Page 1

RASSEGNA STAMPA A CURA DI

tel. 06-99330840 99330840 0932-663259 0932 mob. 345/1228330 info@medialivecomunicazione.com www.medialivecomunicazione.com

ufficio stampa


TORNA LA RASSEGNA DEL TEATRO LE DUNE DI RAGUSA. QUATTRO IMPERDIBILI APPUNTAMENTI OGNI VENERDI’ AL PARCHEGGIO DELL’INTERSPAR LE DUNE DI VIA LA PIRA CHE SI TRASFORMA IN UN GRANDE TEATRO ALL'APERTO. RAGUSA - Ormai è sinonimo di estate e vacanze per tantissimi tantiss ragusani. Da otto anni a questa parte l'inizio della bella stagione è caratterizzato dagli appuntamenti imperdibili della rassegna del “Teatro Le Dune” di Ragusa, e anche quest'anno con l'arrivo delle calde temperature puntualmente ripartono gli spetta spettacoli coli che promettono di rallegrare le serate di chi resta in città. "La febbre del venerdì sera" è il titolo scelto quest'anno per la manifestazione artistica organizzata dalla direzione direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno Magno.. E quattro saranno appunto i venerdì sera in cui il parcheggio dell'Interspar Le Dune si trasformerà in un grande teatro all'aperto e ospiterà altrettanti imperdibili appuntamenti con il meglio del teatro, del varietà e del cabaret. L'ingresso è come sempre re gratuito grazie ai numerosi sponsor che si sono avvicinati all’iniziativa. Il primo appuntamento è il 28 giugno con il gradito ritorno di Enrico Guarneri, affezionato ospite e protagonista della rassegna per il quinto anno consecutivo, con la divertente commedia "Gatta ci cova" di Antonio Russo Giusti, un classico del teatro popolare siciliano. Il 5 luglio spazio alla musica e alla comicità di Nino Frassica, accompagnato dalla Los Plaggers Band, in uno straordinario concerto cabaret dove i classici della canzone si alterneranno alla comicità del bravissimo attore, qui in veste anche di di cantante e musicista. Venerdì 12 luglio ritorna il "Gran Varietà Ibleo", una serata interamente dedicata ai talenti iblei con musica, danza e comicità. Un appuntamento ormai ormai classico, presentato quest'anno dal simpatico Gino Astorina insieme alla "padrona di casa" Concetta Lo Magno, che vedrà sfilare sul palco i più bravi artisti della nostra provincia, come il tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, la giovane rivelazione di "Amici", Amici", Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il duo comico Adry e Ricky. Ultimo appuntamento il 19 luglio, in cui torna Gino Astorina con il divertente cabaret della Compagnia del Gatto Blu in "Il meglio..sei tu". Inizio spettacoli alle ore 21.30. Al via quindi un'estate da vivere ancora una volta sotto il segno del teatro di qualità, grazie alla rassegna che è diventata ormai un punto di riferimento degli eventi culturali estivi della nostra provincia. Come sempre l’ingresso è gratuito ma un posto di riguardo viene garantito agli affezionati clienti dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa, che possono ritirare i biglietti al termine della spesa realizzata nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì della settimana in cui andrà in scena lo spettacolo. Esibendo lo scontrino al box informazioni potranno infatti ricevere 2 biglietti per una spesa minima di 30 euro, 4 biglietti per una spesa di 50 euro. ufficio stampa Michele Barbagallo per MediaLive 24 giugno 2013 ufficio stampa


RASSEGNA A “TEATRO LE DUNE” DI RAGUSA. GIOVEDI’ 27 GIUGNO ALLE 10,30 LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE ALL’INTERSPAR DI VIA LA PIRA. RAGUSA – Giovedì 27 giugno alle 10,30 sarà presentata alla stampa la rassegna teatrale “Teatro Le Dune” che è giunta alla sua ottava edizione e anche quest’anno prevede quattro appuntamenti di qualità. Alla conferenza stampa interverrà la dottoressa Concetta Lo Magno, direttore marketing del gruppo Ergon. Il primo appuntamento della rassegna teatrale, come sempre ad ingresso gratuito, uito, è in programma il giorno dopo, il 28 giugno, con il gradito ritorno di Enrico Guarneri.

ufficio stampa Michele Barbagallo per MediaLive 25 giugno 2013

ufficio stampa


ENRICO GUARNERI APRIRA’ DOMANI LA RASSEGNA A “TEATRO LE DUNE” DI RAGUSA. PRESENTATA STAMATTINA IN CONFERENZA STAMPA LA RICCA PROGRAMMAZIONE ESTIVA AD INGRESSO GRATUITO CON BEN 1.800 I POSTI A SEDERE RAGUSA – “La febbre del venerdì sera” è pronta a salire alta, assieme al dive divertimento e al piacere di ritrovarsi insieme. E’ stata stata presentata stamani in conferenza stampa l’ottava edizione della rassegna “Teatro Teatro Le Dune” Dune che da domani sera, venerdì 28 giugno, e per altri tre venerdì, allieterà gratuitamente il pubblico che interverrà nello spazio esterno dell’Interspar Le Dune in viaa La Pira a Ragusa. R . Anche quest’anno il parcheggio è stato trasformato in un vero e proprio teatro all’aperto, all’ , con ben 1.800 posti a sedere in uno spazio accogliente e festoso in grado di ospitare anche fino a 2300 persone con i posti in piedi piedi. Si inizia domani sera, come sempre ad ingresso gratuito e il sipario si apre con un classico del teatro popolare, “Gatta ci cova”” con protagonista tagonista il bravissimo Enrico G Guarneri, ormai tradizionale presenza della stagione estiva proposta ai ragusani. Il bravissimo mat mattatore per il quinto anno consecutivo apre infatti gli spettacoli della rassegna “Teatro Le Dune”, riscuotendo sempre uno straordinario successo. A presentare stamani in conferenza stampa il programma completo della rassegna è stata la dottoressa Concetta Lo Magno agno, direttrice dell’ufficio marketing dell’Ergon. rgon. "Siamo sempre noi, siamo gli stessi di sempre sempre, abbiamo solo cambiato insegna e anche quest’’anno, per l’ottavo anno consecutivo, organizziamo questa rassegna per passaree qualche ora in allegria e spensieratezza spen atezza con i nostri clienti – spiega la Lo Magno – Grazie a ben 33 sponsor esclusivamente privati riusciamo ad organizzare questo appuntamento che offre la possibilità di poter passare splendide ed allegre serate in compagnia e in città, con tanta comicità, comicità, alla presenza di bravissimi artisti. Il nostro gruppo ha cambiato insegna, accogliendo così Interspar, un brand di sicuro successo e con 2600 prodotti a marchio in grado di offrire un maggiore risparmio, anche fino al 25%, ai nostri clienti. Insomma continuiamo ontinuiamo nella tradizione abbinando l’innovazione”. Tra teatro, musica, varietà e cabaret,, la rassegna prosegue venerdì 5 luglio con Nino Frassica,, in veste di cantante, attore e comico, & Los Plaggers Band, sei formidabili musicisti. Venerdì Venerdì 12 luglio rritorna il "Gran Varietà Ibleo", laa serata dedicata ai talenti iblei. iblei Presentato da Gino Astorina e da Concetta Lo Magno, lo spettacolo vedrà alternarsi sul palco il tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il il duo comico Adry e Ricky. La rassegna si concluderà il 19 luglio, col ritorno di Gino Astorina e il divertentissimo cabaret della Compagnia del Gatto Blu in "Il meglio..sei tu". Ma intanto l’appuntamento è per domani, venerdì 28 giugno. Con la regia di Antonello Antonello Capodici, Enrico Guarneri, assieme alla sua compagnia, offrirà al pubblico ibleo una straordinaria carica di comicità con “Gatta ci cova”. Inizio spettacoli alle ore 21.30. ufficio stampa Michele Barbagallo per MediaLive 27 giugno 2013 ufficio stampa


INAUGURATA RATA IERI SERA L’OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “TEATRO LE DUNE” ORGANIZZATA DALL’INTERSPAR LE DUNE DI RAGUSA. SUL PALCO UNO STRAORDINARIO ENRICO GUARNERI CON LA SUA BRAVISSIMA COMPAGNIA TEATRALE. RAGUSA – Tanti applausi ma soprattutto tanto divertimento per per il primo dei quattro appuntamenti programmati all’interno del cartellone del “Teatro Le Dune”, la rassegna teatrale giunta all’ottava edizione e organizzata dall’Interspar Le Dune. Ieri sera l’apertura con protagonista uno dei beniamini del pubblico tea teatrale e televisivo, il bravissimo Enrico Guarneri che assieme alla sua altrettanto brava compagnia teatrale ha portato in scena “Gatta di cova”. Un classico del teatro dialettale, scritto da Antonino Russo Giusti, ambientato nella Sicilia rurale del primo Novecento. Narra la storia di Isidoro, padrone di una ridente masseria il quale, anche a causa di un incidente occorsogli da bambino, alterna momenti di infantile ingenuità ad altri di sottile arguzia contadina. Una storia intrecciata, fatta di povertà ma al tempo stesso di valori tipici della civiltà contadina che si alternano alle contrapposizioni tra lo stesso Isidoro e la sorellastra Antonia, donna avida e senza scrupoli, che vuole la terra del fratello. Entrambi affideranno le loro sorti alla legge, a quella giustizia umana che ha insita una serie di cavilli e sotterfugi e che allontana tutti dai reali obiettivi fino a quando, ed è questa la morale della storia, non arriva la giustizia divina che naturalmente ristabilisce verità e diritto, una volta per tutte. Sul palco Isidoro è stato interpretato da Enrico Guarneri che ha offerto al pubblico un personaggio ricco di poetica ingenuità ma al tempo stesso caratterizzato dall’ilarità che nasce da una serie di equivoci e continue contraddizioni. Straordinari Straordinaria ed eccellente l’interpretazione di Guarneri ma bravissimi anche tutti gli altri attori della compagnia teatrale diretti dal regista Antonello Capodici. Bellissimi inoltre i costumi di Riccardo Cappello che ha vestito i personaggi pronti ad interagire all’interno ’interno di uno spazio scenico curato nei minimi dettagli, con un impianto scenografico nato dal laboratorio dell’associazione Abc e riproducente nei minimi dettagli un’antica masseria. E’ stato dunque un classico che non tramonta mai ad aprire la rassegna teatrale introdotta ieri sera, come ormai di consueto, dalla dottoressa Concetta Lo Magno, responsabile marketing del gruppo Ergon. “Anche quest’anno - ha spiegato la Lo Magno - lo spazio esterno dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa diventa un grande grande teatro all’aperto, con oltre 1800 posti a sedere e con la capacità di accogliere pure il pubblico in piedi per i quattro appuntamenti che caratterizzano «La febbre del venerdì sera», visto che si svolgono tutti di venerdì”. La Lo Magno ha ricordato naturalmente aturalmente anche il cambio di insegna, con l’arrivo di Interspar e con i suoi ben 2600 prodotti a marchio, di grande bontà e freschezza e con un risparmio che in media si aggira intorno al 25%. Dunque una maggiore convenienza per i clienti di Interspar Le Dune che potranno continuare ad assistere alla rassegna teatrale, come sempre ad ingresso gratuito, potendo contare anche su posti a sedere in settori privilegiati, vicini al palco, ritirando i biglietti al desk informazioni nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ogni 30 euro di spesa sarà possibile ritirare due biglietti per i settori privilegiati, con 50 euro di spesa ben quattro biglietti. In ogni caso c’è posto praticamente per tutti. Oltre ai tantissimi posti a sedere c’è anche la possibilità di assistere in piedi e di godersi lo spettacolo sfruttando i maxi schermo sistemati all’interno dell’area spettacolo. Tra il primo e il secondo atto della commedia si è avuta la “dolce” e gradita pausa con la distribuzione di gelati e acqua minerale per tutti utti gli spettatori. Sono ben 33 gli sponsor esclusivamente privati che hanno creduto e sostenuto il progetto culturale per l’unica rassegna teatrale estiva che si svolge in città e che conta su spettacoli di qualità proprio come il prossimo appuntamento in n programma venerdì 5 luglio, con Nino Frassica in veste di cantante, attore e comico. Sarà accompagnato dalla Los Plaggers Band composta da sei formidabili musicisti. Ingresso gratuito, inizio spettacolo puntuale alle 21,30. ufficio stampa Michele Barbagallo per MediaLive 29 giugno 2013

ufficio stampa


ATTORE, COMICO, MUSICISTA E CANTANTE. SARA’ NINO FRASSICA, ACCOMPAGNATO DA LOS PLAGGERS BAND, IL PROSSIMO OSPITE D’ECCEZIONE DEL TEATRO LE DUNE VENERDI’ 5 LUGLIO A RAGUSA RAGUSA – Tra musica e cabaret, con un forte richiamo al varietà, ill secondo appuntamento con la rassegna del Teatro Le Dune di Ragusa promette un'altra serata impedibile. "La febbre del venerdì sera", il titolo della manifestazione organizzata dalla direzione marketing del gruppo Ergon, con in testa Concetta Lo Magno, sarà tutta all'insegna del divertimento e della musica. Infatti venerdì 5 luglio il bravis bravissimo attore comico Nino Frassica si esibirà con la sua band, i Los Plaggers, in una serie di indimenticabili successi successi della storia musicale. Più di cento brani rivisitati, tagliati e cuciti secondo lo spirito surreale che caratterizza la comicità di Frassica, qui nella triplice veste di musicista, cantante e attore. Da "Cacao meravigliao", a "Grazie dei fiori bis" a "Viva la mamma col pomodoro", pomodoro che continuerà con “Viva la pappa col pomodoro” e "Mamma mia dammi cento lire". Si ascolteranno sigle d’altri tempi, come "Portobello" o le musichette della pubblicità. E ancora, "Campagna" diventa "Voglio andare a vivere con i cugini di campagna", "Siamo "Sia donne" si conclude con "Donna a Surriento", "Neri per sempre", "Tuca tuca" e tante altre. Si proseguirà con medley dedicati alla musica degli anni '60 e '70 ed omaggi ad artisti isti come Santana e Battisti. Uno spettacolo che coinvolgerà coi il pubblico, grazie ad una simpatia unica e ad una musica trascinante che spesso spinge anche gli stessi spettatori a cantare, ballare e partecipare direttamente allo spettacolo. Un concerto concertocabaret di oltre due ore, in cui Frassica è affiancato da una band di 6 bravissimi m musicisti, il cui nome Plaggers è una fusione tra Platters e plagio. plagio. Un appuntamento straordinario che trasformerà il parcheggio dell'Interspar Le Dune in una grande festa a cielo aperto. L'ingresso come sempre è gratuito, fino a esaurimento posti, ma i clienti clienti dell'ipermercato avranno la possibilità di assicurarsi i biglietti in anticipo semplicemente facendo la spesa nell'Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì della settimana in cui andrà in scena lo spettacolo. Esibendo lo scontrino al box informazioni potranno infatti ricevere 2 biglietti per una spesa minima di 30 euro, 4 biglietti per una spesa di 50 euro. Un'iniziativa che he vuole premiare i clienti più affezionati. Ingresso gratuito, inizio spettacolo alle ore o 21,30. ufficio stampa Carmelo Saccone per MediaLive 02 luglio 2013

ufficio stampa


NINO FRASSICA E LA LOS PLAGGERS BAND IERI SERA HANNO DIVERTITO IL PUBBLICO DEL “TEATRO LE DUNE” PRESS L’INTERSPAR LE DUNE DI RAGUSA. RAGUSA – Un mix continuo di canzoni e di divertenti battute. Per quasi due ore il folto pubblico del “Teatro Le Dune”, il teatro all’aperto realizzato negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di Ragusa, ieri sera non ha fatto altro che ridere. Protagonista assoluto è stato l’attore Nino Frassicaa che sul palco era accompagnato dalla sua band, i Los Plaggers, bravi artisti siciliani, pronti a proporre una serie infinita di indimenticabili successi della storia musicale italiana, cambiando i ritmi, mescolando le parole, cucendo spartiti. Tra musica e cabaret, grazie alla verve comica di Frassica, la serata, come sempre ad ingresso gratuito, si è trasformata in un divertente varietà assolutamente in linea con lo spirito di quest’anno de “La febbre del venerdì sera” che la direzione marketing del gruppo gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno, ha ideato per questa edizione 2013 del “Teatro Le Dune”, l’ottava edizione ancora una volta costellata di tanti successi. Il medley di canzoni che Frassica e la Los Plagger Band hanno proposto, dimostrando dimostrando una bravura decisamente particolare nel riuscire a passare da un ritmo all’altro all’interno della stessa canzone, ha colpito e divertito il pubblico tra l’altro coinvolto in più occasioni con gag e ritornelli. Un vero e proprio concerto concerto-cabaret che ha trasformato gli spazi esterni di Interspar Le Dune in un luogo da festa popolare. Tra i successi suonati e cantati, anche le famose canzoni di “Indietro tutta” e di “Quelli della notte” che hanno naturalmente fatto breccia nel cuore dei quasi 2000 spettatori spettatori presenti. Frassica, nei camerini, ha incontrato i giornalisti sottolineando tutto il suo piacere ad essere in provincia di Ragusa: “Per me è una bellissima provincia, non venivo da circa un anno e mezzo e quando mi chiamano da queste parti è sempre un piacere. Avete arte, buon cibo e ci offrite tanto affetto e ospitalità. L’area iblea, sebbene io sia di Messina, è una zona che amo in modo particolare”. Dopo il successo del primo appuntamento, con il bravissimo attore comico Enrico Guarneri, ieri sera dunque nque un nuovo trionfo: “Anche questa è stata una splendida serata – spiega la dottoressa Concetta Lo Magno – Sebbene nel pomeriggio avesse piovuto, il nostro affezionato pubblico non si è scoraggiato arrivando puntuale all’appuntamento con lo spettacolo chee ancora una volta ci ha permesso di vivere un momento di assoluta allegria e divertimento, una serata spensierata che come sempre Interspar Le Dune dedica ai suoi clienti e in generale alla città di Ragusa organizzando, ormai da otto anni, l’unica rassegn rassegna di livello e per di più ad ingresso gratuito”. Appuntamento rinnovato a venerdì prossimo 12 luglio con il “Gran Varietà Ibleo”, tanti artisti siciliani sotto le stelle. ufficio stampa Carmelo Saccone per MediaLive 06 luglio 2013

