Page 1

Progetto1

1-01-2018

19:13

Pagina 1

Moda Ultraviolet Underground Boy Focus on

Trimestrale - N. 76 - Spring 2018 - finito di stampare aprile 2018

Beauty Profumo di fiori

Design Fra l’umano e il divino Design, Arte e Food Experience

in

Viaggio alchemico

VIOLA


cover da sola

1-01-2018

19:16

Pagina 1


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:17

Pagina 1

by Mara Cella

1

editoriale _

Un viaggio alchemico Viviamo un tempo complesso, denso di contraddizioni. Sembra che qualcosa si muova e ci sia una reazione diffusa a comportamenti globali errati, o quanto meno discutibili, perpretati nel tempo. Dalla maggiore attenzione ai consumi al cominciare a pensare ed agire in modo più eco-sostenibile ogni giorno, a ribaltare vecchi sistemi di potere, un tempo intoccabili. Pare che qualcosa si muova nelle coscienze ma restano poi atteggiamenti sconvolgenti e impensabili. Dai vari reality spazzatura ai bambini lasciati da soli per ore davanti a qualsiasi device. Dai numeri incresciosi del gioco d’azzardo compulsivo ai dati Istat che parlano di 5 milioni di poveri assoluti in Italia, alla telefonata di un’amica che mi descrive la storia inquietante vissuta dalla figlia, vittima di violenze dall’ex compagno culminata in una notte al pronto soccorso e 15 punti alla testa. Eppure ciò non è bastato ai pm per l’allontanamento obbligato 'di lui' dall’alloggio in cui viveva la coppia. Un preludio dei tanti articoli che divengono cronache di femminicidio? Inutile dire alle donne di denunciare se poi il sistema non ascolta e protegge dalle tante forme di violenza possibili. Ne esistono anche di silenziose ma quotidiane come la non considerazione, l’assenza di dialogo, le subdole prevaricazioni celate sotto apparenti famiglie modello che in realtà non sono altro che inferni dorati. Questo è il tempo di meditazione, di spiritualità profonda, di verità, di cambiamento, di primavera da ogni punto di vista. E il colore che incarna questo presente non può che essere l'ULTRA VIOLET, una tonalità di viola drammaticamente provocante e riflessiva. Colore della comunicazione, del pensiero visionario, originale, ingegnoso e creativo. Un colore che ci indica la strada verso il futuro. Complesso e riflessivo, l'Ultra Violet suggerisce i misteri del cosmo, il fascino di ciò che deve ancora arrivare e le scoperte che vanno al di là di dove ci troviamo adesso. Il cielo notturno, vasto e senza limiti, simboleggia il desiderio di andare alla ricerca di un mondo al di là del nostro. Il viola enigmatico da molto tempo è anche simbolo della controcultura, dell'anticonformismo e del pensiero artistico. Icone musicali come Prince, David Bowie e Jimi Hendrix hanno introdotto sfumature di Ultra Violet portandole in primo piano nella cultura pop occidentale come espressioni personali di individualità. Ricca di sfumature e piena di emozioni, la profondità del PANTONE 18-3838 Ultra Violet simboleggia la sperimentazione e ci sprona a immaginare di lasciare un segno nel mondo, a spingerci oltre. È UN COLORE MISTICO, SPIRITUALE E MEDITATIVO. DIMENSIONI DI CUI ABBIAMO BISOGNO PER COMPRENDERE IL VERO SENSO DELLE COSE: LA VERITA’. L’illuminazione con tonalità viola negli spazi dedicati alla meditazione o in altri luoghi di aggregazione fornisce energia e ispira l’interconnessione. Dunque - oltre ad essere tonalità trend nel fashion e nel design complementare ai vari pink e green, che troveremo ovunque in varie stampe floreali o optical - è davvero espressione di ciò che è necessario oggi nel mondo: un viaggio alchemico, ovvero un'esperienza di crescita, un processo di liberazione spirituale, di consapevolezza e conoscenza profonda. FASHIONfiles 1


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:17

Pagina 2

2_sommario news fashion victims

moda

> 4

> 19 From the web 20 Jamais Sans 24 Food - trionfo in viola > 26 36 40 50 56

travel > design & style

Notizie in breve

Shoot - Ultraviolet Beauty - Profumo di fiori Shoot - The underground boy Shoot - Focus on Wellness - apriamoci alla primavera

56

58 Velden - equilibrio tra corpo e mente 62 Le MĂŠridien Visconti Rome

> 66 70 72 76

Watches - spring brilliance Occhiali - un accessorio tra moda e innovazione Design - fra l’umano e il divino La Street Art di Alice Pasquini

46

72 2 FASHIONfiles

36


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

Ph. Francesco Italia.

19-04-2018

15:17

Pagina 3


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:17

Pagina 4

4_news

_di Ilenia Mari

TISSOT E LA DESIGN WEEK

4 FASHIONfiles

“Innovators by tradition” dal 1853, TISSOT per il quinto anno consecutivo è Official Timekeeper di Fuorisalone.it e Brera Design District. Il costante impegno nella ricerca di nuove funzioni e materiali innovativi accompagna il marchio orologiero sin dalle sue origini e si rispecchia in tutte le sue collezioni. Il legame con il design parte nel 1988, quando il poeta, artista e filosofo Ettore Sottsass sceglie Tissot per la realizzazione di un orologio attraverso cui manifestare la forza della sua creatività e del suo geniale intuito. Nasce così l’orologio Tissot Sottsass che oggi celebra il suo 30esimo anniversario attraverso una mostra aperta al pubblico durante la settimana del Salone, presso la Boutique TISSOT di Corso Vittorio Emanuele II a Milano. Inoltre durante la Design Week Tissot promuove il progetto “CORALLO” di Cristina Celestino con cui la designer reinterpreta lo storico tram milanese 1928 che rivive in una nuova dimensione onirica, tra le atmosfere surreali di un salotto itinerante dal quale osservare le vie iconiche del distretto di Brera attraverso una visione dinamica e contemporanea, con preziosi richiami al passato. Ad interpretare la combinazione tra epoche temporali differenti, sul tram tre orologi Tissot della collezione Everytime Swissmatic, custoditi all’interno di uno speciale portagioie rivestito in velluto disegnato in esclusiva da Cristina Celestino.


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

20-04-2018

13:33

Pagina 5


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 6


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 7


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 8

8_news ALLA DESIGN WEEK SPOPOLA IL COLOR TIFFANY Fondata a New York nel 1837, TIFFANY & CO. è la prima casa di gioielleria al mondo e casa del design d’America, una delle prime aziende a creare oggetti di lusso dal gusto intramontabile nella vita di tutti i giorni e gli artigiani continuano questa tradizione realizzando creazioni esclusive, come un salvadanaio o una copertina di cashmere e lana nell’inconfondibile Tiffany Blue, tutti destinati a diventare oggetti amati e preziosi per le future generazioni. Durante la Design week il lancio della collezione Home & Accessories di lusso, nata dall’idea che le cose belle non debbano essere limitate alle occasioni speciali. In boutique Duomo una speciale istallazione con una serra in argento fra fili di fiori multicolor. È la visione di Tiffany sulla vita moderna, nella quale creatività e umorismo incontrano i materiali più pregiati. “Penso che ciò che rende unica la collezione sia il fatto che esprime la migliore qualità, maestria artigianale e design con un grado di funzionalità che permette di usare questi oggetti ogni giorno,” ha dichiarato Reed Krakoff, Chief Artistic Officer di Tiffany & Co. Un goniometro, un righello, una cannuccia, un barattolo di vernice, una cassetta del pronto soccorso e un bicchiere di carta, realizzati a mano in argento dagli artigiani Tiffany, sono oggetti ordinari che diventano straordinari. Questi accessori del desiderio hanno quell’aria stravagante e ironica, che è la quintessenza di Tiffany. Il brand del lusso è noto per il suo stile pieno di ironia, e gli archivi Tiffany sono fonte di ispirazione per una serie di oggetti di questa collezione, molti dei quali possono essere personalizzati con un’incisione, che li renderà unici.In tutta la collezione ci sono motivi grafici, come il motivo Wheat Leaf applicato agli oggetti in porcellana e in cristallo intagliato. L’apice di un diamante serve da ispirazione per il motivo geometrico della serie appropriatamente denominata Diamond Point, composta da oggetti in vetro, porcellana e argento e da piccola pelletteria. Inoltre, un motivo a tema color block offre un’interpretazione moderna dell’iconico Tiffany Blue® applicato a un servizio da tè informale in porcellana e agli accessori in pelle.

