Issuu on Google+

PRIMA FASE – 3..2..1 IN ONDA! … Educatori ed educatrici, ben trovati! Dopo la ricarica del tempo estivo, i nostri ragazzi ci aspettano a orecchie aperte… e noi dobbiamo proprio andare in onda! Nella prima fase, aiuteremo i nostri carissimi acierrini innanzitutto ad entrare in contatto con loro stessi, affinchè possano, poi, entrare in comunicazione con gli altri e donarsi gratuitamente. Nel Mese del Ciao prenderanno consapevolezza del fatto che ci sono e si racconteranno agli altri in un dialogo che li porterà ad apprezzare la propria originalità e quella dei loro amici davanti al Padre, che li ha riempiti di doni e li ha circondati di cose belle. Vedranno con stupore le tracce di Dio e del suo amore dentro sè stessi, nelle persone vicine e nel creato. Nel primo Tempo di Catechesi i ragazzi capiranno che Dio si racconta loro attraverso la storia della Salvezza, che è anche la loro storia, e che la comunicazione tra gli uomini e il Padre è Gesù stesso, con il quale sono chiamati a confrontarsi per trovare la propria identità. Buona prima fase a tutti!

Appuntamenti per i ragazzi Celebrazione Inizio Anno Liturgico => 28 novembre Appuntamenti per gli educatori Incontro con i responsabili => 18 ottobre 1° Incontro di formazione => 8 novembre Celebrazione Inizio Anno Liturgico => 28 novembre

1


PRIMA FASE – 3..2..1 IN ONDA!

Autenticità & Originalità

Luca

Novità

Slogan: 3,2,1…in onda

(LC 19,1-10) Entrato in Gerico, attraversava la città. Ed ecco un uomo di nome Zaccheo, capo dei pubblicani e ricco, cercava di vedere quale fosse Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, poiché era piccolo di statura. Allora corse avanti e, per poterlo vedere, salì su un sicomoro, poiché doveva passare di là. Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: “Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua”. In fretta scese e lo accolse pieno di gioia. Vedendo ciò, tutti mormoravano: “E’ andato ad alloggiare da un peccato-re!”. Ma Zaccheo, alzatosi, disse al Signore: “Ecco, Signore, io do la metà dei miei beni ai poveri; e se ho frodato qualcuno, restituisco quattro volte tanto”. Gesù gli rispose: “Oggi la salvezza è entrata in questa casa, perché anch’egli è figlio di Abramo; il figlio dell’uomo infatti è venuto per cercare e a salvare ciò che era perduto”.

Periodo > Settembre – 6 Gennaio Battesimo di Gesù Sviluppo > Mese del Ciao (Studio – Animazione - Servizio) + 1° tempo di catechesi (Analisi – Confronto - Celebrazione) Tempi liturgici > Tempo di Avvento e Natale

2


PRIMA FASE – 3..2..1 IN ONDA!

Gesto Ogni ragazzo realizza su un cartoncino già tagliato un invito per Gesù, (tipo quelli che si scambiano per invitarsi alle feste di compleanno) con colori, pennarelli, glitter, etc. Questi inviti saranno poi portati alla Celebrazione d'inizio anno liturgico e messi in una grande busta.

Giochi Suggeriamo, qui di seguito, una serie di giochi da poter svolgere durante la Festa del Ciao. Due possibili obiettivi della giornata potrebbero essere: Collezionare i pezzi di una radio superando tutte le prove. Riceveranno un pezzo bello per ogni gioco vinto, un pezzo brutto per ogni prova persa Collezionare una serie d’indizi che li porteranno a scoprire chi è “the voice” Ecco la descrizione delle prove: ~ Alla ricerca delle stelle: in due bacinelle viene messa dell’acqua mista a farina insieme alla pastina a forma di stelline. Ogni squadra, a staffetta, deve recuperare più stelline pos-sibili dalla bacinella. Materiale: farina, stelline, 2 bacinelle. ~ Il barbiere: vengono scelti 2 componenti a squadra che devono riempirsi il viso di schiu-ma da barba o panna. Le squadre, con un cucchiaio, devono ripulire i 2 componenti. Materiale: schiuma da barba e cucchiai di plastica. ~ Tiro alla fune canoro: al centro della fune viene posto un bastone. 3 componenti per ogni squadra non tirano ma si mettono al centro e ogni volta che il bastone gli è accanto devono cantare un pezzo di un inno Acr a scelta. L’inno deve essere di volta in volta diverso. Materiale: fune con manico di scopa.