ufficio stampa


AL “TEATRO LE DUNE” E” RITORNA VENERDI’ IL GRAN VARIETA’ IBLEO. TANTI ARTISTI SI ESIBIRANNO SOTTO LE STELLE DELLA VOLTA CELESTE RAGUSA – Danza, musica, comicità e naturalmente divertimento assicurato. E' il mix perfetto del prossimo appuntamento della rassegna "Teatro Le Dune", in programma venerdì prossimo 12 luglio. Terzo appuntamento che puntualmente partirà alle 21,30, per un gradito ritorno torno che caratterizza da qualche anno la rassegna organizzata dall'Interspar Le Dune. Ritorna infatti il "Gran Varietà Ibleo", ovvero un palco aperto dedicato agli artisti iblei e siciliani emergenti. L'obiettivo è quello di valorizzare i talenti di casa nostra dinnanzi ad un pubblico sempre caloroso ed affettuoso. affettuoso. Dopo il successo di Enrico Guarneri per il primo appuntamento e di Nino Frassica per il secondo, il "Gran Varietà Ibleo" per il terzo anno consecutivo vedrà alternarsi tanti ospiti, ormai bravi protagonisti della scena musicale e della comicità siciliana. Ci sarà "l'ambasciatore del canto ibleo", il bravissimo tenore Lorenzo Licitra che durante la sua esibizione sarà accompagnato dalla compagnia di danza della scuola di Mila Plavic diretta dai coreografi reografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. E sempre per la musica, musica protagonisti della serata saranno gli "Strike", oramai famosa "rockabilly band" tutta made in Ragusa. Con on la loro strumentazione rigorosamente old style e con la loro travolgente carica emotiva proporranno i brani rock'n roll, swing e rockabilly americano degli anni '50. Un vero e proprio tuffo nel passato per riscoprire e al tempo stesso esaltare pezzi musicali noti in tutto il mondo. Non mancherà la comicità con Adri & Ricky, due giovani giovani cabarettisti e fantasisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all'interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Promettono performance esaltanti e innovative pronte a stupire il pubblico. Ma il "Gran Varietà Ibleo" vuol essere anche il giusto tributo a giovani che hanno scommesso in prima persona con impegno e volontà. E così sul palco arriverà anche la giovane cantante modicana Chiara Provvidenza, appassionata di jazz, blues e soul e concorrente nte bravissima della famosa trasmissione televisiva "Amici" di Maria De Filippi. Quest'anno lo spettacolo si arricchisce inoltre di una “guest star” cara al pubblico ragusano. Si tratta di Gino Astorina che con la sua vivace comicità rallegrerà il pubblico facendo da trait d'union tra i vari artisti della serata. Astorina presenterà il "Gran Varietà Ibleo" assieme alla "padrona di casa" Concetta Lo Magno, direttrice dell'ufficio marketing del Gruppo Ergon. Insomma un'imperdibile serata ad ingresso gratuito, con ben 1800 posti a sedere all'interno del teatro all'aperto ricavato negli spazi esterni di Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa.. "Come sempre aspettiamo il nostro numeroso e affezionato pubblico - spiega la dottoressa Concetta La Magno - Abbiamo preparato reparato un varietà davvero esaltante e ricchissimo, con tanti bravissimi artisti. Un altro appuntamento da non perdere anche grazie ai nostri 33 sponsor interamente privati". Durante la pausa, come di consueto, gelati e acqua per tutti. ufficio stampa Carmelo Carmelo Saccone per MediaLive 06 luglio 2013 ufficio stampa


IN MIGLIAIA PER IL “GRAN VARIETA’ IBLEO”. IERI SERA AL “TEATRO LE DUNE” TANTI ARTISTI SICILIANI SI SONO ESIBITI SULLO STESSO PALCO TRA DANZA, MUSICA E COMICITA’ RAGUSA – Un’agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Ieri sera l’atteso ritorno del “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del “Teatro Le Dune”, non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall’ottima presentazione dell’attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il “Gran Varietà Ibleo” ha preso il via con l’esibizione del tenore Lorenzo Licitra. Il nostro “ambasciatore del canto canto ibleo” ha proposto un interessante omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Verdi. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successi in inglese. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, Ricky due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all'interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco, per una propria performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza della scuola di Mila Plavsic Plav diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna sonora la musica degli "Strike", l’ormai l’ormai famosa "rockabilly band" tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock'n roll, swing e rockabilly americano degli anni '50 attraverso strumenti e costumi rigorosamente old style. style. Atmosfere musicali di anni lontani ma prepotentemente alla ribalta proprio grazie a questa band. Non è mancata, mancata, sul finale di serata, la prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le tantissime risate. Durante la pausa dello spettacolo, la calda serata estiva è stata rinfrescata da ottimi gelati a marchio Desp Despar ar e dall’acqua Santa Maria. La rassegna “Teatro Le Dune”, che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati, si concluderà venerdì prossimo. Per l’ultimo appuntamento de “La febbre del venerdì sera”, ancora comicità con “Il meglio… sei tu” a cura dellaa compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio puntuali alle 21,30. ufficio stampa Carmelo Saccone per MediaLive 13 luglio 2013

ufficio stampa


LA COMICITA’ STRARIPANTE DE “IL GATTO BLU” SARA’ IN SCENA VENERDI’ PROSSIMO 19 LUGLIO PER LA RASSEGNA “TEATRO LE DUNE” PRESSO L’INTERSPAR LE DUNE DI RAGUSA. RAGUSA – Ancora comicità per il prossimo ed ultimo appuntamento del “Teatro Le Dune” in programma ma venerdì sera 19 luglio puntualmente alle ore 21,30 negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa. Ritorna, attesissima, la comicità degli attori della compagnia “Il gatto blu” di Catania con Gino Astorina, mattatore anche venerdì sc scorso nel “Gran Varietà Ibleo” e con Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Porteranno in scena lo spettacolo “Il meglio… sei tu”, il nuovo show del 2013 che è composto da vari sketch con un sottile filo comune fra di loro ma sostanzialmente indipendenti. Il motivo del titolo, italianizzazione di un’espressione dialettale catanese, viene chiarito da un lungo monologo di Astorina, che illustra con buona dose di comicità varie situazioni che si vengono a creare quando si è ogget oggetto to dell’invidia di amici e portinaie pettegole. Lo spettacolo si apre su un sospettosissimo Astorina a capo di una setta segreta che ha lo scopo di organizzare una rivoluzione contro il sistema politico italiano, fatto di corruzioni, spreco e malaffari. Murabito Murabito e Messina sono i suoi amici fidati, a cui in seguito si unirà anche la Agate, ma per far sì che la setta rimanga segreta non bisogna fidarsi mai di nessuno. Nello spettacolo è presente anche una parodia del programma tv Porta a Porta: il pretesto è l’attualità locale con Astorina A che diventa dunque il conduttore di una tribuna elettorale locale e Marziale e Messina i due sfidanti politici, rappresentanti di due partiti con nomi improbabili e loghi tanto surreali quanto esilaranti. esilaranti Anche il finale ci regala tre mini minisketch che partono dal (finto) pretesto di chiedere al pubblico di scegliere quale delle tre grandi opere presentate in altrettanti trailer vorrebbe rappresentate in futuro dalla compagnia. I trailer altro non sono che delle parodie di famosi famosi romanzi che vengono, con l’aiuto di costumi d’epoca e una foto sullo sfondo, riproposti secondo la rilettura della compagnia. “Siamo arrivati all’ultimo dei quattro appuntamenti della nostra stagione teatrale estiva, come sempre ad ingresso gratuito e con c spettacoli di qualità – ricorda la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing del gruppo Ergon – Ancora una volta aspettiamo i nostri affezionati clienti e in generale tutto il pubblico ragusano per un altro venerdì di assoluto divertimento”. rtimento”. ufficio stampa Carmelo Saccone per MediaLive 16 luglio 2013

ufficio stampa


CHIUSA IN BELLEZZA L'OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “TEATRO LE DUNE”. IERI SERA LA COMICITA’ DI GINO ASTORINA E DE “IL GATTO BLU” HA ALLIETATO QUASI 2000 SPETTATORI PRESENTI NEGLI SPAZI ESTERNI DI INTERSPAR LE DUNE. RAGUSA – Era stata promessa una “straripante” comicità e puntualmente è arrivata anche per l'ultimo appuntamento della rassegna teatrale “Teatro Le Dune” organizzata dall'Interspar Le Dune nei suoi spazi esterni dii via La Pira a Ragusa, trasformati in una vera e propria arena all'aperto. Ieri sera, dinnanzi ad un pubblico di quasi 2000 spettatori, si è esibita la compagnia de “Il Gatto Blu” di Catania, capitanata dal bravissimo Gino Astorina e con Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. “Il meglio... sei tu”, questo il titolo della rappresentazione teatrale, un vero e proprio show con vari sketch pieni di ritmo e di travolgenti battute. Comincia Gino Astorina a capo di una setta segreta segreta che vuole organizzare “la rivoluzione” contro il corrotto sistema politico italiano. Ma ci si accorgerà presto che ognuno dei componenti della setta segreta è pronto a fare la rivoluzione, ma solo a parole perché quando ci si dà appuntamento per “partire “partire”” ognuno ha i suoi impegni, dall'estetista alla partita di pallone. Un'altra fase dello spettacolo ha visto Astorina conduttore della rivisitazione in chiave comica della trasmissione televisiva “Porta a porta” con la presenza “in studio” di due improbabilii rappresentanti politici che hanno presentato due ancora più improbabili partiti dai nomi surreali e esilaranti. Finale tutto dedicato a tre mini-sketch mini che presentano tre parodie di famosi romanzi. Una serata dunque piena di risate che si è conclusa con l'immancabile appuntamento con il buonissimo gelato a marchio Despar e con l'acqua offerta dall'azienda Santa Maria, una delle 33 aziende private che sponsorizzano interamente la rassegna teatrale. A presentare quest'ultimo incontro e a salutare il pubblic pubblico è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice marketing del gruppo Ergon, che ha brevemente ricordato anche gli altri spettacoli con Enrico Guarneri, Nino Frassica e con il Gran Varietà Ibleo. “Siamo sempre felici di accogliervi – ha detto la Lo Magno gno invitando sul palco anche tutto lo staff sia dell'ufficio marketing che di Interspar Le Dune – E' sempre un piacere poter passare delle serate insieme, godendo della reciproca compagnia e dei divertenti spettacoli che scegliamo per allietare il nostro pubblico, fatto di affezionati clienti ma anche di tanti ragusani che scelgono di partecipare alla rassegna ormai divenuta punto di riferimento della stagione estiva. Ringraziamo i nostri 33 sponsor privati, tra questi anche alcune importanti aziende localii che ci aiutano per organizzare al meglio la rassegna che speriamo di riproporre anche in futuro”. Ieri sera è stata inoltre presentata la nuova pagina social che permette di restare sempre collegati con Interspar Le Dune per conoscere offerte e ultime no notizie. Basterà collegarsi all'indirizzo www.facebook.com/intersparledune ufficio stampa Carmelo Saccone per MediaLive 20 luglio 2013 ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


ufficio stampa


TORNA IL TEATRO A LE DUNE DI RAGUSA 24/06/2013 18:23

Da otto anni a questa parte l’inizio della bella stagione è caratterizzato dagli appuntamenti con la rassegna del “Teatro Le Dune” di Ragusa. E, anche quest’anno, con l’arrivo delle calde temperature, puntualmente ripartono gli spettacoli che promettono di rallegrare le serate di chi resta in città. “La febbre del venerdì sera” è il titolo scelto quest’anno per la manifestazione artistica organizzata dalla direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno. E quattro saranno i venerdì sera in cui il parcheggio dell’Interspar Le Dune si trasformerà in un grande teatro all’aperto e ospiterà altrettanti imperdibili appuntamenti con il meglio del teatro, del varietà e del cabaret. L’ingresso è come sempre gratuito grazie ai numerosi sponsor che si sono avvicinati all’iniziativa. Il primo appuntamento è il 28 giugno con il ritorno di Enrico Guarneri, protagonista della rassegna per il quinto anno consecutivo, con la divertente commedia “Gatta ci cova” di Antonio Russo Giusti, un classico del teatro teatro popolare siciliano. Il 5 luglio, spazio alla musica e alla comicità di Nino Frassica, accompagnato dalla Los Plaggers Band, in uno straordinario concerto cabaret dove i classici della canzone si alterneranno alla comicità del bravissimo attore, qui in veste veste anche di cantante e musicista. Venerdì 12 luglio, ritorna il “Gran Varietà Ibleo”, una serata interamente dedicata ai talenti iblei con musica, danza e comicità. Un appuntamento ormai classico, presentato quest’anno dal simpatico Gino Astorina insieme alla “padrona di casa” Concetta Lo Magno e che vedrà sfilare sul palco i più bravi artisti della nostra provincia, come il tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, la giovane rivelazione di “Amici”, Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il duo comico comico Adry e Ricky. Ultimo appuntamento il 19 luglio, in cui torna Gino Astorina con il divertente cabaret della Compagnia del Gatto Blu in “Il meglio… sei tu”. Inizio spettacoli alle ore 21.30. Come detto, l’ingresso è gratuito, ma un posto di riguardo viene ene garantito ai clienti dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa, che possono ritirare i biglietti al termine della spesa realizzata nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì della settimana in cui andrà in scena lo spettacolo.

ufficio stampa


Teatro “le Dune” Scritto il 25/6/2013 alle 20:25 da Direttore

Giovedì 27 giugno alle 10,30 sarà presentata alla stampa la rassegna teatrale “Teatro Le Dune” che è giunta alla sua ottava edizione e anche quest’anno prevede quattro appuntamenti di qualità. Alla conferenza stampa interverrà la dottoressa Concetta Lo Magno, direttore marketing del gruppo Ergon. Il primo appuntamento della rassegna teatrale, come sempre ad ingresso gratuito, è in programma il giorno dopo, il 28 giugno, con il gradito ritorno di Enrico Guarneri.

ufficio stampa


RAGUSA. TEATRO: RITORNA RNA LA FORTUNATA RASSEGNA RASSEGNA TEATRO LE DUNE AD INGRESSO GRATU TUITO Categoria: Cultura, eventi & Spettacolo

