Issuu on Google+

inclub Annuario del Milan Club Dello “Roberto “Cristini” - Anno Sociale 2010/2011 - Luglio 2011 - n.

A Dello

Si sapeva, ma da un anno c’è la prova: ecco come e perché è nato il milan club dello... pag. 2

a cura del:

2010

MILAN CLUB DELLO

“Roberto Cristini”

distribuito gratuitamente

benvenuto milan club!

Dove & quando ci trovi

pag.2

pag.6

DELLESE, CALCIATORE, MILANISTA:

IL NOSTRO GOAL

VI PRESENTIAMO ROBERTO CRISTINI

pag.8

pag.4 GIOVANI ALLO STADIO il discorso del presidente

CON IL MILAN CLUB DELLO

pag.6

pag.10

1


inCLUB - N. 1 - LUGLIO 2011 ANNUARIO DEL MILAN CLUB DELLO “ROBERTO CRISTINI”

Circa un anno fa inauguravamo il nostro Milan Club, e in questi dodici mesi non abbiamo mai avuto modo di presentarlo come si deve ai Dellesi.

2

...nella primavera del 2010, in un periodo non particolarmente roseo per i colori rossoneri, Gianfranco Rossi si mette in testa di dimostrare che i tifosi milanisti sono tifosi di qualità, che non si fanno vedere solo quando si vince, ma che sempre sono al fianco della propria squadra. Vuole dare un segno tangibile della presenza di molti rossoneri fra i suoi concittadini: cosa c’è di meglio, dunque, della fondazione di un Milan Club Dello?! “Milan Club Dello”, “Milan Club Dello”, “suona davvero bene...” deve aver pensato Gianfranco, che si mette dunque in contatto con la sezione provinciale dell’A.I.M.C., l’Associazione Italiana Milan Club. Con il supporto dell’Associazione e del Milan Club Brixia, vengono avviate le pratiche necessarie alla costituzione di un nuovo gruppo. Nel frattempo Rossi contatta altri milanisti dellesi e all’appena sognato Milan Club si avvicinano Fabio Gandini, Luciano Monfardini, e Ivan Tinti. Il quartetto rossonero è pieno di entusiasmo, ormai si sente che la nascita del sodalizio è vicina e - come per un bambino - non c’è tempo da perdere... bisogna pensare ad un nome. Il pensiero, quasi istintivamente, va a Roberto Cristini, calciatore dellese di fede milanista scomparso nell’ottobre 2005 a soli 29 anni (vi invitiamo a conoscerlo meglio nelle pagine successive).

Si decide quindi di contattare la famiglia per avere l’autorizzazione di dedicare a Roberto il nascente Milan Club. La proposta è accettata con emozione e Matteo, fratello di Roby, si associa al gruppetto dei fondatori con i quali si mette subito in moto per l’accreditamento finale nei confronti dell’A.I.M.C. Passano settimane di incontri, idee, sogni, progetti e... raccolta di adesioni. Servono un centinaio di nomi, o meglio, di nomi, cognomi, indirizzi e codici fiscali. Sembra di essere all’Ufficio Passaporti della Questura, e il lavoro pare infinito ma alla fine la lista è completa. Il gruppo nel frattempo si è allargato e viene definito un Consiglio Direttivo Costituente, così composto: Gianfranco Rossi (Presidente), Ivan Tinti (Vice Presidente), Matteo Cristini (Segretario), i consiglieri sono Massimo Bertolotti, Teresa Delpero, Stefano Facchetti, Fabio Gandini, Pierluigi Gasparini, Luciano Monfardini, Gianluigi Pari, Gianpaolo Pari, Alessandro Rossini e Ettore Samuelli. Un venerdì sera di aprile il Presidente e il Segretario consegnano ufficialmente al Delegato Provinciale A.I.M.C. la richiesta di costituzione del Milan Club. Il 10 giugno 2010, alla presenza del giornalista sportivo Tiziano Crudeli, del delegato provinciale A.I.M.C., degli

