Page 1

VILLAGGIO GUGLIELMO

SDF studio di fattibilitĂ feasibility study


Cumpra caru, ca stai ‘mparu. Compra ciò che è caro e ti troverai bene Pay more and spend less


index

premesse

4_5

storia e contesto

6_11

analisi della situazione esistente

12_21

trasformabilitĂ

22_25

progetto master plan

26_31

tipologia stanze

32_39

stima costi complessivi

40_41

conclusioni

42_43

preamble

4_5

history and contest

6_11

analysis of situation

12_21

trasformability

22_25

project master plan

26_31

room tipology

32_39

estimate total costs

40_41

conclusions

42_43


premesse preamble 4

Questo lavoro illustra la storia e le caratteristiche del Villaggio Guglielmo percorrendo tutte le fasi salienti dei fatti che hanno caratterizzato la sua vita: dalla costruzione frutto della lungimiranza e della dinamicità del suo fondatore Guglielmo Papaleo alla sua inaugurazione nel 1965 al successivo ampliamento ed al suo costante mantenimento che ha consentito a quest’ area di diventare un giardino verde e una fresca pineta assolutamente unici del genere nel contesto calabrese . Questo studio analizza inoltre le dimensioni e le caratteristiche del lotto di terreno su cui insiste il villaggio nonché superfici e volumi di tutti gli edifici esistenti. L’analisi prosegue con i possibili interventi sia di recupero e di demolizione che di nuova edificazione confrontandosi con i valori e le possibiltà fissate dalla normativa in vigore e dagli strumenti urbanistici comunali. La relazione può essere una indicazione di progetto per intervento di riconversione turistica del villaggio.

This work outlines the story and the particularities of the Guglielmo Village, covering all the salient facts and periods that characterized its life: from the period of construction, which was the result of the foresight and dynamism of its ideator and founder Guglielmo Papaleo to the inauguration in 1965. The study continues examining the subsequent enlargement and constant maintenance, which allowed to this area to become a beautiful green garden and a fresh pinewood, absolutely unique and unrivaled in the Calabrian context. This study also analyzes the size and peculiarities of the lot of land on which the village is nestled , and the surfaces and volumes of all existing buildings. The analysis continues with the possible interventions of recovery ,demolition and new construction, confronting, at the same time, the values involved and the possibilities fixed by the current municipal regulations and policies. This study is a preliminary project for the reconversion of the touristic village.


5


storia e contesto history and context Il villaggio nasce per volere e desiderio di Guglielmo Papaleo nel 1965.

6

The vision of Guglielmo Papaleo set up the village in 1965 Il Villaggio Guglielmo ha più di 50 anni e li porta ancora piuttosto bene! Il Villaggio è un’ ampia area di circa tre ettari , che in parte è un giardino con agrumi , oleandri e buganvillee e in parte è una pineta costituita da alti pini marittimi . Il tutto offre un ambiente profumato , fresco e gradevole anche nelle giornate estive più calde . La felice posizione geografica offre sempre brezza e vento sicchè le condizioni climatiche sono ideali . La ricettività è costituita da varie tipologie : ci sono villette, camere nel verde o camere con vista sulla piscina . La zona della piscina costituisce il nucleo più recente del villaggio , costruito intorno al 1980 , con un ampio bar, sala congressi , palestra , sauna e area benessere. Copanello sorge ai piedi del promontorio di Stallettì, formato da una montagna assai elevata dai fianchi ripidi , tutta rocce che arriva al mare con una base piena di scogli nerastri costantemente lavati dai flutti. Alle basi del promontorio, si trovano le vaste grotte scavate dall ’ uomo e adoperate da Cassiodoro come peschiere di acqua di mare. Erano questi i famosi vivai che diedero il nome al Vivarium monastero fondato nel 555 d.C. dallo stesso Cassiodoro esattamente a Copanello . La storia del luogo è dunque antica ed il villaggio non ne è da meno anche se non risale all’epoca romana.

