Page 1


2


Ogni anno, nel mondo, 3 milioni di bambini muoiono per cause legate alla malnutrizione. Ogni giorno, l’UNICEF fornisce alimenti terapeutici e interventi per salvare fino all’ultimo bambino. Possiamo riuscirci solo con il tuo aiuto: sostienici in questa impresa straordinaria.

745000 DONA SU ccp www.unicef.it

©UNICEFNYHQ2011-1312 Dormino

LA SUA IMPRESA STRAORDINARIA È SOPRAVVIVERE ALLA MALNUTRIZIONE. E LA TUA? # impresastraordinaria


direttore

Mauro

per la tua

pubblicitĂ

&

per i tuoi

annunci

editore

Francesco

commerciale

M.Vittoria

Contattaci: 333 4117224

grafico

info@meloleggo.com

Giada

sms Servizio SMS - 347 8427225 Via dei Covi 5, 38012 Segno (TN)

fotografo

Sergio

Per la tua pubblicitĂ contatta i nostri referenti di zona:

V al di F assa V al di F iemme

Giancarlo 3356867640

V al d ’A dige

Federico 3923218163

V al R endena G iudicarie

V al di C embra , P iana R otaliana , P aganella , V al di N on , V al di S ole

Salvatore

Maria Vittoria

3290063744

www.meloleggo.com

3334117224


APRILE 2015

indice 8

Editoriale

10

Back Stage

13

La Rivista

15

Cover

16

Eventi

22

Locali

26

Annunci

33

L’Immobiliare

34

Stiamo Cercando te

36

Musica

38

Sfilate

40

Racconti

44

“Non” solo Arte

48

Cucina

50

A proposito di...

52

L’angolo del Farmacista

56

Fumetto

58

Bakeca

62

Giochi

6442 Oroscopo

le cia

e

sp

b

we

meloleggo è anche online!

seguici sul nostro sito web e interagisci con noi!

www.meloleggo.com

Vota la nuova ragazza copertina Inserisci i tuoi annunci Consulta lo Speciale Locali Gioca con noi E molto altro... Ci trovi anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram

MeloLeggo offre un servizio - Non commerciale e NON È IN ALCUN MODO RESPONSABILE per la qualità, provenienza, veridicità e uscita delle inserzioni. Non risponde per eventuali ritardi o perdite causate dalla non pubblicazione delle inserzioni. Non è responsabile per eventuali errori di stampa. La Redazione si riserva di cestinare gli annunci non conformi alle istruzioni indicate o ritenuti impubblicabili. La Redazione si riserva di pubblicare gli annunci in altre proprie testate. Ai sensi della legge N°375 del 31-12-1996 con modifica al testo del D.LGS 9 maggio 1997, N.123 e del D.LSG 28 luglio 1997, N.255 sulla “Tutela della Privacy”. Inviando o dettando l’annuncio si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003. IL MATERIALE PUBBLICATO IN QUESTO MENSILE NON È RIPRODUCIBILE NÈ UTILIZZABILE SE NON CON AUTORIZZAZIONE SCRITTA DELL’EDITORE. MeloLeggo NON È RESPONSABILE DEL MATERIALE FORNITO E PUBBLICATO PER CONTO DEL CLIENTE. Mensile di informazione servizi (Reg. trib. n.9 in data 18.06.2014 con distribuzione gratuita) Editore: Lama Multi Service di Lamanna Francesco Sede: Via Fia 15 – 38038 Tesero (TN) Direttore: Mauro Bortone Stampa a cura di: Tipografia Esperia Srl


PARCO GIOCHI

AL COPERTO -

PIZZERIA - FESTE

DI

COMPLEANNO

Se cercate divertimento per i bambini e relax per i genitori il T&T Park è il posto giusto!

VENITE A TROVARCI! TRENTO NORD - VIA BASSA 42 0461.18226075 - 348.1661987 info@tottoetotta.it www.tottoetotta.it

ARTICOLI & ALLESTIMENTI EVENTI

Articoli per le feste e allestimenti di eventi con i palloncini

B

Tutto il necessario per fare della tua festa un

s u c o o n n €1 too 0 p ta re g s un li en a an tan sp do d o e 30 (val sa ma fr qu .04 id in on est .20 o f ima te o 15 ino di di ) al

PARTY INDIMENTICABILE

10%

Trento Nord, Via Bassa 42 340.9646787 www.nonsolofesta.it

nonsolofestatrento@gmail.com


gli inserzionisti

di APRILE alimentari & supermercati

feste, parco giochi e divertimento

T&T Park Non solo Festa

Eurospar Zanon

67

fiori

Dal Macellaio

46

Fioreria Lisa

associazioni

Unicef

03

automobili

Garage Touring

66

autoscuole

Autoscuola Punto

55

benessere

Forever F.I.T.

68

carrozzerie

Blu Car

42

cartolibrerie

Visintainer Francesco

19

Compro Oro Trento

09

eventi

24Ore Val Rendena

14

54

hair, make-up, centri benessere ed estetici

New Look di Moira

11

Ecoidroterm

12 3031

incontri

Meeting

Risto Pizza Eden

28

Istambul Le Mani in Pasta Mangia Mondo

19 09 42

Old Arthur’s Pub

25

spazzacamini

32

taxi

Taxi & More

iimmobiliari

Dimore

25 23

F.lli Perini

idraulici

28

veterinario

Ambulatorio Val di Fassa

54

27

negozi sport

ErrePi Ciclo

17

VUOI FARE PARTE DI QUESTO ELENCO?

02

Telefona al 333 4117224 800 926 157

Alt Spaur

24

o invia una mail

Caffè al Borgo

23

Caffè Centrale

23

palestre, centri sportivi, piscine

MtSportingclub

compro oro

06 06

Conca Verde Da Ettore

ristorazione e ospitalita’

a info@

meloleggo.com


editoriale

l’avisio come le maldive

Pesci tropicali rubano il posto alle Trote CAMBIA LA FAUNA ITTICA DEL TORRENTE AVISIO PER COLPA DELL’ UOMO.

Dominano i predatori come i temibili pesci siluro. Anche i piranha in Val di Fiemme. Sempre più difficile trovare una Trota nel torrente Avisio, sempre più facile trovare specie tropicali sulle coste valligiane. I pesci che i trentini sono abituati a vedere nelle loro acque stanno scomparendo, nuove specie si stanno facendo largo. Questo cambiamento riguarda tutte le acque del Trentino: fiumi e laghi.

Piranha – Lago di Tesero 14 febbraio 2015

8

Questo fenomeno è maggiormente concentrato nelle acque del torrente Avisio nel tratto che va da Ziano di Fiemme fino a Masi di Cavalese dove sono state avvistate e pescate diverse specie di pesci tropicali. Colpa di un clima sempre più caldo, ma anche la mano dell’ uomo ha favorito questa situazione. Ciò, tuttavia non vuol dire che il torrente Trentino assomigli ad un atollo delle Maldive, ma nulla toglie che nell’Avisio stanno scomparendo le Trote. «Ci sono ormai specie nuove – spiega Giambattista Cavada - lo scorso anno alla diga di Stramentizzo fu pescato un pesce siluro lungo oltre un metro». I siluro, predatori voracissimi, raggiungono la lunghezza di due metri e mezzo e possono pesare fino a trecento chilogrammi. Ma la notizia più incredibile viene da Lago di Tesero, in provincia di Trento, dove, qualche giorno fa, durante una asciutta del Rio Stava affluente del


Torrente, sono stati pescati ben cinque piranha, due adulti e tre piccoli. Alcuni di loro nell’Avisio ci sono finiti per sbaglio, insieme a pesci-gatto o pesci tropicali sfuggiti da acquari domestici. Non è facile fare il conto di quante migliaia di pesci vengono travasati dagli acquari di casa ai torrenti ma vista la scala dei pesci dei maggiori torrenti e fiumi italiani si tratta sicuramente di molte migliaia di pesci appartenenti ad almeno 110 specie non presenti originariamente nei nostri corsi d’acqua.

lago di stramentizzo 01.04.2014

– giambattista cavada & alvise zanon

A queste decine di migliaia di pesci appartenenti alle specie tropicali, ma che in alcuni casi sono originari anche del Danubio e di altri fiumi del centro e nord Europa o delle acque americane, si aggiungono ogni anno migliaia di tartarughe di acqua dolce che finiscono nelle fontane, o nei laghetti dei parchi italiani, ma anche nei torrenti o nelle zone lacustri.

Tsurikichi Sanpei

Dal Lunedì al Sabato


backstage


Via Colombai 2 38010 - TERRES (TN) Tel. 0461 652372 Cell. 339 7424693

Data Scatti: 22 marzo 2015 Location: Trentino Modella: Tonya Schiavino Residenza: Trento Fotografo: Sergio Calai


di Perini Devin

impianti a biomassa, solari e sanitari risanamento e costruzione canne fumarie vendita canne fumarie in acciaio inox/refrettario vendita e installazione stufe a legna/pellet

via nazionale 20A – 38030 carano (tn) – tel. 0462 341187 – info@ecoidroterm.net


la rivista SCEGLI TU LA PROSSIMA RAGAZZA COPERTINA

Francesca Ciolfi

Olga Timbaliuc

Vai sul sito www.meloleggo.com nello spazio dedicato e vota chi vorresti vedere come prossima ragazza copertina!

Risultato Votazione

er

nn

wi

“Scegli tu la prossima ragazza copertina” su www.meloleggo.com:

La sfida del mese di marzo tra Ritchelle Matos e Tonya Schiavino si è conclusa 48% a52%, con la vittoria di Tanya. Congratulazione Tanya, sei la nuova RAGAZZA COPERTINA!

52% 48%

Tonya Schiavino


cover VUOI ESSERE TU LA PROSSIMA RAGAZZA COPERTINA ?

Inviaci una tua foto, potresti essere selezionata per diventare la prossima r ag a z z a copertina!

la ragazza prescelta avrĂ un book fotografico con Sergio Calai

Sergio Calai Fotografo mail: sergio.calai@virgilio.it cell. 335 319009


eventi guida agli eventi

Guida alla Lettura Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni evento nelle pagine successive, sarĂ di un determinato colore per poter individuare con semplicitĂ  la zona dove si terrĂ  il determinato evento.

16


Ogni Giovedì MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI’ Trento. Mercato settimanale del giovedì. Tutti giovedì nel centro storico di Trento. Dalle ore 7.15 alle 14.00. Centro storico Ogni Giovedì e Sabato MERCATO DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO Trento. Mercato dell’artigianato artistico. Ogni giovedì e sabato. Ore dalle ore 9.00 alle 19.00. Piazza Adamo d’Arogno

ErrePi Ciclo - Via 4 Novembre 24 - 38017 Mezzolombardo - 338 8372371 - www.errepiciclo.it

01 Aprile – Mercoledì CONCERTO ORCHESTRA HAYDEN Trento. Stagione sinfonica. Direttore Arvo Volmer. Prezzi: €. 25,00 intero, €. 15,00 ridotto oltre 65 anni, €. 5,00 ridotto sotto 26 anni. Ore 20.30. Auditorium Santa Chiara, via Santa Croce 67. 02 Aprile – Giovedì CONCERTI AL BUIO Trento. Dark Notes: la musica illumina l’anima. Posti disponibili limitati, ingresso su prenotazione (0461 1959596 o irene.matassoni@irifor.it). Ore 20.00. Cooperativa IRIFOR, via della Malvasia 15.