amici dei Milan Club Brixia, Capriano del Colle e Bassano Bresciano, viene inaugurato ufficialmente il Milan Club Dello “Roberto Cristini”. La partecipazione alla serata è notevole e tutto va per il verso giusto. Tiziano Crudeli è sinceramente colpito dall’entusiasmo e dalla gioia di stare assieme percepita durante la festa, al punto che la sera successiva, in apertura della trasmissione di La7 Gold dedicata al Mondiale, chiede alla conduttrice un minuto di tempo per “salutare gli amici di Dello che ieri hanno inaugurato il loro Milan Club”. Ora il gruppo c’è ed è affiatato. Speriamo che questo nostro sodalizio diventi un’importante realtà per il nostro paese, non solo per i milanisti. Benvenuto Milan Club!

SI SAPEVA già. i milanisti a dello ci sono. MA ora C’è la prova certa.


Speciale Inaugurazione

il consiglio direttivo costituente Presidente Gianfranco Rossi Vice Presidente Ivan Tinti Segretario Matteo Cristini Consiglieri Massimo Bertolotti Teresa Delpero Stefano Facchetti Fabio Gandini Pierluigi Gasparini Luciano Monfardini Gianluigi Pari Gianpaolo Pari Alessandro Rossini Ettore Samuelli

ecco come e perché è nato il milan club dello “Roberto cristini”.

3


inCLUB - N. 1 - LUGLIO 2011 ANNUARIO DEL MILAN CLUB DELLO “ROBERTO CRISTINI”

dellese, calciatore, milanista:

vi presentiamo roberto cristini ECCO A CHI ABBIAMO INTITOLATO IL NOSTRO MILAN CLUB. Molti, moltissimi di voi che leggete avrete conosciuto Roby, anche solo di vista. Per tutti quelli che non l’hanno conosciuto abbiamo deciso di scrivere qualche riga “di cronaca” per sapere a chi è intitolato il nostro Milan Club. Roby è nato il 19 luglio 1976 e fin da piccolo è stato un grande appassionato di calcio.

4

La carriera calcistica inizia nei pulcini della Dellese e continua nella titolata Voluntas di Brescia. Qui Roby, nelle categorie Esordienti e

1988 Roby (a destra) con la maglia della Voluntas durante un torneo a Lima in Perù.

Giovanissimi, partecipa non solo ai campionati provinciali ma anche a tornei e manifestazioni all’estero: Francia, Perù, Svezia e Germania. L’esperienza Voluntas si conclude nel 1990 con il passaggio agli Allievi della Bagnolese dove, già dalla seconda stagione, inizia a frequentare la prima squadra militante in Prima Categoria. Con il passaggio in quest’ultima, all’età di 16 anni, Roby vive con i suoi compagni tre anni di successi con le promozioni, anno dopo anno, in Promozione, Eccellenza ed infine in C.N.D. Nel Campionato Nazionale Dilettanti Roby raggiunge il massimo del calcio dilettantistico, e a questi livelli rimarrà anche nelle stagioni successive che lo vedranno militare, esterno sinistro, nella Lenese e nella Nuova Verolese.

3 maggio 1986 Roby con la maglia dei Pulcini della S.S. Dellese.

Roby ha cambiato definitivamente squadra una brutta notte di autunno. Il 29 ottobre 2005, con la borsa dell’allenamento ancora nel baule, veniva coinvolto in un inci-

dente stradale sulla Quinzanese. Fra le parole più commoventi e sincere che sono state scritte in quei giorni, vogliamo citare quelle del periodico Verolese Biancoblù: “Un’assurda tragedia ci ha privato di un ragazzo esemplare, un lottatore indomabile, un amico sincero e pronto ad affrontare con uno spiri-

