Issuu on Google+

CRITERI PER L’ARTICOLAZIONE TARIFFARIA (ARTICOLATO TARIFFARIO)

Del. ATO n. 3/06, n. 10/06 e n. 01/07

Gli articoli citati fra parentesi si riferiscono al regolamento per l’applicazione della tariffa di gestione dei rifiuti urbani, approvato con deliberazione ATO n. 1/06.


Criteri per la ripartizione dei costi da coprire tramite tariffa tra le categorie di utenza domestica e non domestica (art 4 D.P.R. 158/99) L’articolazione della Tariffa tra le fasce di utenza domestica e non domestica è effettuata tenendo conto delle quantità dei rifiuti conferiti al servizio pubblico da ciascuna fascia ricostruiti sulla base di dati, anche storici, raccolti dal Gestore e secondo altri criteri razionali come l’applicazione dei coefficienti di produzione indicati dal D.P.R. 158/99. I Comuni in regime di tariffa nell’anno 2006 sono: % domestico % non domestico Fascia A Cesena 60 40 Forlì 54 46 Forlimpopoli 63 37 Savignano sul Rubicone 55 45 Fascia A4 Cesenatico 43 57 Fascia B Bagno di Romagna 47 53 Bertinoro 60 40 Civitella di Romagna 70 30 Gambettola 59 41 Longiano 55 45 Meldola 59 41 Mercato Saraceno 68 32 Modigliana 65 35 Predappio 57 43 Rocca San Casciano 67 33 Sarsina 70 30 Fascia B4 Gatteo 41 59 San Mauro Pascoli 49 51 Fascia C Montiano 78 22 Verghereto 69 31 Tabella di corrispondenza tra Codice ISTAT e Categorie D.P.R. 158/99 (art. 11 Reg.) La Tabella di cui all’Allegato A) contiene le corrispondenze tra le categorie previste dal D.P.R. 158/99 e le classificazioni di cui al codice ISTAT. Numero occupanti per utenze domestiche non residenti (art. 10 Reg.) Il numero degli occupanti per le utenze domestiche non residenti è desunto dalla Tabella seguente: Superficie da 1 a 45 mq. da 46 a 60 mq. da 61 a 75 mq. da 76 a 90 mq. da 91 a 105 mq. da 106 mq. e oltre

Numero occupanti 1 2 3 4 5 6

Le utenze domestiche non residenti possono, in alternativa al criterio di cui sopra, produrre autocertificazione che indichi il numero dei componenti il nucleo familiare del proprietario dell’immobile ovvero il numero degli inquilini regolarmente registrati. Tale facoltà non è


ammessa nei Comuni in area turistica: Cesenatico (fascia A4), Gatteo e San Mauro (fascia B4) e nei Comuni di fascia C in condizioni di particolare disagio socio-economico (remilcuore, Portico e San Benedetto, Tredozio e Verghereto). Coefficienti Ka e Kb per utenze domestiche (art. 11 Reg.) I valori del coefficiente Ka sono determinati univocamente per i Comuni con popolazione maggiore o minore di 5.000 abitanti siti nel Nord Italia nelle Tabelle 1a ed 1b contenute nel Metodo normalizzato. I valori da assumere per il parametro Kb è riportato nella Tabella seguente: N° componenti nucleo familiare 1 2 3 4 5 6 e oltre

