Page 1


Loc Priori CAVEDAGO (TN) ORARIO D’APERTURA Bar 9.00-24.00 Ristorante 12.00-15.00 e 19.00-21.00

ASSAPORA LA NOSTRA CUCINA

Alla Tana dell’Ermellino potrete gustare i piatti tipici del trentino accompagnati dai migliori vini, liquori e grappe autoctone. Sarà un vero piacere farvi sentire come a casa, accogliendovi in un ambiente caldo e confortevole, immerso nella meravigliosa natura dell’Altopiano della Paganella.

SCOPRI COME RAGGIUNGERCI

NOVITÀ STRADA NUOVA TRA CAVEDAGO ED ANDALO. La Tana dell’Ermellino è raggiungibile a piedi in solo 20 minuti sia da Cavedago che da Andalo, oppure in motoslitta. Per i più romantici invece è possibile raggiungere la baita con la carrozza trainata da cavalli (previa telefonata al Centro di Equitazione 347 0334004 – 0461 585900).

SCEGLI COME ARRIVARE

La baita la tana dell’Ermellino è situata in località Priori, tra Cavedago ed Andalo. Da Cavedago, dopo l’abitato, nelle immediate vicinanze di Andalo, svoltare a destra e proseguire per 800m verso località Priori. Da Andalo è raggiungibile attraverso il sentiero che ha inizio presso il Centro di Equitazione e prosegue in direzione località Priori.

Info e Prenotazioni: www.latanadellermellino.it - info@latanadellermellino.it Daniele 348 2105689 - 349 7702997

2


Shoes Cavalese

Store

Buratti Store - Cavalese - Via Fratelli Bronzetti, 9

store.cavalese@buratti.it - www.buratti.it - tel. 0462 775036


MeLoLeggo Magazine edito da:

per la tua

pubblicità

&

per i tuoi

annunci

Contattaci:

333 4117224 info@meloleggo.com sms Servizio SMS - 347 8427225 Whatsapp - 347 8427225

Vuoi riceverechiamaci il giornale a casa ? e sottoscrivi il nostro

35 €

abbonamento annuale

STAFF

Mauro

Francesco

M. Vittoria

Giada

Sergio

Per la tua pubblicità contatta i nostri referenti di zona: Maria Vittoria 3334117224 Giancarlo 3356867640 www.meloleggo.com


indice 8 11 12 16 18 27 29 31 32 39 41 42 46 52 56 58 62 64 66 69 70 73 75 81 90 94 96

Editoriale

FEBBRAIO 2016

Cover La Rivista Eventi App Utility Le Petite Lumiére Annunci l’Immobiliare

b

e ew

Backstage

al eci

sp

meloleggo

è anche online!

seguici sul nostro sito web e interagisci con noi!

www.meloleggo.com

Vota la nuova ragazza copertina

Onde Medie

Inserisci i tuoi annunci

Musica

Consulta lo Speciale Locali

Il filo di Nicky Racconti

Gioca con noi

“Non” solo arte

E molto altro...

L’arca di Noè L’angolo del farmacista Olimpo

Ci trovi anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram

A proposito di... Seduzione in Pillole Cucina: Hell’s Kitchen Cucina Remise En Forme 2 HC Fiemme Bakeka Giochi Oroscopo

MeloLeggo offre un servizio - Non commerciale e NON È IN ALCUN MODO RESPONSABILE per la qualità, provenienza, veridicità e uscita delle inserzioni. Non risponde per eventuali ritardi o perdite causate dalla non pubblicazione delle inserzioni. Non è responsabile per eventuali errori di stampa. La Redazione si riserva di cestinare gli annunci non conformi alle istruzioni indicate o ritenuti impubblicabili. La Redazione si riserva di pubblicare gli annunci in altre proprie testate. Ai sensi della legge N°375 del 31-12-1996 con modifica al testo del D.LGS 9 maggio 1997, N.123 e del D.LSG 28 luglio 1997, N.255 sulla “Tutela della Privacy”. Inviando o dettando l’annuncio si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003. IL MATERIALE PUBBLICATO IN QUESTO MENSILE NON È RIPRODUCIBILE NÈ UTILIZZABILE SE NON CON AUTORIZZAZIONE SCRITTA DELL’EDITORE. MeloLeggo NON È RESPONSABILE DEL MATERIALE FORNITO E PUBBLICATO PER CONTO DEL CLIENTE. Mensile di informazione e servizi (Reg.Trib. n.3/2016 in data 24/02/2016 con distribuzione gratuita) Editore: Associazione Culturale MeLoLeggo Sede: Via Fia, 15 - 38038 Tesero (TN) Direttore: Mauro Bortone Stampa a cura di: Tipografia Esperia Srl


gli

inserzionisti

di FEBBRAIO Abbigliamento

Buratti

3

Fisicamente

89

Compro Oro

Compro Oro Trento

23

Alimentari & Supermercati Edili Eurospar Oltre al Pane

99 72

App Info Val di Fiemme

Arredamento Interior Designer

26 6

Articoli per l’infanzia Amore per la Vita

100

Articoli Regalo Arteregalo Neve

60

Associazioni Unicef

Automobili

38

Bozzetta Dario

80

Benessere Martino Vanzo Dormire Bene

86 44

Cartolibrerie Visintainer Francesco

Dagostin Victor

68

Elettrodomestici Elettrosoc

40

Eventi Vinante Group

50

Hair, make, body… Centro Benessere Salino Olimpo

64

Dimore

36

Incontri

Meeting

35

Integratori alimentari Fit Line

23

Lavanderie LavaPiù

Ziano Fitness Club

84

Ottico Dieffe Unisex

30

La Muda

10

74 78 98

Ristorazione, Bar, Pub Bar Pub Sottozero

82

La Caserina La Tana dell’Ermellino

24

La Trattoria

88

Le Giare

28

2

Spazzacamini Kosta

72

Il Gruppo del Lelio

54

Teatro Turismo

Immobiliari

19

Palestre

Centro Sanitario Riabilitativo

Catinaccio Ski Area

20

VUOI FARE PARTE DI QUESTO ELENCO? Telefona al 333 4117224 o invia una mail a

info@meloleggo.com


editoriale il carnevale I l carnevale è

una festa che si celebra nei Paesi di tradizione cattolica. I festeggiamenti si svolgono spesso in pubbliche parate in cui dominano elementi giocosi e fantasiosi; in particolare, l’elemento distintivo e caratterizzante del carnevale è l’uso del mascheramento. La parola carnevale deriva dal latino carnem levare (“eliminare la carne”), forse influenzata anche dal latino vale (quasi fosse “carne, addio”), poiché indicava il banchetto che si teneva l’ultimo giorno di Carnevale (Martedì grasso), subito prima del periodo di astinenza e digiuno della Quaresima. I festeggiamenti maggiori avvengono il Giovedì grasso e il Martedì grasso, ossia l’ultimo giovedì e l’ultimo martedì prima dell’inizio della Quaresima. In particolare il Martedì grasso è il giorno di chiusura dei festeggiamenti carnevaleschi, dato che la Quaresima inizia con il Mercoledì delle ceneri. Origine e Significato I caratteri della celebrazione del carnevale hanno origini in festività molto antiche, come per esempio le dionisiache greche o i saturnali romani. Durante le feste dionisiache e saturnali si realizzava un temporaneo scio-

8


glimento dagli obblighi sociali e dalle gerarchie per lasciar posto al rovesciamento dell’ordine, allo scherzo e anche alla dissolutezza. Da un punto di vista storico e religioso il carnevale rappresentò, dunque, un periodo di festa ma soprattutto di rinnovamento simbolico, durante il quale il caos sostituiva l’ordine costituito, che però una volta esaurito il periodo festivo, riemergeva nuovo o rinnovato e garantito per un ciclo valido fino all’inizio del carnevale seguente. Il ciclo preso in considerazione è, in pratica, quello dell’anno solare. Nel mondo antico, romano, la festa in onore della dea egizia Iside, importata anche nell’impero Romano, comporta la presenza di gruppi mascherati, come attesta lo scrittore Lucio Apuleio nelle Metamorfosi. Presso i Romani la fine del vecchio anno era rappresentata da un uomo coperto di pelli di capra, portato in processione, colpito con bacchette e chiamato Mamurio Veturio. Durante le Antesterie passava il carro di colui che doveva restaurare il cosmo dopo il ritorno al caos primordiale. In Babilonia poco dopo l’equinozio primaverile veniva riattualizzato il processo originario di fondazione del cosmo, descritto miticamente dalla lotta del dio salvatore Marduk con il drago Tiamat che si concludeva con la vittoria del primo. Durante queste cerimonie si svolgeva una processione nella quale erano allegoricamente rappresentate le forze del caos che contrastavano la ri-creazione dell’universo, cioè il mito della morte e risurrezione di Marduk, il salvatore. Nel corteo c’era anche una nave a ruote su cui il dio Luna e il dio Sole percorrevano la grande via della festa, verso il santuario di Babilonia, simbolo della terra. Questo periodo, che si sarebbe concluso con il rinnovamento del cosmo, veniva vissuto con una libertà sfrenata e un capovolgimento dell’ordine generale.

9


...VENDITA DIRETTA ...VENDITA ...VENDITA DIRETTA DIRETTA MONTATURE... MONTATURE... MONTATURE... Vasto assortimento delle montature

...LE LENTI PIU’ ...LE ...LE LENTI LENTIPIU’ PIU’ MODERNE... MODERNE... MODERNE... Leggere e resistenti,

Vasto Vasto delle delle montature Leggere Leggere e resistenti, e resistenti, vistaassortimento eassortimento sole più belle emontature affidabili fotocromatiche, vista vista e sole e sole più belle belle ee affidabili e affidabili fotocromatiche, fotocromatiche, prodotte nelpiù Cadore Agordino progressive personalizzate prodotte prodotte nelnel Cadore Cadore e Agordino e Agordino progressive personalizzate personalizzate Prezzi contenuti grazie al canale diretto progressive Prezzi Prezzi contenuti contenuti grazie grazie al al canale canale diretto diretto produttore-consumatore produttore-consumatore produttore-consumatore

...CONTROLLO DELLA VISTA... ...CONTROLLO ...CONTROLLODELLA DELLAVISTA... VISTA...

NEGOZI NEGOZI NEGOZI ZIANO DI FIEMME ZIANO ZIANO DI FIEMME FIEMME viaDI Nazionale 91

via viaNazionale Nazionale9191 tel. 0462571257 tel. tel.0462571257 0462571257 e-mail. lamudaziano@libero.it

e-mail. e-mail. lamudaziano@libero.it lamudaziano@libero.it

CEMBRA-LISIGNAGO CEMBRA-LISIGNAGO CEMBRA-LISIGNAGO viale IV novembre 27

viale vialeIV IVnovembre novembre2727 tel. 0461680144 tel. tel. 0461680144 0461680144 e-mail. lamudacembra@libero.it

e-mail. e-mail. lamudacembra@libero.it lamudacembra@libero.it

CHIUSO GIOVEDì E DOMENICA CHIUSO CHIUSOGIOVEDì GIOVEDìE EDOMENICA DOMENICA

ORARIO: 9.30-12.00 / 15.30-19.00 ORARIO: ORARIO:9.30-12.00 9.30-12.00/ 15.30-19.00 / 15.30-19.00


covervotazione risultato “Scegli tu la prossima copertina”

er

nn

wi

su www.meloleggo.com:

La sfida del mese di gennaio tra Anna e Viviana si è conclusa 72% a 28%, con la vittoria di Anna.

72%

Congratulazioni, sei la nuova RAGAZZA COPERTINA!

28%

Anna

cover VUOI ESSERE TU LA PROSSIMA RAGAZZA COPERTINA ? Inviaci una tua foto, potresti essere selezionata per diventare la prossima r ag a z z a copertina!

Sergio Calai Fotografo mail: sergio.calai@virgilio.it cell. 335 319009

la ragazza prescelta avrà un book fotografico con Sergio Calai

11


backstage Questo mese per la nostra copertina abbiamo il piacere di presentarvi Anna Zanettin, vicentina, che la scorsa estate ha vinto la fascia di Miss Val Rendena all’interno della importante manifestazione 24H Val Rendena.

Presentati…

Sono Anna, ho 21 anni e sono nata a Vicenza. Attualmente frequento il terzo anno del corso di laurea in Tecniche della riabilitazione psichiatrica, presso l’università di Ferrara. Dopo diversi tirocini universitari in diverse strutture psichiatriche, attualmente presto servizio presso la Neuropsichiatria infantile. Spero, una volta laureata, di specializzarmi nel campo dell’autismo per poter un giorno, chissà, lavorare nel settore dell’infanzia- adolescenza. L’idea di accompagnare il paziente in un percorso di cura di questo tipo e di essere per lui un punto di riferimento mi motiva ogni giorno a proseguire con gli studi e le ricerche. Fin da piccola ho sempre dato priorità allo studio senza tuttavia trascurare lo sport e l’attività fisica in generale. Ho provato tanti tipi di sport dalla danza, al tennis ma attualmente frequento più volte a settimana la palestra. Tengo molto al benessere fisico tanto che associo ad una costante attività fisica, un’alimen-


tazione sana ed equilibrata. Il mio prototipo di bellezza non è sicuramente quello proposto ogni giorno dai mass media…troppo magre, troppo perfette. Penso che fare troppi confronti logori pian piano la nostra identità e la nostra autostima. Negli anni sto imparando a trovare un mio equilibrio, accettandomi per come sono e impegnandomi attivamente per modificare ciò che davvero non piace di me. Oltre all’università e lo sport amo stare in compagnia. Tra famiglia e amici devo sempre trovare qualcuno con cui stare poiché odio il silenzio e la solitudine. Non nego di amare le serate con le amiche a ballare il weekend ma il più delle volte mi basta anche solo qualche chiacchiera, una pizza e un film per rendere la mia serata perfetta. Amo viaggiare e immortalare la bellezza dei posti visitati con foto artistiche e particolari. Anche la moda è un mondo che mi ha sempre affascinato: ho sempre cercato di mantenere un look elengante ma allo stesso tempo sportivo, stile che credo rispecchi il mio carattere. Il percorso di studi non mi permette di avere un lavoro stabile ma per ora cerco di guadagnare qualcosa da lavori saltuari.


Come è iniziato il tuo percorso?

Al’’età di 16 anni ho cominciato a fare qualche sfilata per un negozio di vestiti. Al’’epoca non avevo preso seriamente l’ipotesi di intraprendere un percorso nel mondo della moda, nonostante la mia passione per il settore. Nel luglio del 2016 sono stata eletta Miss Val Rendena, prima esperienza di concorso di bellezza in assoluto.Tra il 2016 e il 2017 ho ricevuto diversi ingaggi per shooting fotografici, spot pubblicitari e video-clip.

Aspettative:

Al momento sto investendo tutte le mie energie per ottenere la laurea alla fine dell’anno 2017. Allo stesso tempo ho il desiderio di rendermi più autonoma dalla famiglia trovandomi un lavoro nel tempo libero o continuando a investire sul mondo della moda. Spero un giorno di ottenere un posto di lavoro in settore sanitario ma vorrei mantenere comunque vivo il rapporto che in questi anni sto costruendo con il mondo della moda

Pratichi sport?

