Issuu on Google+

Gelmini, PdL: impegno del governo su Imu premia sforzi PdL Il deputato PdL, Mariastella Gelmini interviene a margine dell’approvazione alla Camera del DL fiscale, commentando la volontà dell’esecutivo Monti di trasformare l’IMU in un’imposta “una tantum”: «È stato giusto non mollare sulla casa e ascoltare i cittadini che, nella casa, hanno il bene più prezioso. Dopo la rateizzazione dell'Imu l'impegno del governo a trasformarla in una tantum, trovando risorse alternative, premia l'impegno del PdL e del suo segretario».

Roma, 19 apr. – «È stato giusto non mollare sulla casa e ascoltare i cittadini che, nella casa, hanno il bene più prezioso. Dopo la rateizzazione dell'Imu l'impegno del governo a trasformarla in una tantum, trovando risorse alternative, premia l'impegno del PdL e del suo segretario. L'obbiettivo è ora di trovare nuove risorse attraverso una seria spending review, limitata finora a Comuni e Regioni, che tocchi lo Stato e le sue inefficienze». Lo ha detto in una nota Mariastella Gelmini del PdL, a margine dell’approvazione del DL fiscale da parte della Camera dei Deputati.

Mariastella Gelmini, è deputato del PdL. Inizia la propria carriera politica nel 1998, quando è prima tra gli eletti al Comune di Desenzano del Garda, per Forza Italia. Dal 2002 diviene Assessore al Territorio della Provincia di Brescia e dal 2004 all'Agricoltura. Nel 2005 è consigliere regionale della Lombardia e coordinatrice regionale di Forza Italia. Deputato nel 2006 e nel 2008 (Lombardia II), è stata Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nel Governo Berlusconi IV (8 maggio 2008-16 novembre 2011). Nell’attuale legislatura, è componente X Commissione (Attività produttive, Commercio e Turismo) della Camera dei Deputati. Fonte: mariastellagelmini.it


Gelmini, PdL: impegno del governo su Imu premia sforzi PdL