Kb 1 1,8 2,05 2,2 2,9 3,4

Coefficienti Kc e Kd per utenze non domestiche (art. 11 Reg) La Tabella seguente contiene i valori dei Coefficienti Kd e Kc per le utenze non domestiche. Comuni > 5000 ab. Comuni < 5000 ab. Categorie Cod. Kc Kd Cod. Kc Kd Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di 1 0,40 3,28 1 0,32 2,6 culto Cinematografi e teatri 2 0,43 3,5 Autorimesse e magazzini senza alcuna vendita 3 0,6 4,9 diretta Campeggi, distributori carburanti, impianti 4 0,82 6,73 2 0,74 6,03 sportivi Stabilimenti balneari 5 0,64 5,22 3 0,63 5,2 Esposizioni, autosaloni 6 0,51 4,22 4 0,43 3,55 Alberghi con ristorante 7 1,64 13,45 5 1,33 10,93 Alberghi senza ristorante 8 1,08 8,88 6 0,91 7,49 Case di cura e riposo 9 1 8,2 7 0,95 7,82 Ospedali 10 1,07 8,81 Uffici, agenzie, studi professionali 11 1,52 12,45 8 1,13 9,3 Banche ed istituti di credito 12 0,61 5,03 9 0,58 4,78 Negozi abbigliamento, calzature, libreria, 13 1,41 11,55 10 1,11 9,12 cartoleria, ferramenta, e altri beni durevoli Edicola, farmacia, tabaccaio, plurilicenze 14 1,8 14,78 11 1,52 12,45 Negozi particolari quali filatelia, tende e tessuti, 15 0,83 6,81 tappeti, cappelli e ombrelli, antiquariato Banchi di mercato beni durevoli 16 1,44 11,74 Attività artigianali tipo botteghe: parrucchiere, 17 1,29 10,53 barbiere, estetista 12 0,88 7,2 Attività artigianali tipo botteghe: falegname, 18 0,93 7,62 idraulico, fabbro, elettricista


Carrozzeria, autofficina, elettrauto Attività industriali con capannoni di produzione Attività artigianali di produzione beni specifici Ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, pub Mense, birrerie, amburgherie Bar, caffè, pasticceria Supermercato, pane e pasta, macelleria, salumi e formaggi, generi alimentari Plurilicenze alimentari e/o miste Ortofrutta, pescherie, fiori e piante, pizza al taglio Ipermercati di generi misti Banchi di mercato genere alimentari Discoteche, night-club

19 20 21 22 23 24

1,25 0,92 1,09 5,57 4,85 3,96

10,25 7,53 8,91 45,67 39,78 32,44

13 14 15 16

1,04 0,91 1,09 4,84

8,52 7,5 8,92 39,67

17

3,64

29,82

25

2,39

19,61

18

2,07

16,99

26 27 28 29 30

2,08 7,17 2,74 5,21 1,91

17 58,76 22,45 42,74 15,68

19 20

2,08 6,06

17 49,72

21

1,64

13,45

Gli AGRITURISMI verranno computati nella categoria “alberghi con ristorante” o “alberghi senza ristorante”, con riferimento alla presenza o meno dell’attivita’ di ristorazione; i CIRCOLI verranno computati nella categoria “associazioni”, ad esclusione dei circoli che hanno la licenza di pubblico esercizio, per i quali si applichera’ la categoria “bar” alle superfici indicate in licenza. Per il solo Comune di Cesena si applicano i valori di kd riportati nella tabella seguente. Tali valori sono stati determinati sulla base di specifica attività di monitoraggio, approvati dall’Amm.ne Comunale di Cesena con deliberazione G.C. n. 777/2001 e già applicati negli anni passati: Comuni di CESENA Categorie Cod. Kd Ospedali 10 10,55 Parrucchiere 17A 7,95 Barbiere 17B 5,50 Estetista 17C 9,73 Falegname, fabbro, 18A 10,78 Idraulico 18B 8,60 Elettricista 18C 10,27 Carrozzeria 19A 4,12 autofficina 19B 4,82 elettrauto 19C 4,15 gommista 19D 1,49 Panificatori 20A 8,00 Tipografia 20B 26,00 Produzione imballaggi 20C 75,00 Marmista, lavorazione pietre/marmo, lavorazione ceramiche, 21A 2,00 imbianchino, lavorazioni stradali, escavazioni, lavori edili Lavanderia, tintoria, stireria 21B 1,60 Lavorazione carni 21C 16,10 Vetrerie 21D 2,60 Ristoranti, osterie, pizzerie 22A 63,00 Pub 22B 45,67


Agriturismo Mense Bar Caffè Pasticcerie Ortofrutta Pescherie Fiori e pianti Pizza al taglio Circoli

