Page 1

PELLEGRINO DELLA PACE

29 GIUGNO (RIFUGIO CONTRIN)20 LUGLIO (CAMPANA DEI CADUTI)


Il SENTIERO DELLA PACE : la Via del Pellegrino, La risposta all’interrogativo “.. e dopo 2018, cosa rimarrà?” In tutta Europa è possibile trovare testimonianze del primo conflitto mondiale, fortificazioni, trincee, musei, ma ciò che non è possibile trovare in nessun altro luogo al mondo è la Campana dei Caduti. Maria Dolens, oltre ad essere il simbolo della tragedia della Grande Guerra, incarna con i suoi cento rintocchi il messaggio di Pace: mai più la guerra! La Campana mantiene viva la memoria, ma si proietta nel futuro. Il progetto “Pellegrino per la Pace” è in piena sintonia con quanto richiesto dalla PAT ossia valorizzare il patrimonio esistente in Trentino. Come previsto dalle linee guida della Rete Trentino Grande Guerra è fondamentale unire competenze e risorse in un progetto di insieme, ognuno con le proprie peculiarità ma in una visione complessiva proiettata nel lungo periodo. La Provincia Autonoma di Trento con il “Sentiero della pace”, suo progetto di recupero e valorizzazione, ha dato vita ad un itinerario di 520 km dal Passo del Tonale alla Marmolada. Presentato sul sito “Trentino- Grande Guerra”, nei suoi 7 tratti e nelle sue 29 tappe, si presenta come un trekking turistico-sportivo, con varie curiosità riguardo a ciò che di “militare” attiene alla grande guerra (trincee, forti, postazioni belliche ecc.). Risultano piuttosto labili, invece, gli elementi che possono connotarlo come “Sentiero della Pace”. Premesso che il Sentiero verrà percorso non solo dagli appassionati di “fatti d’arme”, ma anche da persone disponibili e aperte a riflessioni di altra natura proprio sul tema della pace, l’ideale sarebbe quello di dare un’anima al Sentiero, di trasformarlo in un “pellegrinaggio civile”, offrendo pertanto agli escursionisti non solo spunti di osservazione sugli aspetti tecnico-militari della guerra, ma anche motivi di meditazione sulle vicende umane che hanno coinvolto il soldato impegnato al fronte, a contatto diretto e continuo con altri soldati definiti “nemici” e in dialogo drammatico con i problemi dell’esistenza umana e con il mistero della morte.


Da questo punto di vista, percorrere il Sentiero della Pace, oltre che essere un utile esercizio fisico-sportivo e oltre a valorizzare sotto il profilo turistico i luoghi della prima guerra mondiale, diventerebbe anche un fruttuoso “cammino” di formazione personale sul tema della pace. Occorre ribadire, infatti, che questo Sentiero della Pace non dovrebbe rimanere limitato all’anniversario della guerra 1914-18, ma costituire un’attrazione durevole nel tempo, tale da dare avvio a una tradizione che possa prolungarsi ben oltre il 2018, anche perché – è utile sottolinearlo – il Sentiero non verrà percorso soltanto dagli sportivi o dagli escursionisti interessati alle vicende della guerra, ma anche da molte altre persone alla ricerca di qualcosa di diverso, di più appagante rispetto ad altri “sentieri” che segnano varie località delle Alpi e non solo. Non tutti saranno atleti e il Sentiero della Pace non deve essere “offerto” solo come trekking per gli atleti-sportivi. Bisogna, quindi, tener conto anche di un’altra tipologia di persone – quella di cui si è parlato sopra – e offrire loro un percorso che risponda alle proprie esigenze, che vanno al di là dell’interesse – pur positivo, ma non unico – di visitare i luoghi della prima guerra mondiale. Il “Sentiero della Pace”, inteso in questo modo anche come “avventura spirituale”, dovrebbe aiutare il viaggiatore/pellegrino a scoprire nella natura gli elementi simbolici che potrebbero portarlo, al di là del visibile, a comprendere il mistero della vita e della morte (nei luoghi dove in brevi istanti poteva accadere appunto il passaggio dalla vita alla morte). Sarà un percorso insieme materiale e spirituale e la Campana sarà il punto di riferimento del Pellegrino. La Fondazione inoltre nel corso dell’anno valuterà la fattibilità di una collaborazione con altri soggetti, rifugi, B&B ristoranti e bar per uno sviluppo ulteriore e una sorta di “indotto” sul sentiero del pellegrino, come potrebbe essere la produzione e l’organizzazione di una Guida del Pellegrino, una Casa del Pellegrino, Passaporto del Pellegrino, il menù del Pellegrino, Inno del Pellegrino, Saluto del Pellegrino( PAX) ecc… Il progetto per l’anno 2014, diviso in due fasi, prevede: un pellegrinaggio civile lungo il “Sentiero della Pace” e una manifestazione che accolga i pellegrini al loro arrivo alla Campana.