Frequento più volte la settimana la palestra. Seguo un programma per mantenermi in forma e per recuperare tutte le ore passate davanti ai libri. Appena si alzano un po’ le temperature dedico dei momenti per la corsa e la camminata: Ferrara, città dove studio, offre davvero magnifici posti dove poter trascorrere questi momenti della giornata.


Hobby:

non ho particolari hobby. Mi piace davvero tutto soprattutto se si tratta di esperienze nuove e che mi mettono alla prova. Cerco di cogliere tutte le occasioni che mi si presentano: la novità e l’ignoto mi danno adrenalina e fanno della mia vita qualcosa di dinamico e in continua evoluzione.

Modella: Anna Zanettin Location: Val di Non - Val Rendena Fotografo: Sergio Calai Data Scatti: 2016


la rivista

SCEGLI TU LA PROSSIMA

COPERTINA

per il mese di marzo la copertina del meloleggo sarĂ di monica tomasini, 2 della nazionale italiana di sci di fondo. questo mese potrete sceglie


monica tomasini 0enne di ziano di fiemme, componente della squadra b under 23 femminile re, votando su www.meloleggo.com, la copertina che piĂš vi piace.


eventi guida agli eventi

Guida alla Lettura Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni evento nelle pagine successive, sarĂ di un determinato colore per poter individuare con semplicitĂ  la zona dove si terrĂ  il determinato evento.

18


Zumba: Martedì 18.00 - 19.00 Giovedì 18.00 - 19.00 Pilates: Mercoledì 19.00 - 20.00 Venerdì 18.00 - 19.00

Cartoleria - Giornali - Libri - Tabacchi Oggettistica - Ricariche Telefoniche Servizio FAX e MAIL - Valori bollati Punto convenzionato Banca ITB Voucher INPS

Yoga: Lunedì 18.00-19.00 Martedì 09.00 - 10.00 Venerdì 19.00 - 18.00 Sabato 09.00 - 10.00

Piazza Granda 3 - 38023 CLES (TN) Tel. 0463 421157 - Fax 0463 730013

Ziano Fitness Club ZIANO DI FIEMME. PROGRAMMA CORSI:

cancelleria.visintainer@tin.it

Hc Fiemme Tutte le partite dell’Hc Fiemme a pagina n.75

Body Sculpture: Lunedì 19.00 - 20.00 Mercoledì 18.00 - 19.00 La prima prova è gratuita in tutti i nostri corsi.La sala pesi è aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00.

Dal 17 Gennaio al 28 Febbraio CARNEVALE LADINO Val di Fassa. Feste di Piazza, spettacoli, balli in maschera e sfilate nei paesi della Val di Fassa. 01 Febbraio – Mercoledì FASSA FALCONS VS EC RED BULL SALZBURG II Canazei. Campionato Alps Hockey League. Ore 20.30. Stadio del ghiaccio “G. Scola” - Alba di Canazei CAREZZA SNOW NIGHT Vigo di Fassa. Spettacolo sulla neve sulla pista Prà di Tori al Passo Carezza. Ore 21.30. Pista Pra dei Tori - Passo Carezza

19


02 Febbraio – Giovedì SETTIMANA BIANCA DELLO ZECCHINO D’ORO Cavalese. Festa di benvenuto! Animazione e divertimento con lo staff dello Zecchino d’Oro. Ore 16.30, Palafiemme Dal 3 Febbraio al 5 Febbraio SKI NORDIC FESTIVAL Predazzo – Lago. Maxi evento di sci nordico: sci di fondo, combinata nordica, salto speciale e biathlon. Centinaia di atleti dai piccolissimi under 10 fino ai professionisti senior. Programma: Venerdì 3 Febbraio  Coppa Italia “Sportful” Senior & U23 (Sci di Fondo), h 15.30 Qualifiche Sprint Individuale Tecnica Classica, h 17.00 Finali Sprint Individuale Tecnica Classica. Sabato 4 Febbraio Coppa Italia “Fiocchi” (Biathlon)  h 10.00 Sprint 8cp, Campionati Italiani Giovani / Coppa Italia “Sportful” Senior & U23 / Coppa Italia “Rode” Giovani (Sci di Fondo), h 12.30 Qualifiche Sprint Individuale Tecnica Libera, h 15.00 Finali Sprint Individuale Tecnica Libera, Coppa Italia “Sit Tecnospazzole” (Salto Speciale), h 14.30 Gara Nazionale Giovani Salto Speciale HS 15-20-35. Domenica 5 Febbraio  Campionati Italiani Giovani / Coppa Italia “Sportful” Senior & U23 / Coppa Italia “Rode” Giovani (Sci di Fondo), h 09.00 Gara Individuale a cronometro Coppa Italia “Sit Tecnospazzole” (Combinata Nordica), h 09.30 Gara Nazionale Giovani HS 15-20 Salto Speciale/Combinata Nordica, Campionati Italiani U14 (Salto Speciale e Combinata Nordica) h 10.30 Individuale HS 35, Salto Speciale/Combinata Nordica, Coppa Italia “Fiocchi” (Biathlon), h 11.30 Sprint, Gara Nazionale Giovanissimi U10 / Gara Nazionale Giovani U12 / Campionati Italiani U14 (Combinata Nordica), h 14.30 Individuale 1,5/2,5/5,0 km  03 Febbraio – Venerdì AI PIEDI DEL VIOZ Peio Fonti. Raduno scialpinistico in notturna

al chiar di luna nel Parco dello Stelvio - 22^ edizione. Ore 19.00, Rifugio Doss dei Gembri 04 Febbraio – Sabato FASSA FALCONS VS EHC BREGENZERWALD Canazei. Campionato Alps Hockey League. Ore 20.30. Stadio del ghiaccio “G. Scola” Alba di Canazei IN…TOLLERANZA ZERO Trento. Il nuovo spettacolo di PUCCI, rende esilarante la fatica di vivere di chi, a 50 anni, si trova ad interagire con nuove e incomprensibili mode, nuove tecnologie, con la scuola della figlia e le devastanti e dispendiose attività extrascolastiche senza tralasciare gli acciacchi del mezzo secolo che si porta sulle spalle, costretto ad esami clinici ed esercizi fisici, per rimanere vitale in un mondo dove sono diventate indispensabili cose fino a poco tempo fa inutili e ridicole. Costi da 27,00€ a 34,50€. Ore 21.00 Santa Chiara. 05 Febbraio – Domenica BAUSTELLE Trento. “L’amore e la violenza”. Sul palco, oltre a Francesco Bianconi (voce, chitarre, tastiere), Claudio Brasini (chitarre) e Rachele Bastreghi (voce, tastiere, percussioni), ci saranno Ettore Bianconi (elettronica e tastiere), Sebastiano de Gennaro (percussioni), Alessandro Maiorino (basso), Diego Palazzo (tastiere e chitarre) e Andrea Faccioli (chitarre). Biglietti: posti centrali 40.00 €, posti laterali 34.50 €, platea centrale alta 29.50 €. Ore 21.00. Auditorium Santa Chiara Dal 11 al 12 Febbraio NIKON KEYMISSION VERTICAL TOUR Moena - Canazei. Terza e quarta tappa del Nikon KeyMission Vertical Tour al Passo San Pellegrino e a Canazei, contest che abbina slopestyle, divertimento e spettacolo sulla neve. Programma giornaliero. Sanpe Snowpark (Passo San Pellegrino) e Dolomiti Snowpark (Belvedere-Canazei)

21


Dal 10 al 12 Febbraio AUDI QUATTRO SKI CUP Madonna di Campiglio. Gara internazionale di slalom gigante Audi, qualifiche nazionali. Ore 9.30. Pista rossa F.I.S. 3Tre-5 Laghi. A pagamento 14 Febbraio – Martedì SAN VALENTINO IN MUSICA Pozza di Fassa. Piano bar all’aperto in Piaza del Malgher a Pozza. Ore 17.00. Piaza del Malgher SAN VALENTINO IN MUSICA Canazei. Intrattenimento musicale in Piaz G. Marconi a Canazei. Ore 17.00 Dal 14 al 15 Febbraio NIKON KEYMISSION VERTICAL TOUR Moena - Canazei. Terza e quarta tappa del Nikon KeyMission Vertical Tour al Passo San Pellegrino e a Canazei, contest che abbina slopestyle, divertimento e spettacolo sulla neve. Programma giornaliero. Sanpe Snowpark (Passo San Pellegrino) e Dolomiti Snowpark (Belvedere-Canazei) 15 Febbraio – Mercoledì CAREZZA SNOW NIGHT Vigo di Fassa. Spettacolo sulla neve sulla pista Prà di Tori al Passo Carezza. Ore 21.30. Pista Pra dei Tori - Passo Carezza MOENA SKI ALP Moena . Manifestazione di sci alpinismo individuale notturna, organizzata da Val di Fassa Events A.S.D., valida come terza prova del trofeo “4 Valli”. Ore 19.00. Loc. Ronchi (stazione a valle telecabina) - Rifugio Valbona (Alpe Lusia) 16 Febbraio – Giovedì CANAZEI NIGHT SHOW Canazei. Esibizione di sci e snowboard sulla neve in centro a Canazei. Ore 21.00. Piaz G. Marconi

22

SANTA GIULIANA: PATRONA DELLA VAL DI FASSA Vigo di Fassa. Festa di Santa Giuliana, protettrice della Val di Fassa. Ore 9.30. Chiesa di Santa Giuliana 18 Febbraio – Sabato FASSA FALCONS VS CORTINA Canazei. Campionato Alps Hockey League. Ore 20.30. Stadio del ghiaccio “G. Scola” - Alba di Canazei Dal 18 al 19 Febbraio GRAN CARNEVALE ALPINO San Michele all’Adige. Alle radici del rito carnevalesco e sfilata di carri e gruppi mascherati. Sabato, Presso il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina ore 14:30-16:30 Attività educative per ragazzi , Laboratorio per la realizzazione dei copricapo delle maschere ospiti; ore 16:3019:00 Carnival King of Europe: i film Mascherate dell’inverno europeo; Domenica, ore 13.30: partenza da Grumo (con arrivo al Municipio di San Michele) della Grande sfilata dei carri mascherati (in concorso) con la partecipazione straordinaria dei gruppi storici (fuori concorso), ore 14.30: pasta e vin brulè, ore 16.30: premiazione dei carri mascherati. RDS PLAY ON TOUR WINTER EDITION Canazei. Tappa dell’RDS Play On Tour al Ciampac-Alba di Canazei. L’attesissimo tour invernale torna a far vibrare le piste delle principali località sciistiche italiane al ritmo della musica 100% grandi successi. Programma giornaliero, Ciampac - Alba di Canazei 22 Febbraio – Mercoledì CAREZZA SNOW NIGHT Vigo di Fassa. Spettacolo sulla neve sulla pista Prà di Tori al Passo Carezza. Ore 21.30. Pista Pra dei Tori - Passo Carezza


23 Febbraio – Giovedì FASSA FALCONS VS GHERDEINA Canazei. Campionato Alps Hockey League. Ore 20.30. Stadio del ghiaccio “G. Scola” - Alba di Canazei GIOVEDÌ GRASSO Cles. In piazza con il Gruppo del Rione Prato: pranzo e giochi per famiglie. Ore 12.00. Piazza Granda. 25 Febbraio – Sabato GRAN BALLO DI CARNEVALE Predazzo. Ore 21.00. Spoerting Center.

Dal Lunedì al Sabato

26 Febbraio – Domenica FESTA DI CARNEVALE Predazzo. Ritrovo in piazza con il bandino di Predazzo, sfilata delle maschere verso lo Sporting Center dove la festa continua con baby dance, nutella party e premiazione delle maschere più belle. Ore 14.30. Piazza SS. Filippo e Giacomo. CARNEVALE DEI RAGAZZI Mezzocorona. Programma: ore 13.00: ritrovo delle maschere e dei carri (strada di accesso alle Cantine Mezzacorona in Via 4 Novembre), ore 13.30: partenza della sfilata per le vie del paese In Piazza della Chiesa dopo la sfilata: passerella delle maschere, musica e ballo in maschera, maccheroni, crauti e lucaniche per tutti.  Dopo la sfilata, intrattenimento e merenda per i bambini in maschera nei piazzali dell’Oratorio. EL CARNEVAL DEI CONGIOMBLERI Vermiglio. Torna anche quest’anno la manifestazione più attesa del Carnevale, dopo il grandissimo successo delle scorse edizioni. Sfilata dei carri allegorici e di tutte le maschere. Seguiranno animazione per i bambini e  tanto divertimento. Da non perdere il “Pasta Party: si ballerà il liscio fino a tarda notte! Rigorosamente tutti in maschera anche martedì 28 febbraio presso il Teatro del Polo Culturale per un’altra serata danzante. Ore 14.00. Hotel Vittoria.

Integratori Alimentari Alessandro Dondio è distributore indipendente della

PM International

Tel 347 9781770

info@personaltrainer-informa.com promoevent service- via del suffragio , 10 -.trento -informa com www.personaltrainer orari: lun-ven

9.30-13.00/15.30-19.3, sabato 9.30-12.30/15.30-19.00


PIATTI TIPICI, MERENDE E SPUNTINI CON SALUMI, FORMAGGI E DOLCI SQUISITI DELLA CASA Per le cene è gradita la prenotazione!

