Issuu on Google+

Bando della Regione Lombardia

Esenzione triennale tassa automobilistica regionale per particolari veicoli acquistati nell’anno 2014

Obiettivi

La Giunta Regionale – con deliberazione n. 1173 del 20 dicembre 2013 - ha approvato l’esenzione dal pagamento della tassa automobilistica regionale per un triennio, in caso di acquisto - nell’anno 2014 - di un veicolo nuovo, previa contestuale rottamazione di un veicolo inquinante. Tale misura rientra nell’ambito delle politiche regionali per la difesa della qualità dell’aria e per la lotta all’inquinamento.

Beneficiari

Possono usufruire dell’esenzione tutti i soggetti che hanno residenza o sede in Lombardia, siano essi persone fisiche o giuridiche, proprietarie, secondo i risultati dei Pubblici Registri, di veicoli di nuova immatricolazione. La posizione tributaria del soggetto richiedente deve risultare regolare nel periodo compreso fra le annualità 2009 e 2013.

Caratteristiche Il veicolo da rottamare deve essere una autovettura (M1) o un autoveicolo per il trasporto tecniche del di merci con massa inferiore a 3,5 tonnellate (N1) e appartenere alle classi emissive Euro 0 veicolo da benzina o diesel o Euro 1, Euro 2 e Euro 3 diesel. rottamare Veicoli appartenenti alla categoria M11:  Bifuel (benzina/GPL o benzina/metano) con cilindrata non superiore a 2.000 cc  Ibrida (benzina/elettrica) con cilindrata non superiore a 2.000 cc  Benzina con cilindrata non superiore a 1.600 cc e appartenente alla classe emissiva Euro 5 o superiore Caratteristiche  a gasolio avente cilindrata non superiore a 2.000 cc e appartenente alla classe emissiva Euro 6 del veicolo da

acquistare Veicoli appartenenti alla categoria N12:  Bifuel (benzina/GPL o benzina/metano)  Ibrida (benzina/elettrica)  Benzina appartenente alla classe emissiva Euro 5 o superiore  Gasolio appartenente alla classe emissiva Euro 6

La modalità di accesso all'esenzione è divisa in due categorie:

Modalità di accesso al contributo

Privati cittadini: Per i privati cittadini l’esenzione avviene automaticamente sulla base dei dati in possesso degli uffici regionali. Il contribuente (persona fisica) non deve presentare alcuna istanza.

Per maggiori informazioni, riportare il titolo in oggetto e contattare lo staff di Matteo Salvini all´indirizzo email: matteo.salvini@europarl.europa.eu


Per i soggetti esercenti attività economica: I contribuenti che svolgono attività commerciali, devono presentare l'apposita dichiarazione, utilizzando il fac-simile scaricabile dal link allegato di seguito, relativa all’adesione al beneficio e alla conformità alle disposizioni comunitarie in materia di aiuti di Stato in regime de minimis. La dichiarazione dovrà essere corredata dal documento di identità del legale rappresentante dell’impresa e dovrà essere inviata unicamente all’indirizzo di posta elettronica certificata regionale (PEC): ambiente@pec.regione.lombardia.it

Scadenza

Il presente bando è valido per tutto l'anno 2014

http://goo.gl/3EXgkA

Link

Note

Modulo per i soggetti intestatari di un attività economica http://goo.gl/xMOSxV

Categoria M11 veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo nove posti a sedere compreso il conducente e massa non superiore alle 3,5 Tonnellate Categoria N12 veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima non superiore alle 3,5 Tonnellate

Per maggiori informazioni, riportare il titolo in oggetto e contattare lo staff di Matteo Salvini all´indirizzo email: matteo.salvini@europarl.europa.eu


Esenzione bollo auto