Page 1


LISA BY I MONELLI accessori moda...articoli regalo per le Tue emozioni

Bijoux:

Borse e accessori:

Lizas

Camomilla Milano

Le Briciole

Old & New

Tatu’

Rosso Menta

Braintree: Calze e Leggins Bio

2

Lisa by I Monelli

Cereria Parma

piazza c. battisti, 14 - 38033 cavalese (tn) - Tel. 0462-342263


Shoes Cavalese

Store

Buratti Store - Cavalese - Via Fratelli Bronzetti, 9

store.cavalese@buratti.it - www.buratti.it - tel. 0462 775036


MeLoLeggo Magazine edito da:

per la tua

pubblicità

&

per i tuoi

annunci

Contattaci:

333 4117224 info@meloleggo.com sms Servizio SMS - 347 8427225 Whatsapp - 347 8427225

Vuoi riceverechiamaci il giornale a casa ? e sottoscrivi il nostro

35 €

abbonamento annuale

STAFF

Mauro

Francesco

M. Vittoria

Giada

Sergio

Per la tua pubblicità contatta i nostri referenti di zona: Maria Vittoria 3334117224 Giancarlo 3356867640 www.meloleggo.com


indice 9 10 13 14 16 25 27 28 32 38 42 45 46 53 54 58 61 62 64 66 68 70 73 74 79 84 90

Editoriale Back Stage Cover La Rivista

MARZO 2016 95 96

Giochi Oroscopo

Eventi Utility Le Petite Lumiére Annunci Locali l’Immobiliare Health & Safety Onde Medie Musica Turismo Dentale Racconti “Non” solo arte Il Cielo L’Arca di Noè

e ial

ec

sp

b

we

meloleggo è anche online!

seguici sul nostro sito web e interagisci con noi!

www.meloleggo.com

Vota la nuova ragazza copertina Inserisci i tuoi annunci Consulta lo Speciale Locali Gioca con noi E molto altro... Ci trovi anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram

L’Estetista Consiglia L’angolo del Farmacista Olimpo A proposito di... Seduzione in Pillole Cucina - Andrea Torelli Remise en Forme Hockey Club Fiemme Bakeka

MeloLeggo offre un servizio - Non commerciale e NON È IN ALCUN MODO RESPONSABILE per la qualità, provenienza, veridicità e uscita delle inserzioni. Non risponde per eventuali ritardi o perdite causate dalla non pubblicazione delle inserzioni. Non è responsabile per eventuali errori di stampa. La Redazione si riserva di cestinare gli annunci non conformi alle istruzioni indicate o ritenuti impubblicabili. La Redazione si riserva di pubblicare gli annunci in altre proprie testate. Ai sensi della legge N°375 del 31-12-1996 con modifica al testo del D.LGS 9 maggio 1997, N.123 e del D.LSG 28 luglio 1997, N.255 sulla “Tutela della Privacy”. Inviando o dettando l’annuncio si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003. IL MATERIALE PUBBLICATO IN QUESTO MENSILE NON È RIPRODUCIBILE NÈ UTILIZZABILE SE NON CON AUTORIZZAZIONE SCRITTA DELL’EDITORE. MeloLeggo NON È RESPONSABILE DEL MATERIALE FORNITO E PUBBLICATO PER CONTO DEL CLIENTE. Mensile di informazione e servizi (Reg.Trib. n.3/2016 in data 24/02/2016 con distribuzione gratuita) Editore: Associazione Culturale MeLoLeggo Sede: Via Fia, 15 - 38038 Tesero (TN) Direttore: Mauro Bortone Stampa a cura di: Tipografia Esperia Srl


No, non è l’invocazione di un miracolo. E’ quello che chiunque potrà fare con le moltissime poltrone relax, elettriche e multimovimento che troverete nello show room di Martino Vanzo. Queste poltrone, capaci di risolvere i più comuni problemi di disa-

art dir: mauriziotome@gmail.com

bilità casalinga, sono elevabili,

reclinabili,

telecomandate, con ruote o senza. Tutti i prodotti sono made in Italy e con Presidio Medico Sanitario.

VI ASPETTIAMO IN SHOW ROOM CON LE MIGLIORI RETI E MATERASSI DELLA ZONA


gli

inserzionisti

di M A R Z O

3 48 2 95

Alimentari & Supermercati Bizzotto Elio Eurospar Il Maccellaio Oltre al Pane Panificio Oss

72 99 44 76 56

Annunci www.annunciqui.com

18

Arredamento GiEmme Arredamenti Interior Designer

26 8

Automobili Autonuova Da Ciccio Degiampietro

100 76 22

Benessere Fit Line Martino Vanzo

Visintainer Francesco

Personal Trainer 17

Compro Oro Compro Oro Trento

Abbigliamento Buratti Da Flora Lisa by I Monelli iPollicini

Cartolibrerie

52

Elettricisti Pontillo Impianti

39

Elettrodomestici Elettrosoc Video Uno

78

Ristorazione, Bar, Pub 29

Cucine Termomeccanica

Alessandro Dondio

50-51 24

Hair, make… Centro Benessere Aretè Club Centro Benessere Salino Olimpo Estetica Glamour Pineta Hotels

82

Sagis

80

68

Angelo d'Oro Bar Conca Verde Caffè al Borgo Caffè Centrale Crema & Cioccolato Da Ettore Eden Mangia Mondo Istambul Le Giare Pub Sotto Zero

35 37 33 33 36 33 37 36 29 34 15

Sicurezza Health & Safety

64

Tatoo

98

Turismo

42-43

Skin46 Catinaccio Impianti

18 20

Immobiliari Dimore

44-45

Incontri Meeting

31

VUOI FARE PARTE DI QUESTO ELENCO?

Medicina 39 6

Podologa Federica Forti

12

Negozi Sport ErrePi Ciclo Nones Sport

19 94

Telefona al 333 4117224 o invia una mail a

info@meloleggo.com


8


editoriale il nostro nuovo sito è online! Finalmente, abbiamo il piacere di annunciare il debutto della nuova versione del nostro sito che, come potrete notare, si presenta con una grafica del tutto rinnovata e un layout solare e vivace, pieno di colori e immagini. Vita nuova, contenuti aggiornati! Il restyling che abbiamo voluto per il nostro sito non tocca solo la veste grafica ma anche la sua struttura che si amplia di nuove categorie e contenuti. www.meloleggo.com

9


backstage


Data Scatti: Febbraio2016 Location: Studio e Lago di Tovel Modella: Stefania Mimiola Residenza: Val di Fiemme Fotografo: Sergio Calai


La podologa Dott.ssa Federica Forti visita su Laappuntamento podologa Dott.ssa Federica presso il suo studio di Forti Bolzano visita su appuntamento Via Claudia presso il suoAugusta studio di42/B Bolzano Via Claudia eAugusta 42/B

e anche a Predazzo anche a Predazzo ViaFiamme FiammeGialle Gialle 42/A vi Via 42/A o N pressoStudio StudioFisioDelladio FisioDelladio presso

! tà

Le visite e terapie podologiche prevedono la prevenzione, diagnostica, cura e riabilitazione delle diverse patologie del piede e sono rivolte a tutte le fasce d’età: bambino, adolescente, diagnostiadulto ed Le visite e terapie podologiche prevedono la prevenzione, anziano. ca, cura e riabilitazione delle diverse patologie del piede e sono rivolte a tutte levengono fasce d’età: bambino, adolescente, adultomediante ed anziano. I pazienti valutati, consigliati e trattati la realizzazione di plantari su misura personalizzati (piede piatto, I pazienti vengono valutati, consigliati e trattati mediante la realizzacavo, pronato o di normotipo), ortesi in silicone su misura (per zione di plantari su misura personalizzati (piede piatto, cavo, proalluce valgo e dita aortesi martello) e feltraggi (per puntie nato o di normotipo), in silicone su misura (perscaricare alluce valgo d’appoggio plantare sovraccaricati). dita a martello) e feltraggi (per scaricare punti d’appoggio plantare sovraccaricati). è la cura al piedediabetico reumatico diabetico Particolare è laParticolare cura al piede reumatico, e, piede delloe piede dello sportivo. sportivo. Le patologie trattate riguardano anche l’eliminazione di Le patologie trattate riguardano anche l’eliminazione di ipercheratosi ipercheratosi (callosità, occhiverruche di pernice), verruche plantari,e (callosità, duroni, occhi duroni, di pernice), plantari , deformità deformità e ipertrofia delle ungueale unghie, micosi ungueale ipertrofia delle unghie, micosi e unghie incarnitee. unghie incarnite.

informazionie eprenotazioni prenotazioni Tel. PerPer informazioni Tel. 342 3425437639 5437639


risultato votazione “Scegli tu la prossima copertina”

er

nn

wi

su www.meloleggo.com:

La sfida del mese di febbraio tra Stefania e Jenny si è conclusa 51% a 49%, con la vittoria di Stefania.

51%

Congratulazioni, sei la nuova RAGAZZA COPERTINA!

49%

Stefania

cover VUOI ESSERE TU LA PROSSIMA RAGAZZA COPERTINA ? Inviaci una tua foto, potresti essere selezionata per diventare la prossima r ag a z z a copertina!

Sergio Calai Fotografo mail: sergio.calai@virgilio.it cell. 335 319009

la ragazza prescelta avrà un book fotografico con Sergio Calai


la rivista SCEGLI TU LA PROSSIMA COPERTINA

Valeria

Alma


Vai sul sito www.meloleggo.com nello spazio dedicato e chi vorresti vedere come prossima ragazza copertina!

vota

Sofia

Valentina ORARIO tutti i giorni 15-24! Ven-Sab 15-02!

PANINI E PIZZE! Si organizzano feste di compleanno!

349 335 14 26


eventi guida agli eventi

Guida alla Lettura Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni evento nelle pagine successive, sarĂ di un determinato colore per poter individuare con semplicitĂ  la zona dove si terrĂ  il determinato evento.

16


03 Marzo – Giovedì KUZMINAC AL BUIO Trento. Concerto al buio di Goran Kuzminac. Il cantautore torna nel suo amato Trentino in una situazione completamente nuova, quella del buio, per regalare agli spettatori nuove e vibranti emozioni. Ore 19.45. Sala Rossa Cooperativa IRIFOR, via della Malvasia 15, Trento 04 Marzo – Venerdì TRENTINO SKI SUNRISE Tesero. Ore 6.00. Vivere l’esperienza di salire in montagna all’alba, gustare una ricca colazione e sciare sulle piste vergini più belle.I mattinieri in pista saranno accolti da una colazione genuina, per godersi, fra una degustazione dolce e una salata, un radioso bagno di luce dalla terrazza del rifugio per poi scendere sulla neve vergine delle nostre montagne. ore 6.00- Ritrovo alla partenza della seggiovia Monte Agnello. Info e prenotazioni: Ufficio Apt Cavalese, tel. 0462 241111, info@visitfiemme.it. Alpe di Pampeago, Rifugio Monte Agnello Dal 5 Marzo al 6 Marzo LA CASOLARA 2016 Trento. Una tradizionale fiera dedicata alle migliori produzioni di formaggio e prodotti lattiero caseari provenienti da tutta Italia, in particolare dal Trentino. Orario dalle 10.00 alle 19.00. Via Briamasco, 2 COLORSNOWFUN Predaia. L’evento sulla neve più colorato d’Italia. Un percorso di 5 km dove il bianco della neve si mischia la colore della tua voglia di divertirti. Quando: sabato 5 marzo Dove: Predaia, Solarium piste da sci Orario: dalle ore 14.00 alle 2.00 Dopo aver ritirato presso l’apposito stand i pacchi gara contenenti: tuta in panno, gadget degli sponsor, i partecipanti si recheranno alla linea di partenza, dove, dopo aver udito il segnale del via inizieranno la camminata corsa con scarponcini adatti per camminare sulla neve e ciaspole (non fornite). Ad ogni km del percorso incontreranno “i punti colore” dove i volontari provvederanno a cospargerli di polveri colorate

17


pubblica e trova i tuoi annunci gratuiti vendita o affitto case, annunci auto e moto usate, offerte lavoro e molto altro.

Inserisci

gratis il tuo annuncio!

www.annunciqui.com


composte al 100% da prodotti naturali, un grande festa di Carnevale. Dal 5 Marzo al 7 Marzo MOSTRA DI PITTURA DI GIANFRANCO ZANELLA San Michele all’Adige. Il sogno, la luce e il colore. Gianfranco Zanella: la mostra di pittura in memoria dell’artista trentino, pittore e poeta, Gianfranco Zanella (Ravina 19342006) sarà ospitata presso la Sala Polifunzionale del Municipio di San Michele all’Adige dal 5 al 7 marzo 2016. Inaugurazione Sabato 5 marzo 2016, ore 18.00. Presentazione del prof. Francescotti. Orari di apertura 6 marzo (Sagra di Primavera): 10.00-19.00. 7 marzo: 10.00-12.00, 15.00-18.00

ErrePi Ciclo - Via 4 Novembre 24 - 38017 Mezzolombardo - 338 8372371 - www.errepiciclo.it

05 Marzo - Sabato EMERGEN…SCI Tesero. In pista con il cuore. Gara promozionale di slalom gigante aperta a tutti. Il ricavato sarà devoluto in beneficienza. Ore 10.00. Alpe Pampeago Pista Agnello #TRENTINOSKISUNRISE Pejo. Snow and breakfast at first light. Ricca colazione a base di prodotti locali ammirando l’alba direttamente dalle piste di Pejo. . Ore 5.15. Rifugio Scoiattolo. CERVIA - MILANO MARITTIMA IN VOGA A CAMPIGLIO Madonna di Campiglio. Degusta l’estate di Cervia-Milano Marittima nel cuore di una Campiglio innevata. Evento realizzato in collaborazione con Cervia-Milano Marittima che animerà d’estate una Campiglio tutta invernale: dj set, degustazioni, animazione, proiezioni video, gadget. Ore 16.30 - 19.30. Piazza Sissi Dal 6 Marzo al 13 Marzo NON CHIAMATELE SOLO DONNE Mezzolombardo. Mostra fotografica, passeggiata e concerto-spettacolo dedicati alle donne.

DA 13 ANNI AL VOSTRO SERVIZIO ORA NELLA NUOVA SEDE CON UN ESPOSIZIONE PIU AMPIA ED OFFICINA A VISTA! DIVERTIMENTO PER TUTTE LE STAGIONI…. SPORT E TEMPO LIBERO….

…per la bicicletta, ed il vostro tempo libero…

06 Marzo – Domenica ESCURSIONE DI NORDIC WALKING Predazzo. Escursione accompagnati da guida

VI ASPETTIAMO, 19 CON TANTISSIME OFFERTE!


areagrafica.tn.it 0462 230018


alpina nei pascoli di Canvere con vista magnifica sulle Dolomiti. Transfer con mezzi propri fino a Bellamonte. Possibilità di pranzo in rifugio o al sacco. Percorso facile e molto panoramico. Ore 09.30. Impianti Lusia Bellamonte

finger food a base di prodotti trentini del Circolo Austrosabaudo. Organizza Birra del Bosco in collaborazione con il Circolo Austrosabaudo. Ore 19.00. Birra del Bosco - Via Postal, 45 Grumo, San Michele all’Adige (TN)

BAIT… OPEN DAY Tesero. Tour gastronomico accompagnati da un maestro di sci o in autonomia alla scoperta delle sei baite dell’Alpe di Pampeago che per tutta la giornata saranno “aperte”, ovvero potranno essere visitate da chiunque abbia curiosità e voglia di conoscere questo patrimonio. Oltre alla possibilità di visitare le baite, la giornata vedrà anche la disponibilità di assaggi gastronomici. Ore 10.00. Ski Area Pampeago

SLURP CON MARCO TRAVAGLIO Trento. Ore 21.00. Auditorium Santa Chiara. €40.25 pl.centr.n. €28.75 pl.latera.n. €23 pl.cent.alta.

