Page 1

IL SISTEMA DEL CREDITO E LE AZIONI DI SUPPORTO A CHI SI INTERNAZIONALIZZA IN INDONESIA Dr. GIANCARLO BIANCHI Trade & Export Finance RELAZIONI INTERNAZIONALI

BANCA POPOLARE DI VICENZA

PALAZZO BONIN LONGARE VICENZA – 2 Dicembre 2011


PRESENTAZIONE DEL GRUPPO

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

2


Presentazione

Banca Popolare di Vicenza è stata fondata nel 1866 a Vicenza. È stata la prima banca ad essere costituita a Vicenza nonché la prima banca popolare del Veneto. Grazie alla costituzione di una Banca sussidiaria in Sicilia (Banca Nuova) ed all'acquisizione della Cassa di Risparmio di Prato, in Toscana, Banca Popolare di Vicenza è presente in tutto il Paese con una rete di oltre 675 filiali. A livello internazionale opera attraverso la controllata irlandese BPV Finance (International) Plc, Dublino e 4 Uffici di Rappresentanza (Hong Kong, Shanghai e New Delhi, San Paolo del Brasile ). Inoltre, la Banca detiene partecipazioni di minoranza in nove Banche dell'Europa Centro-Orientale

Palazzo Thiene the historical head office of the Banca Popolare di Vicenza

. Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

3


678 punti vendita

Punti vendita in Italia DICEMBRE 2010

FILIALI

2 4

2 67 90 270 16

SPORTELLI PUNTI BANCOMAT

TOTALE

PRIVATE

20

451

4

4

115

95

13

4

112

633

17

28

678

NORTH

431

CENTER

107

SOUTH

ITALY

97 18

19 93 Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

4


LA RETE INTERNAZIONALE Banca Popolare di Vicenza è stata fondata nel 1866 a Vicenza. È stata la prima banca ad essere costituita a Vicenza nonché la prima banca popolare del Veneto. Grazie alla costituzione di una Banca sussidiaria in Sicilia (Banca Nuova) ed all'acquisizione della Cassa di Risparmio di Prato, in Toscana, Banca Popolare di Vicenza è presente in tutto il Paese con una rete di oltre 675 filiali. A livello internazionale opera attraverso la controllata irlandese BPV Finance (International) Plc, Dublino e 4 Uffici di Rappresentanza (Hong Kong, Shanghai e New Delhi, San Paolo del Brasile). Inoltre, la Banca detiene partecipazioni di minoranza in nove Banche dell'Europa Centro-Orientale.

NEW DELHI

IRLANDA INDIA DUBLINO

BELGIO

REP. CECA SLOVACCHIA SLOVENIA UNGHERIA

VICENZA CROAZIA

CINA

SHANGHAI

ITALIA

ROMANIA

SERBIA

BOSNIA

HONGKONG

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

5


Ufficio di Rappresentanza di HONG KONG Banca Popolare di Vicenza Ufficio di rappresentanza di Hong Kong Suite 1306 9 Queen's Road Central Hong Kong Costituito nel 2000 Rappresentante : Sig.ra Donatella Oliboni

Paesi coperti:

Segretaria : Sig.na Coreen Fok

Australia, South Korea, Philippines, Japan, Hong Kong, Indonesia, Macao, Malaysia, N. Caledonia, N. Zealand, Papua New Guinea, Polynesia, Singapore, Taiwan, Thailand, Vietnam.

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

6


ATTIVITA’ DELL’ UFFICIO DI RAPPRESENTANZA  Danno informazioni su potenziali clienti e fornitori locali. 

Ricercano agenti e rappresentanti per le nostre aziende



Identificano potenziali investitori locali per acquisizioni o investimenti in aziende italiane.



Danno le prime informazioni sulla normative valutarie, legali, fiscali nel Paese .



Seguono le concessione di linee di credito delle banche locali corrispondenti a favore di aziende italiane e di aziende che utilizzano tali linee per importare prodotti dall’Italia.