Prima fase: Il Pellegrinaggio 2014: dal rifugio Contrin partenza il 29 giugno arrivo alla Campana dei Caduti il 20 luglio : Valle di Fiemme e Fassa Valsugana Lagorai Altipiani Folgaria, Lavarone e Luserna Rovereto e Vallagarina


N.B: in alcune tappe, è allo studio la fattibilità di piccoli eventi di accompagnamento per il pellegrino assieme alle associazione del territorio (cori, associazioni sportive, proloco, ecc…) Tutta la durata del pellegrinaggio sarà seguita tramite i canali sui social network della Fondazione, inoltre sono in essere contatti con Radio Vaticana e Osservatore Romano per organizzare dei collegamenti quotidiani con i pellegrini. La Fondazione Ha inoltre instaurato un collegamento con l’Istituto Europeo delle Rotte Europee per il riconoscimento ufficiale del Sentiero tra le Rotte Europee. In attesa del riconoscimento ufficiale, il blog che realizzeranno i pellegrini nel corso del loro viaggio sarà visibile altresì nel sito e (probabilmente) sarà possibile un richiamo sul sito del Consiglio d’Europa. Seconda fase: concerto per l’arrivo dei Pellegrini al Colle di Miravalle.


Info tappe luogo di partenza

Arrivo

difficoltà

7.00 7.30 8.00

714.112 5.148.667 11°47'18'' 716.339 5.145.648 11°48'57'' 710.680 5.141.540 11°44'20''

46°27'27'' RIFUGIO CONTRIN (Canazei) 46°25'47'' RIFUGIO TARAMELLI (Pozza di Fassa) 46°23'40'' PASSO SAN PELLEGRINO (loc. Passo San Pellegrino)

E E E

7.30

714.858 5.139.824 11°47'38''

46°22'40'' PANEVEGGIO (Loc. Paneveggio)

E

7.30 8.00 7.30 7.30 7.30 7.30 7.30 10.00 7.30 7.30 7.30 7.30 7.30

710.603 706.793 702.344 694.295 689.951 681.114 675.358 680.465 680.465 680.224 674.713 672.859 671.146

46°18'08'' 46°11'46'' 46°12'58'' 46°09'06'' 46°04'42'' 46°03'13'' 45°59'24'' 45°57'24'' 45°57'24'' 45°55'18'' 45°56'15'' 45°54'56'' 45°49'54''

CAORIA (Loc. Caoria) RIFUGIO REFAVAIE (Loc. Refavaie, Pieve Tesino) RIFUGIO CARLETTINI (Loc. Val Campelle, Scurelle) CAMPESTRINI LOCALITA' MASI CALDONAZZO PASSO VEZZENA

E T E E E E E

LUSERNA LAVARONE FORTE KERLE PASSO BORCOLA (Terragnolo) RIFUGIO LANCIA (loc. alpe Pozza, Trambileno)

E E E E E

RIFUGIO LANCIA: Rifugio Lancia RIFUGIO PAPA GIORNATA: Rifugio Papa

7.30 7.30

666.595 5.077.100 11°08'40'' 669.901 5.072.359 11°11'08''

RIFUGIO PAPA : Rifugio Papa RIFUGIO TONI GIURIOLO - Campogrosso: Rifugio Toni Giuriolo

7.30

669.901 5.072.359 11°11'08''

45°49'37'' RIFUGIO PAPA (Loc. Porte del Pasubio, Valli del Pasubio) E 45°47'02'' RIFUGIO TONI GIURIOLO (loc. Campogrosso- Recoaro 45°47'02'' Terme) E

7.30

669.112 5.066.190 11°10'25''

45°43'42'' MALGA ZUGNA (Loc. Zugna, Trento)

