Page 1

Bando Fondazione Bando “Potenziare le risposte ai bisogni degli anziani e delle loro famiglie” CARIPLO Obiettivi Il Bando si propone di sostenere iniziative che siano in grado di: 1) arricchire la filiera dei servizi residenziali per anziani, sostenendo l’attivazione di risposte di piccole dimensioni a prevalente contenuto abitativo che si pongano a un livello di protezione intermedio tra il sostegno al domicilio e l’inserimento in RSA. 2) promuovere a livello territoriale la riorganizzazione dei servizi di sostegno alla domiciliarità mettendo in connessione e integrando le singole iniziative esistenti. Si chiede quindi alle organizzazioni - partendo dall’analisi puntuale di quanto un territorio offre - di ridurre la frammentarietà, migliorare l’accesso ai servizi e potenziare le risposte in termini di: a) qualità e appropriatezza dei servizi di supporto e accompagnamento ai caregiver, in particolare per le situazioni di demenza. b) coordinamento stabile delle iniziative di volontariato, garantendo una chiara regia degli interventi che permetta l’integrazione nella rete dei servizi. c) supporto alle famiglie nell’individuazione e nella gestione delle soluzioni private di cura (assistenti familiari), riducendo la complessità organizzativa in carico alla famiglia e migliorando la qualità del servizio offerto. Beneficiari

Come capiprogetto esclusivamente organizzazioni private senza scopo di lucro, in partenariato con un altro ente no profit o con un’amministrazione pubblica locale o un'azienda speciale di cui all’articolo 114 del Decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267

Azioni Finanziate Progetti che rispondo alle seguenti caratteristiche: -Agiscono su uno solo dei due obiettivi indicati -Verranno realizzati all’interno del territorio della Lombardia o delle province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola . -Imputano nel costo totale esclusivamente i costi addizionali che riguardano direttamente la realizzazione del progetto (non saranno quindi considerate ammissibili le spese di gestione già sostenute dalla rete nell’esercizio dell’attività in essere). Tutti i costi imputati devono essere maturati dopo la pubblicazione del Bando Inoltre i progetti che perseguano l'obiettivo 1 devono progettare soluzioni residenziali a prevalente contenuto abitativo che sappiano offrire alle persone anziane una risposta alternativa intermedia ed economicamente sostenibile tra il rimanere a casa propria e l’essere inserite in RSA. I progetti che perseguano l'obiettivo 2 devono invece promuovere a livello territoriale la riorganizzazione dei servizi di sostegno alla domiciliarità mettendo in connessione e integrando le singole iniziative esistenti, prevedere costi per beni immobili e altri costi ammortizzabili non eccedenti il 20% dei costi totali e prevedere un tempo massimo dell’intervento pari a 24 mesi. Tipologia di Contributo

Il bando copre fino al 60% del costo dei progetti. Il finanziamento richiesto deve essere pari a massimo 400.000 € per l'obiettivo 1 e compreso tra i 50.000 e i 150.000 € per l'obiettivo 2. Il budget totale stanziato dalla fondazione è pari a un 2,5 milioni di euro.

Scadenza e numero

29 marzo 2013

Per maggiori informazioni, riportare il titolo in oggetto e contattare lo staff di Matteo Salvini all´indirizzo email: matteo.salvini@europarl.europa.eu

Bando fondazione Cariplo bisogni degli anziani  

Bando fondazione Cariplo bisogni degli anziani

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you