The Guglielmo Village is more than 50 years old and it is still beautiful! The Village is the spacious, sweeping area of about 3 hectares, which partly is the citrus garden with oleanders and bougainvilleas, and partly the garden with the high marine pines. All area is the scented, environment fresh and pleasant even during the hot summer days. The fortunate geographic position offers constant breeze and light wind, that’s why the climate conditions are perfect. The vastness of the area comprises various construction types : there are villas and bungalows immersed in the Mediterranean greenery and rooms with the pool view. The pool area is the most recent part of the village, built about 1980, with a large bar, congress hall, gym, sauna and the spa. Capanello stands at the foot of the Stalettì promontory, which in itself is a high mountain of steep rocky sides which reach the sea, where at the bottom the blackish rocks are constantly washed by the waves. At the foot of the promontory there are large caves excavated by men and used by Cassiodoro as the sea fishings ponds. These were the famous fish nurseries which gave name to Vivarium monastery founded in 555 d.C by Cassiodoro right in Copanello. So, the story of the site is ancient as well as the village itself , even if it doesn’t date back to Roman times.


le tappe the phases 1965 1980 2003 7

Il villaggio nasce per volere e desiderio di Guglielmo Papaleo uomo di straordinaria energia e capacità che oltre ad essere un personaggio di spicco nel contesto industriale calabrese per la sua attività imprenditoriale nel settore alimentare, nel commercio e nella torrefazione del caffè decide alla fine degli anni 60 di acquistare un lotto di terreno e di realizzare un villaggio turistico di eccellenza . Il villaggio è inaugurato nel luglio del 1965. Ad un certo punto Guglielmo Papaleo ebbe un’idea che precorse e anticipò i tempi del turismo come lo intendiamo noi adesso : far arrivare i turisti in Calabria e farli star bene e divertire : “ La terra è bella, ci sono anche qui tante cose da vedere ; e allora perchè non ci devono venire i turisti ?Li vogliamo anche noi ….E pensa e ripensa , mi vien l’idea di fare questo villaggio turistico. E’ costato un sacco di soldi e un bel po ’ di fatica . Ma che importa ? L’essenziale è che vengano i turisti . Se i turisti vengono c ’ è un vantaggio per tutti : lavora il barbiere, lavora il sarto, lavora quello che vende regali , lavorano tutti. ”

Guglielmo Papaleo gave life to the village. The man of extraordinary energy and abilities, a highly prominent figure in the calabrian industrial context for his entrepreneurial activity in the food sector and in the coffee trade, decides, at the end of the sixties, to buy a lot of land and to build a tourist village of excellence. The village was inaugurated in July 1965. At some point Guglielmo Papaleo got an idea that preceded and anticipated the era of tourism as it is known today: get tourists to Calabria, entertain them and make them feel well: " The land is gorgeous,there are many things to see and why not make tourists arrive? We want them to come.... And I ponder.. and ponder again and I got an idea of building this tourist village. I invested a lot of money in it and a lot of fatigue . But it doesn't matter! The crucial thing is to make the tourists arrive. If they arrive there is the benefit for all: the barber will work, the tailor will work, the gift-seller will work, all people will work”.


8

Era una persona che amava far le cose per bene e voleva la felicità e il benessere delle persone che amava,della sua famiglia ma anche dei suoi ospiti. Il villaggio negli anni “70 era una perla unica nel suo genere . Le villette e le camere immerse in un contesto verde curatissimo , agrumi , fiori e pini marittimi . Poi nel 1980 l’ampliamento dove è stata costruita la grande sala convegni, la piscina con bar discoteca e palestra ed altre 50 camere ampie e luminose . La cosi detta “animazione” era fatta personalmente nei ritagli di tempo o nella pausa pranzo, da lui che dava così un impronta di entusiasmo e vivacità straordinarie alla conduzione del villaggio. I tempi sono cambiati e il turismo di massa, la mobilità delle persone anche non abbienti ha modificato canoni , scelte e desideri. E il villaggio pian piano è diventato meno elitario . Scomparso il 5 maggio del 2003 Guglielmo Papaleo vede oggi la sua azienda Caffè Guglielmo s.p.a. portata brillantemente avanti da genero e nipoti che si occupano anche dell’attività del villaggio.