SICILIA - RAGUSA (RG) - Ormai è sinonimo di estate e vacanze per tantissimi ragusani. Da otto anni a questa parte l'inizio della bella stagione è caratterizzato dagli appuntamenti imperdibili della rassegna del “Teatro Le Dune” di Ragusa, e anche quest'anno con l'arrivo delle calde temperature puntualmente ripartono gli spettacoli che promettono di rallegrare le serate e di chi resta in città. "La febbre del venerdì sera" è il titolo scelto quest'anno per la manifestazione artistica organizzata dalla direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno. E quattro saranno appunto i venerdì sera in cui il parcheggio dell'Interspar Le Dune si trasformerà in un grande teatro all'aperto e ospiterà altrettanti imperdibili appuntamenti con il meglio del teatro, del varietà e del cabaret. L'ingresso è come sempre gratuito grazie ai numerosi sponsor che e si sono avvicinati all’iniziativa. Il primo appuntamento è il 28 giugno con il gradito ritorno di Enrico Guarneri, affezionato ospite e protagonista della rassegna per il quinto anno consecutivo, con la divertente commedia "Gatta ci cova" di Antonio Russo o Giusti, un classico del teatro popolare siciliano. Il 5 luglio spazio alla musica e alla comicità di Nino Frassica, accompagnato dalla Los Plaggers Band, in uno straordinario concerto cabaret dove i classici della canzone si alterneranno alla comicità del de bravissimo attore, qui in veste anche di cantante e musicista. Venerdì 12 luglio ritorna il "Gran Varietà Ibleo", una serata interamente dedicata ai talenti iblei con musica, danza e comicità. Un appuntamento ormai classico, presentato quest'anno dal si simpatico Gino Astorina insieme alla "padrona di casa" Concetta Lo Magno, che vedrà sfilare sul palco i più bravi artisti della nostra provincia, come il tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, la giovane rivelazione di "Amici", Chiara Provvidenza, il corpo di ballo ballo di Mila Dance, il duo comico Adry e Ricky. Ultimo appuntamento il 19 luglio, in cui torna Gino Astorina con il divertente cabaret della Compagnia del Gatto Blu in "Il meglio..sei tu". Inizio spettacoli alle ore 21.30. Al via quindi un'estate da viver vivere e ancora una volta sotto il segno del teatro di qualità, grazie alla rassegna che è diventata ormai un punto di riferimento degli eventi culturali estivi della nostra provincia. Come sempre l’ingresso è gratuito ma un posto di riguardo viene garantito agli affezionati clienti dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa, che possono ritirare i biglietti al termine della spesa realizzata nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì della settimana in cui andrà in scena lo spettacolo. Esibendo lo scontrino al box informazioni potranno infatti ricevere 2 biglietti per una spesa minima di 30 euro, 4 biglietti per una spesa di 50 euro. Scritto da Redazione

ufficio stampa


27/06/2013 - 17:22 Presentata giovedi mattina in conferenza stampa la rassegna

ENRICO GUARNERI APRIRA’ VENERDI LA RASSEGNA ASSEGNA TEATRALE LE DUNE Conferenza stampa per l’ottava edizione della rassegna “Teatro Le Dune” che da venerdi sera, 28 giugno, e per altri tre venerdì, allieterà gratuitamente il pubblico che interverrà nello spazio esterno dell’Interspar Le Dune in via La Pira a Ragusa. Anche quest’anno il parcheggio è stato trasformato in un vero e proprio teatro all’aperto, con ben 1.800 posti a sedere in uno spazio accogliente e festoso in grado di ospitare anche fino a 2300 persone con i posti in pied piedi. Si inizia domani sera, come sempre ad ingresso gratuito e il sipario si apre con un classico del teatro popolare, “Gatta ci cova” con protagonista il bravissimo Enrico Guarneri, ormai tradizionale presenza della stagione estiva proposta ai ragusani. Il bravissimo mattatore per il quinto anno consecutivo apre infatti gli spettacoli della rassegna “Teatro Le Dune”, riscuotendo sempre uno straordinario successo. A presentare stamani in conferenza stampa il programma completo della rassegna è stata la dottoressa dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing dell’Ergon. "Siamo sempre noi, siamo gli stessi di sempre, abbiamo solo cambiato insegna e anche quest’anno, per l’ottavo anno consecutivo, organizziamo questa rassegna per passare qualche ora in allegria allegria e spensieratezza con i nostri clienti – spiega la Lo Magno – Grazie a ben 33 sponsor esclusivamente privati riusciamo ad organizzare questo appuntamento che offre la possibilità di poter passare splendide ed allegre serate in compagnia e in città, con on tanta comicità, alla presenza di bravissimi artisti. Il nostro gruppo ha cambiato insegna, accogliendo così Interspar, un brand di sicuro successo e con 2600 prodotti a marchio in grado di offrire un maggiore risparmio, anche fino al 25%, ai nostri clienti. clienti. Insomma continuiamo nella tradizione abbinando l’innovazione”. Tra teatro, musica, varietà e cabaret, la rassegna prosegue venerdì 5 luglio con Nino Frassica, in veste di cantante, attore e comico, & Los Plaggers Band, sei formidabili musicisti. Venerdì dì 12 luglio ritorna il "Gran Varietà Ibleo", la serata dedicata ai talenti iblei. Presentato da Gino Astorina e da Concetta Lo Magno, lo spettacolo vedrà alternarsi sul palco il tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il duo comico Adry e Ricky. La rassegna si concluderà il 19 luglio, col ritorno di Gino Astorina e il divertentissimo cabaret della Compagnia del Gatto Blu in "Il meglio..sei tu". Ma intanto l’appuntamento è per domani, venerdì 28 giugno. Con la regia di Antonello Capodici, Enrico Guarneri, assieme alla sua compagnia, offrirà al pubblico ibleo una straordinaria carica di comicità con “Gatta ci cova”. Inizio spettacoli alle ore 21.30.di M.B.

ufficio stampa


ENRICO GUARNERI VENERDI’ AL TEATRO LE DUNE 27/06/2013 19:32

La febbre del venerdì sera è pronta a salire alta, assieme al divertimento e al piacere di ritrovarsi insieme. Inizia l’ottava edizione della rassegna “Teatro Le Dune” che da venerdì 28 giugno, e per altri tre venerdì, allieterà gratuitamente il pubblico che interverrà nello spazio esterno dell’Interspar Le Dune in via La Pira a Ragusa. gusa. Anche quest’anno il parcheggio è stato trasformato in un vero e proprio teatro all’aperto, con ben 1.800 posti a sedere in uno spazio accogliente e festoso in grado di ospitare anche fino a 2300 persone con i posti in piedi. Si inizia venerdì con ingresso resso gratuito e il sipario si apre con un classico del teatro popolare, “Gatta ci cova” con protagonista il bravissimo Enrico Guarneri, ormai tradizionale presenza della stagione estiva proposta ai ragusani. Il bravissimo mattatore per il quinto anno cons consecutivo apre infatti gli spettacoli della rassegna “Teatro Le Dune”, riscuotendo sempre uno straordinario successo. La dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing dell’Ergon dice:”Siamo sempre noi, siamo gli stessi di sempre, abbiamo solo solo cambiato insegna e anche quest’anno organizziamo questa rassegna per passare qualche ora in allegria e spensieratezza con i nostri clienti. Grazie a ben 33 sponsor esclusivamente privati riusciamo ad organizzare questo appuntamento che offre la possibilità possibilità di poter passare splendide ed allegre serate in compagnia e in città, con tanta comicità, alla presenza di bravissimi artisti. Il nostro gruppo – spiega la dottoressa Lo Magno del gruppo Ergon – ha cambiato insegna, accogliendo così Interspar, un brand di sicuro successo e con 2600 prodotti a marchio in grado di offrire un maggiore risparmio, anche fino al 25%, ai nostri clienti”. Questi gli altri appuntamenti teatrali. Venerdì 5 luglio con Nino Frassica, in veste di cantante, attore e comico, & Los Plaggers Plaggers Band. Venerdì 12 luglio Gran Varietà Ibleo con il tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il duo comico Adry e Ricky. La rassegna si concluderà il 19 luglio, col ritorno di Gino Astorina e la Compagnia del Gatto Blu. Inizio spettacoli alle ore 21.30.

ufficio stampa


Da venerdi il Teatro de “Le Dune” Scritto il 27/6/2013 alle 17:11 da Redazione

“La febbre del venerdì sera” è pronta a salire alta, assieme al divertimento e al piacere di ritrovarsi insieme. E’ stata presentata stamani in conferenza stampa l’ottava edizione della rassegna “Teatro Le Dune” che da domani sera, venerdì 28 giugno, e per altri tre venerdì, allieterà gratuitamente nte il pubblico che interverrà nello spazio esterno dell’Interspar Le Dune in via La Pira a Ragusa. Anche quest’anno il parcheggio è stato trasformato in un vero e proprio teatro all’aperto, con ben 1.800 posti a sedere in uno spazio accogliente e festoso in grado di ospitare anche fino a 2300 persone con i posti in piedi. Si inizia domani sera, come sempre ad ingresso gratuito e il sipario si apre con un classico del teatro popolare, “Gatta ci cova” con protagonista il bravissimo Enrico Guarneri, ormai tra tradizionale dizionale presenza della stagione estiva proposta ai ragusani. Il bravissimo mattatore per il quinto anno consecutivo apre infatti gli spettacoli della rassegna “Teatro Le Dune”, riscuotendo sempre uno straordinario successo. A presentare stamani in conferenza enza stampa il programma completo della rassegna è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing dell’Ergon. “Siamo sempre noi, siamo gli stessi di sempre, abbiamo solo cambiato insegna e anche quest’anno, per l’ottavo anno consecutivo, cutivo, organizziamo questa rassegna per passare qualche ora in allegria e spensieratezza con i nostri clienti – spiega la Lo Magno – Grazie a ben 33 sponsor esclusivamente privati riusciamo ad organizzare questo appuntamento che offre la possibilità di poter ter passare splendide ed allegre serate in compagnia e in città, con tanta comicità, alla presenza di bravissimi artisti. Il nostro gruppo ha cambiato insegna, accogliendo così Interspar, un brand di sicuro successo e con 2600 prodotti a marchio in grado dii offrire un maggiore risparmio, anche fino al 25%, ai nostri clienti. Insomma continuiamo nella tradizione abbinando l’innovazione”. Tra teatro, musica, varietà e cabaret, la rassegna prosegue venerdì 5 luglio con Nino Frassica, in veste di cantante, attore re e comico, & Los Plaggers Band, sei formidabili musicisti. Venerdì 12 luglio ritorna il “Gran Varietà Ibleo”, la serata dedicata ai talenti iblei. Presentato da Gino Astorina e da Concetta Lo Magno, lo spettacolo vedrà alternarsi sul palco il tenore Lorenzo Lorenzo Licitra, gli Strike, Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il duo comico Adry e Ricky. La rassegna si concluderà il 19 luglio, col ritorno di Gino Astorina e il divertentissimo cabaret della Compagnia del Gatto Blu in “Il meglio..sei tu”. tu”. Ma intanto l’appuntamento è per domani, venerdì 28 giugno. Con la regia di Antonello Capodici, Enrico Guarneri, assieme alla sua compagnia, offrirà al pubblico ibleo una straordinaria carica di comicità con “Gatta ci cova”. Inizio spettacoli alle ore 21.30. 21

ufficio stampa


Enrico Guarnieri apre la rassegna “Teatro Le Dune” di Ragusa giugno 28, 2013 Redazione Appuntamenti, Appuntamenti COMUNI, RAGUSA No comments

Ragusa – “La febbre del venerdì sera” è pronta a salire alta, assieme al divertimento e al piacere di ritrovarsi insieme. E’ stata presentata ieri in conferenza stampa l’ottava edizione della rassegna “Teatro Le Dune” che da oggi, venerdì 28 giugno, e per altrii tre venerdì, allieterà gratuitamente il pubblico che interverrà nello spazio esterno dell’Interspar Le Dune in via La Pira a Ragusa. Anche quest’anno il parcheggio è stato trasformato in un vero e proprio teatro all’aperto, con ben 1.800 posti a sedere iin uno spazio accogliente e festoso in grado di ospitare anche fino a 2300 persone con i posti in piedi. Si inizia stasera, come sempre ad ingresso gratuito e il sipario si apre con un classico del teatro popolare, “Gatta ci cova” con protagonista il bravissimo bravissimo Enrico Guarneri, ormai tradizionale presenza della stagione estiva proposta ai ragusani. Il bravissimo mattatore per il quinto anno consecutivo apre infatti gli spettacoli della rassegna “Teatro Le Dune”, riscuotendo sempre uno straordinario successo. A presentare stamani in conferenza stampa il programma completo della rassegna è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing dell’Ergon. “Siamo sempre noi, siamo gli stessi di sempre, abbiamo solo cambiato insegna e anche quest’anno, quest’anno, per l’ottavo anno consecutivo, organizziamo questa rassegna per passare qualche ora in allegria e spensieratezza con i nostri clienti – spiega la Lo Magno – Grazie a ben 33 sponsor esclusivamente privati riusciamo ad organizzare questo appuntamento che offre la possibilità di poter passare splendide ed allegre serate in compagnia e in città, con tanta comicità, alla presenza di bravissimi artisti. Il nostro gruppo ha cambiato insegna, accogliendo così Interspar, un brand di sicuro successo e con 260 2600 0 prodotti a marchio in grado di offrire un maggiore risparmio, anche fino al 25%, ai nostri clienti. Insomma continuiamo nella tradizione abbinando l’innovazione”. Tra teatro, musica, varietà e cabaret, la rassegna prosegue venerdì 5 luglio con Nino Frassica, ica, in veste di cantante, attore e comico, & Los Plaggers Band, sei formidabili musicisti. Venerdì 12 luglio ritorna il “Gran Varietà Ibleo”, la serata dedicata ai talenti iblei. Presentato da Gino Astorina e da Concetta Lo Magno, lo spettacolo vedrà alternarsi ernarsi sul palco il tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il duo comico Adry e Ricky. La rassegna si concluderà il 19 luglio, col ritorno di Gino Astorina e il divertentissimo cabaret della Compagnia del Gatto Blu in “Il meglio..sei tu”. L’appuntamento è per stasera, venerdì 28 giugno. Con la regia di Antonello Capodici, Enrico Guarneri, assieme alla sua compagnia, offrirà al

ufficio stampa


Enrico Guarneri apre la rassegna “teatro le dune” di Ragusa Ragusa

VENERDÌ 28 GIUGNO 2013 16:21

SCRITTO DA REDAZIONE

“La febbre del venerdì sera” è pronta a salire alta, assieme al divertimento e al piacere di ritrovarsi insieme. E’ stata presentata stamani in conferenza stampa l’ottava edizione della rassegna “Teatro Le Dune” che da stasera, venerdì 28 giugno, e per altri tre venerdì, allieterà rà gratuitamente il pubblico che interverrà nello spazio esterno dell’Interspar Le Dune in via La Pira a Ragusa. Anche quest’anno il parcheggio è stato trasformato in un vero e proprio teatro all’aperto, con ben 1.800 posti a sedere in uno spazio accogliente te e festoso in grado di ospitare anche fino a 2300 persone con i posti in piedi. Si inizia domani sera, come sempre ad ingresso gratuito e il sipario si apre con un classico del teatro popolare, “Gatta ci cova” con protagonista il bravissimo Enrico Guarneri, Guarne ormai tradizionale presenza della stagione estiva proposta ai ragusani. Il bravissimo mattatore per il quinto anno consecutivo apre infatti gli spettacoli della rassegna “Teatro Le Dune”, riscuotendo sempre uno straordinario successo. A presentare stamani stamani in conferenza stampa il programma completo della rassegna è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing dell’Ergon. "Siamo sempre noi, siamo gli stessi di sempre, abbiamo solo cambiato insegna e anche quest’anno, per l’ottavo l’ottavo anno consecutivo, organizziamo questa rassegna per passare qualche ora in allegria e spensieratezza con i nostri clienti – spiega la Lo Magno – Grazie a ben 33 sponsor esclusivamente privati riusciamo ad organizzare questo appuntamento che offre la possibilità possibilità di poter passare splendide ed allegre serate in compagnia e in città, con tanta comicità, alla presenza di bravissimi artisti. Il nostro gruppo ha cambiato insegna, accogliendo così Interspar, un brand di sicuro successo e con 2600 prodotti a marchio io in grado di offrire un maggiore risparmio, anche fino al 25%, ai nostri clienti. Insomma continuiamo nella tradizione abbinando l’innovazione”. Tra teatro, musica, varietà e cabaret, la rassegna prosegue venerdì 5 luglio con Nino Frassica, in veste di cantante, antante, attore e comico, & Los Plaggers Band, sei formidabili musicisti. Venerdì 12 luglio ritorna il "Gran Varietà Ibleo", la serata dedicata ai talenti iblei. Presentato da Gino Astorina e da Concetta Lo Magno, lo spettacolo vedrà alternarsi sul palco ill tenore Lorenzo Licitra, gli Strike, Chiara Provvidenza, il corpo di ballo di Mila Dance, il duo comico Adry e Ricky. La rassegna si concluderà il 19 luglio, col ritorno di Gino Astorina e il divertentissimo cabaret della Compagnia del Gatto Blu in "Il me meglio..sei tu". Ma intanto l’appuntamento è per domani, venerdì 28 giugno. Con la regia di Antonello Capodici, Enrico Guarneri, assieme alla sua compagnia, offrirà al pubblico ibleo una straordinaria carica di comicità con “Gatta ci cova”. Inizio spettacoli alle ore 21.30. ufficio stampa


