Page 1

GITA NEL PARCO DEI MONTI SIMBRUINI‌ alla scoperta del Monte Autore e Cervara di Roma


Monte Autore m. 1850 E' sabato 29 Settembre 2012 e alle 10 ci incontriamo, puntuali come le eclissi, a Monte Livata. Un piccolo tratto ancora in auto e iniziamo a camminare in una suggestiva faggeta dove il verde lussureggiante dell'estate sta sfumando in modo lieve, quasi impercettibile e va colorandosi di qualche pennellata d'autunno. Ci fermiamo alle "Vedute", un punto panoramico dal quale ammiriamo un susseguirsi di

valli e vette che superano anche i 2000 m e i bacini idrografici del Simbrivio e dell'Aniene che soddisfano parte del fabbisogno potabile della Capitale. Saliamo in cima al Monte Autore dove il panorama è incantevole e a 360°: di fronte a noi, sul versante abruzzese, fanno bella mostra di sè il massiccio del Velino, Magnola, Sirente e la sagoma della Maiella.


A pranzo nella faggeta‌ Sotto di noi resta nascosto il Santuario della SS. Trinità di Vallepietra e, ben visibile, il fenomeno carsico delle doline di Campo della Pietra. Immancabile cantare "Signore delle cime", la nostra personale preghiera di ringraziamento per tanta meraviglia. Condividiamo il pranzo al sacco e la gioia di trovarci lÏ, tutti insieme, in una cornice naturale di stupefacente bellezza, poi proseguiamo per Cervara di Roma.


Cervara di Roma‌

All'area faunistica del cervo un possente maschio, esibendo un elegante palco, ci accoglie con un bramito di ammonimento - lo stavamo disturbando nella sua stagione degli amori!mentre due giovani femmine e un cucciolo gustano il mais, una vera golositĂ . Le nostre guide, Angela ed Eugenio, ci forniscono molte curiositĂ  sulla fauna del Parco e sugli interventi di tutela della natura. L'arrivo nell'abitato di Cervara, paese sospeso nell'aria, ci permette di ammirare un rincorrersi di tetti, vicoli, piazzette, scalinate e sculture su roccia viva oltre ad affreschi sugli intonaci delle case del paese. Anche qui il panorama, inondato di sole, spazia su una catena non interrotta di monti che guardano verso Roma. Siamo stanchi, ma contenti quando ci salutiamo alla luce del tramonto con l'augurio di rivederci alla prossima uscita. A presto Giovanna e Patrizio


Hanno partecipato: Giovanna Patrizio Maril첫 (gli accompagnatori) e : Gaetano Giovanni Gianni Roberto Caterina Luca e il piccolo Matteo. Un ringraziamento particolare alle guide Angela e Eugenio del Parco Naturale Regionale Monti Simbruini per averci illustrato, con tanta passione, la vita nel parco e per averci presentato alcuni dei suoi maestosi abitanti.

Associazione Culturale ANDAR PER ARTE Via Giovanni de' Calvi 73 - 00151 ROMA Tel 340 3324511 (Maril첫) info@andarperarte.com www.andarperarte.com

Testo: Giovanna Ottavi Grafica: Maria Luisa Garabelli Fotografie: Giovanni Galotta Gaetano Padricello Gianni Ridoni

GITA NEL PARCO DEI MONTI SIMBRUINI... alla scoperta del Monte Autore e Cervara di Roma  

L'Associazione culturale ANDAR PER ARTE ha organizzato una gita nel Parco dei Monti Simbruini in data 29/9/2012. Questo è il diario di quest...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you