CELL. 339 2109400 WWW.BAITA-CASERINA.IT INFO@BAITA-CASERINA.IT

Fino alla fine di settembre aperto tutti i giorni


SCI ALPINISMO Pinzolo. 13a edizione della gara FISI di sci alpinismo al Doss del Sabion e raduno aperto a tutti. I migliori atleti si sfideranno lungo uno spettacolare percorso con la salita della Scala Santa, l’attraversamento dell’anfiteatro dei XII Apostoli, la lunga ed impegnativa discesa della Val di Sacco ed infine la ripida ed emozionante discesa dalla Pala dei Mughi. A Pagamento. Ore 8.00. Doss del Sabion Dal 27 Febbraio al 3 Marzo CARNEVALE ASBURGICO Madonna di Campiglio. Rivivi i fasti della corte dell’imperatore durante il carnevale. Ore 18.00. Centro paese e salone Hofer. Su prenotazione. I fasti della corte dell’imperatore Franz Josef e della principessa Sissi animano Madonna di Campiglio, durante il periodo del Carnevale Asburgico. Diventa anche tu un membro della Corte imperiale, scegli, tra le seguenti opzioni, gli eventi ai quali vuoi partecipare e vivi una settimana indimenticabile: tramonto con Sissi: € 70, gran ballo dell’Imperatore: € 120 dalla sfilata alla sciata, vivi il Carnevale: € 120 (appuntamenti dal lunedì al giovedì, escluso il Gran Ballo), sii protagonista del Carnevale Asburgico 2017: € 230 (tutti gli appuntamenti della settimana). 28 Febbraio – Martedì SLALOM MASCHERATO Pamapeago. Festa di Carnevale con intrattenimento per i più piccoli. Ore 14.00. Ski Center Latemar GRAN SFILATA DI CARNEVALE Mezzolombardo. Un piacevole pomeriggio da trascorrere in allegria fra gruppi mascherati, carri e tanti colori. Programma: ore 13.30: sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati lungo il centro storico (con partenza da Via Fiorini), ore 16.00: premiazione dei carri con pastasciutta e luganeghe per tutti presso la Piazza Cassa di Risparmio 

MARTEDÌ GRASSO Cles. In piazza con il Gruppo del Rione Prato: pranzo e giochi per famiglie. Ore 12.00 Piazza Granda. 28 Febbraio – Martedì GIUSEPPE GIACOBAZZI Trento. Il nostro è un lavoro fatto anche di viaggi e durante i viaggi ti trovi inevitabilmente a pensare. Quando pensi, pensi a te e a quello che stai vivendo, a quello che hai vissuto e a quello che eventualmente potrà essere il tuo futuro. Oggi mi rendo conto di essere un genitore di 53 anni con una figlia di 3 e quindi mi sono ritrovato a pensare: Riuscirò a vedere i miei nipoti e nel caso li riesca a vedere a rapportarmi come fa un nonno e quindi a viziarli, a giocare con loro, a parlarci e raccontargli delle storie, cercando di dare consigli che non verranno sicuramente ascoltati, a spiegargli anche questo buffo movimento di sentimenti che è la vita. La vita, la mia vita, per come l’ho vissuta , per dove l’ho vissuta, per gli anni che l’ho vissuta , per chi l’ha vissuta con me. Insomma poter riuscire a comunicare a due generazioni interposte, che poi, di solito, dovrebbe essere il mestiere dei nonni con i nipoti. Questo mi ha portato a creare un ponte con lo spettacolo precedente, praticamente ricominciando da dove abbiamo finito, ma con una domanda in più. Per immaginarmi di poter parlare ai miei nipoti, penso sia fondamentale adeguarmi ai tempi, o perlomeno provare ad usare, se non il loro linguaggio perlomeno le loro tecnologie, cosciente che domani comunque saranno vecchie. Quindi, ho pensato di lasciare un “videomessaggio” che possa spiegare ed eventualmente interagire con i miei possibili futuri nipoti. E per farlo, l’unico modo che conosco, è farlo davanti ad un pubblico. Biglietti: platea centrale 36.50 €, platea laterale 32 €, platea centrale alta 27 €. Ore 21.00. Teatro Auditorium Santa Chiara

25


app info val di fiemme S iamo lieti di annunciare la nascita di una nuova collaborazione tra la nostra Associazione MeLoLeggo e Info Val di Fiemme.

Cos’è infovaldifiemme? E’ una App gratuita scaricabile dalle piattaforme App Store e Google play. Il progetto infovaldifiemme nasce con l’obiettivo di offrire ai turisti e ai residenti della Val di Fiemme uno strumento facile e veloce per avere Tutta la Valle a Portata di Mano. Eventi, News ed offerte speciali proposte dai nostri Partners per rendere il soggiorno in Val di Fiemme: un’esperienza indimenticabile.

Tutti i soci della nostra Associazione, in possesso della tessera, potranno consultare le varie offerte e promozioni esclusive nella parte dedicata all’interno della App. Scaricate la App per tenervi sempre aggiornati!

27


RISTOR ANTE � PIZZERIA

Piaza del Malgher, 20 • Pozza di Fassa (TN) Tel. e fax 0462 76.46.96 • legiare@rolmail.net

www.legiare.net


utility NUMERI UTILI NUMERO UNICO EMERGENZE

112

POLIZIA DI STATO

113

VIGILI DEL FUOCO

115

GUARDIA DI FINANZA

117

EMERGENZA SANITARIA

118

CORPO FORESTALE

1515

FARMACIE DI TURNO FESTIVI E NOTTURNO FEBBRAIO

01 02

mercoledì giovedì

03 04 domenica 05 lunedì 06 martedì 07

Val di Fiemme

Val di Fassa

Val di Cembra

Cavalese

Vigo di Fassa

Lavis Co-

Tesero

Pozza di Fassa

Lavis

Lavis

Fai

Carano Predazzo

Canazei

Cembra

Mezzolombardo

Andalo

Castello Molina

Moena

Lavis

Lavis

Cavalese

Vigo di Fassa

Verla

munale

Piana Rotaliana

Zambana

Paganella

Val Rendena Val di Non Val di Sole & Giudicarie

Spormag- Tuenno giore Cavareno

Presson

Fiavè Spiazzo

venerdì sabato

San Cles - Taio Bernardo di Rabbi

Storo Tione

08 09

mercoledì giovedì

10 11 domenica 12 lunedì 13 martedì 14 mercoledì 15 giovedì 16 venerdì 17 sabato 18 domenica 19 lunedì 20 martedì 21 mercoledì 22 giovedì 23 venerdì 24 sabato 25 domenica 26 lunedì 27 martedì 28 venerdì sabato

Revò Denno

Comano Pelizzano Madonna di C.

- Co- Cogolo Molveno Clesredo

Nave San SpormagRocco giore

Fondo Livo

Malè

Pinzolo -Stenico

Fiavè Spiazzo

29


Controllo della vista gratuito

Smarty – Ziel cai (per tesserati cai sconto 10%)

Fe b b ra i o mese del binocolo!

Ampia gamma di offerte su occhiali da sole e da vista Alleghe - C.so Italia, 52 Pozza di Fassa - Strada Dolomites, 135 martinamonica.dieffe@hotmail.it 0437 523649 - www.otticaalleghe.com


le petite lumiére Cinquanta sfumature di nero Trainspotting 2 Quando un addolorato Christian Grey

Mark Renton torna all’unico posto che

DATA USCITA: 09 febbraio 2017 GENERE: Drammatico, Erotico, Sentimentale REGIA: James Foley DURATA: 115 Min

DATA USCITA: 23 febbraio 2017 GENERE: Drammatico REGIA: Danny Boyle DURATA: 114 Min

cerca di persuadere una cauta Ana Steele a tornare nella sua vita, lei esige un nuovo accordo in cambio di un’altra possibilità. Ma alcune figure misteriose provenienti dal passato di Christian accerchiano la coppia, decise ad annientare le loro speranze di un futuro insieme.

da sempre chiama casa. Ad attenderlo ci sono Spud, Sick Boy, e Begbie, insieme ad altre vecchie conoscenze: il dolore, la perdita, la gioia, la vendetta, l’odio, l’amicizia, l’amore, il desiderio, la paura, il rimpianto e la minaccia di morte. Sono tutti in fila per dargli il benvenuto.

31 Per essere aggiornato sui Film in programmazione nei nostri Cinema, visita il nostro sito www.meloleggo.com


annunci Inviaci i tuoi annunci tramite sms al 3478427725 o tramite mail a info@meloleggo.com arredamento

VENDO due poltrone in legno, lavorate a mano da giovani artigiani di una cooperativa sulle Ande. Ottimo stato. Misure cm b 90 X h 78 X p 76 Prezzo euro 300/l’una. Tel. 3403361015 VENDO, cucina a legna,marca Rizzoli, in ottimo stato, X colore bianco,camino a destra, cm60 x80. Zona a Cavalese. tel 333 6613114. Prezzo euro 300. ARREDAMENTO completo ex negozio STOKKINO di Predazzo. Prezzo Euro 1900,00. Tel. 3478869614 PORTONCINO d’ingresso blindato vendo, come nuovo mis. 100x210 a 700 euro. Scuro esterno, chiaro interno, non finestrato, apertura sulla sinistra. Ziano di Fiemme, tel ore serali al 3404948237 - mail: dlllll@libero.it

CERCO LOCALE LA PIZZERIA LA BRICIOLA DI CERCA LOCAPREDAZZO LE VUOTO DI MQ. 150/200 Piano strada, con possibilità di canna fumaria per poter trasferire l’azienda di pizzeria e ristorazione (arredamento ed attrezzatura), preferibilmente in Val di Fiemme e dintorni.

CEL. 335 6069834 TEL. 0462 500050 32

Chiedere di Pino Carloni

auto e moto

VENDO 4 gomme estive Good Year Efficient Grip 155/70 R 13 75 T per cambio auto. In buonissimo stato, usate solo un mese, del 2015. Cerchi a 4 fori inclusi più ruotino. Prezzo 140 euro trattabili. Località Val di Fiemme. Tel.3494503487 APE PIAGGIO benzina, cilindrata 220 cc, versione lunga, con volante, anno 2006, in ottime condizioni appena revisionata. Prezzo da concordare. Val di Fiemme. Paolo. Tel. 3498383076 APECAR con ribaltabile rimessa a nuovo da poco , prezzo da concordare. Val di Fiemme. Luciano. Tel. 0462500107 - 3313747298 VENDO Daiatsu Terrios, 1500 GPL, 4x4 del 2011, con 51000 km, metallizzato ,sensori retromarcia. Cavalese 339.5208617. APRILIA Pegaso 650 Anno 1995 Km 38000, colore nero perfetta. Località Moena Mail: helmos@alice.it CITROEN JUMPY 2.0 JTD, 120 cv, anno 2010, molto bella, 9 posti, in ottimo stato, occasione. Tel. 329 3794197

cerco

CERCO Fiat 127 prima serie ante ‘75, funzionante, buone condizioni. dbetransport@rocketmail.com 393497033243 CERCO una vecchia vespa, lambretta, oppu-


re motociclette anni 50 anche ferme da tanti anni, solamente da unico proprietario anziano tel 3474679291                 CERCO vecchi manifesti pubblicitari grandi anni 1930 della ditta cioccolato dolomiti Schio oppure altri Tel. 3474679291       CERCO oggetti vecchi da bar anni 50 tipo. tritaghiaccio spremiagrumi, telefoni a gettoni, macchine da caffè con pistoni esterni, lamiere pubblicitarie ecc.. anche rotti tel 3474679291                ACQUISTIAMO auto e furgoni da rifare carrozzeria, motore fuso, mal ridotte  Ritiriamo con i nostri mezzi, con pagamenti in contanti e passaggio immediato sul posto. Acquistiamo anche auto incidentate. Per ulteriori informazioni chiedere di Giovanni:   Non esitate a contattarci e mandare foto,se seriamente interessati: Automercato. Tel.  3913752738 mail  autofuse2014@libero.it   PREDAZZO Cerco libri, di seconda mano, di Geronimo Stilton, soprattutto della collana “Storie da ridere”. Tel.3922295642 - federica_gismondi@msn.com VAL DI FIEMME cerco appartamento tutto l’anno, camera, cucina, bagno. Prezzo modico. Persona da sola. Urgente. Tel. 3345935462 PERGINE VALSUGANA Cerco

ape 50, anche più grosse vespe lambrette e altre moto. Tel. 3394365700 ANTIQUARIATO cerco una vecchia macchina da caffè di vecchio bar a leva grande di qualsiasi marca . anche non funzionante tel 3474679291 MANIFESTI antiquariato   cerco dei vecchi manifesti pubblicitari di primo novecento di cinema oppure altri possibilmente grandi tel 3474679291 CERCO una vecchia macchina da caffe da bar con leve grandi acciaio di qualsiasi marca, oppure un macinino da bar con sopra la campana di vetro, lamiere pubblicitarie, tritaghiaccio frullatori acciaio, distributori chewingum o altri, solo se vecchi ecc. anche non funzionanti. Cerco anche dei vecchi riparatori di macchine da caffe in pensione che abbiano dei pezzi di ricambio rimasti in magazzino di qualsiasi marca. tel 3474679291 CERCO oggetti vecchi da bar anni 50 tipo. Macchine da caffe can leve grandi, telefoni a gettoni, lamiere pubblicitarie, giochi manuali con pallina, macinini da caffe con campane sopra di vetro, ecc... anche non funzionanti. tel 3474679291

immobili

-Vendita CANAZEI Vendo casa a schie-

ra. 150 mq, 3 posti macchina più’ garage. Prezzo da concordare. Per informazioni chiamare 3395714309 BELLAMONTE Vendo Rustico (Tabià) con facile ingresso, posteggio, vicinanza servizi. Tel. 3382991145 CAPRIANA Vendesi baita con 7 ettari  di terreno boschivo in località Parco Naturale Monte Corno Tel. 3401403011 ZIANO DI FIEMME frazione Roda 9 al Primo piano. Entrata Autonoma, composto da atrio, cucina-pranzo, 3 camere letto 1 bagno, 2 poggioli, cantina box auto, e giardino in comune . Tel. 3470086236 .  ZIANO DI FIEMME. Privato vende appartamento bilocale rifinito, 55mq, centro paese, ampio giardino condominiale. € 200.000 trattabili per info info@meloleggo.com

immobili

-Affitto CANAZEI Da autunno affitto piccolo locale uso negozio in centro. Tel. 338 5421973 CAVALESE. Affitto garage in nuova autorimessa centro, anche come magazzino, portone apertura automatica.  Tel. 3479014093 CASTELLO DI FIEMME. Affitto locale polivalente uso artigianale o commerciale 100  mq . Ampio parcheggio ottima visibilità.


Ex Autosalone Fiat Eurocar. Per informazioni Marco tel. 338 82 26 766 ZIANO DI FIEMME affitto locale ad uso ufficio/commerciale in centro. Info 333 9184141 ZIANO DI FIEMME affitto capannone zona industriale, piano terra, mq 57. Info 333 9184141

incontri

Grace 55 anni. Divorziata con figli. Addetta alla mensa .Ama la natura. Riservata e per farsi conoscere deve prendere confidenza e fidarsi dell’ uomo che ha a fianco. Cerca un uomo gradevole e solare. Per info 342 6332 958 Martina 43 anni, Nubile senza figli. Estetista.Si tiene in forma con una regolare alimentazione e corsi in palestra. Ama gli animali e le persone che sanno cosa vuol dire lavorare. Per conoscerla cell 342 63 32 958 Giulia anni 58 vedova. Impiegata. Alta e con caschetto biondo. Ama dipingere e cantare.... insomma ha l’animo da artista. Cerca un compagno che si curi e carismatico. Per info 346 888 59 13 Ciao sono Sara.anni 43 libera professionista, semplice, solare, simpatica, mi piace viaggiare. Sono una donna indipendente, tanto che i miei amici mi definiscono selvaggia.Mi piacerebbe conoscere un ragazzo dai sani

34

principi, simpatico, aperto al dialogo con il quale condividere una relazione seria. cel 3468885913 Mi chiamo Federica 47 anni e potrei definirmi creativa, timida e anche a volte solitaria.Lavoro come impiegata e adoro l’estate per andare a nuotare. Amo il sole e il mare. cel 342 6332958 Ciao, sono Marta di Trento anni 40.Operatrice oss.Sono molto dolce, generosa, gentile e molto sensibile. Sono separata da 5 anni, ho un figlio che vive con me. Mi piace cucinare, camminare, fare shopping, ballare e stare in compagnia. cel 3468885913 Roberta 39 anni.Anche se non sono più una ragazzina devo dire che mi piace fantasticare e pensare al mio futuro con ottimismo e curiosità. In fondo so di essere una bella ragazza e quindi spero che il destino mi regali presto un incontro indimenticabile...infatti mi piacerebbe avere bambini e una famiglia felice! cel 342 6332958 Vorrei conoscere un uomo dinamico, solare e pieno di vita. Mi chiamo Laura, ho 59 anni e sono libera sentimentalmente da molto tempo. Operaia.Adoro chiacchierare, stare in mezzo alla gente, vedere posti nuovi e, soprattutto, amo cucinare! Non vedo l’ora di incontrarti e preparare per te tante squisite pietanze! cel 342 6332958

Sergio 59 anni. Artigiano in proprio. Separato.Bell’uomo alto e magro, Capelli brizzolati e veste con cura. E’ stato sposato per oltre 33 anni e ora si ritrova a mettersi in gioco. Vuoi essere tu la sua donna ? Per chiedere di lui cell 346 888 59 13 Stefano 43 anni. Separato senza figli. Gran lavoratore. Serio, responsabile e paziente. Cerca semplicemente una donna senza grilli per la testa. Per info 0461 980231 Luigi 75 anni vedovo .Ex commerciante.Ha due figli e già 3 nipotini. Alto e con occhiali, Veste elegante e ama ballare liscio e vedere le commedie trentine. Per conoscerlo chiama al cell 346 888 5913 Sergio 58 anni.Divorziato. Caposquadra. Solare e giovanile. Ama la natura e gli animali. Cerca una compagna curata e femminile per una relazione seria e duratura. Manda un sms al 342 6332958 Giovane uomo serio e tranquillo, senza legami e residente in Val di Fiemme, cerca Lei preferibilmente nei dintorni per formare magari, una bella storia. Max serietà. Cell. 3482778395

Varie

VENDO chitarra acustica elettrificata Talman Ibanez modello TK50, completa di fodero imbottito ad euro 260.


