Issuu on Google+

Bando di Unioncamere Lombardia

Voucher ricerca, innovazione e contributi per i processi di brevettazione 2013

Obiettivi

Regione Lombardia e le Camere di Commercio Lombarde, nell'ambito degli impegni assunti con l'Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, intendono favorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese lombarde. Si specifica che per le imprese neocostituite si intendono imprese costituite da meno di 24 mesi. L'obiettivo dell'intervento è quello di avvicinare le imprese ai temi dello sviluppo tecnologico e dell'innovazione, realizzando un sistema in cui i diversi soggetti (imprese, università, centri di ricerca, istituzioni) partecipino attivamente alla realizzazione di processi innovativi. Nello specifico, con il presente bando si intendono proporre interventi di sostegno per: -stimolare l’innovazione tecnologica di processo e di prodotto, anche attraverso la messa a disposizione di servizi di trasferimento tecnologico; -accompagnare le imprese alla partecipazione di programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, promuovendo esperienze di successo nei paesi dell’UE e favorendo la nascita e la crescita di reti di imprese; -valorizzare il capitale umano, inserendo in impresa ricercatori o figure professionali esperte capaci di guidare l’impresa in percorsi complessi di innovazione; -supportare le imprese ad ottenere una rete informatica sicura; -sostenere i processi volti all’ottenimento di brevetti/modelli europei/europei unitari/internazionali.

Prerequisiti dell’impresa

Individuare l’intervento da realizzare

Richiedere un preventivo ad un fornitori di servizi o neo assunto

Registrarsi www.bandimpreselombarde.it

Possedere un indirizzo di posta elettronica

Avere la firma digitale del legale rappresentante o suo delegato e dispositivo di firma digitale

Acquistare marca da bollo di 16.00 i cui estremi drovanno essere indicati nella domanda on-line

Azioni finanziate Con il presente bando si intende finanziare, tramite l’utilizzo di voucher a fondo perduto, nominativi e non trasferibili, l’acquisto di servizi di assistenza, consulenza e ricerca presso soggetti terzi e favorire l’introduzione di figure professionali qualificate nell’impresa, oltre a sostenere, con un contributo, i processi volti all’ottenimento del brevetto/modello europeo o europeo unitario e/o di altri brevetti/modelli internazionali. Nello specifico le misure sono elencate nel link di riferimento al bando. Per maggiori informazioni, riportare il titolo in oggetto e contattare lo staff di Matteo Salvini all´indirizzo email: matteo.salvini@europarl.europa.eu


Tipologia di contributo ModalitĂ  di presentazione della domanda

Contributo a fondo perduto.

Scadenza e link

Data di inizio presentazione delle domande: ore 14:30 del 01/10/2013.

Per poter presentare una domanda è necessario un dispositivo di firma digitale (smart card, business key/token, carta regionale dei servizi. Per configurare il dispositivo di firma bisogna seguire il percorso guidato presente nel link di riferimento al bando. Data di scadenza presentazione delle domande: ore 12:00 del 27/02/2014. Link al bando ufficiale: http://www.bandimpreselombarde.it/index. phtml?Id_VMenu=362&cqs=SWRfQmFuZG89MTE=

Per maggiori informazioni, riportare il titolo in oggetto e contattare lo staff di Matteo Salvini all´indirizzo email: matteo.salvini@europarl.europa.eu


Bando unioncamere