Pienone… come da previsioni Scritto il 29/6/2013 alle 12:59 da Redazione

Tanti applausi ma soprattutto tanto divertimento per il primo dei quattro appuntamenti nti programmati all’interno del cartellone del “Teatro Le Dune”, la rassegna teatrale giunta all’ottava edizione e organizzata dall’Interspar Le Dune. Ieri sera l’apertura con protagonista uno dei beniamini del pubblico teatrale e televisivo, il bravissimo Enrico Guarneri che assieme alla sua altrettanto brava compagnia teatrale ha portato in scena “Gatta di cova”. Un classico del teatro dialettale, scritto da Antonino Russo Giusti, ambientato nella Sicilia rurale del primo Novecento. Narra la storia di Isidoro, doro, padrone di una ridente masseria il quale, anche a causa di un incidente occorsogli da bambino, alterna momenti di infantile ingenuità ad altri di sottile arguzia contadina. Una storia intrecciata, fatta di povertà ma al tempo stesso di valori tipici della civiltà contadina che si alternano alle contrapposizioni tra lo stesso Isidoro e la sorellastra Antonia, donna avida e senza scrupoli, che vuole la terra del fratello. Entrambi affideranno le loro sorti alla legge, a quella giustizia umana che ha insita insita una serie di cavilli e sotterfugi e che allontana tutti dai reali obiettivi fino a quando, ed è questa la morale della storia, non arriva la giustizia divina che naturalmente ristabilisce verità e diritto, una volta per tutte. Sul palco Isidoro è stato interpretato da Enrico Guarneri che ha offerto al pubblico un personaggio ricco di poetica ingenuità ma al tempo stesso caratterizzato dall’ilarità che nasce da una serie di equivoci e continue contraddizioni. Straordinaria ed eccellente l’interpretazione di Guarneri ma bravissimi anche tutti gli altri attori della compagnia teatrale diretti dal regista Antonello Capodici. Bellissimi inoltre i costumi di Riccardo Cappello che ha vestito i personaggi pronti ad interagire all’interno di uno spazio scenico curato curato nei minimi dettagli, con un impianto scenografico nato dal laboratorio dell’associazione Abc e riproducente nei minimi dettagli un’antica masseria. E’ stato dunque un classico che non tramonta mai ad aprire la rassegna teatrale introdotta ieri sera, come ome ormai di consueto, dalla dottoressa Concetta Lo Magno, responsabile marketing del gruppo Ergon. “Anche quest’anno – ha spiegato la Lo Magno – lo spazio esterno dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa diventa un grande teatro all’aperto, con oltre oltre 1800 posti a sedere e con la capacità di accogliere pure il pubblico in piedi per i quattro appuntamenti che caratterizzano «La febbre del venerdì sera», visto che si svolgono tutti di venerdì”. La Lo Magno ha ricordato naturalmente anche il cambio di insegna, segna, con l’arrivo di Interspar e con i suoi ben 2600 prodotti a marchio, di grande bontà e freschezza e con un risparmio che in media si aggira intorno al 25%. Dunque una maggiore convenienza per i clienti di Interspar Le Dune che potranno continuare ad assistere alla rassegna teatrale, come sempre ad ingresso gratuito, potendo contare anche su posti a sedere in settori privilegiati, vicini al palco, ritirando i biglietti al desk informazioni nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ogni 30 euro di spesa sarà possibile ritirare due biglietti per i settori privilegiati, con 50 euro di spesa ben quattro biglietti. In ogni caso c’è posto praticamente per tutti. Oltre ai tantissimi posti a sedere c’è anche la possibilità di assistere in piedi e di godersii lo spettacolo sfruttando i maxi schermo sistemati all’interno dell’area spettacolo. Tra il primo e il secondo atto della commedia si è avuta la “dolce” e gradita pausa con la distribuzione di gelati e acqua minerale per tutti gli spettatori. Sono ben 33 gli sponsor esclusivamente privati che hanno creduto e sostenuto il progetto culturale per l’unica rassegna teatrale estiva che si svolge in città e che conta su spettacoli di qualità proprio come il prossimo appuntamento in programma venerdì 5 luglio, con Nino Frassica in veste di cantante, attore e comico. Sarà accompagnato dalla Los Plaggers Band composta da sei formidabili musicisti. Ingresso gratuito, inizio spettacolo puntuale alle 21,30. ufficio stampa


29/06/2013 - 12:06 Sul palco uno straordinario Enrico Guarneri con la sua bravissima compagnia teatrale.

INAUGURATA VENERDI SERA L’OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “TEATRO LE DUNE” RAGUSA – Tanti applausi ma soprattutto tanto divertimento per il primo dei quattro appuntamenti programmati all’interno del cartellone lone del “Teatro Le Dune”, la rassegna teatrale giunta all’ottava edizione e organizzata dall’Interspar Le Dune. Ieri sera l’apertura con protagonista uno dei beniamini del pubblico teatrale e televisivo, il bravissimo Enrico Guarneri che assieme alla sua altrettanto brava compagnia teatrale ha portato in scena “Gatta di cova”. Un classico del teatro dialettale, scritto da Antonino Russo Giusti, ambientato nella Sicilia rurale del primo Novecento. Narra la storia di Isidoro, padrone di una ridente masseria il quale, anche a causa di un incidente occorsogli da bambino, alterna momenti di infantile ingenuità ad altri di sottile arguzia contadina. Una storia intrecciata, fatta di povertà ma al tempo stesso di valori tipici della civiltà contadina che si alternano no alle contrapposizioni tra lo stesso Isidoro e la sorellastra Antonia, donna avida e senza scrupoli, che vuole la terra del fratello. Entrambi affideranno le loro sorti alla legge, a quella giustizia umana che ha insita una serie di cavilli e sotterfugi e che allontana tutti dai reali obiettivi fino a quando, ed è questa la morale della storia, non arriva la giustizia divina che naturalmente ristabilisce verità e diritto, una volta per tutte. Sul palco Isidoro è stato interpretato da Enrico Guarneri che ha ha offerto al pubblico un personaggio ricco di poetica ingenuità ma al tempo stesso caratterizzato dall’ilarità che nasce da una serie di equivoci e continue contraddizioni. Straordinaria ed eccellente l’interpretazione di Guarneri ma bravissimi anche tutti gli altri attori della compagnia teatrale diretti dal regista Antonello Capodici. Bellissimi inoltre i costumi di Riccardo Cappello che ha vestito i personaggi pronti ad interagire all’interno di uno spazio scenico curato nei minimi dettagli, con un impia impianto nto scenografico nato dal laboratorio dell’associazione Abc e riproducente nei minimi dettagli un’antica masseria. E’ stato dunque un classico che non tramonta mai ad aprire la rassegna teatrale introdotta ieri sera, come ormai di consueto, dalla dottoressa dottoressa Concetta Lo Magno, responsabile marketing del gruppo Ergon. “Anche quest’anno - ha spiegato la Lo Magno - lo spazio esterno dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa diventa un grande teatro all’aperto, con oltre 1800 posti a sedere e con la capacità à di accogliere pure il pubblico in piedi per i quattro appuntamenti che caratterizzano «La febbre del venerdì sera», visto che si svolgono tutti di venerdì”. La Lo Magno ha ricordato naturalmente anche il cambio di insegna, con l’arrivo di Interspar e con i suoi ben 2600 prodotti a marchio, di grande bontà e freschezza e con un risparmio che in media si aggira intorno al 25%. Dunque una maggiore convenienza per i clienti di Interspar Le Dune che potranno continuare ad assistere alla rassegna teatrale, come sempre ad ingresso gratuito, potendo contare anche su posti a sedere in settori privilegiati, vicini al palco, ritirando i biglietti al desk informazioni nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ogni 30 euro di spesa sarà possibile ritirare due biglietti ietti per i settori privilegiati, con 50 euro di spesa ben quattro biglietti. In ogni caso c’è posto praticamente per tutti. Oltre ai tantissimi posti a sedere c’è anche la possibilità di assistere in piedi e di godersi lo spettacolo sfruttando i maxi schermo schermo sistemati all’interno dell’area spettacolo. Tra il primo e il secondo atto della commedia si è avuta la “dolce” e gradita pausa con la distribuzione di gelati e acqua minerale per tutti gli spettatori. Sono ben 33 gli sponsor esclusivamente privati che hanno creduto e sostenuto il progetto culturale per l’unica rassegna teatrale estiva che si svolge in città e che conta su spettacoli di qualità proprio come il prossimo appuntamento in programma venerdì 5 luglio, con Nino Frassica in veste di cantante, attore ttore e comico. Sarà accompagnato dalla Los Plaggers Band composta da sei formidabili musicisti. Ingresso gratuito, inizio spettacolo puntuale alle 21,30.di R

ufficio stampa


RAGUSA. INAUGURATA IERI SERA L’OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “TEATRO LE DUNE” ORGANIZZATA DALL’INTERSPAR LE DUNE DI RAGUSA. SUL PALCO UNO STRAORDINARIO ENRICO GUARNERI CON LA SUA BRAVISSIMA COMPAGNIA TEATRALE. scritto il 29 giu 2013 nella categoria: Spettacolo Tanti applausi ma soprattutto tanto divertimento per il primo dei quattro appuntamenti programmati all’interno del cartellone del “Teatro Le Dune”, la rassegna teatrale giunta all’ottava edizione e organizzata dall’Interspar Le Dune. Ieri sera l’apertura con protagonista uno dei beniamini del pubblico teatrale e televisivo, il bravissimo Enrico Guarneri che assieme alla sua altrettanto brava compagnia teatrale ha portato in scena scena “Gatta di cova”. Un classico del teatro dialettale, scritto da Antonino Russo Giusti, ambientato nella Sicilia rurale del primo Novecento. Narra la storia di Isidoro, padrone di una ridente masseria il quale, anche a causa di un incidente occorsogli da bambino, ambino, alterna momenti di infantile ingenuità ad altri di sottile arguzia contadina. Una storia intrecciata, fatta di povertà ma al tempo stesso di valori tipici della civiltà contadina che si alternano alle contrapposizioni tra lo stesso Isidoro e la sorellastra sorellastra Antonia, donna avida e senza scrupoli, che vuole la terra del fratello. Entrambi affideranno le loro sorti alla legge, a quella giustizia umana che ha insita una serie di cavilli e sotterfugi e che allontana tutti dai reali obiettivi fino a quando, quando, ed è questa la morale della storia, non arriva la giustizia divina che naturalmente ristabilisce verità e diritto, una volta per tutte. Sul palco Isidoro è stato interpretato da Enrico Guarneri che ha offerto al pubblico un personaggio ricco di poetica ingenuità ngenuità ma al tempo stesso caratterizzato dall’ilarità che nasce da una serie di equivoci e continue contraddizioni. Straordinaria ed eccellente l’interpretazione di Guarneri ma bravissimi anche tutti gli altri attori della compagnia teatrale diretti dal regista Antonello Capodici. Bellissimi inoltre i costumi di Riccardo Cappello che ha vestito i personaggi pronti ad interagire all’interno di uno spazio scenico curato nei minimi dettagli, con un impianto scenografico nato dal laboratorio dell’associazione Abc e riproducente nei minimi dettagli un’antica masseria. E’ stato dunque un classico che non tramonta mai ad aprire la rassegna teatrale introdotta ieri sera, come ormai di consueto, dalla dottoressa Concetta Lo Magno, responsabile marketing del gruppo Ergon. “Anche quest’anno – ha spiegato la Lo Magno – lo spazio esterno dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa diventa un grande teatro all’aperto, con oltre 1800 posti a sedere e con la capacità di accogliere pure il pubblico in piedi per i quattro appuntamenti che caratterizzano «La febbre del venerdì sera», visto che si svolgono tutti di venerdì”. La Lo Magno ha ricordato naturalmente anche il cambio di insegna, con l’arrivo di Interspar e con i suoi ben 2600 prodotti a marchio, di grande bontà e freschezza e con un risparmio che in media si aggira intorno al 25%. Dunque una maggiore convenienza per i clienti di Interspar Le Dune che potranno continuare ad assistere alla rassegna teatrale, come sempre ad ingresso gratuito, potendo contare anche su posti a sedere in settori privilegiati, vicini al palco, ritirando i biglietti al desk informazioni nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. Per ogni 30 euro di spesa sarà possibile ritirare due biglietti per i settori privilegiati, con 50 euro di spesa ben quattro biglietti. In ogni caso c’è posto praticamente per tutti. Oltre ai tantissimi posti a sedere c’è anche la possibilità di assistere in piedi e di godersi lo spettacolo sfruttando i maxi schermo sistemati all’interno dell’area spettacolo. Tra il primo e il secondo atto della commedia si è avuta la “dolce” e gradita pausa con la distribuzione di gelati e acqua minerale per tutti gli spettatori. Sono ben 33 gli sponsor esclusivamente privati che hanno creduto e sostenuto il progetto culturale per l’unica unica rassegna teatrale estiva che si svolge in città e che conta su spettacoli di qualità proprio come il prossimo appuntamento in programma venerdì 5 luglio, con Nino Frassica in veste di cantante, attore e comico. Sarà accompagnato dalla Los Plaggers Band nd composta da sei formidabili musicisti. Ingresso gratuito, inizio spettacolo puntuale alle 21,30. ufficio stampa


RAGUSA, TEATRO LE DUNE 30/06/2013 11:08

Tanti applausi ma soprattutto tanto divertimento per il primo dei quattro appuntamenti programmati all’interno del cartellone del “Teatro Le Dune”, la rassegna teatrale giunta all’ottava edizione e organizzata dall’Interspar Le Dune. Venerdì sera l’apertura con protagonista protagonista uno dei beniamini del pubblico teatrale e televisivo, il bravissimo Enrico Guarneri che assieme alla sua altrettanto brava compagnia teatrale ha portato in scena “Gatta di cova”. Un classico del teatro dialettale, scritto da Antonino Russo Giusti, ambientato ambientato nella Sicilia rurale del primo Novecento. Ad introdurre la rassegna è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, responsabile marketing del gruppo Ergon. “Anche quest’anno – ha spiegato la Lo Magno – lo spazio esterno dell’Interspar Le Dune di via La Pira Pira a Ragusa diventa un grande teatro all’aperto, con oltre 1800 posti a sedere e con la capacità di accogliere pure il pubblico in piedi per i quattro appuntamenti che caratterizzano “La febbre del venerdì sera”, visto che si svolgono tutti di venerdì”. La La Lo Magno ha ricordato naturalmente anche il cambio di insegna, con l’arrivo di Interspar “e con i suoi ben 2600 prodotti a marchio, di grande bontà e freschezza e con un risparmio che in media si aggira intorno al 25%”. Venerdì 5 luglio, alle ore 21,30, Nino Frassica in veste di cantante, attore e comico. Ingresso gratuito.

ufficio stampa


Nino Frassica ospite al teatro “Le Dune” di Ragusa luglio 2, 2013 Redazione Appuntamenti, Appuntamenti COMUNI, RAGUSA No comments

Ragusa – Tra musica e cabaret, con un forte richiamo al varietà, il secondo appuntamento con la rassegna del Teatro Le Dune di Ragusa promette un’altra serata impedibile. “La febbre del venerdì sera”, il titolo della manifestazione organizzata dalla direzione marketing del gruppo Ergon, con in testa Concetta Lo Magno, sarà tutta all’insegna del divertimento e della musica. Infatti venerdì 5 luglio il bravissimo attore comico Nino Frassica si esibirà con la sua band, i Los Plaggers, in una serie di indimenticabili indimenticabili successi della storia musicale. Più di cento brani rivisitati, tagliati e cuciti secondo lo spirito surreale che caratterizza la comicità di Frassica, qui nella triplice veste di musicista, cantante e attore. Da “Cacao meravigliao”, a “Grazie dei fiori bis” a “Viva la mamma col pomodoro”, che continuerà con “Viva la pappa col pomodoro” e “Mamma mia dammi cento lire”. Si ascolteranno sigle d’altri tempi, come “Portobello” o le musichette della pubblicità. E ancora, “Campagna” diventa “Voglio and andare a vivere con i cugini di campagna”, “Siamo donne” si conclude con “Donna a Surriento”, “Neri per sempre”, “Tuca tuca” e tante altre. Si proseguirà con medley dedicati alla musica degli anni ’60 e ’70 ed omaggi ad artisti come Santana e Battisti. Uno spettacolo spettacolo che coinvolgerà il pubblico, grazie ad una simpatia unica e ad una musica trascinante che spesso spinge anche gli stessi spettatori a cantare, ballare e partecipare direttamente allo spettacolo. Un concerto concertocabaret di oltre due ore, in cui Frassica Frassica è affiancato da una band di 6 bravissimi musicisti, il cui nome Plaggers è una fusione tra Platters e plagio. Un appuntamento straordinario che trasformerà il parcheggio dell’Interspar Le Dune in una grande festa a cielo aperto. L’ingresso come sempre è gratuito, fino a esaurimento posti, ma i clienti dell’ipermercato avranno la possibilità di assicurarsi i biglietti in anticipo semplicemente facendo la spesa nell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì della se settimana in cui andrà in scena lo spettacolo. Esibendo lo scontrino al box informazioni potranno infatti ricevere 2 biglietti per una spesa minima di 30 euro, 4 biglietti per una spesa di 50 euro. Un’iniziativa che vuole premiare i clienti più affezionati. Ingresso gratuito, inizio spettacolo alle ore 21,30.

ufficio stampa


NINO FRASSICA IL PROSSIMO OSPITE DEL TEATRO LE DUNE 02/07/2013 18:58

Tra musica e cabaret, con un forte richiamo al varietà, il secondo appuntamento con la rassegna del Teatro Le Dune di Ragusa promette un’altra serata impedibile. “La febbre del venerdì sera”, il titolo della manifestazione organizzata dalla direzione marketing keting del gruppo Ergon, con in testa Concetta Lo Magno, sarà tutta all’insegna del divertimento e della musica. Infatti venerdì 5 luglio il bravissimo attore comico Nino Frassica si esibirà con la sua band, i Los Plaggers, in una serie di indimenticabili successi della storia musicale. Più di cento brani rivisitati, tagliati e cuciti secondo lo spirito surreale che caratterizza la comicità di Frassica, qui nella triplice veste di musicista, cantante e attore. L’ingresso come sempre è gratuito, fino a esaur esaurimento imento posti, ma i clienti dell’ipermercato avranno la possibilità di assicurarsi i biglietti in anticipo semplicemente facendo la spesa nell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì della settimana in cui andrà in in scena lo spettacolo. Esibendo lo scontrino al box informazioni potranno infatti ricevere 2 biglietti per una spesa minima di 30 euro, 4 biglietti per una spesa di 50 euro. Inizio spettacolo alle ore 21,30.