29/06/2014 0 TAPPA PENIA: inizio 602- Piazzale Funivia "Ciampac" 30/06/2014 1 TAPPA RIFUGIO CONTRIN (Canazei) :Rifugio Contrin 01/07/2014 2 TAPPA RIFUGIO TARAMELLI : Rifugio Taramelli PASSO SAN PELLEGRINO : Passo san 02/07/2014 3 TAPPA Pellegrino, SS346 - inizio SAT 628 PANEVEGGIO : Paneveggio, parcheggio in 03/07/2014 4 TAPPA loc. pulesi 04/07/2014 5 TAPPA CAORIA: Sede Museo della Guerra 05/07/2014 6 TAPPA RIFUGIO REFAVAIE : Rifugio Refavaie 06/07/2014 7 TAPPA CARLETTINI: Rifugio Carlettini 07/07/2014 8 TAPPA CAMPESTRINI : Fontana in cento all'abitato 08/07/2014 9 TAPPA LOCALITA' MASI : Malga Masi 09/07/2014 10 TAPPA CALDONAZZO : Piazza della Chiesa 10/07/2014 11 TAPPA PASSO VEZZENA GIORNATA: Passo Vezzena 11/07/2014 12 TAPPA PASSO VEZZENA : Passo Vezzena 12/07/2014 13 TAPPA LUSERNA : Piazza Municipio 13/07/2014 14 TAPPA LAVARONE : Lago di Lavarone, spiaggia 14/07/2014 15 TAPPA FORTE CHERLE: Forte Cherle 15/07/2014 16 TAPPA BORCOLA : malga borcola 16/07/2014 17 TAPPA 17/07/2014 18 TAPPA 18/07/2014 19 TAPPA 19/07/2014 20 TAPPA

coord_E coord_N Coordinate Coordinate partenza longitudine Latitudine

5.131.278 5.119.347 5.121.421 5.113.980 5.105.703 5.102.695 5.095.412 5.091.895 5.091.895 5.087.974 5.089.595 5.087.088 5.077.764

11°44'05'' 11°40'48'' 11°37'24'' 11°30'58'' 11°27'23'' 11°20'28'' 11°15'50'' 11°19'42'' 11°19'42'' 11°19'27'' 11°15'13'' 11°13'44'' 11°12'13'

extra

visite al museo GG di Caoria

santa zita e forte verle serata di presentazione visite

visite al pasubio zona lancia visite al pasubio zona "denti"

E

ore 18.00 inaugurazione ponte degli alpini a Rovereto e risalita alla Campana per il 659.922 5.074.750 11°03'30'' 45°48'28'' ROVERETO e RISALITA ALLA CAMPANA DEI CADUTI 20/07/2014 21 TAPPA MALGA ZUGNA: Rifugio Zugna 9.00 E Concerto di Accoglienza LA PARTECIPAZIONE AL PELLEGRINAGGIO è LIBERA. I PARTECIPANTI SI ASSUMONO OGNI RESPONSABILITÀ IN RELAZIONE AL PERCORSO. Ogni pellegrino deve essere autonomo riguardo le prenotazioni e l'organizzazione per arrivare al luogo di partenza e dal luogo di arrivo


Dettaglio tappe Località

Quota

0 TAPPA

Dislivello

Lungh. Stimata

Ore

Punti di appoggio (notte)

Sentiero SAT

DA ALBA DI CANAZEI A RIFUGIO CONTRIN

o

Penia

1517

Rifugio contrin

2016

0.00 499

tot. Tappa

4500

2.00

4500

2.00

E602

DAL RIFUGIO CONTRIN AL RIFUGIO TARAMELLI

1 TAPPA o

Rifugio Contrin ANA

2.016

0

0

0.00

Bivio E607 - E609

2.100

84

800

0.20

Forcella Paschè

2.490

390

2.000

1.15

E609

Ciamp de Foscia

2.011

-479

2.300

1.15

bivio E609 - E608

Ciampiè

1.855

-156

1.300

0.20

bivio E641

Sella della Palaccia

2.259

404

2.006

1.15

E641

Forcella del Pief

2.186

-73

1.000

0.25

E641

Pont de Ciamp

1.737

-449

2.400

1.15

bivio E641 - E603

Rifugio Taramelli

2.045

308

2.100

1.00

13.906

7.10

tot. Tappa 2 TAPPA

Rifugio Contrin ANA

E607 E609

DAL RIFUGIO TARAMELLI A PASSO SAN PELLEGRINO

o

Rifugio Taramelli

2.045

2.045

0

0.00

Rifugio Berg Wagabunden Hütte (Passo Selle)