Contattano direttamente i clienti ed i fornitori locali delle nostre aziende, se da loro richiesto, per problematiche relative a pagamenti, contestazioni, inadempienze, ritardi ecc.



Accompagnano i nostri clienti a meetings con le controparti locali



Danno informazioni sul trend di prodotti e settori economici nel Paese.

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

7


RISCHIO PAESE INDONESIA RATING PAESE  CATEGORIA SACE: 4/7 (dove 0 è il rischio minimo e 7 è il rischio massimo)  Fitch IBCA: BB+  Moody’s: Ba2  Standard & Poor’s: BB Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

8


PRINCIPALI STRUMENTI DI REGOLAMENTO DELLE ESPORTAZIONI  Lettere di Credito con rifinanziamento alla banca estera fino ad un massimo di 5 anni, con rimborsi semestrali  Garanzie Internazionali:  Bid Guarantee



Advance Payment Guarantee

 Performance guarantee



Payment Guarantee

 Sconto pro soluto di effetti avallati o garantiti dalla SACE con voltura di polizza Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

9


RIFINANZIAMENTO A BANCA ESTERA TRAMITE LETTERA DI CREDITO

A fronte di un’esportazione da parte di un’ impresa italiana il cui pagamento è regolato da una lettera di credito emessa da una banca estera con l’aggiunta della conferma da parte della Banca Popolare di Vicenza è possibile prevedere le seguenti modalità di pagamento meglio descritte nelle schema sotto riportato:

IMPORTATORE IMPORTATORE

ESPORTATORE ESPORTATORE 4. A presentazione dei documenti, pagamento a vista all’esportatore per l’85% del totale del valore contrattuale e simultanea concessione del finanziamento alla banca estera

1. Firma del contratto di esportazione e regolamento del pagamento tramite L/C ed incasso dell’anticipo del 15%

BANCA BANCA POPOLARE POPOLAREDI DIVICENZA VICENZA

2. Richiesta di emissione di una L/C a favore della Banca Popolare di Vicenza

3. Emissione della L/C da parte della banca estera con richiesta di aggiunta della conferma

BANCA BANCAESTERA ESTERA 5. concessione del finanziamento alla banca estera, per una durata massima a 5 anni, rimborsi semestrali

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

10


FORFAITING SMOBILIZZO DI TITOLI DI CREDITO dilazione di pagamento

Esportatore Esportatore

netto ricavo sconto a tasso di mercato

titoli di credito a tasso CIRR

cessione titoli di credito (pro soluto o pro solvendo) con voltura poliza SACE o avalla di primaria Banca Estera

Banca Banca Popolare Popolare di di Vicenza Vicenza

Acquirente Acquirente

contributo interessi (se previsto)

Simest Simest

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

11


BANCHE ASSICURABILI PER CONFERME DI LETTERA DI CREDITO Bank Central Asia Bank Internasional Indonesia Bank Rakyat Indonesia Bank Negara Indonesia PT Bank CIMB Niaga TBK PT Bank Mandiri (Persero) PT Bank Permata

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

12


ACCORDO DI COLLABORAZIONE Attraverso l’accordo di collaborazione siglati dalla nostra Banca con una primaria banca indonesiana, siamo in grado di offrire alla clientela italiana un qualificato servizio di assistenza bancaria e finanziaria in tale paese:

 PT Bank Mandiri RATING : FITCH BB+ ; MOODY’S Ba2 ; S&P BB+ 1° Banca del Paese 200 filiali domestiche 5 filiali estere 1 uffici di rappresentanza 21.086 dipendenti

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

13


FINANZIAMENTI PER FAVORIRE INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

SIMEST SPA SACE SPA

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

14


Finanziamenti agevolati per programmi inserimento mercati esteri (L.133/08 ex legge 394/81)