07 Marzo – Lunedì LA FIACCOLATA DEI CAMPIONI Pozza di Fassa. Fiaccolata per promuovere la settimana azzurra dove ai maestri di sci si uniranno anche i campioni della nazionale di sci alpino. Ore 21.00. Ski Stadium Aloch Dal 09 Marzo al 13 Marzo SCUFONEDA 2016 Moena. Festival internazionale di telemark e freeride. Escursioni , tutorial e serate a tema. Moena, Lusia, San Pellegrino. FESTA DELLA DONNA SUGLI SCI Cavalese. Uscita di sci alpinismo in notturna per festeggiare le donne. Ore 19.00. Alpe Cermis 10 Marzo – Giovedì CASTELLI IN VAL DI SOLE Mezzolombardo. Castelli in Val di Sole. Sulla diversa natura, origine e storia dei castelli in zona di confine: incontro con Alberto Mosca, giornalista/storico. Ore 20.30. Comune di Mezzolombardo, Sala Civica Corso del Popolo, 17. 11 Marzo – Venerdì APERITIVO DEL BOSCO Aperitivo del Bosco: serata al birrificio Birra del Bosco in occasione della Settimana della Birra Artigianale. visita guidata al birrificio degustazione guidata di 3 birre artigianali abbinate a

Dal 12 Marzo al 19 Marzo DOLOMITI SKI JAZZ Val di Fiemme. I più amati jazzisti europei accanto a jazzisti americani di fama mondiale riverseranno sulle piste da sci della Val di Fiemme, nei pub e nei teatri le note del 18°. Dolomiti Ski Jazz. In una formula collaudata, per nove giorni vanno in scena concerti e jam session, a ridosso delle stazioni sciistiche e nei principali centri abitati. Malghe, rifugi, baite, scuole, pub e locali notturni ospitano le magiche note del jazz. La musica nera nata a New Orleans va quindi a sposarsi con panorami bianchissimi, in un connubio suggestivo e affascinante 12 Marzo - Sabato DOLOMITI SKI JAZZ Predazzo. Ty le Blanc & Band e Happy Cheese. Ore 12:00, Rifugio Ciamp de le Strie, Bellamonte. DOLOMITI SKI JAZZ Tesero. Mission Formosa. Ore 21.00. Teatro Comunale BIRRE: VIAGGIO CON IL LUPPOLO San Michele all’Adige. De gustibus... disputandum est! Ore 16.30-18.00. Il penultimo corso al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, volto ad educare al gusto, prevede una parte introduttiva focalizzata sulla composizione chimico-fisica della birra ed una parte di approfondimento sulle modalità di approcciarsi a nuove birre ed identificarne i macroelementi caratteristici.  Vengono inoltre date delle indicazioni basilari sull’approccio alla degustazione (scelta del bicchiere, temperature di servizio, scelta dell’ambiente e della luce, tempi e modalità di

21


OFFICINA MECCANICA

Degiampietro Marco & C. s.n.c.

NUOVO AUTOLAVAGGIO SELF SERVICE sulla Statale 48 al bivio per Castello

NOVITÀ lavaggio sottoscocca La pulizia sottoscocca viene effettuata tramite un carrello mobile, centrale, che si sposta scorrendo per tutta la lunghezza dell’auto, con ugelli rotanti. Si consiglia di utilizzarlo durante la stagione invernale.

OFFICINA MECCANICA Degiampietro Marco & C. s.n.c. Via Nazionale, 3 - Carano (TN) Tel. 0462 342898 Cell. 347 8915267 Fax 0462 232765 degiatn@gmail.com

  6 programmi di lavaggio  spazzole lavaruote  spazzole verticali ad inclinazione settoriale  possibilità di utilizzo con chiavetta ricaricabile  tutti i giorni apertura 7.00-20.00

Specializzati in

Manutenzione e riparazione CAMBI AUTOMATICI


conservazione) con assaggio di due birre artigianali trentine e due da fuori regione. A cura di Lorenzo Girardi (esperto in tecnologie alimentari) Corso a numero chiuso: iscrizione obbligatoria Costo: 9€. Organizzano i Servizi educativi del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina. Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina. Via Mach, 2 - San Michele all’Adige (TN) MAX GAZZE’ IN CONERTO Riva del Garda. Palmeeting. Ore 21.00. €. 25,30 biglietto unico. 7° EDIZIONE DELLA FIACCOLATA DELLE DOLOMITI Madonna di Campiglio. Fiaccolata da Guinness dei Primati nella skiarea. Ore. 17.00 13 Marzo – Domenica DOLOMITI SKI JAZZ Predazzo. Jamm Music Project. Ore 14:00. Rifugio Fuciade, Passo San Pellegrino 14 Marzo - Lunedì DOLOMITI SKI JAZZ Castello-Molina di Fiemme. Boris Savoldelli “Voice Orchestra”. Ore 21.00, Sala Polifunzionale. 15 Marzo – Martedì DOLOMITI SKI JAZZ Cavalese. Patrizia Conte Quartet “Dedicated to Luciano Milanese” & Jam Session. Ore 21.00, Wine Bar Hotel Bellavista. 16 Marzo – Mercoledì DOLOMITI SKI JAZZ Tesero. Swing Star Sextet. Ore 12.00, Rifugio Zischgalm, Pampeago. DOLOMITI SKI JAZZ Predazzo. Roberto Gatto New Quartet.  Ore 21.00, Sala Comunale.

17 Marzo – Giovedì DOLOMITI SKI JAZZ Tesero. Alice Testa & Belonging Trio. Ore 21.00, Hotel Rio Stava. 18 e 19 Marzo LA NOTTE ROSA VA IN MONTAGNA Madonna di Campiglio. L’appuntamento, in programma per il terzo fine settimana di marzo, prevede eventi sportivi, gastronomici e musicali, tutti colorati e contraddistinti dal marchio della Notte Rosa riminese, il “Capodanno dell’Estate”. 18 Marzo – Venerdì DOLOMITI SKI JAZZ Cavalese. Radio Zastava. Ore 12.00, Rifugio Doss dei Laresi, Alpe Cermis. DOLOMITI SKI JAZZ Cavalese. Majazztic Trio. Ore 18.30, Cheers Bar. DOLOMITI SKI JAZZ Tesero. Donny Mc Caslin “Fast Future”. Ore 21:00, Teatro comunale. 19 Marzo - Sabato DOLOMITI SKI JAZZ Cavalese. Alfonso Santimone Piano Solo. Ore 21.00, Magnifica Comunità di Fiemme. 23 Marzo – Mercoledì PANORAMA MUSIC FESTIVAL Canazei. Charlie & The Cats. Concerto in quota al Belvedere. Ore 12.00. Rifugio Ciampolin 28 Marzo – Lunedì TRIBUTO AI PINK FLOYD Tesero. Concerto con una Tribute Band dei Pink Floyd. Ore 21.00. Teatro Comunale. PANORAMA MUSIC FESTIVAL Passo Pordoi. Eravamo Sunday Drivers. Concerto in quota al Passo Pordoi. Ore 11.30. Rifugio Fodom.

23


Video Uno presenta: Capsule Cellini per macchine Nespresso

Venite a trovarci per una degustazione gratuita Il marchio Nespresso non è di proprietà della Video uno Sas ne di aziende ad essa collegate.

L’impegno, l’energia e la passione di oltre 60 anni di attività. Cavalese P.zza Scopoli - Tel 0462/340358 info@video-1.it - www.videounoprocelli.it


utility NUMERI UTILI NUMERO UNICO EMERGENZE

112

POLIZIA DI STATO

113

VIGILI DEL FUOCO

115

GUARDIA DI FINANZA

117

EMERGENZA SANITARIA

118

CORPO FORESTALE

1515

FARMACIE DI TURNO FESTIVI E NOTTURNO MARZO 01 02 giovedì 03 venerdì 04 sabato 05 domenica 06 lunedì 07 martedì 08 mercoledì 09 giovedì 10 venerdì 11 sabato 12 domenica 13 lunedì 14 martedì 15 mercoledì 16 giovedì 17 venerdì 18 sabato 19 domenica 20 lunedì 21 martedì 22 mercoledì 23 giovedì 24 venerdì 25 sabato 26 domenica 27 lunedì 28 martedì 29 mercoledì 30 giovedì 31 martedì

mercoledì

Val di Fiemme

Val di Fassa

Val di Cembra

Piana Rotaliana

Paganella

Val Rendena Val di Non Val di Sole & Giudicarie

Castello Molina

Moena

Lavis Romani

Salorno

Coredo Molveno C avareno

Cavalese

Vigo di Fassa

Cembra

Tesero

Pozza di Fassa

Carano Predazzo

Castello Molina

Presson

Fiavè Spiazzo

Cles - Taio

San Bernardo

Storo Tione

Mezzo-

Spormag-

lombrado

giore

Lavis Comunale

Denno

Fai

Revò Denno

Pellizzano

M.di Campiglio

Canazei

Verla

Nave San Rocco

Andalo

Cles Fondo

Cogolo

Pinzolo

Moena

Albiano

San Michele

Molveno

Livo Tuenno

Malè

Fiavè Spiazzo

25


le petite lumiére Astrosamantha Un’avventura formidabile vissuta dalla

Batman v Superman: Dawn of Justice

protagonista e dal suo team, il film svela al grande pubblico una versione inedita della donna detentrice del record europeo di permanenza nello spazio, che con la sua impresa è diventata un simbolo di coraggio e determinazione.

Temendo le azioni di un supereroe che è quasi un dio e che è rimasto troppo a lungo incontrollato, il formidabile e poderso vigilante di Gotham City affronta il riverito e contemporaneo salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale tipo di eroe abbia realmente bisogno.

DATA USCITA: 01 marzo 2016 GENERE: Documentario REGIA: Gianluca Cerasola SCENEGGIATURA: Gianluca Cerasola PAESE: Italia

DATA USCITA: 23 marzo 2016 GENERE: Azione , Avventura , Fantascienza REGIA: Zack Snyder ATTORI: Ben Affleck, Henry Cavill, Amy Adams,  PAESE: USA

27 Per essere aggiornato sui Film in programmazione nei nostri Cinema, visita il nostro sito www.meloleggo.com


annunci Inviaci i tuoi annunci tramite sms al 3478427725 o tramite mail a info@meloleggo.com arredamento

PORTONCINO d’ingresso blindato vendo, come nuovo mis. 100x210 a 700 euro. Scuro esterno, chiaro interno, non finestrato, apertura sulla sinistra. Visionabile a Ziano di Fiemme telefonando nelle ore serali al Tel. 3404948237 mail: dlllll@libero.it LAMPADARIO a palla, aperto, vetro bianco, nuovo, in buono stato, porta lampadario con cordino, vendo a €30,00. Località Denno. Tel. 349 5939533

auto e moto

VENDO Daiatsu Terrios, 1500 GPL, 4x4 del 2011, con 51000 km, metallizzato ,sensori retromarcia.Cavalese 339.5208617. APRILIA Pegaso 650 Anno 1995 Km 38000, colore nero perfetta. Località Moena Mail: helmos@alice.it CITROEN JUMPY 2.0 JTD, 120 cv, anno 2010, molto bella, 9 posti, in ottimo stato, occasione. Tel. 329 3794197 PEUGEOT 206 diesel, anno1999, colore rosso, 3 porte, chiusura centralizzata,

28

300.000 km, motore rifatto da poco, vendo a €. 1.000,00. Zona Mezzolombardo. Tel. 347 5721222 SUZUKI GRAN VITARA 2000 benzina, anno 1999, km 145.000, vendo a € 3.700,00. località Val di Sole. Tel. 348 2237728 VOLKSWAGEN GOLF 6 GTD splendido sempre tenuto in garage, anno 2011, con 47.000 km, mai incidentato e senza graffi, cerchi da 18” omologati a libretto, scarico posteriore Golf R, paraurti posteriore e sottoparaurti originali Golf R, vendo a €19.300,00. Località Cogolo di Pejo. Tel. 320 7267425 BMW R 1200 RT anno 2007, grigio metallizzato, km 40.000, tagliandi BMW dimostrabili, ottime condizioni, vendo a prezzo trattabili. Località Trento. Tel. 339 4884511 PIAGGIO Primavera 125, restauro totale, epoca, vendo ad interessati competenti, km zero. Località Trento. Tel. 338 6065330 SHERCO Trial 290 anno 10/2008, carburatore Keihin Mototekna, pompa maggiorata, grafiche particolari, moto perfetta, bollata ed assicurata

fino ad agosto 2015, da vedere e provare, vendo a € 2.800,00. Località Lavis Tel. 347 33651 KAWASAKI KXF 250 2015 con 44 ore di utilizzo,primo pistone cambiato,leve anti rottura,kit plastiche nuovo più kit partenza.. 4500 trattabili. Trento Tel. 3498525277 mail: gianlu222@hotmail.it

cerco

CERCO una vecchia vespa, lambretta, oppure motociclette anni 50 anche ferme da tanti anni, solamente da unico proprietario anziano tel 3474679291                 CERCO vecchi manifesti pubblicitari grandi anni 1930 della ditta cioccolato dolomiti Schio oppure altri Tel. 3474679291       CERCO una vecchia macchina da caffè di osteria anni 50 con fianchi in acciaio di qualsiasi marca, anche rotta tel 3474679291     CERCO oggetti vecchi da bar anni 50 tipo. tritaghiaccio spremiagrumi, telefoni a gettoni, macchine da caffè con pistoni esterni, lamiere pubblicitarie ecc.. anche rotti tel 3474679291               


ACQUISTIAMO auto e furgoni da rifare carrozzeria, motore fuso, mal ridotte Ritiriamo con i nostri mezzi, con pagamenti in contanti e passaggio immediato sul posto. Acquistiamo anche auto incidentate. Per ulteriori informazioni chiedere di Giovanni:   Non esitate a contattarci e mandare foto,se seriamente interessati: Automercato. mail  autofuse2014@libero.it   Tel.  3913752738 PREDAZZO Cerco libri, di seconda mano, di Geronimo Stilton, soprattutto della collana “Storie da ridere”. Tel. 3922295642 federica_gismondi@msn.com

Dal Lunedì al Sabato

MACCHINA DA CAFFÈ di vecchia osteria a leva grande portoni esterni di qualsiasi marca, anche non funzionante o rotta. Tel. 3474679291 VAL DI FIEMME cerco appartamento tutto l’anno, camera, cucina, bagno. Prezzo modico. Persona da sola. Urgente. Tel. 3345935462 PERGINE VALSUGANA Cerco ape 50, anche più grosse vespe lambrette e altre moto. Tel. 3394365700 ANTIQUARIATO cerco una vecchia macchina da caffè di vecchio bar a leva grande di qualsiasi marca . anche non funzionante tel 3474679291 MANIFESTI antiquariato   cerco dei vecchi manifesti pubblicitari di primo novecento di cinema oppure altri possibilmente grandi tel 3474679291 CAFFE’ cerco dei vecchi macina caffe da bar in acciaio con sopra la campana di vetro di qualsiasi marca , anche non funzionanti. Cerco anche dei vecchi riparatori di macchine da caffe in pensione che abbiano dei pezzi di ricambio rimasti in magazzino di qualsiasi marca tel 3474679291

KEBAB PIZZA ISTANBUL di Yavuz Tashin Via Marconi n.6 38023 Cles (TN) Tel. 327 2128591 Aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 23.30


