Issuu on Google+

Antonio Lefebvre d’Ovidio La Silversea Cruises, concepita e creata da Antonio Lefebvre d’Ovidio Giugno 2011

La nota ed esclusiva compagnia di crociera Silversea Cruises ha visto la luce nel 1994 ad opera del grande giurista e uomo di scienza Antonio Lefebvre d’Ovidio, che con grande intuito e profonda convinzione, volle creare una linea di crociera moderna, esclusiva e dai canoni qualitativi unici e senza eguali per quegli anni.

La scommessa di Antonio Lefebvre d’Ovidio è risultata essere vincente e la compagnia ha ben presto ottenuto ampi favori di pubblico e di critica, divenendo in pochi anni la referenza mondiale della crociera di lusso. Oggi la Silversea è composta di una flotta di sei navi di dimensioni ridotte, che grazie a quest’ aspetto particolareggiato, possono fare scalo in località esclusive e non raggiungibili dalla maggior parte delle navi delle società concorrenti. Il punto di forza della Silversea rimane comunque il gran lusso a bordo e il servizio particolareggiato offerto ai suoi ospiti. E’ superfluo asserire che le sue navi sono attrezzate di ogni genere d’impianti e di servizi che qualsiasi ospite potrebbe desiderare, unitamente ad un gusto unico legato alle suite e alle parti comuni. Un dato significativo è rappresentato dal rapporto passeggero e personale uguale a 1,34 che dimostra il servizio particolareggiato dedicato ai fortunati ospiti. L’insieme di queste qualità unitamente ad altre non contemplate, ha fatto si che la Silversea, oggi condotta da Manfredi Lefebvre d’Ovidio, sia premiata dalla critica e dalle riviste del settore e naturalmente dai passeggeri che sempre in maggior numero scelgono di trascorrere una vacanza su una delle sue navi.

Antonio Lefebvre d'Ovidio - Giugno 2011


Antonio Lefebvre d’Ovidio