8 FASHIONfiles


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 9


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 10

10_ news HERMÈS E I TRE GIOCHI DI PRESTIGIO Una speciale capsula del tempo in mostra fino a dicembre, a Via Condotti a Roma, in questo suggestivo temporary-mostra- museo HERMÈS. Concedersi una visita di questo luogo oltre il tempo è un vero lusso che cambierà vesti ogni tre mesi e dove gli oggetti più trasversali della collezione Hermès saranno mixati a quelli della collezione d’archivio di Emile Hermès, nipote del fondatore della maison, con opere di artisti contemporanei e con giochi di prestigio, illusionismo e spettacolari attrazioni. Si alterneranno gli universi di JeanEugène Robert-Houdin, Georges Méliès e Raymond Roussel. Tre diversi giochi di prestigio creeranno un viaggio attraverso la collezione, curiosità, invenzioni, trucchi ed evocativi bauli che fanno sognare. Gli Oggetti (in mostra fino al 18 maggio) protagonista è il mago Jean-Eugène RobertHoudin. Tra levitazione, oggetti che scompaiono, guanti e cappelli animati, automi, storie fantastiche ed enigmi, tutto è illusione nell'universo del mago.

10 FASHIONfiles

Dall'orologio da taschino della collezione Émile Hermès all'orologio Arceau Le temps suspendu, da un nécessaire da viaggio allo skateboard o alla bicicletta Le Flneur d' Hermès. Le meraviglie si propagano fino alla Galleria del Prestigio, accanto alla capsule occupata dalle artiste Louise Hervé e Chloé Maillet, ispirate da scienza e finzione. Nella sequenza 2, La Luce (da maggio a settembre) protagonista sarà Georges Méliès, cineasta e illusionista che prese il posto di Houdin del quale acquisì nel 1888 il teatro a lui intitolato. Protagonista sarà il cinema con giochi di luci e di carte da parati che compongono il fondo evocando le decorazioni sceniche che Méliès dipingeva. Passato e presente s'incontrano con una poesia che invade la Galleria del Prestigio dove sculture, video e disegni firmati da Yves Netzhammer fanno eco ai film di Méliès. Nella sequenza 3, Le parole, viaggio con lo scrittore e inventore Raymond Roussel, fino a dicembre, con una capsule ispirata dalla roulotte con cui Roussel partì nel 1925 per esplorare l'Alsazia e la Svizzera: sedile, plaid, bauli, giochi di spirito e di parole che conducono alle creazioni luminose di Jean-Michel Alberola.


cover da sola

1-01-2018

19:28

Pagina 1


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 12

12_news

_

LA NUOVA AUDREY Un’anticipazione di un must have per la prossima F/W, la borsa a mano dal design retrò e dall’eleganza ironica, con un nome che evoca charme ed eleganza: Audrey di LE PANDORINE. Un accessorio dalle molteplici personalità, che si ritrovano nelle diverse varianti di materiali e colori, caratterizzate da abbinamenti insoliti: velluto proposto come unico tessuto o abbinato a glitter, raso ricamato, cavallino eco e vitello saffiano. Righe colorate o texture grafiche per una borsa dai mille volti, le cui linee squadrate tipicamente anni Sessanta sono ammorbidite da un romantico fiocco che recita: “Smile is my super power”. Perché, come sosteneva Audrey Hepburn, “The most important thing is to enjoy your life - to be happy - it's all that matters”. Un’icona di stile e femminilità, un classico contemporaneo da usare all day long.

COLORATE GIOIE SFAVILLANTI Dalla passione per il colore e da un’attenta ricerca sui materiali è nata CANDY, la nuova collezione di gioielli presentata in anteprima da Licia Mattioli durante l’evento esclusivo di fine marzo, a Roma, presso La suggestiva Lanterna di Fuksas. Una collezione dal mood giocoso, frizzante, ispirata alle forme morbide e accattivanti dei dolci, alle sfumature vive e accese delle caramelle, da cui il nome trae ispirazione.9 gioielli da mangiare con gli occhi, sui quali trionfano pavè di diamanti bianchi e delicati cabochon, dove si alternano il viola dell’ametista, il blu del topazio, l’azzurro dell’acqua marina, il verde del peridoto. Gli anelli catturano lo sguardo con la loro forma avvolgente, mentre orecchini chandelier esaltano al massimo gli sfavillanti colori delle pietre preziose, lavorate con la sapiente artigianalità di un brand che ha saputo innovare e migliorare l’arte orafa Made in Italy.

12 FASHIONfiles


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 13


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 14

14_news AL VIA IL GELATO FESTIVAL 2018 Il tour 2018 parte da Firenze ed attraversa Roma, Torino e Milano, per volare a Londra, Berlino, Varsavia e Vienna. Si tratta del più grande progetto mondiale di posizionamento strategico del gelato artigianale e di tutta la filiera, con l’obiettivo di coinvolgere nella sfida 5.000 chef gelatieri da tutto il mondo e generare un +15% di indotto per il settore, con un media value globale per il Made in Italy stimato in 50 milioni di euro. Dopo la tappa del 20-22 aprile 2018 al piazzale Michelangelo a Firenze, la kermesse che mette a confronto 16 tra i migliori maestri gelatieri italiani, dal 28 aprile al 1 maggio si sposta a Villa Borghese nel cuore di RomaPer tutti un’occasione unica per scoprire i segreti del mondo del gelato fra assaggi, iniziative

14 FASHIONfiles

a tema e laboratori didattici. La squadra di artigiani gelatieri è pronta ad accogliere grandi e piccini, turisti e curiosi e conquistarne il palato fra interpretazioni di grandi classici e proposte creative tutte da provare. La manifestazione, organizzata in collaborazione con Carpigiani e Sigep - Italian Exhibition Group è la nona edizione di un tour che, nelle settimane a seguire, toccherà anche Torino, in piazza Vittorio Veneto il 5 e 6 maggio, e Milano, in piazza Castello il 12 e 13 maggio. Da giugno la kermesse si sposterà invece all’estero con le tappe in Germania (1-2 giugno), Polonia (9-10 giugno), Inghilterra (23-24 giugno) e Austria (6-7 luglio). Il programma continentale culminerà con la All Star a Firenze (14-16 settembre), la gara dei campioni, che riunisce e mette a confronto su un unico palco tutti i vincitori del Gelato Festival dal 2010 ad oggi, prima di varcare l’Atlantico per l’edizione americana, in 8 tappe. Gusto e divertimento di alta qualità!


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 15


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 16

16_ news SWEET YEARS SPORT MILANO è il nuovo marchio activewear per festeggiare le 15 candeline del brand e soddisfare le esigenze di un target attento alle mode e alle tendenze ma soprattutto amante di uno stile di vita sano e sportivo tutti i giorni. Il nuovo brand debutta con una collezione dinamica orientata al fitness, al movimento e al training quotidiano. I capi della collezione hanno uno stile garbato con grafiche minimal e colori dai toni non urlati - rosso, blu, nero, grigio. Realizzati in jersey di cotone e felpa non garzata si contraddistinguono per dettagli funzionali e tecnici. Leggins&top per lei, tuta, short pants e t-shirt per lui per un total look ideale per l’allenamento ma che strizza l’occhio al tempo libero.

SWEETYEARS COMPIE 15ANNI

16 FASHIONfiles

“Siamo davvero molto orgogliosi di presentare questo nuovo marchio nel nostro 15esimo anniversario - afferma Fabio Renzetti Direttore Marketing e licenze dell’azienda milanese - Sweet Years Sport Milano non è una seconda linea o una versione più economica del mitico marchio Sweet Years, ma una nuova entità. Osservando il mercato, la domanda per l’actiwear si è diffusa in modo esponenziale. Sembrava una moda passeggera, ma invece il fenomeno non conosce rallentamenti e sta sempre più divenendo un vero e proprio stile di vita per questo abbiamo deciso di dar vita al nuovo brand.” Il lancio di Sweet Years Sport Milano segue il naturale affermarsi del marchio giunto al suo 15esimo anniversario e va ad aggiungere un tassello mancante nel piano di sviluppo dell’azienda milanese che guarda sempre maggiormente ai mercati esteri. Sol Levante in testa. “La decisione di dare vita a una nuova linea di abbigliamento ben risponde al trend di mercato degli ultimi anni - continua l’amministratore delegato Mauro Russo L’universo fashion sta investendo molto nell’activewear creando nuove possibilità di crescita. È una fetta di mercato troppo interessante che non volevamo lasciarci sfuggire”.


