni passate; 2. Nel caso in cui, per ragioni di lavoro, non si possano evitare determinati ambienti rumorosi, è utile munirsi di tappi antirumore che possono essere di grande aiuto nei luoghi di lavoro dove il rumore può essere fastidioso o assordante: ambienti rumorosi sono causa di stress uditivo e psico-fisico; 3. Attenzione alle casse se frequen-

62

tate i concerti: visto che si tratta di un tipo di danno irreparabile, ci si raccomanda di utilizzare protettori acustici; 4. Dopo la doccia, o il bagno in piscina e al mare, è importante asciugare bene le orecchie perché nel condotto uditivo potrebbe svilupparsi un’infezione; 5. Evitare i bastoncini di cotone per la pulizia delle orecchie, perché si rischia di danneggiare il timpano oppure di non eliminare il cerume ma di spingerlo all’interno dell’orecchio creando il “tappo”; 6. Attenzione ai farmaci ototossici: è


molto importante leggere il foglietto illustrativo per vedere se c’è scritto che sono dannosi per l’udito; 7. Circondarsi di persone che possono capire le difficoltà di udito che si affrontano, di modo che siano in grado di aiutare con senso critico; 8. In caso di gravidanza è fondamentale evitare i rumori troppo alti, perché l’udito del feto che è in via di sviluppo può subire dei danni anche all’interno dell’utero; 9. È importante seguire uno stile vita sano per proteggere l’udito e tenere lontana la possibilità di danneggiare il sistema uditivo. È necessario smettere di fumare e ridurre il consumo di alcool e caffeina; 10. Per proteggere l’udito è molto importante rivolgersi almeno una

volta all’anno ad un professionista dell’udito per un controllo al fine di verificare se siano in atto dei cambiamenti. AudioVita, nel centro ad alta tecnologia di Predazzo in Via Trento 22 e aperto ogni lunedì, ha l’obbiettivo di sensibilizzare la popolazione al problema e aiutare le persone a risolvere eventuali disturbi uditivi, grazie a personale altamente qualificato che saprà consigliare la soluzione acustica più adatta alla perdita uditiva del paziente nel caso in cui fosse accertata. Chi desidera maggiori informazioni, prenotare un controllo gratuito dell’udito o acquistare i prodotti per la pulizia degli apparecchi acustici, può contattare senza impegno il numero verde gratuito di AudioVita al 800 059552.

AudioVita S.r.l. Centri Specializzati nella Riabilitazione Uditiva

800 059552 www.audiovita.it Centro AudioVita di PREDAZZO

Via Trento 22, 37037 Predazzo (TN)


olimpo vuoi goderti queste vacanze al meglio? Vieni a provare la nostra SPA salina!

U n pomeriggio da passare in totale relax in una spa diversa! Per voi il BAGNO DI VAPORE SALINO per aumentare le difese immunitarie, per detossinare e rilassare il vostro corpo.

La VASCA DI SALE un letto di sale caldo del Mar Morto che grazie alle sue note proprietĂ lenisce i dolori muscolari e aiuta a scioglie le contratture. Aiuta a drenare i liquidi ed a rilassare completamente il corpo

64


E per finire la GROTTA DI SALE aiuta nel benessere delle vie respiratorie e psicofisico, possibile trattamento da fare in coppia e anche per i più piccini.

3 ORE DI RELAX ASSOLUTO 1-2 PERSONE € 70 A TESTA 3-4 PERSONE € 60 A TESTA ANZICHE’ € 95 EVENTUALI TRATTAMENTI O MASSAGGI ABBINATI

SONO SCONTATI DEL 10% CENTRO BENESSERE SALINO OLIMPO Estetica e Massaggi

Unisci al beneficio, relax e benessere predazzo

– Via Fiamme Gialle 64

(Vicino Salewa e Partelettrica)

tel.

389 29 22 300 -

facebook: olimpo.benessere

-

www.olimpocentrobenessere.it


la ricetta di chef guglielmo La rubrica di cucina sul nostro magazine è curata dallo Chef, secondo classificato all’ultima edizione di Hell’s Kitchen Italia, Guglielmo Romani. Cucinerà per noi e ci presenterà i suoi piatti, nel suo regno la Cucina del Corner Restaurant Radici. Inoltre a breve potrete vedere i video della preparazioni dei piatti eseguita direttamente da Guglielmo sul nostro sito www.meloleggo.com. Questo mese lo Chef Guglielmo ci propone:

Canederli di grano saraceno

P reparazione Tagliare finemente i porri e la pancetta a dadini. Versare la farina di grano saraceno e quella di frumento in una ciotola e mescolare. Unire i porri tagliati, la pancetta, l’erba cipollina, il prezzemolo, il sale, il pepe e mescolare. Aggiungere l’acqua e le uova e impastare bene il

TEMPO DI COTTURA 25 minuti circa INGREDIENTI (per 4 persone) 400gr

farina di grano saraceno

15gr

di farina di frumento

20cl

di acqua

3

uova

100gr

di porro

600gr

di pancetta fresca

Erba

cipollina

Prezzemolo Sale Pepe

66

tritato


Radici tutto. Far riposare l’impasto per circa 1 ora, quindi formare i canederli e cuocerli in acqua salata. Come contorno consigliamo foglie di rapa lessate o crauti.

un viaggio nell’essenza del sapore. Un’esperienza culinaria, dove gusto e tradizioni sono sapientemente mescolati... Questi sono i piatti creati dal nostro Chef, Guglielmo Romani,

Guglielmo

Suggerimento

Romani

Cuocere sempre un canederlo per prova. Se i canederli non dovessero risultare compatti unite un po’ di farina di frumento. Se invece l’impasto è troppo secco, aggiungere dell’acqua.

Aperto la sera su prenotazione presso

Hotel al Cervo

HHH

Via IV Novembre, 18 | 38038 Tesero TN Tel. 0462 813139

Radici

presso Hotel al Cervo

V ia IV No ve

A 22

- O ra

- C a

va

le

se

C.

<-

S.

S.

P.z Ba za tti sti

mb re

TESERO 48

de

lle

Do

lo

m

i ti

->

Pr

ed

az

zo

- V al d i

F as

sa

Chiuso per ferie riapriamo il 29 giugno


turismo hotel ristorante negritella Tutti i VenerdĂŹ di Agosto vi aspettiamo per il nostro Apericena...

Ristorante Immergetevi negli autentici sapori del nostro ristorante, cucina varia, saporita e genuina per tutti i gusti ed esigenze, considerando sempre intolleranze e allergie per il vostro benessere. Gustate i piatti tipici che la nostra Val di Fiemme ha in serbo per voi!

68


Dolce è il riposo Adatto a famiglie con stanze multiple e spaziose e ideale per persone anziane con confortevoli stanze singole o doppie. Provate il piacere di dormire bene, circondati dallo splendido scenario delle Dolomiti e dalla natura.

Fatevi coccolare Fatevi coccolare dal nostro albergo e dal nostro centro benessere. Rilassatevi nel nostro centro wellness dopo una passeggiata nella natura ascoltando i suoni che il fiume e il bosco intorno al nostro hotel sapranno regalarvi

via Stazione, 5 Ziano di Fiemme +39 0462 571148 info@albergonegritella.com


melometto? ferragosto I look per la notte piu’ attesa d’estate!

A gosto è uno dei mesi più magici dell’anno, i venti caldi che arrivano dall’Africa, le lunghe giornate passate in spiaggia, i tramonti che si accendono di mille colori e le romantiche notti stellate passate a scrutare la volta celeste. Agosto è anche il mese dei summer-party, in piscina, al lago o davanti ad un falò, occasioni che

70

richiedono, di volta in volta, un determinato outfit. Un esempio è il preppy sporty, un look sportivo ma raffinato, in cui i capi più semplici si abbinano a accessori e dettagli in grado di renderli più eleganti. Per chi resta in città il look sarà leggermente diverso: se anche lo stile


preppy si presta molto anche ad essere indossato in cittĂ , potreste sempre rendere il vostro look ancora piĂš ele-

gante ispirandovi allo stile decor. Con pochi accorgimenti potrete creare un look colorato e raffinato, perfetto per

71


HO.RE.CA. PROFESSIONAL STORE DISTRIBUZIONE & FORNITURE

S E RV IC E

M.G.M. di Casari Marco

Dermis Piatti – 1 lt.

Castello di Fiemme SS 48 c/o Stazione Tamoil S E RVICE

HO.RE.CA. PROFESSIONAL STORE DISTRIBUZIONE & FORNITURE

HO.RE.CA. PROFESSIONAL STORE DISTRIBUZIONE & FORNITURE

SERVICE

Scopa morbida Dermis Piatti – 1 lt. Vieni da noi a scoprire tutti i prodotti

Vieni da noi a scoprire FESTE CAMPESTRI, PARTY tutti i prodotti

Dermis Linea Verde

COMPLEANNI, BATTESIMI, COMUNIONI

Dermis Linea Verde

STOVIGLIE MONOUSO BIODEGRADABILI

DETERSIVI E DETERGENTI Vieni da noi a scoprire PRODOTTI PROFESSIONALI PER PULIZIA gli altri prodotti della linea VI A

G.