2005 Roby con la maglia della Nuova Verolese.


Speciale Inaugurazione to speciale qualsiasi sfida, compresa quella più crudele, che però non lo ha sottratto a chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e di amarlo.”. Negli oltre vent’anni di calcio giocato Roby ha incrociato decine e decine di altri calciatori che conservano di lui splendidi ricordi considerandolo instancabile lottatore in campo e - soprattutto - sincero amico nella vita. A testimonianza di questo c’è un memorial che sta ormai diventando un importante appuntamento fisso dell’agosto calcistico bresciano; interamente organizzato da alcuni amici che con lui hanno condiviso non solo lo spogliatoio ma anche la vita e i divertimenti extracalcistici, il triangolare vede impegnate la S.S. Dellese, la Nuova Verolese Calcio e una rappresentativa di ex compagni ed amici. Ogni anno

il 24 agosto torna il classico dell’agosto calcistico bresciano: a dello il memorial cristini a crescere non è solo il pubblico, ma anche l’emozione offerta dalla serata, se non ci credete vi invitiamo a seguire la prossima edizione che si terrà il 24 agosto 2011 dalle ore 19.30 allo Stadio San Filippo Neri di Dello. Tutto questo ci ha spinto a intitolare il nostro Club a Roberto Cristini: un’ulteriore testimonianza per non dimenticare un calciatore dellese ma soprattutto un grande e sincero amico.

permettetemi di dire ancora

grazie.

In questi ultimi cinque anni e mezzo - purtroppo - ho avuto modo di dire “grazie” molte volte, spesso con la paura, quasi, di farla apparire una parola di cortesia, di circostanza: credetemi, non lo è mai stata. Semplicemente non riesco a farci l’abitudine al fatto che molta gente mi dica che ha voluto bene a Roby. Permettetemi qundi di dire ancora una volta “grazie”, a nome anche dei miei genitori e della mia famiglia, a coloro che hanno voluto intitolare il Milan Club di Dello a Roby. Quando mi è stato chiesto se mi avesse fatto piacere vedere il nome di mio fratello legato al costituendo Milan Club ho avuto un solo pensiero: “ma come?! quando si dà vita ad un Milan Club, solitamente, si pensa di intitolarlo a Marco Van Basten, Franco Baresi, Paolo Maldini, magari a Gattuso... e invece questi hanno pensato a Roby!”. Mi è bastato questo per non esitare nel rispondere “non ci sono problemi!”. Era la prova ulteriore, se ce ne fosse stato bisogno, che il ricordo di Roby è più vivo che mai in chi ha avuto la fortuna di conoscerlo. Auguro al Milan Club Dello anni di soddisfazioni non solo calcistiche. Spero possa fare un po’ di bene per Dello, orgoglioso del fatto che vicino ad ogni buona azione del Club ci sarà il ricordo di Roby. Anche se è passato un po’ di tempo, un ultimo grazie a tutti quelli che sono stati vicini a me e alla mia famiglia e a tutti quelli che ancora oggi fanno sentire la loro vicinanza. Grazie a Roby per esserci stato. Matteo Cristini

5


inCLUB - N. 1 - LUGLIO 2011 ANNUARIO DEL MILAN CLUB DELLO “ROBERTO CRISTINI”

dimostrare che il milan ha la migliore tifoseria, la più fedele, la più calda. il discorso del presidente per l’inaugurazione del milan club dello.

6

Carissimi amici, Gentilissimo ospite, è con immenso piacere che ci troviamo qui riuniti per inaugurare questo “Milan Club” che consentirà di approfondire ancora di più il legame che ci tiene uniti sulla base del tifo per i colori rossoneri, i colori della nostra squadra e del nostro cuore. Il fatto che l’apertura del club avvenga alla fine di un periodo travagliato della storia del Milan è segno della nostra vicinanza alla squadra a prescindere dalle vittorie sportive. Certamente i successi che hanno così