Guglielmo Papaleo loved doing things well and he tried to bring happiness and welfare to all people he loved, not only to his family but to his guests as well. At the seventies the village was an unique gem of its kind with its villas and rooms immersed in the well kept greenery with citruses, flowers and marine pines. Then, in 1980, the village was enlarged when the big congress hall was built, the pool with the bar, disco club, gym and 50 new, big rooms, full of light. Guglielmo personally performed the so called" animation” in his spare times and during lunch time . In doing so he gave an impression of extraordinary enthusiasm and liveliness to the village management. But the times have changed and the mass tourism, the mobility of the persons with less possibilities have changed the routines, choices and desires. So, slowly the village degraded. Guglielmo Papaleo died on the 5th of May, 2003. His Caffe' Guglielmo Company,(joint stock company) is brilliantly carried forward by his son-in-law and his nephews .They take care also of the management of the village activities.


9

da un vecchio quotidiano IL GIORNALE D’ITALIA 20 luglio 1965 La famiglia non riesce più, ad un certo punto , ad occuparsene direttamente , i vecchi collaboratori vanno in pensione e la gestione viene affidata ad aziende esterne le quali investono ben poco nel miglioramento e aggiornamento della struttura alberghiera che oggi purtroppo per essere di nuovo competitiva e di lusso , deve essere riqualificata. Ultimo episodio che vede protagonista Guglielmo Papaleo della vita sociale calabrese è dell’agosto 2017 quando si da il via alla cerimonia d’intitolazione della strada che dalla torrefazione Caffè Guglielmo porta al Villaggio Guglielmo, nel cuore di Copanello di Stalettì. La strada oggi ha un nuovo nome: viale Guglielmo Papaleo che porta direttamente all’ingresso dell’omonimo Villagaio Guglielmo.

from an old newspaper IL GIORNALE D’ITALIA 20 July 1965 After some time the family becomes unable to deal directly the village business, the old collaborators having retired. The management has been entrusted to external companies which didn't invest enough money for the improvement and updating of the hotel structure, which today, unfortunately, needs to become competitive again to regain its luxury status. In August 2017 Guglielmo Papaleo was once again the protagonist of the Calabrian social life when the ceremony of giving his name to the street which leads from the roasting Plant Caffe' to the heart of Copanello of Stalettì took place. The street has a new name today: Guglielmo Papaleo Avenue which leads directly to the entrance of Guglielmo Village.


localizzazione location 10


Copanello si trova nella regione Calabria a sud dell’Italia. Copanello è situato in una posizione ideale facilmente raggiungibile da Catanzaro e dall’ aeroporto . E’inoltre molto facile raggiungere da qui altre località molto attraenti dal punto di vista turistico e particolari ed uniche dal punto di vista naturalistico come la Sila.

Copanello is situated in Calabria, the South Italy region. It is ideally situated within easy reach of Catanzaro and of the airport. What's more from here it is very easy to reach other very attractive and interesting touristic sites.

11

N 38.767996 O 16.565468


analisi situazione esistente analysis of current situation 12

Il lotto dove sorge il Villaggio Guglielmo è di forma regolare , quasi un triangolo rettangolo con l’ipotenusa, il lato più lungo orientato verso ovest . I due cateti , i lati corti hanno rispettivamente uno 240 metri e l’altro 200 per una superficie complessiva di quasi 3 ettari . Sorge nella località Copanello nel comune di Stallettì , in provincia di Catanzaro nella parte più bassa e stretta dell’Italia dove la regione Calabria sancisce la fine del così detto “stivale “ la conosciuta forma della penisola italiana. Il perimetro del Villaggio Guglielmo è’ circondato dalla ferrovia , dal viale Guglielmo Papaleo e dalla via Lucifero che lo separa dagli edifici residenziali esistenti.

The piece of land where the Guglielmo Papaleo Village stands is of a regular shape, almost a rectangular triangle where the hypotenuse, the longest side faces west. The two cathets, the short sides, have respectively one 240 metres and the other 200 metres for a total area of almost 3 hectares. The Village is in the area of Copanello, municipality of Staletti in the province of Catanzaro, the lowest and the narrowest part of Italy where the Calabria regione marks the end of so-called " boot", the well-known shape of the Italian Peninsula. The Guglielmo Papaleo Village perimeter is surrounded by the railway, the Guglielmo Papaleo Avenue and the Lucifero street separating it from the existing residential buildings.