M AZ

ZIN

INDIP

END

EN

ZA

I IT OM OL

ISIO NTE AV

CAVALESE

TORRE

PREDAZZO Tonkita Professional

I

EUREKA

>>>

EUREKA s.a.s.www.eurekaservice.it di Soraruf Stefano & C. EurekaServiceIT

EUREKA

ORARI:

>>

A>

EN

EN MO ZA

10.00PREDAZZO - 12.00 15.00 - 18.00 VIA

SS48

VI A

G. M AZ Z

INDI

IN I

I IT OM OL

CAVALESE

AVISIO TORRENTE

D SO COR

EUREKA

>>>

EurekaServiceIT

IND IPE ND

IN I

PEND

EN

ZA

sab pomergiggio chiuso

www.eurekaservice.it www.eurekaservice.it SEGUICI SU

G. M AZ Z

I IT OM OL

ISIO NTE AV

D SO COR

EurekaServiceIT

38037 PREDAZZO (TN) - via Dolomiti, 49A Cell. 328 6737299 - Fax +39 0462 341995 E-mail: info@eurekaservice.it

>>> CAVALESE

SEGUICI SU

EUREKA s.a.s. di Soraruf Stefano & C.

VI A

TORRE

38037 PREDAZZO (TN) - via Dolomiti, 49A Cell. 328 6737299 - Fax +39 0462 341995 E-mail: info@eurekaservice.it

VIA

SS48

VIA MINGHETTI

SEGUICI SU

HETTI

VIA

SS48

D SO COR

38037 PREDAZZO (TN) - via Dolomiti, 49A Cell. 328 6737299 - Fax +39 0462 341995 E-mail: info@eurekaservice.it

HETTI

EUREKA s.a.s. di Soraruf Stefano & C.

EN

MO

PREDAZZO

>>

A>

>

A >>

EN

MO


poter passeggiare tra le strade del centro o per andare a qualche mostra. Invece un abbinamento intramontabile che si adatta a qualunque occasione è quello short e camicia. Abbinate gli shorts a una camicia leggerissima e dalla stampa floreale: il risultato sarà un look hippie chic, ma molto fresco e comodo da indossare in spiaggia come in montagna o per le strade del centro. Questo però si rivoluziona letteralmente di sera: dove le misure si allungano, i pantaloncini corti e le canotte con le spalline lasciano spazio agli abiti lunghi in lino, o caftani colorati abbinati a sandali infradito o tacchi aperti. Insomma l’estate è l’unica stagione che ci lascia la libertà di osare senza pensarci troppo. Anche con i

colori si può giocare molto e indossare magari quel rosso acceso che dà tanto volevamo provare. Da non sottovalutare è anche la questione degli accessori, è importante non appesantire il look scegliendo collare e orecchini vistosi, in estate c’è bisogno di leggerezza e praticità! Quindi trucco leggero e orecchini a cerchio o pendenti semplici, collare colorate (ma non troppo) e tanti bracciali di stoffa. Anche le fasce per capelli, semplici e senza fronzoli, sono tornate di moda. C’è né per tutti i gusti, quindi armatevi di sacco a pelo, che questo ferragosto si esce!

Vincenzo Piccolo

73


bakeca

08 Agosto n! Buon Compleanno Dusti 17 Agosto Buon Compleanno Robert!

27 Agosto Buon Compleanno Mariana!

ostoio Magg 18 Ag 12 sa!sa! Vanes Buon Compleanno Eli


01 Agosto Buon Compleanno Giancarlo!

30 Agosto nzo! Buon Compleanno Vince

10 Agosto Buon Compleanno nonno Umberto!

22 Agosto Buon Compleanno Marco!


DALVIT VALENTINO SPAZZACAMINO - PULIZIA CAMINI, STUFE E CALDAIE DI OGNI GENERE (LEGNA – OLLE – PELLET - CIPPATO - GASOLIO) - CONSULENZE PER L’INSTALLAZIONE / RISANAMENTO CAMINI IN ACCIAIO INOX - VIDEOISPEZIONE INTERNA CAMINO CON TELECAMERA PER VERIFICARE EVENTUALI ROTTURE - FRESATURA CON SONDA MECCANICA DI CAMINI CON PRESENZA DI INCROSTAZIONI CATRAMOSE

INFO : 340 88 68 220

VALFLORIANA – 38040 (TN)

Cucina e pizzeria senza glutine, piatti di pesce, pasta fresca fatta in casa, pizza con lievito madre e kamut

Lago di Tesero - tel. 0462/810203 www.latrattorialagoditesero.it


il vignettista domenico la cava Dal

numero di Agosto abbiamo il piacere di ospitare sul nostro Magazine Domenico La Cava; giornalista pubblicista, nonché grafico illustratore, ma soprattutto vignettista satirico. Napoletano d’origine, trentino d’adozione. Il suo nome compare nell’albo Europeo “Zeitgenӧssischen Illustratoren” tra i 100 migliori illustratori/vignettisti contemporanei.