spesso punteggiato la storia del Milan, nel corso del suo glorioso dipanarsi, hanno contribuito a suscitare l’amore dei suoi tifosi. Ciò, però, non ha impedito che questo amore si approfondisse, fino a raggiungere livelli altissimi, che non lo facevano vacillare nemmeno nei periodi più difficili; è ancora con orgoglio che la tifoseria milanista porta ad esempio l’attaccamento ai propri colori durante il purgatorio della serie B, quando gli spalti del Meazza, invece di svuotarsi, riecheggiavano come non mai dell’incitamento del popolo rossonero. Dobbiamo dimostrare che il Milan, oltre ad avere la migliore bacheca di trofei al mondo, è supportato dalla migliore tifoseria, la più fedele, la più accorata, la più calda. Inoltre, la nascita di un nuovo “Milan Club” è forte segno della immancabile fiducia di noi tifosi rossoneri verso la nostra società, convinti come siamo che il periodo che stiamo attraversando è solo

un’eccezione che conferma la regola; regola che vuole il Milan primeggiare su tutti i fronti in Italia, in Europa e nel Mondo. La nostra squadra tornerà sicuramente, affrontando senza timore qualsiasi avversario al mondo, a darci le soddisfazioni che mai ci ha fatto mancare in tutta la più che centenaria sua storia. Ma in questa serata di festa non posso non far emergere una nota di tristezza ricordando che un amico, che stasera sarebbe sicuramente qui a celebrare insieme a noi questo momento, purtroppo ci è stato portato via. Parlo naturalmente di Roberto Cristini, grande sportivo, ricordiamo tutti la sua militanza calcistica, e grande tifoso rossonero come noi tutti. L’unico modo di sentirlo ancora qui con noi, ci è sembrato quello di intitolare alla sua memoria questo “Milan Club” che difatti si chiamerà “Milan Club - Roberto Cristini”. Ringrazio di cuore tutti quanti partecipano a questa cerimonia, augurando lunga vita al “Milan Club” che stiamo fondando, nella speranza che molti si aggreghino a noi creando un profondo e duraturo spirito di corpo, per poter sostenere ancora di più i colori rossoneri. FORZA MILAN Il Presidente Gianfranco Rossi

DOVE &QUANDO CI TROVI

Attualmente ci troviamo tutti i lunedì sera dalle 21.00 in poi presso il bar Double B in via Roma a Dello. Per informazioni puoi visitare il nostro sito www.milanclubdello.it oppure scriverci a info@milanclubdello.it

Presidente Rossi con  Il l’ospite della serata di

inaugurazione: il giornalista sportivo Tiziano Crudeli


Speciale Inaugurazione L’OSPITE d’onore

Tiziano Crudeli, noto giornalista sportivo di fede milanista, è stato l’ospite d’onore della serata di inaugurazione del nostro Milan Club. Si è dimostrato persona molto sensibile e indubbiamente di compagnia. A lui va il nostro ringraziamento per aver animato la serata senza mai sottrarsi a chi chiedeva un autografo, un commento sul Milan o, più spesso, una foto (basta vedere sotto...).

oto ricordo  fdurante la serata

di inaugurazione

7 Come comunicare con il telefono di spago 1 Procurati 2 barattoli di latta. Con un grosso chiodo fai sul fondo del barattolo un buco sufficientemente grande da farvi passare lo spago.

2 A questo punto fai passare una estremità dello spago attraverso il buco quindi fai un nodo.

3 Una volta fatto, dovrai eseguire la stessa operazione con il secondo barattolo e l’ altra estremità dello spago.

Ma ci sono anche altri modi per comunicare... w w w. m a t t e o c r i s t i n i . i t Via Don P. Guindani 25020 Dello (bs) ! Tel. +39 338 1055851 ! info@matteocristini.it |


inCLUB - N. 1 - LUGLIO 2011 ANNUARIO DEL MILAN CLUB DELLO “ROBERTO CRISTINI”

Acquistati libri per la Biblioteca Comunale di Dello. Perché crediamo che lo sport sia anche cultura.

