Issuu on Google+

Bando Regione Lombardia

PROGETTO G.A.T.E. (Give Ability To Export)

Obiettivo

Il Progetto G.A.T.E., promosso dalla Direzione Generale Attività Produttive, Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia e dal Sistema Camerale lombardo,con il supporto di Finlombarda S.p.A. è finalizzato ad accompagnare le micro, piccole e medie imprese lombarde - anche artigiane e cooperative - dei settori manifatturiero, costruzioni e servizi alle imprese, in un percorso di penetrazione e strutturazione del proprio business all’estero, grazie all’inserimento temporaneo in azienda di figure esterne specializzate in dinamiche internazionali, che intervengono in affiancamento all’imprenditore sulla base di uno specifico progetto di sviluppo all’estero presentato dall’impresa stessa.

Requisiti

Possono presentare domanda di accesso le PMI, ivi comprese le imprese artigiane e quelle cooperative, che alla data di presentazione della domanda e per tutta la durata del Progetto, siano in possesso dei requisiti ascritti nel bollettino ufficiale (pag 34). Il progetto G.A.TE. ha due differenti misure di intervento: -Misura A: per le aziende che intendono aprirsi all’estero attraverso un approccio commerciale. -Misura B: per le aziende che consolidano la presenza all’estero attraverso un approccio di investimento.

Misure di intervento

Stanziamento totale

Le risorse finanziarie complessivamente disponibili a valere sul presente Bando sono pari a € 1 .356 .000,00 (Euro unmilionetrecentocinquantaseimila) di cui: -Misura A: € 1 .044 .000,00 (Euro unmilionequarantaquattromila); -Misura B: € 312 .000,00 (Euro trecentododicimila)

Termini e modalità della domanda di partecipazione

Per partecipare al progetto occorre registrarsi, dal 1° ottobre 2013 a partire dalle ore 12.00, al seguente link: http://www.finlombarda.it/progettogate/candidati In dettaglio: 1 . effettuare la registrazione utilizzando la procedura on line disponibile sul sito www .finlombarda .it/progettogate; 2 . compilare on line la domanda di partecipazione associata alla Misura per la quale intendano partecipare; 3 . effettuare il download della modulistica generata dal sistema informativo; 4 . inviare la documentazione a Finlombarda

Link al bando ufficiale

http://www.finlombarda.it/progettogate

Per maggiori informazioni, riportare il titolo in oggetto e contattare lo staff di Matteo Salvini all'indirizzo email: matteo.salvini@europarl.europa.eu


Bando finlombarda gate