DA 13 ANNI AL VOSTRO SERVIZIO ORA NELLA NUOVA SEDE CON UN ESPOSIZIONE PIU AMPIA ED OFFICINA A VISTA

04 Aprile – Sabato GIANLUCA GRIGNANI IN CONCERTO Passo Tonale sulle nevi del Ghiacciaio Presena. Inizia il Tour 2015. Il Concerto è gratuito ed aperto a tutti; per accedere al ghiacciaio è necessario munirsi di biglietto di A/R della cabinovia Paradiso, oppure essere in possesso dello Skipass. Il concerto sarà trasmesso in diretta audio e video su RTL 102.5. Ore 15.30 MARMOLEDA FULL GAS RACE Canazei. Gara di sci alpinismo sul ghiacciaio della Marmolada. Quarta edizione di questa affascinante gara di scialpinismo che si svolge lungo un percorso impegnativo (circa 2.100 m di dislivello) e spettacolare sulla Marmolada, la regina delle Dolomiti. Una gara agli esor-

…per la bicicletta, ed il vostro tempo libero… DIVERTIMENTO PER TUTTE LE STAGIONI…. SPORT E TEMPO LIBERO….

VI ASPETTIAMO, 17 CON TANTISSIME OFFERTE!


di che ha però già tutte le caratteristiche per diventare un appuntamento di rilievo nel panorama internazionale dello scialpinismo. Partenza prevista per le ore 8.00; l’arrivo dei primi concorrenti è previsto dopo circa 2 ore e 15 min. Il tempo massimo per il completamento della gara è di 4 ore e 30 min. Il percorso sarà segnalato con apposite bandierine. Lungo tutto il percorso saranno presenti gli uomini del Soccorso Alpino. Passo Fedaia 05 Aprile – Domenica SPLASH PARTY Bellamonte. Splash Party di fine stagione. Manifestazione che conclude la stagione invernale con tanto divertimento e allegria! Ore 10:00 Morea Snowpark. CONCERTO DELLA BANDA SOCIALEDI CAVALESE Cavalese. Concerto di Pasqua della Banda Sociale di Cavalese. Ore 17.00. Palafiemme 06 Aprile – Lunedì CAMPIONATO SOCIALE Tesero. Gara di sci alpino organizzata da US Cornacci di Tesero, tutte le cateogrie. Ore 9.30. Alpe di Pampeago DESTROY THE WINTER PARTY Alba di Canazei. Alle 10.00, nella piscina allestita per l’occasione, si apre la sessione di prove, e già alle 11.00 si assiste al passaggio di “carri” e “strane imbarcazioni”, alle 12.30 pranzo con concerto. Ma è dalle 14.00 che esplode la festa con un’infilata di salti spettacolari e veri e propri tuffi con sci e snowboard, a ritmo di musica. Tanto spasso ma anche competizione. Vengono premiati i migliori delle categorie: team, costume, evoluzione, costruzione, maggior numero di persone in una volta sola e “miss t-shirt bagnata”. Skiarea Ciampac

18

Dal 6 al 10 Aprile 27° COPPA EUROPA TROFEO U.I.S.P. Alba di Canazei. Gara di pattinaggio artistico su ghiaccio di danza e gruppi collettivi. Stadio del ghiaccio “G.Scola”. 11 e 12 Aprile – Sabato e Domenica TROFEO SUPER GROSTÈ 2015 Madonna di Campiglio. Gara di slalom gigante che chiude in bellezza la stagione sciistica invernale. Ottava edizione di questa entusiasmante gara di slalom gigante su lunga distanza (3.000 m di lunghezza e 450 m dislivello), lungo la pista Graffer al Grostè. Aperto a tutte le categorie FISI, maschili e femminili, sciatori e snowboarders. Programma e dettagli www.funiviecampiglio.it, Tel. 0465 447744 11 Aprile – Sabato LA CREATIVITA’ FEMMINILE IN MOSTRA Trento. Mostra-mercato di prodotti artigianali creati dalle donne nel tempo libero. Dalle ore 10 alle ore 18. Piazza Duomo. MERCATO DEI GAUDENTI Trento. Mercatino dell’usato che si tiene a cadenza mensile nel centro storico di Trento. Dalle ore 8.00 alle ore 16.00. Piazza e giardini Garzetti. TELELATEMARK DAY Tesero. Raduno dedicato agli appassionati del tallone libero. Ore 9.00. Ski Center Latemar. 12 Aprile – Domenica BENEDIZIONE DELLE MOTO Trento. Benedizione delle moto. Ore 12.00. Piazza Fiera. ADAMELLO SKI RAID Passo Tonale - sulle nevi dell’Adamello. Gara di Coppa del Mondo di Sci Alpinismo per squadre di due concorrenti. Coppa del Mondo di sci alpinismo, nota gara internazionale a squadre di scialpinismo, con attrezzatura classica e che fa parte del prestigioso circuito “La Grande Course”, insieme alle più belle e


storiche competizioni internazionali. Per maggiori informazioni: Adamello Ski. Tel. 0364 92066. www.adamelloski.com - www.adamelloskiraid.com TROFEO PAMPEAGO Tesero. Gigantissimo di fine stagione aperto a tutti. Ore. 9.00. A seguire Pampeago Last Day Party alla partenza. Ski Center Latemar, pista Agnello 14 Aprile – Martedì FIORELLA MANNOIA IN CONCERTO Trento. Fiorella Mannoia in Concerto. Prezzo €. 69,00 centrali. Ore 21.00. Auditorium S.Chiara SHOW COOKING Tavon, Pineta Hotels. Ravioloni alla carbonara liquida e cime di luppolo selvatico. Corso di cucina con le erbe spontanee del sottobosco con Bruno.. Non è un gioco, ma il nostro Senior Chef vi farà vedere dal vivo le sue ricette primaverili, trasferendo ricette, trucchi e curiosità. Ormai non si fa altro che “condividere”, tutti i social danno questa possibilità con immagini, video, pensieri, consigli. Ecco noi vogliamo farlo alla vecchia maniera: vogliamo condividere con i nostri ospiti dei segreti preziosissimi…le nostre ricette più gustose!! Prezzo € 10,00 a persona ad appuntamento. Durata attività: 1 ora e 30. Info e prenotazione: tel. 0463 536866 - info@pinetahotels.it 15 Aprile – Mercoledì CONCERTO ORCHESTRA HAYDEN Trento. Stagione sinfonica. Direttore John Axelrod. Prezzi: €. 25,00 intero, €. 15,00 ridotto oltre 65 anni, €. 5,00 ridotto sotto 26 anni. Ore 20.30. Auditorium Santa Chiara, via Santa Croce 67. 16 Aprile – Giovedì CONCERTI AL BUIO Trento. Dark Notes: la musica illumina l’anima. Posti disponibili limitati, ingresso su prenotazione (0461 1959596 o irene.matassoni@irifor.it). Ore 20.00. Cooperativa IRIFOR, via della Malvasia 15.

KEBAB PIZZA ISTANBUL di Yavuz Tashin Via Marconi n.6 38023 Cles (TN) Tel. 327 2128591 Aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 23.30


18 e 19 Aprile – Sabato e Domenica FESTIVAL DELL’ETNOGRAFIA DEL TRENTINO San Michele all’Adige. Festival dell’Etnografia del Trentino. Nutrire la montagna, nutrire la sua gente. Arriva anche al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina il messaggio di Expo 2015, “Nutrire il pianeta”, ad animare il grande evento di primavera che già da qualche anno impegna le corti e il chiostro del grande complesso monumentale di San Michele. Ecco così “Nutrire la montagna, nutrire la sua gente”, il tema del 3° Festival dell’Etnografia del Trentino, chiamare a raccolta presso il Museo i partner di “Etnografia trentina in rete” e coloro che sono impegnati nell’ambito dell’agricoltura sostenibile e delle produzioni di qualità. Una grande festa del territorio, di chi lo abita e delle sue tradizioni. Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina Via Mach, 2 - San Michele all’Adige (TN). FIORINDA Mollaro di Taio. “Fiorinda” è la manifestazione che celebra la fioritura dei meli della Val di Non! Nasce per valorizzare lo straordinario spettacolo della fioritura dei meleti della Val di Non con una vivace vetrina dei prodotti locali, puntando su frutticoltura, enogastronomia, cultura locale, artigianato, associazionismo, sport e innovazione. Una manifestazione per residenti e turisti, con tante proposte per la famiglia! Un modo unico di scoprire la Val di Non e le sue peculiarità ambientali e culturali, andando alla scoperta dei sapori, dell’ospitalità, dell’artigianato che distingue la gente anaune. Iniziative Culturali: > Alla scoperta dell’antico Castello di Mollaro - “Fior di Medioevo”> Percorso artistico culturale nei paedi limitrofi (Torra - Dardine - Tuenetto - Museo Padre Kino a Segno) > Concorso d’arte “Il fiore... la rinascita”. Iniziative per famiglie: > Laboratori didattici per adulti e bambini (cucina, creatività, giochi...) > Passeggiate pianeggianti fra i meli con stand di degustazione lungo i percorsi > Bicilettata non competitiva fra i meli > Piccolo Ranch contadino. Iniziative Enogastronomiche: > Stand gastronomici organiz-

20

zati dalle associazioni delle varie frazioni del comune > Stand di degustazione tra i meli in fiore > Degustazione dei prodotti tipici a cura degli imprenditori locali. Iniziative Economiche: > Mercatino dei prodotti del territorio > Mercato artigianale > Fiera flor-vivaistica. Per maggiori info: Pro loco Taio cell. 348 5967679 - cell. 349 6788303 prolococomunetaio@gmail.com - www.fiorinda.org 18 Aprile – Sabato GIOVANNI ALLEVI IN CONCERTO Trento. Giovanni Allevi in Concerto. Prezzo da €. 36,80 a €. 46,00. Ore 21.00. Auditorium S.Chiara FESTIVAL DELL ASPRAGO Zambana. Festival dell’asparago di Zambana. Dalle ore 13.00 alle ore 18.00. Via Oss Mazzurana, davanti a Palazzo Tabarelli. MOLLETTA COMIC SHOW Mezzolombardo. Spettacolo comico. Matteo Trenti presenta il suo spettacolo comico in occasione del Mercatino delle pulci di Mezzolombardo (terzo sabato del mese, dalle 8.00 alle 18.00 circa, da marzo a dicembre). Piazzale ex pretura. Via Filos. Ore 15.30. In caso di pioggia lo spettacolo si terrà presso l’attigua palestra della Scuola elementare. 19 Aprile – Domenica MERCATINO DELL’USATO Lavis. Mercatino dell’usato riservato a bambini e ragazzi che si svolgerà in piazzetta degli Alpini in occasione della manifestazione Ecologica-mente del 19 aprile 2015. L’iscrizione deve essere presentata al Comune di Lavis entro il 3 aprile 2015. Informazioni: Comune di Lavis. urp@comunelavis.it Tel. 0461/248142 TROFEO MELINDA Malé. Gara ciclistica per professionisti 24°edizione. Piazza Regina Elena. Per maggiori informazioni www.trofeomelinda.it


