Issuu on Google+

1

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind

Benvenuto!

Facebook Strategy Formazione di Marketing su Facebook Dedicata ad Aziende e Professionisti Autore:

Massimo Turco New Media Consultant P.le Susa 1, 20133 Milano Tel 348.3827868 e-mail: max.turco@me.com

Distribuito da

Webfactory srl Case Study:

Attività locale offline: Corsi Pilates

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


2

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind

Introduzione (Alessandro Sportelli) Quando si parla di risultati in termini di conversioni il marketing su Facebook comincia a farsi decisamente interessante. Ancora più interessante è parlare di marketing su facebook per piccole attività locali che operano esclusivamente offline, il cui business è alimentato anche dal “passaparola”. Ti è mai capitato di iscriverti alla stessa palestra di un amico o viceversa? O di chiedergli semplicemente un consiglio? Se hai già studiato il corso di marketing su facebook sai bene che uno dei ruoli più adatti a Facebook all’interno di una strategia di web marketing è il facilitatore di passaparola. E’ bene ripeterlo: Facebook non è la soluzione a tutti i problemi e non è detto porti benefici a qualunque tipo di azienda. Proprio per questo è importante effettuare un’attenta analisi di mercato ancor prima di investirci tempo e denaro. Parlo di Facebook come componente di un piano di marketing perché credo funzioni molto meglio se efficacemente integrato in una più ampia strategia … esattamente come accade nel caso presentato da Massimo. Sono rimasto piacevolmente colpito dalla quantità, qualità e diversità delle competenze messe in campo da Massimo al fine di porre in essere una strategia completa e complessa. Tutte le azioni e gli strumenti presentano un ruolo specifico anche perseguendo insieme il medesimo obiettivo: Clienti. Ti auguro buona lettura Alessandro

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


3

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind

Case Study Pilates Body and Mind (Massimo Turco)

Il Cliente

Pilates Body and Mind è un centro di pilates di Milano. URL: www.pilates-bodyandmind.net.

Obiettivi  Rinnovare il sito web: creare un canale di comunicazione semplice, accessibile e “fresco”.  Acquisire nuovi clienti utilizzando il web.  Posizionare il sito nei primi risultati di Google per alcune parole chiave: “pilates Milano”, “centro pilates”, etc.

Difficoltà oggettive  Concorrenza medio alta nel settore.  Richiesta del servizio focalizzata in alcuni periodi dell’anno.  Servizio fortemente legato alla geolocalizzazione (una precisa zona di Milano).

Analisi Analizzando i risultati su Google per la ricerca della parola “pilates” si è notato: 1. La presenza di pubblicità concorrenti (tramite Google AdWords). 2. In automatico Google mostra i risultati di esercizi commerciali nei pressi della città da cui ci si connette (in questo caso Milano). 3. Presenza di risultati per immagini relative al pilates. 4. Presenza di risultati video relativi al pilates.

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


4

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind

Strategia    

Intercettare le ricerche strategiche su Google; Essere presenti nei risultati per gli esercizi commerciali e su Google Maps; Creare una community geolocalizzata interessata al servizio. Essere presenti nei risultati di ricerca video su Google e YouTube.

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


5

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind

Gli interventi   

   

Progettazione e realizzazione di un sito facilmente aggiornabile, con modulo di contatto e recapito telefonico presenti in tutte le pagine. Piattaforma: wordpress. Apertura di un account AdWords per attivare annunci pubblicitari per le ricerche su Google. Realizzazione di una Landing Page specifica dedicata alla raccolta di contatti di potenziali clienti.

Inserimento del sito negli esercizi commerciali censiti da Google Maps. Realizzazione di un canale video su YouTube dove caricare video esercizi realizzati ad-hoc. Progettazione e realizzazione di un servizio di news fortemente tematizzato sul pilates. Realizzazione di una pagina pubblica su Facebook dedicata agli appassionati di pilates residenti a Milano.

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


6

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind

Risultati (periodo settembre 2009 - agosto 2010)  Aumento di oltre il 500% dei visitatori del sito.  +300.000 visualizzazioni, in meno di un anno, dei 2 video caricati su Youtube.  Richiesta da parte di YouTube della partecipazione agli introiti pubblicitari per la collocazione di annunci pubblicitari sui video.  Realizzazione di una lista di oltre 400 contatti fortemente interessati al servizio e altamente compatibili con la zona geografica.  Rafforzamento della visibilità del marchio e dell’offerta sui motori di ricerca.  Oltre 250 richieste di informazioni e contatto.  Realizzazione di una micro community di oltre 500 persone.  Aumento del fatturato del 25% rispetto all’anno precedente.

Strategia ed attività su Facebook Facebook è stato identificato come il luogo ideale per sviluppare la presenza aziendale in ambito social media. Mi preme sottolineare che tutta la strategia e le attività sono state condivise con il cliente, in modo da ottenere da parte sua la massima trasparenza e consapevolezza possibile, caratteristica fondamentale per iniziare una conversazione con il proprio pubblico.

Pagina Pubblica. Abbiamo scelto il nome della pagina pubblica tenendo in considerazione alcuni criteri di rintracciabilità (ad esempio tramite il motore di ricerca di Facebook) e per palesare l'argomento principale ed il focus della pagina (importante per gli aggiornamenti sulla bacheca dei fan). Essendo la parola “pilates” parte integrante del marchio, si è scelto “Pilates Body and Mind – esercizi, video, curiosità” rendendo espliciti i temi principali della pagina ovvero segnalazioni di notizie, curiosità, video ed esercizi inerenti il pilates. Abbiamo steso un micro piano editoriale identificando gli argomenti principali che suscitassero l'interesse del pubblico. Per fare questo abbiamo utilizzato strumenti come Google Keyword Tool External, Google Suggest, Google Insight for Search ma anche i suggerimenti proposti da YouTube tramite il box di ricerca ed i video correlati. Una volta ottenuto un elenco di argomenti forti (ne abbiamo selezionato circa 30) abbiamo realizzato un newsradar in grado di intercettare tutte le notizie pubblicate sui vari canali di informazione (Google News, Yahoo Notizie, Twitter, Liquida, Digg e lo stesso Facebook).