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 17

Con te portiamo a intere comunità educazione, cure, acqua e speranza. Con te facciamo crescere talenti e costruiamo opportunità.

DONA IL TUO 5x1000: C.F. 90049390504 Via de’ Martelli, 5 - 50129 Firenze (FI) T. +39 055.295475 - info@andreabocellifoundation.org www.andreabocellifoundation.org

Con te possiamo fare la differenza.


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 18

18_news BLU JEANS DA BERE Da oggi la tela di Genova più famosa al mondo non solo da indossare, ma anche da bere. dal Vinitaly una bella novità. Nasce 958 SANTERO EXTRA DRY BLU MILENA ANDRADE. Dalla collaborazione tra la designer brasiliana e la nota azienda di bollicine piemontese Santero. Una combinazione “frizzante” e ricca di innovazione. Moda e bollicine si incontrano in un’esplosiva accoppiata. Il blu è il colore della terra, del cielo e del mare, ma è anche un colore che si trova naturalmente in alcune componenti dell’uva. Per questo le bollicine fanno il loro ingresso nel mondo di MILENA ANDRADE, la signora dei jeans.

18 FASHIONfiles

Lei che è stata la prima a portare in Italia l’esclusivo taglio push up che impreziosisce tutti i suoi modelli. Lei che ha un unico e solo chiodo fisso: regalare a tutte le donne il loro jeans perfetto, quello che le faccia sentire femminili e che sappia esaltare le loro curve. Milena Andrade Empowering Denim porta finalmente il jeans perfetto in ogni guardaroba perché sono infinite le personalizzazioni realizzabili su misura grazie anche al servizio del Personal Denim Consultant che analizza e studia la forma e la silhouette di ciascuna cliente consigliando loro il modello che più saprà valorizzarle. Finalmente tutte le donne possono avere il proprio jeans sartoriale pensato da loro e creato da Milena Andrade. Da oggi i suoi jeans sono anche sulle bottiglie di 958 SANTERO Extra Dry Blu MILENA ANDRADE, con tanto di strappi, tasche e logo. Un coordinato di tendenza che saprà essere sulla bocca di tutti!

S


001_017 EDIT_SOM_IN.qxd

19-04-2018

15:18

Pagina 19

FROMTHEWEB

S

FASHIONFILES.IT

Su fashionfiles.it crescono gli approfondimenti dal mondo della Moda, del Beauty e del Design. Oltre ad avere interamente online il numero SPRING 2018 in cui vi mostriamo le declinazioni del VIOLET, troverete anche tante news su eventi, lanci di capsule collection, anteprime da non perdere.

Inoltre visitando il nostro sito potrete acquistare la vostra copia cartacea, visualizzare i bellissimi video dei nostri shooting moda e cliccando su Mi piace nella nostra pagina fb potrete essere aggiornati in tempo reale su tutte le notizie piĂš interessanti... buona navigazione!


020_023 jamais.qxd

16-04-2018

16:29

Pagina 20

Jamais Sans...

Emilia Ongaretto, romana, trendsetter, ama scrivere di musica, cinema e home design. Adora viaggiare e scoprire nuovi trend. Adora il mondo dei social media e grande appassionata di graphic design. Nel suo piccolo blog adayoff racconta cosa fare in giornate di tempo libero. Vive in Austria da 4 anni e collabora con varie riviste e blog.

by Emilia Ongaretto

CLICK & GROW - GIARDINO SMART da interni è il mio must primaverile per avere sempre le piante aromatizzate fresche e subito a disposizione in casa. Inoltre lo adoro perché non devo fare nulla: è tutto automatizzato! https://www.troppotogo.it/click-grow-giardino-smart

Questo set di valigie è adorabile! Il set comprende 3 valigie impilabili, ideali per portare qualcosa di leggero nel periodo estivo. Sono assolutamente da avere per tutti coloro a cui piace avere i propri oggetti preferiti con sé senza dover portare pesi inutili. https://www.troppotogo.it/set-di-valige-tropicali

20 FASHIONfiles


020_023 jamais.qxd

16-04-2018

16:29

Pagina 21

Questo libro raccoglie 60 ricette di cocktail a base di del barman Amy Zavatto per i migliori cocktail tra amici. Il libro è in lingua inglese ed è scritto in maniera semplice. Ha delle illustrazioni simpaticissime che rendono la preparazione di cocktail ancora più divertente! https://www.troppotogo.it/libro-dei-cocktail-prosecco

La stampa artistica del tipografo “MottosPrint” esprime in modo chiaro ciò che conta davvero nella vita: riconoscere la magia dei piccoli gesti come anche la magia dei gesti inaspettati. Per tutte quelle piccole sorprese che mi mettono il buon umore e che ci fanno stare bene. Anche di Lunedì mattina! https://www.troppotogo.it/magic-poster-di-mottosprint FASHIONfiles 21


020_023 jamais.qxd

16-04-2018

16:29

Pagina 22

Primavera vuol dire: essere all’aria aperta, sole e colori. Per alcuni vuol dire anche avventura. Per questo ho scelto le tazze smaltate Avventura. Sono solide e robuste. Ideali per il campeggio, pic nic anche per la spiaggia. Oltre alla loro resistenza le ho scelte anche per il design. Lo smalto si assottiglia in alcuni punti con l’uso e questo conferisce un fascino maggiore a tutte le mie avventure! https://www.troppotogo.it/tazze-smaltate-avventura-set-da-2

Shaker, bastoncini per mescolare, cannucce, stampi per ghiaccio, ombrellini e sottobicchieri 31 pezzi in tutto per le mie feste estive. Perché li voglio già ora? Perché vanno a ruba e ora che li ho trovati non me li lascio di certo scappare! https://www.troppotogo.it/kit-cocktail-tropicali

22 FASHIONfiles


020_023 jamais.qxd

16-04-2018

16:29

Pagina 23

Con questo giradischi anni 50 il tuo salotto avrà un gusto retrò decisamente invidiabile. È infatti perfetto come decorazione e unico per riprodurre la tua musica preferita! Se il gusto è retrò le funzionalità sono moderne per avere delle prestazioni top! https://www.troppotogo.it/giradischi-vintage-crosley-bermuda

Il set da pic nic per due Montauk è l’ideale per un pic nic romantico. È leggero, pratico e poco ingombrante. Questo Set ti permette di avere tutto l’occorrente senza dover trasportare troppi oggetti sparpagliati da trasportare nella borsa. Per uno stile elegante e al contempo funzionale. https://www.troppotogo.it/set-da-picnic-per-due-montauk

FASHIONfiles 23


024_025 cucina.qxd

19-04-2018

12:04

Pagina 24

Cooking... di Mirella Codeghini

Trionfo in viola Numerose sono le ricette con il cavolo cappuccio viola che prevedono la cottura, ma il cavolo viola viene apprezzato anche nella versione in insalata. Il suo sapore piuttosto dolce lo rende perfetto da abbinare alle cipolle, oppure, accostato alla giusta dose di aceto e? ottimale per ottenere i classici crauti. La ricetta che segue, invece, non prevede la cottura ma, soprattutto, non impiega il cavolo viola come contorno, ma in maniera alternativa. Unito ad un olio extravergine d’oliva e alle mandorle pelate ci permette di realizzare un pesto cremoso dal sapore esclusivo e, abbinato ad una nota salata come le acciughe sott’olio, si arricchisce di gusto. La nota croccante, data dal pane abbrustolito in olio, completa questo piatto “violet�. Il viola, simbolo di penitenza, era considerato nel Medioevo come il colore della sfortuna. Cio? era legato al fatto che durante la Quaresima erano vietate le rappresentazioni teatrali, di conseguenza coloro che lavoravano in tale ambito si trovavano in quel periodo in difficolta? economiche non indifferenti. Nonostante per questo motivo sia ancora oggi di cattivo augurio indossare il colore viola a teatro, proporre un primo piatto con una sfumatura cosi? particolare e? quanto di piu? allegro possa esistere per avere sulla tavola lo sbocciare dei fiori in primavera, anche in stagioni meno soleggiate.