CERCO una vecchia macchina da caffe da bar con leve grandi acciaio di qualsiasi marca, oppure un macinino da bar con sopra la campana di vetro, lamiere pubblicitarie, tritaghiaccio frullatori acciaio, distributori cemingum o altri, solo se vecchi ecc. anche non funzionanti tel 3474679291

completamente ristrutturato, ingresso, 3 grandi stanze, bagno fin., ampio soggiorno-cucina, ripostiglio, 2 poggioli, cantina e posto auto. Ottime finiture ed esposizione. Tel. 348 3519222

immobili

-Affitto ZIANO DI FIEMME affitto locale ad uso ufficio/commerciale in centro. Info 333 9184141 ZIANO DI FIEMME affitto capannone zona industriale, piano terra, mq 57. Info 333 9184141

incontri CERCO oggetti vecchi da bar anni 50 tipo. Macchine da caffe can leve grandi, telefoni a gettoni, lamiere pubblicitarie, giochi manuali con pallina, macinini da caffe con campane sopra di vetro, ecc... anche non funzionanti tel 3474679291

immobili

-Vendita ZIANO DI FIEMME. Privato vende appartamento bilocale rifinito, 55mq, centro paese, ampio giardino condominiale. € 200.000 trattabili per info info@meloleggo.com TESERO Privato vende appartamento trilocale rifinito termoautonomo, 2 bagni, 80mq, centro paese. €190.000 trattabili per info info@meloleggo.com CLES Zona centro, privato vende ampio appartamento

30

Marcella 25 anni. Perito aziendale, Occhi azzurri e semplice, canta in un coro parrocchiale ed è molto romantica praticamente una ragazza vecchio stampo da sposare. Cerca un ragazzo max 32 anni. Cell 346 888 59 13 Alberta 34 anni, nubile, laureata. Fa il coach aziendale. Adora gli sport estremi e si butta in tutto quello che le trasmette entusiasmo. Odia le persone morte dentro....e le evita. Cell 342 63 32 958 Gisella 38 anni. Imprenditrice. Bionda e occhi azzurri. Molto dolce di suo e adora i bambini. Molto comunicativa e con tanta voglia di fare. Cell 346 888 59 13 Nadia 45 anni. Divorziata. Ha figli grandi. Capelli ricciolini e lunghi. Solarissima e sempre con il sorriso. Non fuma. Ama ballare tutti i tipi di musica. Dolce, affettuosa ed estroversa. Cell 346 888 59 13

Sergio, 26 anni.Capelli neri e fisico scolpito. Operaio specializzato. Lavora da anni con posto fisso.Ragazzo molto responsabile e corretto. Adora andare in palestra. Riservato e molto sensibile.Cerca una brava ragazza, comprensiva e affidabile. Cell 346 888 59 13 Alberto 30 anni. Laureato in economia e commercio. Ora tiene l’azienda di famiglia. La sua passione è girare il mondo e conoscere nuove culture. Vorrebbe incontrare una ragazza fisicamente carina. Cell 342 63 32 958 Roberto 36 anni. Meccanico. Molto sveglio, attivo e dinamico. Rasato, fa regolarmente palestra e gioca a calcio. Impulsivo, generoso e altruista. Cerca una ragazza con cui avere una famiglia e fare dei figli. Cell 346 888 59 13 Stefano 40 anni. Celibe. Non fuma, è amante della montagna e la natura. Deciso e serio. Curato. Cerca una ragazza preferibilmente italiana con cui iniziare una relazione. Cell 342 63 32 958 Giovane uomo serio e tranquillo, senza legami e residente in Val di Fiemme, cerca Lei preferibilmente nei dintroni per formare magari, una bella storia. Max serietà. Cell. 3482778395


Varie

SVUOTO soffitte, garage, magazzini, negozi tutto quello che non vi serve più lo porto via io, gratuitamente, per info contattatemi Tel. 3341398655 mail: rizzijohnny@yahoo.it

Manda un sms al 346 8885913 con nome, eta’ e citta’ e riceverai profili di SINGLE COME TE! www.meetingitalia.it

VENDO sella bici corsa FI ZI KI mod. Airone scafo carbonio E. 100,00 Tel. 338 7653380 mail: mariodefra@virgilio.it VENDO plotter hp designjet 500 in ottimo stato. Tel. 338 7653380 mail: mariodefra@virgilio.it VENDO carrozzina/passeggino Hartan (marca tedesca) completa di borsone porta tutto e pelle d’agnello. Tutto in ottime condizioni. Tel. 3496082918 Mail: marasottoriva@email.it

Lavoro

LEZIONI OFFRO. Professoressa. Recupero in matematica, statistica, fisica e chimica. Mezzolombardo. Tel. 334 9879951 Cell. 3773019415 LAUREATA IN ECONOMIA impartisce lezioni private di economia aziendale, diritto e matematica a studenti di scuola media e superiore. Massima serietà. Tel. 3402266888 VENDITORE La ditta Cavalli Arredamenti , assume venditore con esperienza progettazione e vendita mobili , responsabile per il punto vendita di Mezzavalle/Predazzo. Per informazioni rivolgersi al 335.70.18.232 MASSAGGIATORE certificato offre i propri servizi a domicilio. Sto web “ natural massage at home tudovevuoi “ Cell 371 1297256

Luisa 37 anni, impiegata.Laureata. Ragazza semplice e molto selettiva delle amicizie. Magra. Va regolarmente in palestra ed è molto attenta nell’alimentazione. Esigente e riservata. Meeting incontri TRENTO Cell 346 888 5913 Sara 54 anni, separata legalmente con dei figli già grandicelli. Lavora in banca ed è molto indipendente. Ama viaggiare regolarmente e non disdegna il buon cibo. Cerca un lui anche più grande colto e curato. Meeting incontri TRENTO Cell 342 63 32 958 Michele 50 anni. Semplice. Con casa propria e lavoro da libero professionista. Gran lavoratore. Ama gli animali e il giardinaggio. Bravo in cucina. Cerca una lei motivata. Meeting incontri TRENTO Cell 346 888 59 13 Manuele 70 enne. ex dipendente statale. Sportivo e molto giovanile. Dimostra 10 anni in meno . Vedovo. Ora la solitudine gli pesa e vorrebbe trovare una compagna dolce e sportiva.Meeting incontri TRENTO Cell 342 63 32 958

Ci trovi a Trento VIA POZZO 30 VICINO ALLA STAZIONE! Tel 0461 980231 o 346 8885913


locali guida ai locali inserisci il tuo locale : info@meloleggo.com

347 8427725

Guida alla Lettura

32

Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni locale nelle pagine successive, sarà di un determinato colore per poter individuare con semplicità la zona in cui è situato il locale.


Via Tavon, 12 - Tel. 0463 536350 www.fiordimela.it -

ettore@fiordimela.it

- facebook: Bar Pasticceria da Ettore

pasticceria da ettore - coredo

Caffè - Pasticceria - Gelateria. Vendita pasticceria fresca e dolci su prenotazione. Produzione di gelateria artigianale, sala giochi, giardino all’aperto. Produzione di Strudel artigianale con vendita in tutta Italia. free wi-fi Giorno di chiusura: Lunedì

Piazza San Vittore - Tel. 348 775 0758 - facebook: Caffè al Borgo

caffè al borgo - taio Caffè - Bar - Tabacchi - Slot - Proiezione su maxischermo di tutte le partite di serie A Champions - Ampio terrazzo all’aperto. Orario: 7.00 - 01.00

Via Venezia, 5 - Tel. 0463 536130 - facebook: Mandasprizz-Caffè Centrale - centralesnc@teletu.it

Mandasprizz caffè centrale - coredo Bar caffè-gelateria, con servizio giochi, lotto tabacchi – gelati di nostra produzione, terrazzo esterno, eventi, animazione, Dj set – free wi fi Giorno di chiusura: Lunedì

33


RISTOR ANTE � PIZZERIA

Piaza del Malgher, 20 • Pozza di Fassa (TN) Tel. e fax 0462 76.46.96 • legiare@rolmail.net

www.legiare.net


Angelo d’ Oro La

nostra cucina propone dai piatti tipici alla pasta fatta in casa, carne ai ferri e ottima selezione di pizze cotte a legna e preparate con prodotti di stagione e regionali.

Pizzeria Angelo d’Oro · Vicolo Rasmo · 38033 Cavalese · Tel. 0462 235760


in omaggio

COUPON

4 pasticcini

Con 1kg di gelato

COUPON

Con 2 pizze

1 lattina in omaggio!

36

Lunedì: 14.00-20.00

Da martedì a sabato: 9.00-20.00 Domenica: 9.00-12.00 15.00-20.00 Crema&Cioccolato-Mezzolombardo

CREMA & CIOCCOLATO C.C. Rotal Center – Via Fiorini, 37 Mezzolombardo

Partite Champions League Consegna a domicilio Si organizzano Buffet

Orario: da Lunedì a Venerdì 11.30-13.30 e 17.30-21.30, Sabato e Domenica 18.00-22.00 Via Roma, 83 - Mezzolombardo (TN) - Tel. 347.5576395 / 0461.601502


Via Roen n 14 - cell. 345 6493150 - Facebook: Bar Conca Verde - Sito: www.barconcaverde.it

Bar conca verde - amblar

Bar - Paninoteca - Disco Pub - Centro sportivo Un piacevole locale dall’aperitivo fino a sera quando si trasforma in un vivace pub con musica. Si organizzano cene su prenotazione, compleanni e feste con dj e musica dal vivo...Il bar è situato in un parco dove all’intero c’è un centro sportivo. Giorno di chiusura: Lunedì

Via Tonale 20 - Grumo - Tel. 0461 650172 Fax. 0461 650172 – www.ristopizzaeden.com

Bar ristopizza eden - s. michele

Il ristorante pizzeria Eden ti aspetta in pausa pranzo sfiziosa, per l’aperitivo serale o per una cena gustosa! Assaggia le specialità di pesce fresco o i primi piatti a base di pasta fresca! Tutti i piatti proposti nel menù sono disponibili anche d’asporto. Chiama il numero e prenota i tuoi piatti preferiti. Aperto tutto il giorno

vuoi anche tu il tuo locale pubblicato ? scrivici !

info@meloleggo.com 347 8427725 37


l’immobiliare

cedolare secca

Chi ha redditi derivanti da locazioni di

immobili può optare per la cedolare secca, ovvero un regime di tassazione alternativo a quello ordinario ai fini dell’IRPEF, e non versando più, in sede di registrazione e di rinnovo del contratto, le imposte di bollo e di registro.  La cedolare secca è applicabile dal 2011 a tutti i fabbricati a destinazione abitativa, dalle categorie A/1 ad A/11 esclusi gli immobili di categoria A/10. L’opzione può essere esercitata solo da persone fisiche private e non può riguardare imprese, professionisti, società o altri enti: in sostanza, la cedolare secca sostituisce le imposte che il contribuente avrebbe pagato come titolare di redditi di fabbricati sulla locazione percepita. Condizione  per potersi avvalere della cedolare secca è averne dato comunicazione all’inquilino, mediante raccomandata e rinunciando, per tutta la durata della locazione, ad ogni aggiornamento del canone, l’aumento ISTAT, anche se in precedenza pattuito nel contratto.

38

L’opzione ha efficacia per tutta la durata del contratto di locazione, con facoltà del locatore di revocarla ad ogni annualità. Il contratto può essere registrato attraverso i canali telematici reperibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate o utilizzando il modello RLI.  La cedolare secca prevede una tassazione con l’applicazione di due aliquote IRPEF: il 10%  per i contratti di locazione a canone concordato ( per immobili situati in Comuni  metropolitani ad alta intensità abitativa); il 21% in tutti gli altri casi.


Impianti In entrambi i casi l’imposta è dovuta sul 100% del canone annuale. Si tratta evidentemente di una aliquota inferiore a quella ordinariamente applicata, ma ogni valutazione di convenienza non può tuttavia che essere demandata al singolo contribuente, in relazione alla sua specifica situazione fiscale. A vantaggio dell’inquilino, la cedolare secca prevede l’esenzione dall’imposta di registro e di bollo al quale solitamente il locatore riaddebita il  50% di queste ultime imposte.  La cedolare secca si versa in due rate, alle medesime scadenze e con le medesime modalità  previste per le imposte che derivano dalla dichiarazione dei redditi.

elettrici

Civili & Industriali

Pontillo Antonio Via Delvai 38033 Carano (TN)

Tel. 3495005914

Dimore Della Valle

Agenzia Immobiliare Info@dimoredellavalle.com www.dimoredellavalle.com

Integratori Alimentari Alessandro Dondio è distributore indipendente della

PM International

Tel 347 9781770

info@personaltrainer-informa.com www.personaltrainer-informa.com


Case da prima pagina

Dimore Della Valle

Via F.lli Bronzetti, 50 - 38033 - Cavalese (TN) tel/fax: 0462 231094 / cell: 377 6852598 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com


Ziano di Fiemme Posto al piano terra in piccolo contesto abitativo ampio e luminoso appartamento composto da ariosa zona giorno con uscita diretta su giardino esclusivo, zona cottura, disimpegno, camera matrimoniale, camera doppia con bagno esclusivo, secondo bagno. L'immobile è inoltre dotato di posto auto esterno, ampio garage doppio, riscaldamento autonomo, spaziosa cantina.

Tratt. Riservata Classe energetica in fase di richiesta

Panchià In zona centrale e soleggiata del paese, comodo ai servizi ed ubicato in caratteristica casa bifamiliare, luminoso appartamento mansardato dotato di ogni confort, composto da ampio e arioso soggiorno, cucina, disimpegno, due camere matrimoniali, due bagni. L'immobile è inoltre dotato di riscaldamento autonomo a metano a pavimento, tre balconi bene esposti al sole e due posti auto esclusivi.

€ 280.000,00

tratt.

Classe energetica in fase di richiesta

Daiano In centro paese grazioso appartamento mansardato, posto in edificio storico da qualche anno restaurato. L’immobile si articola su due livelli ed è composto da calda e luminosa zona soggiorno/pranzo con angolo cottura, giroscala/disimpegno, due ampie camere matrimoniali, bagno finestrato, ripostiglio. L'immobile è inoltre dotato di riscaldamento autonomo a metano.

€ 225.000,00 Classe energetica in fase di richiesta


health&safety lv consulting Cosa non deve mai mancare • Un Responsabile del Servizio di

Il piano di evacuazione e di emergenza con l’installazione della relativa segnaletica di sicurezza;

Un Medico Competente formalmente nominato;

Addetti alla gestione delle emergenze per il primo soccorso e l’antincendio;

Dotazione di presidi antincendio idoneamente segnalati con apposita cartellonistica (estintori, idranti ecc.);

La nomina tra i lavoratori di un loro rappresentante (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza – RLS);

La documentazione relativa alla valutazione dei rischi (DVR, rumore, vibrazioni ecc.)

Prevenzione e Protezione formalmente incaricato (R.S.P.P.);

42


Dotazione di presidi di primo soccorso idoneamente segnalati (cassette di pronto soccorso, pacchetti di medicazione ecc.);

Scoprite i vantaggi di affidare la Vostra azienda al Health & Safety Point Trento 1. Il principale punto di forza è quello di garantire al Datore di Lavoro un unico interlocutore per organizzare tutti i servizi. Insieme progetteremo la Vostra sicurezza ed adotteremo le migliori soluzioni per rendere la Vostra azienda SICURA. L’agenzia Health & Safety Point Trento 1 è in grado di gestire anche le forniture di DPI, dispositivi di primo soccorso, abbigliamento da lavoro ecc...