22C 23A 24A 24B 24C 27A 27B 27C 27D 30A

38,30 51,17 40,95 40,95 32,10 44,50 72,70 8,70 28,00 15,78

Riduzione massima consentita (art. 12 Reg.) Il valore percentuale massimo cumulato delle riduzioni e delle agevolazioni applicate ad una singola utenza non può comunque superare il 70% della quota variabile stabilita per la categoria di appartenenza. Riduzioni per utenze domestiche (art. 13 Reg.) Per le utenze che si trovano ad una distanza dal più vicino punto di conferimento superiore a m 400 (art 13 comma 1) si applica una riduzione pari al 50% della quota variabile. Per le utenze domestiche non residenti non stabilmente attive (art. 13 comma 2) si applica una riduzione pari al 50% della quota variabile della tariffa. Per le utenze domestiche residenti e iscritte all’AIRE si applica una riduzione pari al 50% della quota variabile della tariffa. Agevolazione per compostaggio domestico (art. 13, comma 1): ai sensi dell’art. 10 del Regolamento di gestione dei rifiuti urbani e assimilati, nelle zone in cui non è attivato il servizio pubblico di raccolta del rifiuto organico, è promosso il compostaggio domestico mediante distribuzione gratuita alle utenze domestiche che ne fanno richiesta di adeguate compostiere. A tali utenze viene riconosciuta un’agevolazione di € 5,16/anno per ogni componente del nucleo familiare. Agevolazioni concesse per conferimento a cura dell’utenza presso le stazioni ecologiche: TIPOLOGIA MATERIALE plastica carta cartone metallo accumulatori legno vetro contenitori T/F farmaci filtri olio ingombranti misti lampade fluorescenti olii minerali vegetali pile

€/Kg 0,15 0,05 0,04

0,03


pneumatici sfalci potature inerti frigoriferi video

0,02

Riduzioni per le utenze non domestiche (art. 15 Reg.) Per le utenze di cui alle lett. a) e c)dell’art. 15 la tariffa è calcolata sull’intero anno solare rapportando la QV ai mesi di effettiva occupazione o conduzione secondo la tabella che segue: Giorni 30 60 90 120 150 180 210

Corrispondenza mesi

Riduzione

1 2 3 4 5 6 7

92 % 84 % 75 % 67 % 59 % 50 % 42 %

In caso di occupazione temporanea (attività itineranti) la tariffa è calcolata sulla base dei giorni di effettiva occupazione e la tariffa giornaliera della categoria corrispondente all’attività è maggiorata del 50% (lett. b)). In caso di contestuale produzione nei medesimi locali o aree di rifiuti urbani e assimilati con rifiuti speciali non assimilati la superficie utile per il calcolo della produzione dei rifiuti è ridotta applicando le percentuali di cui alla tabella seguente (lett. d)): Descrizione categorie

Riduzione superficie 10 % 10 % 10 % 10 % 15 % 15 % 15 % 20 %

Gabinetti dentistici, radiologici e laboratori d’odontotecnici Laboratori d’analisi Autoservizi, autolavaggi, auto rimessaggi, officina autotrasporti Falegnamerie e vetrerie Carrozzerie, demolitori, rottamai Cantieri navali Marmisti Lavanderia a secco, tintorie non industriali Laboratori fotografici, eliografie, tipografie, stamperie, serigrafie e 20 % litografie Autoriparatori, gommisti, elettrauto, distributori di carburante 25 % Verniciatura, lucidatura mobili e infissi, galvanotecnici, fonderie, 25 % ceramiche e smalterie Metalmeccaniche 25 % Lavorazioni materie plastiche e vetroresine 25 % Alle suindicate tipologie di attività fanno riferimento, di norma, i seguenti codici ISTAT:


COD isu D20100 D20301 D20302 D20400 D20511 D22110 D22120 D22130 D22210 D22220 D22240 D22250 D24160 D24170 D24300 D24640 D25210 D25220 D25230 D25240 D25240 D26110 D26120 D26130 D26140 D26151 D26152

istat '02 20.10.0 20.30.1 20.30.2 20.40.0 20.51.1 22.11.0 22.12.0 22.13.0 22.21.0 22.22.0 22.24.0 22.25.0 24.16.0 24.17.0 24.30.0 24.64.0 25.21.0 25.22.0 25.23.0 25.24.0 25.24.0 26.11.0 26.12.0 26.13.0 26.14.0 26.15.1 26.15.2