Tel. 3483151426 Email: btristan14@yahoo.it VENDO a prezzo irrisorio per cambio taglia abbigliamento taglia 44/46 donna in pelle (pantaloni, giacche, tailleur, e montoni) nuovi e usati pochissimo. Zona val di Fiemme. Per visionare contattare il 3388504162

Manda un sms al 346 8885913 con nome, eta’ e citta’ e riceverai profili di SINGLE COME TE! www.meetingitalia.it

VENDO fasciatoio ikea Sniglar nuovo, montato ma mai usato, misure 72x53. (Costo 29.99€). Completo di materassino ancora incelofanato (5.99€)sacchetto portaoggetti da appendere sul lato lungo (7.99€)e due contenitori bianchi adatti al fasciatoio. Disponibilità a inviare foto su richiesta. Tutto per 40€. Cell. 3407769359 Mail: vinante80@gmail.com ACQUISTO album e figurine CALCIATORI di qualsiasi edizione, purché antecedente al 1978. Accetto anche album vuoti, semivuoti e completi, così come mazzette di figurine sfuse dello stesso periodo.(Per collezionismo) Cell. 3482729400 mail: silviadario@virgilio.it SVUOTO  soffitte, garage, magazzini, negozi tutto quello che non vi serve più lo porto via io, gratuitamente, per info contattatemi Tel. 3341398655 mail: rizzijohnny@yahoo.it VENDO sella bici corsa FI ZI KI mod. Airone scafo carbonio E. 100,00 Tel. 338 7653380 mail: mariodefra@virgilio.it VENDO plotter hp designjet 500 ottimo stato. Tel. 338 7653380 mail: mariodefra@virgilio.it

Lavoro

MECCANICO CON ESPERIENZA. La Ditta Bernard Claudio Motor’s cerca da subito meccanico con esperienza . Per informazioni telefonare allo 0462764 38

Sandra 34 anni divorziata. Bella ragazza capelli neri, lunghi e dolce. Nella sua vita ha sofferto molto e ora cerca stabilità e affidabilità . Per info 346 888 59 13 Lucia 44 anni divorziata. Ha deciso che è arrivato il momento di pensare finalmente a se stessa. Decisa e sensibile.Per conoscerla sms al 342 6332 958 Matteo anni 55 divorziato. Sportivo e con la passione della moto e delle avventure. Ama gli animali e la natura. Sincero e carismatico. Per info 346 888 59 13 Giorgio 67 anni vedovo. Alto. Ama cucinare e tenere in ordine la casa e giardinaggio. Ha un bellissimo cane che adora perciò cerca un amante degli animali come lui. Per info 0461 98 02 31

Ci trovi a Trento VIA POZZO 30 VICINO ALLA STAZIONE! Tel 0461 980231 o 346 8885913


Case da prima pagina

Dimore Della Valle

Via F.lli Bronzetti, 50 - 38033 - Cavalese (TN) tel/fax: 0462 231094 Str. Salejada, 26 - 38035 Moena (TN) tel/fax: 0462 574601 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com cell: 377 6852598


Cavalese Soraga In nuovo contesto abitativo posto in zona In caratteristico contesto storico del centrale del paese, luminoso appartamencentro, elegante appartamento comto disposto su due livelli e composto da posto da ingresso, corridoio, soggioraccogliente soggiorno con angolo cottura, no, cucinotto, due ampie camere, due bagno, due camere matrimoniali di cui bagni. L’immobile è inoltre dotato di una con bagno esclusivo e cabina armadio. riscaldamento a pellets con impianto L’immobile è inoltre dotato di riscaldaa ventilazione forzata con bocchette mento autonomo a metano, dispensa, candi areazione in tutti gli ambienti della tina, giardino esclusivo e posto auto privacasa, posto auto esclusivo in parchegto. gio custodito, skibox.

€ 300.000,00 € 350.000,00 Classe Classe energetica in fase richiesta energetica in di fase di richiesta

Moena Predazzo recentemente In In zonaelegante centraleedificio del paese ampio e ristrutturato, ampio recentemente e luminoso appartaluminoso trilocale ristrutturato composto ingresso, mento sviluppato due da livelli, composto disimpegno, ampio soggiorno, da soggiorno con angolo cottura,zona camera pranzo, angolo ecottura, matrimoniale bagno albagno, secondodue piano; camere. L’immobile inoltre due ampie camere ècon bagnodotato al piano di sottotetto. riscaldamento a pavimento auto- di L'immobile è inoltre dotato nomo a metano, astufa ceramica, riscaldamento metano, posto cuciauto coe cantina. na eperto fornetto a legna, cantina e posto auto esterno.

Trattativa riservata € 270.000,00 Classe energetica Classe energetica in fase diimmobile richiesta ( C )

Ziano di Fiemme Mazzin In zona esclusiva ee panoramica FontaIn zona soleggiata panoramicadi del nazzo, posto trilocale in caratteristico edificio, paese ampio composto dagrazioso appartamento composto da ingresso ingresso indipendente, disimpegno, indipendente, zona soggiorno con angolo soggiorno con angolo cottura/pranzo, duebene camere e bagno. duecottura, poggioli esposti al L'immobile sole, tre è inoltrebagno. dotato di ampio poggiolo panoracamere, L’immobile è inoltre mico,digiardino comune, box auto esclusidotato riscaldamento autonomo a vo, posto auto esterno e cantina. box metano, cantina di pertinenza, auto esclusivo, giardino condominiale.

Trattativa riservata € 280.000,00 energetica in di fase di richiesta Classe Classe energetica in fase richiesta


Ogni anno, nel mondo, 3 milioni di bambini muoiono per cause legate alla malnutrizione. Ogni giorno, l’UNICEF fornisce alimenti terapeutici e interventi per salvare fino all’ultimo bambino. Possiamo riuscirci solo con il tuo aiuto: sostienici in questa impresa straordinaria.

745000 DONA SU ccp www.unicef.it

©UNICEFNYHQ2011-1312 Dormino

LA SUA IMPRESA STRAORDINARIA È SOPRAVVIVERE ALLA MALNUTRIZIONE. E LA TUA? # impresastraordinaria


l’immobiliare bonus La lenta ripresa del mercato immobiliare I bassi tassi dei mutui ed i prezzi in calo stanno aiutando a far ripartire le compravendite. Per i giovani con redditi bassi l’acquisto resta ancora una meta irraggiungibile. Non è difficile capire da dove arrivi questa leggera spinta al mercato immobiliare, difatti il mercato dei mutui sta migliorando rapidamente. Siamo in una fase di contrazione delle crescita, ragion per cui per il mercato immobiliare non si può parlare di ripresa completa. Il fatto è che l’altro fattore che agevola le compravendite è ancora il calo dei prezzi. Per la casa le vendite sono in ripresa, ma è sempre deflazione, situazione tipica di un mercato non ancora sano. Le condizioni selettive di accesso ai mutui

e la precarizzazione del mercato del lavoro, dirottano un numero sempre maggiore di potenziali compratori sull’affitto.. Se sono i prezzi ancora troppo alti rispetto ai redditi (al contrario ancora troppo bassi) dei giovani che, invece, dovrebbero spingere i mercati, dovranno essere le banche a cercare di evitare che il mercato torni in crisi!! Alcune continuano a ridurre i prezzi dei mutui, vogliono erogare ed aprire il mercato!! Il mutuo è una forma di credito ancora sicura e redditizia, nonostante i tassi bassi. Il prossimo passo in cui possiamo sperare è una riduzione della richiesta di capitale di partenza ai clienti, magari, alzando l’asticella del rapporto tra mutuo e valore dell’immobile sopra l’80%, lascerebbe entrare molti giovani che hanno lavori sicuri e stipendi buoni, ma pochi risparmi.

Dimore Della Valle

Agenzia Immobiliare Info@dimoredellavalle.com www.dimoredellavalle.com

39


onde medie radio amiche Radio Fiemme

Frequenze

Via Socce, 38038 Tesero (TN) Tel.: 0462 814542 - Sito: www.radiofiemme.it

Fiemme FM 103.7 Fassa FM 104.1

Nata il 3 luglio 1973 può vantare, a pieno titolo, il merito di essere stata la prima

emittente privata in Italia. Un nuovo fenomeno di comunicazione, dovuto alla passione di persone che hanno praticamente segnato un’epoca. Un riferimento sostanziale di aggregazione, di cultura, di vita vissuta, destinato a trasformarsi in qualche cosa di irrinunciabile, in una compagnia giornaliera, con la quale convivere amabilmente, nella quale trovare il senso vero della realtà valligiana, dove il mutare dei tempi non può e non deve far dimenticare il significato della memoria, il valore del passato, il prestigio di chi ha lavorato sodo per preparare i grandi mutamenti degli ultimi 30 anni e che deve rimanere nel ricordo delle generazioni di oggi. Programmazione IL NOTIZIARIO - Da Lunedì a Sabato ore 9.30 - 12.15 - 17.30 IL MELOGRANO - Domenica ore 9.30 - 12.15 - 17.30

interviste alle associazioni di volontariato della valle di Fiemme e Fassa.

IL MERCATINO - Tutti i giorni ore 9.00 - 12.00 - 16.00 - 19.00 TUTTO SPORT Lunedì ore 20.00, replica Martedì ore 10.00 e 13.30 - Vendo, compro, affitto... SERVIZI SPECIALI - Martedì ore 19.30 - Temi di attualità in valle MICROFONO SULL’ASCOLTATORE - Giovedì ore 19.30 - Racconti di vita vissuta LE BANDE DI FIEMME E FASSA - Ogni giorno ore 21.00

Radio Studio Record Strèda Dolomites, 35 - Fr. Griès, 38032 Canazei (TN) Tel.: 0462 602497  - Fax: 0462 602467 info@radiostudiorecord.com

-

www.radiostudiorecord.com

41


musica comunisti col rolex Dopo un enorme battage pubblicita-

rio, ufficiale o improvvisato su Instagram Stories, è uscito Comunisti col Rolex, l’album della nuova coppia della musica J-Ax e Fedez, che dopo aver conquistato l’estate 2016 (secondi a Rovazzi, ovviamente) hanno unito le forze per un album di 16 tracce che definiscono “coraggioso”: l’obiettivo è appropriarsi di un insulto riferito a loro stessi, “Comunisti col Rolex”, per commentare alcuni aspetti della società e di loro stessi. Il disco, rap nella tecnica di canto ma smaccatamente pop nella musica e nelle intenzioni, è prodotto da Takagi & Ketra, duo dietro la produzione di altre hit come Roma-Bangkok e Oroscopo. È un album che era un successo telefonato ancora prima di uscire – tanto che i biglietti dei live vanno via come il pane. Non

avrebbe bisogno di segnalazioni o di essere recensito prima dell’ascolto, perché non sentirete altro nei prossimi mesi. Ma è anche pieno di contraddizioni, sia interne all’album che rispetto a quello che comunicano all’esterno i due autori. E visto che l’album è piuttosto rappresentativo di un certo tipo di musica pop italiana, e lo sarà per molto tempo, ci è sembrato necessario commentare tutte le tracce del disco. 1. ASSENZIO feat Stash & Levante Si apre con un bis di featuring il disco della coppia d’oro, Stash e Levante. 2. COMUNISTI COL ROLEX Title track, che musicalmente ricorda una versione modern country di Il Funkytarro. 3. IL GIORNO E LA NOTTE feat Giusy Ferreri Giusy Ferreri conferma di essere la persona giusta da contattare quando si vuole cantare un ritornello. 4. SENZA PAGARE Senza Pagare potrebbe essere la hit dell’estate.

42

5. FRATELLI DI PAGLIA La verità è che J-Ax e Fedez vorreb-


bero un beat di Charlie, ma non lo cole Cose: “Alessandra Amoroso è il saprebbero usare. featuring del brano che più rappresenta l’album. 6. TUTTO IL MONDO È PERIFERIA Analisi obiettiva: in questo mondo 12. CUORE NERD feat. Alessia Cara siamo diventati tutti zarri. Brano a tema «rivincita dei nerd», sul 7. MILANO INTORNO Il ritornello scritto da Calcutta funziona benissimo, il testo, è uno dei più maturi del disco.

fascino dei ragazzi appassionati di tecnologia.

8. VORREI MA NON POSTO Ha il grande pregio di essere sfacciatamente pop, parlando di questioni social, di grattacapi da follone.

14. MEGLIO TARDI CHE NOI feat Arisa Melodrammatica canzone sulla fine di un amore.

9. L’ITALIA PER ME feat. Sergio Sylvestre In L’Italia per me Fedez e J-Ax parlano con nostalgia dei tempi in cui erano persone normali.

15. ALLERGIA feat. Loredana Bertè C’è qualcosa di incredibilmente struggente nel sentire Loredana Bertè cantare un ritornello di Calcutta.