Sorveglianza sanitaria di tutti i lavoratori da parte del Medico del Lavoro (medicina del lavoro);

Formazione obbligatoria di tutte le figure (lavoratori, preposti, addetti antincendio, RLS, RSPP Datore di Lavoro ecc.)

Consegna dei Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.) a tutti i lavoratori

Formazione aggiuntiva su attrezzature, spazi confinati, DPI di 3. Categoria ecc.

Non esitate a contattare il Health & Safety Point per scoprire i servizi offerte… il check-up della Vostra azienda è GRATUITO...

LV CONSULTING DI GEOM. LUCA VESCOLI Via B. Bonelli n. 6 – 38033 Cavalese (TN) Cell. +39 340 92 56 369 - Tel. +39 0462 342982 Email: info.trento1@hspoint.it - info@lvconsulting.it Servizi di consulenza per la salute e sicurezza sul lavoro CHIAMA PER UN CHECKUP GRATUITO

43


PRENOTAZIONE di CAPRETTO e AGNELLO ENTRO SABATO 13 (Azienda Agricola di Fiemme Nicoletta Delladio)

Supermercato COOP Trentino Strada de Prealon, 4 38035 Moena (TN) Cell. 345 8724211


onde medie radio amiche Radio Fiemme

Frequenze

Via Socce, 38038 Tesero (TN) Tel.: 0462 814542 - Sito: www.radiofiemme.it

Fiemme FM 103.7 Fassa FM 104.1

Nata il 3 luglio 1973 può vantare, a pieno titolo, il merito di essere stata la prima

emittente privata in Italia. Un nuovo fenomeno di comunicazione, dovuto alla passione di persone che hanno praticamente segnato un’epoca. Un riferimento sostanziale di aggregazione, di cultura, di vita vissuta, destinato a trasformarsi in qualche cosa di irrinunciabile, in una compagnia giornaliera, con la quale convivere amabilmente, nella quale trovare il senso vero della realtà valligiana, dove il mutare dei tempi non può e non deve far dimenticare il significato della memoria, il valore del passato, il prestigio di chi ha lavorato sodo per preparare i grandi mutamenti degli ultimi 30 anni e che deve rimanere nel ricordo delle generazioni di oggi. Programmazione IL NOTIZIARIO - Da Lunedì a Sabato ore 9.30 - 12.15 - 17.30 LO SPECIALE DI MONICA GABRIELLI - Domenica ore 9.30 - 12.15 - 17.30 Con l’intervento di un ospite per trattere i problemi della nostra realtà valligiana

IL MERCATINO - Tutti i giorni ore 9.00 - 12.00 - 16.00 - 19.00 TUTTO SPORT Lunedì ore 20.00, replica Martedì ore 10.00 e 13.30 - Vendo, compro, affitto... SERVIZI SPECIALI - Martedì ore 19.30 - Temi di attualità in valle MICROFONO SULL’ASCOLTATORE - Giovedì ore 19.30 - Racconti di vita vissuta LE BANDE DI FIEMME E FASSA - Ogni giorno ore 21.00

Radio Studio Record Strèda Dolomites, 35 - Fr. Griès, 38032 Canazei (TN) Tel.: 0462 602497  - Fax: 0462 602467 info@radiostudiorecord.com

Radio Anaunia Via Martini 3, 38023 Cles (TN) Tel.: 0463 422155 Sito: www.radioanaunia.it Mail: info@radioanaunia.it

-

www.radiostudiorecord.com

Frequenze Valle di Non 91.3 e 103.9 Valle di Sole 99.6 e 103.9 Piana Rotaliana 91.6 Valle di Cembra 91.3

45


musica dolomiti ski jazz 2016 Una settimana di grande musica internazionale in alta quota! Tutto pronto in Val di Fiemme per la nuova edizione del Dolomiti Ski Jazz.

La rassegna di musica jazz, curata dal direttore artistico Enrico Tommasini, si conferma un appuntamento fisso ed imperdibile per tutti gli amanti non solo del genere musicale, ma anche dei paesaggi innevati. Dal 12 al 19 Marzo le Dolomiti sono la magica cornice della kermesse che nel corso degli anni ha saputo coinvolgere sempre più persone creando un binomio insolito, ma convincente. Del resto il jazz, nato a New Orleans, è sempre associato agli schiavi neri afroamericani. E’ davvero curioso ed originale come la “musica nera”, sinonimo di dolore e sofferenza, con il Dolomiti Ski Jazz 2016 risuoni in alta quota direttamente sulle piste bianche da sci accompagnando gli appassionati e i curiosi in un viaggio singolare ed esclusivo lungo una settimana. Tra una discesa e l’altra gli spettatori, muniti naturalmente di sci, possono così partecipare ad eventi di musica

46

dal vivo osservando il panorama innevato e mozzafiato delle Dolomiti. Diversi e variegati gli appuntamenti in programma con la presenza di illustri rappresentanti della musica jazz, della black music popolare, dello swing, della musica strumentale fino al funk per una settimana di eventi dal sapore internazionale. IL PROGRAMMA DI “DOLOMITI SKI JAZZ 2016” Ad aprire il 12 Marzo l’edizione 2016 di Dolomiti Ski Jazz è Ty Le Blanc con la sua band, mentre di sera spazio al primo appuntamento teatrale con i Mission Formosa, un sestetto formato


da musicisti italiani etaiwanesi. Domenica 13 Marzo, invece, alle ore 14.00 appuntamento al Rifugio Fuciade (Passo San Pellegrino) con i JEMM Music Project, mentre alle ore 21.00 all’Hotel Rio Stava di Tesero ritorna la seducente voce texana di Ty Le Blanc & Band. Lunedì 14 Marzo alla Sala Polifunzionale di Casello arriva Boris Savoldelli con un concerto unico complice l’aiuto di un impianto d’elettronica capace di ricreare un’intera orchestra sul palco, mentre il 15 Marzo è il momento di Patrizia Conte Quartet con un spettacolo dedicato alla memoria di Luciano Milanese, uno dei più importanti contrabbassisti del jazz nazionale scomparso alcuni mesi fa. Lo Swing Star Sextet del pianista Riccardo Zegna sono attesi con un doppio appuntamento: il 16 Marzo alle ore 12.00 presso il Pampeago (Ski Center Latemer) e il 17 Marzo alle ore 12.00 presso lo Chalet Valbon ( Alpe Luisa). La musica strumentale è protagonista il 16 Marzo alle ore 21.00 presso la Sala Comunale di Predazzo con il New Quartet di Roberto Gatto, mentre quella jazz il 17 Marzo alle ore 21.00 con Alice Testa accompagnata dal Belonging Trio.

I Radio Zastava, invece, sono protagonisti il 18 Marzo al Rifugio Doss dei Laresi per un evento impreziosito dai fuochi d’artificio sulle Dolomiti, mentre la sera il Teatro Comunale di Tesero ospita l’artista di punta della rassegna: Donny McCaslin, 49enne sassofonista di fama internazionale che ha recentemente collaborato nell’ultimo album di David Bowie. Sabato 19 Marzo gran finale di Dolomiti Ski Jazz: in diurna col quartetto di Gisella Ferrarin al Rifugio Passo Feudo e di sera con lo spettacolo di chiusura affidato al pianista Alfonso Satimone. Sono previsti anche momenti legati alla degustazione di prodotti tipici del territorio trentino come la manifestazione “Happy Cheese”.. Dolomiti Ski Jazz 2016 è organizzato dall’Azienda per il Turismo della Val di Fiemme, in collaborazione con Trentino Sviluppo, il Consorzio Impianti a Fune Val di Fiemme Obereggen, i comuni di Cavalese, Predazzo, Tesero, Ziano di Fiemme e Castello Molina di Fiemme. Per qualsiasi informazione: www.dolomitiskijazz.com oppure scrivere una mail ad info@dolomitiskijazz.com

Emanuele Ambrosio

47


DA F LOR A

è arrivata la primavera

FRACOMINA JEANS Zanetti camicie

TRICOT CHIC Total Look

per taglie morbide

Tink Pink

InSport

@ngySix

Vicolo

Più e Più

Deha

.12 puntododici Borse e Accessori

L.Pucci Firenze Gaudi Fashion&Jeans

Da oltre 30 anni il punto di riferimento della moda in Val di Fassa è targato “DA FLORA” Vasto assortimento di colori nei piumini 100 grammi

Da Flora - Strada Rezia, 24 - Vigo di Fassa 0462 764090 - 347 3337266 - daflora49@hotmail.it


Classifica canzoni “top 10 marzo 2016” Pochi stravolgimenti all’interno

della TOP DIGITAL DOWNLOAD (ultimo aggiornamento 25 Febbraio 2016). L’effetto Festival di Sanremo si fa sentire solo con Francesca Michielin e la sua “Nessun grado di separazione”, che perde la numero uno e scivola in quarta posizione. Ritorna in vetta, invece, J Balvin con il tormentone “Ginza”, mentre risalgono rispettivamente in seconda e terza posizione Maitre Gims e Lukas Graham. Resistono molto bene nella TOP 10 Justin Bieber con “Sorry” (posizione n°5), Shawn Mendes con “Stitches” in risalita e Jess Glynne con “Take Me Home”.

Effetto sorpresa per “Work” di Rihanna feat. Drake che sale di ben quattordici posizioni! Scopriamo insieme la CLASSIFICA delle DIECI CANZONI più vendute del momento:

1. GINZA di J.Balvin 2. EST-CE QUE TU M’AIMES?

di Maitre Gims 3. 7 YEARS di Lukas Graham 4. NESSUN GRADO DI SEPARAZIONE di Francesca Michielin 5. SORRY di Justin Bieber 6. STITCHES di Shawn Mendes 7. WORK di Rihanna feat. Drake 8. HYMN FOR THE WEEKEND dei Colplay 9. FADED di Alan Walker 10. TAKE ME HOME di Jess Glynne

49


Da noi trovi il tuo caffè per ogni gusto, e non solo…

Tisane

OCCE DI CAFFE’ – Espositore da terra per caffè GRANDE

The

Contenenza: Orzo Puro 8 box Robusto e KIT degustazione Classico 8 box Estremo + Deca 4+4 box

Giseng

Frutti di bosco


Da oggi in esclusiva per le nostre valli

Stress da regalo? Scegli i Cofanetti Regalo Emozione3! Con emozione3 è facile trovare il regalo ideale per i tuoi cari, grazie alle centinaia di soluzioni disponibili nei suoi esclusivi Cofanetti Regalo ! Regala e fai vivere Esperienze speciali: emozioni, relax e tanto altro… Scegli subito il cofanetto più adatto tra week end, benessere, sport, gusto !

GILMOZZI ELETTROSOC

VIA SOCCE, 2, TESERO TN - WWW. ELETTROSOC.IT - TELEFONO: 0462.813120

ORARI NEGOZIO:

DALLE 8.30 ALLE 12.00 E DALLE 15.00 ALLE 19.00.


tradizione

funzionalitĂ

innovazione

creativitĂ loc. podera, 4 masi di cavalese (tn) tel. 0462 341809 cel.. 349 7342837 - info@cucinealegna.it - www.cucinealegna.it


turismo dentale Denti Rovigno Sognate di ritrovare il sorriso perduto anni fa a causa della parodontite, ma il preventivo del dentista sotto casa è troppo caro? Affidatevi a Noi e scoprirete che la riabilitazione della vostra bocca, sorriso compreso, sarà finalmente alla portata del vostro portafoglio. Perché? Perché possiamo accogliervi a Rovigno in Croazia, nei nostri  modernissimi ambulatori dove, utilizzando apparati di ultima generazione, medici odontoiatri altamente qualificati vi prospetteranno le migliori soluzioni per la vostra bocca, programmeranno per voi le sedute e porteranno a termine i trattamenti necessari con un risparmi rispetto ai prezzi medi italiani di circa il 60%. E il bello è che, scegliendo Noi  il periodo delle cure non sarà certo come una fase dolorosa, organizziamo periodicamente pullman di turisti dentali alla volta di Rovigno. I pazienti vivranno i giorni delle cure immersi in un vero e proprio clima di vacanza. Sarà possibile fare escursioni sulla terra ferma e sulle isole dei dintorni, visitare i monumenti locali e l’acquario, praticare il proprio sport preferito (dal tennis alla pallavolo, dall’equitazione alla caccia).

Si effettuano visite gratuite e senza impegno nello studio di Tesero, tutto il nostro staff parla italiano. Inoltre possiamo realizzare preventivi online, inviaci la tua radiografia panoramica e in pochi giorni riceverai mediante e-mail il preventivo personalizzato. Tutte le informazioni potete trovarle sul nostro sito www.dentirovigno.com o telefonando al nostro numero verde 800 926 157.

Per tutti i nostri ospiti organizziamo il trasporto da tutto il Nord Italia fino a Rovigno con pernottamento in strutture convenzionate senza nessun pensiero da parte del nostro Cliente.

Consigliato e provato dallo Staff di MeLoLeggo Magazine

53


racconti alessandra pepino Questo mese nella rubrica racconti

presentiamo l’intervista ad Alessandra Pepino laureata in comunicazione e specializzata in Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale. Attualmente si divide tra la sua attività commerciale e il suo primo amore, la scrittura, prediligendo cimentarsi col noir e con il giallo, anche se non disdegna misurarsi con altri generi, è anche responsabile della nostra rubrica “Racconti”.

Declina le tue generalità: Mi chiamo Alessandra Pepino, ho trentuno anni, napoletana di nascita, trentina di adozione. Di mestiere scrittrice, nel tempo libero commerciante. Quanti libri hai scritto ad oggi? Due. Cattivi presagi, pubblicato nell’ottobre del 2014 e Il ladro di ricordi, nel novembre 2015.   A quale dei due sei più affezionata? Domanda perfida. Un po’ come quando ti chiedono “vuoi più bene a mamma o a papà”? Non so rispondere, sono due pezzi di me, figli di

54

due momenti di vita differente. Cattivi presagi è il libro dell’esordio, della voglia di raccontare, dell’incoscienza, con tutti i pregi e i difetti che ne derivano. Il ladro di ricordi è forse meno “sperimentale”, ma più consapevole. È qui che credo si trovi la vera differenza tra i due. Ci racconti qualcosa di più della trama di Cattivi presagi? Siamo a Napoli, in una notte di inizio estate, quando una pioggia torrenziale si abbatte improvvisamente sulla città. Complice un black out, due fatti di sangue si avvicendano all’interno di uno stesso condominio: l’omicidio di una giovane donna, rinvenuta per


caso tra le piante del cortile, e l’aggressione ai danni del suo vicino, un bizzarro ingegnere misantropo che abita al primo piano. Due storie apparentemente estranee, in realtà tenute insieme da un filo sottilissimo, quasi invisibile. Maurizio de Giovanni, famoso giallista napoletano, sulla quarta di copertina del libro scrive così: «Una ventata d’aria torbida nel romanzo nero italiano, scandita da una scrittura secca, partecipe e coinvolgente che racconta della danza della morte all’interno di una casa che potrebbe essere la vostra». Un bel colpo! Un onore indescrivibile. Presentazione migliore di questa non potevo immaginarla, per il mio debutto. E non è il solo a parlare del libro. Per esempio, Roberto Paolo, vicedirettore del giornale Il Roma si esprime in questi termini: «Un libro bellissimo: duecentottanta pagine che tolgono il fiato… innanzitutto per la trama, mai banale, mai scontata, con vicende che si condensano poco a poco, trascinando il lettore verso il finale come un maelstrom ti trascina verso il gorgo e l’abisso». Ugo Cundari, de Il Mattino, lo definisce invece «un thriller dalla trama sofisticata». Due recensioni che ho incorniciato e che, ogni tanto, rileggo con grande piacere. Il ladro di ricordi, invece? Di cosa parla?