D26153

26.15.3

26.15.3

D26210 D26220 D26230 D26240 D26250

26.21.0 26.22.0 26.23.0 26.24.0 26.25.0

26.21.0 26.22.0 26.23.0 26.24.0 26.25.0

istat 91 descrizione istat 2002 20.10.0 20.30.1 20.30.2 20.40.0 20.51.1 22.11.0 22.12.0 22.13.0 22.21.0 22.22.0 22.24.0 22.25.0 24.16.0 24.17.0 24.30.0 24.64.0 25.21.0 25.22.0 25.23.0 25.20.0 25.24.0 26.11.0 26.12.0 26.13.0 26.14.0 26.15.1 26.15.2

Taglio, piallatura e trattamento del legno Fabbricazione di porte e finestre in legno (escluse porte blindate) Fabbricazione di altri elementi di carpenteria in legno e falegnameria Fabbricazione di imballaggi in legno. Fabbricazione di prodotti vari in legno (esclusi i mobili) Edizione di libri, opuscoli, libri di musica e altre pubblicazioni Edizione di giornali Edizione di riviste e periodici Stampa di giornali Altre stampe di arti grafiche Composizione e fotoincisione Altri servizi connessi alla stampa Fabbricazione di materie plastiche in forme primarie. Fabbricazione di gomma sintetica in forme primarie Fabbricazione di pitture, vernici e smalti, inchiostri da stampa e mastici Fabbricazione di prodotti chimici per uso fotografico Fabbricazione di lastre, fogli, tubi e profilati in materie plastiche Fabbricazione d imballaggi in materie plastiche Fabbricazione di articoli in plastica per l'edilizia Fabbricazione di articoli in materie plastiche Fabbricazione di altri articoli in materie plastiche Fabbricazione di vetro piano Lavorazione e trasformazione del vetro piano Fabbricazione di vetro cavo Fabbricazione di fibre di vetro Lavorazione e trasformazione del vetro cavo Lavorazione di vetro a mano e a soffio Fabbricazione e lavorazione di altro vetro (vetro tecnico e industriale per altri lavori) Fabbricazione di prodotti in ceramica per usi domestici e ornamentali Fabbricazione di articoli sanitari in ceramica Fabbricazione di isolatori e di pezzi isolanti in ceramica Fabbricazione di altri prodotti ceramici per uso tecnico e industriale Fabbricazione di altri prodotti ceramici

cat >5000 18 18 18 18 18 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20 20 21 20 20 21

cat <5000 12 12 12 12 12 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14 14 15 14 14 15

sconto % 10 10 10 10 10 20 20 20 20 20 20 20 25 25 25 20 25 25 25 25 25 10 10 10 10 10 10

21

15

10

20-21 20-21 20-21 20-21 20-21

14-15 14-15 14-15 14-15 14-15

25 25 25 25 25


COD isu D26260 D26300 D26701 D26702 D27100

istat '02 26.26.0 26.30.0 26.70.1 26.70.2 27.10.0

D27100

27.10.0

27.35.0

D27210 D27221 D27222 D27320 D27330 D27340 D27520 D27530 D27540 D28110 D28121

27.21.0 27.22.1 27.22.2 27.32.0 27.33.0 27.34.0 27.52.0 27.53.0 27.54.0 28.11.0 28.12.1

27.21.0 27.22.1 27.22.2 27.32.0 27.33.0 27.34.0 27.52.0 27.53.0 27.54.0 28.11.0 28.12.1

