Page 1

Two 2009 years 2011 of hard work.


2009/2011

Two years of hard work.


Index

Type 7

Print 21

Digital 53 Brand 67


Type


Type

8


Type

Type design

Frasi e parole espressive A volte rappresentare un concetto a parole può risultare un’operazione molto complessa. Ho realizzato queste tavole con l’obiettivo di esprimere visivamente, attraverso l’uso della sola tipografia, i concetti espressi dai testi contenuti al loro interno.

In queste pagine: parole espressive. Nelle pagine seguenti: frasi espressive.

9


10


Type

11


Type Type design

Studio del type “Alitalia� Studio del carattere utilizzato per il logotipo Alitalia e successiva ricostruzione delle lettere p, r, m, n, o.

Qua sotto: dettaglio deil’iter progettuale. Nella pagina a fianco: logo Alitalia (in alto) e frase scritta cone le lettere ricostruite.

12


Type

13


Type

14


Type Type design

McFont modulare Un progetto nato come divertimento, la creazione di un alfabeto utilizzando dei moduli fissi. Come moduli ho scelto di utilizzare gli elementi del packaging (e non solo) della nota catena di fast food.

Nella pagina a fianco: tutte le lettere dell’alfabeto Qua sotto: ventaglio creato unendo tutte le schede insieme, con l’aggiunta, come ultima scheda, di una prova di scrittura (nello specifico la parola eat).

15


Type Type design

Tondasta typeface Tondasta è frutto di un esperimento nato in un breve ma intenso periodo di ricerca. Concepito sulla base di pochi e semplici elementi geometrici che rappresentano la base di tutto, questo carattere display cerca di reinterpretare in una nuova chiave di lettura il forte contrasto tra pieni e sottili classico dei caratteri romani moderni. L’aspetto fondamentale di questo carattere è l’assenza di ascendenti e discendenti. Gli elementi che stanno alla base delle lettere sono due cerchi di diverso diametro, un’asta con un taglio di 45° sull’angolo e un’asta sottile. Tutti questi elementi combinati tra loro hanno portato alla realizzazione dell’intera polizza. Ogni lettera è stata costruita su una struttura rettangolare. Sugli elementi curvi tangenti al rettangolo di costruzione è stata effettuata una correzione ottica mentre è stata omessa la rastrematura nei punti di intersezione dei vari elementi per mantenere la loro geometria perfetta.

Nella pagina a fianco: dettaglio dello specimen e dell’iter progettuale. Nelle pagine seguenti: esploso dello specimen.

16


Type

17


Type

18


Type

19


Print


Print Art direction

Campagne stampa Serie di campagne stampa a singola e a doppia pagina. La campagna di Sky pubblicizza la nuova offerta promossa dal canale secondo la quale più amici fai abbonare e maggiori sono gli sconti per te e i nuovi abbonati che hai portato. La campagna per Legambiente, premiata al X Spot School Award, focalizza l’attenzione sulla lotta all’ecomafie. L’ultima campagna, selezionata per il concorso Socially correct, mira a sensibilizzare la popolazione sul tema del volontariato.

Nella pagina a fianco: campagna per Sky. Nelle due pagine successive: campagna per Legambiente. Nelle ultime due pagine: campagna per il volontariato.

22


Print

23


Print

24


Print

25


Print

26


Print

27


Print Basic design

Manifesti Il manifesto non è prettamente pubblicitario, ma, come in questo caso, rappresenta concetti profondi. I lavori finalisti al Martelive 2010 rappresentano il concetto “l’apparenza inganna”, mentre quelli selezionati per il [Re] creativity 2010, sponsorizzato dall’Amref, si focalizzano sul concetto di integrazione.

Nella pagina a fianco: manifesti finalisti al Martelive 2010. Nelle due pagine successive: manifesti selezionati per il [Re] creativity 2010.

28


Print

29


Print

30


Print

31


Print

32


Print Grafica editoriale

Collana editoriale Il progetto di una collana editoriale è un lavoro molto delicato in quanto si deve progettare un sistema visivo coerente e declinabile nei vari titoli inseriti al suo interno. Questi due progetti sono rivolti alla stessa collana di libri tascabili, Il primo progetto (illustrato in queste pagine) si basa su un gioco di forme, cromie e tipografia, mentre il secondo progetto (illustrato nelle pagine successive) si basa tutto su una texture di sfondo e un titolo, che si muove su tutta la pagina, caratterizzato dalle parentesi quadre che poi vengono riprese nella quarta di copertina.