8

Milanisti con un cuore generoso.

fico che ogni anno ci prefisseremo di

Il 9 luglio scorso, nella Sala Consilia-

Abbiamo voluto essere questo: un

raggiungere. Speriamo, con l’aiuto di

re del Comune di Dello, il Presidente

Club capace di condividere non solo

tutti, di segnarne davvero tanti di que-

e il Segretario del Milan Club Dello

la passione per il Milan, ma anche di

sti goal perché la partita che si gioca è il

hanno consegnato ben 35 volumi che

fare “qualcosa di buono” per il pro-

benessere della nostra comunità.

andranno ad aumentare l’offerta cul-

prio paese.

Questo primo anno abbiamo deciso

turale della nostra biblioteca. Una

Ci siamo quindi dati l’obiettivo di com-

di contribuire allo sviluppo della Bi-

pergamena commemorativa è stata

piere una buona azione ogni anno so-

blioteca Comunale attraverso la do-

consegnata all’Amministrazione Co-

ciale e, nascendo in campo calcistico,

nazione di libri a carattere sportivo

munale rappresentata dal Sindaco

non poteva che venirci in mente un

per costituire una vera e propria se-

Ettore Monaco e dall’Assessore allo

“goal”. Il nostro goal è l’obiettivo bene-

zione Sport, Gioco e Benessere.

Sport Fabio Bertoni 

Il momento della donazione dei libri. Da sin.: Fabio Bertoni (Assessore allo Sport), Elio Alghisi (Consigliere Comunale), Gianfranco Rossi (Presidente Milan Club Dello), Ettore Monaco (Sindaco di Dello), Enrico Tagliani (Bibliotecario), Matteo Cristini (Segretario Milan Club Dello).


Vita di Club

I Titoli... - Inizia il Campionato (età da 8 anni) - E ora... tutti in Brasile (età da 8 anni) - Calcio d’inizio (età da 8 anni) - Nuoto - Tennis: regolamento, tattica, colpi - Basket: regolamento, allenamento, strategie - Pallavolo - In moto per l’Italia del Nord - Storie esemplari di piccoli eroi: lo sport dell’Italia di ieri - Il cibo per lo sport - 1001 modi per mantenersi in forma - Un gioco tira l’altro: viaggio tra i più bei giochi delle Regioni d’Italia - A ogni bambino il suo sport - Ottanta voglia di mondiale - Ogni maledetta domenica: otto storie di calcio - La solitudine dei numeri Uno - Si ride meglio da campioni: le più belle barzellette sul Milan

9

- Milan da impazzire: la storia dalle origini ad oggi. - Pilates facile - Tai Chi - Stretching - Ginnastica posturale: respirazione, schiena, bacino, collo, esercizi - L’arte del camminare: consigli per partire con il piede giusto - Pedalare! La grande avventura del ciclismo italiano - Arti marziali per negati - Quelli che pedalano - La pedagogia dello sport - Lombardia Slow Foot, montagna per tutte le gambe

A E D ’I

UN I A H STR

- Scuba 2.0. La nuova subacquea - Corri la tua prima maratona - I diavoli di Zonderwater. La storia dei prigionieri italiani in Sudafrica che sopravvissero alla guerra grazie allo sport - Calcio 1898 - 2010 Storia dello sport che ha fatto l’Italia - Molto più di un gioco. Il calcio contro l’apartheid

R IL NO

O

SIM S O R OP

? L A GO

e vie

pur k. Op

oo aceb F a n .it. pagi ali. dello stra man i b o t u t n l e roc a ll is ilan e le p t m nion io su t g u u @ i t g o r a d re one a inf il son alle nost 2. erazi idee d i e s v l 201 i Vota n o a c o o u r c a n G rov che re in stro ni a t il no ende ite an r r d p e a i r p g re nti d Sono iglio onte m c a t o l m a sce Sare are l f e e post

PE

- A bordo campo. Il calcio oltre la linea bianca - Tutte palle. Storie vere di follia calcistica

PASTICCERIA CAFFETTERIA

PAGANI


inCLUB - N. 1 - LUGLIO 2011 ANNUARIO DEL MILAN CLUB DELLO “ROBERTO CRISTINI”

