Involution

Page 1

I N V O L U T I O N



INVOLUTION di Mattia Morelli


“Nel suo lavoro Mattia Morelli esplora luoghi che sono posti sul fragile limite tra l’essere manufatti umani e il tendere inesorabilmente verso il tornare ad una sorta di stato di natura: luoghi sui quali il tempo lungo e circolare della natura ha ricominciato ad esercitare la sua forza. Allo stesso modo, una parte delle immagini mostra luoghi naturali che sono stati evidentemente utilizzati dall’uomo per poi tornare in stato selvatico e dunque ai nostri occhi caotico. Quelli descritti nelle immagini di Mattia Morelli sono tutti spazi fragili e ambigui, identificati secondo modalità molto lontane dagli stereotipi ai quali siamo abituati”. (Luca Andreoni)

Progetto fotografico svolto durante la Residenza d’artista promossa dall’Associazione culturale Mountain Photo Festival all’interno del Parco del Mont Avic (Valle d’Aosta) nell’estate 2012.


PARTICOLARI











INTERNI











ESTERNI










UNDERWORLD