ufficio stampa


GIORNO & NOTTE 05-07-2013

Ragusa CABARET A Modica al Teatro Le Dune alle 21,30 Nino Frassica e Los Plaggers Band.

ufficio stampa


LA FEBBRE DEL VENERD VENERDÌÌ SERA

RAGUSA

il

5-lug--2013 |

Categoria: Teatro

e

Cabaret

Dove: Teatro Le Dune - Ragusa (Rg)

Tra musica e cabaret, con un forte richiamo al varietà, il secondo appuntamento con la rassegna del Teatro Le Dune di Ragusa promette un'altra serata imperdibile. E' il turno del bravissimo attore comico Nino Frassica che si esibirà con la sua band, i Los Plaggers, in una serie di indimenticabili indimenticabili successi della storia musicale. Spettacolo dalle ore 21:30. INFO Ufficio Stampa: Media.live tel. 06-99330840 info@medialivecomunicazione.com ufficio stampa


Frassica a Ragusa Scritto il 6/7/2013 alle 12:41 da Redazione

Un mix continuo di canzoni e di divertenti battute. Per quasi due ore il folto pubblico del “Teatro Le Dune”, il teatro all’aperto realizzato negli spazi esterni dell’Interspar ’Interspar Le Dune di Ragusa, ieri sera non ha fatto altro che ridere. Protagonista assoluto è stato l’attore Nino Frassica che sul palco era accompagnato dalla sua band, i Los Plaggers, bravi artisti siciliani, pronti a proporre una serie infinita di indimenticabili menticabili successi della storia musicale italiana, cambiando i ritmi, mescolando le parole, cucendo spartiti. Tra musica e cabaret, grazie alla verve comica di Frassica, la serata, come sempre ad ingresso gratuito, si è trasformata in un divertente varietà varietà assolutamente in linea con lo spirito di quest’anno de “La febbre del venerdì sera” che la direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno, ha ideato per questa edizione 2013 del “Teatro Le Dune”, l’ottava edizione ancora ancora una volta costellata di tanti successi. Il medley di canzoni che Frassica e la Los Plagger Band hanno proposto, dimostrando una bravura decisamente particolare nel riuscire a passare da un ritmo all’altro all’interno della stessa canzone, ha colpito e divertito vertito il pubblico tra l’altro coinvolto in più occasioni con gag e ritornelli. Un vero e proprio concerto concerto-cabaret cabaret che ha trasformato gli spazi esterni di Interspar Le Dune in un luogo da festa popolare. Tra i successi suonati e cantati, anche le famose canzoni anzoni di “Indietro tutta” e di “Quelli della notte” che hanno naturalmente fatto breccia nel cuore dei quasi 2000 spettatori presenti. Frassica, nei camerini, ha incontrato i giornalisti sottolineando tutto il suo piacere ad essere in provincia di Ragusa: “Per me è una bellissima provincia, non venivo da circa un anno e mezzo e quando mi chiamano da queste parti è sempre un piacere. Avete arte, buon cibo e ci offrite tanto affetto e ospitalità. L’area iblea, sebbene io sia di Messina, è una zona che amo in modo particolare”. Dopo il successo del primo appuntamento, con il bravissimo attore comico Enrico Guarneri, ieri sera dunque un nuovo trionfo: “Anche questa è stata una splendida serata – spiega la dottoressa Concetta Lo Magno – Sebbene nel pomeriggio avesse esse piovuto, il nostro affezionato pubblico non si è scoraggiato arrivando puntuale all’appuntamento con lo spettacolo che ancora una volta ci ha permesso di vivere un momento di assoluta allegria e divertimento, una serata spensierata che come sempre Int Interspar erspar Le Dune dedica ai suoi clienti e in generale alla città di Ragusa organizzando, ormai da otto anni, l’unica rassegna di livello e per di più ad ingresso gratuito”. Appuntamento rinnovato a venerdì prossimo 12 luglio con il “Gran Varietà Ibleo”, tanti tant artisti siciliani sotto le stelle.

ufficio stampa


NINO FRASSICA E LA LOS PLAGGERS BAND VENERDI’ SERA AL “TEATRO LE DUNE” 06/07/2013 14:02

Per quasi due ore il folto pubblico del “Teatro Le Dune”, il teatro all’aperto realizzato negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di Ragusa, si è divertito. Protagonista assoluto è stato l’attore Nino Frassica che sul palco era accompagnato dalla sua band, i Los Plaggers, artisti siciliani, che hanno proposto successi musicali italiani, cambiando i ritmi, mescolando le parole, cucendo spartiti. Tra musica e cabaret, grazie alla verve comica di Frassica, la serata, come sempre ad ingresso gratuito, si è trasformata in un divertente varietà assolutamente in linea con lo spirito di quest’anno de “La febbre del venerdì sera” che la direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno, ha ideato per questa ottava edizione del “Teatro Le Dune”.

ufficio stampa


RAGUSA. NINO FRASSICA A E LOS PLAGGERS BAND VENERDÌ 5 LUGLI LUGLIO. MUSICA E CABARET PER IL SECONDO APPUNTAMENTO NTO DEL TEATRO LE DUNE Categoria: Cultura, eventi & Spettacolo Data pubblicazione Visite: 175

SICILIA - RAGUSA (RG) – Tra musica e cabaret, con un forte richiamo al varietà, il secondo appuntamento con la rassegna del Teatro Le Dune di Ragusa promette un'altra serata impedibile. "La febbre del venerdì sera", il titolo della manifestazione organizzata organizzata dalla direzione marketing del gruppo Ergon, con in testa Concetta Lo Magno, sarà tutta all'insegna del divertimento e della musica. Infatti venerdì 5 luglio il bravissimo attore comico Nino Frassica si esibirà con la sua band, i Los Plaggers, in una serie ie di indimenticabili successi della storia musicale. Più di cento brani rivisitati, tagliati e cuciti secondo lo spirito surreale che caratterizza la comicità di Frassica, qui nella triplice veste di musicista, cantante e attore. Da "Cacao meravigliao", a "Grazie dei fiori bis" a "Viva la mamma col pomodoro", che continuerà con “Viva la pappa col pomodoro” e "Mamma mia dammi cento lire". Si ascolteranno sigle d’altri tempi, come "Portobello" o le musichette della pubblicità. E ancora, "Campagna" diventa "Voglio andare a vivere con i cugini di campagna", "Siamo donne" si conclude con "Donna a Surriento", "Neri per sempre", "Tuca tuca" e tante altre. Si proseguirà con medley dedicati alla musica degli anni '60 e '70 ed omaggi ad artisti come Santana e Battisti. Battisti. Uno spettacolo che coinvolgerà il pubblico, grazie ad una simpatia unica e ad una musica trascinante che spesso spinge anche gli stessi spettatori a cantare, ballare e partecipare direttamente allo spettacolo. Un concerto-cabaret concerto cabaret di oltre due ore, in cui Frassica è affiancato da una band di 6 bravissimi musicisti, il cui nome Plaggers è una fusione tra Platters e plagio. Un appuntamento straordinario che trasformerà il parcheggio dell'Interspar Le Dune in una grande festa a cielo aperto. L'ingresso come come sempre è gratuito, fino a esaurimento posti, ma i clienti dell'ipermercato avranno la possibilità di assicurarsi i biglietti in anticipo semplicemente facendo la spesa nell'Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì dì della settimana in cui andrà in scena lo spettacolo. Esibendo lo scontrino al box informazioni potranno infatti ricevere 2 biglietti per una spesa minima di 30 euro, 4 biglietti per una spesa di 50 euro. Un'iniziativa che vuole premiare i clienti più affezionati. affezionati. Ingresso gratuito, inizio spettacolo alle ore 21,30.Scritto 21,30. da Redazione ufficio stampa


06/07/2013 - 12:13

Hanno divertito il pubblico del "teatro Le Dune"

NINO FRASSICA E LA LOS PLAGGERS BAND VENEDRI SERA A RAGUSA Un mix continuo di canzoni e di divertenti battute. Per quasi due ore il folto pubblico del “Teatro Le Dune”, il teatro all’aperto realizzato negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di Ragusa, ieri sera non ha fatto altro che ridere. Protagonista assoluto è stato l’attore Nino Frassica che sul palco era accompagnato dalla sua band, i Los Plaggers, bravi artisti siciliani, pronti a proporre una serie infinita di indimenticabili successi della storia musicale italiana, cambiando i ritmi, mescolando le parole, cucendo spartiti. Tra musica e cabaret,, grazie alla verve comica di Frassica, la serata, come sempre ad ingresso gratuito, si è trasformata in un divertente varietà assolutamente in linea con lo spirito di quest’anno de “La febbre del venerdì sera” che la direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno, ha ideato per questa edizione 2013 del “Teatro Le Dune”, l’ottava edizione ancora una volta costellata di tanti successi. Il medley di canzoni che Frassica e la Los Plagger Band hanno proposto, dimostrando una bravura bravura decisamente particolare nel riuscire a passare da un ritmo all’altro all’interno della stessa canzone, ha colpito e divertito il pubblico tra l’altro coinvolto in più occasioni con gag e ritornelli. Un vero e proprio concerto-cabaret cabaret che ha trasformato trasformato gli spazi esterni di Interspar Le Dune in un luogo da festa popolare. Tra i successi suonati e cantati, anche le famose canzoni di “Indietro tutta” e di “Quelli della notte” che hanno naturalmente fatto breccia nel cuore dei quasi 2000 spettatori presenti. ti. Frassica, nei camerini, ha incontrato i giornalisti sottolineando tutto il suo piacere ad essere in provincia di Ragusa: “Per me è una bellissima provincia, non venivo da circa un anno e mezzo e quando mi chiamano da queste parti è sempre un piacere. Avete Avete arte, buon cibo e ci offrite tanto affetto e ospitalità. L’area iblea, sebbene io sia di Messina, è una zona che amo in modo particolare”. Dopo il successo del primo appuntamento, con il bravissimo attore comico Enrico Guarneri, ieri sera dunque un nuovo ovo trionfo: “Anche questa è stata una splendida serata – spiega la dottoressa Concetta Lo Magno – Sebbene nel pomeriggio avesse piovuto, il nostro affezionato pubblico non si è scoraggiato arrivando puntuale all’appuntamento con lo spettacolo che ancora una na volta ci ha permesso di vivere un momento di assoluta allegria e divertimento, una serata spensierata che come sempre Interspar Le Dune dedica ai suoi clienti e in generale alla città di Ragusa organizzando, ormai da otto anni, l’unica rassegna di livello lo e per di più ad ingresso gratuito”. Appuntamento rinnovato a venerdì prossimo 12 luglio con il “Gran Varietà Ibleo”, tanti artisti siciliani sotto le stelle. ufficio stampa


Frassica a Ragusa SICILIA Sabato 06 Luglio 2013 alle all 15:14 via RETEIBLEA.IT

+0

Un mix continuo di canzoni e di divertenti battute. Per quasi due ore il folto pubblico del “Teatro Le Dune”, il teatro all’aperto realizzato negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di diRagusa, ieri sera non ha fatto altro che ridere. Protagonista assoluto è stato l’attore Nino Frassica che sul palco era accompagnato dalla sua band, i Los Plaggers, bravi artisti siciliani, pronti a proporre una serie infinita di indimenticabili successi della storia musicale italiana, cambiando i ritmi, mescolando le parole, cucendo spartiti. sito recensito www.reteiblea.it

ufficio stampa


Frassica spopola al teatro Le Dune

Ragusa DA REDAZIONE

LUNEDÌ 08 LUGLIO 2013 16:53

SCRITTO

Un mix continuo di canzoni e di divertenti battute. Per quasi due ore il folto pubblico del “Teatro Le Dune”, il teatro all’aperto realizzato negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di Ragusa, ieri sera non ha fatto altro che ridere. Protagonista assoluto è stato l’attore Nino Frassica che sul palco era accompagnato dalla sua band, i Los Plaggers, bravi artisti siciliani, pronti a proporre una serie infinita di indimenticabili successi della storia musicale italiana, cambiando i ritmi, mescolando le parole, cucendo spartiti. Tra musica e cabaret, grazie alla verve comica di Frassica, la serata, come sempre ad ingresso gratuito, si è trasformata in un divertente varietà assolutamente in linea con lo spirito di quest’anno de “La febbre del venerdì sera” che la direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno, ha ideato per questa edizione 2013 del “Teatr “Teatro Le Dune”, l’ottava edizione ancora una volta costellata di tanti successi. Il medley di canzoni che Frassica e la Los Plagger Band hanno proposto, dimostrando una bravura decisamente particolare nel riuscire a passare da un ritmo all’altro all’interno della della stessa canzone, ha colpito e divertito il pubblico tra l’altro coinvolto in più occasioni con gag e ritornelli. Un vero e proprio concerto-cabaret cabaret che ha trasformato gli spazi esterni di Interspar Le Dune in un luogo da festa popolare. Tra i successi suonati suonati e cantati, anche le famose canzoni di “Indietro tutta” e di “Quelli della notte” che hanno naturalmente fatto breccia nel cuore dei quasi 2000 spettatori presenti. Frassica, nei camerini, ha incontrato i giornalisti sottolineando tutto il suo piacere ad essere in provincia di Ragusa: “Per me è una bellissima provincia, non venivo da circa un anno e mezzo e quando mi chiamano da queste parti è sempre un piacere. Avete arte, buon cibo e ci offrite tanto affetto e ospitalità. L’area iblea, sebbene io sia di Messina, è una zona che amo in modo particolare”. Dopo il successo del primo appuntamento, con il bravissimo attore comico Enrico Guarneri, ieri sera dunque un nuovo trionfo: “Anche questa è stata una splendida serata – spiega la dottoressa Concetta Lo L Magno – Sebbene nel pomeriggio avesse piovuto, il nostro affezionato pubblico non si è scoraggiato arrivando puntuale all’appuntamento con lo spettacolo che ancora una volta ci ha permesso di vivere un momento di assoluta allegria e divertimento, una serata serata spensierata che come sempre Interspar Le Dune dedica ai suoi clienti e in generale alla città di Ragusa organizzando, ormai da otto anni, l’unica rassegna di livello e per di più ad ingresso gratuito”. Appuntamento rinnovato a venerdì prossimo 12 luglio o con il “Gran Varietà Ibleo”, tanti artisti siciliani sotto le stelle. ufficio stampa


RAGUSA. TEATRO LE DUNE: DU IERI SERA NINO FRASSICA RASSICA HA SPOPOLATO CON IL SUO DIVERTENTISSIMO CONCERTO-CABARET CONC CABARET Categoria: Cultura, eventi & Spettacolo Creato Sabato, 06 Luglio 2013 13:40

SICILIA - RAGUSA (RG) – Un mix continuo di canzoni e di divertenti battute. Per quasi due ore il folto pubblico del “Teatro Le Dune”, il teatro all’aperto realizzato negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di Ragusa, ieri sera non ha fatto altro che ridere. Protagonista assoluto è stato l’attore Nino Frassica che sul palco era accompagnato dalla sua band, i Los Plaggers, bravi artisti siciliani, pronti a proporre una serie infinita di indimenticabili successii della storia musicale italiana, cambiando i ritmi, mescolando le parole, cucendo spartiti. Tra musica e cabaret, grazie alla verve comica di Frassica, la serata, come sempre ad ingresso gratuito, si è trasformata in un divertente varietà assolutamente in linea con lo spirito di quest’anno de “La febbre del venerdì sera” che la direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta Lo Magno, ha ideato per questa edizione 2013 del “Teatro Le Dune”, l’ottava edizione ancora una volta coste costellata di tanti successi. Il medley di canzoni che Frassica e la Los Plagger Band hanno proposto, dimostrando una bravura decisamente particolare nel riuscire a passare da un ritmo all’altro all’interno della stessa canzone, ha colpito e divertito il pubbli pubblico tra l’altro coinvolto in più occasioni con gag e ritornelli. Un vero e proprio concerto-cabaret concerto cabaret che ha trasformato gli spazi esterni di Interspar Le Dune in un luogo da festa popolare. Tra i successi suonati e cantati, anche le famose canzoni di “Indietro “Indietro tutta” e di “Quelli della notte” che hanno naturalmente fatto breccia nel cuore dei quasi 2000 spettatori presenti. Frassica, nei camerini, ha incontrato i giornalisti sottolineando tutto il suo piacere ad essere in provincia di Ragusa: “Per me è una bellissima bellissima provincia, non venivo da circa un anno e mezzo e quando mi chiamano da queste parti è sempre un piacere. Avete arte, buon cibo e ci offrite tanto affetto e ospitalità. L’area iblea, sebbene io sia di Messina, è una zona che amo in modo particolare”. particolare”. Dopo il successo del primo appuntamento, con il bravissimo attore comico Enrico Guarneri, ieri sera dunque un nuovo trionfo: “Anche questa è stata una splendida serata – spiega la dottoressa Concetta Lo Magno – Sebbene nel pomeriggio avesse piovuto, il nostro affezionato pubblico non si è scoraggiato arrivando puntuale all’appuntamento con lo spettacolo che ancora una volta ci ha permesso di vivere un momento di assoluta allegria e divertimento, una serata spensierata che come sempre Interspar Le Dune de dedica dica ai suoi clienti e in generale alla città di Ragusa organizzando, ormai da otto anni, l’unica rassegna di livello e per di più ad ingresso gratuito”. Appuntamento rinnovato a venerdì prossimo 12 luglio con il “Gran Varietà Ibleo”, tanti artisti siciliani ni sotto le stelle. stelle.Scritto da Redazione ufficio stampa