10. MUSICA DEL CAZZO Bella e divertente. 11. PICCOLE COSE feat Alessandra Amoroso Il comunicato stampa dice così di Pic-

13. ANNI LUCE feat Nek Nek come featuring per Anni Luce

16. PIENO DI STRONZI Lo Ska Punk con gli ottoni nel 2017 è una mossa coraggiosa. [fonte roling stone]

43


IL CUSCINO DI CIRMOLO PER DORMIRE BENE

La preparazione dei cuscini è fatta a mano, il cirmolo, meticolosamente selezionato dalla nostra Azienda, proveniente dalle foreste incontaminate di alta montagna della Val di Fiemme (Dolomiti), viene tagliato in assi, stagionato in modo naturale per togliere l’ umidità senza alterarne le caratteristiche e ridotto in trucioli con un particolare processo che ne dona elasticità e morbidezza. Per soddisfare le varie richieste della nostra clientela i cuscini sono disponibili con IMBOTTITURE di SOLI TRUCIOLI, TRUCIOLI e LANA, PIUME, MIGLIO o COTONE il tutto in FODERE di PURO COTONE. Tutti i componenti sono RIGOROSAMENTE SELEZIONATI o, come LA LANA IN FIOCCHI, PRODOTTA dalle NOSTRE PECORE in VAL DI FIEMME.

CONTATTACI PER AVERLO SUBITO A CASA TUA! tel. 335 1371360 - fax. 0462 232504 www.dormirebenecuscinodicirmolo.com www.spiritfodolomites.it

Piazza Cesare Battisti 11, - 38033 Cavalese (TN) Azienda Agricola Reppucci e figli

44 44

L’INTER HA SCELTO I CUSCINI DI CIRMOLO DELL’AZIENDA REPPUCCI


Classifica Top Digital Download & Streaming Febbraio 2017 Aggiornata al 26 gennaio 2017 - Fonte FIMI

TITOLO ARTISTA

ETICHETTA CASA

POSIZIONE ATTUALE

POSIZIONE PRECEDENTE

NUMERO SETTIMANE

SHAPE OF YOU ED SHEERAN

ATLANTIC RECORDS UK WMI

1

1

3

ROCKABYE CLEAN BANDIT FEAT. SEAN PAUL & ANNE-MARIE

ATLANTIC RECORDS UK WMI

2

2

13

PICCOLE COSE J-AX & FEDEZ FEAT. ALESSANDRA AMOROSO

SONY MUSIC SME

3

NEW

1

ASSENZIO J-AX & FEDEZ FEAT. STASH & LEVANTE

SONY MUSIC SME

4

3

10

HUMAN RAG’N’BONE MAN

SMI COL SME

5

4

15

CASTLE ON THE HILL ED SHEERAN

ATLANTIC RECORDS UK WMI

6

5

3

CLOSER THE CHAINSMOKERS FEAT. HALSEY

SMI COL SME

7

6

26

LET ME LOVE YOU DJ SNAKE FEAT. JUSTIN BIEBER

INTERSCOPE UNI

8

9

25

DON’T WANNA KNOW MAROON 5 FEAT. KENDRICK LAMAR

A&M UNI

9

8

15

PARIS THE CHAINSMOKERS

SMI COL SME

10

21

2

45


presentazione D a Febbraio e fino alla fine del suo viaggio seguiremo

sulle nostre pagine e i nostri canali, il viaggio di Nicoletta Crisponi, partita il 27 Dicembre 2016 con il suo progetto. Un anno per fare il giro del mondo appoggiandosi alla propria rete social realizzando il sogno di far della passione del viaggio un vero e proprio lavoro, è questa l’intraprendente sfida di Nicoletta Crisponi. Questo ambizioso progetto dal nome “Il Filo di Nicky”, è esempio di come i sogni, se fatti di determinazione, lavoro e un po’ di sana follia, possano esaudirsi. O per lo meno, le prospettive ci sono davvero tutte.

Come Funziona? Fino a qualche anno fa si diceva che qualsiasi persona al mondo è connessa ad un’altra attraverso solo 6 gradi di separazione. Oggi, grazie ai social media, questi sono scesi a 3 1/2; per lo meno, questo è quanto è stato dichiarato da Facebook lo scorso febbraio. La mia sfida? Fare il giro del mondo grazie alla mia rete social (media) durante tutto il 2017. Il Viaggio Il giro del mondo in 360 giorni grazie ai social network. Facendosi ospitare da amici, amici di amici e amici di amici di amici. Spese ridotte al minimo: un biglietto aereo “Round The World’’, che per la durata di un anno, permette di attraversare il globo, fino a 16 voli e poco altro ancora... Obiettivo Conquistare 32 Paesi, tra i quali Vietnam, Giappone, Argentina, Messico, Madagascar, Islanda. Un po’ come nel gioco Risiko per tornare il 23 o 24 dicembre 2017 e passare il Natale con i miei. Chi sono... Ciao, io sono Nicky! A luglio ho fatto trent’anni e proprio nel mezzo del cammin di nostra vita, ho deciso di abbandonare la selva oscura di Milano e fare il giro del mondo. La mia passione da sempre sono i viaggi e tutto quello che è effimero e temporaneo, credo che un solo momento possa cambiare una giornata. Adoro i colori e la natura che, in realtà, molte volte sono la stessa cosa e quando succede è meraviglia. Sono una Viaggiatrice, sono una persona appassionata,


la logistica è il mio pane e l’onestà il mio maggior valore. Il mio maggior lusso è esser una travel blogger. Sono tutto ciò che faccio, credo. Penso che le parole valgano ma molto di più lo fanno i fatti, lo sporcarsi le mani e l’immergersi in esperienze con sempre nuovo entusiasmo. Ci saranno tante lacrime, ci saranno momenti in cui non si sarà sicuri della strada che si sta per intraprendere ma ad oggi la vita mi ha insegnato che lei sa meglio di me quale sia la direzione giusta e che devo solo lasciarla fare. Seminare tanto, poi germoglieranno i fiori giusti per quel terreno, quel clima e quell’umidità. Sono tutto ciò che vivo, penso. Come nasce quest’avventura? È un sogno che ho da una vita. Compiuti i 30 anni, ho deciso di realizzarlo. Viene dalla mia esperienza, dalla mia passione per i viaggi. Ho cominciato a partire da sola a 17 anni e ho capito che quando arrivi in un nuovo posto, conosci persone che possono darti consigli su come proseguire e trovare una nuova sistemazione. Cosa lasci ? Un lavoro a tempo indeterminato in un’agenzia di comunicazione. Ma negli ultimi mesi sentivo sempre più il bisogno di partire. Sei sicura di trovare un tetto ovunque andrai? Le sorprese sono dietro l’angolo. Tra le mie mete c’è il Nepal. All’inizio pensavo fosse impossibile trovare ospitalità, ma appena ne ho parlato con i miei amici sono sbucati un cugino e un’altra conoscenza. Mai fatto prima d’ora? Durante una vacanza alle Azzorre, sono riuscita a girarmi tutte le nove isole facendomi ospitare da ragazzi che avevo conosciuto sul posto. Lì bastò il passaparola. Per “prendere” il mondo mi affido ai social. Quale il bagaglio? Un enorme trolley, che mi farà da armadio e lascerò ogni volta nella città scelta come base, e uno zaino dove terrò lo stretto indispensabile per i miei giri. Oltre a un tablet e a uno smartphone che mi ha offerto Huawei, partner tecnologico del viaggio. Mi servirà per costruire la mia rete di contatti e per gestire un blog del viaggio, “Il Filo di Nicky’’ (ndr www.ilfilodinicky.com). Con pagine e account Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter». Nessuna paura? «Certo che ne ho. Ci sono rischi da mettere in conto. Ma se non stai attento, anche sotto casa rischi di finire male».


il diario Q ui potrete leggere i passaggi salienti del Diario di Nicoletta, la versione integrale con fotografie e approfondimenti la troverete sul suo blog ilfilodinicky.com La partenza (27 Dicembre 2016) Partire, per andare dove? Per trovare cosa? Il grande giorno è arrivato, casa pulita, vestiti stipati sotto vuoto, vicini salutati, amici abbracciati e via la corsa verso l’aeroporto. Arriviamo finalmente al check-in. “Come si chiama?” “Crisponi” “ah, lei è quella con il problema sul volo” “ottimo! Eccomi”. Il mio volo per Delhi, infatti, è ritardato di un’ora e mezza, matematico perdere la coincidenza e così mi spostano sul volo successivo per Chennai. Appena arrivata a Chennai dovrei andare a fare scuola guida con il tuk-tuk per la gara che partirà il giorno successivo, speriamo solo di non arrivare troppo tardi … Rickshaw Challenge: storia di 950km in India su un tuk-tuk (28 Dicembre 2016) La prima volta che ho visto il video che raccontava di questa gara il mio primo pensiero è stato: la devo fare anch’io. Ora che la gara è finita il mio pensiero è che dovrebbe farlo chiunque: è un’esperienza costruttiva, stancante, intensa e che ti riempie davvero tantissimo. I chilometri fatti sono molti, così come le persone incontrate, le mani strette e le fotografie scattate con perfetti sconosciuti… Cos’ho imparato in questi 10 giorni? Che davvero alle volte il viaggio in sé vale più della destinazione. Che guidare a Milano non è poi così male. Che con un tuk-tuk puoi farci quasi rally e terrà botta senza problemi. Che esistono coppie legate da bizzarre e meravigliose passioni che le rendono speciali. I templi colorati


Benvenuta in Sri Lanka, benvenuta a Kandy (09 Gennaio 2017) La prima tappa indiana (perché si, ce ne saranno altre) è conclusa e sono arrivata in Sri Lanka. Il viaggio è stato più lungo del necessario e sono giunta qui senza più nemmeno un minimo di energia: proprio batteria scarica scarica! A Kandy trovo la prima famiglia ad attendermi, è quella di un amico di un’amica con cui sono stata a scuola in Trentino… Sigiriya patrimonio dell’Unesco, patrimonio di tutti (15 Gennaio 2017)  Per chi visita lo Sri Lanka è quasi una tappa obbligatoria proprio per la sua importanza storica. Si tratta di un sito archeologico risalente al 477-495 d.C. quando il re Kasyapa vi fece costruire il suo palazzo in cima ad una roccia di origine vulcanicha che si erge nel bel mezzo della pianura dominando tutto il panorama circostante. Oggi è uno degli otto siti dichiarati Patrimonio dell’umanità in Sri Lanka e da alcuni viene definita l’ottava meraviglia del mondo. Habarane e il meraviglioso vociare della natura (14 Gennaio 2017) Lasciata Kandy con la sua frenesia e il tuo traffico, ho preso un autobus per Habarane  (142,00 Rupie, poco meno di 1,00 euro) dove Rukmal mi ha offerto ospitalità per qualche giorno. Habarane è una piccola cittadina vicino a Sigiryia, uno dei luoghi più magici che io abbia mai visto, non a caso è patrimonio dell’UNESCO….


racconti la neve di febbraio Ti piaceva così tanto, la neve. I piedi che affondano, i tetti delle case incrostati di bianco, lo scrocchiare del ghiaccio sotto le suole dei doposci. E poi febbraio, il mese più freddo, il più corto, il più buio di tutti. Io che contavo i giorni perché finisse, e tu che versavi cioccolata calda e infilavi ciocchi di legna dentro il camino. “Sei una signorina di montagna”, mi dicevi, quando battevo i denti e mi rifiutavo di raggiungere gli altri bambini al parco che si rotolavano nella neve. “Devi imparare a sentirla con il naso, prima ancora che con gli occhi: la neve copre le cose brutte, riempie le strade di luce”. Allora voltavo la testa verso la finestra, restavo in attesa, ma non vedevo niente altro che una bava di fiocchi che colava dal cielo. Mi domandavo perché mi raccontassi tutte quelle storie, e che cosa ti incantasse così tanto di quello spettacolo muto. Ancora oggi, quando mia figlia mi chiama eccitata, con il naso incollato al vetro della finestra e gli occhi che le scoppiano dalla meraviglia, dicendomi «Guarda, mamma! La neve, la

52

neve!», continuo a non provare nessun tipo di emozione. Vi somigliate, voi due, sai? Gli stessi piedi piatti, la stessa erre moscia. E poi la piega delle labbra, che pende verso il basso e non fa mai capire se sia al sorriso o alla tristezza che è orientato il grafico dell’umore. Solo che lei, diversamente da te - e da me - non ha paura di parlare: logorroica come pochi, mi racconta per filo e per segno le spiegazioni della maestra, la contentezza di dividere il banco con Ibrahim, il bambino di colore adottato dai Gilmozzi, la faccia che ha fatto Rita quando le ha mostrato il braccialetto colorato che abbiamo comprato


l’estate scorsa su una bancarella dei vicoletti di Otranto. Lingua scolta, gambe veloci e un amore viscerale per la neve di febbraio. Sono orgogliosa di lei, sai? È proprio come me l’ero immaginata quando la portavo dentro di me, aggrovigliata dentro la pancia. E penso a quanto sia difficile non disattendere le aspettative di chi ci ama, e a quanto sia fortunata la mia piccola, anche se lei ancora non può capirlo. A volte mi domando se sono stata capace di essere quella che tu avresti voluto. È buffo, non mi capita mai di pormi la stessa domanda, pensando a mia madre: troppo lineare, lei, troppo inquadrata perché una sua aspettativa venisse realmente delusa. Tu, invece, con quelle mani impazienti e quei tuoi occhi stretti che non lasciavano scivolare via una virgola, eri sempre lì, al varco, pronta a esaminare ogni mio gesto. Come in attesa.

fabeto era fatto di gesti, carezze ruvide appoggiate sopra i capelli, cuscini sprimacciati. La mamma mi riprendeva, “dovresti essere un po’ più gentile con tua nonna” diceva, mangiandosi la fine delle parole come il dialetto inculcatole da bambina le imponeva. Io abbassavo gli occhi e incassavo. Mi bastava sapere che tu capivi. Che condividevi i miei silenzi, che in qualche modo misterioso riempivi i miei abbracci mancati. Oggi sono esattamente tredici anni che non ci sei più. Te ne sei andata in un pomeriggio di febbraio, in un anno in cui la tua amata neve non voleva proprio saperne di venire giù. Il surriscaldamento del globo terrestre, l’inversione delle stagioni: concetti troppo astratti per riuscire a farteli entrare nella testa. Negli ultimi periodi ti sedevi in poltrona davanti alla finestra, e rimanevi in attesa, anche per ore. Passavi le tue giornate con una

Le altre nipoti facevano lavoretti con i cartoncini colorati, scrivevano biglietti che infilavano sotto i cuscini, regalavano fiori ai compleanni e abbracci sulla porta di casa. Io invece me ne stavo sempre sulle mie, scontrosa, solitaria, muta. I nostri discorsi avvenivano sul ripiano della cucina, tu che stendevi la frolla e io che ricavavo i biscotti. Io che giravo il latte, la farina e il burro della besciamella e tu che grattavi la noce moscata. Il nostro al-

53


copertina di pile sopra le ginocchia e gli occhi persi su una strada paurosamente asciutta. Venivo a trovarti, tutti i giorni dispari. Facevo la spesa, il letto, pulivo il bagno e il piano cottura. Poi mi mettevo a cucinare, lanciando ogni tanto un’occhiata alle mie spalle; speravo ti alzassi e che, senza dir niente, venissi a ficcare il naso dentro le pentole, ad aggiungere il sale, abbassare la fiamma. A parlare con me. Invece sembravi esserti spenta, nemmeno il profumo dei finferli appena raccolti richiamava la tua attenzione. Eri stanca, dopo tutti questi anni me ne rendo conto. Allora non lo capivo, prendevo il tuo essere immobile come un abbandono, un oltraggio. Cucinavo montagne di cibo, lo congelavo, intasandoti il freezer soltanto per farti dispetto. L’ho mangiato tutto io, quel cibo congelato; a poco a poco, dopo che te ne se andata. Entravo a casa, aprivo le finestre, infilavo la prima vaschetta disponibile nel microonde e

poi la mangiavo seduta sulla tua poltrona, guardando fuori dalla finestra. Non mi hai mai lasciato segni della tua presenza, a parte una manciata di chili in esubero che credo di non aver mai più davvero smaltito. Non ti ho mai sentita più vicina di quanto non fossi lontana in vita. E non ti sento vicina nemmeno oggi, che ho preparato la crostata di grano saraceno con l’ingrediente segreto che mi hai insegnato tu. È ancora calda, la tengo in forno in attesa che mia figlia e mio marito si degnino di alzarsi dal letto. La domenica poltriscono sempre fino a tardi; io invece mi sveglio alle sei, come ogni maledetta mattina. Magari, mentre aspetto, vado a fare una passeggiata. Anche se fuori nevica. Tutto questo bianco di solito mi angoscia; oggi, chissà perché, mi sembra meno terribile, quasi lieve. Come una mano che si posa senza fare rumore sopra la mia testa. E che senza muoversi, o dare coraggio, sussurra semplicemente «sono qui».

