Page 141

bulbose, graminacee ornamentali, e la casetta degli attrezzi. Lo spazio coperto sotto la terrazza, in corrispondenza dell’area di sedime della casa al piano terra, è su pilotis e ci si accede (dal giardino) con scale e piani inclinati verdi. E’ uno spazio di risulta che viene concepito come il grande prato per il gioco dei bambini, ed un percorso di servizio minerale rivestito con lastre di diversa cromia sulle sfumature di grigio, dove coppie di Buxus sempervirens si alternando a se-

gnare un confine anch’esso vegetale con il piano condominiale. La piattaforma in decking è come una zattera su un mare verde e nei suoi 30,00mq trovano spazio, come in un piccolo monolocale, due divani ed un tavolo da pranzo, ai quali possono essere abbinate sdraio per condividere lo spazio scoperto. Anche qui non manca la tecnologia domotica presente nella casa e tutti gli impianti sono gestiti in remoto attraverso l’Ipad. L’illuminazione della Simes è puntuale e discreta,

sia per enfatizzare episodi gerarchici, come l’ulivo o il percorso, sia perché l’inquinamento luminoso proveniente dalla strada rende questo spazio praticamente già illuminato. Tra i due limoni, dietro alla piattaforma, un monolite in lastre di gres porcellanato laminato è il grande piano di lavoro, dove il lavello, la piastra in acciaio e lo spazio contentivo, rendono a tutti gli effetti questo spazio esterno, una maison en plein air.

Profile for Massimo Valente

Luoghi comuni  

Luoghi comuni  

Advertisement