INIZIATIVE FINANZIABILI:  OGGETTO DELL’INTERVENTO SONO I BENI E I SERVIZI PRODOTTI IN ITALIA E QUELLI PRODOTTI E DISTRIBUITI CON MARCHIO DI IMPRESA ITALIANA IL PERIODO DI REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA DECORRE DAL MOMENTO DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E FINO A 24 MESI DALLA DATA DI STIPULA DEL CONTRATTO (in precedenza dalla data di delibera Simest) IMPORTO MASSIMO CONCEDIBILE SULLA BASE DELLE ATTUALI “REGOLE DE MINIMIS U.E.” E’ PARI AD EURO 3.000.000.=

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo Il personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

15


Finanziamenti agevolati per programmi inserimento mercati esteri (L.133/08 Ex legge 394/81)



SONO ACCETTATE SPESE NON DOCUMENTATE FINO AD UN MASSIMO DEL 25% DEL TOTALE DELLE SPESE



LE SPESE PER L’ACQUISTO DI UN IMMOBILE SONO AMMESSE FINO AL 50% DEL VALORE IMMOBILE



LA GARANZIA DA PRESTARE PUO ESSERE RIDOTTA FINO AL 50% DELL’IMPORTO DEL FINANZIAMENTO (in precedenza 40%)



PUO ESSERE RICHIESTO UN ANTICIPO FINO AL 30% DELL’IMPORTO TOTALE (in precedenza 10%)

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

16


Finanziamenti per studi di prefattibilità, fattibilità e assistenza tecnica (L. 133/08 ex D.M.136/2000)

 Periodo di realizzazione del programma: le spese che possono essere inserite per il finanziamento sono quelle effettuate dal momento della presentazione della domanda, e fino a 6 mesi (studi di fattibilità) o 12 mesi (assistenza tecnica) dopo la data di stipula  L’importo del finanziamento agevolato non può essere superiore a: - 100.000 euro per studi collegati a “investimenti commerciali” - 200.000 euro per “investimenti produttivi” - 300.000 euro per assistenza tecnica  Il periodo di preammortamento ha la durata di 24 mesi decorrenti dalla data di stipula del contratto di finanziamento.  Il periodo di ammortamento ha la durata di 3 anni.  Il tasso d’interesse del finanziamento è pari al 15% del tasso di riferimento (pubblicato sul sito internet) con un minimo del 0,5% annuo  La garanzia da prestare può essere ridotta fino al 50% dell’importo del finanziamento

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

17


Finanziamenti per aumento della competitività sui mercati internazionali (L.133/08 ex D.M.136/2000)

 Le PMI beneficiarie devono avere realizzato nei tre esercizi precedenti un fatturato estero almeno del 20% del fatturato totale  Al momento dell’erogazione la PMI deve avere forma di Spa  Il finanziamento può avere un valore massimo di 500.000 euro, con limite del 25% del patrimonio netto dell’azienda risultante dall’ultimo bilancio approvato prima della richiesta di intervento  Il riferimento principale per definire le modalità di finanziamento è “l’indice di solidità patrimoniale” (patrimonio netto / attività immobilizzate nette), considerando un livello di riferimento di 0,65 (livello di soglia)  Il finanziamento si compone di: - una fase di erogazione e preammortamento che decorre dalla data di erogazione del finanziamento fino alla fine del secondo esercizio successivo a tale data - una fase di rimborso della durata di 5 anni a partire dalla fine della fase precedente.  Nella fase di erogazione il finanziamento è concesso ad un tasso del 15% del tasso di riferimento (con minimo 0,5%). Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

18


 Le aziende che presentano un indice di solidità patrimoniale uguale o superiore al “livello di soglia” (0,65) NON devono prestare alcuna garanzia per tale finanziamento. In caso contrario va prestata garanzia per il 100% del valore del finanziamento  Nella fase di rimborso, le aziende che hanno raggiunto o superato il livello di “soglia”, e che comunque non hanno peggiorato il livello dell’indice rispetto alla fine della fase di erogazione, restituiscono il finanziamento in 5 anni, con rate semestrali posticipate, ad un tasso del 15% del valore di riferimento (minimo 0,5%), senza prestare alcuna garanzia. In caso contrario, il finanziamento va restituito entro 3 mesi, al tasso di riferimento.  Sono possibili alcune deroghe, sotto specifiche condizioni e per limitati periodi, per consentire all’azienda di migliorare il valore dell’indice e recuperare la possibilità di conservare il finanziamento nella fase di rimborso.