21 Aprile – Martedì TERESA MANNINO Trento. Teresa Mannino in io sono nata il 23.Prezzo da €. 23,00 a €. 34,50. Ore 21.00. Auditorium S.Chiara SHOW COOKING Tavon, Pineta Hotels. Petto di Faraona ripieno agli spinaci selvatici del Féro. Corso di cucina con le erbe spontanee del sottobosco con Bruno.. Non è un gioco, ma il nostro Senior Chef vi farà vedere dal vivo le sue ricette primaverili, trasferendo ricette, trucchi e curiosità. Ormai non si fa altro che “condividere”, tutti i social danno questa possibilità con immagini, video, pensieri, consigli. Ecco noi vogliamo farlo alla vecchia maniera: vogliamo condividere con i nostri ospiti dei segreti preziosissimi…le nostre ricette più gustose!! Prezzo € 10,00 a persona ad appuntamento. Durata attività: 1 ora e 30. Info e prenotazione: tel. 0463 536866 - info@pinetahotels.it 22 Aprile – Mercoledì CONCERTO ORCHESTRA HAYDEN Trento. Stagione sinfonica. Direttore Clemens Schuldt. Prezzi: €. 25,00 intero, €. 15,00 ridotto oltre 65 anni, €. 5,00 ridotto sotto 26 anni. Ore 20.30. Auditorium Santa Chiara, via Santa Croce 67. 25 Aprile – Sabato MERCATO DEI GAUDENTI Trento. Mercatino dell’usato che si tiene a cadenza mensile nel centro storico di Trento. Dalle ore 8.00 alle ore 16.00. Piazza e giardini Garzetti. 26 Aprile – Domenica QUATTRO VILLE IN FIORE Tassullo. Gara podistica non competitiva. Quattro ville in fiore: gara podistica non competitiva tra i meli in fiore, articolata su due percorsi, uno breve (5 km) ed unolungo (11 km), alla scoperta dei colori, dei profumi e della

storia della Val di Non. Partenza dalle ore 9.30 alle ore 10.30 Arrivo entro le ore 14.00 (SARC Coopertiva di Tassullo) 28 Aprile – Martedì NINA ZILLI IN CONCERTO Trento. Nina Zilli in Concerto. Prezzo da €. 28,50 a €. 37,50. Ore 21.00. Auditorium S.Chiara SHOW COOKING Tavon, Pineta Hotels. Aspic di frutti di stagione con primule in guazzetto all’arancio. Corso di cucina con le erbe spontanee del sottobosco con Bruno.. Non è un gioco, ma il nostro Senior Chef vi farà vedere dal vivo le sue ricette primaverili, trasferendo ricette, trucchi e curiosità. Ormai non si fa altro che “condividere”, tutti i social danno questa possibilità con immagini, video, pensieri, consigli. Ecco noi vogliamo farlo alla vecchia maniera: vogliamo condividere con i nostri ospiti dei segreti preziosissimi…le nostre ricette più gustose!! Prezzo € 10,00 a persona ad appuntamento. Durata attività: 1 ora e 30. Info e prenotazione: tel. 0463 536866 - info@ pinetahotels.it 30 Aprile – Giovedì CONCERTI AL BUIO Trento. Dark Notes: la musica illumina l’anima. Posti disponibili limitati, ingresso su prenotazione (0461 1959596 o irene.matassoni@irifor. it). Ore 20.00. Cooperativa IRIFOR, via della Malvasia 15. Dal 30 Aprile al 3 Maggio FESTA PATRONALE DELL’ASPARAGO BIANCO Zambana. Festa Patronale dell’Asparago Bianco di Zambana: dal 30 aprile al 3 maggio ritorna a Zambana la grande festa dedicata all’asparago bianco, con un ricco programma all’insegna di: stand gastronomici spettacoli e intrattenimenti musicali, mostre, rassegne, concorso convegno sull’asparago gare, dimostrazioni e giochi per grandi e piccini

21


locali guida ai locali inserisci il tuo locale : info@meloleggo.com

347 8427725

Guida alla Lettura

22

Ogni Zona corrisponde ad un colore, ogni locale nelle pagine successive, sarà di un determinato colore per poter individuare con semplicità la zona in cui è situato il locale.


pa

ag

ioc

hi

Via Tavon, 12 - Tel. 0463 536350 www.fiordimela.it -

ettore@fiordimela.it

pasticceria da ettore - coredo

Caffè - Pasticceria - Gelateria. Vendita pasticceria fresca e dolci su prenotazione. Produzione di gelateria artigianale, sala giochi, giardino all’aperto. Produzione di Strudel artigianale con vendita in tutta Italia.

e

in ch

Giorno di chiusura: Lunedì

t slo

ma

Piazza San Vittore - Tel. 348 775 0758 - facebook: Caffè al Borgo

caffè al borgo - taio Caffè - Bar - Tabacchi - Slot - Proiezione su maxischermo di tutte le partite di serie A Champions - Ampio terrazzo all’aperto. Orario: 7.00 - 01.00

Via Venezia, 5 - Tel. 0463 536130 - facebook: Mandasprizz-Caffè Centrale - centralesnc@teletu.it

Mandasprizz caffè centrale - coredo Bar caffè-gelateria, con servizio giochi, lotto tabacchi – gelati di nostra produzione, terrazzo esterno, eventi, animazione, Dj set – free wi fi Giorno di chiusura: Lunedì

23


Piazza di S. Marco, 13 - Tel. 338 8490997 - facebook: Old Arthur’s Pub Mollaro

old arthur’s pub - mollaro Old Arthur’s Pub nato nel 1999 come Pub Inglese Originale e ampliato nel settembre 2013 aggiungendo la sala Pizzeria con forno a legna. Orario: 18.30 - 02.00

Giorno di chiusura: Mercoledì

Via Roen n 14 - cell. 345 6493150 - Facebook: Bar Conca Verde - Sito: www.barconcaverde.it

Bar conca verde - amblar

Bar - Paninoteca - Disco Pub - Centro sportivo Un piacevole locale dall’aperitivo fino a sera quando si trasforma in un vivace pub con musica. Si organizzano cene su prenotazione, compleanni e feste con dj e musica dal vivo...Il bar è situato in un parco dove all’intero c’è un centro sportivo. Giorno di chiusura: Lunedì

vuoi anche tu il tuo locale pubblicato ? scrivici !

info@meloleggo.com 347 8427725


annunci Inviaci i tuoi annunci tramite sms al 3478427725 o compilando il tagliando sottostante arredamento

ARREDAMENTO completo o mobili singoli di varie misure e porte interne. Regalo e Vendo. DA VEDERE!! Telefonare dalle 9 alle 20. Località Tesero. Tel.3386272218 CAMERETTA completa in legno e inserti azzurrini stile moderno per ragazza/o, tenuta benissimo come nuova: letto singolo e rete, armadio 1 anta, armadio con 2 ante e cassettiera, armadio con libreria e 2 ante, ampia scrivania ad angolo, vendo a €. 600,00. Località Mezzocorona. Tel. 340 1416153 LAMPADARIO a palla, aperto, vetro bianco, nuovo, in buono stato, porta lampadario con cordino, vendo a €. 30,00. Località Denno. Tel. 349 5939533

auto e moto

CITROEN JUMPY 2.0 JTD, 120 cv, anno 2010, molto bella, 9 posti, in ottimo stato, occasione. Tel. 329 3794197 VOLKSWAGEN GOLF 6 GTD splendido sempre tenuto in garage, anno 2011, con 47.000 km, mai incidentato e senza

2626

graffi, cerchi da 18” omologati a libretto, scarico posteriore Golf R, paraurti posteriore e sottoparaurti originali Golf R, vendo a €. 19.300,00. Località Cogolo di Pejo. Tel. 320 7267425 BMW R 1200 RT anno 2007, grigio metallizzato, km 40.000, tagliandi BMW dimostrabili, ottime condizioni, vendo a prezzo trattabili. Località Trento. Tel. 339 4884511 PIAGGIO Primavera 125, restauro totale, epoca, vendo ad interessati competenti, km zero. Località Trento. Tel. 338 6065330 SHERCO Trial 290 anno 10/2008, carburatore Keihin Mototekna, pompa maggiorata, grafiche particolari, moto perfetta, bollata ed assicurata fino ad agosto 2015, da vedere e provare, vendo a € 2.800,00. Località Lavis Tel. 347 33651

immobili

-Vendita CLES zona centro, privato vende ampio appartamento completamente ristrutturato, ingresso, 3 grandi stanze, bagno fin., ampio soggiorno-cucina, ripostiglio, 2 poggioli, cantina e posto auto. Ottime

finiture ed esposizione. Tel. 348 3519222 MEZZOCORONA zona scuole medie in prossimità del parco Bertagnolli, privato vende ap partamento 3 locali composto da ingresso, soggiorno, angolo cottura, 2 stanze, bagno, ripostiglio, balcone. Posto auto privato e cantina. Cucina e soggiorno arredati su misura. €. 180.000,00. Dalle 20 alle 22. Tel. 331 6001068

immobili

-Affitto LAVIS zona residenziale, privato affitta bilocale con posto auto. IPE in fase di rilascio. Tel. 347 4351912 VAL DI NON privato affitta villetta unifamiliare immersa nel verde completamente indipendente a persone preferibilmente italiane, preferenzialmente militari, dipendenti pubblici o privati con referenze di ottima condotta civile e morale. Classe energetica G. Tel. 340 8481648


incontri

Sara 30 anni. Nubile senza figli.Allegra e dal sorriso luminoso, se dovessi descrivermi, in poche righe, direi che sono seria, dinamica, profondamente dolce e romantica al punto giusto. Sono alta, bionda e con un fisico atletico, pratico da 5 anni danza e sono single da tre, ho tanti hobby e interessi, mi piace la mia vita, ma mi manca tanto una persona alla quale poter donare mille attenzioni ed un amore esclusivo.Manda un sms al 346 8885913. Mi chiamo Serena, 35 anni, maestra d’asilo. Per info 342 6332958. Mi reputo una persona responsabile, tranquilla, organizzata, che ama cucinare, andare al cinema a vedere film d’autore, passeggiare al mare, leggere, fare footing.Ho le mie abitudini che in qualche modo mi rassicurano e riempiono le mie giornate, il sabato cucino con mia nonna per tutta la famiglia, adoro cucinare cose buone e prendermi cura delle persone che amo. Come avrai intuito sono una ragazza piuttosto tranquilla, che adora la famiglia e spera di costruirne una tutta sua, ti va di conoscerci? Sara 41 anni. Divorziata.Capelli corti e sbarazzini, fisico longilineo, mi piace vestire bene ed elegante quando lavoro, e un po’ piú casual nel tempo libero, praticamente rispecchio il mio carattere anche nel mio aspetto, disinvolta, vitale, ma seria e pacata. Single da qualche tempo (per scelta) adesso alla ricerca di un uomo, anche piú grande, serio, giovanile, con quel pizzico di euforia che rende il rapporto brillante e mai noioso. Mi piacciono le persone allegre, che fanno ridere ma non stupide o imbarazzanti…che ne dici? Cell 346 8885913 Cinzia, 43 anni, single, istruttrice di fitness e molto amante del mio lavoro. Questa sono io: bionda, capelli lunghi, occhi castani, particolarmente attenta alla forma fisica e ad una corretta alimentazione, amo la natura, gli sport all’aria aperta e le lunghe passeggiate a cavallo, momenti di evasione dal frenetico tran tran quotidiano. Desidero