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


7

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind Quotidianamente vengono analizzati i nuovi contenuti proposti dal newsradar, vengono selezionati quelli interessanti e pubblicati sulla pagina riscrivendo se necessario il titolo e scrivendo una sintesi originale del contenuto, rimandando poi all'articolo “madre”. In pratica il servizio svolge la funzione di selezionatore delle novità più interessanti relative al pilates, organizzandole per argomenti forti, il tutto nella massima trasparenza possibile. La periodicità dell'operazione permette di essere presenti sugli stream dei fan e di raggiungere altre persone interessate in maniera naturale.

Inserzioni pubblicitarie. Abbiamo utilizzato la pubblicità disponibile su Facebook per due motivi differenti. 1) Popolazione iniziale della pagina. I primi fan sono arrivati tramite un annuncio che promuoveva il servizio della pagina, ovvero la selezione di informazioni, video e curiosità inerenti il pilates. Abbiamo definito come destinatarie principali del messaggio le donne che vivono nell'area milanese di un'età compresa tra i 25 e 45 anni a cui piacessero gli argomenti “pilates” o “pilates yoga”. Nel giro di poco tempo e a costi minimi, è stato possibile raggiungere un numero interessante di fan (identificato a priori in 100) che in circa 2 mesi hanno contribuito ad incrementare considerevolmente il numero di persone iscritte alla pagina e che costituiscono il target ideale per i servizi offerti dal cliente.

2) Lead generation. Il cliente ci ha segnalato alcuni momenti “caldi”, ovvero periodi dell'anno in cui aumentavano le richieste da parte di potenziali clienti. Tali periodi erano: inizio settembre, primi di gennaio, inizio di primavera (periodi confermati anche dall'analisi delle ricerche in rete tramite Google Insights). In corrispondenza di quei periodi sono state attivate delle campagne orientate allo stesso target identificato al punto precedente e personalizzando il messaggio in un'ottica del “tornare in forma”. I risultati sono stati definiti molto buoni dal cliente che ha incrementato gli iscritti di quei periodi di circa il 20%.

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


8

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind

Conclusioni (Alessandro Sportelli) Di questo caso studio mi piace in particolare la cura di alcuni dettagli come ad esempio la creazione di un micro piano editoriale. La pubblicazione di contenuti sulla pagina non viene lasciata al caso ma è frutto di un’attenta analisi della domanda (a cui dedichiamo il modulo 3 del corso). Perché è fondamentale? Trattare argomenti che “tirano” incrementa in maniera naturale la condivisione e l’interazione con la pagina. Interazione e condivisione rendono la pagina più visibile e di conseguenza incrementa il numero di connessioni/fan. Altro fondamentale dettaglio è il titolo. Una volta scelto, il titolo della pagina non si può più cambiare. Questo è il motivo per cui va scelto fin da subito con particolare cura e tenendo soprattutto in considerazione sia l’aspetto puramente “SEO” sia ciò che vedranno gli “amici dei fan” sulla propria “home page”. Da solo, il titolo della pagina, può incuriosire, interessare, comunicare l’argomento principale, etc. Ricorda quindi che la scelta del titolo è tutt’altro che banale. Cosa avrei fatto io? Oltre al completissimo lavoro di Massimo avrei probabilmente proposto al cliente di implementare un sistema di intercettazione fan direttamente ed esclusivamente offline, in particolare dedicato ai clienti già acquisiti e fedeli (i migliori nel passaparola). Avrei inoltre proposto al cliente alcuni semplici modi per tracciare i risultati diretti ed a breve termine adottando ad esempio coupon sconto riservati o email/form dedicati. Questa Case History persegue 2 principali obiettivi:

 Diffondere alcune “buone prassi” di marketing su facebook che possano fornire nuove idee e spunti di riflessione agli amici che seguono i lavori di Facebookstrategy,

 è parte integrante dell’iniziativa di Facebookstrategy finalizzata alla promozione dei clienti che hanno sottoscritto il servizio FBS Total Access. Se hai sottoscritto il servizio e desideri pubblicare (previa visione ed approvazione) le tue case history ti basterà scrivermi a info@facebookstrategy.it allegando un file di testo che descrive in maniera dettagliata la tua esperienza.

Per informazioni/consulenza contatta:

Massimo Turco New Media Consultant P.le Susa 1, 20133 Milano Tel 348.3827868 e-mail: max.turco@me.com

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


9

FacebookStrategy – Case Study Pilates Body and Mind Se non l’hai già fatto ti suggerisco di iscriverti alla newsletter di Facebookstrategy e scaricare un altro documento GRATUITO. Ti ringrazio per aver letto fin qui e ti auguro buon lavoro. Alessandro Sportelli facebook.com/Alessandro.Sportelli www.facebook.com/FBStrategy twitter.com/AleSportelli

www.facebookstrategy.it - www.facebook.com/FBStrategy Tutti I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Proibita la copia e la distribuzione non autorizzata. Facebook non supporta, non sponsorizza, non è in alcun modo da ritenersi legato a tale opera.


prova