Page 36

32

SORGERÀ NELLA REGIONE DI LENINGRADO IL COMPLESSO TERMALE PIÚ GRANDE D'EUROPA

EUROPE’S BIGGEST SPA COMPLEX TO BE BUILT IN THE LENINGRAD REGION

Inizieranno questa primavera nella regione di Leningrado i lavori di costruzione della più grande stazione termale d'Europa, il "Gatchina Gardens". Il gruppo svedese CastorX Capital ha intenzione di investire nel progetto che punta anche al recupero del vecchio centro termale del Palazzo Imperiale di Ropsha - circa 10 miliardi di euro. La prima tappa del progetto prevede la sistemazione di 118 ettari di terreno - circa il 15% della superficie totale dell'area, che si estende per 620 ettari - e la costruzione di 280 mila mq di edifici residenziali, quattro scuole materne, un hotel con Spa e un albergo da 120 camere. Quando sarà ultimato, il nuovo resort sarà dotato anche di un parco di 32 ettari, un golf village con due percorsi di 18 buche, un residence a cinque stelle, decine di ristoranti e caffè, un centro culturale, un business Park e più di 800 mila mq di spazi residenziali.

This spring in the Leningrad Region work will begin on building Europe’s largest spa resort, the “Gatchina Gardens”. The Swedish CastorX Capital Group intends to invest about 10 million euros in the project, which will also recoup the old Imperial Palace spa complex in Rapsha. The first stage of the project foresees clearing 118 hectares (295 acres) of land – about 15% of the total area, which covers 620 hectares (1550 acres) – and building 280,000 square meters of residential buildings, four nursery schools, a hotel with spa and another with 120 rooms. When completed the new resort will have a 32 hectare (80 acre) park, a golf village with 2 18-hole courses, a five-star residence, dozens of restaurants and cafes, a cultural center, a business park and more than 800,000 square meters of residential spaces.

MERCATO RUSSO: AREA CONFINDUSTRIA MARMOMACCHINE ALLA STONE INDUSTRY 2017

RUSSIAN MARKET: CONFINDUSTRIA MARMOMACCHINE AREA AT STONE INDUSTRY 2017

Dal 27 al 30 giugno il quartiere espositivo VDNKh di Mosca ospiterà la fiera STONE INDUSTRY (nuova denominazione, dallo scorso anno, dello storico brand EXPOSTONE), manifestazione di riferimento per la Federazione Russa dedicata al settore lapideo e alle macchine, attrezzature e prodotti complementari. CONFINDUSTRIA MARMOMACCHINE - oltre che partner ufficiale della manifestazione - anche per questa edizione della fiera moscovita guiderà la partecipazione delle Aziende italiane. L'Associazione ha già riservato buona parte della zona centrale del padiglione di STONE INDUSTRY dove realizzerà un’Area dedicata espressamente al “made in Italy” lapideo e tecno-marmifero e sarà direttamente presente con un proprio meeting-point con i consueti servizi di supporto per i Soci. Le Aziende interessate a prendere parte all'appuntamento fieristico settoriale sul mercato russo possono contattare la segreteria Associativa per ricevere maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione.

From June 27 to 30 the VDNKh expo complex in Moscow will host the STONE INDUSTRY show (since last year the new name for the former EXPOSTONE), the Russian Federation’s leading event for stone and stone technology. As well as being official partner of the show, CONFINDUSTRIA MARMOMACCHINE will again be guiding the participation of Italian companies. The association has already booked a good amount of display space at STONE INDUSTRY and will set up an ITALIA area dedicated expressly to Italian stones and stone technologies and will be present with its own Meeting Point offering the customary assistance and support services to Associated companies. Companies interested in exhibiting at this Russian show can contact the association’s secretarial office for detailed information on participation modes and fees.

Marmo Macchine International n. 96  

Gennaio / Marzo 2017

Marmo Macchine International n. 96  

Gennaio / Marzo 2017