Manda un sms al 346 8885913 con nome, eta’ e citta’ e riceverai profili di SINGLE COME TE! www.meetingitalia.it

Lucia 35 anni. Nubile. Alta. Pratica pallacanestro e tutti gli sport che si svolgono all’ aria aperta. Timida e un po’ introversa ma una volta che la conosci ti apre il suo cuore. Cell 342 6332958 Mara 43 anni. Infermiera. Bionda e con occhi azzurri. Un po’ formosa ma allo stesso tempo femminile. Molto solare e dolce. In estate ama il mare e la sua adorata Sardegna. Cell 346 8885913 Fabio 51 anni. Divorziato. Con figli grandi.Sportivo e amante della buona cucina. Serio e responsabile. Fa teatro e ama i film gialli. Carismatico e allegro. Vuole una donna intrigante e coinvolgente. Cell 342 6332958 Sergio 63 anni. Vedovo. Architetto. Romantico e tranquillo caratterialmente. Casa proprio con giardino.Ha un cane e ama la vita all’aria aperta.Elegante e raffinato.Colto e appassionato di arte.Gli piace molto viaggiare. Cell 346 8885913 Ci trovi a Trento VIA POZZO 30 VICINO ALLA STAZIONE! Tel 0461 980231 o 346 8885913

PER SCRIVERE IL PROFILO ANCHE TU! Arriva la primavera con i suoi amori...APRI IL CUORE!


trovare un uomo brillante, socievole, sereno, che apprezzi della vita ogni istante e che la affronti con il giusto ottimismo, un uomo con cui condividere gli interessi, con cui confrontarsi e crescere assieme. Cell 342 6332958 Antonella 49 anni. Avevo bisogno di stare meglio con me stessa cosí ho cercato di dedicarmi piú tempo e valorizzarmi anche esteticamente. Oggi sono una donna pronta e disponibile ad un incontro nuovo, sperando possa rappresentare l´inizio di qualcosa di serio e duraturo. Separata, senza figli, qualche sogno nel cassetto, cerco uno sguardo e un cuore sincero. cell. 346 8885913 Marcello 38 anni. Giovane professionista, educato, molto serio, amante della montagna in tutte le stagioni, Vorrei incontrare una ragazza con un bel viso, solare e sorridente, con gli occhi espressivi e la vitalità che esce da tutti i pori, frizzante e spigliata. Potrebbe nascere un gran bell’amore… Cell 346 8885913. Ce l’ho messa tutta ma lei é andata via…dopo 10 anni di convivenza con l’unico amore che ho avuto nella mia vita, oggi mi trovo solo. Ho 42 anni, mi chiamo Luca e sono un commerciante: non mi mancano gli amici né le occasioni per divagarmi e per viaggiare, ma sento oggi la necessitá di una compagna seria a cui poter dare dei figli. Se la pensi

come me cercami! Cell 342 6332958. Buongiorno a tutte! Sono Fabio 46 anni. Cosa dire, penso di essere una persona decisa, dinamica, coerente e determinata. Il fisico atletico e lo sguardo penetrante mi regalano un certo successo con le ragazze ma io non amo le storie superficiali e ho voglia di un rapporto importante. Insomma voglio innamorami e essere amato, odio le storie senza futuro. Vorrei renderti felice, prova a contattarmi 346 8885913. Mi chiamo Sergio, ho 49 anni e mi ritengo leale e corretto. Mi piace mettere passione in ogni cosa che faccio. Sono un bel uomo, alto, snello e distinto, capelli castani e occhi verdi Sono single ma non per scelta e spero di riuscire ad incontrare una donna affidabile e determinata per un´unione sincera... Se ti va di conoscermi, manda un sms al 342 6332958. Federico, 52 anni, single, medico. Dicono che sono di bell’ aspetto: occhi verdi, capelli neri, fisico atletico. Tengo particolarmente alla cura della mia persona, pratico sport da quando avevo 3 anni. Sci, nuoto, pallanuoto, tennis, calcio, vela e tanti altri. La mia Lei deve essere sensuale, capace di inebriarmi col suo profumo e di affascinarmi con la sua eleganza. Potresti essere tu? Manda un sms al 346 8885913

Varie ABITO DA SPOSA taglia 42, colore rosa cipria 2 pezzi corpetto+gonna ricamato con perline. Ideale per mesi primaverili/ estivi. Guanti in raso in regalo. Prova senza impegno. Val di Non. Tel. 3497160317

Lavoro

LEZIONI OFFRO. Professoressa. Recupero in matematica, statistica, fisica e chimica. Mezzolombardo. Tel. 334 9879951 Cell. 3773019415 LAUREATA IN ECONOMIA impartisce lezioni private di economia aziendale, diritto e matematica a studenti di scuola media e superiore. Massima serietà. Tel. 3402266888

pubblica

il tuo annuncio!

Vuoi vedere anche tu il tuo annuncio pubblicato sulla nostra rivista? Mandaci il tuo annuncio per posta all’ indirizzo

Via dei Covi 5,

38012 Segno (TN) o scrivi un SMS al

3478427725 o una mail a

info@meloleggo.com

is at

r èg


BENVENUTI a Casa

Dimore Della Valle Via F.lli Bronzetti, 50 - 38033 - Cavalese (TN) tel/fax: 0462 231094 / cell: 377 6852598 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com


Cavalese Cavalese Cavalese In In zona zona zona panoramica panoramica panoramica ee poco poco e poco distante distante distante dalle dalle dalle piste, piste, piste, grazioso grazioso grazioso trilocale trilocale trilocale arredato arredato arredato in in tipico tipico tipico stile stile stile della della della valle. valle. valle. L'immobile L'immobile L'immobile èè è posto posto posto al al piano piano al piano terra terra terra in incasa casa in casa trifamiliare trifamiliare trifamiliare e ecomposta composta composta da da da ingresso/soggiorno, ingresso/soggiorno, ingresso/soggiorno, cucina cucina cucina abitabile abitabile abitabile con concon uscita uscita uscita su sugiardino giardino su giardino privato, privato, privato, due due due camere camere camere matrimoniali matrimoniali matrimoniali didi di cuicui una una una con concon bagno bagno bagno esclusivo, esclusivo, esclusivo, bagno bagno bagno padronale. padronale. padronale. L'immobile L'immobile L'immobile èèdotato dotato è dotato didipopodi postosto auto auto auto coperto, coperto, coperto, cantina. cantina. cantina.

Tratt. Tratt. Tratt. Riservata Riservata Riservata Classe Classe Classe energetica energetica energetica ininfase fase in di fase dirichiesta richiesta di richiesta

Cavalese Cavalese Cavalese pieno centro Cavalesein ineleganeleganIn In pieno centro centro di didi Cavalese Cavalese in elegancontestocondominiale, condominiale,calda calda ed ed te tecontesto contesto condominiale, calda ed esclusiva dimora dotatadi ogniconconesclusiva dimora dimora dotata dotata didiogni ogni confort. L'immobile èposto posto pianoterra terra fort. L'immobile L'immobile èè posto alalalpiano piano terra e composto ampio salonecon conusciuscie composto composto da dada ampio ampio salone salone con uscipatioee egiardino giardinodi proprietà, ta ta su su patio patio giardino didiproprietà, proprietà, cucina abitabile, tre camere,due dueampi ampi cucina abitabile, abitabile, tre tre camere, camere, due ampi bagni finestrati, teleriscaldamentoauaubagni finestrati, finestrati, teleriscaldamento teleriscaldamento autonomo a pavimento, posto autoesterestertonomo a pavimento, pavimento, posto posto auto auto esterauto esclusivo. no,no, boxbox auto auto esclusivo. esclusivo.

Tratt. Tratt. Tratt.Riservata Riservata Riservata Classe Classe Classe energetica energetica energetica immobile immobile immobile( ((DD D) )

Predazzo Predazzo Predazzo In In zona centrale del paese, posto inin in zona zona centrale centrale deldel paese, paese, posto posto piccolo contesto abitativo privo didi di piccolo piccolo contesto contesto abitativo abitativo privo privo spese condominiali, grazioso appartaspese spese condominiali, condominiali, grazioso grazioso appartaappartamento mansardato composto da mento mento mansardato mansardato composto composto dacalda calda da calda ed ed accogliente zona giorno, ampio accogliente accogliente zona zona giorno, giorno, ampio ampio poggiolo, zona cottura, spazioso soppoggiolo, poggiolo, zona zona cottura, cottura, spazioso spazioso sop-soppalco due camere, bapalco palcoabitabile, abitabile, abitabile, duedue camere, camere, ba- bagno. L’immobile èèdotato didiriscaldagno. gno. L’immobile L’immobile dotato è dotato riscaldadi riscaldamento autonomo aametano. mento mento autonomo autonomo metano. a metano.