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo Il personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

19


Investimenti all’estero: partecipazione SIMEST SPA e agevolazioni (Legge 100/90)

PARTECIPAZIONE DI SIMEST SPA ALL’INVESTIMENTO  fino al 25% del capitale della società estera (JV o società 100% italiana)  fino ad un massimo di 8 anni  modalità di partecipazione differenziate e flessibili

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

20


Investimenti all’estero partecipazione SIMEST SPA e agevolazioni (L. 100/90 )

AGEVOLAZIONE 

contributo agli interessi su rifinanziamento di società italiana da parte di una banca per una durata massima di anni 8 (di cui massimo 3 anni di preammortamento)



sul 90% della quota di partecipazione dell’impresa italiana (fino al 51% del capitale sociale dell’impresa estera)



Importo massimo del finanziamento per impresa e per anno solare: € 40 milioni

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

21


TASSI DI INTERESSE MESE di Novembre 2011 VALIDITA' DAL 01/11/2011 AL 30/11/2011 Legge 133/08 (*) - tasso di riferimento UE

3,05%

- tasso agevolato

0,50%

(*) il tasso di interesse applicabile è pari al 15% del tasso di riferimento U.E. con un minino dell’0,50% annuo. Legge 100/90 art. 4 (**)

3,09%

(**) Tasso di contribuzione

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

22


FINANZIAMENTO SACE PRE - SHIPMENT PLAFOND EUR 20.000.000 BENEFICIARI: Piccole e Medie Imprese aventi le seguenti caratteristiche: • siano società di capitali o redigano il bilancio secondo la direttiva 78/660/CEE • siano qualificabili come PMI, ovvero abbiano un fatturato complessivo fino ad Euro 250.000.000 (Euro duecentocinquantamilioni) risultante sulla base dell’ultimo bilancio approvato relativo all’ultimo esercizio chiuso non anteriormente al 31 dicembre 2010; • abbiano sede legale, le proprie attività di ricerca, sviluppo, direzione commerciale, nonché una parte sostanziale delle attività produttive in Italia; • presentino, in base al modello di rating adottato dalla Banca, un rating massimo di 6. DESITNAZIONE: Finanziamento dei costi sostenuti dall’Impresa e relativi all’acquisto di beni strumentali, materie prime o semilavorati necessari all’approntamento di beni e/o servizi o all’esecuzione di lavori all’estero. Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

23


Il Finanziamento all'esportazione sarà commisurato al valore del Contratto d'esportazione fino ad un massimo dell'85%. GARANZIA: Ciascun Finanziamento sarà assistito dalla garanzia prestata da SACE non superiore al 70% di quanto dovuto per capitale e interessi. GARANZIE ACCESSORIE: Possono essere richieste alle imprese da affidare delle garanzie accessorie (personali o reali) a discrezione della Banca - con il consenso di SACE- o anche su richiesta diretta di SACE. DURATA: Sono previste tre durate: • 6 mesi con rimborso interessi trimestrale e capitale alla scadenza • 12 mesi con rimborso interessi trimestrale e capitale alla scadenza • 18 mesi con rimborso interessi trimestrale e capitale alla scadenza IMPORTO SINGOLO FINANZIAMENTO: Minimo € 100.000 Massimo € 2.000.000 TASSO APPLICATO: EURIBOR - Euro Interbank Offered Rate - a tre mesi + spread differenziato per fasce di merito legate al rating interno e alla durata dell'operazione Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