13


14


consistenza edilizia existing building consistency 15

Inizialmente sono state costruite villeltte e bungalow , poi gli edifici in muratura. Per ultimo è stato costruito il complesso che fa da sfondo alla piscina. La piscina ha dimensioni 25x14 con 5 corsie e una vasca per bambini di 7x13. C’è una discoteca , una palestra con area benessere , un campo di bocce , due campi da tennis, un campo polifunzionale, un bar all’aperto e una chiesetta .

superficie lotto cubatura esistente

mq mc

26500 28600

lot surface cubing built

sm mc

26500 28600

Initially, small villas and bungalows were built and then the brick and masonry buildings . At the very last, the complex that serves as a background to the pool was built. The 5 lane pool measures 25m x 14m and the pool for children 7m x 13m. There is also a disco club, a gym with wellness area, a bowls game alley, two tennis courts, a multi-purpose field, an outdoor bar and a small church


planivolumetrico esistente actual planivolumetric state 16

bungalow

hotel

edifici in muratura edificio Cassiodoro

villette edifici in muratura

Bungalows e villettes

mc

mc 10 300

Cassiodo building

mc 10 300

Hotel

mc

Hotel

mc

Edifci in muratura

mc 8000

Building bricks

mc 8000

Varie

mc 1500

Various

Bungalows e villette

mc

Edificio Cassiodo

Totale

6000

2800

mc 28 600

Totale

6000

2800

mc 1500

mc 28 600


età e tipologia degli edifici age and types of buildings 17

1965 - Villette e bungalows legno e metallo 1968 - edifici a due piani muratura

1965 -villetees and bungalows wood and iron 1968 -two-story building bricks

1970 – rooms accost in two-story building 1970 – camere accostate a due piani bricks muratura 1975 – hotel a tre piani muratura

1975 – hotel there floors bricks

1980 edificio Cassiodoro – 2 piani muratura

1980 – Cassiodo builing bricks


aree funzionali functional areas 18

albergo_hotel

sport

giardino_garden

spazi comuni_aggregation spaces

parcheggio_parking


destinazioni d’uso edifici buildings use 19

stanze _rooms

ville_villas

piscina _pool

attivitĂ comuni _ common activities

ristorazione_restaurants

sala congressi_ congress hall

ricevimento_reception

servizi _ services

parcheggio_parkng


analisi urbanistica urban analysis

20


21

Estratto catastale – particella n.98 foglio 9

cadastral extract particle n. 98 sheet 9

Estratto Piano Regolatore Generale Zona BTA – Zona turistica alberghiera di rinnovamento e completamento General Regulatory Plan Excerpt Zone BTA - Hotel tourist zone of renewal and completion

Vincolo di tutela costiera e panoramica di Copanello art.142 e 136 D.M.21/09/84 e successive modifiche ed integrazioni Coastal protection bond and overview of Copanello art.142 e 136 D.M.21/09/84 and subsequent modifications and additions

Vincolo di allargamento stradale

Road enlargement bond


trasformabilità transformability 22

Valutati i vari elementi esistenti , considerati i vincoli urbanistici che impongono per l’area un’altezza massima di due piani fuori terra , esaminate le potenzialità ricettive che il Villaggio Guglielmo può offrire in termine di cubatura e di superficie, stabilito il grado di vetusta e determinato il livello delle funzioni esitenti e quello delle attrezzature necessarie per rendere nuovamente la struttura a livello di eccellenza e soprattutto calcolato l’investimento necessario si può stabilire di mantenere gli edifici in muratura più recenti , pari a circa la metà della cubatura esistente e demolire i più vetusti e quelli in prefabbricato . Gli edifici e le strutture esistenti sono da implementare e restaurare. L’edificio denominato Cassiodoro potrà essere raddoppiando la superficie delle camere mentre l’edifico del cosidetto Hotel potrà essere adibito a stanze per gli addetti con il piano terra da trasformare in bar colazioni .