Alessandra Pepino

55


“non” solo arte

trentino, “entroterra” veneziano

T empo di Carnevale, lasciate le feste natalizie dietro le nostre spalle ormai lontane, ci avviciniamo a festeggiare una fra le feste profane più divertenti e folli dell’anno. Quando si parla di Carnevale spesso in Italia e nel mondo il pensiero va a Venezia, patria di uno dei più antichi e famosi d’Europa. Da sempre regioni confinanti e portatrici di scambi culturali intensi, il Trentino e il Veneto sono protagonisti di brillanti stagioni artistiche che fra di loro hanno amalgamato diversi elementi, si sono arricchite a vicenda, hanno parlato dialetti vicini. Così spesso capita di vedere nelle opere d’arte veneziane qualche “infiltrazione” tipicamente trentina, dando vita a dei capolavori. Si veda allora La Polenta di Pietro Longhi: siamo nel 1740, e in un caratteristico interno della città lagunare, due massaie sono intente a versare la polenta appena cotta su una tavola apparecchiata in modo assai semplice, davanti a due uomini che attendono di gustare il ghiotto pasto. Nonostante il piatto non sia originario del Trentino Alto Adige (il mais è un alimento an-

56

tichissimo, importato in grandi quantità dall’America e coltivato in tutto il Nord Italia, specialmente nell’alta Lombardia), oggi tendiamo ad associarlo alle regioni trentine, dove è stato assunto come una delle specialità culinarie; a Venezia il mais era presente però fin dal Cinquecento, ed è probabile che siano stati proprio i veneziani a introdurre la coltivazione più a Nord. La fama della polenta come cibo buono e sostanzioso nel Settecento era alle stelle, ed era una delle merci che scendevano dalle vie


di pellegrinaggio che arrivano proprio dal Trentino. Quindi è assai possibile che il pittore che ha ritratto questo incantevole brano d’interno avesse avuto notizie influenzato dai traffici che venivano dalle Alpi. La polenta era il cibo dei poveri, ma anche delle feste: nessuna sorpresa che lo abbia scelto con cura come soggetto di uno dei suoi dipinti proprio Pietro Longhi, ritrattista per eccellenza della borghesia e della vita quotidiana della Venezia del Settecento, narratore delicato e malizioso degli usi e dei costumi dei veneziani e specializzato in scene di genere che spesso e volentieri ritraevano momenti di svago, dalle feste in maschera agli spettacoli dei burattini, dai venditori ambulanti alle chiacchiere festose di dame agghindate, quasi delle macchiette, specchio implacabile di una città che stava in realtà conoscendo una grossa crisi.

Venezia e il Trentino rivivono tuttavia nel loro splendore in queste piccole tele, come La Polenta oggi conservata al Museo Ca’ Rezzonico di Venezia, un piccolo quadro di 61x50 cm, in cui rinasce tutta la vitalità degli scambi che nell’antichità rendevano anche un cibo semplice come la polenta qualcosa per cui far festa. Immortalati da Pietro Longhi, il pittore dei carnevali.

Giulia Iseppi

57


l’arca di noè avvelenamento da nicotina Un caso di avvelenamento di questi giorni mi ha spinto a riproporvi questo articolo scritto alcuni anni fa. Troppo spesso vengono emesse con superficialità delle diagnosi di avvelenamento che poi si rivelano diagnosi errate, ma è altrettanto vero che gli avvelenamenti più frequenti avvengono in ambiente domestico e da sostanze o materiali che riteniamo sostanzialmente innocui. L’avvelenamento da nicotina è uno di questi. Poiché aumenta il tempo passato in casa dai nostri piccoli amici, l’avvelenamento da nicotina si associa più facilmente alla stagione invernale, e, ovviamente, alla presenza di un fumatore in casa. Cane e gatto possono andare incontro a questo avvelenamento attraverso l’ingestione di sigarette, mozziconi e filtri di sigaretta, ingestione di tabacco da fiuto o da masticare, gomme e cerotti alla nicotina, pastiglie a base di nicotina utilizzate da fumatori in corso di terapia disintossicante, alcune piante della

58


famiglia delle solanacee ed infine con l’ingestione di alcuni insetticidi. I mozziconi di sigaretta restano comunque la causa più frequente di questo avvelenamento perché vengono spesso lasciati “incustoditi” divenendo fonte di curiosità e gioco (non dimentichiamo che hanno in parte l’odore del famigliare fumatore) specie da parte dei cuccioli. L’insorgenza dei sintomi è rapida, di solito entro 15-45 minuti dall’ingestione. L’animale diviene nervoso e sembra non riuscire a riposare e si notano respiro veloce e perdita di saliva dalla bocca. Con basse dosi i sintomi sono più lenti nel comparire e spesso poco specifici; compare in genere aumentata salivazione e qualche episodio di vomito, mentre in dosi maggiori si osserva

via via la comparsa di debolezza, diarrea, perdita di gocce di urina, lacrimazione ed in alte dosi progressiva paralisi flaccida. In rari casi possono insorgere convulsioni. La morte può sopraggiungere per arresto respiratorio. Spesso l’animale assume uno sguardo “strano” legato alla dilatazione delle pupille (midriasi). Per dosi molto piccole è in genere sufficiente la somministrazione di carbone vegetale per bocca ma dosi più elevate richiedono sempre l’intervento di un medico veterinario. Poiché la nicotina viene assorbita con maggiore facilità in ambiente alcalino, i soggetti che assumono farmaci antiacidi per gastrite cronica sono a maggior rischio di contrarre l’avvelenamento.

59


a r t e r e g a l o C

a m p i t e l l o

d i

F

a s s a

Bellissimi articoli regalo in porcellana e ceramica

A rteregalo N eve – P iazza C antrale , 6 – C ampitello

0462

750450

di

F assa


La prevenzione si basa essenzialmente su misure ambientali: utilizzare sempre i posacenere che devono anche essere posizionati in zone non accessibili agli animali ed essere svuotati con regolarità, custodia attenta di sigarette, tabacchi, farmaci, ecc. ed uso ragionato degli insetticidi. E’ evidente che le stesse misure di prevenzione sono assolutamente indicate anche per la prevenzione dell’avvelenamento da nicotina nei bambini che, come cane e gatto, vedendo gli adulti mettere in bocca ripetutamente le sigarette, possono incorrere nell’avvelenamento anche per semplice imitazione. La nicotina viene ritenuta responsabile anche di altre e numerose patologie sia negli animali che nei bambini ed in particolare nella genesi di alcuni tumori. Studi recenti hanno dimostrato che la concentrazione di nicotina nel pelo del cane

sembra essere fortemente associata all’esposizione al fumo di tabacco ambientale con valori analoghi a quanto avviene nei bambini. Ciò suggerisce che il pelo del cane può fornire un metodo utile per determinare il grado di esposizione al fumo di tabacco ambientale in tutti gli ambienti comuni ad animali da compagnia e bambini. Ciò permetterà in futuro anche l’avvio di studi comparati fra esposizione al fumo e rischio di contrarre tumori sia negli animali che nei bambini.

Dr. Giovanni Bucci (www.ambulatorioveterinariobucci.com)

61


l’angolo del farmacista mangiare bene per sconfiggere il male I l titolo dell’articolo è il titolo di un piccolo libro che vorrei consigliare a tutti di leggere Scritto da una dottoressa, primaria oncologa – Maria Rosa Di Fazio – 150 pagine – 14 euro. “Fà che il cibo sia la tua medicina” ammoniva Ippocrate 25 secoli or sono. Oggi i cibi sempre più preparati industrialmente, con materie prime di dubbia origine e con marketing e pubblicità che comandano, dobbiamo sempre più convincerci che stiamo bene o male in base a quello che mangiamo o non mangiamo, a quando e quanto mangiamo, a come cuociamo. ecc. ecc. Insomma dobbiamo capire che la nostra salute dipende quasi totalmente da ciò che entra nel nostro organismo e magari da ciò che dovremmo far entrare, ma che per pigrizia, ignoranza o false informazioni non forniamo. L’importante è capire quello che il nostro corpo richiede e quello che non gradisce: con un po’ di buona volontà si riesce. Basta far tacere le golosità, le cattive abitudini e le convinzioni sbagliate. Ovviamente tenendo conto che:

62

1- Ognuno di noi, uomo o donna, di ogni età, è diverso da tutti gli altri suoi simili. 2- Per questo sempre diverse tra loro sono le malattie che possono affliggerci. 3-Come logica conseguenza , differenti e non standard dovrebbero essere le cure. Nel piccolo libro la dottoressa elenca gli amici da coltivare e i nemici da combattere. Con dettagliate e chiare spiegazioni. Verdure: almeno 4 porzioni al giorno,


assortite, cotte o crude. Legumi: abbondare, specie alla sera. Pesce: abbondare, specie il pesce azzurro, che costa poco. Carne: ridurre, basta una volta in settimana e non grigliata. Curcuma: un cucchiaino di rizoma di curcuma in polvere aggiunto come condimento pare abbia effetti meravigliosi. Uova: e’ il cibo più nutriente. Almeno uno al giorno, ma attenzione che non abbia più di 7 giorni dalla deposizione (togliere 20 dalla data di scadenza). Lo spauracchio del colesterolo è una fandonia, uscita per interessi poco puliti.”L’uovo fresco per il fegato è un farmaco” ricordo diceva il medico delle Terme di Chianciano. Glutine: e’ un’ottima proteina, necessaria alla nutrizione. Il guaio è che ne assumiamo troppo (pane e pasta) e l’organismo non riesce ad utilizzarlo, dato che le cellule per nutrirsi hanno bisogno di tutte le decine di aminoacidi esistenti e il glutine ne contiene solo alcuni, e l’eccesso provoca guai (malattia celiaca). Quindi pane integrale di vari cereali e sopratutto il riso. Teniamo presente che miliardi di persone si nutrono col riso e che in Italia cresce il riso migliore. Zucchero: il nemico, da eliminare sempre e dovunque. Per i 25 grammi al giorno che ci servono bastano gli amidi delle farine e delle patate. Da ricordare che i tumori (sempre in au-

mento) sono malattie di tutto l’organismo che vanno a colpire l’organo in quel momento più debole. La causa però è sempre la mancanza di difese naturali del nostro sistema. Ma le cellule dei tumori si nutrono soprattutto di zuccheri e ne consumano 40 volte di più delle cellule sane normali. Togliendo gli zuccheri impediamo la loro crescita. In realtà le cose sono più complicate, ma il succo è questo. Personalmente ritengo che gli zuccheri della frutta e del miele siano molto meno pericolosi, se la persona è sana. Anche la frutta ricca di zuccheri è da ridurre al minimo: specie alla sera....e soprattutto evitare la frutta tropicale e quella che arriva da lontano; attenersi a quella che vediamo crescere sui nostri alberi e che i nostri enzimi conoscono. Morale: i farmaci sono utili e spesso indispensabili, ma non illudiamoci che siano sufficienti a farci star bene! Il libro è scritto in modo chiaro e semplice e non occorre una cultura medica per capire ciò che l’autrice ha voluto dire. E in tre mesi ne sono uscite già quattro edizioni e personalmente non ho alcuna percentuale sulle vendite. Buona lettura!

Giancarlo Franzelin

63


olimpo

centro per il benessere e l’estetica Qesto mese vi parliamo di: PREVENZIONE ALLERGIE Soffri di allergie ai pollini, alla polvere… o altro? Ti ammali spesso in primavera con raffreddori, tosse e mal di gola? Inizia a FEBBRAIO la PREVENZIONE per la primavera con le sedute nella grotta di sale… La GROTTA di SALE è dotata di un micronizzatore d’avanguardia per il CLORURO di SODIO, un sale naturale che non da nessuna controindicazione. Cosa fa questo sale ridotto a polverina appena percettibile? Entra nel nostro apparato respiratorio e lo PULISCE! Perché è adatta a tutti, dal bambino piccolo all’anziano? Essendo più liberi da muco, e dai batteri in esso intrappolati, aumentano le DIFESE IMMUNITARIE, aumenta la CAPACITA’ RESPIRATORIA, quindi ci si ammala meno...In caso di ALLERGIE gli attacchi diventano più sopporta-

64

bili, da benefici alle problematiche dell’apparato respiratorio e in caso di asma…Inoltre ci si RILASSA in un ambiente totalmente confortevole! La possono fare TUTTI, anziani, neonati, bambini, ragazzi ed adulti… I bambini fino ai 10 anni entrano gratuitamente, accompagnati da un adulto pagante. Alcuni benefici:

• Minor tendenza ai raffreddori e influenze

• Sollievo da allergie • Miglioramento del sonno • Sollievo da emicranie • Sollievo da gola irritata • Sollievo delle vie respiratorie,

del naso e della sinusite • Consigliato per i fumatori • Sollievo di alcune manifestazioni dermatologiche • Effetto drenante e detossinante • Effetto rilassante e antistress • Antirussamento • Migliora le prestazioni sportive ... e tanti altri benefici ancora


PROMO DEL MESE PER TUTTO FEBBRAIO

ESTENSION CIGLIA A SOLI € 69,00 SOLO SU PRENOTAZIONE

TEL 389.2922300

Negli 85 m2 del centro troverete la grotta di sale, la vasca di sale, il bagno di vapore salino. Inoltre presso Olimpo offriamo trattamenti di estetica e massaggi, epilazioni, manicure, pedicure, trattamenti viso e corpo (Esclusiva Yon-kà e Maria Galland), ricostruzione unghie con gel, smalto semi-permanente, extension ciglia e trucco semi-permanente.