24


FINANZIAMENTO SACE PER INVESTIMENTI PLAFOND EUR 50.000.000 BENEFICIARI: Piccole e Medio Imprese aventi le seguenti caratteristiche: siano società di capitali o redigano il bilancio secondo la direttiva 78/660/CEE • siano qualificabili come PMI, ovvero abbiano un fatturato complessivo fino ad Euro 250.000.000 (Euro duecentocinquantamilioni) risultante sulla base dell’ultimo bilancio approvato relativo all’ultimo esercizio chiuso non anteriormente al 31 dicembre 2010; • svolgano una rilevante attività con l’estero. Tale requisito si riterrà soddisfatto ove il rapporto tra il fatturato export e il fatturato complessivo dell’impresa, risultanti dall’ultimo bilancio approvato disponibile, sia superiore al 10%; • abbiano sede legale, le proprie attività di ricerca, sviluppo, direzione commerciale, nonché una parte sostanziale delle attività produttive in Italia; • presentino, in base al modello di rating adottato dalla Banca, un rating massimo di 6; Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

25


DESTINAZIONE: Sono finanziabili le seguenti attività di investimento in Italia ed all’estero: a) Costi di impianto ed ampliamento; b) Costi promozionali e pubblicitari; c) Costi di ricerca e sviluppo capitalizzati in bilancio d) Diritti di Brevetto industriali e diritto per l’utilizzo delle opere dell’ingegno; e) Spese per tutelare il Made in Italy (marchi e brevetti applicazione della Denominazione ed Origine Controllata); a) Concessione, licenze, marchi e diritti simili; b) Acquisto o ristrutturazione di beni immobili anche ad uso ufficio; c) Costi relativi all’acquisto di terreni; d) Costi relativi all’acquisto, riqualificazione o rinnovo di impianti e macchinari; e) Costi relativi all’acquisto o rinnovo di attrezzature industriali e commerciali f) Spese per partecipare a fiere internazionali tenute in Italia; g) Spese per partecipare a fiere e mostre all’estero; Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

26


m) Spese per investimenti ed acquisizione di partecipazioni non finanziarie in imprese estere; n) Spese relative a consulenze specialistiche per la predisposizione di accordi di cooperazione e Joint Venture con imprese estere, con particolare riferimento alla valutazione fiscale, legale, contrattuale, economicofinanziaria di progettazione ed engineering; o) Attivo circolante (materie prime, semilavorate, scorte di magazzino ecc.). L’importo di tale voce non potrà eccedere il 20% dell’importo totale del mutuo. GARANZIA: Ciascun Finanziamento sarà assistito dalla garanzia prestata da SACE non superiore al 70% di quanto dovuto per capitale e interessi. GARANZIE ACCESSORIE: Eventuali garanzie personali o reali da richiedersi all’impresa da affidare a discrezione della Banca erogante – con il consenso di SACE - o a richiesta diretta di SACE che potrebbe chiederlo proprio al fine di concedere la copertura SACE. Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

27


DURATA: Durata minima e massima compresa tra 3 anni e 8 anni con rimborso capitale ed interessi trimestrali in relazione al progetto presentato ed al merito di credito del Cliente. IMPORTO SINGOLO FINANZIAMENTO: Minimo € 100.000 Massimo € 2.500.000 TASSO APPLICATO: EURIBOR - Euro Interbank Offered Rate - a tre mesi + spread differenziato per fasce di merito legate al rating interno e alla durata dell'operazione.

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

28


GRAZIE PER L’ATTENZIONE

Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorché effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

29


Il presente lavoro non è da considerare come offerta di prodotti bancari ma solo traccia per una discussione per approfondimenti tecnici. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ed il suo personale non potrà essere considerato responsabile per alcuna delle informazioni o valutazioni espresse ancorchÊ effettuate con diligenza professionale. 15/09/2011

p|

30

BPV Presentazione  

MDA Consulting SEA

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you