In the preliminary and feasibility project ,we propose to keep the more recent masonry buildings, equal to about half of the existing volumes and to demolish the most old buildings and the prefabricated ones. We came to this conclusion after having reflected on several factors: estimation of the various existing elements,especially their level of oldness , consideration of the urbanistic constraints that impose in the area a maximum height of two floors above ground,evaluation of the accommodation potentialities assess of the level of the existing functions and estimation of the new equipment necessary to give again the level of excellence to the structure calculation of the necessary investment. The buildings and existing structures have to be implemented and restored. The building called Cassiodoro can be doubled , while the so-called Hotel will be used as accommodation for the personnel and breakfast lounge

cubatura da demolire cubatura da restaurare _Cassiodoro _Hotel

volume demolition volume restauration _Cassiodoro _ Hotel

mc

14500

mc mc

10300 2800

sqm

14500

sqm 10300 sqm 2800


edifici da demolire o da restaurare buildings to be demolished or restored

edifici da ristrutturare _ buildings to be restored

demolizioni _demolitions

23


nuovi edifici new buildings 24


riqualificazione piscina pool redevelopment

25

1. vasca nuoto

4. idromassaggio 2. bagnasciuga 3. vasca relax 5. solarium

1, vasca nuoto esistente

mq 340 1, existing swimming pool

sqm 340

2. Nuova vasca con bagno asciuga

mq 190 2. new bathtub with shore line

sqm 190

3. Nuova area relax con idromassaggio mq 240 3. New relax area with jacuzzi

sqm 240

4. idromassaggio 5. Solarium

4. Jacuzzi mq 600 5. Solarium

sqm 600


master plan

26

hotel

villas edificio Cassiodoro nuovi edifici

Nuovi edifici

mc 12 600

New buildings

mc 12 600

Villas

mc 2 000

Villas

mc 2 000

Edificio Cassiodo

mc 10 300

Cassiodo building

mc 10 300

Hotel

mc

2800

Hotel

mc

Varie

mc

900

Various

Totale

mc 28 600

Totale

2800

mc 900

mc 28 600


27

Nuovi edifici Villas Edificio Cassiodo Hotel

64 stanze 5 22 stanze stanze addetti

New builings Villas Cassiodo building Hotel

64 rooms 5 22 rooms service rooms


future destinazioni d’uso future buildings use 28

stanze _rooms

ville_villas

piscina _pool

attivitĂ comuni _ common activities

ristorazione_restaurants

cinema_cinema

ricevimento_reception

servizi _ services

parcheggio_parkng


cronoprogramma e lotti lots and timing 29


sostenibilitĂ energetica renewable energies

30

Available space sqm 1800 laying panels on a flat surface Power system 75 kWp Estimate production 102,95 KWh/year Avoided enissionsi CO2 54,5t/year

Spazio disponibile mq 1800 Posa pannelli su superficie semi piana Potenza impianto 75 kWp Produzione stimata impianto 102.95 KWh/anno Emissioni CO2 evitate 54,5t/anno


31


tipologia stanze room tipology 32

Mood by Ken Scott


tipo a type a 64 camere da 40 mq 64 rooms 40 sqm

33


tipo b type b 22 camere da 46 mq 34

22 rooms 46 sqm

piano terra ground foor

primo piano first floor


tipo c type c 5 villas da 100 mq 5 villas 100 sqm

35


36


37


arredi furnishing 38

arredi e accessori bagno vasca + doccia mobile lavabo specchio lavabo armadietto accessori Wc + bidet camera porta interna letto 2 comodini armadio camera due porte scorrevoli in legno 2 tv + frigobar + 1 cassaforte 1 chaise longue 1 divano 2 pouf 8 lampade 1 tavolino salotto 1 mobile ingresso 1 mobile in nicchia tende specchio

furniture and accessories bathroom bath + shower washbasin cabinet washbasin mirror locker accessories Wc + bidet bedroom door bed 2 bedside tables room closet two sliding wooden doors 2 tv + 2 shelves +minibar + 1 safe 1 chaise longue 1 sofa 2 poufs 8 lamps 1 coffee table 1 entrance cabinet 1 wall cabinet curtains mirror