€€ 240.000,00 €240.000,00 240.000,00 Classe Classe Classe energetica energetica energetica immobile immobile immobile ( (C C) () C )


Impresa Impresa Abilitata Abilitata al al D.M. D.M. 37/08 37/08

50 50 oltre oltre

• PULIZIA • PULIZIA CAMINI, CAMINI, CALDAIE CALDAIE E STUFE E STUFE IN IN GENERE GENERE • VIDEO • VIDEO ISPEZIONE ISPEZIONE CON CON RICERCA RICERCA GUASTI GUASTI • COSTRUZIONE • COSTRUZIONE E RISANAMENTO E RISANAMENTO CANNE CANNE FUMARIE FUMARIE • COLLAUDO • COLLAUDO CAMINI CAMINI

anni anni

di attività di attività

IMPRESA IMPRESA DI DI MAESTRO MAESTRO ARTIGIANO ARTIGIANO

• CONDUZIONE, • CONDUZIONE, GESTIONE GESTIONE E MANUTENZIONE E MANUTENZIONE IMPIANTI IMPIANTI TERMICI TERMICI SECONDO SECONDO D.P.R. D.P.R. 412/93 412/93 • CONTROLLO • CONTROLLO EMISSIONE EMISSIONE IMPIANTI IMPIANTI Il decreto Il decreto ministeriale ministeriale 37/08 37/08 prevede cheche le pulizie le pulizie e lee emanutenzioni lestufe manutenzioni deglidegli impianti impianti possono possono essere essere affidate affidate esclusivamente esclusivamente • pulizia camini , prevede caldaie in genere ad imprese ad imprese abilitate, abilitate, al termine al termine dei dei lavori lavori l’azienda l’azienda è tenuta è tenuta a rilasciare a rilasciare il rapporto il rapporto di controllo di controllo tecnico tecnico dei dei lavori lavori effettuati. effettuati. • video ispezione con ricerca guasti info@perinifratelli.it info@perinifratelli.it www.perinifratelli.it www.perinifratelli.it • costruzione e risanamento canne fumarie • collaudo camini • conduzione, gestione e manutenzione impianti termici secondo d.pr. 412/93 • controllo emissione impianti • azienda con abilitazioni, per la pulizia e manutenzione impianti, come previsto dal

Tel. Tel.0462 0462341187 341187

decreto ministeriale 37/08

F.lli Perini - via Nazionale 20A - 38033 Carano -

info@perinifratelli.it - www.perinifratelli.it


l’immobiliare

valutiamo un immobile

Proviamo a parlare della valutazione commerciale di un immobile, e come calcolare il prezzo che un potenziale acquirente è disposto a pagare al venditore in cambio dell’immobile stesso.

“Oggi” un immobile vale quello che

un potenziale acquirente è disposta a pagarlo per averlo. Se chiediamo un prezzo e nessuno è disposto a pagarlo, significa che stiamo chiedendo una cifra irrealizzabile e quindi il nostro immobile per il mercato non vale quanto stiamo chiedendo. Fissiamo da subito un prezzo che aiuti la vendita, evitando che rimanga in vendita per molto tempo. In primis dobbiamo identificare il prezzo al quale si riesce a vendere, con lo scopo quindi, di definire il valore dell’immobile agli occhi dell’acquirente. Di solito un potenziale acquirente definisce il valore di un’immobile facendo dei semplici raffronti, ovvero analizzando caratteristiche e prezzo di altre case simili che sono state vendute di recente o che sono tuttora in vendita. Ovviamente se queste sono in vendita, significa che nessuno ha pagato il prezzo richiesto, e che il prezzo è ancora troppo alto. Di solito se in vendita da più di un anno, significa che l’immobile è fuori prezzo di almeno il 20%. Quindi se togliamo al prezzo di queste

il 20% avremo un’idea “abbastanza precisa” del prezzo realizzabile. Spesso pensiamo di poter prendere di più per il fatto di aver apportato delle migliorie all’immobile. E se un acquirente desidera comprare la nostra casa con lo scopo di eliminare le migliorie non appena l’avrà acquistata, allora quanto varrà lo stesso immobile? Facciamo un esempio: Se dovessimo scegliere tra due case simili in vendita con una differenza una dall’altra di 25/30.000 euro, non penseremmo subito alla possibilità di utilizzare la differenza per mettere a posto la casa secondo il nostro gusto e/o esigenze? Immagino che la maggior parte degli acquirenti faccia un ragionamento simile. In definitiva, bisogna ragionare sempre sui dati oggettivi e non sulla base della nostra emotività.

Gianpaolo Rega Info@dimoredellavalle.com www.dimoredellavalle.com

33


disegna il logo 2015

Suon Rock CERCA TE!

Sei un artista ? Disegni per il puro piacere

di farlo? Avresti piacere di vedere un tuo disegno in giro per la Val di Fiemme ? E’ IL TUO MOMENTO! PRESENTACI LE TUE IDEE! Verranno scelte alcune opere che saranno pubblicate sulla pagina facebook “quelli che amano il suanrock”, il disegno con più “Mi piace” sarà utilizzato come LOGO ufficiale del SUAN ROCK 2015

Si possono utilizzare al massimo 4 colori di cui uno è lo sfondo.

I disegni devono essere inviati entro il 1° maggio 2015 all’indirizzo atrio@suanrock.com i loghi degli ultimi

34

3 anni


dai il nome

alla nostra nuova mascotte MeloLeggo CERCA TE!

E’ con piacere che siamo a presentarvi la

nuova mascotte del nostro magazine, trattasi di un papero esploratore nato dalla fantasia del nostro fumettista Giorgio Espen. Sappiamo molto di lui ma non tutto...abbiamo bisogno di voi, dobbiamo trovare un nome da dare alla nostra mascotte! ASPETTIAMO LE TUE IDEE! I metodi sono sempre gli stessi, www.meloleggo.com, SMS al 3478427225 o mail a info@meloleggo.com

La persona che darà il nome alla nostra mascotte verrà fotografata con lui e pubblicata nella BAKECA del nostro magazine nei prossimi mesi!

Un ringraziamento a Giorgio Espen

35


musica

i woodjacket I WoodJacket sono una giovane rock band nata sui banchi di scuola nel settembre del 2013.

I quattro componenti Rocco Pentas-

suglia (voce), Andrea Casagranda (batteria), Giulio Delama (chitarra) e Giovanni Mamone Capria (basso) sono legati dalla passione per il rock and roll anni 60-70-80 (Rolling Stones, Black Sabbath, AcDc, Deep Purple ecc.). I primi 3 musicisti suonavano già da tempo senza però la presenza di un bassista. Il sound della band dunque risultava abbastanza scadente e non era “completo”. Dopo un mese di ricerche decisero di provare con un chitarrista al basso. Dopo un paio di prove assoldarono definitivamente Gio-

36

vanni (amico e compagno di classe di Rocco), il quale accettò con entusiasmo di partecipare al progetto. I 4 andarono subito d’accordo e si creò un ottimo feeling fra i musicisti, e alle prove ognuno cercava di mettere del suo conferendo alla band un sound discreto e una buona qualità di esecuzione dei brani. Dopo appena un mese di prove apparirono pubblicamente per la prima volta suonando all’assemblea di fine quadrimestre al liceo Galilei eseguendo una performance abbastanza improvvisata, ma


comunque buona e apprezzabile, presentando cover e brani di Pink Floyd, AcDc, Black Sabbath e Dire Straits. Dopo questa prima apparizione ne seguirono altre sempre negli ambienti scolastici, suonando alle assemblee successive (all’aperto e assemblea spettacolo) riscuotendo apprezzamento anche fra gli studenti. Nel frattempo la band si dedicò alla registrazione di cover e alla realizzazione di nuovi singoli, sfornando nell’aprile 2014 il loro primo inedito (They Won’t Last). Durante l’estate la band registrò alcune cover e il loro singolo, fino ad arrivare nell’ottobre del 2014 a partecipare al Cover Oltre Music Marathon Festival dopo essere stati selezionati fra più di 25 band, presentandosi con cover dei Rolling Stones e il singolo precedentemente citato, eseguendo un’ ottima performance e piazzandosi anche in una buona posizione, nonostante fosse per la band la prima vera uscita pubblica. Nel febbraio del 2015 i quattro appariranno sul giornalino scolastico per una simpatica intervista inedita. La band

ultimamente sta lavorando alla scrittura di nuovi singoli, ottenendo anche il consenso e l’approvazione del ben più noto Mauro Trentini, professore di ginnastica di Andrea e Giulio. La band in genere non si è mai limitata a copiare i brani eseguendo cover perfette e identiche, ma dando ognuno del proprio cercando di costruire un sound loro, nuovo ed inedito.

In collaborazione con:

37


sfilate

la bella d’italia

Si è svolta nella splendida cornice del Hotel Bellavista di Villa Banale il giorno 13 marzo la f inale regionale della kermesse La bella d ’Italia delle nevi.

Manifestazione che vede le sue ori-

gini nel 1985 dove contemporaneamente il patron del concorso registra La Bella d’Italia delle nevi, sessione invernale della manifestazione. La bella d’Italia, con il passare degli anni è divenuto uno degli eventi più attesi nel mondo dei concorsi di bellezza, alla continua ricerca di volti nuovi che rap-

presentano tutto il fascino e l’eleganza della donna italiana. Tour Itinerante con tappe in tantissime città del nostro paese per selezionare le ragazza che sognano di conquistare l’ambito titolo di Bella d’Italia. Le ragazza vengono attentamente selezionate da una giuria composta da esperti della moda e dello show business in generale.

38

Fascino, Bellezza portamento, simpatia e buon gusto sono le doti che possiedono le ragazze di tutta Italia aspiranti vincitrici del Concorso. La Bella d’Italia è soprattutto un appuntamento che fa parte dell’immaginario collettivo poiché riesce a raccontare i maniera semplice la storia di ragazze comuni che per qualche giorno diventano star. La serata ben scandita dalla speaker Fabia Sartori ha visto sfilare 16 ragazze, dove oltre alle vincitrici delle selezioni precedenti Giada Valentini, Francesca Ciolfi, Jessica Vacca, Chiara Cainelli, Stefania Padula altre bellezze regionali si sono confrontate per ritagliarsi l’abito spazio in vista delle finali italiane, dove verrà assegnato


Trentino), Giada Velentini (Ragazza Moda), Francesca Rossi (Ragazza Viso Tv) e Chiara Cainelli (Ragazza Prima Pagina). il titolo della “Bella d’Italia delle Nevi”, che si terranno in terra abruzzese dal 25 al 28 marzo. A giudicare le ragazze Nicole Marchi di Roncone, vincitrice nazionale della scorsa edizione ed alcune autorità e volti noti della zona. Le ragazze hanno sfilato in abito da sera, in casual e costume da bagno dando la possibilità alla giuria di ammirare e cogliere a pieno le doti ed il portamento delle sfidanti e poter decidere al meglio le 5 ragazze che andranno a concorrere per il titolo nazionale.

Inoltre la vincitrice ha ricevuto dalle mani del Sig. Massimo D’Achille titolare della Promoevent organizzatrice della kermesse, in collaborazione con il nostro Magazine la targa che le da la possibilità di partecipare alla sfida di Aprile per la Copertina del MeLoLeggo di Maggio 2015.