D28122

28.12.2

28.12.2

D28210 D28220

28.21.0 28.22.0

28.21.0 28.22.0

D28300

28.30.0

28.30.0

D28401 D28402

28.40.1 28.40.2

28.40.1 28.40.2

D28403

28.40.3

28.40.3

D28404 D28510 D28520 D28610 D28620 D28620 D28630

28.40.4 28.51.0 28.52.0 28.61.0 28.62.0 28.62.0 28.63.0

28.40.4 28.51.0 28.52.0 28.61.0 28.62.1 28.62.2 28.63.0

istat 91 descrizione istat 2002 26.26.0 26.30.0 26.70.1 26.70.2 27.10.0

Fabbricazione di prodotti ceramici refrattari Fabbricazione di piastrelle e lastre in ceramica per pavimenti e rivestimenti Segagione e lavorazione delle pietre e del marmo Lavorazione artistica del marmo e di altre pietre affini; lavori in mosaico Produzione di ferro, di acciaio e di ferroleghe (CECA) Altre attivitĂ  di prima trasformazione dei ferro e dell'acciaio n.c.a.; produzione di ferroleghe non CECA Fabbricazione di tubi di ghisa Produzione di tubi senza saldatura Produzione di tubi avvicinati, aggravati, saldati e simili Laminazione a freddo di nastri Profilatura mediante formatura e piegatura a freddo Trafilatura Fusione di acciaio Fusione di metalli leggeri Fusione di altri metalli non ferrosi Fabbricazione di strutture metalliche e di parti di strutture Fabbricazione di porte, finestre e loro telai, imposte e cancelli metallici Fabbricazione e installazione di tende da sole con strutture metalliche, tende alla veneziana e simili Fabbricazione di cisterne, serbatoi e contenitori in metallo Fabbricazioni di radiatori e caldaie per riscaldamento centrale Fabbricazione di generatori di vapore, escluse le caldaie per riscaldamento centrale ad acqua calda Produzione di pezzi di acciaio fucinati Produzione di pezzi di acciaio stampati Stampatura e imbutitura di lamiere di acciaio; tranciatura e lavorazione a sbalzo Sinterizzazione dei metalli e loro leghe Trattamento e rivestimento dei metalli Lavori di meccanica generale per conto terzi Fabbricazione di articoli di coltelleria e posateria Fabbricazione di utensileria a mano Fabbricazione di parti intercambiabili per macchine utensili e operatrici Fabbricazione di serrature e cerniere