2.528

483

2.300

1.30

Passo S. Pellegrino

1.918

0

4.000

1.30

6.300

3.00

tot. Tappa

E604


3 TAPPA

DAL PASSO SAN PELLEGRINO A PANEVEGGIO

o

Passo S. Pellegrino

1.918

394

0

0.00

E604

Forcella Juribrutto

2.381

463

4.700

1.50

E628

Bivacco Val Miniera

2.145

-236

2.850

1.30

E623

Malga Bocche

1.946

-199

3.000

0.45

E626

Paneveggio Centro visitatori Parco

1.524

-422

3.400

1.00

Albergo la Bicocca (Paneveggio)

1.512

-12

900

0.20

14.850

5.25

tot. Tappa 4 TAPPA

DA PANEVEGGIO A CAORIA

o

Albergo la Bicocca (Paneveggio)

1.512

0

0

0.00

Centro visitatori Parco Paneveggio

1.524

12

1.400

0.10

▼▲

La Segheria (I Pulesi)

1.459

-65

1.500

0.15

Malga Colbricon

1.838

379

4.000

1.30

Riparo di emergenza da pioggia

Passo del Colbricon

1.908

70

1.200

0.15

Rifugio Colbricon solo bar ristorante

▼▲

Malga val Cigolera

1.880

-28

3.000

0.40

Riparo da pioggia (bar ristorante SI')

Malga Tognola di Siror

1.988

108

3.000

0.45

Bar ristorante. e alloggio NO

Confluenza nel E352

Caoria

847

-1.141

10.000

3.00

Caoria tre o quattro alberghi

SAT E352

24.100

6.35

tot. Tappa 5 TAPPA o

DA CAORIA PAESE A RIFUGIO REFAVAIE Caoria

847

0

0

1.116

269

5.000

1.15

5.000

1.15

VISITA A CAORIA MUSEO GG ▲

Rifugio Refavaie tot. Tappa

Rifugio alpino con servizio di alberghetto


6 TAPPA

DA RIFUGIO REFAVAIE A RIFUGIO CARLETTINI

o

Rifugio Refavaie

1.116

0

0

0.00

Rifugio alpino con servizio di alberghetto

Malga Laghetti

1.582

466

5.000

1.20

riparo di emergenza, pioggia

Bivio SAT E301(Busa di Sadole) a quota 1901

1.901

319

2.130

1.00

2 malghe intermedie dotate di ricovero di fortuna (pioggia)

Malga Val Cion

1.973

72

7.500

3.30

ricovero di fortuna (pioggia)

Passo 5 croci

2.018

45

2.000

0.40

Rifugio Malga Conseria

1.821

-197

930

0.20

Ponte Conseria

1.468

-353

2.040

0.45

Rifugio Carlettini

1.371

-97

1.400

0.20

21.000

7.55

tot. Tappa

7 TAPPA

1^ ipotesi sosta pernottamento Rif. Conseria (8 ore)

SAT E320

SAT E326

Alloggio al Rif. Carlettini, oppure Villaggio albergo SAT info Comune di Scurelle (ipotesi pernottamento n. 2)

DA CARLETTINI A CAMPESTRINI Rifugio Carlettini

o

Rifugio Carlettini

1.371

0

0

0.00

Pontarso

900

-471

4.800

1.00

Ponte Salton

1.067

167

1.250

0.30

La Ruscoletta (Musiera di sotto)

1.348

281

5.350

1.50

Alberghetto alpino con ristoro e pernottamento

Campestrini

800

-548

4.000

1.00

2 alberghi a Campestrini

15.400

4.20

tot. Tappa 8 TAPPA

DA CAMPESTRINI A LOCALITA' MASI

o

Campestrini

800

0

0

0.00

Malga Casapinedllo

1.706

906

8.900

2.00

Malga Trenca

1.669

-37

4.000

1.30

Rifugio Serot

1.566

-103

1.300

0.20

Malga Masi (Novaledo)

