Page 1

ALLEGATO A Categoria 2012 1 2 3 4 5 5A 6 7 8

9 10 11

Descrizione categoria 2012 Locali dei ristoranti, delle trattorie, delle pizzerie, delle tavole calde, delle rosticcerie, delle mense e simili Locali degli esercizi di vendita di frutta e verdura, di fiori, di pollame, di uova, di pesce, dei supermercati di alimentari Locali dei caffè, dei bar, delle gelaterie, delle pasticcerie, delle osterie, delle birrerie, dei fast-foods, delle paninoteche, delle pizzerie al taglio e simili Locali delle sale da giochi, locali dei circoli, club e simili, in cui si somministrano bevande e alimenti Locali degli alberghi, degli hotel, delle pensioni, e simili, con annesso servizio di ristorazione Locali degli alberghi, degli hotel, delle pensioni, dei B&B, e simili, senza annesso servizio di ristorazione, e locali dei bagni pubblici Locali degli esercizi per la vendita di generi alimentari, diversi dalla cat. 2 Locali degli ambulatori, degli studi medici, e veterinari, dei laboratori analisi chimiche e cliniche, degli studi fisioterapici, degli stabilimenti termali, dei saloni di bellezza, delle saune, e simili Locali degli esercizi commerciali per la vendita di generi diversi da quelli previsti alle categorie 2 e 6, Tabaccherie, Edicole Locali degli studi professionali, di grafica, progettazione e simili, degli uffici commerciali, delle agenzie assicurative, finanziarie, delle agenzie ippiche, delle ricevitorie del totocalcio, totip, super enalotto, delle autoscuole, degli studi e delle sedi di radio e televisioni

Tariffe a mq. x € 5,85 5,85 6,3 7 8 7 5,85 9 4,5

5

Locali delle imprese industriali in genere Botteghe e laboratori artigianali in genere Locali dei magazzini e dei depositi non al servizio di attività industriali o commerciali, ovvero, se al servizio di tali attività, fisicamente e spazialmente separati dai locali in cui le attività sono esercitate; delle autorimesse, degli autoservizi, degli autotrasportatori, delle sale di esposizione degli esercizi commerciali ivi compresi gli autosaloni nonché locali per il semplice deposito di prodotti destinati alla distribuzione e senza diretta commercializzazione Locali degli istituti ed imprese private per l'insegnamento di arti, professioni, mestieri, lingue, informatica, ballo e simili (organizzati o non in forma di impresa) e delle palestre in genere con annesse ad istituti scolastici Locali dei teatri, cinematografi, delle sale da ballo e delle discoteche Locali degli enti pubblici, dei musei, delle biblioteche, delle associazioni tecnicoeconomiche, degli ordini professionali, delle associazioni o istituti di natura esclusivamente religiosa, culturale, politica, sindacale e sportiva, degli enti di assistenza, delle caserme, delle stazioni, dei circoli ricreativo-culturali, delle scuole non statali abilitate all'insegnamento secondo il vigente ordinamento scolastico Locali delle abitazioni civili in genere

2,25

Locali delle autorimesse private e simili Aree adibite a mercati all’aperto Aree adibite a distributori di carburante Aree adibite a campeggi Aree adibite a parcheggi e posteggi

1,62 2,25 4 2 1,8

19 20 21 22 23

Locali delle banche e istituti di credito Ospedali Carceri Università Aree scoperte attrezzate aperte al pubblico

10 10 10 7,5 1,5

24

Farmacie Locali dei collegi, convitti, degli istituti e case di riposo e di assistenza, degli istituti religiosi con convitto

12

13 14

15

16 17 18 18 A 18 B 18 C

25

5 3,6

2,1

7,5 4

7

9 10


Trsu tariffe 2012 tabella allegata delibera c c 53 2012  
Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you