24 FASHIONfiles


024_025 cucina.qxd

19-04-2018

12:04

Pagina 25

PASTA AL PESTO DI CAVOLO VIOLA INGREDIENTI PER 4 PERSONE 320 gr. di pasta formato penne 200 gr. di cavolo rosso 60 gr. di mandorle pelate 8 acciughe sott’olio Rosmarino tritato Qualche fogliolina di timo 1 spicchio d’aglio Lamelle di mandorle 1 panino secco 1⁄2 bicchiere di olio extravergine d’oliva 1⁄2 bicchiere d’acqua Pepe nero Sale fino

PROCEDIMENTO Lavare accuratamente le foglie di cavolo rosso, asciugarle e metterle in un tritatutto con l’acqua, l’olio, il timo e le mandorle pelate. Regolare di sale e frullare fino ad ottenere una crema liscia. Eventualmente, aggiungere altro olio. In una padella rosolare l’aglio tagliato a fettine con poco olio, eliminare l’aglio e aggiungere i filetti di acciughe, cuocere per qualche minuto o fino a quando si sono completamente sciolte, unire il tutto al pesto di cavolo rosso. Tagliare il pane a pezzettoni e metterli in una padella con poco olio, poco sale ed il rosmarino tritato, farli rosolare fino a farli diventare croccanti. Lessare le penne in acqua bollente salata, scolare al dente, condire con il pesto e terminare con il pane croccante, le lamelle di mandorle e un’abbondante grattugiata di pepe nero. Buon appetito!

FASHIONfiles 25


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Pagina 26

ULTRA VIOLET Photo by Francesco Italia

Assistant: Linina Olga Makeup: Sissy Belloglio - Using Mac Cosmetics Stylist: Anika Esposito Assistant Stylist: Dalila Colella/Claudia Crippa Hairstylist: Anna Kalytyak Hairstylist Assistant: Anna Poliakova Model: Milena Zuchowicz (Women Agency)


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Draped dress with lace AVARO FIGLIO Silver pumps with swarovski GEDEBE Mini silver bag TWIN-SET Bracelet SHARRA PAGANO

Pagina 27


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Pagina 28

Striped T-shirt, organza jacket, flared trousers with paillettes ANNAKIKI Earrings SHARRA PAGANO Purple pumps BENEDETTA BOROLI


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Long dress with lace STRAVAGANZE Bomber with later stripes AKEP Silver pumps with swarovski GEDEBE Earrings Sharra Pagano

Pagina 29


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Pagina 30

Dress with paillettes MOTEL Stirr-up joggers with stripes and Cardigan with applications AKEP Multi-coloured sandals ALEXANDRE BIRMAN Earrings SHARRA PAGANO


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Shirt with rouches SAINT LAURENT Sporty shorts MOTEL Silver bomber with paillettes SUNCOO Silver boots ALEXANDRE BIRMAN Earrings SHARRA PAGANO Hat LUCA MANZONI MILANO

Pagina 31


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Pagina 32

Mini dress with fringes AVARO FIGLIO Sleeveless silver biker jacket KOCCA Pochette bag CHRISTIAN VILLA Bracelets SHARRA PAGANO


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Pagina 33

Pleated jumpsuit with ombrè KAOS JEANS Fuchsia slingback with crystals application MENBUR Earrings and bracelet SHARRA PAGANO


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:34

Draped dress with lace AVARO FIGLIO Silver pumps with swarovski GEDEBE Mini silver bag TWIN-SET Bracelet SHARRA PAGANO

Pagina 34


026_035 Italia.qxd

19-04-2018

12:35

Striped shirt DIXIE Short sleeve t-shirt MOTEL Pencil skirt with paillettes SUNCOO Ankle boots ALEXANDRE BIRMAN Necklace SHARRA PAGANO

Pagina 35


036_039 beauty.qxd

1-01-2018

19:40

Pagina 36

di Mara Cella

PROFUMO DI FIORI Finalmente è tornata! La sua luce, i suoi colori e i suoi profumi ci inebriano, lasciamoci travolgere dalla SPRING POWER e da sorprendenti novità di bellezza: le nostre amate pillole di Fragrances, Make Up & Skincare. 36 FASHIONfiles


036_039 beauty.qxd

1-01-2018

19:41

Pagina 37

CLARINS I Laboratori Clarins identificano per la prima volta le “riserve della giovinezza” dall’elevato potere di rigenerazione, il cui numero diminuisce con l’età. Extra-Fiming Jour. Con oltre 8 estratti di piante, tra cui il fiore canguro, la pelle ritrova la molla della giovinezza: rughe attenuate e compattezza, per uno straordinario effetto lifting. Da provare.

CHANEL Nel 2018, nel mondo delle fragranze Chanel si apre un nuovo capitolo di seduzione. Assolutamente fedele alle sue origini orientali, COCO MADEMOISELLE Eau de Parfum Intense è dedicato alle donne che vivono le loro follie, le loro passioni e i loro eccessi con un sorriso deciso. Un profumo inebriante che non lascia indifferenti, creato per le seduttrici che non hanno intenzione di farsi dimenticare: come l’inimitabile charme di Coco Chanel. Una creazione dedicata alle donne grintose e sofisticate, sensuale ed elegante. Nel 2001 nasceva la sua formula inattesa che ha dato il via a un movimento olfattivo imprevedibile: una composizione che unisce la freschezza degli agrumi all’onda sensuale di un patchouli raffinatissimo. Un legno di una nuova era, pulito, frazionato, epurato, che lascia vibrare sulla pelle solo il suo cuore. Immaginato per i caratteri irriverenti che hanno il gusto dell’eleganza.

FASHIONfiles 37


036_039 beauty.qxd

1-01-2018

19:41

Pagina 38

COLLISTAR La nuova collezione Collistar racconta e colora lo spirito libero e indomabile nascosto in ognuna di noi. La musa della nuova collezione trucco P/E 2018 LIBERA di Collistar non cerca altrove ma dentro di sé l’ispirazione. Per chi adora reinventarsi e giocare con polveri e colori, per rendere unico il proprio look. Per la P/E 2018, dunque una collezione di rottura. Che si allontana dalle precedenti, focus sullo sguardo, con una palette essenziale, il best seller Mascara Volume Unico® Waterproof, il Gloss Labbra Sexy con vitamina E e SPF 20 e la BB Stick Ritocco Perfetto SPF 10, tre specialità super pratiche.

COACH FLORAL La nuova fragranza femminile si apre con la freschezza degli agrumi e un tocco effervescente di pepe rosa con note di sorbetto di ananas. Il cuore rivela un bouquet di fiori profumati: Tè alle Rose, Gelsomino Sambac e Gardenia, prima di lasciare il posto ad un avvolgente effetto finale con eleganti e cremose note legnose, essenza di Patchouli e muschi. "Con Coach Floral, volevamo creare un profumo spensierato e allegro. È ispirato alla nostra decorazione Tea Rose ed evoca la leggerezza della primavera e dell'estate.” ha sottolineato il direttore creativo Stuart Vevers.

38 FASHIONfiles


036_039 beauty.qxd

1-01-2018

19:41

Pagina 39

SUPER LADY

di Pierre Guillaume Chi di noi non è una SuperLady un po’ ironica e irriverente. Camminate su tacchi vertiginosi, facendo palloncini fucsia con una gomma americana? Se non proprio è così di certoquesta è la metafora perfetta del nostro essere multitasking e super: donne, compagne, mamme, amanti, amiche etc etc, etc. La super eroina di Pierre Guillaume ha una scia floreale fruttata e sulle spalle indossa un drappo. Un lato dark e pink che cattura tutte. un inno ad un fiore altamente simbolico e di rara bellezza come la magnolia. Imperdibile novità.

ELIZABETH ARDEN Fra le novità di stagione spicca l’edizione limitata di un rossetto, nell’iconica tonalità Red Door Red firmata da Reese Witherspoon, che verrà venduto in tutto il mondo e il cui ricavato andrà al 100% a UN Women. Precoce sostenitrice dei diritti delle donne, Elizabeth Arden, com’è noto, ha fornito il rossetto rosso alle suffragette in marcia sulla Fifth Avenue nel 1912. Sfoggiare un rossetto rosso - un atteggiamento ai tempi non socialmente accettabile - divenne presto un simbolo del movimento delle donne ed è rimasto un’icona del potere femminile fino ai giorni nostri. Mentre il movimento delle donne riacquista vigore oltre 100 anni dopo, Elizabeth Arden raccoglie l’eredità della sua impavida fondatrice in difesa delle donne, onorando la loro capacità di stimolare il cambiamento nel mondo con la realizzazione della campagna “March On”.