3


PRIMA FASE – 3..2..1 IN ONDA! ~ La pentolaccia: si scelgono 3 componenti a squadra. La squadra che inizia dovrà guidare il proprio componente verso una delle pentolacce appese: il giocatore sarà bendato e diso-rientato. La squadra avversaria dovrà fare in modo che il giocatore non arrivi a colpire la pentolaccia, disturbando la squadra che guida in qualunque maniera. Poi le squadre inver-tono i ruoli. Ogni squadra ha 3 possibilità. Materiale: pentolacce, corda. ~ Twister: materiale: teli di plastica, scotch colorato ~ Tiro al bersaglio: ogni squadra sceglie due bersagli umani che indosseranno un bersaglio sulla pancia e 2 sulle mani. La squadra deve colpire i propri membri con delle spugne ba-gnate. Materiale: bersagli fatti col cartoncino e plastificati, secchi e spugne. ~ Guerra francese: la squadra deve rubare dal campo avversario la scatola della radio. Materiale: metrella per delimitare il campo, oggetto da rubare. ~ Il musichiere & il pentolone: vengono dati dei foglietti con alcune lettere delle frasi degli inni, un componente per ogni squadra deve suonare il pentolone con la testa per prenotarsi, non appena la squadra scopre di che inno si tratta. Materiale: pentolone, 2 caschetti, foglietti con le frasi degli inni ~ Quizzone: sui cartoni animati: si propongono 5 domande e devono rispondere corretta-mente ad almeno a 3 per avere l’indizio Materiale: almeno 20 domande ~ Te lo ricordi? : cantare e ballare l’inno dell’anno ~ Gira la ruota: gioco dell’impiccato: ci saranno le caselle vuote, da riempire con il testo di un inno; se sceglieranno le lettere sbagliate, il disegno dell’impiccato si completerà e non avranno l’indizio! ~ Scopri l’oggetto: scopri che oggetto c’è nella scatola chiusa! Almeno 6 componenti devo-no individuare l’oggetto Materiale: almeno 5 diversi oggetti da individuare, scatola con 1 buco x infilare la mano, varie schifezze all’interno. ~ Riempi la bottiglia: a staffetta dovranno bere un po’ d’acqua dalla tanica (con un bicchiere) e poi risputarla dentro ad alcune bottiglie. Entro 3 minuti devono riempire la bottiglia ~ Materiale: almeno 2 bottiglie segnate, almeno 2 taniche. ~ Stendi i panni: Due componenti scelti dalla squadra dovranno riempirsi di mollette. Devo-no mettersi almeno 20 mollette. Materiale: mollette

4


PRIMA FASE – 3..2..1 IN ONDA! ~ Staffetta a coppie: I componenti a coppie dovranno portare una ciotola piena d’acqua reggendola tra una fronte e l’altra, a staffetta, passandosela sempre con la testa. Devono completare il giro in 3 minuti Materiale: ciotola, 2 bottiglie d’acqua per riempire la ciotola ~ La piramide: I componenti dovranno tenere una piramide umana per un tempo minimo ~ Pictionary: si sceglie un membro della squadra che disegna le parole che l’educatore gli dice. La squadra attraverso il disegno dovrà capire la parola. Materiale: cartellone per disegnare, pennarello, lista di cose da disegnare ~ Mimotto: la squadra sceglie un membro che farà il burattino e due che faranno i burattinai. Dovranno indovinare le frasi che l’educatore dirà ai burattinai. Materiale: lista di cose da far indovinare ~ Gioco del Caffellatte: ogni tipo di bevanda è associata ad una posizione da fare a coppie. Chi dirige il gioco dice la bevanda e i ragazzi dovranno posizionarsi. Le bevande verranno dette sempre più velocemente, chi sbaglia è eliminato, vince chi rimane ~ Ritrova la scarpa: I componenti devono a staffetta, levarsi le scarpe. L’educatore le mi-schierà e loro, sempre a staffetta, le dovranno recuperare in un tempo max di 3 minuti ~ Le lattine: I componenti dovranno strusciare con la fronte delle lattine, facendo un percor-so. Tutte le lattine devono essere portate dall’altra parte del percorso in 3 minuti (una per ogni componente) ~ Basket: I componenti dovranno cercare di fare canestro in una scatola con una pallina da tennis, usando degli asciugamani al posto delle maniMateriale: “canestro”, 5 palline, 5 teli per lanciare

5


PRIMA FASE – 3..2..1 IN ONDA!

Mail: acr.roma@gmail.com Mailing list: edacr-roma-subscribe@yahoogroups.com Sito: http://www.acroma.it/acr

’ Antonio Rita (Responsabile) Paola Greganti (Vice responsabile) Don Alessandro Pagliari (Assistente) Stefano De Santis (Segreteria) Enrico Giovannini (Commissione Animazione) Chiara Di Ianni Chiara Mancinelli Marco Caporicci (Commissione Formazione) Milena Lombardi Anna Rita Russo Chiara Califano Elisabetta Laino (Commissione Sussidi) Lorenzo Marioli Daniele Fortuna Sara Piacentini Loredana Lombardi (Commissione Visita alle Parrocchie) Cesare Guariniello Mary De Vita Elisabetta Scialanga(Commissione Vita nello Spirito) Giulia Zupia

6


OTTOBRE 2010 Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Domenica

1

2

3 Lc 17,5-10

4

5

6

7

8

9

10 Lc 17,11-19

11

12

13

14

15

16

17 Lc 18,1-8

18

19

20

21

22

23

24 Lc 18,9-14

25

26

27

28

29

30

31 Lc 19,1-10

C’è di +! Incontro Nazionale ACR+Giovanissimi 7


NOVEMBRE 2010 Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Domenica

1

2

3

4

5

6

7 (brano del Vangelo)

8

9

10

11

12

13

14 (brano del Vangelo)

15

16

17

18

19

20

21 (brano del Vangelo)

22

23

24

25

26

27

28 (brano del Vangelo)

29

30

8


DICEMBRE 2010 Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Domenica

1

2

3

4

5 (brano del Vangelo)

6

7

8

9

10

11

12 (brano del Vangelo)

13

14

15

16

17

18

19 (brano del Vangelo)

20

21

22

23

24

25

26 (brano del Vangelo)

7

28

29

30

31

9


GENNAIO 2010 Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Domenica

1

2 (brano del Vangelo)

3

4

5

6

7

8

9 (brano del Vangelo)

10

11

12

13

14

15

16 (brano del Vangelo)

17

18

19

20

21

22

23 (brano del Vangelo)

24

25

26

27

28

29

30 (brano del Vangelo) Carovana della Pace

31

10


Prova Sussidio 1A