Temporalmente, siamo sei mesi dopo i fatti accaduti in Cattivi presagi. Mancano pochi giorni al Natale quando Elisa Coppola, una quindicenne problematica appartenente a una facoltosa famiglia napoletana, sparisce nel nulla. Il misterioso rapitore gioca fin da subito a disseminare indizi affinché l’ispettore Jacopo Guerra si accorga della sua presenza: una ciocca di capelli fatta recapitare in commissariato, una filastrocca dai molteplici significati, un messaggio cifrato che forse si nasconde dietro una delle scalinate storiche di Napoli, la Pedamentina di San Martino. Perché il rapitore sceglie di interfacciarsi proprio con lui? C’è qualcosa, nascosto nel suo passato, che possa fare da filo conduttore con i fatti del presente? C’è poi il caso di Mario Ossorio, un uomo che viene trovato cadavere dopo aver fatto un volo di venti metri dalla finestra del suo ufficio. Impossibile stabilire dall’autopsia se si sia lanciato, o qualcuno lo abbia spinto. Un biglietto lasciato sulla scrivania

55


Pane e Dolci SENZA GLUTINE

I prodotti senza glutine garantiscono UNA MAGGIORE DIGERIBILITĂ€ A TUTTI

anche senza problemi o intolleranze!

Produttore Certificato A.I.C.

Via Trento, Predazzo - tel. 346 6616501


sembrerebbe disegnare lo scenario di un suicidio, ma non sempre le cose sono quelle che sembrano... Due storie oscure, che nascondono segreti e rimestano gli equilibri di una squadra di poliziotti che, pur di scavare nelle apparenze, saranno costretti a fare i conti con loro stessi e con il marcio che inquina la coscienza della città e di chi la abita. E anche qui, un bel biglietto da visita, firmato da un altro brillante autore napoletano emergente, Lorenzo Marone, che scrive: «In una Napoli buia tratteggiata con mano leggera, una storia nera dalla quale è impossibile staccarsi e che ti costringe a leggere in apnea fino all’ultima pagina. Alessandra Pepino crea un incastro perfetto riuscendo ad alternare pagine di massima tensione, degne dei migliori narratori americani, a momenti di puro umorismo. E lo fa con grande maestria». Lorenzo è un amico, abbiamo trascorso gli anni della gavetta gomito a gomito, trovandoci spesso da “avversari” nelle finali dei concorsi letterari nazionali. Mi auguro di poter seguire

presto le sue orme e di arrivare anche io, come lui, al grande pubblico. Ci racconti della tua collaborazione con MeLoLeggo Magazine? Come dicevo prima, mi sento trentina d’adozione. Fin da piccolissima, vengo almeno una volta all’anno a visitare la splendida Val di Fiemme. Quando l’editore, Francesco Lamanna, mi ha proposto di prendere parte a quella che, all’epoca, era una scommessa, non ci ho pensato su nemmeno un secondo. Scrivere del Trentino mi aiuta a sentirne meno la mancanza. E oggi, col senno di poi, posso dire che è una gioia, oltre che un onore, poter contribuire alla crescita di questa rivista che, ormai possiamo dirlo, è diventata una solida realtà.   Quando non sei davanti a uno schermo a scrivere storie che cosa fai? Allevo gatti, cucino intingoli di varia natura per poi espiare la colpa in estenuanti allenamenti in palestra. Adoro la montagna, non mangio caramelle, sono incapace di cominciare la giornata senza aver prima consumato una ricca colazione. Se un giorno dovessi stancarmi di scrivere, ho già in mente il piano di riserva: aprire un chiosco su una spiaggia di qualche isola greca, dove vendere cappuccino freddo e, ovviamente, libri.

Francesco Lamanna

57


“non” solo arte la venere di trento Nell’immaginario comune, per la

storia, Trento è la città del Concilio. Il luogo in cui si è formato il dibattito sulla controriforma, sul decoro e sul controllo sulle immagini. Tuttavia, in epoca moderna, quella stessa città ha anche saputo trasformarsi in un teatro di straordinaria attualità, anche se non del tutto consapevolmente. Alle soglie dell’Unità d’Italia, la civiltà trentina era assai viva: un ceto ricco e colto piuttosto numeroso aveva intrapreso opere di espansione e riqualificazione di alcune parti della città, come ad esempio il giardino di piazza Dante, primo parco pubblico di Trento, che imita i deliziosi giardini all’inglese e crea un’ala scenografica al primo grand Hotel della città, costruito a partire dal 1873 da Francesco Ranzi. Nasceva il nuovo Palazzo di Giustizia, il nuove teatro, nuove fontane agli angoli delle strade. Eppure tutto questo era stato preceduto da qualcosa che fino a tempi recenti si faceva fatica a riconoscere come uno degli episodi che ha sancito l’arrivo della modernità a Trento.

58

E’ l’estate del 1830: il conte Girolamo Malfatti, ricco nobile locale, ha appena chiamato in casa sua il pittore di grido del secolo, Francesco Hayez. Per lui, l’artista eseguirà il celebre quadro Venere che gioca con due colombe, attualmente conservato a Palazzo delle Albere, una delle tre sedi del Mart (Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento). Il dipinto, appena terminato, fu esposto alla Pinacoteca di Brera di Milano nel 1831, dove Hayez era di casa: ma grande fu lo scandalo che si sollevò nell’ambiente trentino nel vedere il prodotto finito, scatenando mesi di polemiche fra gli esponenti della nobiltà locale. Quella bellissima Venere, offerta nella sua completa nudità all’occhio dell’osservatore distratta dal volo


di due colombe, note di colore e di movimento, era in realtà un ritratto. Rappresentava le fattezze della ballerina Charlotte Chabèrt, amante del conte Malfatti, che l’aveva forse voluta immortalare nella sua bellezza. Per questo le sue natiche in primo piano, troppo poco perfette per rappresentare il fisico della dea della bellezza e sconvolgenti nella loro totale verità di rappresentazione, si discostavano da un’idea assoluta di “bello” che durante tutto il Settecento aveva preso sicura posizione fra i tradizionalisti. Hayez aveva rotto le righe del neoclassicismo e dell’idealizzazione in favore di una bellezza più rara, perché naturale. Quella donna fu definita varie volte “volgare”, “indecente”, “totalmente sproporzionata”. Quei glutei torniti, quel fisico languido e sensuale entrava negli occhi di chi la guardava perché non era più una dea ideale, ma una donna vera. Il pittore fu aspramente criticato da chi non credeva nella sua pittura, denigrato come artista che non conosceva le proporzioni della figura umana né il volto dell’eleganza. Erano critiche audaci rivolte a un uomo talentuoso come Francesco, primo grande esponente della Romanticismo nella pittura italiana. Ciò che i tradizionalisti non volevano vedere non era la mancanza di eleganza, ma il nuovo volto che essa iniziava ad assume-

re. Calata in una nuova dimensione di verità, di rievocazione storica, di attaccamento alle forme antiche rivisitate nella cronaca e nella storia contemporanea. Non era una Venere con il volto di Charlotte Chabèrt, ma era Charlotte che era entrata nela camerino di Venere per abitarlo, per giocare con le sue colombe e per muoversi fra le sue danze. Fortunatamente, il dipinto è rimasto nelle collezioni trentine, dove oggi può essere ammirato. Quanto severa e sobria, ordinata e decorosa può apparire Trento nelle sue facciate, nelle sue piazze, nei parchi e nelle strade, quanto prorompente doveva essere la mentalità di un conte di quella città per chiedere al primo pittore d’Italia di sconvolgere le menti della città del Concilio.

Giulia Iseppi

59


GRUPPO ASTROFILI FIEMME

Per vedere le meraviglie dell'universo al telescopio e le spettacolari animazioni del planetario digitale

OSSERVATORIO VAL DI FIEMME

GRUPPO ASTROFILI FIEMME

a TESERO (TN) in loc. ZANON Aperto al pubblico

tutti i giovedì dalle ore 20.00 in poi

OSSERVATORIO VAL DI FIEMME

(spettacoli planetario ore 20.30 e 21.30)

Per gruppi (minimo 10 persone)

martedì e sabato (su prenotazione) TARIFFE

solo planetario o osservatorio: intero: 7,00 euro ridotto: 5,00 euro

(soci, ragazzi 6-14 anni, ultra 65 anni, gruppi)

bambini 0-6 anni: gratis - sconti per famiglie

planetario + osservatorio: intero: 12,00 euro ridotto: 10,00 euro

(soci, ragazzi 6-14 anni, ultra 65 anni, gruppi)

bambini 0-6 anni: gratis - sconti per famiglie

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

348-3416407

(Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 18.00 alle 20.00)

astrofiemme@gmail.com informazioni per eventi, scuole e aperture durante le festività

www.astrofilifiemme.it


il cielo Onde Gravitazionali Grande scalpore ha suscitato il

giorno 11 febbraio 2016 la notizia sull’osservazione delle “onde gravitazionali”, già previste da Albert Einstein un secolo fa, come conseguenza delle equazioni elaborate nella Relatività Generale. Si tratta in effetti di un evento importantissimo; abbiamo un nuovo modo di osservare alcuni eventi “estremi” che avvengono nell’Universo. Le osservazioni sino ad oggi erano avvenute facendo uso della radiazione elettromagnetica, nelle sue diverse lunghezze in cui ciò è possibile; dalla luce visibile, all’infrarosso, all’ultravioletto, alle onde radio eccetera. I telescopi o i radiotelescopi proprio questo fanno: osservano radiazione elettromagnetica. Ora sappiamo che c’è un nuovo tipo di radiazione che non si vede e non si sente ma c’è: una radiazione emessa dalla gravità. Alcuni fenomeni -come la muta rapida rotazione di stelle doppie (specie se molto più massicce del Sole)- generano questo tipo di radiazione, una sorta di “muto suono” che nessun orecchio può udire ma che ora sappiamo come rilevare e

[rappresentazione

artistica dello scontro di due stelle di neutroni, generante onde gravitazionali.]

interpretare tramite strumenti speciali e molto sofisticati. Questo “suono muto” in realtà è una deformazione geometrica dello spazio (o, meglio, dello “spazio-tempo”) ma in questa sede è importante comprendere come gli scienziati siano ora in grado di indagare lo spazio e i suoi fenomeni tramite questi nuovi strumenti e questo consentirà di esplorare sempre più in profondità il libro della natura. Nuove possibilità di scoperte ci attendono nel prossimo futuro e il fascino dell’astronomia, scienza antica quanto l’uomo, si rinnova con ulteriore vigore. L’Osservatorio di Fiemme rimane a disposizione di appassionati e semplici curiosi per esplorare le meraviglie dell’Universo!

Marco Vedovato

61


l’arca di noè

pulizia del mantello

Come spazzolare cane e gatto La primavera è alle porte e cani e

gatti iniziano la muta del pelo. Durante l’inverno il loro mantello si è arricchito di una grande quantità di sottopelo (lana) utile in natura per la protezione verso il freddo invernale. In particolare nei soggetti che passano molto tempo all’aria aperta la quantità di lana è davvero imponente, tanto che, terminata la muta, sembrano dimagriti. E’ dunque il momento di attrezzarsi e dedicare un po’ più di tempo al loro mantello. La cura del mantello dei nostri amici è fondamentale per molteplici motivi: verificare la presenza di parassiti (dannosi per la salute loro e nostra - es. pulci); verificare la presenza di lesioni sulla cute (arrossamenti, ponfi, croste o aree senza pelo); migliorare l’igiene prevenendo i cattivi odori; evitare la dispersione di pelo in casa; migliorare l’aspetto dell’animale evitando, nelle razze a pelo lungo, fastidiosi grovigli nel mantello. Nei gatti inoltre si evita che l’ingerimento di eccessive quantità di pelo durante le operazioni di autopulizia (grooming),

62

possa causare problemi intestinali. E’ importante abituare i nostri piccoli amici fin da piccoli a questa e alle altre attività di pulizia. Questo può essere ottenuto scegliendo un momento della giornata in cui essi siano tranquilli, in genere al mattino o dopo i pasti, e procedendo per piccoli passi associando ad alcuni colpi di spazzola qualcosa di piacevole come coccole, piccoli bocconcini, ecc. Mai insistere trattenendo con forza l’animale e cercare sempre di rendere piacevole questa prassi. Nei cuccioli può essere molto indicata anche qualche seduta di educazione alla calma ed alle manipolazioni; oltre che per la pulizia, questo sarà utile anche in quelle occasioni in cui è necessario fare qualche piccola medicazione od applicare l’antiparassitario.


L’animale va spazzolato sempre nella direzione del pelo (tranne per alcune razze, specialmente feline, che richiedono una cura particolare per rendere il pelo soffice e vaporoso) e questa operazione non deve durare più di qualche minuto, per evitare stress all’animale. E’ consigliabile utilizzare delle spazzole specifiche per la tipologia di pelo del vostro animale. Assolutamente da evitare l’utilizzo di spazzole in materiali sintetici poiché caricano di energia elettrostatica i peli, facilitando la formazione di nodi. Molto funzionali i cd “cardatori”, specie di pettini con denti corti, in acciaio, sagomati a triangolo, ideali per asportare il pelo morto. Decisamente utili anche le spazzole con le setole morbide per rendere il pelo più liscio. Per evitare di strappare il pelo o di ferire l’animale mai esercitare un’eccessiva pressione e procedere sempre con delicatezza. Si inizia dalla testa, quindi muso e collo, facendo particolare attenzione a non ferire occhi, naso e orecchie. Continuare poi sul dorso e, per finire, pancia, zampe e coda, soprattutto se quest’ultima è folta. In alcune razze sono da curare con attenzione le zone appena dietro il padiglione auricolare ed il profilo posteriore della coscia. Se l’animale perde molto pelo, in particolar modo nel periodo di muta è necessario spazzolarlo con più frequenza: una volta al giorno per i gat-

ti, dalle 3 alle 4 volte a settimana per i cani. In caso di grovigli di pelo molto consistenti che non è possibile districare con le spazzole, rivolgersi ad un toelettatore professionista. Nel caso dobbiate anche lavare il vostro piccolo amico, conviene sempre fare una buona spazzolatura anche prima del bagnetto e ad animale asciutto. Ricordate di utilizzare prodotti cosmetici specifici per cane o gatto ed adatti al tipo di pelo del vostro animale. Esistono in commercio anche delle ottime muosse districanti adatte a facilitare la pettinatura del pelo bagnato. Un ultima nota: nel caso dobbiate applicare l’antiparassitario esterno, questo va fatto dopo la spazzolatura e l’animale non andrà più spazzolato nelle 48 ore successive all’applicazione. Se avete fatto anche il bagnetto, attendete almeno 3 giorni prima di applicare l’antiparassitario.

Dr. Giovanni Bucci (www.ambulatorioveterinariobucci.it)

63


l’estetista

consiglia

Estetica Glamour Wellness 5 buoni motivi che differenziano “Estetica Glamour Wellness” da tutti i centri estetici generalisti.

Estetica Glamour Wellness è nata nel 2010 con l’intenzione di creare un oasi di benessere. Con il passare del tempo abbiamo deciso di specializzarci nel rimodellamento del corpo. Tutto lo staff è in continuo aggiornamento per poterti dare sempre il meglio! Abbiamo realizzato un vero e proprio metodo di trattamento che racchiude 10 anni di esperienza nel settore e per questo ci distinguiamo da tutti gli altri centri estetici :

64

NON troverai un check up di 10 minuti per proporti un pacchetto predefinito. Noi facciamo una Diagnosi Estetica Avanzata che dura circa un’ora per capire qual’è il tuo obiettivo e per conoscere il problema nella sua completezza e proporti il percorso su misura per te, avendo cura di spiegarti ogni fase, consiglaindoti prodotti e stile di vita da attuare durante il percorso.

