Page 113

lunedì 23.06.2014 (09:00)

gazzettinodelchianti.it

"Melodia del Vino": sold-out il concerto del 26 giugno alle Cantine Antinori Parte con il piede giusto la rassegna che unisce la

FISAR - Federazione Italiana Sommelier Albergatori

musica classica con i luoghi del vino

Ristoratori, il Consorzio Pane Toscano e il progetto regionale Vetrina Toscana.

BARGINO (SAN CASCIANO) - L'edizione 2014 di "Melodia del Vino" parte davvero con il piede giusto. E con un sold-out alla prima serata. Alle 20.30 inizierà il concerto. Ad esibirsi saranno Marc Laforet (che lascerà per un attimo i panni del direttore artistico del Festival per indossare quelli di pianista) e Sergej Krylov Krylov, uno dei più grandi violinisti Tutti esauriti i 400 posti a sedere per il concerto

della nostra epoca.

inaugurale del Festival internazionale di musica classica ospitato dalle favolose Cantine Antinori.

Ideatori dell'originalissimo format il Maestro Marc La serata a Bargino, in programma per giovedì 26

Laforet, direttore artistico sia della manifestazione italiana che di quella francese, e Michel Gotlib Gotlib, amico

giugno, inizierà alle 18 con la visita guidata alla

d'infanzia di Laforet, appassionato di vino e musica

cantina; seguirà alle 19 la degustazione dei vini

e presidente del Festival "Melodia del Vino".

Antinori (Pèppoli Chianti Classico Docg 2011 e Scabrezza Toscana IGT 2013) accompagnata dal buffet.

Il Festival, che nasce sull´impronta del suo gemello francese "Les Grands Crus Musicaux", si propone come "ponte ideale" tra le eccellenze di Toscana e Eccellenza della musica, dell'architettura e del vino

Francia; per questo la Regione Toscana insieme a

ma anche prodotti rigorosamente toscani e a

Toscana

chilometro zero: sono queste le parole chiave di

Toscana, decisero di sostenere l´iniziativa fin dalla

"Melodia del Vino 2014", il festival internazionale

sua prima edizione nell´estate 2011.

Promozione

e

Fondazione

Sistema

giunto quest'anno alla sua quarta edizione.

Il Festival è un viaggio che attraversa le province di E

l'attenzione

all'aspetto

enogastronomico

è

Firenze, Livorno, Siena e Grosseto ed è realizzato

testimoniato dai tre gemellaggi enogastronomici che

grazie alla generosità dei proprietari delle varie tenute (la Famiglia Antinori Antinori, la Famiglia Moretti Moretti, la Famiglia

la manifestazione ha stretto rispettivamente con Si parla di noi

foglio 2 di 3

Pagina 104 di 336

Rassegna web melodia del vino 2014  
Rassegna web melodia del vino 2014  
Advertisement