stima allestimenti furnishing estimate 39

Le stanze anche se di tipologia differente sono state pensate in modo da aessere equivalenti . Si alle stanze dell’edificio CASSIODORO sia quelle negli edifici di muova costruzione hanno dimensioni analoghe La tipologia “a” di nuova costruzione ha un superficie di mq 40 La tipologia ” b” su due piani nell ‘ edificio esistente restaurato è di mq 50 ha però la scala di collegamento che occupa circa 7 mq sicchè l’utilizzo è analogo. La tipologia “c” le ville ,vengono solo indicate , a titolo di esempio , come ulteriore possibilità edificatoria. E’ molto difficile in una fase di valutazione sintetica come questa definire esattamente il costo delle finiture e degli arredi. Anche considerando un livello di qualità elevato con mobili di altagamma e impianto elettrico domotico ci sono comunque possibilità che possono far variare , non di poco , il costo finale. Esaminate tre offerte del medesimo livello di qualità pari ad un albergo 5 stelle possiamo indicare una forbice che va mediamente dai 15.000,00 € ai 50.000,00 € a stanza .

Even the rooms of different types have been designed to be of a kind both to the rooms of the Cassidoro edifice and the rooms of the new construction. The rooms type “a”,new construction, measure 40 sqm The rooms type “b”,two-story rooms in the existing,restored building measure 50 sqm ,but,they have aconnecting staircase that occupies 7sqm so the usable surface is equivalent. The type "c" the villas, are only indicated, for an example, as a further building possibility . It is not an easy job in an inductive evaluation phase like this to accurately, assess the cost of finishes and furnishings. Yet,considering a high level quality of work,high-end furniture and eletric home automation system, there are still possibilities that can influence and change the final cost. After examining three offers of the same quality level as five-star hotel, we are able to indicate the prices which range from 15.000,00€ to 50.000,00€ per room.


stima costi complessivi estimate total costs 40

demolizioni

€ 146.000,00

restauro Cassiodoro palestra e sala congressi hotel lounge bar piscina

varie sistemazione verde

totale

€ 146.000,00

€ 80.000,00 € 135.000,00 € 46.000,00 € 455.000,00

renovation Cassiodoro gym and conference hall hotel lounge bar pool

€ 80.000,00 € 135.000,00 € 46.000,00 € 455.000,00

€2.304.000,00

new buildings rooms

€2.304.000,00

various park

€ 950.000,00

nuova edifici edifici per camere

demolitions

60.000,00

€ 4.178.000,00

total

€ 950.000,00

60.000,00

€ 4.178.000,00


41


conclusioni

42

Il villaggio Guglielmo rappresenta una realtà unica nel suo genere nella Calabria . Il restauro ed il recupero degli edifici può avvenire nell’arco di due anni suddividendo il lavoro a lotti . Il villaggio restaurato e rinnovato potrà avere 64 nuove camere , 22 camere su due livelli ed alcune ville . Il tutto per offrire varie possibilità di alloggio . Nell’ottica invece dello sport e dell’intrattenimento sarà possibile prevedere un “ percorso salute” di circa 550 metri lungo il perimetro del villaggio , la trasformazione della sala congressi in cinema , la sistemazione della piscina esistente con l’aggiunta di due vasche : una con lato a spiaggia e l’altra con area relax e idromassaggio. Si potrà effettuare la sistemazione di tutta la zona sportiva con la costruzione di un piccolo edificio con funzioni di spogliatoio e deposito. Sempre nell’ottica dello svago e del divertimento sarà utile costruire un teatro nella parte più periferica del perimetro e riconvertire il piano terra del così detto “albergo” in lounge bar per colazioni e aperitivi da prevedere anche nell’antistante area all’aperto. Gli altri piani potranno essere sfruttati per ospitare gli addetti . L’ingresso, da mantenersi nella stessa posizione attuale vedrà però un nuovo edificio per reception e uffici amministrativi con aiuole e fontana . I nuovi edifici possono essere realizzati in legno con struttura x-Lam con grande rapidità di montaggio e certezza nei costi finali di realizzazione . Inoltre questo tipo di costruzione offre un eccelso grado di vivibilità e confort all’interno degli edifici . In molte province d’Italia è imposto, per le nuove edificazioni, il protocollo così detto “CasaClima” che determina l’obbligatorietà di rispettare determinati controlli in fase costruttiva per avere poi la certezza della qualità finale e delle prestazioni energetica dell’edificio. E’ sicuramente da prevedere l’utilizzo di energie rinnovabili , come nell’esempio fatto nella presente relazione, dell’installazione di pannelli con sistema fotovoltaico e solare termico . Considerata la tendenza attuale che vede, sia in tutta la Calabria che nelle vicinanze di Copanello, l’insediamento di molti turisti stranieri provenienti da tutte le parti del mondo che si innamorano di questa terra e decidono di insediarsi e investire in strutture di gran pregio e qualità. Borgo Ferri a Santa Caterina, ad esempio, a poco più di mezz’ora da Copanello, ospita una straordinaria struttura privata con un campo da golf a 12 buche di ambiente e atmosfera assolutamente internazionale. Il villaggio ha tutte le potenzialità per diventare una struttura analoga , di gran lusso e confort per soddisfare una clientela esigente e raffinata.