cat >5000 20-21 20-21 20 21 20-21

cat <5000 14-15 14-15 14 15 14-15

sconto % 25 25 15 15 25

20-21

14-15

25

20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21

14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15

25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25

20-21

14-15

25

20-21 20-21

14-15 14-15

25 25

20-21

14-15

25

20-21 20-21

14-15 14-15

25 25

20-21

14-15

25

20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21

14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15

25 25 25 25 25 25 25


COD isu D28710 D28720 D28730 D28741 D28742 D28743

istat '02 28.71.0 28.72.0 28.73.0 28.74.1 28.74.2 28.74.3

D28751

28.75.1

28.75.1

D28752 D28753 D28754

28.75.2 28.75.3 28.75.4

28.75.2 28.75.3 28.75.4

D28755

28.75.5

28.75.6

D29111

29.11.1

29.11.1

D29112

29.11.2

29.11.2

D29120

29.12.0

29.12.0

D29130 D29141 D29142 D29211

29.13.0 29.14.1 29.14.2 29.21.1

29.13.0 29.14.1 29.14.2 29.21.1

D29221

29.22.1

29.22.1

D29231

29.23.1

29.23.1

D29241

29.24.1

29.24.1

D29242

29.24.2

29.24.2

D29243

29.24.3

29.24.3

istat 91 descrizione istat 2002 28.71.0 28.72.0 28.73.0 28.74.1 28.74.2 28.74.3

Fabbricazione di bidoni in acciaio e di contenitori analoghi Fabbricazione di imballaggi in metallo leggero Fabbricazione di prodotti fabbricati con fili metallici Produzione di filettatura e bulloneria Produzione di molle Produzione di catene fucinate senza saldatura e stampate Costruzione di stoviglie, pentolame, vasellame, attrezzi da cucina e accessori casalinghi, articoli metallici per l'arredamento di stanze da bagno Costruzione di casseforti, forzieri, porte metalliche e blindate Costruzione di altri articoli metallici e minuteria metallica Fabbricazione di armi bianche Fabbricazione di oggetti in ferro, in rame ed altri metalli e relativi lavori di riparazione Costruzione e installazione di motori a combustione interna, compresi parti e accessori, manutenzione e riparazione (esclusi i motori destinati ai mezzi di trasporto su strada e ad aeromobili) Costruzione e installazione di turbine idrauliche e termiche ed altre macchine che producono energia meccanica compresi parti ed accessori, manutenzione e riparazione Fabbricazione di pompe e compressori (compresi parti ed accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di rubinetti e valvole Fabbricazione di organi di trasmissione Fabbricazione di cuscinetti a sfere Fabbricazione e installazione di fornaci e bruciatori Fabbricazione e installazione di macchine e apparecchi di sollevamento e movimentazione Fabbricazione e installazione di attrezzature di uso non domestico, per la refrigerazione e la ventilazione Costruzione di materiale per saldatura non elettrica Costruzione di bilance e di macchine automatiche per la vendita e la distribuzione (comprese parti e accessori installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di macchine di impiego generale ed altro materiale meccanico n.c.a.

cat >5000 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21

cat <5000 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15

sconto % 25 25 25 25 25 25

20-21

14-15

25

20-21 20-21 20-21

14-15 14-15 14-15

25 25 25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21 20-21 20-21 20-21

14-15 14-15 14-15 14-15

25 25 25 25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25


COD isu

istat '02

istat 91 descrizione istat 2002

D29244

29.24.4

29.56.1

D29245

29.24.5

29.56.2

D29311 D29312 D29321 D29322

29.31.1 29.31.2 29.32.1 29.32.2

29.31.1 29.31.2 29.32.1 29.32.2

D29430

29.43.0

29.40.0

D29430

29.43.0

29.56.4

D29510

29.51.0

29.51.0

D29520

29.52.0

29.52.0

D29530

29.53.0

29.53.0

D29541

29.54.1

29.54.1

D29542

29.54.2

29.54.2

D29543

29.54.3

29.54.3

D29550

29.55.0

29.55.0

Fabbricazione e installazione di macchine e apparecchi per le industrie chimiche, petrolchimiche e petrolifere (comprese parti ed accessori, manutenzione e riparazione) Fabbricazione e installazione di macchine automatiche per la dosatura, la confezione e per l'imballaggio (comprese parti ed accessori, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di trattori agricoli Riparazione di trattori agricoli Fabbricazione di altre macchine per l'agricoltura, la silvicoltura e la zootecnia Riparazione di altre macchine per l'agricoltura, la silvicoltura e la zootecnia Fabbricazione di macchine utensili (compresi parti ed accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione e installazione di macchine per la lavorazione del legno e materie similari (comprese parti ed accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di macchine per la metallurgia (compresi parti ed accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di macchine da miniera, cava e cantiere (compresi parti ed accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di macchine per la lavorazione di prodotti alimentari, bevande e tabacco (compresi parti e accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Costruzione e installazione di macchine tessili: di macchine e di impianti per il trattamento ausiliario dei tessili; di macchine per cucire e per maglieria (compresi parti ed accessori, manutenzione e riparazione) Costruzione e installazione di macchine e apparecchi per l'industria delle pelli, del cuoio e delle calzature (comprese parti ed accessori, manutenzione e riparazione) Costruzione di apparecchiatura igienico-sanitarie e di macchine per lavanderie e stirerie (comprese parti ed accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di macchine per l'industria della carta e del cartone (comprese parti ed accessori, installazione manutenzione e riparazione