NON troverai la solita casa cosmetica, ma una selezione di prodotti accuratamente selezionati per massimizzare i risultati.


NON verrai lasciata da sola a fissare il soffitto come succede di solito con maschere, fanghi... Il nostro obiettivo è soddisfare le tue esigenze e darti il risultato che desideri, facendoti sentire sempre bene.

Solo da noi troverai un ambiente pulito, curato, con Alessia che ti accoglierà nel migliore dei modi per per farti sentire coccolata e unica.

Solo da noi troverai degli eventi esclusivi stagionali: non per mostrarti gli ultimi trattamenti alla moda, ma per mostrarti il frutto del nostro continuo studio e darti sempre il meglio.

ESTETICA GLAMOUR WELLNESS di Mich Luciana - via Giovanelli, 18 38033 Carano (TN) TEL. 0462871793 P.IVA 02158570222 www.esteticaglamourwellness.it www.facebook.com/esteicaglamourwellness

Da Estetica Glamour Wellness troverai qualcosa di più di ciò a cui sei abituata! Chiama subito allo 0462871793 Alessia sarà lieta di accontentare ogni tua esigenza. Non ci conosci ancora? Prenota subito il tuo trattamento di Benvenuto al prezzo speciale di 40€ e scopri Estetica Glamour Wellness!!

Luciana Mich

65


l’angolo del farmacista salute e benessere: il sonno

Abbiamo detto che per raggiungere un vero benessere cinque sono le cose da curare: Respiro – Alimenti – Sonno – Attività f isica – Attività mentale.

Delle prime tre si è già detto e ora passiamo alla quarta.

La ricerca medica ha ormai dimostrato che moltissimi casi di cattiva salute sono da collegarsi a una carenza di attività fisica. Il nostro corpo è un congegno meraviglioso messo a nostra disposizione per realizzare tutti i programmi stabiliti per noi fin dalla nascita. Tutti i movimenti del nostro corpo dipendono dal lavoro dei muscoli e dalla flessibilità delle articolazioni. Questi sono perciò i punti d tenere sotto controllo e su cui agire per un perfetto funzionamento. Muscoli: accorciandosi ed allungandosi determinano tutti gli spostamenti. Vanno tenuti in costante attività in quanto dopo pochi giorni di fermo si autodistruggono. Tenerli in attività non significa sforzarli: mai arrivare al “dolore muscolare” dovuto a un eccessivo impegno. Articolazioni: anche loro devono essere tenute in movimento, altrimenti

66

“arrugginiscono” e si bloccano per mancanza di lubrificazione. L’esercizio fisico migliore in assoluto è il CAMMINARE, possibilmente con percorsi in leggera pendenza. Camminare alleggerisce il lavoro del cuo-


re in quanto la pressione della pianta del piede su una suola molto morbida aiuta a far risalire il sangue attraverso le vene della gamba. Teniamo presente che le gambe sono le parti più delicate e fragili del nostro corpo e vanno curate con molta attenzione. A tale scopo è utilissimo impegnarsi ogni giorno a fare almeno un centinaio di gradini, ovviamente in salita e in discesa. E’ cosa utile avere alla cintura un contapassi (oggi non costano molto) e fare in modo che a fine giornata segni almeno 5000, possibilmente anche il doppio. Per chi ha un po’ di tempo e buona volontà, può essere molto utile fissare al muro in casa una spalliera svedese di legno, su cui fare esercizi di distensione della colonna vertebrale. Costa poco ed occupa poco spazio. Un tappeto morbido di 5/6 mq alto 5 cm. può completare l’attività fisica di chi vuol tenersi in forma con un po’ di ginnastica. Da evitare attività sportive quando assumono un carattere competitivo o quando lasciano molto affaticati. Da ricordare sempre che il propagatore dello jogging come fonte di salute e benessere, James F.Fixx che nel 1977 pubblicò un libro di successo con tutti i benefici che si ottengono praticando regolarmente questa corsa non veloce (un Km in 6 minuti), è morto a 52 anni stroncato da infarto poco dopo la sua corsa giornaliera.

Ricordiamoci infine che ognuno di noi ha una costituzione differente e che quindi l’esercizio fisico deve essere proporzionato all’energia disponibile. Se si possiede una Fiat 500, non val la pena far truccare il motore dalla Abarth per stare davanti alle Mercedes. Accontentarsi di ciò che abbiamo, e magari arriveremo prima noi. Una moderna espressione dell’esercizio fisico è lo stretching,difficile parola americana che indica l’allungamento dei muscoli mediante esercizi semplici che possono essere praticati ovunque, con minimo impegno di tempo e di energia Ne parleremo la prossima puntata.

Giancarlo Franzelin

67


olimpo

centro per il benessere e l’estetica Questo mese vi parliamo di BAGNO DI VAPORE sul lettino termale Il nostro bagno di vapore non è la classica stanza dove entrano più persone, ma è generato da un lettino termale … La particolare atmosfera che si crea all’interno di questo lettino termale favorisce l’essudazione del corpo, massimizzando l’efficacia dei principi attivi dei prodotti applicati alla pelle. I benefici dei trattamenti nel lettino termale sono universalmente noti, oltre alla capacità di agire positivamente sul sistema immunitario e sulla circolazione, riducendo dolori articolari e reumatici, aiutano anche a rilassare e drenare, ridurre l’adiposità e la cellulite, e a tonificare. Aiuta ad eliminare le tossine e le cellule morte che soffocano l’epidermide. Aiuta ad aumentare l’ir-

68

rorazione sanguigna grazie al calore. Il bagno di vapore è raccomandato in caso di raffreddore o di disturbi inerenti il sistema respiratorio, inoltre aiuta a rivitalizzare la pelle stanca, arrecare lenimento alla pelle sensibile e rinvigorire la pelle sottile, ridurre i pori dilatati, mitigare le conseguenze dei pori dilatati, ed altro ancora. E’ possibile affiancare al vapore acqueo quello salino e quello aromatico, coniugando i benefici dell’idrotermopratica ai trattamenti salini per avere i benefici del sale, e quello aromatico con oli essenziali puri al 100%, i quali agiscono in conformità con le forze fisiche naturali e migliorano l’umore. E’ ormai comprovato che gli oli essenziali hanno effetto antibatterico, antivirus e antisettico, ed instaurano col corpo


uno stato di completo rilassamento e armonia. Sul nostro lettino a vapore è inoltre possibile fare il Bagno di Fieno, che favorisce la circolazione sanguigna, stimola il metabolismo, è distensivo, rafforza il sistema immunitario e migliora le funzioni epidermiche. Inoltre è antireumatico e da sollievo alle articolazioni ed ha azione sedativa. La temperatura prodotta dalla fermentazione del fieno può arrivare a 60°, questa naturale produzione termica è conosciuta da secoli per scopi curativi e per il riposo. Provate gli svariati trattamenti sul bagno di vapore per un rilassamento completo del corpo e della mente.

Trattamento che aiuta a rendere la pelle morbida e luminosa. Libera la pelle dalle impurità e dalle cellule morte. Stimola la microcircolazione.

60 minuti € 60,00 Cari lettori, questo mese vi offriamo la possibilità di provare qualcosa ad un prezzo speciale riservata ai lettori di Meloleggo:

BAGNO DI VAPORE SALINO A SOLI € 25,00

PRENOTATI SUBITO!

Questo mese per voi abbiamo pensato un nuovo trattamento nel bagno di vapore, ispirandoci ai trattamenti HAMMAM:

CERIMONIA PURIFICANTE trattamento hammam

Lavaggio del corpo al sapone nero. Posa nel bagno di vapore, massaggio al viso e cuoio capelluto con il prezioso olio di Argan aromatizzato all’arancia. Gommage su tutto il corpo con il guanto di kassa. Reidratazione del corpo con latte idratante naturale.

CENTRO BENESSERE SALINO OLIMPO Estetica e Massaggi

Unisciti al beneficio, relax e benessere predazzo

– Via Fiamme Gialle 64

(Vicino Salewa e Partelettrica)

Tel. 389 29 22 300 Facebook olimpo.benessere Website www.olimpocentrobenessere.it

69


a proposito di ...

latte d’oro

E’ in arrivo la primavera: l’aria si riempie di nuovi profumi, le escursioni termiche aumentano e cominciano già a manifestarsi le tipiche sonnolenze e i classici “sbandamenti” di questa bellissima stagione. Approfitto di questo spazio per consigliarvi una ricetta semplicissima e buonissima che può sostituire alla grande i vari tonici, ricostituenti e depuranti che spesso si assumono in questo periodo. Si tratta di un toccasana che può essere assunto sempre, o per un ciclo di tempo limitato durante i cambi di stagione, non solo tra inverno e primavera, ma anche tra estate e autunno. Signore e signori vi presento il latte d’oro, la bevanda a base di latte vegetale, curcuma, miele, cannella e olio di mandorle considerata una delle medicine naturali più buone ed efficaci. La fama del latte d’oro, bevanda ricchissima di antiossidanti naturali, ha superato i confini dell’India e si è diffusa in tutto il mondo per le sue infinite proprietà benefiche. Il suo nome deriva dal colore che viene conferito al latte dalla curcuma, spezia della famiglia

70

dello zenzero che è alla base di tutta la medicina popolare hawaiana e che da secoli viene utilizzata nella Ayurveda per le sue proprietà preventive e terapeutiche. E’ in India che è nata la ricetta del latte d’oro, dove i praticanti di yoga ne fanno uso quotidiano poiché migliora l’elasticità delle articolazioni e permette di mantenere più a lungo le posizioni. Ecco le molteplici proprietà di questa “pozione indiana”, così spiritosamente, mi piace definirla:

Cura il mal di schiena, lubrificando la colonna vertebrale e riducendo le infiammazioni. Allevia i dolori muscolari e articolari in genere, è quindi molto indicato per gli sportivi di tutte le età.


Riduce l’infiammazione nell’organismo. Contrasta l’artrite e l’ulcera gastrica.

Depura il fegato e disintossica l’organismo. Stimola la digestione intestinale ed in particolare, per la sua azione sul processo biliare, attiva la digestione dei grassi.

Allevia i problemi respiratori dovuti alle infezioni batteriche e virali. E’ utile anche per chi soffre di sinusite. Perfetto in caso di tosse e raffreddore, grazie alla presenza del miele e della cannella.

Dona sollievo alle donne che soffrono di dolori mestruali perché agisce come antispasmodico naturale.

Aumenta le difese immunitarie dell’organismo e ha proprietà antibatteriche, antivirali e antifungine.

Mantiene attivo il metabolismo e riduce i livelli di colesterolo nel sangue.

Sono fortemente convinta, ormai l’avrete capito, che il cibo è la più potente arma che abbiamo per curarci e, soprattutto, per fare prevenzione e

non ammalarci. La preparazione del latte d’oro è molto semplice. Per prima cosa occorre creare la base di pasta di curcuma da conservare in un vasetto di vetro nel frigorifero (per non più di 40 giorni) e utilizzare ogni volta che si vuole preparare la bevanda. Servono 50 grammi di curcuma in polvere e 120 ml di acqua minerale naturale. Scaldare l’acqua e la curcuma in un pentolino, a fuoco basso, mescolando sempre, fino a quando si sarà formata una pasta della consistenza simile a quella del dentifricio (2-3 minuti). Per preparare la dose di latte d’oro per una persona versare una tazza di latte di riso (o avena) in un pentolino, aggiungere mezzo cucchiaino di pasta di curcuma e scaldare fino a quando si vedrà fumare la bevanda. Spegnere subito, versare in tazza e aggiungere un cucchiaino di miele di acacia o millefiori, 1 cucchiaino di olio di mandorla (o di girasole, o evo) e una spolverata di cannella in polvere. Mescolare bene e gustarsi questa meraviglia. I maestri yogi ne consigliano l’uso per 40 giorni consecutivi, ma è così gustoso che sarà difficile smettere di berlo!

Fabia Ceccon

71 71


seduzione in pillole Il gioco degli SMS L’utilità di un sms dovrebbe esprimersi solo e soltanto in comunicazioni di “servizio”. Del tipo: ho un appuntamento con una persona, sono in ritardo e con un sms l’avviso di essere in ritardo. Avverto con un sms chi mi verrà a prendermi alla stazione che il treno che dovevo prendere è stato soppresso e che arriverò un’ora dopo. Confermo a un’amica l’indirizzo del ristorante dove ceneremo, anche perché così se lo trova scritto ed evita di annotarselo. Per esempio gli sms non dovrebbero fare parte del gioco della seduzione e del corteggiamento. E invece… Vogliamo parlare di quanto questo modo di comunicare sostanzialmente pigro e vigliacco sta contribuendo a rovinare le relazioni uomo donna e anche tra essere umano ed essere umano? La tecnologia è quella scienza grazie alla quale una persona intelligente diventa più intelligente, ma un cretino diventa ancora più cretino. Non ci hai mai pensato? E, più di tutto, seduttore da sms che non sei altro, il tuo coraggio infinito non ti permette di parlare a una persona, a viva voce, guardandola dritto negli occhi? Di che cosa hai tanta

paura? Di guardare in faccia una donna? E perché mai? Quel che più mi impressiona della superficialità nel comportamento di alcuni uomini è il fatto che venga accettato dalle donne. Care signore, mettete dei confini, selezionate, rispondete a tono. Com’è che nel profondo del proprio animo le donne desiderano il principe azzurro e poi nella vita quotidiana danno credito e danno corda ai campioni dell’inconsistenza? Agli uomini di carta velina? Uscite allo scoperto donne e non accettate più compromessi ma uomini che sanno fare una telefonata per invitarvi a cena , corteggiarvi e non si nascondono dietro ad un sms.

“Possiamo avere tutti i mezzi di comunicazione del mondo, ma niente sostituisce lo sguardo dell’essere umano. P. Coelho”. Chiama ROBERTA al numero 346 888 5913 / 0461 980231 o email GLAM2EVENTI@GMAIL.COM

73


cucina andrea torelli Questo mese abbiamo intervistato uno dei protagonisti dell’edizione numero 5 di MasterChef Italia. Si chiama Andrea Torelli, ha 34 anni ed è di Borgo. Di professione fotografo, Andrea ha girato il mondo. Ma il pallino della cucina è sempre rimasto.

Nasco poco dopo il Natale del 1981 in Trentino da genitori non trentini ma entrambi innamorati della buona cucina. Assaggio dunque fin da piccolo piatti delle loro regioni, ovvero Lombardia, Veneto, Emilia ma anche ovviamente Trentino e Alto Adige. Nel 2010 la mia vita ha avuto una forte sterzata e colgo al volo una nuova opportunità: lascio le mie attività sportive e inizio a fotografare in Italia e in Indonesia. Viaggiare mi permette soprattutto di conoscere nuove culture, nuovi sapori e profumi. In qualsiasi punto del mondo in cui mi trovi la mia curiosità e il mio interesse mi portano a informarmi sul cibo di strada e quello più tradizionale, quello più autentico. Credo infatti che sia questo il principale patrimonio di un popolo. Ho una

74

predilezione per la cucina del sudest asiatico, in modo particolare per quella indonesiana, thai e birmana: l’uso di spezie fresche la rende davvero magica e inebriante. Mi sento un po’ vagabondo, ma appena posso sono felice di tornare in Trentino, nella mia terra, tra montagne e laghi. Cucina e fotografia riempiono le mie giornate, ma appena posso rilassarmi mi piace suonare la chitarra, stare in mezzo alla natura o guardare serie


TV. Mi diverto a cucinare per gli amici anche cene tematiche dedicate a loro o ispirate a film, ma un gioco molto divertente e stimolante è quello di far girare il mappamondo, fermarlo col dito in un punto a caso e preparare una cena con piatti di quella nazione. Lo consiglio! L’idea di iscriversi a Masterchef come è nata? Amici e parenti hanno sempre “spinto”, ma ero sempre all’estero e quindi non ho mai potuto candidarmi realmente. Quest’anno dovevo ripartire in primavera, ma due mesi prima ho mandato la richiesta senza dirlo a nessuno e le cose sono andate bene... Rapporto con gli altri concorrenti?

