Page 14

12

108

Statistiche finali 2018: flessione contenuta (-4,5%) per l’export italiano di materiali lapidei

Final 2018 figures: a limited downturn (-4,5%) in Italy’s stone exports

Se il 2017 si era chiuso con un sostanziale tenuta delle esportazioni italiane di pietre ornamentali, che si erano mantenute sugli ottimi livelli del biennio precedente, il consuntivo 2018 elaborato dal Centro Studi di Confindustria Marmomacchine mostra un calo generalizzato - sebbene contenuto - delle nostre vendite sui mercati esteri. Grazie alla parziale ripresa registrata nella seconda parte dell'anno le esportazioni di prodotti lapidei Made in Italy sono infatti risultate in calo del 4,5% in valore e del 9,6% in quantità rispetto al 2017, in sensibile recupero rispetto al dato semestrale, che aveva fatto segnare una flessione tendenziale rispettivamente del 6,2% e del 10,4%. Il dato finale del vendite oltreconfine di marmi, graniti e pietre naturali nel 2018 si è attestato così sui 2,644 mln di tonnellate per un controvalore di 1.844 mln di euro, contro i 2,926 mln di tonnellate per 1.932 mln di euro dell'anno precedente. Da un'analisi per sottocategorie dei dati del 2018 emerge una contrazione dell'export sia per il prodotto finito (-3,6%, a 1.440 mln) che soprattutto per la componente "blocchi " (-8,3%, a 404 mln), riconducibile quest'ultima alla forte diminuzione di acquisti dall'India (-34,2%, a 53,4 mln), mentre la Cina si conferma sugli ottimi livelli del 2017 e rappresenta il primo mercato per i grezzi italiani (con una quota del 48% sul totale) con circa 194 mln di import. A deter-

If 2017 had ended with essential stability in Italy’s exports of ornamental stones, remaining on the record levels of the two previous years, the 2018 statistics processed by the Confindustria Marmomacchine Studies Center showed an overall downturn albeit limited - in sales on foreign markets. Thanks to the partial uptake in the second half of the year, exports of stone products Made In Italy decreased only by 4.5% in value and by 9.6% in amounts from 2017, a perceptible recoup from the earlier part of the year when the potential downturn was of 6.2% and 10.4%. The final figures for foreign sales of marbles, granites and other natural stones in 2018 were therefore 2.644 million tons worth 1.844 million euros, compared to the 2.926 million tons and 1.932 million euros in the previous year. There was a decrease in exports of both finished products (-3.6%, to 1.440 million) and blocks (8.3%, to 404 million), the latter attributable to a heavy drop in sales to India (down 34.2% to 53.4 million), while China remained on its excellent 2017 levels and the top market for raw Italian stones (with a 48% share of the total and imports worth 194 million).

Profile for Marmo Macchine International

Marmo Macchine International n. 108  

Marmo Macchine International n. 108