PRIMA

DOPO CENTRO BENESSERE SALINO OLIMPO Estetica e Massaggi

Unisci al beneficio, relax e benessere predazzo

– Via Fiamme Gialle 64

(Vicino Salewa e Partelettrica)

tel.

389 29 22 300 -

facebook: olimpo.benessere

- www.olimpocentrobenessere.it


a proposito di ... kukicha

Come da noi, in Italia, esistono tanti

tipi di vini, in Giappone e in Cina esistono tanti tipi di tè. La pianta è sempre la stessa, Camellia Sinensis, ma ogni tè si differenzia dagli altri per i tempi di raccolta, per le parti del cespuglio utilizzate e per i metodi di produzione. Ci si può sbizzarrire e provare i tè neri e bianchi, indicati per la prima colazione o, il mio preferito, un earl grey aromatizzato al bergamotto. Non dimentichiamo però che il tè contiene la teina, sostanza eccitante simile alla caffeina, e quindi da assumere con attenzione. La buona notizia è che nella moltitudine di té che troviamo nel mercato ci sono i té verdi, che contengono quantità minime di teina e di cui, quindi, possiamo “abusare” (io trovo meravi-

glioso quello al gelsomino, ma in Italia ancora non l’ho trovato all’altezza di quello che acquisto in Germania). Tra i tè verdi c’è quello usato per la cerimonia del tè (il Matcha), quello di uso comune (Bancha) e quello proposto per motivi curativi (il Kukicha). A dire il vero, la fama di tè benefico del Kukicha, almeno in Occidente, si deve all’opera del padre della macrobiotica, George Ohsawa. Lui lo chiamava anche “tè di tre anni”. Questo perché si raccolgono i rametti, molto meno le foglie, quando la pianta compie tre anni. “Kuki”, in lingua giappo-

66


nese, significa appunto “rametto”. La bevanda è quasi completamente priva di sostanze stimolanti come teina e caffeina che si concentrano nelle foglie. Per questa leggerezza può essere tranquillamente bevuto da tutti, anche dai bimbi. Io amo prepararne un bel caraffone e berlo tiepido durante i pasti; mio figlio lo adora e, in questi periodi freddi, è più piacevole bere qualcosa di tiepido. Lasciamo bollire due tazze di acqua e aggiungiamo un cucchiaino di tè kukicha. Non spegniamo il fuoco ma lasciamo sobbollire per almeno due minuti; se piace un gusto intenso facciamo proseguire la bollitura per circa dieci minuti. A scopi medicinali se ne beve una tazza insieme ad un pizzico di sale marino, o di gomasio, oppure con un goccia di salsa di soia o tamari. Si può aggiungere anche una punta di cucchiaino di purea di umeboshi (le caratteristiche

prugne giapponesi dai poteri curativi e disintossicanti). E’ ritenuta una bevanda alcalinizzante, depurativa, indicata nei casi di stanchezza e prostrazione, ma utile anche contro l’insonnia e la nausea. Queste proprietà rivitalizzanti si attribuiscono alla sua qualità Yang. Durante i pasti può sostituire l’acqua per favorire la digestione. Vale la pena provare, no?

Fabia Ceccon

67


lavori edili

AFFIDABILITÀ ED ESPERIENZA INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER SOLUZIONI EDILIZIE

PERSONALIZZATE telefono

339 7807524

indirizzo e m ail

dagostin.lavoriedili@gmail.com

VIA AVISIO, 18/C - 38033 CAVALESE (TN) C.F.DGSVTR74B17C372H

-

P.IVA

01683830226


seduzione in pillole C’è ancora vita...

[parte prima]

Desidero parlare di questo argomento perchè molte persone che si affidano al club Meeting*agenzia per single a Trento sono quasi il 70 % reduci da una separazione, divorzio o purtroppo vedovanza...e per aiutarli nella loro ricerca del partner i miei consigli importanti prima d’iniziare la ricerca sono questi... Come ripeto divorzi e le separazioni, e le storie d’amore che finiscono, sono sempre più frequenti e quello che ci si chiede e che quando si è coinvolti in prima persona, magari dopo tanti anni insieme è: che vita si può fare, dopo il nostro “ lutto “ forzato ? Tornare single e iniziare una nuova vita senza il partner, indipendentemente da “chi ha lasciato chi”, non è certo una passeggiata. Ma nonostante la sofferenza, c’è un modo per affrontarlo e in generale la fine di un amore in modo costruttivo, trasformandolo in una possibilità per creare un futuro - ma anche un presente - più felice. “

- Sfogati! - “Abbandonarsi al dolore più sfrenato, alla disperazione d’amore che segue la fine di una storia, invece di cercare a tutti i costi di combatterlo e di essere forti, è un ottimo modo affrontarlo e superarlo. Molto meglio farlo subito, per 3 ore, piangendo a più non posso sul divano di casa, piuttosto che tenersi dentro questa sofferenza per i 3 mesi successivi. Così si fa fluire il dolore, e a poco a poco finirà”. [continua nel prossimo numero]

ROBERTA TURCO organizzatrice evento e operatrice olistica

VIA POZZO 30 TRENTO - TEL 0461 980231 WWW.MEETINGITALIA.IT

69


la ricetta di chef guglielmo Da questo numero la rubrica di Cucina sarà curata dallo Chef, secondo classificato all’ultima edizione di Hell’s Kitchen Italia, Guglielmo Romani. Cucinerà per noi e ci presenterà i suoi piatti, nel suo regno la Cucina del Corner Restaurant Radici. Inoltre a breve potrete vedere i video della preparazioni dei piatti eseguita direttamente da Guglielmo sul nostro sito www.meloleggo.com. Questo mese lo Chef Guglielmo ci propone:

Keiser Schmarren Amalgamare farina, latte, panna, zucchero vanigliato e tuorli uova. Aggiungere uova (albume) montate a neve con zucchero e sale. Aggiungere a piacere del Rum. Dopodichè unire gli albumi alla pastella ottenuta dal composto mescolando delicatamente per non smontarle. Sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente e versare il composto per ottenere una omelette non troppo sottile, aggiungere l’uvetta a

70

Tempo: 15 min Difficoltà INGREDIENTI 150g farina 100 ml latte 100 ml panna 6 tuorli ½ bustina zucchero vanigliato 1 Cucchiaio grande di Rum 6 albumi 1 pizzico sale 40 gr zucchero 40gr uvetta Zucchero a Velo Marmellata di Mirtillo 1 Mela Vino Bianco Succo Limone Cannella


Radici un viaggio nell’essenza del sapore. Un’esperienza culinaria, dove gusto e tradizioni sono sapientemente mescolati... Questi sono i piatti creati dal nostro Chef, Guglielmo Romani,

Guglielmo

Romani

cottura avvenuta spezzare in più parti e caramellare con zucchero a velo. Servire con marmellata di mirtillo e composta di mele ottenuta con la cottura di una mela sbucciata con vino bianco, zucchero succo di limone e cannella a piacere.

Aperto la sera su prenotazione presso

Hotel al Cervo

HHH

Via IV Novembre, 18 | 38038 Tesero TN Tel. 0462 813139

Radici

presso Hotel al Cervo

V ia IV No ve

A 22

Grado di difficoltà: facile

media

- O ra

- C a

va

le

se

C.

elaborata

<-

S.

S.

P.z Ba za tti sti

mb re

TESERO 48

de

lle

Do

lo

m

i ti

->

Pr

ed

az

zo

- V al d i

F as

sa


SPAZZACAMINO - KAMINKEHRER Tel. 339.7803303 www.spazzacamino.pro PULIZIA CALDAIE, OGNI TIPO DI STUFA, CONSULENZE PER LA COSTRUZIONE CAMINI, RIPARAZIONE, VIDEOISPEZIONE

Kostag Sinjari (nome)

(cognome)

• Per appuntamenti chiamare dalle ore 17.00 alle 20.30

C a v a l e s e ( T N ) P. I VA : 0 1 8 8 9 4 3 0 2 2 7

Il negozio ricerca solo prodotti di alta qualita' Fra i fornitori troverete il Panificio Moderno d’Isera con il suo pane di lievito madre, il panificio Zeni Oscar, il panificio MATANER BROT di Montagna (BZ) e il panificio “Le Mani in Pasta” con il suo pane pugliese.

Oltre al Pane Da noi troverete anche la genuinita' e il piacere della pasta fresca.

Tra i freschi potrete trovare la carne di struzzo dell’allevamento Più Gusto di Viarago – Pergine Valsugana Piazza San Gottardo, 28 - 38016 - Mezzocorona - tel. 392 3668882 - email. info@oltrealpane.net


cucina i cocktail di giuseppe Miami Ice Versare nel mixintin 1/2oz di rum, 1/2oz di vodka, 1/2oz di gin, 1/2oz di blue curacao e 2oz di sweet & sour. Shakerare per 3-4 secondi e versare il tutto nel bicchiere rock alto pieno di ghiaccio; effettuare il top (circa 1oz) di sprite o 7up e guarnire con una fetta di limone o lime.

tempo: 2 min

tipo: long drink

INGREDIENTI (per 4 persone) 1/2oz Vodka 1/2oz Rum 1/2oz Gin 1/2oz Blue Curacao 2oz Sweet e Sour top Sprite o 7up

I nostri Cocktails li puoi degustare presso il Bar Stradivari â&#x20AC;&#x201C; Stava

73


ZIANO FITNESS CLUB - PALESTRA DI ZIANO

NUOVA GESTIONE Stanco di essere Brutto & Grasso? Sii solo

Brutto! www.zianofitnessclub.com info@zianofitnessclub.com Numero verde 800 926 157 Palestra Ziano

Abbiamo messo

anche i prezzi

a dieta! Sala pesi 1 mese 30,00€

6 mesi 25,00€ (al mese)

12 mesi 20,00€ (al mese)


remise en forme 2 diario di una dieta Dopo il successo dello scorso anno,

anche nel 2017 riproponiamo questo esperimento sociale che seguiremo direttamente sulle pagine del nostro Magazine. Nelle passate uscite, abbiamo parlato più volte del mangiar sano e bene, nonché del benessere in generale della persona. Tratteremo il problema del sovrappeso e obesità. Una cattiva alimentazione, associata all’eccesso di cibo, allo stress e alla sedentarietà. L’Italia, nel contesto europeo, è tra le nazioni che presenta i più bassi indici di diffusione dell’obesità tra gli adulti. Ma il fenomeno è in crescita anche nella Penisola. L’esperimento è di semplice lettura:

affiancheremo nei prossimi 100 giorni ad una donna adulta in sovrappeso un personal Trainer riportando i risultati ottenuti tramite un diario del soggetto e tramite interventi diretti del Personal Trainer . Abbiamo contattato per l’esperimento Alessandro Dondio, libero professionista come Personal Trainer ed Educatore Alimentare professionista autonomo. Tra l’altro sono da citare le qualifiche “I.S.S.A. Europe” che nella sua decennale esperienza ha ottenuto: C.O.N.I., Ministero dell’Interno, M.S.P. (Movimento Sport Azzurro), E.F.A. (European Fitness Association) oltre ad una quarantina di Attestati, Diplomi e Master.

75


Abbiamo chiesto ad Alessandro quale è la “Missione” di un Personal Trainer? La mia “missione” è quella di segue il cliente durante il percorso di miglioramento occupandomi di tutti gli elementi necessari affinché il percorso vada a buon fine. Alla prima seduta eseguirò una analisi posturale per verificare la “base” su cui andrò a lavorare, avendo cura di valutare eventuali vizi posturali sia nel grado che nella tipologia. Le informazioni raccolte saranno fondamentali per creare il percorso più adatto a migliorare l’equilibrio posturale ed evitare il rischio, presente spesso nel “fai da te”, di peggiorare o accentuare i piccoli “difetti” presenti, favorendo infiammazioni muscolari, articolari e/o tendinee. A questa prima analisi posturale va necessariamente associata l’anamnesi alimentare. Di cosa si occupa il Personal Trainer a questo

punto? Valuta la tipologia di dieta eseguita dal cliente, se è bilanciata e com’è il rapporto col cibo, consiglierò il cliente sulle associazioni alimentari e modalità di assunzione più adatte alla persona, svolgendo un ruolo di “educatore alimentare” fondamentale ma spesso dimenticato, senza entrare mai troppo nel campo dei grammi e delle calorie. A questi test ne assocerà altri: test di resistenza, fitness, flessibilità, forza, ecc.. Al termine della prima seduta avrò un quadro ben chiaro della persona, che ho davanti. Un fisico “veramente” in salute sarà sempre piacevole ed espressione del benessere e di “bell’essere”. In sintesi “il mio compito” e quello del vero Personal Trainer è accompagnare, educare e “sostenere” il cliente durante tutto il percorso privilegiando risultati eccellenti e “su più fronti”, dall’estetica, alla salute, alla massima performance, “con concretezza”, etica e professionalità.

77


A Febbraio

ai nostri

Zumba Martedì 18.00-19.00 Giovedì 18.00-19.00

Pilates Mercoledì 19.00 – 20.00 Venerdì 18.00 – 19.00

Arrampicata A breve i corsi per Ragazzi ed Adulti

www.zianofitnessclub.com

info@zianofitnessclub.com


iscriviti

corsi

Sei ancora

in tempo!

Prima prova

gratuita!

Yoga Lunedì 18.00-19.00 Martedì 09.00-10.00 Venerdì 19.00-20.00 Sabato 09.00-10.00

Body Sculpture Lunedì 19.00 – 20.00 Mercoledì 18.00-19.00

Body Building La sala pesi è aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

Numero verde 800 926 157

Palestra Ziano


BOZZETTA SNC SERVIZIO AUTORIZZATO

Renault SCENIC Multi space for multi stories più spazio per la famiglia

officina meccanica dario bozzetta

&

co.

Via degli artigiani n° 3, 38033 Cavalese TN bozzetta.service@gmail.com - tel : 0462.342749 - fax : 0462.232790


hc fiemme editoriale P rimo obiettivo stagionale raggiunto con un tur-

no d’anticipo, andremo a giocarci la Final Four per l’assegnazione dell’ambito torneo Nazionale, che salvo colpi di scena dell’ultimo minuto si disputerà in Val Gardena presso lo Stadio del ghiaccio Pranives. Storico risultato per la nostra compagine.

GIRONE NORD

GIRONE OVEST

1

MERANO

18 pts

1

MILANO

15 pts

2

APPIANO

16 pts

2

APPIANO

9 pts

3

CALDARO

11 pts

3

CALDARO

6 pts

4

ORA

6 pts

4

ORA

0 pts

5

RITTNER BAUM B

3 pts

GIRONE EST

QUALIFICATE ALLA FINAL FOUR

1

PERGINE

14pts

MILANO

2

FIEMME

10pts

PERGINE

3

ALLEGHE

4pts

FIEMME

4

FELTRE

2pts

?

Queste le Classifiche dei vari gironi, tutto deciso a parte il Girone Alto Adige. Le classificate sono quindi Milano che ha dominato il suo girone, Pergine che ha vinto il nostro e per l’appunto il Fiemme che si è qualificata come miglior seconda.

NEXT LEVEL - FINAL FOUR

?