In questa pagina: primo progetto della collana editoriale. Nelle pagine successive: secondo progetto della collana editoriale.

33


Print

34


Print

35


Print

36


Print Grafica editoriale

Elettronica tutorial Progetto grafico di un cd tutorial che basa tutto il concept sul concetto di impulso elettrico. Questo cd fa parte di una collana di tutorial basati su cinque generi musicali: jazz, rock, elettronica, pop e soul.

In questa pagina: label e dettaglio del booklet. Nella pagina a fianco: front e back del cd.

37


Print

38


Print Grafica editoriale

Franco Battiato “La voce del padrone” Riprogettazione grafica del disco di Franco Battiato “La voce del padrone”. Tutto il progetto si basa sul nonsense giocato sull’immagine di hittler e della sua divisa.

In questa pagina: label e dettaglio del booklet. Nella pagina a fianco: struttura del packaging del cd.

39


Print

40


Print

Grafica editoriale

Catalogo d’arte Progetto del catalogo d’arte dello street artist Remed, basato su una griglia di moduli quadrati. È possibile sfogliare l’intero progetto al sito: http://issuu.com/mattiacompagnucci/docs/remed.

In questa pagina: dettaglio delle pagine interne. Nella pagina a fianco: copertina del catalogo.

41


Print

42


Print Grafica editoriale

Wide magazine Progetto editoriale di un magazine settimanale di cultura generale, destinato ad uscire allegato ad un quotidiano. Ăˆ possibile sfogliare l’intero progetto al sito: http://issuu.com/mattiacompagnucci/docs/wide_magazine.

In questa pagina: doppia pagina interna. Nella pagina a fianco: copertina del magazine.

43


Print Grafica editoriale

G news Progetto editoriale di una newsletter mensile destinata ad un pubblico di grafici e studenti, con contenuti inerenti al mondo del design. Ăˆ possibile sfogliare l’intero progetto al sito: http://issuu.com/mattiacompagnucci/docs/gnews.

In questa pagina: dettaglio della quarta di copertina. Nella pagina a fianco: dettaglio di un articolo (in alto) e della copertina (in basso). Nelle pagine successive: esploso della newsletter.

44


Print

45


Print

46


Print

47


Print

Grafica editoriale

Infografica Who, When, What, Where TYPEFACE è un progetto di infografica inerente alle 100 migliori font di tutti i tempi rappresentandone la provenienza, l’anno di progettazione e i designer. Il progetto si basa sulla classifica stilata da www.100besteschriften.de che ha convocato una giuria composta da esperti provenienti da grandi agenzie del settore (TypoForum, FontShop, Typographica, Publizist) e comprende solo i font commercial e licensed escludendo quindi sin da subito i font dei sistemi operativi e i free font stilando così una classifica che considera i fattori estetici del font, il suo valore storico e ovviamente quanto è stato venduto.

48

In questa pagina: dettaglio della copertina. Nella pagina a fianco: dettaglio della timeline (in alto) e dell’interno (in basso). Nelle pagine successive: esploso dell’infografica.


Print

49


Print

50


Print

51


Digital


Digital Computer grafica

Vettoriale

Lavori creati con Adobe Illustrator.

54


Digital

55


Digital

56


Digital

57


Digital

58


Digital

59


Digital

Computer grafica

Raster Lavori creati con Adobe Photoshop.

60


Digital

61


Digital

62


Digital

63


Digital

64


Digital

65


Brand


Brand Brand design

Interpol

Restyling del brand del gruppo musicale degli Interpol.

Nella pagina a fianco: restyling del brand.

68


Brand

69


Brand Brand design

Osservatorio per la Rinascita dell’Aquila Progetto del marchio per l’Osservatorio per la Rinascita dell’Aquila. Il marchio rappresenta un occhio che osserva e guarda al futuro, che tiene saldo nel suo cuore il rispetto per la città e il suo patrimonio, un occhio aperto e vigile, ma anche vivace e propositivo. Il marchio vuole unire la radice storica della città dell’Aquila allo slancio in avanti fondamentale per la ricostruzione di una città con caratteristiche storico culturali così importanti.

Nella pagina a fianco: marchio ORA. Nelle pagine successive: dettagli del brandbook.

70


Brand

71


Brand

72


Brand

73


My Accademy Portfolio  

My work in two year's of Accademy,