conclusions

43

The Guglielmo village is a unique reality of its kind in Calabria. The restoration and recovery of the buildings can take place over a period of two years by scheduling the works into some lots. The restored and renovated village will have 64 new rooms, 22 rooms on two levels and some villas, in order to offer various possibilities for accommodation. In the view of offering sport and entertainment facilities , it will be possible to foresee a "health path" of about 550 meters along the perimeter of the village, the transformation of the congress hall into a cinema, the arrangement of the existing pool with the addition of two pools: one with a beach side and the other one with a relaxation area and whirlpool .The re-organization of the entire sports area will be completed with the construction of a small building with changing room and storage functions. In order to enlarge the opportunities of leisure and entertainment it will be useful to build a theater in the most peripheral part of the perimeter and to reconvert the ground floor of the so-called "hotel" in a lounge bar for breakfasts and aperitifs , extended also in the outdoor area. The other floors can be used to accommodate the employees. The main entrance, to be kept in the same current position, will be transformed with a new building for reception and administrative offices , with flowerbeds and fountain. The new buildings can be made of wood with an x-Lam structure with great assembly speed and certainty in the final construction costs. Moreover this type of construction offers an excellent degree of livability and comfort inside the buildings. In many provinces of Italy, the so-called “Klimahouse" protocol is imposed for the new buildings, which the obligation to respect certain controls during the construction phase, so that to obtain the certainty of the final quality and consequently to achieve the complete energy performance of the building. The use of renewable energy is foreseen in the project, with the installation of photovoltaic panels and solar thermal systems. The current trend sees the settlement of many foreign tourists from all over the world, both in whole Calabria and in the vicinity of Copanello . They just fall in love with this land and decide to settle down and invest in structures of great value and quality. Borgo Ferri in Santa Caterina, for example, only half an hour driving from Copanello, hosts an extraordinary private facility, with a 12-hole golf course, placed in an absolutely international environment and atmosphere. The village has all the peculiarities and capabilities to become a similar structure of great luxury and comfort, to satisfy demanding and sophisticated customers.


studio graziella bloccari Via del monte 21_ 34121 trieste _italy tel +39040773176 graziellabloccari@gmail.com info@graziellabloccari.com www.graziellabloccari.eu studio di fattibilitĂ a cura di : arch. Graziella Bloccari arch. Sara Carciotti Arch. Simon Kunaver con la consulenza dello studio SdiA arch. Paolo Pettene Via Gorizia 3 _10046 Poirino _Torino con la collaborazione di: H&H G group Via Flaminia 180 61030 - Tavernelle di Serrungarina Pesaro/Urbino


VILLAGGIO GUGLIELMO CALABRIA

I TALY

Sdf villaggio guglielmo  
Sdf villaggio guglielmo  
Advertisement