FASHIONfiles 39


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:39

Pagina 40

The UNDERGROUND

boy

Photo by Aleksandr Pershin

Fashion Stylist, Angelina Lepper Stylist assistant, Kristiayna Dimitrova Stylist assistant, Anam Tanoli Model, Adam Kohen


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:39

Jacket VICTORVICTORIA Shirt MASSIMO ALBA Vest DRUMOHR Glasses NORTHERN LIGHT

Pagina 41


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:39

Pagina 42

Suit ALLAPOLOGIES Shirt SHIRTSTUDIO Scarf MANTERO Glasses LOOL


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:39

Jacket AVANT TOI Shirt SHIRTSTUDIO Glasses NORTHERN LIGHT Pants and shoes TOM REBL

Pagina 43


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:39

Jacket VICTORVICTORIA Shirt and shoes MASSIMO ALBA Vest DRUMOHR Glasses NORTHERN LIGHT Pants ENTRE AMIS

Pagina 44


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:40

Pagina 45

Jacket AVANT TOI Shirt SHIRTSTUDIO Glasses NORTHERN LIGHT


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

Suit ALLAPOLOGIES Shirt SHIRTSTUDIO Scarf MANTERO Glasses LOOL

12:40

Pagina 46


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:40

Jacket JONATHAN SCARPARI Sweater SUN 68 Jeans, long shirt e shoes TOM REBL

Pagina 47


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:40

Pagina 48

Trench TATRAS Sweatshirt e pants ANDREA POMPILIO


040_049 UOMO.qxd

19-04-2018

12:40

Coat ALLEGRI Jacket SALVATORE SANTORO Jacket C.P. COMPANY Pants TOM REBL Socks BORGHI UOMO Shoes UNDER ARMOUR

Pagina 49


050_055 NAILS.qxd

18-04-2018

16:10

Pagina 50

FOCUSON Photo by Irina Litvinenko

Art director&Fashion Stylist: Angelina Lepper Makeup: Serena Palma Nail stylist: Natalya Grudinina Model: Ching Chen @wave_manegement


050_055 NAILS.qxd

18-04-2018

16:10

Pagina 51

Rings ANASTASIYA CHVALA


050_055 NAILS.qxd

18-04-2018

16:11

Pagina 52

Dress A-LAB MILANO T-shirt AQUILANO.RIMONDI Necklace SHARRA PAGANO


050_055 NAILS.qxd

18-04-2018

16:11

Bag PAULA CADEMARTORI Shirt and skirt AQUILANO.RIMONDI Jewelry SHARRA PAGANO

Pagina 53


050_055 NAILS.qxd

18-04-2018

16:11

Pagina 54

Jacket AQUILANO.RIMONDI Bracelets SHARRA PAGANO Scarf FRENCH CONNECTION


050_055 NAILS.qxd

18-04-2018

Dress VICTORVICTORIA Bracelets SHARRA PAGANO Rings SWAROVSKI

16:11

Pagina 55


056_057 well.qxd

16-04-2018

16:13

Pagina 56

di Fabiana Faust

APRIAMOCI ALLA PRIMAVERA ...con il colore dei re e le sue vibrazioni.

IL RISVEGLIO Alla fine della mia lezione settimanale di yoga, conversando con un’allieva, docente in osteopatia, una frase colpisce la mia attenzione e subito scatta in me una riflessione profonda: “Non si può delegare agli altri la responsabilità della nostra salute”. Questa frase aleggia nei miei pensieri per diversi giorni fino a divenire un augurio di risveglio e di rinascita per i nostri lettori. Tutti noi attraversiamo momenti in cui “il freddo emotivo” ci affligge, momenti bui, di chiusura, come gli animali che necessitano di un periodo di letargo per raccogliere forze nuove che consentano di tornare a riassaporare il risveglio della vita, la primavera. Il nostro stile culturale enfatizza la ricerca della felicità; la separazione dell'origine comune è uno dei più evidenti fenomeni della società contemporanea e rappresenta una delle principali cause di infelicità dell'uomo. Oggi, nel ritmo frenetico della modernità, nell'incalzare del “fare” e del voler dimostrare agli altri quanto molto spesso non si è, non ci si rende conto di quanto bisogno di “pause” e di silenzio interiore la nostra vita necessiti. Proviamo ad analizzare nel profondo quel senso di svuotamento che ci attraversa, che in fondo costituisce l’essenzialità dell’essere e del sentirsi vivi!

56 FASHIONfiles

IL SILENZIO Nella nostra cultura il silenzio, l'immobilità, la passività sono poco valorizzati. Ritengo invece che riscoprirsi nell’intimo costituisca la vera fonte di ricchezza e di benessere. Essere capaci di annoiarsi, riempire ogni vuoto con stimoli nuovi, lasciarsi attraversare da emozioni diverse da quelle della quotidianità, ciò potrebbe rappresentare la vera ricchezza nascosta in ognuno di noi.


056_057 well.qxd

16-04-2018

16:13

Pagina 57

sto periodo dove la natura esprime in tutto il suo splendore il concetto della trasformazione. Trasformiamoci quindi! Sin dall'antichità infatti, nessuna stagione è più attesa e desiderata della primavera che per tutte le creature terrestri rappresenta il momento del risveglio dopo il lungo letargo invernale.

IL COLORE Imparando ad ascoltare il silenzio potremmo sentire la sua musica, imparando l'immobilità potremmo danzare in essa. In un mondo super mediatico dove per farsi ascoltare bisogna gridare, esibirsi, dove regna la velocità e “il tutto e subito”, il silenzio sembra essere un gioiello molto prezioso e fonte di nuova energia. Per sperimentarlo esso necessita di tempo e coraggio, educazione e metodo, non si improvvisa, è un viaggio verso lo spazio, è verità, è un viaggio verso l'origine. Per riuscire a sostenerlo ed apprezzarlo è necessario lavorare al fine di costruire un ordine nella propria vita, soprattutto nella relazione con se stessi. Ogni essere proviene dal silenzio, le emozioni sono una realtà in continuo mutamento, come il susseguirsi delle stagioni e dominano le nostre azioni.

Primavera è anche tempo di purificazione ed il colore ad essa abbinata è il colore viola, colore dell'identificazione e della purificazione verso il mondo spirituale e gli altri ideali umani. È definito il colore dei Re, in natura subentra dopo il tramonto ed ha una notevole energia vibratoria; è il colore della metamorfosi derivato dall'unione del principio maschile e della materialità del rosso, il principio femminile e la spiritualità del colore blu.

L’AUGURIO Auguro a tutti una splendida primavera, un buon inizio, un buon risveglio e un buon principio di trasformazione, uno splendido obiettivo da raggiungere senza perdere di vista se stessi e la vita che ci troviamo a vivere.

L’ASCOLTO Nella mia esperienza di insegnante di yoga e riflessologa plantare cerco di risvegliare questo tipo di consapevolezza, cerco un ritorno all'origine, cerco di risvegliare il piacere dell'ascolto. L'ascolto di noi stessi. Non è importante la posizione perfetta, è importante come noi ci approcciamo ad essa, è importante ascoltare i messaggi che il nostro corpo invia nell'esecuzione di essa.

LA TRASFORMAZIONE Le persone che incontro nelle varie sessioni hanno molta difficoltà ad entrare in una dimensione che riporta alle origini, le menti sono troppo spesso nel caos più totale, nel disordine, nel rumore, quindi il corpo oppone resistenze; una delle frasi che sento dirmi più spesso è proprio quella di avere una difficoltà estrema nel fermare il pensiero: “Sembra facile, ma come si fa?” ….... Beh, da qualche parte dobbiamo pur iniziare, rispondo io, cominciamo con un piccolo passo indietro e quale miglior occasione in que-

FASHIONfiles 57


058_061 Velden.qxd

19-04-2018

12:45

Pagina 58

di Alexandra Marshall

Equilibrio fra corpo e mente Quando viola vuol dire benessere

5 8 FASHIONfiles


058_061 Velden.qxd

19-04-2018

12:45

Pagina 59

In un castello fatato, sulle sponde del lago Wohrtersee, il lusso sposa il benessere. Il Falkensteiner Schlosshotel è un monumento storico della regione carinziana, un gioiello di storia europea. Vicino al confine italiano, ma già immerso nell’atmosfera speciale dell’Austria Felix. Qui l’architettura ha tentato con successo un connubio tra la tradizione e li’nnovazione.

L’involucro esterno è un richiamo al passato, ma all’interno camere lussuose e moderne, dotate di domotica, e una spa da “mille e una notte” ricordano che il tempo non si è fermato. Quello stesso tempo che dovremmo dedicare più a noi stessi, in ottica di ribirthing e di amore per il nostro corpo e per la nostra mente.

