Page 95

ARABTEC COSTRUIRÀ IL PADIGLIONE EAU A EXPO DUBAI 2020

ARABTEC WILL BUILD THE UAE PAVILION FOR EXPO DUBAI 2020

La società Arabtec si è aggiudicata la gara per la costruzione del Padiglione degli Emirati Arabi Uniti a Expo Dubai 2020. Il tender, del valore di oltre 96 milioni di dollari, è stato vinto da Arabtec superando la concorrenza di altri tre contractor sia locali che internazionali e sarà pertanto questa società con base ad Abu Dhabi a dare corpo al design dell’architetto spagnolo Santiago Calatrava, progettista del Padiglione EAU. Con le forme ispirate a “un falco in volo”, il Padiglione nazionale del Paese ospitante l’Expo 2020 si estenderà su un’area complessiva di 15.000 metri in una posizione strategica posta di fronte a Al Wasl Plaza e al centro dei 4,38 km totali di metri quadrati che comporranno il la cittadella di Expo 2020. La costruzione dovrebbe essere completata entro il 2019.

The Arabtec company won the bid to build the United Arab Emirates Pavilion at Expo Dubai 2020. Arabtec won the tender, worth more than $US96 million, over three other local and foreign contractors and so it will be this company, based in Abu Dhabi to build the EAU pavilion designed by Spanish architect Santiago Calatrava. With a shape inspired by a “flying falcon”, the national pavilion of the country hosting Expo 2020 will cover an area of 15,000 square meters in a strategic position opposite Al Wasi Plaza and in the center of the total 4.38 square km comprising the Expo 2020 complex. Construction should be completed by the end of 2019.

91

Marmo Macchine International n. 98  

Luglio / Settembre 2017

Marmo Macchine International n. 98  

Luglio / Settembre 2017