Il verdetto è arrivato ormai a notte inoltrata e ha visto trionfare la favorita Francesca Ciolfi di Bolzano, premiata dai titolari dell’Hotel Bellavista sig.ri Froner. Le finaliste nazionali del Trentino-Alto Adige oltre alla vincitrice saranno Federica Maiello (Damigella

39


racconti il bosco degli scherzi oscuri A Chicco non piaceva la montagna. Troppo freddo, troppo silenzio, troppa solitudine. Le preferiva senza dubbio il mare, con i suoi colori tenui e gli sbuffi allegri delle onde. Aveva provato in tutti i modi a convincere i suoi genitori a prenotare una bella settimana all’estero, in Grecia o, perché no, anche in qualche regione del sud Italia; se avesse insistito un po’ di più, pensò tra sé, forse adesso non sarebbe lì, a evitare di affondare con gli scarponi nel terreno viscido che costeggiava il laghetto di Lavazè, in Val di Fiemme. Giorgio e Marco, i cugini con cui si era imbarcato in quella gita di inizio aprile, gli stavano davanti di qualche metro. Avrebbe voluto condividere il loro stesso entusiasmo e la passione per quei luoghi che frequentavano da molto più tempo di lui, sia d’estate che d’inverno, ma il vento gelido e la fatica lo spingevano verso l’abisso del malumore. Di sciare non se ne parlava neppure – era la Pasqua più calda e orfana di neve degli ultimi cinquanta anni. Non gli era rimasto che inerpicarsi su per i boschi che costeggiavano il lago in-

40

castonato tra le montagne. Il cielo si apriva sopra di loro, chiazzato da nuvole stratiformi. Prima di addentrarsi in uno dei sentieri che avrebbe condotto alla malga Ora, famosa in tutta la valle per i suoi Strauben, Chicco si voltò indietro, dando un’ ultima occhiata invidiosa al rifugio dove i suoi genitori e gli zii stavano giocando a burraco, in compagnia di una cioccolata calda e una fetta di strudel. L’abbraccio del Catinaccio e del Latemar, che li sovrastavano con i loro cappelli vestiti di neve, non lo scaldò nemmeno per un secondo. «Ragazzi, aspettatemi però! Io sono già stanco!» I due fratelli continuarono a dargli le spalle, confabulando complici. «Sei proprio moscio, Chicco! Datti una mossa e smettila di lamentarti.» Camminarono per una buona mezz’ora, scortati da un plotone di


nuvole incombenti. Il bosco li aspettava al varco con le sue braccia nodose: i rami di abete, percossi dal vento, schiaffeggiavano gli spazi vuoti, riempiendoli di fruscii sinistri. Chicco si guardò intorno, trattenendo a stento un brivido. «Ok, abbiamo fatto due passi, adesso che ne direste di tornarcene indietro? Qui non prendono nemmeno i cellulari.» «Meglio, così ti godi di più il silenzio della montagna» rispose Giorgio, addentrandosi nel fitto della vegetazione. Chicco ricacciò lo smartphone nella tasca della giacca, con un moto di stizza. Se avesse almeno potuto chattare con Barbara, frattanto che quei due giocavano a fare gli alpinisti… Non gli restò che seguirli di malavoglia, rimpiangendo l’asfalto di città. Non c’era nulla di interessante lì intorno, se non alberi, muschio e ancora alberi. «Mi spiegate che cosa stiamo cercando?» domandò, sbuffando. «Scoiattoli, qui di solito ne è pieno» rispose Marco, scambiandosi un’occhiata di intesa con suo fratello. «Perché non ci dividiamo?» propose Giorgio. «Ognuno perlustra una porzione di bosco e poi ci rivediamo qui, facciamo tra una mezz’ora?» Marco accettò con slancio. Chicco, invece, che sapeva di non poter contare su un valido senso dell’orientamento, si sentì pervadere da una sottile inquietudine. Avrebbe voluto dirgli che non gli andava di rimanere solo in quel posto, ma un rigurgito di orgo-

glio gli impose di lasciar perdere. A quindici anni bisognerebbe lasciarsi trascinare dalle ali della beata incoscienza, non opporvisi. Così, nel giro di qualche secondo, vide le sagome dei suoi cugini sparire tra le opposte feritoie offerte dalla boscaglia, lasciandolo solo nella quiete immobile del primo pomeriggio. “Ok, si tratta solo di resistere per un po’. Poi loro torneranno e ci avvieremo verso le macchine”. Trovò un masso abbastanza sporgente e vi si sedette sopra. Per quanto fingesse disinvoltura, non si sentiva per nulla a suo agio: la sensazione che vi fossero mille occhi acquattati nell’ombra, pronti a spiare i suoi movimenti, lo divorava da dentro. Si impose di non pensarci e cominciò a canticchiare l’ultimo singolo del suo rapper preferito. Venti minuti più tardi, in piedi e intirizzito dal freddo, ciondolava nervosamente alla ricerca dei suoi cugini. Chiamò a gran voce i loro nomi, ricevendo in risposta soltanto l’urlo dell’eco. L’istinto lo portò a spingere gli occhi verso l’alto: i ritagli di cielo sopra la sua testa erano carichi di ac-

41


S.N.C.

C ARROZZERIA di Weronig Roberto e Pallaver Fabio

Soccorso stradale 24h/24h

COUPON

Con 2 pizze

1 lattina in omaggio!

Via della rupe 10 - 38017 Mezzolombardo (TN) Tel. 0461/600479 Fax. 0461/1860219 P. IVA 01828070225 info@carrozzeriablucar.it

42

Ogni Mercoledì Sera Man vs Food

sfida Mangiamondo con pizza da su prenotazione.

2

Kg.

Orario: da Lunedì a Venerdì 11.30-13.30 e 17.30-21.30, Sabato e Domenica 18.00-22.00 Via Roma, 83 - Mezzolombardo (TN) - Tel. 347.5576395 / 0461.601502


qua e cattivi presagi. Ne aveva abbastanza, del bosco, della montagna, di quei due imbecilli che chissà dove si erano cacciati. Decise di rimettersi in cammino da solo, in fondo non poteva essere così difficile ritrovare la strada principale. Riuscì a muovere solo pochi passi prima che il ruggito del tuono squarciasse l’aria circostante: in un attimo il cielo si rovesciò sopra di lui. Una paura, cieca e ancestrale, si impadronì delle sue gambe, costringendolo a muoversi a tentoni tra le file di alberi che gli si aprivano davanti, tutte uguali. Cadde in avanti, si rialzò, e ricominciò a correre cercando di farsi strada nella cascata di pioggia battente. Non c’erano appigli in quel tetro paesaggio dalle mille facce uguali, Chicco aveva smarrito la strada e la razionalità. “Morirò qui, da solo” continuava a pensare, mentre tentava inutilmente di far funzionare quel dannato cellulare. I lampi accendevano il bosco a intermittenza, gettando una luce gelida come i respiri che gli si mozzavano in petto. Se avesse avuto più confidenza con la montagna, Chicco avrebbe saputo che quel temporale non sarebbe durato ancora per molto. Se avesse ragionato, invece di farsi vincere dal panico, si sarebbe tenuto alla larga dagli alberi piuttosto che cercarvi riparo. Anche i bambini di città sanno quanto sia pericoloso rifugiarsi sotto un pino durante il temporale. Ma lui non era

più un bambino e non sarebbe mai diventato nemmeno un uomo: il fulmine lo colse alle spalle, spegnendo col suo sibilo ogni paura. Una manciata di minuti più tardi, la pioggia si fece meno fitta poi, lentamente, cessò del tutto. Il silenzio si riappropriò della scena mentre l’acre odore di terreno bagnato si preparava a offrirsi al tiepido sole che presto sarebbe sopraggiunto. Marco e Giorgio camminavano compatti, poco distanti. Sui loro volti, il sorriso soddisfatto di chi ha raggiunto il proprio obiettivo: «Chicco dove sei? Dai, esci fuori che ha anche smesso di piovere! Era solo un pesce d’aprile! Non avercela con noi! Chiiiccoooo!» La loro voce ruzzolò tra i segreti del bosco taciturno. Il corpo di Chicco giaceva, come addormentato, nella cavità di un albero dalle mille rughe. Ancora qualche passo e l’avrebbero trovato. Ancora qualche sorriso, prima che la notte calasse con le sue lunghe braccia sopra le loro coscienze.

Alessandra Pepino

43


“non” solo arte

(s)guardi a vigo di ton

Quando si pensa al Trentino Alto

Adige nel passato, bisogna ammettere che spesso lo si vede come una terra un po’ timida, restia a porsi nella storia come protagonista (nella politica, nella cultura, nella religione), fatta eccezione per alcune grandi stagioni che l’hanno vista al centro degli eventi in terra italiana. La nostra attenzione va spesso alle grandi metropoli, di cui questa terra (forse per sua fortuna) è priva, perché ha rispettato la presenza autorevole e imponente delle montagne e ha costruito i suoi centri non sopra, ma attorno ad esse, lasciandole protagoniste indisturbate del paesaggio. Per questo gli italiani quando possono si rifugiano qua, per questo chi ci abita non ha il coraggio di lasciarla. Perché è una terra rispettosa e degna di rispetto. L’avevano capito anche gli uomini del passato, politici, filosofi, artisti senza eccezioni, che trovavano in Trentino il risposo spirituale, diversi modi e tempi di vivere. Come possiamo stupirci allora di trovare

44

delle rarità inestimabili incastonate in piccoli paesini, paesini minuscoli come Vigo di Ton in Val di Non. Non classificabile sulla carta geografica come paese, è una frazione del Comune di Ton, che si è unificato con i centri attorno solo nel 1929. Vigo è un piccolo e delizioso borgo di origine medievale, che ha visto un primo sviluppo nel corso del 1300, per essere poi inglobato all’interno


di quella vasta opera di riqualificazione territoriale voluta dal vescovo Bernardo Clesio, uno dei protagonisti della politica e della cultura del Cinquecento tentino. E qui, nella piccola disadorna pieve di Santa Maria Assunta, venne a lavorare, per sua scelta, uno dei più grandi protagonisti dell’arte italiana nel Settecento, il pittore Francesco Guardi. Nobile veneziano, Francesco cresce assaporando l’ambiente più in voga dell’epoca, in quella città che nel Settecento era tornata alla ribalta e viveva un periodo di grande fama, legata alle sue feste, alle sue manifestazione, al suo carnevale e alla presenza di una nobil-

tà a tratti frivola e amante del lusso. Ma Francesco, insieme a suo fratello Gian Antonio, anch’egli pittore, proveniva da una famiglia particolare, che traeva le sue origini da Mastellina in Val di Sole, un legame che non riesce a recidere. Ecco che, appena compresa la sua vocazione di pittore, ancora giovanissimo Francesco si allontana dal luminoso e chiassoso teatro veneziano per rifugiarsi a Vigo di Ton. La storia ci dice infatti che lo zio dei due fratelli, don Pietro Antonio Guardi, fosse parroco proprio nella chiesetta del paese trentino, e abbia chiamato i due fratelli a lavorare, commissionandogli le loro prime opere d’arte. E così nel 1738, ancora ignaro del-

45


l to a rit sa! i di vra ua spe a d i t car ogn sta o su que Con di scont %

5

Supermercato COOP Trentino Strada de Prealon, 26 38035 46 Moena (TN) Cell. 345 8724211

Piazza Dante, 2 38033 Cavalese (TN) Tel. 0462 871740


la fama che avrebbe acquisito nei secoli in tutto il mondo, Francesco insieme al fratello dà vita a uno dei suoi primi capolavori, le lunette (ovvero quadri a forma di mezzaluna) ancora oggi presenti nella sagrestia di Santa Maria Assunta. Fra i suoi dipinti figura una Lavanda dei Piedi: uno degli episodi evangelici che nei dintorni di Pasqua viene meglio

guardato e ricordato, per rivivere gli ultimi giorni della Passione di Gesù, ma la cosa straordinaria è che Francesco porta all’interno di questo frammento di storia così tragica e dolorosa, tutto ciò che a Venezia aveva visto e imparato. Venezia era allegra, festante, lussuosa, leggera. E così Francesco inserisce nella sua pittura i fiori, meraviglioso dettaglio di colore, di leggerezza e dunque di speranza. Il giovane pittore diventerà da lì in poi uno dei più grandi interpreti della pittura veneziana, tra atmosfere quasi magiche e irreali. Ma amava stare a Ton, in una terra che quasi nulla aveva in comune con Venezia. E in una piccola, buia, quasi sconosciuta sagrestia ha lasciato un pizzico di Venezia, che era la Venezia della gioia, un sentimento senza il quale non è mai “Pasqua”.