Rapporto positivo quasi con tutti, e infatti con loro ci vediamo anche in gruppo. Ma con Rubina e Maradona ho legato in maniera più stretta e intensa. Rapporto con i giudici? Con tutti i giudici ho legato in maniere differenti. Con Cracco è stato più difficile perché all’inizio credeva fossi li per fare il figo in TV, ma poi ci siamo capiti e mi ha onorato all’uscita dandomi del “talento”. Con Chef Cannavacciuolo invece c’è stato un feeling pazzesco dall’inizio alla fine. Un aggettivo o pensiero per ogni giudice Bastianich: curioso e gentleman. Cannavacciuolo: empatico e umano. Cracco: diffidente ma simpatico. Barbieri: puntiglioso e ascoltatore.

75


Autoriparazioni da Ciccio di Deflorian Alberto

Via Venzan, 6 - 38030 Panchià Tel e Fax 0462 814434 Cell. 347 0960323 d.a.ciccio@alice.it

Il negozio ricerca solo prodotti di alta qualita' Fra i fornitori troverete il Panificio Moderno d’Isera con il suo pane di lievito madre, il panificio Zeni Oscar, il panificio MATANER BROT di Montagna (BZ) e il panificio “Le Mani in Pasta” con il suo pane pugliese.

Oltre al Pane Da noi troverete anche la genuinita' e il piacere della pasta fresca.

Tra i freschi potrete trovare la carne di struzzo dell’allevamento Più Gusto di Viarago – Pergine Valsugana Piazza San Gottardo, 28 - 38016 - Mezzocorona - tel. 392 3668882 - email. info@oltrealpane.net


Secondo noi c’erano concorrenti inferiori a te che sono ancora in gioco, conta solo saper cucinare per andare avanti ? La cucina è la base dello show, ma ci sono tanti altri fattori da tenere in conto, come i colpi di scena, perché è pur sempre uno show. Certo una volta finito però saper cucinare può aiutare più che saper piangere...

Una Ricetta Trentina per i Nostri Lettori? Canederli di pane ammollato e coniglio, in guazzetto di trota, acqua di pomodorini e erbe di montagna Tagliare il coniglio a pezzettini sottili e formare i canederli di 5-6 cm con pane ammollato nel latte, coniglio, uova, parmigiano, pan grattato e erba cipollina. Sfilettare la trota tagliando la carne in pezzi piccoli e fare un brodo con la lisca, pomodorini strizzati e cipollotto. Far bollire brevemente e filtrare. Cuocere i canederli in acqua salata e nel frattempo sbollentare i pezzi di trota nel brodo. Impattare i canederli nel brodo con i pezzi di trota e decorare con erbe e fiori di montagna.

Francesco Lamanna

77


AlessandroP Dondio T ersonal

rainer

Educatore Alimentare

QUALIFICHE “I.S.S.A. EUROPE”

(INTERNATIONAL SPORTS SCIENCES ASSOCIATION):

PROGRAMMI PERSONALIZZATI NELLA TUA PALESTRA O A DOMICILIO:

- tonificazione - dimagrimento - aumento massa muscolare - patologie varie

TEST: - plicometrico - bioimpedenziometrico (a breve) Trento

ZONE DI LAVORO:

e

Provincie - Bolzano

e

Provincie - Verona

TEL. 347 9781770

Email: dondioalessandro@gmail.com

e

Provincie


remise en forme diario di una dieta Dal mese di Febbraio 2016 presentia-

mo in questa rubrica un esperimento di semplice lettura: affiancheremo nei prossimi 100 giorni ad un uomo adulto in sovrappeso un personal Trainer riportando i risultati ottenuti tramite un diario del soggetto e tramite interventi diretti del Personal Trainer.

Il Soggetto in Sovrappeso Uomo adulto, di anni 38, peso di partenza al giorno 0 (15 Febbraio 2016) 100 Kg. Con una corporazione di tipo androide detta anche “a mela” (e per una rubrica sul MeLoLeggo non poteva essere altrimenti), con una distribuzione del grasso prevalentemente a carico dell’alto ventre, il Test Plicometrico, ha rivelato che la percentuale di massa grassa è del 20,9%. GIORNO 0 15 FEBBRAIO 2016

IL Personal Trainer Alessandro Dondio,  libero professionista come Personal Trainer ed Educatore Alimentare professionista autonomo. Tra le altre sono da citare le qualifiche “I.S.S.A. Europe” che nella sua decennale esperienza ha ottenuto:  C.O.N.I., Ministero dell’Interno, M.S.P. (Movimento Sport Azzurro), E.F.A. (European Fitness Association) oltre ad una quarantina di Attestati, Diplomi e Master.

OBIETTIVO 100 GG 24 MAGGIO 2016

Peso

99,7 Kg

Peso

M. Grassa

20,9 %

M. Grassa

79,0 Kg 15,0 %

Spalle

126,4 cm

Spalle

123,0 cm

Torace

101,4 cm

Torace

97,0 cm

Vita

106,5 cm

Vita

84,0 cm

Fianchi

105,6 cm

Fianchi

99,0 cm

Bicide

31,1 cm

Bicide

36,0 cm

Coscia

60,1 cm

Coscia

56,0 cm

79


credits by F. Modica


Diario Giorno 5 - 20 febbraio 2016 E’ finita la prima settimana di Palestra e di Dieta In questa settimana assieme al Personal Trainer, che ha creato un programma di allenamento personalizzato e calibrato sulla mia persona, siamo usciti 3 volte in Palestra; Lunedì, Mercoledì e Venerdì. I risultati sono per il momento dolori generalizzati in ogni parte del mio corpo. Sicuramente è la logica conseguenza di 10 anni di quasi assoluta inattività. Dal punto di vista nutrizionale sto seguendo dei consigli che mi portano a fare 5 pasti al giorno, contro i 2 e 1/2 che ero abituato a fare fino all’inizio di questo esperimento. Due e 1/2 perché la colazione solitamente era una cosa al volo e di corsa mentre per Pranzo e Cena oltre a mangiare tanto il più delle volte mangiavo male, con alimenti surgelati e non sani. Oggi ho iniziato a mangiare meglio, stando attento alla qualità e alla quantità delle cose e devo dire che mi sento più soddisfatto ora, non avendo mai fame, e quando mi alzo da tavola sono soddisfatto e sazio. I pasti sono 5: colazione, spuntino di mezza mattina, pranzo, merenda e cena. Alcuni giorni non riesco a fare neanche tutti i 5 pasti. Oltre ai pasti normali sto assumendo anche degli integratori alimentari; Vitamina C, Omega 3, Multivitaminico e Magnesio. Giorno 10 - 25 febbraio 2016 Giornata al Centro Benessere Oggi, con piacere, sono stato ospite di Tatiana e Sofia al Centro Benessere Aretè Club a Cavalese (centro benessere adiacente alla piscina comunale di Cavalese, nello stesso edificio) e prima di spiegarvi cosa è successo devo dire che è stata una esperienza fantastica e assolutamente da rifare, quindi altamente consigliata. Come benvenuto Sofia mi ha praticato un massaggio di 50 mi-

81


Saune Vapore benefico e oli essenziali, fra movimenti coreografici di veri e propri

maestri del benessere

Massaggi con prodotti

vegetali, naturali e bio www.areteclub.it-info@areteclub.it-0462.232369 cavalese-piscina comunale (TN)


nuti, i risultati sono stati immediati, un benessere generalizzato ed un rilassamento che non provavo da tempo. Tatiana mi insegna che il massaggio non è semplicemente un trattamento fatto per curare qualche inestetismo in particolare, ma bensì un trattamento che riesce a coinvolgere una serie di benefici al nostro corpo. Il massaggio stimola le due circolazioni, quella sanguigna e quella linfatica, rilassa le tensioni, nutre la pelle e porta uno stato di tranquillità mentale. Su di me sono stati utilizzati prodotti, naturali, senza parabeni, senza nessun componente chimico per far sì che la pelle venga trattata con la giusta attenzione. Dopo il massaggio ho provato le varie Cabine del Centro: ho iniziato dalla Sauna Finlandese con temperatura a 90° e umidità al 10%, ed in rapida successione, non tanto rapida perché tra un trattamento e l’altro è sempre consigliabile fare alcuni minuti di Relax, il percorso Kneipp e il Bagno Turco.  Dulcis in fundo al suono della campanella, richiamo per tutti gli ospiti del centro, che avvisa l’inizio dello spettacolo “dell’AUFGUSS” mi sono recato nella Bio Sauna. A questo punto la Maestra di Sauna Tatiana ha dato inizio al rito dell’Aufguss: con una musica di sottofondo rilassante, delle essenze naturali diffuse nell’aria (Abete Bianco, Erbe di Montagna e Salvia) con l’umidità che va in crescendo e un atmosfera “d’altri Mondi” sono state la giusta e ottima conclusione di un fantastico pomeriggio al Centro Benessere.  Giorno 11 - 26 febbraio 2016 Seconda settimana in Palestra Finita la seconda settimana in Palestra, seppur i carichi sono ancora al minimo termine, si nota già un barlume di miglioramento e il fisico comincia a reagire agli stimoli. Comunque KO Giorno 12 - 27 febbraio 2016 Sabato: giorno libero, senza esagerare Ebbene sì, il Sabato è libero, mangia quello che vuoi (ma senza esagerare). Quindi tutti al ristorante/ pizzeria dove per questa volta non ho avuto il coraggio di ordinare una Pizza (troppe calorie), ma un ottimo Cervo con verdure grigliate e Prosecco a fiumi, ce ne pentiremo?

38


hc fiemme le interviste di alfonso Sergio Liberatore

Sergio Liberatore è probabilmente il nome più presente all’interno della nostra rubrica d’interviste. Ogni giocatore che abbiamo intervistato, al momento di scegliere una persona simbolo per questa annata del Fiemme, ha scelto lui, il diesse. E l’ha fatto in maniera spontanea, decisa. Quando finalmente abbiamo avuto la possibilità di intervistare proprio lui, proprio Sergio Liberatore, la prima domanda non poteva che essere questa.

Perché proprio tu, Sergio, sei stata la persona più invocata dai tuoi stessi giocatori?

Credo che tutti coloro che hanno fatto il mio nome siano stati in qualche modo convinti dalla mia esperienza, dal modo che ho di lavorare e approcciarmi a tutte le persone che incontro in questa professione. È sicuramente un bel riconoscimento per tutti i sacrifici che ho fatto finora.

L’avventura di Sergio Liberatore al Fiemme. Come comincia e a chi attribuire i meriti per questo matrimonio così ben riuscito.

Sono stato coinvolto da alcuni giocatori con cui avevo lavorato già in passato: evidentemente, a distanza di tempo, hanno ricordato e apprezzato ancora i miei metodi di lavoro. Ho abbracciato il Fiemme anche se avevo altri impegni, ed è una scelta che non posso che ritenere positiva alla luce dei risultati della squadra. Volevo cogliere l’occasione anche per ringraziare il presidente Betta.

Com’è il tuo rapporto con la società?

Se dovessi trovare un aggettivo per definire il presidente, sceglierei sicuramente “umile”. Perché ti permette di lavorare serenamente, non si intromette, viene messo al corrente di tutto ciò che succede all’interno della sua squadra ma non abbandona mai il ruolo di presidente per spingersi un po’ più in là. E il rispetto dei ruoli, in un contesto come il nostro, è fondamentale. Ora, dopo la qualificazione matematica ai playoff, che era comunque difficile da preventivare a inizio stagione, abbiamo l’obiettivo di ben figurare.

84


Armando Chelodi Armando Chelodi è un nome che è un’istituzione. Allenatore, uomo simbolo, poi hanno provato a farlo diventare anche (di nuovo) giocatore. Poi, il polverone per la sfida con l’Alleghe e un po’ d’amaro in bocca per una situazione di cui il diretto interessato ha voluto parlar poco ma che ha definito comunque «non chiara».

Ora aspettiamo la risposta al nostro controricorso, posso solo dire che ci siamo trovati in questa situazione per un cambiamento di regole della federazione. Avevamo deciso di avviare la pratica del mio tesseramento come giocatore in modo da non trovarci scoperto, ma alla fine c’è stato un ricorso e poi questo match perso a tavolino. Dispiace. Però, ora, ci sono i risultati del campo: la qualificazione ai playoff, ad esempio. All’inizio della stagione, questo era un po’ il nostro obiettivo non dichiarato, poi, come dire, l’appetito vien mangiando e ci siamo ritrovati dentro dopo un gran filotto di risultati. Questo ci ha dato una mano, soprattutto quando c’è stato da cementare il gruppo o uscire da situazioni complicate. Quando vinci, tutto diventa più facile.

Quali sono gli obiettivi del Fiemme per la postseason?

La differenza tra noi e le altre squadre sta nell’esperienza, che manca soprattutto nei nostri giocatori più giovani. Nei playoff, l’approccio alle partite è un po’ diverso, si gioca ogni tre giorni. Non ci poniamo obiettivi, più andiamo avanti più siamo contenti.

Armando Chelodi allenatore.

Per me e i miei collaboratori, si è trattato di un’esperienza nuova. I ragazzi hanno fatto di più di quello che mi aspettassi, non posso che ringraziarli per l’impegno. Anche perché non ho molti anni di differenza con loro, e quindi non è stato facile cambiare prospettiva e diventare colui che cerca di prendere le decisioni migliori anche per loro. Finora ci è andata bene, sono soddisfatto.

Un aneddoto sul Fiemme che l’allenatore del Fiemme ci può raccontare.

Beh, posso dirvi la storia della moquette. Ho rotto le scatole un mese intero affinché fosse installata all’interno del nostro spogliatoio. È un vezzo, sì, ma ha un grande significato: regala un sapore di casa a tutti coloro che vi entrano, e che come in una villa di montagna sono costretti a togliere le scarpe. In questo modo, ho cercato di ricreare un ambiente familiare e accogliente, in modo da rendere il più possibile armoniosa e gioviale una parte della vita di questi ragazzi, che per un anno vivono l’uno accanto all’altro un’avventura sportiva così piena di sacrifici ma anche così gratificante.

85


Thomas Commisso

«La vita di un portiere è così. Si ha sempre a che fare con una grande responsabilità». Thomas Commisso ha ripetuto più volte, durante l’intervista telefonica, questo concetto. Lui che portiere lo è da sempre, che ha vinto una Supercoppa Italiana con Bolzano e ha pure disputato un mondiale di hockey in line, sa cosa vuol dire. E non lo nasconde, così come non si può nascondere davanti alle responsabilità. Ma pure davanti agli splendidi risultati del Fiemme, che ora affronterà i playoff anche grazie ai suoi interventi decisivi.

L’approdo matematico ai playoff, Thomas, cosa significa per questa squadra.