1.712

146

7.700

2.30

21.900

6.20

tot. Tappa

SAT E323 Magritur Malga Masi o albergo a Vetriolo

SAT E372 - 372b


9 TAPPA

DA LOCALITA' MASI A CALDONAZZO

o

Malga Masi (Novaledo)

1.712

0

0

0.00

Vetriolo terme

1.481

-231

4.000

1.15

Lago di Levico Nord (Visintainer)

493

-988

8.000

2.30

Tenna

569

76

3.400

0.50

Caldonazzo

489

-80

4.300

1.00

19.700

5.35

tot. Tappa 10 TAPPA

DA CALDONAZZO A PASSO VEZZENA

o

Caldonazzo

489

0

0

0.00

Slaghenaufi

1.246

757

14.500

4.30

Monterovere

1.255

9

2.900

1.00

Passo Vezzena (albergo Passo Vezzena)

1.417

162

5.500

2.00

22.900

7.30

tot. Tappa 11 tappa

giornata a passo vezzena

12 TAPPA

DA PASSO VEZZENA A LUSERNA

o

Passo Vezzena (albergo Passo Vezzena)

1.417

0

0

0.00

Rifugio Malga Campo

1.457

40

7.057

1.50

Luserna

1.333

-124

1.700

0.30

8757

2.10

Vari alberghi a Caldonazzo

VISITA AI SITI DI LUSERNA

Passo Vezzena (albergo Passo Vezzena)


13 TAPPA

DA LUSERNA A LAVARONE

o

Luserna

1.333

0

Forte Belvedere

1.177

-156

12.800

3.00

Lago di Lavarone

1.114

-63

4.900

1.10

17.700

4.10

0.00

serata

14 TAPPA

DA LAGO DI LAVARONE FORTE KERLE

o

Lago di Lavarone

1.114

0

0

0.00

Forte Kerle

1.445

331

8.460

2.00

visita

2.00

15 TAPPA

FORTE CHERLE A BORCOLA

o

Forte Kerle

1.445

1.445

0

0.00

Rifugio Stella d'Italia

1.536

91

3.260

1.30

Passo Coe

1.599

63

2.800

1.00

Monte Maggio

1.853

254

3.700

1.30

Passo Borcola (malga Borcola)

1.207

-646

4.000

1.00

13.760

5.00

16

Bar ristoranti (pernottamento?) a passo Coe. Buon bivacco a malga Melignetta

DA MALGA BORCOLA A RIFUGIO LANCIA

o

Passo Borcola (malga Borcola)

1.207

0

0

0.00

SAT E147

Malga Costa

1.845

638

3.130

2.20

SAT E147

Rifugio Lancia

1.801

-44

6.280

2.30

SAT E120

9.410

4.50


17 TAPPA o ▲

DA RIFUGIO LANCIA A RIFUGIO PAPA Rifugio Lancia

1.801

0

0

0.00

Rifugio Papa

1.928

127

7.890

3.00

SAT E399 E179

visita ai denti e altri siti di interesse storico 18 tappa 19 TAPPA

visite nei pressi del Rifugio

DA RIFUGIO PAPA A RIFUGIO TONI GIURIOLO (PASSO CAMPOGROSSO)

o

Rifugio Papa

1.928

Passo Pian delle Fugazze

1.162

-766

Rifugio Toni Giuriolo (Passo Campogrosso)

1.443

281

tot. Tappa 20 TAPPA

0.00 2.50

5.580

2.20

15.880

5.10

Rifugio Toni Giuriolo (Passo Campogrosso)

RIFUGIO TONI GIURIOLO (PASSO CAMPOGROSSO) A MALGA ZUGNA

o

Rifugio Toni Giuriolo (Passo Campogrosso)

1.443

Rifugio Fraccaroli

Capanna Sinel

Malga Zugna

0

0

0.00

2.236

793

6.000

3.00

1.993

-243

3.330

1.00

1.617

-376

12.300

4.30

21.630

8.30

tot. Tappa 21 TAPPA

0 10.300

MALGA ZUGNA A ROVERETO E RISALITA ALLA CAMPANA DEI CADUTI

o

Malga Zugna

1.617

0

0

0.00

Rovereto

360

-1.257

11.025

4.00

Campana dei Caduti di Rovereto

2.000

0.00

tot. Tappa

11.025

5.00

SAT E157 SAT E108 Malga Zugna

SAT E115

dettaglio tappe  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you