77


giochi sudoku

indovinello


trova le 5 differenze

(fonte: web)

79


oroscopo Ariete 21/03-19/04

La vita di coppia riporterà toni concilianti e sfumati. Dovrete scendere a compromessi ed avere un atteggiamento distaccato. Dal punto di vista mentale, potreste sentirvi un po’ stanchi. Non esagerate e cercate di rilassarvi. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Le intese erotiche saranno molto avvincenti. Sarete efficaci in campo finanziario, la vostra energia sarà costituita dalla rapidità di esecuzione nel lavoro. Dovrete attingere ad energie supplementari utili anche nello sport. Salute Fortuna

Toro 20/04 – 20/05

Amore Lavoro

Gemelli 21/05 – 21/06 Sarete complici di flirts e novità. Mettetevi nei panni di un collega o un cliente e riuscirete così a rafforzare il rapporto. Anche i più pigri riusciranno a intraprendere un po’ di fitness. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Cancro 22/06 – 22/07 Evitate discussioni, a parlare saranno il corpo e il cuore. Attenzione ai vostri atteggiamenti. Carisma e temperamento decisivo vi faranno agire con tempestività. Le vostre intuizioni saranno vincenti. Avrete un ottima reattività e resistenza. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Leone 23/07 – 22/08 L’andamento sentimentale sarà gratificante, gli affetti saranno solidi. Dopo molte rinunce, ritroverete il piacere di pianificare, anche concedendovi qualche piccolo piacere. Non avrete un ottima forma fisica, cercate di rimediare. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Vergine 23/08 – 22/09 Trascorrerete molto tempo in compagnia di chi amate: non mancheranno dialogo e svago. Questo mese darà ottimi risultati per diverse attività. Attenzione nella digestione, state attenti a ciò che mettete nel piatto. Salute Fortuna

Amore Lavoro


Bilancia 23/09 – 22/10 Sarà un mese un po’ travagliato dal punto di vista affettivo, ci sarà conflittualità nei desideri. Chi è libero professionista, grazie ad iniziative autonome riacquisterà credito. Ottima la salute sarete agili e flessibili. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Scorpione 23/10 – 21/11 Recupererete più intraprendenza, anche se ricercherete ancora delle sicurezze. Ci sarà la possibilità di ricevere sovvenzioni per un progetto o di trovare persone che credono in voi. La vostra allegria contagiosa si saprà adattare ad ogni occasione. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Sagittario 22/11 – 21/12 I rapporti di coppia cominciati pochi mesi fa diventeranno più solidi e ufficiali, progetti in arrivo. Audacia e fortuna procederanno in parallelo. Attenzione all’alimentazione, nutritevi in maniera sana e appetitosa con molte verdure e frutta. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Capricorno 22/12 – 19/01 Ci sarà il desiderio di affrontare con chi amate avventure e sfide, ma anche momenti più tranquilli. Sarete più dinamici per intraprendere colloqui, relazioni e contatti. Ripartirete con le vostre effettive energie. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Acquario 20/01 – 19/02 Avrete in regalo sintonie amorose stabili e gratificanti. Le attività creative e quelle associate all’assistenza vi daranno grandi soddisfazioni. Potreste pensare ad un check-up preventivo che vi permetterà eventualmente di individuare qualche piccolo disturbo. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Pesci 20/02 – 20/03 Sarete ispirati e romantici. Potrete essere attratti da storie impossibili. Sarete aiutati negli studi e nelle ricerche o in nuovi progetti. Vi sentirete generalmente molto bene e in ottima forma. Amore Lavoro

Salute Fortuna


Estate 2018 |

3


aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30


S.A.G.I.S. srl Via Rossini 3 - Cavalese (TN) Email: piscinacavalese@gmail.com Tel: 0462341810 - sito: www.sagis.tn.it

ORARI DI APERTURA: lunedì - venerdì: 09.00 – 21.00 sabato, domenica e festivi: 10.00 – 20.00

piscina di cavalese

Profile for MeLoLeggo Magazine

MeLoLeggo Magazine n.50 - Agosto 2018  

MeLoLeggo Magazine n.50 - Agosto 2018  

Profile for meloleggo
Advertisement