FASHIONfiles 5 9


058_061 Velden.qxd

19-04-2018

12:45

Pagina 60

Tra le scelte stilistiche per la rivisitazione dell’ambiente è entrato in gioco, e non poteva essere altrimenti, un colore amato nell’architettura moderna per la forza visiva e di impatto ma anche per le particolarità simboliche: il viola. Non a caso è il colore del terzo occhio, del sesto Chakra e della saggezza unita alla spiritualità. Il gruppo Falkensteiner, da sempre attento ad approfondire il significato delle proposte benessere sa che il viola ha anche una valenza in cristalloterapia proprio per il significato di purificazione e di azione liberatoria, stimola la mente, i nervi motori e persino la respirazione. Ecco che nell’area benessere, di ben 3.600 metri quadri e con Medical SPA, il colore si trova perciò in diversi punti, sia in una sala speciale in cui si alternano immagini di natura proiettate sul soffitto e accompagnate dalla musica, sia nell’area relax in cui il viola soffuso aiuta a calmare i disturbi nervosi e, pare, a connettersi con il lato più spirituale della persona. Negli ambienti esterno all’area benessere, il viola viene proposto anche nell’arredamento: poltroncine viola spiccano su colori freddi, creando un contrasto piacevole e creativo; alcune lampade creano un effetto intimo sui tavoli da cocktail.

6 0 FASHIONfiles

Lo Schlosshotel è un luogo di rinascita, in ogni stagione dell’anno...

La libertà di pensiero a cui questo colore rinvia viene assimilato dal castello in diverse forme, persino naturali poiché il giardino interno in primavera si veste di fiori gialli, purpurei, bianchi e viola. Secondo il feng shui il colore viola contribuisce allo svuotamento della mente, quindi contribuisce alla meditazione. Anche la cucina ricercata e ormai famosa, che viene addirittura celebrata con un gourmet event ogni anno, utilizza a volte il viola per il cromatismo dei piatti. Il prossimo appuntamento è il 28 aprile per un meet & greet con famosi chef e degustazioni da “1001 notte”. Lo Schlosshotel è perciò un luogo di rinascita, in ogni stagione dell’anno, dove il gusto per la vita si manifesta in tutti i suoi aspetti. Tra questi, nelle opzioni dei colori dell’ambiente, sempre ponderati per il risultato finale: coccolare e rilassare l’ospite nel segno dell’equilibrio tra corpo e mente.


058_061 Velden.qxd

19-04-2018

12:45

Pagina 61

FASHIONfiles 6 1


062_065 Le Meridien.qxd

16-04-2018

16:11

Pagina 62

di Ilenia Mari

paña

ARTE DESIGN & FOOD EXPERIENCE 62 FASHIONfiles


062_065 Le Meridien.qxd

16-04-2018

16:11

Pagina 63

UN COMPLETO RESTYLING, PER UN ALBERGO STORICO DELLA CAPITALE: TRASFORMATO ATTRAVERSO IL DESIGN MODERNO E UN’ACCATTIVANTE COLLEZIONE D’ARTE, LE MÉRIDIEN VISCONTI ROME HA INIZIATO UNA NUOVA ERA.

Le Méridien Visconti Rome, lobby.

FASHIONfiles 63


062_065 Le Meridien.qxd

16-04-2018

16:11

Pagina 64

Le Méridien Visconti Rome, chef Massimo Orsini.

In una posizione ideale per chi viaggia per lavoro o chi sceglie Roma per una vacanza, Le Méridien Visconti Rome del Gruppo Toti, si trova nello strategico quartiere Prati, tra Piazza di Spagna e il Vaticano, facilmente raggiungibili a piedi, e vicino alle più importanti attrattive della città e alle vie dello shopping. Nuovi interni luminosi e completamente rinnovati, 240 camere e suite e aree comuni, trasformati dall’interior designer Harry Gregory dello studio londinese ara Design International, con uno stile classico e con sobri riferimenti geometrici alle leggendarie architetture romane, combinati ad elementi degli anni ’70, quando l’albergo venne inaugurato per la prima volta. Dall’illuminazione all’arredamento, il design dell’hotel si presenta come una rivisitazione in chiave contemporanea del modernismo di metà secolo. Le linee eleganti con forme organiche e geometriche e i diversi materiali creano un contrasto estetico forte e senza tempo, per offrire proposte sempre più glamour. Marmi, legni e tessuti na-

64 FASHIONfiles

turali si combinano alla perfezione, mentre i vivaci colori degli elementi di arredo creano un mix tra uno stile chic e allo stesso tempo di comfort funzionale. Nel cuore dell’edificio Le Méridien Hub, la reinterpretazione della tradizionale lobby d’albergo come spazio multifunzionale con un’atmosfera da caffè contemporaneo adatto al viaggiatore moderno, a disposizione degli ospiti internazionali e dei romani. L’area è arricchita da elementi di design e pezzi d’arte contemporanea, parte della collezione dell’hotel. L’atmosfera coinvolgente di Le Méridien Hub promuove il dialogo, risveglia e stimola la curiosità, mettendo a disposizione degli ospiti un luogo d’incontro creativo dove incontrarsi e vivere momenti speciali. The Longitude 12 Bar & Bistrot si trasforma, così, da coffee house informale e luminoso di giorno a sofisticato cocktail bar la sera; il designer ha facilitato questa trasformazione dal giorno alla notte inserendo pannelli rotanti, luci soffuse e un uso creativo di specchi. I materiali delle celebri architetture romane hanno ispirato, lo stile delle camere e suite dall’allure senza tempo. Rifiniture in pietra naturale, con una texture in rilievo, elementi in travertino - simbolo di romanità - mixati a tappeti decorati da una palette di grigi e disegni geometrici che richiamano le traiettorie degli aerei.La tavolozza di colori volutamente tenui si contrappone alle vivide poltrone royal blue che creano un senso d’accoglienza, sofisticatezza e calma, un rifugio dove riposarsi dopo un’impegnativa giornata di lavo-

Polpo Le Méridien Visconti Rome.


062_065 Le Meridien.qxd

1-01-2018

19:57

Pagina 65

Le Méridien Visconti Rome, bistrot bar.

ro o per riflettere sulle incredibili bellezze di Roma. Le Premier Suites sono incredibilmente luminose e arricchite da arredi metropolitani ispirati agli anni Cinquanta. Le sei Terrace Suites evocano un’eleganza senza tempo ma allo stesso tempo contemporanea e creano un rifugio

Per la primavera 2018 food experience in violet al Longitude 12 Bar & Bistrot

lL COCKTAIL Purple Haze di Le Méridien Visconti Rome Ingredienti: · Succo di pomodoro · Vodka Grey Goose · Purea di patate viola · Limone · Sale e pepe · Tabasco

IL PIATTO Polpo tiepido su crema di patate viola con crumble di pane alle olive e pomodorini secchi by Massimo Orsini Resident Chef Le Méridien Visconti Rome.

paradisiaco nella Città Eterna. E in tutto l’hotel, l’arte è intesa come elemento vitale, per offrire agli ospiti un punto di vista differente sull’eredità classica della Capitale. L’eclettica collezione d’arte di Le Méridien Visconti Rome è composta da opere che fanno parte di diversi movimenti artistici, che vanno dall’arte astratta a quella figurativa, realizzati con materiali e tecniche differenti, come il mosaico di Ascanio Renda, le opere in gomma di Paolo Canevari e i più tradizionali dipinti realizzati in olio su tela. La maggior parte delle opere esposte fa parte della collezione privata della famiglia Toti, che ha deciso di esporre artisti italiani consolidati attivi negli anni Ottanta. Inoltre, Le Méridien Visconti Rome collabora con La Galleria Nazionale di Arte Moderna di Rome per l'innovativo programma Unlock ArtTM, che offre agli ospiti accesso gratuito al museo presentando semplicemente la chiave della stanza e il pass che trovano in camera.