Giulia Iseppi

47


cucina ricetta della nonna Zabaione gratinato alle mele caramellate Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine. Fate sciogliere il burro in una pentola, aggiungete le fettine di mela, cospargetele con 60 g di zucchero semolato, unite un pizzico di cannella e l’anice stellato. Bagnate con il vino e fate restringere a fiamma moderata.

Tempo 55 min. Difficoltà INGREDIENTI:

(per 4 persone)

1 uovo 2 tuorli 120 g di zucchero semolato 5 cl di marsala 2 mele renette cannella in polvere

1 anice stellato 10 cl di spumante dolce 40 g di zucchero a velo burro

Montate con la frusta, in un pentolino, l’uovo e i tuorli con lo zucchero semolato rimasto. Versate il marsala e cuocete a bagnomaria, sempre mescolando. Versate lo zabaione in 4 ciotoline adatte alla cottura in forno, disponetevi sopra le fettine di mela, cospargetele con lo zucchero a velo e passatele sotto il grill a 200°C per qualche istante.

48 48

Grado di difficoltà: facile

media

elaborata


liquore fatto in casa Liquore di anice INGREDIENTI: 1 l di acquavite 350 g di zucchero 60 g di semi di anice verde 1 pezzettino di cannella

Versate in un mortaio i semi di anice, la cannella e lo zucchero e pestate il tutto con cura. Poi travasate in un recipiente di vetro, aggiungetevi l’acquavite, chiudete ermeticamente e lasciate macerare il tutto per almeno un mese, agitando il vaso una volta al giorno. Trascorso il tempo , filtrare spremendo con cura il residuo solido, poi lasciate a riposo per un paio di giorni e infine imbottigliate, filtrando di nuovo se eventualmente fosse necessario. Dopo aver tappato con cura, riponete per la conservazione in un luogo buio. Il liquore d’anice può essere servito come digestivo, da conservare dopo i pasti.

49 49


a proposito di ...

vaccini

Questo mese coraggiosamente vado a toccare un argomento estremamente delicato: quello dei vaccini.

Delicato perché coinvolge le mamme in una decisione strettamente legata alla salute del proprio cucciolo... e sicuramente a una mamma, la salute del proprio bambino importa più di ogni altra cosa al mondo. Abbiamo tra le braccia il “nostro” fagottino, piccolo e indifeso, e faremmo di tutto per difenderlo dai mali del mondo. La maggior parte delle volte, però, i genitori non sono messi in condizione di poter scegliere cos’è meglio per loro figlio: ci si trova in un percorso “obbligato” convinti che sia quello giusto. Io credo invece che sia necessaria la giusta informazione, in modo che i genitori possano leggere, acquisire conoscenze e valutare diversi punti di vista. In Italia il punto di vista è uno solo, e l’altro viene tenuto sullo sfondo come un pensiero perverso di gente incompetente. Le case farmaceutiche lavorano per il silenzio e pagano i medici affinché convincano le persone a fare i vaccini. Sì, spesso con terrorismo psicologico, come è successo a me quando la pediatra mi ha fatto sentire

50

indegna di essere madre solo perché ho fatto presente i miei dubbi (Lei: ”Ne muore uno su 10.000” - Io:” e se quell’uno fosse mio figlio?), o quando ho portato mio figlio al pronto soccorso per dei punti di sutura in una ferita da taglio e hanno saputo che non era vaccinato contro il tetano. Apriamo gli occhi... usciamo dall’Italia. Autismo causato dai vaccini: il Governo Americano ammette correlazione. In un comunicato stampa, datato 20 aprile 2011, il governo degli Stati Uniti ammette che i tanto decantati “vaccini sicuri” hanno ucciso e/o reso invalidi 2.699 bambini in un periodo di riferimento 1988/2011 – e 101 bambini hanno sviluppato, in conseguenza alle vaccinazioni, l’autismo.


Ebbene sì, i vaccini per i bambini hanno ucciso e/o reso handicappati a vita ben 2.699 bambini in America, e il Governo Americano l’ha ammesso nel mese di aprile tramite il report del National Vaccine Injury Compensation Program che è parte del Dipartimento della Salute Pubblica e dei Servizi Sociali – HRSA. Anche se i ricercatori del Dipartimento della Salute Pubblica e dei Servizi Sociali continuano a insistere sul fatto che non esiste alcun legame ufficiale tra autismo e vaccinazioni, è comunque un dato di fatto che 101 bambini hanno sviluppato l’autismo dopo la vaccinazione. 83 delle 101 famiglie sono state risarcite segretamente da parte del Governo Americano: i genitori hanno ricevuto come risarcimento 110 milioni di dollari per i danni subiti dai loro figli a causa dei vaccini. La notizia si ripropone nel momento in cui il governo giapponese ha fermato il proprio programma vaccinale, dopo che sei bambini sono morti in seguito alla vaccinazione Hib e alla vaccinazione anti pneumococco, e rafforza ulteriormente ciò che avevo già anticipato dove sottolineavo che la vera notizia era relativa al fatto che gli stessi vaccini avevano causato la morte di circa 2000 bambini negli Stati Uniti in un periodo di tempo di 4 anni dal 2006 al 2010 oltre alle innumerevoli sequele di segnalazioni avverse. L’entità dei danni causati dai tren-

ta vaccini somministrati ai neonati e bambini piccoli è stata quindi rivelata dal Dipartimento Americano Health National Vaccine Injury Compensation Program, che ha pubblicato le cifre riguardanti l’anno 2010. Dalle statistiche emerge che il National Vaccine Injury Compensation Program ha ricevuto richieste d’indagine da parte di 13.797 famiglie che hanno sospettato che il vaccino abbia danneggiato o ucciso un loro figlio, oltre alla maggior parte dei casi che sono ancora sotto esame. Questa è solo la punta dell’iceberg! 2.699 genitori sono stati finora risarciti ed è stato perciò riconosciuto un collegamento diretto col vaccino. Il più pericoloso dei vaccini è il DTP (difterite – tetano – pertosse), che è stato oggetto di 3.979 richieste d’indagine, tra cui 696 decessi. Il mio consiglio è dunque quello di informarsi da soli, visto che sicuramente il nostro pediatra non ci dirà di evitare i vaccini; usare tutti i mezzi che abbiamo a disposizione e, grazie alla rete, possiamo veramente accrescere la nostra conoscenza. Facciamo una scelta consapevole...

Fabia Ceccon

51 51


l’angolo del farmacista

il benessere Cosa intendiamo per benessere ? Benessere = Essere bene = Stare bene

E cioè: Buona salute – Tranquillità

economica – Attività interessante e piacevole – Amicizia ed affetto con le persone vicine. Chi ha la fortuna di raggiungere il benessere ha ottenuto il piacere di vivere, lasciandosi alle spalle “la valle di lacrime”. Al primo posto LA BUONA SALUTE: se questa manca il benessere va a farsi benedire ! Sul vocabolario: SALUTE = assenza di malattie, ma questo non è vero…

La SALUTE è soprattutto: Dormire bene la notte Mangiare con appetito e digerire bene ciò che si mangia • Buona resistenza alla fatica • Capacità di imparare e ricordare • Muscoli efficienti e articolazioni lubrificate • Facile e regolare eliminazione dei rifiuti dell’organismo, e altro.

• •

Quando l’equilibrio che tiene assieme tutto questo viene alterato nasce la MALATTIA.

52

Ma le cause principali quali sono ? Alimentazione non corretta Respirazione debole e insufficiente Spreco inutile di energie vitali Abuso d i sostanze tossiche (fumo, alcool, droghe, farmaci) • Sbalzi di temperatura senza giusta protezione, e altro.

• • • •


Ricordiamo le parole dell’abate Sebastiano Kneipp, che da Woerishofen nel 1886 diceva: “ Io sostengo che tutte

le malattie, qualunque nome esse portino, hanno la loro origine nel sangue, sia che questo, quand’ anche sano, non possa circolare regolarmente, oppure sia guasto da cattivo umore. La rete delle arterie, come un sistema d’irrigazione bene ordinato, passa attraverso il nostro corpo col suo rosso umore vitale, nutrendo e fortificando ogni sua parte, ogni singolo organo. Nella giusta misura sta l’ordine: una circolazione del sangue troppo forte o troppo lenta, la presenza di elementi estranei nella sua miscela, disturba la pace e l’armonia, producendo disaccordo, e al posto della salute subentra la malattia.”

Ma la malattia come può essere combattuta ? 1. PREVENZIONE 2. TERAPIE MEDICHE E FARMACOLOGICHE 3. ASSISTENZA La prevenzione sembra il sistema più logico, semplice e naturale. Purtroppo è il più costoso, in quanto si deve agire su una massa di persone, anche se deve essere protetta solo una piccola percentuale. Esempio: le vaccinazioni. Le terapie mediche e farmacologiche sulle persone che necessitano di cure, sono le forme più praticate oggi. Purtroppo i costi sono in continuo aumento, anche se spesso i risultati non sono risolutivi.

L’assistenza alle persone fragili dovrebbe essere completa. Per il benessere del paziente e della famiglia. Purtroppo non è così. Le disponibilità finanziarie per la salute della popolazione non sono illimitate in nessun paese del mondo. Non è possibile garantire prevenzione, terapie ed assistenza gratuita per tutti. A qualcosa si deve rinunciare. Il 30% della spesa sanitaria totale è assorbito da pazienti negli ultimi 6 mesi di vita. E’ un dato su cui sarebbe opportuno riflettere. I saggi antichi dicevano che se vuoi vivere sano e a lungo devi scegliere bene i tuoi genitori. Può sembrare una battuta spiritosa, ma siamo proprio sicuri che questo non possa accadere ? IL cardinale Biffi di Bologna diceva: “ Non è ammissibile che noi si sia venuti al mondo per caso. Dietro ci deve essere un progetto che noi dobbiamo seguire e a cui dobbiamo tendere”. Ma la scelta dei genitori non potrebbe far parte di tale progetto ? Nelle FARMACIE trovi sempre un esperto professionista in grado di risolvere molti tuoi problemi avendo sempre disponibile tutto quanto può servire alla tua salute e al tuo benessere, e cercando di farti risparmiare.