09/07/2013 - 16:39

Tanti artisti si esibiranno sotto le stelle

AL “TEATRO LE DUNE” RITORNA VENERDI’ IL GRAN VARIETA’ IBLEO. Nella foto di repertorio il tenore Lorenzo Licitra Danza, musica, comicità e naturalmente divertimento assicurato. E' il mix perfetto del prossimo appuntamento della rassegna "Teatro Le Dune", in programma venerdì prossimo 12 luglio. Terzo appuntamento che puntualmente partirà alle 21,30, per un gradito ritorno che caratterizza da qualche anno la rassegna organizzata dall'Interspar Le Dune. Ritorna infatti il "Gran Varietà Ibleo", ovvero un palco aperto dedicato agli artisti iblei e siciliani emergenti. L'obiettivo è quello di valorizzare i talenti di casa nostra dinnanzi ad un pubblico lico sempre caloroso ed affettuoso. Dopo il successo di Enrico Guarneri per il primo appuntamento e di Nino Frassica per il secondo, il "Gran Varietà Ibleo" per il terzo anno consecutivo vedrà alternarsi tanti ospiti, ormai bravi protagonisti della scena musicale usicale e della comicità siciliana. Ci sarà "l'ambasciatore del canto ibleo", il bravissimo tenore Lorenzo Licitra che durante la sua esibizione sarà accompagnato dalla compagnia di danza della scuola di Mila Plavic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. E sempre per la musica, protagonisti della serata saranno gli "Strike", oramai famosa "rockabilly band" tutta made in Ragusa. Con la loro strumentazione rigorosamente old style e con la loro travolgente carica emotiva proporranno i branii rock'n roll, swing e rockabilly americano degli anni '50. Un vero e proprio tuffo nel passato per riscoprire e al tempo stesso esaltare pezzi musicali noti in tutto il mondo. Non mancherà la comicità con Adri & Ricky, due giovani cabarettisti e fantasist fantasisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all'interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Promettono performance esaltanti e innovative pronte a stupire il pubblico. Ma il "Gran Varietà Ibleo" vuol vuol essere anche il giusto tributo a giovani che hanno scommesso in prima persona con impegno e volontà. E così sul palco arriverà anche la giovane cantante modicana Chiara Provvidenza, appassionata di jazz, blues e soul e concorrente bravissima della famosa a trasmissione televisiva "Amici" di Maria De Filippi. Quest'anno lo spettacolo si arricchisce inoltre di una “guest star” cara al pubblico ragusano. Si tratta di Gino Astorina che con la sua vivace comicità rallegrerà il pubblico facendo da trait d'union tra i vari artisti della serata. Astorina presenterà il "Gran Varietà Ibleo" assieme alla "padrona di casa" Concetta Lo Magno, direttrice dell'ufficio marketing del Gruppo Ergon. Insomma un'imperdibile serata ad ingresso gratuito, con ben 1800 posti a sede sedere re all'interno del teatro all'aperto ricavato negli spazi esterni di Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa. "Come sempre aspettiamo il nostro numeroso e affezionato pubblico - spiega la dottoressa Concetta La Magno - Abbiamo preparato un varietà davvero o esaltante e ricchissimo, con tanti bravissimi artisti. Un altro appuntamento da non perdere anche grazie ai nostri 33 sponsor interamente privati". Durante la pausa, come di consueto, gelati e acqua per tutti.di C.S ufficio stampa


AL “TEATRO LE DUNE” RITORNA VENERDI’ IL GRAN VARIETA’ IBLEO 09/07/2013 18:37

Danza, musica, comicità e naturalmente divertimento assicurato. E’ il mix perfetto del prossimo appuntamento della rassegna Teatro Le Dune, in programma venerdì prossimo 12 luglio. Terzo appuntamento che puntualmente partirà alle 21,30, per un gradito ritorno che caratterizza da qualche anno la rassegna organizzata dall’Interspar dall’Interspar Le Dune. Ritorna infatti il “Gran Varietà Ibleo”, ovvero un palco aperto dedicato agli artisti iblei e siciliani emergenti. L’obiettivo è quello di valorizzare i talenti di casa nostra dinnanzi ad un pubblico sempre caloroso ed affettuoso. Dopo il successo successo di Enrico Guarneri per il primo appuntamento e di Nino Frassica per il secondo, il “Gran Varietà Ibleo” per il terzo anno consecutivo vedrà alternarsi tanti ospiti, ormai bravi protagonisti della scena musicale e della comicità siciliana. Ci sarà “l’ambasciatore “l’ambasciatore del canto ibleo”, il bravissimo tenore Lorenzo Licitra che durante la sua esibizione sarà accompagnato dalla compagnia di danza della scuola di Mila Plavic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. E sempre per la musica, protagonisti onisti della serata saranno gli “Strike”, oramai famosa rockabilly band, tutta made in Ragusa, con pezzi musicali noti in tutto il mondo. Non mancherà la comicità con Adri & Ricky, due giovani cabarettisti e fantasisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret visual, nati all’interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco arriverà anche la giovane cantante modicana Chiara Provvidenza, appassionata di jazz, blues e soul e concorrente bravissima della famosa sa trasmissione televisiva “Amici” di Maria De Filippi. Ingresso gratuito.

ufficio stampa


RAGUSA. RITORNA L'ATTESO TESO GRAN VARIETÀ IBLEO IBLEO PER LA RASSEGNA TEATRO LE DUNE Categoria: Cultura, eventi & Spettacolo Creato Martedì, 09 Luglio 2013 13:10 Data pubblicazione SICILIA - RAGUSA (RG) – Danza, musica, comicità e naturalmente divertimento assicurato. E' il mix perfetto del prossimo appuntamento della rassegna "Teatro Le Dune", in programma venerdì prossimo 12 luglio. Terzo appuntamento che puntualmente e partirà alle 21,30, per un gradito ritorno che caratterizza da qualche anno la rassegna organizzata dall'Interspar Le Dune. Ritorna infatti il "Gran Varietà Ibleo", ovvero un palco aperto dedicato agli artisti iblei e siciliani emergenti. L'obiettivo è quello quello di valorizzare i talenti di casa nostra dinnanzi ad un pubblico sempre caloroso ed affettuoso. Dopo il successo di Enrico Guarneri per il primo appuntamento e di Nino Frassica per il secondo, il "Gran Varietà Ibleo" per il terzo anno consecutivo vedr vedrà alternarsi tanti ospiti, ormai bravi protagonisti della scena musicale e della comicità siciliana. Ci sarà "l'ambasciatore del canto ibleo", il bravissimo tenore Lorenzo Licitra che durante la sua esibizione sarà accompagnato dalla compagnia di danza della ella scuola di Mila Plavic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. E sempre per la musica, protagonisti della serata saranno gli "Strike", oramai famosa "rockabilly band" tutta made in Ragusa. Con la loro strumentazione rigorosamente old d style e con la loro travolgente carica emotiva proporranno i brani rock'n roll, swing e rockabilly americano degli anni '50. Un vero e proprio tuffo nel passato per riscoprire e al tempo stesso esaltare pezzi musicali noti in tutto il mondo. Non mancherà la comicità con Adri & Ricky, due giovani cabarettisti e fantasisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all'interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Promettono performance esaltanti e inn innovative pronte a stupire il pubblico. Ma il "Gran Varietà Ibleo" vuol essere anche il giusto tributo a giovani che hanno scommesso in prima persona con impegno e volontà. E così sul palco arriverà anche la giovane cantante modicana Chiara Provvidenza, appassionata ssionata di jazz, blues e soul e concorrente bravissima della famosa trasmissione televisiva "Amici" di Maria De Filippi. Quest'anno lo spettacolo si arricchisce inoltre di una “guest star” cara al pubblico ragusano. Si tratta di Gino Astorina che con la sua sua vivace comicità rallegrerà il pubblico facendo da trait d'union tra i vari artisti della serata. Astorina presenterà il "Gran Varietà Ibleo" assieme alla "padrona di casa" Concetta Lo Magno, direttrice dell'ufficio marketing del Gruppo Ergon. Insomma un'imperdibile 'imperdibile serata ad ingresso gratuito, con ben 1800 posti a sedere all'interno del teatro all'aperto ricavato negli spazi esterni di Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa. "Come sempre aspettiamo il nostro numeroso e affezionato pubblico - spiega la dottoressa Concetta La Magno - Abbiamo preparato un varietà davvero esaltante e ricchissimo, con tanti bravissimi artisti. Un altro appuntamento da non perdere anche grazie ai nostri 33 sponsor interamente privati". Durante la pausa, come di consueto, gelati e acqua per tutti. Scritto da Redazion ufficio stampa


Al “Teatro Le Dune” venerdì ritorna il gran varietà ibleo luglio 11, 2013 Redazione Appuntamenti, Appuntamenti COMUNI, RAGUSA No comments Ragusa – Danza, musica, comicità e naturalmente divertimento assicurato. E’ il mix perfetto del prossimo appuntamento della rassegna “Teatro Le Dune”, in programma venerdì prossimo 12 luglio. Terzo appuntamento che puntualmente partirà alle 21,30, per un gradito ritorno r che caratterizza da qualche anno la rassegna organizzata dall’Interspar Le Dune. Ritorna infatti il “Gran Varietà Ibleo”, ovvero un palco aperto dedicato agli artisti iblei e siciliani emergenti. L’obiettivo è quello di valorizzare i talenti di casa nostra dinnanzi ad un pubblico sempre caloroso ed affettuoso. Dopo il successo di Enrico Guarneri per il primo appuntamento e di Nino Frassica per il secondo, il “Gran Varietà Ibleo” per il terzo anno consecutivo vedrà alternarsi tanti ospiti, ormai bravi protagonisti della scena musicale e della comicità siciliana. Ci sarà “l’ambasciatore del canto ibleo”, il bravissimo tenore Lorenzo Licitra che durante la sua esibizione sarà accompagnato dalla compagnia di danza della scuola di Mila Plavic diretta dai coreografi oreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. E sempre per la musica, protagonisti della serata saranno gli “Strike”, oramai famosa “rockabilly band” tutta made in Ragusa. Con la loro strumentazione rigorosamente old style e con la loro travolgente carica emotiva proporranno i brani rock’n roll, swing e rockabilly americano degli anni ’50. Un vero e proprio tuffo nel passato per riscoprire e al tempo stesso esaltare pezzi musicali noti in tutto il mondo. Non mancherà la comicità con Adri & Ricky, due giova giovani ni cabarettisti e fantasisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all’interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Promettono performance esaltanti e innovative pronte a stupire il pubblico. Ma il “Gran Varietà Ibleo” vuol essere anche il giusto tributo a giovani che hanno scommesso in prima persona con impegno e volontà. E così sul palco arriverà anche la giovane cantante modicana Chiara Provvidenza, appassionata di jazz, blues e soul e concorrente concorrente bravissima della famosa trasmissione televisiva “Amici” di Maria De Filippi. Quest’anno lo spettacolo si arricchisce inoltre di una “guest star” cara al pubblico ragusano. Si tratta di Gino Astorina che con la sua vivace comicità rallegrerà il pubblico o facendo da trait d’union tra i vari artisti della serata. Astorina presenterà il “Gran Varietà Ibleo” assieme alla “padrona di casa” Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing del Gruppo Ergon. Insomma un’imperdibile serata ad ingresso gratuito, gratuito, con ben 1800 posti a sedere all’interno del teatro all’aperto ricavato negli spazi esterni di Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa. “Come sempre aspettiamo il nostro numeroso e affezionato pubblico – spiega la dottoressa Concetta La Magno – Abbiamo preparato un varietà davvero esaltante e ricchissimo, con tanti bravissimi artisti. Un altro appuntamento da non perdere anche grazie ai nostri 33 sponsor interamente privati”. Durante la pausa, come di consueto, gelati e acqua per tutti.

ufficio stampa


Gran Varietà Ibleo

Manifestazioni in provincia di Ragusa Gran

Varietà

Ibleo

a Ragusa, giorno 12 Luglio

Condividi questo evento su

Settembre Oggi

11

Mercoledì

in Sicilia

VENERDÌ 12 LUGLIO 2013 ALLE ORE 21.30, PRESSO IL POSTEGGIO DELL'INTERSPAR LE DUNE RITORNA IL 'GRAN VARIETÀ IBLEO', UNA SERATA INTERAMENTE DEDICATA AI TALENTI IBLEI, CON MUSICA, DANZA E COMICITÀ. UN APPUNTAMENTO ORMAI CLASSICO, PRESENTATO QUEST'ANNO DAL SIMPATICO GINO ASTORINA INSIEME ALLA 'PADRONA DI CASA' CONCETTA LO MAGNO, CHE VEDRÀ SFILARE SUL PALCO I PIÙ BRAVI ARTISTI DEL RAGUSANO, COME IL TENORE LORENZO LICITRA, GLI STRIKE, LA GIOVANE RIVELAZIONE DI 'AMICI', CHIARA PROVVIDENZA, IL CORPO DI BALLO DI MILA DANCE, IL DUO COMICO ADRY E RICKY.

Segnala anche tu un evento!

'La febbre del Venerdì sera' è il titolo scelto quest'anno per la manifestazione artistica organizzata dalla direzione marketing del gruppo Ergon, guidata dalla dottoressa Concetta lo Magno. Quattro saranno i Venerdì sera in cui iill posteggio dell'Interspar Le Dune si trasformerà in un grande teatro all'aperto e ospiterà imperdibili appuntamenti con il teatro, il varietà e il cabaret. Al via quindi un'estate da vivere ancora una volta sotto il segno del teatro di qualità, grazie all alla a rassegna che è diventata ormai un punto di riferimento degli eventi culturali estivi del ragusano. Come sempre l’ingresso è gratuito ma un posto di riguardo viene garantito agli affezionati clienti dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa, che possono ono ritirare i biglietti al termine della spesa realizzata nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì della settimana in cui andrà in scena lo spettacolo. Esibendo lo scontrino al box informazioni potranno infatti ricevere 2 biglietti per una spesa minima dii 30 euro, 4 biglietti per una spesa di 50 euro. - See more at: http://www.guidasicilia.it/ita/main/appuntamenti/dettaglio.jsp?IDAppuntamento=63867&IDProvincia=RG#sthash.LWL WYbkA.dpuf

ufficio stampa


Un altro venerdi di successo Scritto il 13/7/2013 alle 18:32 da Redazione

Un’agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Ieri sera l’atteso ritorno del “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del “Teatro Le Dune”, non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall’ottima presentazione dell’attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa ottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. tacolo. Il “Gran Varietà Ibleo” ha preso il via con l’esibizione del tenore Lorenzo Licitra. Il nostro “ambasciatore del canto ibleo” ha proposto un interessante omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successi in inglese. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interp interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all’interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco, per una propria performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza danza della scuola di Mila Plavsic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna sonora la musica degli “Strike”, l’ormai famosa “rockabilly band” tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock’n rock’n roll, swing e rockabilly americano degli anni ’50 attraverso strumenti e costumi rigorosamente old style. Atmosfere musicali di anni lontani ma prepotentemente alla ribalta proprio grazie a questa band. Non è mancata, sul finale di serata, la prorompente prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le tantissime risate. Durante la pausa dello spettacolo, la calda serata estiva è stata rinfrescata da ottimi gelati a marchio Despar e dall’acqua Santa Maria. La rassegna rassegna “Teatro Le Dune”, che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati, si concluderà venerdì prossimo. Per l’ultimo appuntamento de “La febbre del venerdì sera”, ancora comicità con “Il meglio… sei tu” a cura della compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio puntuali alle 21,30.