cat >5000

cat <5000

sconto %

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21 19 20-21 19

14-15 13 14-15 13

25 25 25 25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25


COD isu

istat '02

istat 91 descrizione istat 2002

cat >5000

cat <5000

sconto %

D29563

29.56.3

29.56.3

D29564

29.56.4

29.56.5

D29710

29.71.0

29.71.0

D29720

29.72.0

29.72.0

D30010

30.01.0

30.01.0

D30020

30.02.0

30.02.0

D31101 D31102

31.10.1 31.10.2

31.10.1 31.10.2

Fabbricazione e installazione di macchine per la lavorazione delle materie plastiche e della gomma e di altre macchine per impieghi speciali n.c.a. (comprese parti ed accessori, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di robot industriali per usi molteplici (comprese parti ed accessori, installazione, manutenzione e riparazione) Fabbricazione di elettrodomestici (esclusa riparazione cfr. 52.7) Fabbricazione di apparecchi ad uso domestico non elettrici (esclusa riparazione cfr. 52.7) Fabbricazione di macchine per ufficio (esclusa riparazione cfr. 72.5) Fabbricazione di elaboratori, sistemi ed altre apparecchiature per l'informatica (esclusa riparazione cfr. 72.5) Fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici Lavori di impianto tecnico di motori, generatori e trasformatori elettrici

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21

14-15

25

20-21 20-21

14-15 14-15

25 25

D31201

31.20.1

31.20.1

Fabbricazione di apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell'elettricitĂ 

20-21

14-15

25

D33103

33.10.3

33.10.3

Fabbricazione di protesi dentarie Costruzione di apparecchi di misura elettrici ed elettronici (comprese parti staccate ed accessori) Costruzione di contatori per gas, acqua ed altri liquidi, di apparecchi di misura, controllo e regolazione (comprese parti staccate ed accessori) Costruzione di strumenti per navigazione, idrologia, geofisica e meteorologia Costruzione di strumenti per disegno e calcolo; di strumenti di misura dimensionale di precisione; di bilance analitiche di precisione; di apparecchi per laboratorio e di materiale didattico; costruzione di altri apparecchi e strumenti di precisione (comprese parti staccate ed accessori) Fabbricazione di apparecchiatura per il controllo dei processi industriali Fabbricazione di autoveicoli Fabbricazione di carrozzerie per autoveicoli; fabbricazione di rimorchi e semirimorchi Fabbricazione di parti ed accessori per autoveicoli e per loro motori Cantieri navali per costruzioni metalliche Cantieri navali per costruzioni non metalliche Cantieri di riparazioni navali Costruzione e riparazione di imbarcazioni da diporto e sportive Fabbricazione di elementi assemblati per ferrovie o tramvie

20-21

14-15

10

D33201

33.20.1

33.20.1

20-21

14-15

25

D33202

33.20.2

33.20.2

20-21

14-15

25

D33203

33.20.3

33.20.3

20-21

14-15

25

D33204

33.20.4

33.20.4

20-21

14-15

25

D33300 D34100

33.30.0 34.10.0

33.30.0 34.10.0

20-21 20-21

14-15 14-15

25 25

D34200

34.20.0

34.20.0

20-21

14-15

25

D34300 D35111 D35112 D35113 D35120 D35201

34.30.0 35.11.1 35.11.2 35.11.3 35.12.0 35.20.1

34.30.0 35.11.1 35.11.2 35.11.3 35.12.0 28.75.5

20-21 20-21 20-21 20-21 20-21 20-21

14-15 14-15 14-15 14-15 14-15 14-15

25 15 15 15 15 25


COD isu D35201 D35202 D35300 D35411

istat '02 35.20.1 35.20.2 35.30.0 35.41.1

D35412

35.41.2

D35421 D35422 D35430

35.42.1 35.42.2 35.43.0

D35501

35.50.1

D36121 D36141 D36141 D36141

36.12.1 36.14.1 36.14.1 36.14.1

D36634

36.63.4

D37102 G50201 G50202 G50203 G50204 G50205 G51571 K74812 N85123 N85130 N85141

37.10.2 50.20.1 50.20.2 50.20.3 50.20.4 50.20.5 51.57.1 74.81.2 85.12.3 85.13.0 85.14.1