Iniziative promosse nell’ambito del Progetto Giovani dell’A.C. Milan

GIOVANI ALLO STADIO CON IL MILAN CLUB DELLO

in occasione degli incontri a s.siro con BRESCIA e bologna ABBIAMO portatO allo stadio oLtre sessanta ragazzi. A.C. Milan, in collaborazione con A.I.M.C. (Associazione Italiana Milan Club) promuove da anni il progetto “Giovani allo Stadio”, con il fine di avvicinare i ragazzi al calcio. Nel concreto, ogni partita casalinga del Milan, vengono messi a disposizione dei Milan Club 70 posti gratuiti per bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni.

10

Il Milan Club Dello “Roberto Cristini” ha approfittato due volte di questa occasione nel corso della stagione, precisamente con gli incontri Milan-Brescia del 4 dicembre 2010 e MilanBologna del 1 maggio 2011. Nell’incontro con il Brescia, vinto dal Milan per 3-0, ben 40 bambini del nostro Milan Club hanno avuto la possibilità di assistere alla

partita dal primo anello di San Siro. Per molti un’emozione unica come solo San Siro è capace di offrire la prima volta (e non solo...) a chi assiste ad un incontro di calcio dai suoi spalti. Nell’incontro Milan-Bologna (1-0) ci sono stati assegnati 30 posti per altrettanti bambini. Entrambe le uscite sono state ottime occasioni per passare qualche ora di svago seguendo il nostro Milan.

momento dell’incontro milan-brescia  Un immortalato dall’obiettivo del nostro

consigliere massimo bertolotti

L’iniziativa “Giovani allo Stadio” dovrebbe ripetersi anche per la stagione 2011/2012. Vi invitiamo quindi a seguire periodicamente la nostra pagina Facebook o il nostro sito www.milanclubdello.it per essere sempre informati.


Iniziative

numeroso gruppo  Il di ragazzi che ha partecipato

all’iniziativa “giovani allo stadio” in occasione di milan-brescia del 4 dicembre 2010.

TESSERAMENTO 2011/2012

E’ aperto il tesseramento per la stagione 2011/2012. Il costo rimane invariato (€ 10,00). L’iscrizione al Milan Club ti permette di avere uno sconto del 10% sugli acquisti nei Milan Point e Milan Store. Inoltre avrai dei vantaggi sulle nostre iniziative.

11

ALTRE INIZIATIVE... 1° Derby del cuore Incontro di calcio a 11 giocatori. Sfida tra tifosi milanisti e interisti. La partita è stata giocata sul campo dello Stadio Comunale di Barbariga sabato 28 agosto 2010. Il risultato non ve lo diciamo...

5° MEMORIAL ROBERTO CRISTINI Giunto alla sua quinta edizione, il triangolare in memoria di Roby sta diventando ormai un classico dell’estate calcistica bresciana. Presenti la Dellese, la Nuova Verolese e una rappresentativa degli ex compagni di squadra di Roby. Il Milan Club Dello ha contribuito all’organizzazione del servizio bar.

1° TROFEO FUNGO CHIODINO In occasione della Sagra del Fungo Chiodino, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Dello, il Milan Club ha organizzato un triangolare tra tifoserie di Milan, Inter e Juventus. La partita si è disputata sul campo a sette dell’Oratorio di Dello.

per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative

vieni a trovarci su facebook o su www.milanclubdello.it


Stampa: Grafiche Renzini Progetto Grafico e Impaginazione: Matteo Cristini

Libri d’Arte, Monografie, Riviste, Cataloghi, Brochure e Mailing, Depliants, Volantini, Manifesti, Espositori, Cartellini, Etichette e Adesivi, Biglietti da visita 11 o 20 cato i l g 9 lu ssifi turno la o Not C ° 1 I Torne ello XVI di D Viale Europa 12 - 25020 Dello (BS) Tel. e Fax +39 030 9971006 - info@graficherenzini.it - www.graficherenzini.it


inClub