ufficio stampa


13/07/2013 - 16:14

Terzo appuntamento di quest’anno a Ragusa

L’ALLEGRIA E LA SPENSIERATEZZA DEL “TEATRO LE DUNE” Anche questo venerdì si riconferma il successo del “Gran Varietà Ibleo” , la rassegna organizzata da Interspar Le Dune, che ha allietato la serata con musica, danza e cabaret alle circa 2000 persone collocate nel teatro all’aperto. Concetta Lo Magno, la direttrice dell’ufficio marketing del Gruppo Ergon, e Gino Astorina hanno presentato la serata che rappresenta ormai l’appuntamento settimanale da non perdere, ideale per stare in compagnia e condividere momenti di vivacità e risate. La serata è stata aperta dagli Strike, la celebre band ragusana definita la “Rockabilly band più a sud d’Italia”, che hanno caricato di energia il pubblico sin da subito, con il loro sound spumeggiante in stile Rock’n Roll, Swing e Rockabilly Americano degli anni 50 e la loro strumentazione “Old Style” essenziale e travolgente. Un altro protagonista della musica di questo venerdì sera è stato il giovanissimo tenore Lorenzo Licitra, la cui voce unica ha fatto sognare sia il pubblico della nostra città che ha risposto con con molto calore e affetto ed ha apprezzato il suo bel canto come sempre, sia il pubblico in America in cui si è esibito più volte. L’inizio dello spettacolo è stato dedicato al melodramma napoletano con “Core ‘ngrato”, successivamente è stato accompagnato dalla compagnia di danza di Mila Plavsic, coreografata da Vladan Jovanovic e Rita Gurrieri, per omaggiare il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi con tre delle più belle aree delle opere del famoso musicista: l’Aida, “Questa o quella” tratta dal Rigoletto Rigoletto e la celebre “Libiam nei lieti calici” tratta dalla Traviata. Anche un’altra nuova stella della musica ha emozionato la platea: lei è Chiara Provvidenza, diciottenne originaria di Modica. È stata lanciata dal programma di Maria de Filippi, “Amici”, “Amici”, in cui è riuscita a far parte dei talenti esibitisi durante gli appuntamenti serali. Ieri sera Chiara ha avuto modo di farsi ricordare dagli spettatori per la sua voce calda e suadente, presentando anche il suo singolo “Cosa sarebbe”. Oltre alla musica e alla danza, il divertimento con il cabaret non poteva mancare. Ad animare il pubblico questa volta è toccato ad Adri & Ricky, due cabarettisti siracusani, provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania diretta da Gino Astorina, già noti al pubblico per aver partecipato alla trasmissione televisiva di Canale 5 “Zelig”. Il “Gran Varietà Ibleo” è stato reso possibile grazie all’impegno personale e professionale della dott.ssa Lo Magno, ai numerosi sponsor e anche al pubblico che da otto anni a questa parte parte si manifesta fedele e desideroso di trascorrere delle ore in festa e allegria. L’Interspar Le Dune ha messo a disposizione come sempre il classico rinfresco con gelati e bevande. Dunque, non resta che ricordare l’immancabile appuntamento a venerdì prossimo ssimo con nuovi personaggi e assicurata comicità. di Francesca Burrafato ufficio stampa


Tanti artisti siciliani ieri sera al “Gran Varietà Ibleo” (Foto) luglio 13, 2013 Redazione Attualità, COMUNI, COMUNI RAGUSA No comments

Ragusa – Una ricca platea di pubblico ha assistito entusiasta ieri sera al “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del “Teatro Le Dune”. Quasi duemila spettatori hanno applaudito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall’ottima presentazione dell’attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il “Gran Varietà Ibleo” ha preso il via con l’esibizione del tenore Lorenzo Licitra. Il nostro “ambasciatore del canto ibleo” ha proposto un interessante omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successi in inglese. Cabaret, aret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all’interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco, per una propria pe performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza della scuola di Mila Plavsic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna sonora la musica degli degli “Strike”, l’ormai famosa “rockabilly band” tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock’n roll, swing e rockabilly americano degli anni ’50 attraverso strumenti e costumi rigorosamente old style. Atmosfere musicali di anni lontani ma prepotentement prepotentemente e alla ribalta proprio grazie a questa band. Non è mancata, sul finale di serata, la prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le tantissime risate. Durante la pausa dello spettacolo, la calda serata estiva tiva è stata rinfrescata da ottimi gelati a marchio Despar e dall’acqua Santa Maria. La rassegna “Teatro Le Dune”, che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati, si concluderà venerdì prossimo. Per l’ultimo appuntamento de “La febbre del venerdì sera”, ra”, ancora comicità con “Il meglio… sei tu” a cura della compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio puntuali alle 21.30.

ufficio stampa


ufficio stampa


Tanti artisti siciliani ieri sera al “Gran Varietà Ibleo” (Foto) ufficio stampa


GRAN VARIETA’ IBLEO 13/07/2013 21:18

Un’agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Ieri sera l’atteso ritorno del “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del “Teatro Le Dune”, a Ragusa, non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall’ottima presentazione dell’attore attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il “Gran Varietà Ibleo” ha preso il via con l’esibizione del tenore Lorenzo Licitra. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successi in inglese. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all’interno del laborator laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco, per una propria performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza della scuola di Mila Plavsic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic Jovanovic e da Rita Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna sonora la musica degli “Strike”, l’ormai famosa “rockabilly band” tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock’n roll, swing e rockabilly americano degli anni ’50 attraverso strumenti strumenti e costumi rigorosamente old style. Non è mancata, sul finale di serata, la prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le risate. Durante la pausa dello spettacolo, la calda serata estiva è stata rinfrescata infrescata da ottimi gelati a marchio Despar e dall’acqua Santa Maria. La rassegna “Teatro Le Dune”, che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati, si concluderà venerdì prossimo. Per l’ultimo appuntamento de “La febbre del venerdì sera”, ancora co comicità con “Il meglioà sei tu” a cura della compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio alle 21,30. ufficio stampa


RAGUSA. IERI SERA ALL'INTERSPAR L'INTERSPAR LE DUNE GRANDE SUCCESSO PER IL GRAN VARIETÀ IBLEO Categoria: Ragusa Creato Sabato, 13 Luglio 2013 20:23 Data pubblicazione

SICILIA - RAGUSA (RG) – Un’agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Ieri sera l’atteso ritorno del “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del “Teatro Le Dune”, non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni zioni ben legate tra loro dall’ottima presentazione dell’attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il “Gran Varietà Ibleo” ha preso il via con l’esibizione del tenore Lorenzo Licitra. Il nostro “ambasciatore del canto ibleo” ha proposto un interessante omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successi in inglese. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all'interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul p palco, per una propria performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza della scuola di Mila Plavsic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna na sonora la musica degli "Strike", l’ormai famosa "rockabilly band" tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock'n roll, swing e rockabilly americano degli anni '50 attraverso strumenti e costumi rigorosamente old style. Atmosfere musicali di anni lontani lontani ma prepotentemente alla ribalta proprio grazie a questa band. Non è mancata, sul finale di serata, la prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le tantissime risate. Durante la pausa dello spettacolo, colo, la calda serata estiva è stata rinfrescata da ottimi gelati a marchio Despar e dall’acqua Santa Maria. La rassegna “Teatro Le Dune”, che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati, si concluderà venerdì prossimo. Per l’ultimo appuntamento de “La “La febbre del venerdì sera”, ancora comicità con “Il meglio… sei tu” a cura della compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio puntuali alle 21,30. Scritto da Redazione ufficio stampa


In migliaia per il “gran varietà ibleo” Ragusa

LUNEDÌ 15 LUGLIO 2013 13:03

SCRITTO DA REDAZIONE

Un’agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Venerdì sera l’atteso ritorno del “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del “Teatro Le Dune”, non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall’ottima presentazione dell’attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il “Gran Varietà Ibleo” ha preso il via con l’esibizione del tenore re Lorenzo Licitra. Il nostro “ambasciatore del canto ibleo” ha proposto un interessante omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione “Amici” di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante te Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successi in inglese. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all'interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco, per una propria performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza della scuola di Mila Plavsic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna sonora la musica degli "Strike", l’ormai famosa "rockabilly band" tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock'n roll, swing e rockabilly americano degli anni '50 attraverso strumenti e costumi rigorosamente old style. Atmosfere musicali di anni lontani ma prepotentemente alla ribalta proprio grazie a questa band. Non è mancata, sul finale di serata, la prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le tantissime risate. Durante la pausa dello spettacolo, la calda serata estiva è stata rinfrescata da ottimi gelati a marchio Despar e dall’acqua Santa Maria. La rassegna “Teatro Le Dune”, che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati,, si concluderà venerdì prossimo. Per l’ultimo appuntamento de “La febbre del venerdì sera”, ancora comicità con “Il meglio… sei tu” a cura della compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio puntuali alle 21,30.

ufficio stampa


In migliaia per il "gran varietà ibleo" postato da Il Corriere del Sud Un'agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Venerdì sera l'atteso ritorno del "Gran Varietà Ibleo", all'interno del "Teatro Le Dune", non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall'ottima presentazione presentazione dell'attore comico Gino Astorina e della "padrona di casa", la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell'Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all'aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il "Gran Varietà Ibleo" ha preso il via con l'esibizione del tenore Lorenzo Licitra. Il nostro "ambasciatore del canto ibleo" ha proposto proposto un interessante omaggio al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. A seguire, direttamente dalla fortuna trasmissione "Amici" di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza che ha proposto sia brani in italiano che successii in inglese. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, nati all interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. Sul palco, per per una propria performance ma anche per accompagnare Licitra, si sono esibite le ballerine della compagnia di danza della scuola di Mila Plavsic diretta dai coreografi Vladan Jovanovic e da Rita Gurrieri. Tutta la serata ha visto come preziosa colonna sonora ra la musica degli "Strike", l'ormai famosa "rockabilly band" tutta made in Ragusa che hanno eseguito brani rock n roll, swing e rockabilly americano degli anni 50 attraverso strumenti e costumi rigorosamente old style. style. Atmosfere musicali di anni lontani ma prepotentemente alla ribalta proprio grazie a questa band. Non è mancata, sul finale di serata, la prorompente comicità di Gino Astorina che ha portato alcuni spettatori perfino alle lacrime per le tantissime risate. te. Durante la pausa dello spettacolo, la calda serata estiva è stata rinfrescata da ottimi gelati a marchio Despar e dall'acqua Santa Maria. La rassegna "Teatro Le Dune", che nasce grazie a ben 33 sponsor interamente privati, si concluderà venerdì prossim prossimo. Per l'ultimo appuntamento de "La febbre del venerdì sera", ancora comicità con "Il meglio… sei tu" a cura della compagnia catanese de "Il Gatto Blu", con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Appuntamento dunque per il 19 luglio puntuali alle 21,30.

ufficio stampa


La comicità straripante de “il gatto blu” sarà in scena venerdì prossimo 19 luglio per la rassegna “teatro le dune” Ragusa

MARTEDÌ 16 LUGLIO 2013 17:34

SCRITTO DA REDAZIONE

Ancora comicità per il prossimo ed ultimo appuntamento del “Teatro Le Dune” in programma venerdì sera 19 luglio puntualmente alle ore 21,30 negli spazi zi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa. Ritorna, attesissima, la comicità degli attori della compagnia “Il gatto blu” di Catania con Gino Astorina, mattatore anche venerdì scorso nel “Gran Varietà Ibleo” e con Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Porteranno in scena lo spettacolo “Il meglio… sei tu”, il nuovo show del 2013 che è composto da vari sketch con un sottile filo comune fra di loro ma sostanzialmente indipendenti. Il motivo del titolo, italianizz italianizzazione azione di un’espressione dialettale catanese, viene chiarito da un lungo monologo di Astorina, che illustra con buona dose di comicità varie situazioni che si vengono a creare quando si è oggetto dell’invidia di amici e portinaie pettegole. Lo spettacolo sii apre su un sospettosissimo Astorina a capo di una setta segreta che ha lo scopo di organizzare una rivoluzione contro il sistema politico italiano, fatto di corruzioni, spreco e malaffari. Murabito e Messina sono i suoi amici fidati, a cui in seguito si unirà anche la Agate, ma per far sì che la setta rimanga segreta non bisogna fidarsi mai di nessuno. Nello spettacolo è presente anche una parodia del programma tv Porta a Porta: il pretesto è l’attualità locale con Astorina che diventa dunque il conduttore e di una tribuna elettorale locale e Marziale e Messina i due sfidanti politici, rappresentanti di due partiti con nomi improbabili e loghi tanto surreali quanto esilaranti. Anche il finale ci regala tre mini-sketch sketch che partono dal (finto) pretesto di chiedere chiedere al pubblico di scegliere quale delle tre grandi opere presentate in altrettanti trailer vorrebbe rappresentate in futuro dalla compagnia. I trailer altro non sono che delle parodie di famosi romanzi che vengono, con l’aiuto di costumi d’epoca e una foto foto sullo sfondo, riproposti secondo la rilettura della compagnia. “Siamo arrivati all’ultimo dei quattro appuntamenti della nostra stagione teatrale estiva, come sempre ad ingresso gratuito e con spettacoli di qualità – ricorda la dottoressa Concetta Lo Magno, gno, direttrice dell’ufficio marketing del gruppo Ergon – Ancora una volta aspettiamo i nostri affezionati clienti e in generale tutto il pubblico ragusano per un altro venerdì di assoluto divertimento”.

ufficio stampa


GRAN VARIETA’ IBLEO 16/07/2013 18:37

Quasi duemila persone per il “Gran Varietà Ibleo”, all’interno del Teatro Le Dune. Tantissimi, dunque, gli spettatori che hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dalla presentazione dell’attore comico Gino Astorina e della “padrona di casa”, la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice del settore marketing del gruppo Ergon. Gli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa sono tornati a trasformarsi in un teatro all’aperto per una serata tutta dedicata al variegato mondo dello spettacolo. Il Gran Varietà Ibleo ha preso il via con l’esibizione del tenore Lorenzo Licitra. A seguire, direttamente dalla fortunata trasmissione Amici di Maria De Filippi, si è esibita la giovane cantante Chiara Provvidenza. Cabaret, e dunque tante risate assicurate, con Adri & Ricky, due giovani artisti siciliani, interpreti reali del nuovo cabaret/visual, cabaret/visual, nati all’interno del laboratorio di Zelig e provenienti dalla scuola del Gatto Blu di Catania. E poi ancora danza e musica. Per l’ultimo appuntamento de La febbre del venerdì sera, ancora comicità con “Il meglio… sei tu” a cura della compagnia catanese de “Il Gatto Blu”, con Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. L’appuntamento è per venerdì alle 21,30.

ufficio stampa


Ragusa, la comicità de “Il gatto blu” in scena al “Teatro Le Dune” luglio 16, 2013 Redazione Appuntamenti, Appuntamenti COMUNI, RAGUSA No comments

Ragusa – Ancora comicità per il prossimo ed ultimo appuntamento del “Teatro Le Dune” in programma venerdì sera 19 luglio puntualmente alle ore 21.30 negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa. Ritorna, attesissima, la comicità degli attori della compagnia “Il gatto blu” di Catania con Gino Astorina, mattatore anche venerdì scorso nel “Gran Varietà Ibleo” Ibleo” e con Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Porteranno in scena lo spettacolo “Il meglio… sei tu”, il nuovo show del 2013 che è composto da vari sketch con un sottile filo comune fra di loro ma sostanzialmente indipendenti. enti. Il motivo del titolo, italianizzazione di un’espressione dialettale catanese, viene chiarito da un lungo monologo di Astorina, che illustra con buona dose di comicità varie situazioni che si vengono a creare quando si è oggetto dell’invidia di amici e portinaie pettegole. Lo spettacolo si apre su un sospettosissimo Astorina a capo di una setta segreta che ha lo scopo di organizzare una rivoluzione contro il sistema politico italiano, fatto di corruzioni, spreco e malaffari. Murabito e Messina sono i suoi suoi amici fidati, a cui in seguito si unirà anche la Agate, ma per far sì che la setta rimanga segreta non bisogna fidarsi mai di nessuno. Nello spettacolo è presente anche una parodia del programma tv Porta a Porta: il pretesto è l’attualità locale con Astorina Astorina che diventa dunque il conduttore di una tribuna elettorale locale e Marziale e Messina i due sfidanti politici, rappresentanti di due partiti con nomi improbabili e loghi tanto surreali quanto esilaranti. Anche il finale ci regala tre mini minisketch che e partono dal (finto) pretesto di chiedere al pubblico di scegliere quale delle tre grandi opere presentate in altrettanti trailer vorrebbe rappresentate in futuro dalla compagnia. I trailer altro non sono che delle parodie di famosi romanzi che vengono, con con l’aiuto di costumi d’epoca e una foto sullo sfondo, riproposti secondo la rilettura della compagnia. “Siamo arrivati all’ultimo dei quattro appuntamenti della nostra stagione teatrale estiva, come sempre ad ingresso gratuito e con spettacoli di qualità – ricorda la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing del gruppo Ergon – Ancora una volta aspettiamo i nostri affezionati clienti e in generale tutto il pubblico ragusano per un altro venerdì di assoluto divertimento”.

ufficio stampa


RAGUSA. LA COMICITA’ STRARIPANTE DE ‘IL GATTO ATTO BLU’ SARA’ IN SCENA VENERDI’

