Page 53

MEDINBUSPORT

ogni angolo di città, la cui effigie è adesso serigrafata sulla fiancata del pullman della squadra. Sì, perchè l’imprenditore romano d’origine cosentina (la famiglia è di Rogliano), tra le tante mirabilie con cui pronti-via sta deliziando il popolo amaranto, ha anche dotato la Reggina del primo bus ufficiale della sua storia ultracentenaria, tra le altre cose studiando e sviluppandone il design in prima persona. Quando la forma è sostanza. “Un look innovativo griffato Mercedes. Una superficie amaranto con un’onda bianca personalizzata. Il volto e la firma del primo dirigente del club come regalo destinato alla squadra e al pubblico. Un’onda che esprime i successi della squadra in campo e l’entusiasmo dei tifosi fuori. Sulla fiancata il marchio che rappresenta l’identità amaranto”. La descrizione che ne fa l’ufficio stampa della società restituisce la rappresentazione plastica del nuovo corso della Reggina Calcio. Reggina Calcio sì, con la Urbs Reggina 1914 spedita in soffitta. E’ un’altra traccia indelebile griffata Gallo. Acquisendolo dalla curatela fallimentare il presidente riporta a disposizione della grande fami-

glia amaranto lo storico marchio, con tanto di logo. Operazione identità completata dopo essere rientrati a Casa Sant’Agata, riposizionando all’interno del sacro recinto dell’anima e dei valori amaranto oltre un secolo di passione, dal 1914 in avanti. Squadra e società, tifoseria e città si riappropriano così di storia e identità, blasone e palmares. Il fautore è il presidente della M&G Holding Srl. Colui che subentrando alla proprietà Praticò ha ripianato la contabilità di una società sull’orlo del fallimento, rivoltandola come un calzino in un amen, spendendo da subito migliaia di euro e dichiarando senza infingimenti di puntare dritto alla Serie A prima possibile. Odi di giubilo e petto in fuori nella città della Fata Morgana. Rilevato il 97,1% delle quote della Urbs Reggina 1914 Srl (l’86,66% dalla P&P Sport Srl della famiglia Praticò e il 10,44% dai soci di minoranza De Caridi e Simonetta), Gallo ha saldato i debiti, pagato gli stipendi arretrati, depositato una nuova fideiussione, riportato al Sant’Agata squadra e società, convinto l’avvocato Grassani a rinunciare all’istanza di falliMedinbus | Numero 12 | Marzo/Aprile/Magio 2019 55

Profile for Medinbus

Medinbus Marzo Aprile Maggio 2019  

Viaggi, turismo enogastronomico, moda, benessere, bellezza, ricette, lifestyle, eventi, salute, interviste, oroscopo e tanto altro su Medinb...

Medinbus Marzo Aprile Maggio 2019  

Viaggi, turismo enogastronomico, moda, benessere, bellezza, ricette, lifestyle, eventi, salute, interviste, oroscopo e tanto altro su Medinb...

Profile for medinbus
Advertisement