Costruzione di materiale.rotabile ferroviario Costruzione di materiale rotabile tranviario, filoviario e per metropolitane Costruzione di aeromobili e di veicoli spaziali Costruzione e montaggio di motocicli e motoveicoli Costruzione di accessori e pezzi staccati per motocicli, ciclomotori e per loro 35.41.2 motori 35.42.1 Costruzione e montaggio di biciclette 35.42.2 Costruzione di accessori e pezzi staccati di biciclette 35.43.0 Fabbricazione di veicoli per invalidi Fabbricazione di veicoli speciali e altro materiale da trasporto a trazione 35.50.1 manuale o animale 36.12.1 Fabbricazione di mobili metallici 36.14.12 Finitura di mobili: lucidatura, laccatura e doratura 36.14.13 Restauro di mobili 36.14.1 Fabbricazione di altri mobili in legno Fabbricazione di giostre. altalene e altre attrezzature meccaniche per luna36.63.4 parks 35.11.4 Cantieri di demolizioni navali 50.20.1 Riparazioni meccaniche di autoveicoli 50.20.2 Riparazioni di carrozzerie di autoveicoli 50.20.3 Riparazione di impianti elettrici e di alimentazione per autoveicoli 50.20.4 Riparazione e sostituzione di pneumatici 50.20.5 Altre attivitĂ  di manutenzione e di soccorso stradale 51.57.1 Commercio all'ingrosso di rottami metallici 74.81.2 Laboratori fotografici per lo sviluppo e stampa 85.12.4 Studi di radiologia e radioterapia 85.13.0 Servizi degli studi odontoiatrici 85.14.1 Laboratori di analisi cliniche

O93012

93.01.2

93.01.2

istat 91 descrizione istat 2002 35.20.1 35.20.2 35.30.0 35.41.1

Servizi delle lavanderie a secco, tintorie

cat >5000 20-21 20-21 20-21 20-21

cat <5000 14-15 14-15 14-15 14-15

sconto % 25 25 25 25

20-21

14-15

25

20-21 20-21 20-21

14-15 14-15 14-15

25 25 25

20-21

14-15

25

20-21 18-20 18-20 18

14-15 12-14 12-14 12

25 25 25 10

20-21

14-15

25

20-21 19 19 19 19 19 solo 19 20-21 11 11 11 solo cat. 21

14-15 13 13 13 13 13 solo 13 14-15 8 8 8 solo cat. 15

15 25 15 25 25 25 15 20 10 10 10 20


Agevolazioni per le utenze non domestiche per il recupero dei rifiuti (art. 16 Reg) Alle utenze che dimostrino di aver avviato a recupero a propria cura e spese, i rifiuti assimilati da esse stesse prodotti, di cui alla tabella seguente, ed altresì alle utenze che dimostrino di avere autorecuperato a fini energetici nello stesso stabilimento di produzione rifiuti speciali non pericolosi quali segatura, trucioli di legno, ecc…, la quota variabile della tariffa è decurtata di € 18,00 per tonnellata avviata a recupero: CODICE CER 150101 150103 150104 150106 150107 200101 200102 200140 020110 030105 170401 170402 170405 170407 170411 200138

DESCRIZIONE imballaggi in carta e cartone imballaggi in legno imballaggi metallici imballaggi in materiali misti imballaggi in vetro carta e cartone vetro metallo rifiuti metallici segatura, trucioli, residui di taglio, legno, pannelli di truciolare e piallacci diversi da quelli di cui alla voce 030104 rame, bronzo, ottone Alluminio Ferro e acciaio metalli misti cavi, diversi da quelli di cui alla voce 170410 legno, diverso da quello di cui alla voce 200137

Per i materiali di cui alla tabella seguente, caratterizzati da basso peso specifico, l’agevolazione è elevata a € 27,00 per tonnellata avviata a recupero: CODICE CER 150102 070213 200139 020104

DESCRIZIONE imballaggi in plastica, polistirolo rifiuti plastici plastica rifiuti plastici (ad esclusione degli imballaggi)

La ditta che intende usufruire dello sgravio in tariffa per l’avvio a recupero deve trasmettere al massimo con frequenza trimestrale, entro i primi 15 (quindici) giorni del mese successivo al periodo di riferimento, sulla base della modulistica predisposta dal gestore stesso, un riepilogo delle quantità avviate a recupero per frazione merceologica, allegando copia dei relativi formulari di identificazione del rifiuto. Le utenze che provvedono ad autorecuperare a fini energetici i rifiuti assimilati devono trasmettere la relativa autodichiarazione nel rispetto della stessa tempistica.


Articolato tariffario 163 292