81


hc fiemme

le interviste

L oris Vicenzi #97 Come stai, ad Appiano sei uscito zoppicando ? Purtroppo ad Appiano ho avuto un problema all’adduttore spero di riuscire a rientrare in settimana contro l’Alleghe o contro il Pergine; con l’aiuto di Mirco Ceschini e Silvio Dezulian. Come sta andando la Stagione ? Grande stagione sempre in testa alla classifica con una squadra che ricordiamo è nata lo scorso anno. L’importante è rimanere nelle prime tre, tanto si sa che nell’hockey i play off sono un campionato a parte, li si decide tutto e noi arriveremo preparati per andare più avanti possibile. Coppa Italia ? Coppa Italia c’è ancora da vincere una partita ad Alleghe e se si arriva Final Four due giorni di dura battaglia. Ovviamente una squadra gioca sempre per vincere il più possibile. Il Tifo ? Il nostro tifo ci aiuta sempre sia in trasferta che in casa. In un intera stagione solo una sconfitta in Coppa Italia, in casa giochiamo con un uomo in più. Scaramanzie ? Quando arrivo in macchina allo stadio metto il volume della radio sul numero di uno dei miei compagni sperando che poi vada in gol.


Moreno Lazzeri #3 Come stai, ultime due partite non hai giocato… Sono stato fermo queste due partite perché durante allenamento ho preso un tiro nel piede, non riuscivo a pattinare, adesso sto recuperando, penso di rientrare contro l’Alleghe. La Stagione ? Personalmente sono soddisfatto, soprattutto delle ultime partite prima di farmi male, a livello di squadra siamo anche molto soddisfatti e non potrebbe essere altrimenti , l’unica pecca sono gli infortuni, su quel lato siamo veramente sfortunati. Obiettivi ? I miei obiettivi personali penso coincidano con quelli di squadra, non solo vincere ma anche cercare di portare avanti questa squadra, crescere ed andare il più avanti possibile. Tifo ? Che dire, il tifo che abbiamo è veramente il sesto uomo in campo, per me, ma penso anche per i miei compagni, giocare in un’ atmosfera così ti dà quella carica in più che alla fine può fare la differenza.

Scaramanzie o riti prima delle partite ? A dir la verità non sono molto scaramantico, a differenza di altri compagni,l’unico rito che ho prima della partita è farmi una dormita e fare una bella merenda, si sa che a stomaco vuoto non si fa tanto.

ORARIO tutti i giorni 15-24! Ven-Sab 15-02!

PANINI E PIZZE! Si organizzano feste di compleanno!

349 335 14 26


Daniele Cataldi #13 Sulla Stagione ? Sta procedendo molto bene direi, sono in continua crescita, che sia allenamento o partita l’importante è metterci impegno e sacrificio. Obiettivi ? A questo punto l’obiettivo mio come quello di tutti i miei compagni è quello sicuramente di fare il meglio possibile, per far sì che gli sforzi fatti finora siano ripagati nel migliore dei modi. Sul pubblico ? Beh che dire, il nostro meraviglioso pubblico è il nostro settimo giocatore in campo, ci da la forza di vincere ed andare sempre avanti in maniera positiva. Per quanto riguarda la Fossa, non c’è bisogno di molte spiegazioni, la fossa c’è! Riti pre partita ? No, niente di particolare, se vogliamo il mio rito pre-partita consiste nel vedere i miei compagni che compiono le loro scaramanzie.


P iero Simoni #15 Stagione rovinata dall’infortunio ? Si, purtroppo l’ infortunio mi ha tenuto lontano dal ghiaccio per ben due mesi ed é stato davvero difficile guardare la squadra da fuori. Avevo una voglia incredibile di scendere in pista. Adesso però mi sento bene e partita dopo partita sto riacquistando forma fisica e fiducia in me stesso. Sicuramente finora non è stata la stagione perfetta ma c’è tempo per cambiarle faccia e per togliersi delle soddisfazioni. Sono fiducioso. Obiettivi ? Quest’anno abbiamo davvero una squadra forte formata da un bel mix di giocatori giovani ed esperti. Ormai i play-off si avvicinano e abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Perciò dobbiamo cercare di essere protagonisti in tutte le competizioni. Personalmente il mio obiettivo è quello di dare il 100%. Coppa italia ? Beh, ormai la semifinale è certa e già questo è un traguardo importante. Abbiamo l’occasione di centrare un risultato storico, portare la coppa a Cavalese. Sognare non costa nulla. Sul pubblico ? Da cavalesano giocare nello stadio di casa davanti a questo pubblico è davvero il massimo che si possa desiderare. Ogni volta che si entra sul ghiaccio è un emozione indescrivibile. Poi vedere gli spalti pieni di tifosi di ogni età uniti nel sostenerci ci fa capire che la “famiglia giallonera” esiste realmente, non è solo retorica. Sugli amici della fossa che dire, sono fantastici. Riti scaramantici? Dopo l’infortunio e i numerosi inconvenienti di questa stagione forse è meglio lasciarli agli altri.

ZIANO FITNESS CLUB - PALESTRA DI ZIANO Sono un tifoso GialloNero, amo soltanto due color, nel cuore un sentimento vero, Fiemme per sempre sosterrò... www.zianofitnessclub.com

info@zianofitnessclub.com

Numero verde 800 926 157


ART DIR: mauriziotome@gmail.com


le partite in pillole 5gg Coppa Italia Fiemme

-

Feltre

12-3

(Cavalese, 2 Febbraio 2017)

Troppo divario tra le due formazioni, il Fiemme lascia in partita gli avversari per un solo tempo e poi Asfalta i Feltrini con un risultato finale pirotecnico.

22° Turno Appiano

-

Fiemme

4-3

(Appiano, 28 Gennaio 2017)

La partita come da pronostico è stata molto combattuta. Alla fine l’ha spuntata l’Appiano che anche grazie a degli episodi “fortunati” sì è ritrovato avanti di 3 gol a metà del terzo tempo. il ritorno del Fiemme è stato veemente, ma purtroppo la rimonta non sì è concretizzata. In rete per noi: Chelodi, Gilmozzi, Nicolao.

21° turno Fiemme

-

Ora

3-2

(Cavalese, 22 Gennaio 2017)

Anche oggi il Fiemme ha dovuto combattere con gli avversari e l’incompetenza della terna arbitrale, riuscendo ad avere la meglio sull’Ora solo all’ultimo con un gran goal del solito Locatin dopo le reti del Capitano e Demattio. Partita non bella e molto dura, grazie al carattere ed al gioco di squadra che ci contraddistingue siamo riusciti ad approfittare del regalo ricevuto dall’Allleghe che ieri sera ha espugnato il campo del Caldaro.

20° Turno Caldaro

-

Fiemme

2-1

(Caldaro, 14 Gennaio 2017)

La partita come da pronostico è stata molto equilibrata con leggera supremazia territoriale del Caldaro. Nel terzo tempo sì è deciso l’incontro: vantaggio del Fiemme con Capitan Ciresa subito raggiunto dal Caldaro e superato ad otto minuti dalla fine dai padroni di casa.

19° turno Varese

-

Fiemme

5-3

(Varese, 08 Gennaio 2017)

La sconfitta inaspettata; la trasferta in quel di Varese era data da molti come una pura formalità. Questa sconfitta purtroppo non è indolore, questi tre punti erano fondamentali per affrontare le difficilissime trasferte a Caldaro e Appiano e soprattutto temiamo che potrebbero essere decisivi per le posizioni di alta classifica alla fine della regular season.

18° turno Fiemme

-

Rittner Buam B

7-2

(Cavalese, 7 Gennaio 2017)

Il risultato parla da solo, dopo un primo tempo in equilibrio il Fiemme regola gli avversari con un parziale nel secondo tempo di 6-0. In rete per noi: Ciresa (2), Locatin, Chelodi, Widmann, Varesco, Delladio.

87


classifica dopo 21 turni

52 50 48 47 44 37 34

29 17 17 14 9 4

Cucina e pizzeria senza glutine, piatti di pesce, pasta fresca fatta in casa, pizza con lievito madre e kamut

Lago di Tesero - tel. 0462/810203


prossimi incontri 23°TURNO: HC F iemme

riposa

Coppa Italia: Alleghe VS HC Fiemme – Giovedì 09.02 – 20:30 CET - Alleghe

24°TURNO: HC Fiemme VS Pergine – Domenica 12.02 – 18:30 CET – Cavalese

25°TURNO: Milano Rossoblu VS HC Fiemme – Domenica 26.02 – 19:00 CET – Milano

26°TURNO: HC Fiemme VS Como – Domenica 05.03 – 19:30 CET – Cavalese

Chiara Pastore Dott.ssa in Fisioterapia FISIOTERAPIA A DOMICILIO La professionalità e il servizio specializzato di un fisioterapista, direttamente a casa. Ideale per chi si muove con difficoltà.


bakeca

Buon Compleanno Coach! (in ritardo)

29 Febbraio Buon Compleanno Luca #28!

07 Febbraio Buon Compleanno Giulia!

18 Febbraio ichela! Buon Compleanno M

07 Febbraio ! Buon Compleanno Melissa


09 Febbraio Buon Compleanno Paolo #64!

07 Febbraio Buon Compleanno Massimo!

Buon Compleanno Lorenzo!

08 Febbraio Buon Compleanno Kevin!

26 Febbraio Buon Compleanno Erika!

19 Febbraio Buon Compleanno Francesco #10!


20 Febbraio Buon Compleanno Riccardo #19!

23 Febbraio Buon Compleanno Daniele #13!

11 Febbraio Buon Compleanno Jennifer!

22 Febbraio e! Buon Compleanno president

14 Febbraio Buon Compleanno Ivan!

24 Febbraio Buon Compleanno Giada!


25 Febbraio Buon Compleanno Daniel!

07 Febbraio Buon Compleanno Gaga!

03 Febbraio Buon Compleanno Fabio!

10 Febbraio Buon Compleanno Damiano #29!

12 Febbraio Buon Compleanno Maurizio!

01 e 18 Febbraio Buon Compleanno Gabriel e Roberto!


giochi trova le 8 differenze

sudoku

94


labirinto

cruciverba 1

2

3

4 6 9 10 11

7

5 8

ORIZZONTALI: 1. Il rutenio nelle formule chimiche – 2. “Va bene” in USA – 4. Il principio dell’opera – 5. Le hanno Lucio e Cristina – 6. Il luogo che era sede della corte di re Artù – 9. Sibilla fra le scrittrici – 10. Fiume peruviano che nasce dalle Ande – 11. Riservano il massimo rispetto. VERTICALI: 1. Il lavoro in cui eccelleva Aracne – 2. Verbo che richiede l’anestesista – 3. Dà una pelle per scarpe e borsette – 4. Gli è attribuita la paternità della Batracomiomachia – 5. Isole dell’Oceano Indiano – 7. Cane che può essere anche “arlecchino” – 8. Ottima fibra tessile animale.

95


oroscopo Ariete 21/03-19/04

Nonostante la partenza caratterizzata da qualche tensione, febbraio presto si metterà in moto e ti offrirà vivacità e tante novità. La parte centrale del mese infatti sarà particolarmente favorevole per conoscere nuovi amici o coltivare i tuoi interessi personali. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Toro 20/04 – 20/05 Se le prime giornate di febbraio saranno scorrevoli e caratterizzate da notizie soddisfacenti, con il proseguire del mese potesti incorrere in qualche difficoltà relazionale. Fa attenzione e cerca di essere chiaro e diretto; molti equivoci potranno così essere evitati. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Gemelli 21/05 – 21/06 Febbraio sarà molto più generoso rispetto a gennaio. Sii paziente per un po’ perché l’inizio del mese si porterà dietro qualche strascico delle tensioni precedenti. Piano piano l’atmosfera diventerà più vivace, arriveranno buone notizie e ti divertirai. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Cancro 22/06 – 22/07 Pazienza: purtroppo, i transiti di febbraio potrebbero annunciare un’atmosfera instabile e parecchio nervosa. A fine mese inizierai a vedere la luce in fondo al tunnel; ma intanto ti toccherà vedertela con familiari prepotenti o amici che ti faranno perdere le staffe. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Leone 23/07 – 22/08 Ti aspetta un mese grintoso, in cui ti sentirai determinato, sarai passionale e forse un po’ troppo irruente. Marte ti darà una bella carica energica, mentre, nella parte centrale di febbraio, Mercurio in Acquario potrebbe renderti impulsivo, specialmente con le parole. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Vergine 23/08 – 22/09 Sfrutta bene i primi sette giorni, durante i quali Mercurio ti offrirà ancora opportunità e vantaggi. Nel complesso, febbraio sarà un mese scorrevole, prezioso per sistemare eventuali questioni domestiche o familiari, e riprenderti dopo le tensioni del periodo. Salute Fortuna

Amore Lavoro


Bilancia 23/09 – 22/10 Pur se tra tensioni, specie di natura affettiva e familiare, febbraio ti riserverà una piacevole vita sociale, con novità e situazioni promettenti. Un mese che non ti risparmierà contraddizioni: sarai pieno di progetti ma a giorni anche demotivato e stanco. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Scorpione 23/10 – 21/11 Mercurio ti garantirà un’apertura e una chiusura di mese positive e appaganti. Saranno le due settimane centrali di febbraio che potrebbero riservarti qualche tensione. Si tratterà di semplici equivoci, che risolverai senza troppi problemi. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Sagittario 22/11 – 21/12 Ecco un bel mese, che ti farà sentire vivo, pieno di entusiasmo e di voglia di fare. Godrai di vivacità e probabilmente conoscerai anche gente nuova. Momenti speciali anche in famiglia, dove potrai finalmente concludere un progetto che ti stava a cuore. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Capricorno 22/12 – 19/01 Le tensioni emotive potrebbero essere piuttosto destabilizzanti. Fa attenzione: avrai l’appoggio di Mercurio (razionalità, logica) per la prima e l’ultima settimana del mese. Un transito che potrebbe essere di grande aiuto per evitare scelte dettate dall’impulsività. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Acquario 20/01 – 19/02 Febbraio sarà davvero il tuo mese! Fa spazio ai tuoi progetti personali, familiari, ai migliori propositi, al divertimento, ai viaggi, alla voglia di conoscere gente e di uscire dal tuo guscio: ci sarà posto per tutto. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Pesci 20/02 – 20/03 Molte situazioni che in precedenza ti avevano fatto preoccupare si stanno risolvendo e sarà forse per questo motivo che le stelle a febbraio ti vedono più rilassato, anche se non del tutto. Continua così: piano piano migliorerai quello che non funziona. Amore Lavoro

Salute Fortuna


NON CREDERE SEMPRE A CIÃ&#x2019; CHE VEDI...

RICORDA, ANCHE IL SALE SEMBRA ZUCCHERO...

www.zianofitnessclub.com - info@zianofitnessclub.com - n. verde 800 926 157 -

Palestra Ziano


Profile for MeLoLeggo Magazine

MeLoLeggo Magazine n.32 - Febbraio 2017  

MeLoLeggo Magazine n.32 - Febbraio 2017  

Profile for meloleggo
Advertisement