FASHIONfiles 65


066_069 watches.qxd

19-04-2018

14:31

Pagina 66

di Ilenia Mari

SPRING BRILLIANCE Fiori, nuance pastello, dal lilla al fucsia attraverso sfumature color nude Pink gold o silver, ricami e riflessi brillanti, charms multicolor e orologi-gioiello da indossare ogni giorno come must have indispensabili per completare outfit impeccabili. Gli abiti, gli scolli e le trasparenze primaverili scoprono anche loro: i nostri oggetti del desiderio, che da accessori si trasformano in super protagonisti

FURLA Furla stupisce sempre. Con i solotempo Bandeau, lancia un elegante e colorato accessorio da polso, un trionfo di stampe floreali e nuance a contrasto. Un sofisticato gioco: il quadrante si sfila e il foulard si indossa. E poi non da meno è il Furla Stacy: cinturini all over in tinte vivaci con suggestivi charms fra cui anche il quadrante dell'orologio. E come per incanto nel set anche un bracciale: si staccano i charm e tutto diviene intercambiabile e personalizzabile per ogni outfit

ns: il male. I iò che

66 FASHIONfiles


066_069 watches.qxd

19-04-2018

14:31

Pagina 67

MORELLATO Nell’universo Morellato tantissime le novità primaverili fra cui spiccano i Morellato Drops, la collezione che fra iconici bijoux svela anche un eclettico orologio-gioiello. La collezione Arie si ispira a ricami sinuosi da indossare. Sul quadrante del modello Ninfa un tributo floreale alla primavera, mentre Morellato Incontro è un raffinato esempio di nuance violet al polso.

FASHIONfiles 67


066_069 watches.qxd

19-04-2018

14:31

Pagina 68

SWAROVSKI Una ventata di tropical in casa Swarovski con la collezione Lime Charms multicolore. Al collo un tripudio di palme, fenicotteri, ananas e cocomeri… e l’estate è più vicina.

FOSSIL I modelli della collezione Jacqueline di Fossil a tre sfere e cinturino in pelle in molteplici variante di colore e abbinamenti di quadrante non poteva non rendere omaggio al mood violet: un fashion&design trend.

68 FASHIONfiles


066_069 watches.qxd

19-04-2018

14:32

Pagina 69

BULOVA Il Marine Star al femminile, una bella novità della storica cassa - da 30 anni parte della collezione Bulova - che combina funzionalità ed eleganza. L’aspetto sportivo è dato dalla costruzione della cassa dal fondello a vite, dal vetro zaffiro e un’impermeabilità a 100 mt., mentre l’eleganza dalla presenza di diamanti sapientemente incastonati sulla lunetta.

TRUSSARDI Il nuovo modello Trussardi T-light Lady riunisce una rievocazione delicata di simboli della Maison come il levriero e la numerazione romana con una elegante finitura. Il logo lettering T Trussardi impreziosisce il cinturino in varie tonalità.

FASHIONfiles 69


070_071 glass.qxd

20-04-2018

11:37

Pagina 70

di Maria Rosa Sirotti

Occhiali Un accessorio tra moda e innovazione Si è svolta a Milano la 48° edizione di MIDO, la più importante manifestazione a livello mondiale dedicata all’eyewear. Un settore in costante evoluzione, dove ricerca e design coniugano salute e moda, ridefinendo costantemente un oggetto per molti indispensabile, per altri accessorio fashion. Gli occhiali, infatti, tramite le loro caratteristiche tecniche ed estetiche, caratterizzano una società e i volti dei suoi abitanti.

UltraLimited Modello Favignana.

70 FASHIONfiles

Design e tecnologia dettano ogni anno a MIDO i must-have dei consumatori e degli appassionati di occhiali di tutto il mondo, svelando le nuove collezioni e i nuovi trend. Ma quali sono le novità per quest’anno? Le collezioni da vista presentano un mix sempre più ampio di colori, con tonalità pastello e sfumature esotiche. Il trend impone design mini e maxi, in una infinita gamma di forme.


070_071 glass.qxd

1-01-2018

20:03

Pagina 71

Gli occhiali caratterizzano una società e i volti dei suoi abitanti.

Le montature di UltraLimited, ad esempio, attraverso l’assemblaggio di 12 tonalità, sono espressione massima del colore, dal tono su tono alla esagerazione dei contrasti. Il prodotto è unico: ogni occhiale è diverso dall’altro e l’ultimo tocco è concesso all’utilizzatore finale: la personalizzazione con il proprio nome, firma, simbolo. Mood contemporaneo, materie prime di elevatissima qualità e gusto post-industriale per VAVA, brand eyewear che prende spunto da luoghi iconici come Berlino e Detroit per le sue collezioni di occhiali futuristici. Le lenti cristallizzate rendono questi occhiali unici nel loro genere.

Alfred Kerbs modello vista.

Vava modello Black Label.

La forma è il carattere distintivo degli occhiali AirDP by AirEyeWear, che presenta una palette colori con cromatismi unici, abbinamenti audaci e scenografici contrasti fra nuance trasparenti e tinte solide. La collezione viene proposta con lenti fotocromatiche in modo che l’occhiale possa essere acquistato come sunglasses o come montatura. Alfred Kerbs è un brand dal design particolare: metallo e acetato sono costruiti in forme inedite e con una tavolozza di colori profondamente studiati. Parte della nuova collezione si ispira ad Alexander Calder, artista americano noto per le sue sculture in movimento.

FASHIONfiles 71


072_075 design.qxd

18-04-2018

15:06

Pagina 72

di Maria Rosa Sirotti

Fra l’Umano e il Divino Il viola porta in casa la magia PANTONE 18-3838 Ultra Violet. Un nome e una sigla un tempo note solo agli “addetti ai lavori”, oggi definiscono le tendenze colore dei marchi di ogni settore, dalla moda al design. Pantone è l’autorità mondiale del colore e, ogni anno, elegge il “Pantone Color of the Year” che, nel 2018, corrisponde all’Ultra Violet. Una scelta di carattere, un colore ottenuto dalla mescolanza del rosso e del blu, della terra e dello spirito, “tra l’umano e il divino”, come lo definisce Jung.

I e

72 FASHIONfiles


072_075 design.qxd

18-04-2018

15:06

Pagina 73

Collocato all’estremo dello spettro cromatico, è il colore del fantastico, dell’incantesimo e della magia. E’ anche legato all’Italia, a Firenze, dove cresce spontaneo l’Iris Florentina. Ma tutto questo come si traduce nell’Interior Design? Moltissime sono le aziende che hanno proposto prodotti dedicati a questo magico colore. Adriana Lohman, la nota designer di illuminazione, accogliendo la sfida dell’Ultra Violet, propone le sue collezioni Perla Cupido e Liquida anche in versione viola, con infinite sfumature. Interamente realizzate a mano, queste lampade sono costituite da materiale plastico e cristallo, di estrema leggerezza.

“ ” DALLE LUCI AI MATERIALI

Anche le pareti si tingono di viola: Skinwall presenta Palingenesi, una nuova collezione con l’innovativo materiale TNT Perlato, costituito da una pregiata composizione materica di cellulosa, poliestere e mica, con una texture dai riflessi cangianti.

FASHIONfiles 73


072_075 design.qxd

18-04-2018

15:06

Pagina 74

RELAX IN VIOLET

X2Chair di LessMore Giorgio Caporaso, è una chaise longue ecosostenibile in cartone riciclabile ed essenze in legno, disponibile nella variante di colore dell’anno.

Un tocco di viola nella lampada da appoggio Seychelles di Roche Bobois, con base in legno nero lucido, maniglie in ottone e vetro. Il letto Continental di Smania veste Ultra Violet: forme tradizionali e linee soffici si ricoprono del tessuto Angelico Viola.

74 FASHIONfiles


072_075 design.qxd

18-04-2018

15:06

Pagina 75

PER UN TOTAL LOOK

Per un total look Violet, Wilson&Morris lancia Violetta, una pittura decorativa disponibile in tre finiture. La serie Crak.lè di Acquario Ceramiche si presenta con la finitura in vetro effetto craquelé e colorazione ottenuta da una base oro. I decori sono realizzati a mano.

La porta a battente Melia di Bertolotto, prende spunto da rami e foglie, e ogni elemento è accuratamente rifinito a mano. Il battente è equipaggiato con pannello fonoassorbente in fibre di legno.

FASHIONfiles 75


076_079 cultura.qxd

16-04-2018

16:02

Pagina 76

Di Elisabetta Castiglioni

La street art

di Alice Pasquini IL SENTIMENTO ESPRESSO IN UN MURO Dalla tela al muro. Alice Pasquini, classe 1980, è sicuramente la più nota e coraggiosa street artist italiana che ha scelto nel senso più diretto del termine la strada per esprimere la sua creatività.