Significa tanto, soprattutto pensando che siamo partiti in estate ricostruendo una squadra da zero e oggi siamo qui, a goderci questa qualificazione. È un risultato importante, che ci gratifica e ci ripaga di tutti i sacrifici fatti. Ora andiamo ai playoff consapevoli di poter far bene, ma senza porci obiettivi. Più strada facciamo, più saremo felici alla fine

Com’è cominciata l’avventura di Commisso al Fiemme?

Sono molto legato ai fratelli Chelodi e a Michele Ciresa, che mi hanno coinvolto in questo progetto. Mi sono ritrovato qui e sono entrato a far parte di un progetto importante.

Il ruolo del portiere. È possibile fare un parallelo col calcio, ad esempio, quando si parla della solitudine del numero uno? Più che di solitudine, io parlerei di grande responsabilità. Nel senso che ti ritrovi, con i tuoi interventi, a dover decidere le sorti di una partita e alla lunga di un campionato. Anche per questo, voglio ringraziare i nostri tifosi che vengono sempre a sostenerci. Soprattutto per me, che devo mantenere elevata la concentrazione, il loro appoggio incondizionato è determinante.

Chiudiamo con l’ultima domanda, un vero classico delle interviste del MeLoLeggo. Qualche aneddoto dello spogliatoio raccontato da Thomas Commisso. Ce ne sono parecchi, ma alcuni preferisco e preferiscono tenerli all’interno delle nostre quattro mura. Però posso raccontare il nostro rito con i cellulari: prima della partita, siamo solito ascoltare una registrazione di un coro dei nostri tifosi. È un bel modo per darci la carica e per ricordarci che la nostra curva ci dà e ci darà una grande spinta.

86


Andrea Dallapiccola

Per finire abbiamo sentito, il più giovane e sempre presente in campo, giocatore del Fiemme.

Come definiresti questo Campionato del Fiemme?

Questo campionato è sicuramente stato oltre le aspettative, sia del gruppo che personali, sia come risultati che come ambiente e tifo. Personalmente è la prima esperienza ad alto livello passando da un Under 16 direttamente alla serie B. Penso che per un ragazzo di nemmeno 17 anni sia stata una grande occasione e un’ottima opportunità concessami! Il primo obbiettivo erano i play-off, raggiunti con prestazioni convincenti e con largo anticipo, ora abbiamo voglia di continuare e di non fermarci al primo ostacolo!

Sei il giovane che ha avuto la crescita maggiore...

Grazie al supporto di tecnici e dei compagni di squadra, penso di aver conseguito un ottimo miglioramento, sia tecnico che caratteriale, tutti mi sono stati vicini, dandomi consigli e criticandomi costruttivamente. Ho cercato di far tesoro di tutto questo sapendo che la strada è ancora lunga ed impegnativa!

Chi sono i tuoi punti di riferimento in squadra ?

Essendo il più giovane sono tutti dei punti di riferimento, senza alcuna eccezione. Sicuramente Enrico Chelodi, nel quale cerco di immedesimarmi mentre pattino, penso infatti che il mio stile di gioco sia molto simile al suo. Ovviamente parliamo di un campione dal quale c’è solo da imparare, ed io sono solo un suo apprendista. C’è poi Rudi, che continua ad incitarmi e a darmi fiducia, Luca, con il quale abbiamo giocato assieme anche da bambini, ed infine il capitano Ciresa, esempio per tutti

Fossa e Tifosi sono stati l’uomo in più....

I tifosi e la fossa fanno parte della squadra, e ci danno grande carica, è molto emozionante giocare davanti a più di mille persone, che ti incitano e ti spingono a dare quel qualcosa in più che può risultare decisivo! Ad inizio stagione sentivo parlare della fossa, e non sapevo cosa aspettarmi, ma alla prima partita in casa si rivelò sopra ogni aspettativa personale, spero che nonostante le critiche a volte strumentali i tifosi non si stacchino mai da noi!

Hai qualche aneddoto simpatico da raccontare…

Oltre a quello che già sapete, posso raccontarvi che al termine della prima partita in casa, quando la fossa entusiasta ci ha chiamato sotto la curva eravamo tutti mezzi svestiti, io che non uso mai la maglietta del sottotuta, sono uscito sul campo da gioco a petto nudo, questo è ormai diventato un rito, infatti al suonare della sirena finale, torno in spogliatoio, mi tolgo la maglia, e mi metto il cappello di Batman, diventato ormai un portafortuna!

Alfonso Fasano

87


le partite in pillole 26° turno:

Varese

-

Fiemme

4-5

Varese 07.02.2016 19:30 CET

Vinta, ma anche con la penultima della classe è stata dura come a Feltre, le piccole quando ci incontrano si esaltano e ci mettono in difficoltà. In rete per noi: Locatin, Vanzetta (2), Rolfini, Chelodi

27° turno:

Fiemme

-

Milano

2-1

Cavalese 14.02.16

18:30 CET

Un grande Fiemme fa capire una volta di più che Cavalese è inespugnabile, anche il Milano deve ammainare la bandiera seppur combattendo e vendendo cara la pelle. Partita giocata ai 100 Km/h con risultato in bilico fino alla fine. La differenza l’ha fatta il Muro Commisso e un grande Chelodi che trova il primo gol del Fiemme in inferiorità numerica (dopo cinque superiorità non sfruttate a dovere). Il pareggio del Milano gela il sangue ai 1.600 spettatori di casa. Ci pensa la premiata ditta Ciresa-Locatin, e non poteva essere altrimenti, a chiudere il risultato.

28° turno:

Pergine

-

Fiemme

3-2

Pergine 19.02.16 20:30 CET

Partita veloce e molto combattuta che ha visto il Pergine vincere in rimonta contro un Fiemme che non è riuscito ad imporre il proprio gioco come tra le mura di casa. Da segnalare lo Stadio completamente giallo nero. In rete per i nostri colori: Ciresa e Dallapiccola

29° turno:

Fiemme

-

Merano

4-3

Cavalese 28.02.16 18:30 CET

Buon Compleanno Hc Fiemme nel giorno del tuo 60° compleanno hai dimostrato, se ce ne era ancora bisogno, che a Cavalese non passa lo straniero. Tutto perfetto, come la trama di un grande Film, si è sofferto e tanto ma nell’aria c’era atmosfera da lieto fine, e lieto fine è stato. Nella serata dove si assegnano gli Oscar noi abbiamo scelto il miglior Film: Fiemme – Merano. Oscar per la miglior Musica: Fossa Giallo Nera. Oscar per il miglior Attore: tutti i giocatori del Fiemme oggi non si può scegliere. Oscar per il miglior Attore non Protagonista: Fabian Costa, uno di noi. Oscar per la miglior Scenografia: Fossa Giallo Nera. Oscar per i migliori Costumi: Fiemme con la Maglia commemorativa per il tuo 60°Compleanno e in fine Oscar al miglior Regista: a pari merito Armando Chelodi, Ivan Betta e Sergio Liberatore. La prossima in casa saranno Play Off, e il sogno continua. In rete per noi: Vinatzer (guanti rossi), Widmann, Vicenzi e Costa.

88


classifica

74 69 68 66 64 63 58 54

48 32 23 23 18 17 13 6

prossimi incontri 30°

turno:

Egna – HC Fiemme – Domenica 06-03 18:00 CET

presso il palaghiaccio di

Egna

Next Level – Play Off Resta aggiornato sugli abbinamenti dei play off, risultati e notizie sul nostro sito www.meloleggo.com nella pagina dedicata all’HcFiemme

89


bakeca

07 marzo Buon Compleanno Giorgio!

06 marzo Buon Compeleanno Gabriel!

10 marzo Buon Compeleanno Eva!

13 marzo Buon Compleanno Ela!


14 marzo Buon Compleanno Albert!

14 marzo Buon Compleanno Sergio! 16 marzo Buon Compleanno Walter!

17 marzo Buon Compleanno Enrico #26!


18 marzo Buon Compleanno Loris #24!

17 marzo Buon Compleanno Victoria! 17 e 24 marzo Buon Compleanno Ivan e Stefania!

29 marzo Buon Compleanno Francesca!


Notte tra 26 e 27 marzo

Vuoi vedere ache tu la tua foto, augurio o disegno pubblicati sulla nostra rivista? Mandaci la tua immagine per mail a info@meloleggo.com o via whatsapp al 347 8427725 ! tis a r èg


Negozio di Castello di Fiemme Via Roma, 66 800 mq di sport

Negozio di Cavalese

P.zza Cesare Battisti

MENTO

IA ABBIGL

TB BICI e M URE

CALZAT

ATURE

Z ATTREZ Per i tuoi acquisti online vai su e-shop

tel. 0462 230330 • info@nonessport.it

NordicWorldShop.com www.nonessport.it the northest site of the web


giochi cruciverba 1

2

3

4

5

6

7

8

iPollicini È UNA CATENA DI NEGOZI DI ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI USATI PER BAMBINI.

9

Da noi potete trovare vestiti, passeggini, seggiolini, lettini, giochi e qualsiasi altra cosa possa servire al vostro bambino. Troverete prodotti usati selezionati, senza rotture ne macchie, in ordine, a norma di legge e a prezzi accessibili

10 11

12

13

14

15

16

18

19

17 20

21

(fonte: web)

Orizzontali: 1. Celebre castello triestino – 9. Prive di ambiguità – 10. Prefisso che accresce – 11. Erudito sacerdote mussulmano – 12. La nota che si chiamò “ut” – 13. Ben voluta o costosa – 14. La fine della canzone – 15. Parità farmaceutica – 16.

IPOLLICINI VI PERMETTE ANCHE DI GUADAGNARE VENDENDO!

Prendete appuntamento nel nostro punto vendita e portateci quello che vostro figlio non usa più, una volta venduto il vostro articolo, vi verrà rimborsato il

Verticali: 1. Può esserlo un opera – 2. Molto crudeli – 3. Porre rimedio – 4. La mangiano i cavalli – 5. Scuro di carnagione – 6. Iniziale del filosofo Comte – 7. Così si chiamava lo Zimbabwe nel 1975 – 8. Le vocali in sede – 14. Un gas usato per le insegne - 17. Fiume francese, affluente del Reno – 19. Inizio d’apnea.

50% DEL PREZZO DI VENDITA

Siamo a Cles in Via Dallafior 6 tel.

349 5003855

.

.

sito internet: www ipollicini com

facebook: https://www.facebook.com/ipollicini.cles


oroscopo Ariete 21/03-19/04 Liberatevi dagli affanni, non trattenete quello che avete dentro: parlate delle vostre preoccupazioni, palesate i vostri pensieri e vi sentirete più leggeri, ci guadagnerete tanta spensieratezza. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Nuovi ostacoli all’orizzonte a causa della Luna: approfittate del vostro stato di grazia e dello spirito ricco di razionalità per reagire con idee propositive a quel che arriverà, otterrete dei risultati insperati. Salute Fortuna

Toro 20/04 – 20/05

Amore Lavoro

Gemelli 21/05 – 21/06 Questo mese è turbolento e pieno di intoppi: cercate dunque di stringere i denti. In amore tutto a gonfie vele, finalmente dopo tanto tempo sembra essere ritornata l’intesa con il partner e forse vi sentite compresi da chi vi sta vicino. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Cancro 22/06 – 22/07 Non pretendete troppo da voi stessi, la perfezione non è poi così bella e le persone che vi circondano stentano a stare dietro alla vostra mania di perfezionismo. Rilassatevi un pochino...insomma staccate la spina! Salute Fortuna

Amore Lavoro

Leone 23/07 – 22/08 Aspettatevi qualcosa di insolito! Riceverete un pensiero da un caro amico e sarete corteggiati da quella persona che tanto vi piace. Infine, sembra albeggiare anche la possibilità di fare un viaggio. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Vergine 23/08 – 22/09 La vostra energia è alle stelle e anche fisicamente vi sentite in gran forma. Sul posto di lavoro cercate di non ingigantire ogni problema, fate il punto di ciò che deve essere cambiato a livello organizzativo e trovate un dialogo con gli interessati. Salute Fortuna

Amore Lavoro


Bilancia 23/09 – 22/10 Uscirete vittoriosi da una questione che vi ha dato del filo da torcere. Fate tesoro di quel che avete imparato in questa situazione e congratulatevi con voi stessi per non esservi mai persi d’animo ed aver mantenuto sempre la calma. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Scorpione 23/10 – 21/11 I capricci ed i tira e molla in un rapporto di coppia ci possono stare, ma non dovete esagerare altrimenti la situazione potrebbe sfuggire dal vostro controllo. Se capitano discussioni prendete del tempo per calmarvi e ragionatene insieme. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Sagittario 22/11 – 21/12 Dopo alcuni giorni colmi di negatività finalmente tornate ad avere la mente perfettamente lucida, libera da pensieri e dubbi. Vi sentite carichi per buttarvi in nuovi progetti, affrontandoli con astuzia e strategia. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Capricorno 22/12 – 19/01 Le maggiori gioie provengono dalla vita affettiva: riceverete tante effusioni e tenerezza come non vi succedeva da tanto tempo. Contraccambiate la gentilezza organizzando qualcosa insieme alla persona del cuore. Amore Lavoro

Salute Fortuna

Acquario 20/01 – 19/02 Concentratevi, evitando inutili sprechi di energia: l’ambizione e la forza di volontà non vi mancano, ma avete bisogno di guardare sempre davanti a voi per arrivare a destinazione senza sbagliare strada. Siate sicuri di quel che volete e non pensate al resto. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Pesci 20/02 – 20/03 Piuttosto che lamentarvi sul fatto che avete poco tempo per voi a causa dei troppi impegni, rivisitate il modo con cui vi organizzate le giornate. Con qualche piccolo accorgimento riuscirete a ritagliarvi i momenti di relax a cui tanto ambite. Amore Lavoro

Salute Fortuna


IL VERO SAPORE DELLA GENUINITÀ E DELLA TRADIZIONE. aperto tutti i giorni pranzo e cena anche in giardino prenotazione consigliata 0463.536866

PERCHÉ IL VOLERSI BENE SIA UNA ROUTINE QUOTIDIANA.

DAY SPA HEDONÉ

www.pinetahotels.it

Via al Santuario, 17 38010 Tavon - Coredo (Trento) Tel. +39.0463.536866 Fax +39.0463.536115 info@pinetahotels.it


GREENECONOMY &

5 ANNI DI GARANZIA 5 ANNI DI

ASSISTENZA STRADALE

TUA DA 149€ AL MESE

TAN 5,96% TAEG 9,08% E CON MITSUBISHI OPEN DOPO 3 ANNI SEI LIBERO

DI RESTITUIRLA

Quando ecologia e tecnologia si uniscono il risultato è SPACE STAR, l’auto che ti offre grande autonomia (25 km con 1 litro), attenzione per l’ambiente (da 85 g/km di CO2, ClearTec ed Eco Assist System), massimo comfort (5 porte e 5 posti in soli 3,71 m) ed elevati standard di sicurezza di serie (6 airbag, ESP**, Brake Assist System).

Rottamazione o supervalutazione di 2.540,00 € (esempio Space Star 1.0 Cleartec Invite E6 Prezzo 11.990,00 € - 2.540,00 € = 9.450,00 €+ IPT) offerta valida fino al 29.02.2016

La puoi vedere e provare da Autonuova Sede di Cavalese

Via Artigiani n° 1 38033 Cavalese - TN Tel 0462.340526 Fax 0462.340254

Sede di Trento

Via Alto Adige 35/37 38100 Lamar di Gardolo - TN Tel 0461.824118 - Fax 0461.826962 Direzione Trento

Profile for MeLoLeggo Magazine

MeLoLeggo Magazine n.21 - Marzo 2016  

MeLoLeggo Magazine n.21 - Marzo 2016  

Profile for meloleggo
Advertisement