Categoria: Ragusa Data pubblicazione Visite: 94 SICILIA - RAGUSA (RG) – Ancora comicità per il prossimo ed ultimo appuntamento del “Teatro Le Dune” in programma venerdì sera 19 luglio puntualmente alle ore 21,30 negli spazi esterni dell’Interspar Le Dune di via La Pira a Ragusa. Ritorna, attesissima, la comicità degli attori della compagnia “Il gatto blu” di Catania con Gino Astorina, mattatore anche venerdì scorso nel “Gran Varietà Ibleo” e con Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. Porteranno in scena lo spettacolo “Il meglio… sei tu”, il nuovo show del 2013 che è composto da vari sketch con un sottile filo comune fra di loro ma sostanzialmente indipendenti. Il motivo del titolo, italianizzazione di un’espressione dialettale catanese, viene chiarito da un lungo monologo di Astorina, che illustra con buona dose di comicità varie situazioni che si vengono no a creare quando si è oggetto dell’invidia di amici e portinaie pettegole. Lo spettacolo si apre su un sospettosissimo Astorina a capo di una setta segreta che ha lo scopo di organizzare una rivoluzione contro il sistema politico italiano, fatto di corruzioni, zioni, spreco e malaffari. Murabito e Messina sono i suoi amici fidati, a cui in seguito si unirà anche la Agate, ma per far sì che la setta rimanga segreta non bisogna fidarsi mai di nessuno. Nello spettacolo è presente anche una parodia del programma tv Porta a Porta: il pretesto è l’attualità locale con Astorina che diventa dunque il conduttore di una tribuna elettorale locale e Marziale e Messina i due sfidanti politici, rappresentanti di due partiti con nomi improbabili e loghi tanto surreali quanto esilaranti. ilaranti. Anche il finale ci regala tre mini-sketch mini sketch che partono dal (finto) pretesto di chiedere al pubblico di scegliere quale delle tre grandi opere presentate in altrettanti trailer vorrebbe rappresentate in futuro dalla compagnia. I trailer altro non ssono che delle parodie di famosi romanzi che vengono, con l’aiuto di costumi d’epoca e una foto sullo sfondo, riproposti secondo la rilettura della compagnia. “Siamo arrivati all’ultimo dei quattro appuntamenti della nostra stagione teatrale estiva, come sempre sempre ad ingresso gratuito e con spettacoli di qualità – ricorda la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice dell’ufficio marketing del gruppo Ergon – Ancora una volta aspettiamo i nostri affezionati clienti e in generale tutto il pubblico ragusano per un altro ltro venerdì di assoluto divertimento”. Scritto da Redazione

ufficio stampa


20/07/2013 - 16:43 Chiusa in bellezza l'ottava edizione della rassegna “Teatro le Dune”

VENERDI SERA LA COMICITA’ DI GINO ASTORINA E DE “IL GATTO BLU” HA ALLIETATO GLI SPETTATORI PRESENTI QUASI 2000 PERSONE NEGLI SPAZI ESTERNI DI INTERSPAR LE DUNE. RAGUSA – Era stata promessa una “straripante” comicità e puntualmente è arrivata anche per l'ultimo appuntamento della rassegna teatrale “Teatro Le Dune” organizzata dall'Interspar Le Dune nei suoi uoi spazi esterni di via La Pira a Ragusa, trasformati in una vera e propria arena all'aperto. Ieri sera, dinnanzi ad un pubblico di quasi 2000 spettatori, si è esibita la compagnia de “Il Gatto Blu” di Catania, capitanata dal bravissimo Gino Astorina e con n Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. “Il meglio... sei tu”, questo il titolo della rappresentazione teatrale, un vero e proprio show con vari sketch pieni di ritmo e di travolgenti battute. Comincia Gino Astorina a capo di una setta segreta che vuole organizzare “la rivoluzione” contro il corrotto sistema politico italiano. Ma ci si accorgerà presto che ognuno dei componenti della setta segreta è pronto a fare la rivoluzione, ma solo a parole perché quando ci si dà appuntamento amento per “partire” ognuno ha i suoi impegni, dall'estetista alla partita di pallone. Un'altra fase dello spettacolo ha visto Astorina conduttore della rivisitazione in chiave comica della trasmissione televisiva “Porta a porta” con la presenza “in studio” studio” di due improbabili rappresentanti politici che hanno presentato due ancora più improbabili partiti dai nomi surreali e esilaranti. Finale tutto dedicato a tre mini-sketch sketch che presentano tre parodie di famosi romanzi. Una serata dunque piena di risate che si è conclusa con l'immancabile appuntamento con il buonissimo gelato a marchio Despar e con l'acqua offerta dall'azienda Santa Maria, una delle 33 aziende private che sponsorizzano interamente la rassegna teatrale. A presentare quest'ultimo incontro e a salutare il pubblico è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice marketing del gruppo Ergon, che ha brevemente ricordato anche gli altri spettacoli con Enrico Guarneri, Nino Frassica e con il Gran Varietà Ibleo. “Siamo sempre felici di accogliervi – ha detto la Lo Magno invitando sul palco anche tutto lo staff sia dell'ufficio marketing che di Interspar Le Dune – E' sempre un piacere poter passare delle serate insieme, godendo della reciproca compagnia e dei divertenti spettacoli che scegliamo per allietare llietare il nostro pubblico, fatto di affezionati clienti ma anche di tanti ragusani che scelgono di partecipare alla rassegna ormai divenuta punto di riferimento della stagione estiva. Ringraziamo i nostri 33 sponsor privati, tra questi anche alcune importanti importanti aziende locali che ci aiutano per organizzare al meglio la rassegna che speriamo di riproporre anche in futuro”. Ieri sera è stata inoltre presentata la nuova pagina social che permette di restare sempre collegati con Interspar Le Dune per conoscere offerte e ultime notizie. Basterà collegarsi all'indirizzo www.facebook.com/intersparledune ufficio stampa


Conclusa la rassegna “Teatro Le Dune” luglio 21, 2013 Redazione Appuntamenti, Appuntamenti COMUNI, RAGUSA No comments

Era stata promessa una “straripante” comicità e puntualmente è arrivata anche per l’ultimo appuntamento della rassegna teatrale “Teatro Le Dune” organizzata organizzata dall’Interspar Le Dune nei suoi spazi esterni di via La Pira a Ragusa, trasformati in una vera e propria arena all’aperto. Dinnanzi ad un pubblico di quasi 2000 spettatori, si è esibita la compagnia de “Il Gatto Blu” di Catania, capitanata dal bravissimo ssimo Gino Astorina e con Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. “Il meglio… sei tu”, questo il titolo della rappresentazione teatrale, un vero e proprio show con vari sketch pieni di ritmo e di travolgenti battute. Comincia Gino Astorina a capo di una setta segreta che vuole organizzare “la rivoluzione” contro il corrotto sistema politico italiano. Ma ci si accorgerà presto che ognuno dei componenti della setta segreta è pronto a fare la rivoluzione, ma solo a parole perché quando ci si dà appuntamento per “partire” ognuno ha i suoi impegni, dall’estetista alla partita di pallone. Un’altra fase dello spettacolo ha visto Astorina conduttore della rivisitazione in chiave comica della trasmissione televisiva “Porta a porta” con la presenza “in studio” di due improbabili rappresentanti politici che hanno presentato due ancora più improbabili partiti dai nomi surreali e esilaranti. Finale tutto dedicato a tre mini-sketch sketch di parodie di famosi romanzi. Foto di Franco Noto

ufficio stampa


Conclusa la rassegna "Teatro Le Dune" Ragusa

LUNEDÌ 22 LUGLIO 2013 13:02

SCRITTO DA REDAZIONE

Era stata promessa una “straripante” comicità e puntualmente è arrivata anche per l'ultimo appuntamento della rassegna teatrale “Teatro Le Dune” organizzata dall'Interspar Le Dune nei suoi spazi esterni di via La Pira a Ragusa, trasformati in una vera e propria arena all'aperto. rto. Venerdì sera, dinnanzi ad un pubblico di quasi 2000 spettatori, si è esibita la compagnia de “Il Gatto Blu” di Catania, capitanata dal bravissimo Gino Astorina e con Luciano Messina, Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. “Il meglio... sei tu”, questo il titolo della rappresentazione teatrale, un vero e proprio show con vari sketch pieni di ritmo e di travolgenti battute. Comincia Gino Astorina a capo di una setta segreta che vuole organizzare “la rivoluzione” contro il corrotto sistema politico italiano. Ma ci si accorgerà presto che ognuno dei componenti della setta segreta è pronto a fare la rivoluzione, ma solo a parole perché quando ci si dà appuntamento per “partire” ognuno ha i suoi impegni, dall'estetista alla partita di pallone. Un'altra fase dello spettacolo ha visto Astorina conduttore della rivisitazione in chiave comica della trasmissione televisiva “Porta a porta” con la presenza “in studio” di due improbabili rappresentanti politici che hanno presentato due ancora più improbabili abili partiti dai nomi surreali e esilaranti. Finale tutto dedicato a tre mini mini-sketch che presentano tre parodie di famosi romanzi. Una serata dunque piena di risate che si è conclusa con l'immancabile appuntamento con il buonissimo gelato a marchio Despar e con l'acqua offerta dall'azienda Santa Maria, una delle 33 aziende private che sponsorizzano interamente la rassegna teatrale. A presentare quest'ultimo incontro e a salutare il pubblico è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice marketing del gruppo Ergon, che ha brevemente ricordato anche gli altri spettacoli con Enrico Guarneri, Nino Frassica e con il Gran Varietà Ibleo. “Siamo sempre felici di accogliervi – ha detto la Lo Magno invitando sul palco anche tutto lo staff sia dell'ufficio marketing market che di Interspar Le Dune – E' sempre un piacere poter passare delle serate insieme, godendo della reciproca compagnia e dei divertenti spettacoli che scegliamo per allietare il nostro pubblico, fatto di affezionati clienti ma anche di tanti ragusani ch che scelgono di partecipare alla rassegna ormai divenuta punto di riferimento della stagione estiva. Ringraziamo i nostri 33 sponsor privati, tra questi anche alcune importanti aziende locali che ci aiutano per organizzare al meglio la rassegna che speriamo di riproporre anche in futuro”. Ieri sera è stata inoltre presentata la nuova pagina social che permette di restare sempre collegati con Interspar Le Dune per conoscere offerte e ultime notizie. Basterà collegarsi all'indirizzo www.facebook.com/intersparledune

ufficio stampa


CHIUSA IN BELLEZZA L’OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “TEATRO LE DUNE” 22/07/2013 08:34

Era stata promessa una “straripante” comicità e puntualmente è arrivata anche per l’ultimo appuntamento della rassegna teatrale “Teatro Le Dune”, organizzata dall’Interspar Le Dune nei suoi spazi esterni di via La Pira a Ragusa, trasformati in una arena all’aperto. Venerdì sera, dinnanzi ad un pubblico di quasi 2000 spettatori, si è esibita la compagnia de “Il Gatto Blu” di Catania, capitanata da Gino Astorina e con Luciano Messina, Fran Francesca Agate, Giuseppe Marziale e Nuccio Murabito. “Il meglio… sei tu”, questo il titolo della rappresentazione teatrale, un vero e proprio show con vari sketch pieni di ritmo e di travolgenti battute. A presentare quest’ultimo incontro e a salutare il pubb pubblico è stata la dottoressa Concetta Lo Magno, direttrice marketing del gruppo Ergon, che ha brevemente ricordato anche gli altri spettacoli con Enrico Guarneri, Nino Frassica e con il Gran Varietà Ibleo. “Siamo sempre felici di accogliervi – ha detto la Lo Magno invitando sul palco anche tutto lo staff sia dell’ufficio marketing che di Interspar Le Dune -.. E’ sempre un piacere poter passare delle serate insieme, godendo della reciproca compagnia e dei divertenti spettacoli che scegliamo per allietare il nostro nostro pubblico, fatto di affezionati clienti ma anche di tanti ragusani che scelgono di partecipare alla rassegna ormai divenuta punto di riferimento della stagione estiva. Ringraziamo i nostri 33 sponsor privati, tra questi anche alcune importanti aziende locali ocali che ci aiutano per organizzare al meglio la rassegna che speriamo di riproporre anche in futuro”. Venerdì, inoltre, è stata presentata la nuova pagina social che permette di restare sempre collegati con Interspar Le Dune per conoscere offerte e ultime ultime notizie. Basterà collegarsi all’indirizzo www.facebook.com/intersparledune. ufficio stampa


Conclusa la rassegna 'Teatro Le Dune' Era stata promessa una "straripante" comicità comicità e puntualmente è arrivata anche per l'ultimo appuntamento della rassegna teatrale "TeatroLe TeatroLe Dune" organizzata dall'Interspar Le Dunenei nei suoi spazi esterni di via La Pira a Ragusa, trasformati in una vera e propria arena all'aperto. Venerdì sera, dinnanzi ad un pubblico di quasi ... Il Corriere del Sud - 22-7-2013

CHIUSA IN BELLEZZA L'OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA 'TEATRO LE DUNE' Era stata promessa una 'straripante' comicità e puntualmente è arrivata anche per l'ultimo appuntamento della rassegna teatrale 'TeatroLe ' Dune',', organizzata dall'Interspar Le Dunenei suoi spazi esterni di via La Pira a Ragusa, trasformati in una arena all'aperto. Venerdì sera, dinnanzi ad un pubblico di quasi 2000 spettatori,

La comicità straripante de "il gatto blu" sarà in scena venerdì prossimo 19 luglio per la rassegna "teatro le dune" Ancora comicità per il prossimo ed ultimo appuntamento del "Teatro Le Dune" in programma venerdì sera 19 luglio puntualmente alle ore 21,30 negli spazi esterni dell'Interspar LeDune di via La Pira a Ragusa. Ritorna, attesissima, la comicità degli attori della ... Il Corriere del Sud - 16-7-2013

In migliaia per il "gran varietà ibleo" Un'agevole scaletta per passare con facilità dalla danza alla musica, dal bel canto alla comicità. Venerdì sera l'atteso ritorno del "Gran Varietà Ibleo", all'interno del "Teatro " Le Dune", Dune non ha di certo tradito le aspettative. Quasi duemila spettatori hanno assistito a divertenti performance e a varie esibizioni ben legate tra loro dall'ottima presentazione dell'... dell'. Il Corriere del Sud - 15-7-2013

AL 'TEATRO LE DUNE' RITORNA VENERDI' IL GRAN VARIETA' IBLEO

ufficio stampa


Danza, musica, comicità e naturalmente divertimento assicurato. E' il mix perfetto del prossimo appuntamento della rassegna TeatroLe Dune,, in programma venerdì prossimo 12 luglio. Terzo appuntamento che puntualmente partirà alle 21,30, per un gradito ritorno che caratterizza da qualche anno la rassegna organizzata dall'... Telenovaragusa.com - 9-7-2013

Frassica spopola al teatro Le Dune Un mix continuo di canzoni e di divertenti battute. Per quasi due ore il folto pubblico del "Teatro " LeDune", il teatro all'aperto realizzato alizzato negli spazi esterni dell'Interspar Le Dune di Ragusa, ieri sera non ha fatto altro che ridere. Protagonista assoluto è stato l'attore Nino Frassica che ... Il Corriere del Sud - 8-7-2013

NINO FRASSICA E LA LOS PLAGGERS BAND VENERDI' SERA AL "TEATRO LE DUNE" Per quasi due ore il folto pubblico del "Teatro " LeDune LeDune", il teatro all'aperto realizzato negli spazi esterni dell'Interspar Le Dune di Ragusa, si è divertito. Protagonista assoluto è stato l'attore Nino Frassica che sul palco era ... Telenovaragusa.com - 6-7-2013

NINO FRASSICA IL PROSSIMO OSPITE DEL TEATRO LE DUNE

Tra musica e cabaret, con un forte richiamo al varietà, il secondo appuntamento con la rassegna del Teatro Le Dune di Ragusa promette un'altra serata impedibile. 'La febbre del venerdì sera', il titolo della manifestazione organizzata dalla direzione marketing del gruppo Ergon, con in testa Concetta ... Telenovaragusa.com - 2-7-2013

RAGUSA, TEATRO LE DUNE Tanti applausi ma soprattutto tanto divertimento per il primo dei quattro appuntamenti programmati all'interno del cartellone del 'Teatro Teatro Le Dune',', la rassegna teatrale giunta all'ottava edizione e organizzata dall'Interspar Le Dune.. Venerdì sera l'apertura con protagonista uno dei beniamini del pubblico teatrale e televisivo, il ... Telenovaragusa.com - 30-6-2013

ufficio stampa


RAGUSA. INAUGURATA IERI SERA L'OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA "TEATRO LE DUNE" ORGANIZZATA DALL'INTERSPAR LE DUNE DI RAGUSA. SUL PALCO UNO STRAORDINARIO ENRICO GUARNERI CON LA SUA BRAVISSIMA COMPAGNIA ...

Tanti applausi ma soprattutto tanto divertimento per il primo dei quattro appuntamenti programmati all'interno del cartellone del "Teatro " Le Dune", ", la rassegna teatrale giunta all'ottava edizione e organizzata dall'Interspar Le Dune.. Ieri sera l'apertura con protagonista uno dei beniamini del pubblico teatrale e televisivo, il ...Radio Rtm - 29-6-2013

Enrico Guarneri apre la rassegna "teatro le dune" di Ragusa E' stata presentata stamani in conferenza stampa l'ottava edizione della rassegna "TeatroLe " Dune" che da stasera, venerdì 28 giugno, e per altri tre venerdì, allieterà gratuitamente il pubblico che ... Il Corriere del Sud - 28-6-2013

ufficio stampa


Rassegna stampa teatro intersper le dune 2013  

Rassegna stampa teatro intersper le dune 2013 a cura di MediaLive

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you