76 FASHIONfiles


076_079 cultura.qxd

16-04-2018

16:02

Pagina 77

FASHIONfiles 77


076_079 cultura.qxd

16-04-2018

16:02

Pagina 78

Una volta c’erano i graffiti, poi la street art: un movimento, individuale e collettivo di comunicare il presente attraverso le emozioni strabordanti in tecniche disparate, dallo spray alla vernice, composte all’istante, nell’attimo istintivo o illegale di una corsa contro il tempo. Un “rigurgito” dell’anima che si colora di innumerevoli punti di vista e che, soprattutto nell’ultimo ventennio, ha conquistato a livello mondiale il subliminale di una popolazione multigenerazionale. E così Alice, neanche quarantenne, ha girato il mondo per lasciare il proprio segno della fantasia sulle superfici urbane e sulle pareti dei palazzi e location più inconsuete, ma anche nelle gallerie e nei musei, di centinaia di città sparse in giro per il mondo. Sono oltre duemila le opere sviluppate seguendo diversi filoni di ricerca, dalla narrazione della vitalità femminile alla fruizione tridimensionale dai percorsi urbani alle installazioni con l'uso di materiali inconsueti, dalla piccola scultura alla parete integrale,

78 FASHIONfiles

L’ispirazione nasce dagli incontri, dai viaggi ma soprattutto dalla forma del muro...

ma tutte realizzate seguendo quello che Alicè (questo il nome d’arte con cui è conosciuta a livello internazionale) definisce “cultura dell’anima”: “Tutto il mio lavoro parla delle persone e dei loro sentimenti. L’ispirazione nasce dagli incontri, dai viaggi ma soprattutto dalla forma del muro, dal suo colore e dalla cultura in cui si trova. Viaggiando e dipingendo in angoli abbandonati o su pareti di 5 piani racconto sempre piccole storie intime e private su superfici pubbliche. Momenti che per me rappresentano il senso della vita e ciò che ci unisce nonostante la lontananza o le differenze…”


076_079 cultura.qxd

16-04-2018

16:03

Pagina 79

Alice ha vissuto tra Gran Bretagna, Francia e Spagna e le sue opere sono esposte a Sydney, New York, Barcellona, Oslo, Mosca, Parigi, Copenhagen, Marrakech, Berlino, Saigon, Londra e Roma, collaborando anche con l’Istituto Italiano di Cultura di Singapore e Montevideo e partecipando a eventi e festival internazionali di arte urbana. Ha illustrato il romanzo “Vertigine” per Rizzoli ed è presente con uno dei suoi lavori nella Guida Michelin di New York. A breve uscirà per l’Enciclopedia Treccani, che già la annovera tra le migliori street artist italiane, una raccolta dei suoi quaderni con gli sketch migliori… Ma, tra le varie esperienze, vi è quella in Molise: nel 2014 arriva infatti una lettera della presidente della Pro Loco di Civitacampomarano, antico borgo ormai quasi completamente disabitato che si vuole risollevare attraverso l’arte e si ha bisogno del suo lavoro per ridargli un’immagine. Le si offrono i muri del centro storico ed è amore a prima vista. Un legame che si scopre essere anche biografico perché l’artista apprende che Civitacampomarano è il paese di origine della sua famiglia materna e che il nonno di AliCè era stato proprio il medico del paese molti anni prima.

Il viaggio di AliCè diventa così non solo un cammino alla scoperta delle bellezze di un’Italia minore, ma anche un percorso nella sua memoria familiare. Gli abitanti del borgo adottano l’artista e i suoi lavori, ma poi il progetto si ingrandisce e diventa un vero e proprio street fest in cui vengono selezionati alcuni dei più originali creativi chiamati a dare il proprio contributo artistico. Questo è CVTA’ STREET FEST, la cui prossima edizione avrà luogo dal 7 al 10 giugno: una manifestazione che ha visto insediarsi alcuni nuovi nuclei familiari, confluire ogni anno decine e decine di visitatori e rendere gli stessi abitanti complici di quella che per una quattro giorni è una vera e propria festa. Perché rendere l’arte viva e colorare con essa i muri e gli spazi condivisi può essere una strategia vincente per contrastare l’abbandono e il degrado di un’Italia troppo spesso dimenticata e svilita. www.alicepasquini.com

FASHIONfiles 79


084 Marchi Colophon.qxd

20-04-2018

11:22

Pagina 80

80_ who WWW.A-LABMILANO.COM

Direttore Responsabile

WWW.AIRDPSTYLE.COM

Mara Cella mara@ideamoon.it

WWW.AKEP.IT WWW.ALEXANDREBIRMAN.COM WWW.ALHTTP://WWW.AIRDPSTYLE.COM/F REDKERBS.COM WWW.ANNAKIKI.COM WWW.AQUILANORIMONDI.IT WWW.AVAROFIGLIO.COM WWW.BENEDETTABOROLI.COM WWW.BERTOLOTTO.COM WWW.BULOVA.COM WWW.CHANEL.COM

Direzione creativa Massimiliano Di Stefano max@ideamoon.it

hanno collaborato a questo numero Elisabetta Castiglioni, Mirella Codeghini, Chiara De Santis, Ilenia Mari, Maria Rosa Sirotti, Zhujun Ding “BamBoo”

Impaginazione François Lecodaine

Foto di copertina by Francesco Italia

WWW.CHRISTIANVILLA.IT WWW.CLARINS.IT WWW.COACH.COM WWW.COLLISTAR.IT WWW.DIXIEFASHION.COM WWW.ELIZABETHARDEN.IT WWW.FALKESTEINER.COM/IT/HOTEL/SCH LOSS-HOTEL-VELDEN

Editore Ideamoon srl Viale Regina Margherita 269 Roma 00198 Roma info@ideamoon.it

Stampa DigitaliaLab - divisione stampa

Abbonamenti info@ideamoon.it

WWW.FOSSIL.COM WWW.GEDEBE.IT

Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 404/97 del 20 giugno 1997 Periodicità trimestrale

WWW.HERMES.COM

finito di stampare ad aprile 2018

WWW.FURLA.COM

WWW.KAON.IT WWW.KAOSSPA.IT WWW.KOCCA.IT WWW.LEMERIDIENVISCONTIROME.COM WWW.LEPANDORINE.IT WWW.MATTIOLIGIOIELLI.IT WWW.MENBUR.COM WWW.MILENAANDRADE.COM WWW.MORELLATO.COM WWW.MOTELDIFFUSIONEMODA.IT WWW.PAULACADEMARTORI.COM WWW.ROCHE-BOBOIS.COM WWW.SHARRAPAGANO.IT

L’Editore garantisce l’assoluta riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica o la cancellazione. I dati verranno utilizzati soltanto per inviare agli abbonati la rivista e gli allegati, anche pubblicitari (legge 675/96 tutela dati personali). Numeri arretrati 8,5 euro. Proprietà artistica e letteraria riservata. Nessuna parte della rivista può essere riprodotta in qualsiasi forma (fotocopia, microfilm o qualsiasi altro procedimento), o rielaborata mediante sistemi elettronici, o diffusa, senza l’autorizzazione scritta dell’editore. Sono permesse soltanto brevi citazioni indicando la fonte. Per le illustrazioni, la redazione si è curata dell’autorizzazione degli aventi diritto. Nel caso in cui questi siano stati irreperibili, si resta a disposizione per eventuali spettanze di legge. Manoscritti, fotografie e disegni, anche se non pubblicati, non verranno restituiti.

www.fashionfiles.it

WWW.SWAROVSKI.COM WWW.SWEETYEARS.IT WWW.SUNCOO-PARIS.COM WWW.TIFFANY.IT WWW.TISSOTWATCHES.COM WWW.TROPPOTOGO.IT WWW.TRUSSARDI.COM

Moda

WWW.TWINSET.COM

Beauty

WWW.VAVAEYEWEAR.COM WWW.YSL.COM

FASHIONfiles

Trimestrale - N. 76 - Spring 2018 - finito di stampare aprile 2018

WWW.ULTRALIMITED.IT

Ultraviolet Underground Boy Focus on

Profumo di fiori

Design Fra l’umano e il divino Design, Arte e Food Experience

in

Viaggio alchemico

VIOLA


cover da sola

1-01-2018

19:17

Pagina 1


cover da sola

1-01-2018

19:18

Pagina 1

Fashion files spring 2018  

Fashion files magazine SPRING 2018 Viaggio alchemico in VIOLA

Fashion files spring 2018  

Fashion files magazine SPRING 2018 Viaggio alchemico in VIOLA

Advertisement