Giancarlo Franzelin

53


         

ORARIO Dal lunedì al venerdì 8.30 - 13.00 Sabato 8.30 - 12.00 | 14.30 - 17.30 Domenica 9.00 - 12.00

di Sabrina Veronesi Piazza della Chiesa 33 38016 Mezzocorona (TN) Tel. e Fax 0461 605566 veronesisabrina@virgilio.it


www.neurone.es

www.neurone.es

fumetto

56

i-quack


www.neurone.es

Giorgio Espen, figlio d’arte, padre pittore/grafico bresciano, madre pittrice/illustratrice comasca, il giovane disegnatore-grafico è nato a Bussolengo nel 1969. Laureato all’Accademia di Belle Arti “Cignaroli” nel 1993, con una tesi sul celebre fumettista Milo Manara

57


bakeca

04 aprile Buon Compleanno Francesco! 19 aprile Buon Compeleanno Daniela! 06 aprile Buon Compleanno Michele!

25 aprile Buon Compleanno Al Pacino!


29 aprile Buon Compleanno Giulia! 23 aprile Buon Compleanno Eleonora! 29 aprile Buon compleanno Andre!

08 aprile Buon Compleanno Manuel!


21 aprile Buon Compleanno Betty!

17 aprile Buon Compleanno Alessandra!

24 aprile Buon Compleanno Mirko!

Un Saluto a Fabio!


L’editoriale di questo mese

28 aprile eanno Penelope! Buon Compl

11 aprile o! Buon Compleanno Marcell

06 aprile Buon Compleanno Maria Vittoria!

!

s ati r Vuoi vedere ache tu la è g tua foto , augurio o disegno pubblicati sulla nostra rivista?

Mandaci

la tua immagine per posta all’ indirizzo Via dei Covi 5, 38012 Segno (TN) o scrivi un SMS al 3478427725 o una mail a info@meloleggo.com


giochi i cruciverba 1

2

3

4

5

7

1

6 8

2

9

10

10 12

13 15

14 16

4

5

6

7

8

9

11

3

11

12 13

14 15

16

orizzontali: 1. Le attirano gli asini

orizzontali: 1. Li studia il folclorista – 8. Lago e provincia del Canada – 9. Ben, il protagonista di Tutti pazzi per Mary – 10. Lo sono i denti guasti – 11. Parità farmaceutica – 12. Paga in galera – 13. Iniziali di Respighi – 14. Coda di setter – 15. La fine dell’Odissea – 16. Articolo spagnolo.

verticali: 1. Veicolo con tre ruote –

verticali: 1. Gruppo organizzato di mafiosi 2. Albero con larga chioma e legno di colore rossiccio – 3. Lavorare con il ferro caldo – 4. Signori non meglio definiti – 5. Gridare a squarciagola – 6. Tagliare i cereali maturi con la falce – 7. Il padre di Mila in una tragedia dannunziana.

– 7. I manoscritti nel cassetto – 9. Si oppongono ai doveri – 10. Amministrazione finanziaria dello Stato – 11. La scimmietta amica di Tarzan – 13. Condimento per insalate – 15. Una consonante dell’alfabeto greco – 16. Il Gonciarov che scrisse Oblomov.

2. Che riguarda il sogno – 3. Località in provincia di Lecco – 4. Sdegnati, incolleriti . 5. Seguono un proprio cerimoniale – 6. La decima parte del chilo – 8. Comprendono gli iraniani – 12. La preposizione semplice che indica compagnia – 14. Iniziali della Vanoni.

62


sudoku

labirinto

(fonte: web)

63


oroscopo Ariete 21/03-19/04

Avete vissuto mesi più felici, ma Venere propizia incontri per chi ancora non ha trovato la persona con la quale condividere la vita. Le coppie vivranno accadimenti fantastici per la loro unione. Giove favorisce gli incontri professionali e aiuta chi sta per avviare nuove attività. La vostra esperienza nel risolvere le cose abbassa il livello dello stress. Salute Amore Fortuna Lavoro

Gli astri avranno un ruolo fondamentale nel vostro equilibrio sentimentale. Non lasciate spegnere la fiamma della passione e tenetevi pronti a vivere situazioni molto diverse tra loro: passerete dalla tensione alla dolcezza. Sarà proprio quest’aria confusa il motivo di tanti litigi. Cercate di chiarire con voi stessi che cosa volete fare davvero prima di proporvi per qualsiasi lavoro. Salute Fortuna

Toro 20/04 – 20/05

Amore Lavoro

Gemelli 21/05 – 21/06

Marte non vi aiuta a essere sereni e il mese rischia di finire all’insegna di piccoli malintesi, forse perché non riuscite a esprimervi e a condividere con il partner i vostri pensieri. Potete ricevere aiuto dalla Luna positiva, ma perché le cose si sistemino ci vuole ancora tempo. Lunga attesa per un nuovo progetto che potrà dare ottimi frutti. La tensione sale e le aspettative su di voi anche.

Amore Lavoro

Salute Fortuna

Cancro 22/06 – 22/07

Il desiderio sarà l’arma fondamentale per superare i piccoli imprevisti. I single potrebbero avere problemi legati all’amicizia, forse qualcuno vorrà di più ma voi non sarete dello stesso avviso. La professione è poco soddisfacente. Gli affari non girano per il verso giusto. Qualche disturbo d’ansia potrebbe farsi sentire anche durante la bella stagione. Amore Salute Lavoro Fortuna

Leone 23/07 – 22/08

Siete più esplosivi del solito e il partner sarà la vostra valvola di sfogo, questa volta però rimarrete sorpresi, perché la sua pazienza durerà ben poco. Bilanciate il rapporto con dolcezza e tirate fuori il lato brillante del vostro carattere. Evitate uno scontro verbale con una collega per non creare più tensione di quella che c’è già. Amore Salute Lavoro Fortuna

Vergine 23/08 – 22/09 Le Stelle saranno con voi. Saranno appoggiati coloro che ancora non hanno trovato il partner giusto. Per le coppie già consolidate le calde giornate di primavera sono perfette per rivedere i vecchi amici. Riuscirete a convincere con facilità potenziali soci o collaboratori. Chi vi conosce vi apprezzerà ancora di più e chi vi vede per la prima volta sarà come ipnotizzato. Amore Salute Lavoro Fortuna


Bilancia 23/09 – 22/10

La vostra testa non è collegata alla parte affettiva e provoca un calo anche nel desiderio. Forse centra qualche trauma del passato o forse avete in testa una persona che vi turba. Troppe responsabilità vi faranno riflettere. Sarà forse ora di guardarsi intorno per cambiare lavoro? In ogni caso dovete vivere con più serenità e fare le cose con calma. La pazienza sarà la vostra arma segreta. Amore Salute Lavoro Fortuna

Scorpione 23/10 – 21/11

Le Stelle sono più complici che mai, eppure il rapporto tende a scivolarvi tra le dita. Il periodo è impegnativo anche in altri settori dell’esistenza, però la sfera sentimentale non va assolutamente trascurata. I single saranno coinvolti in una nuova avventura, tanto da non rendersi conto che non si tratta della persona giusta. Se volete aumentare i vostri guadagni dovete cambiare ritmo.

Amore Lavoro

Salute Fortuna

Sagittario 22/11 – 21/12

Con la primavera si sbloccano tante storie, vi sentirete ogni giorno più forti. Chi non è in compagnia, a breve proverà il brivido della passione. Chi invece ha preferito divertirsi senza fidanzarsi, ora proverà un senso di solitudine. Un’emergenza economica rischia di stravolgere i vostri piani di vacanza. Non volevate ricorrere ad un prestito, ma potrebbe non esserci altra soluzione. Salute Fortuna

Amore Lavoro

Capricorno 22/12 – 19/01

Le coppie vivono una seconda luna di miele. Non lasciate passare questo momento di grande sintonia senza cogliere i frutti dell’amore. Nel lavoro purtroppo dovrete fare i conti con piccole tensioni nei rapporti interpersonali, che potrebbero rovinare la serenità. Non limitatevi a casa-lavoro, è arrivata la bella stagione e la vostra mente ha bisogno di relax. Amore Salute Lavoro Fortuna

Acquario 20/01 – 19/02

La vostra vita sentimentale è al top : godetevela. Molto bene il lavoro, è arrivata la proposta che aspettavate, ora usate il vostro buon senso e giocate le carte giuste. Il vostro fascino aiuterà a concludere un grande affare. Quello che vi sembra difficile scivolerà via serenamente. Favoriti i cambi di look, abbigliamento e capelli. Salute Fortuna

Pesci 20/02 – 20/03

Amore Lavoro

Il partner si sente soffocare e potrebbe chiedervi un allontanamento, ma di fronte alla vostra reazione cambierà idea. Bravi, avete capito come condurre il vostro rapporto e adesso la rivincita tocca a voi. Un po’ per lo stress accumulato e un po’ perché le cose non vanno per il verso giusto, alcuni di voi si sentiranno demotivati e irritati. L’umore sarà sereno e il corpo in ottima forma. Amore Lavoro

Salute Fortuna


autonoleggio rent a car - officina pneaus service - convergenza computerizzata da oggi bosch car service

le migliori offerte di pneumatici per voi

Strada De Ciarlonch, 1 - 38039 vigo de fassa (tn) Tel/Fax 0462 763386


O N O O T U N B CO S

utilizzabile dal 23/03 al 04/04/2015

ritaglia questo coupon

Valido per l’acquisto di prodotti della nostra cucina. B uono valido ogni 20,00₏ di spesa . non cumulabile


PROGRAMMA FOREVER F.I.T.

Programma nutrizionale avanzato, detossinante, di gestione del peso, ideato per aiutare a sentirsi e vedersi meglio in tre semplici passi:

*immagini a scopo illustrativo, casi presentati da Forever Uk

Raggiungi il tuo obiettivo e ti sentirai meglio, piĂš forte e piĂš in forma

Detossinante

Buone abitudini ďŹ siche & alimentari

Info: Marco Vinante Incaricato di vendita indipendente Forever Living Products ID:390610055156 Tel: 349/1160189 Email: vinantemarco@gmail.com

Rafforzamento muscolare

Profile for MeLoLeggo Magazine

MeLoLeggo Magazine n.10 - Aprile 2015  

MeLoLeggo Magazine n.10 - Aprile 2015  

Profile for meloleggo
Advertisement