__MAIN_TEXT__

Page 1


Curatio Vulneris VALE PALMI ALENA TONELLI


Curatio Vulneris

Vale Palmi / Alena Tonelli CRAC Castelnuovo Rangone Arte Contemporanea 8 Febbraio - 22 Marzo 2020 Assessore alla Cultura Sofia Baldazzini Ufficio Cultura Perla Cecoli Coordinamento progetto Alessandro Mescoli Mostra a cura di Maria Chiara Wang Testo di Maria Chiara Wang Organizzazione e Comunicazione Ufficio Cultura Comune di Castelnuovo Rangone Allestimento mostra Alessandro Mescoli Maria Chiara Wang Massimiliano Piccinini Vale Palmi Alena Tonelli


Per il terzo anno consecutivo, mantenendo le sue promesse, CRAC Spazio Arte (Castelnuovo Rangone Arte Contemporanea) si prepara ad un’interessante nuova stagione di mostre. Ogni due mesi un diverso Artista occuperà le vetrine dello spazio con uno specifico progetto espositivo, quest’anno sicuramente accresciuto nelle complessità delle scelte e delle realizzazioni. Diversi artisti ma stessi presupposti. Crac Spazio Arte nasce con la prerogativa specifica ed unica di abbattere, potenziandone la fruizione, la barriera tra intervento artistico e vissuto quotidiano, rendendo le esposizioni visibili 365 giorni all’anno, 24 ore al giorno. La stagione 2020 inaugurerà ufficialmente con la prima di quattro installazioni pensate appositamente per CRAC: l’intervento site specific di Alena Tonelli e Vale Palmi, artiste formatesi all’Accademia di Bologna, curato da Maria Chiara Wang. L'installazione conduce il visitatore a contatto del trauma, della ferita, portandolo alla conoscenza della cura ed all'accettazione della cicatrice. Attraverso una concezione spagirica, i piccoli accadimenti del quotidiano, vengono esonerati e privati di ogni dignità narrativa, focalizzando l'attenzione sui temi centrali della vita; come la nascita, la morte ed il dispendioso tentativo di tenere

questi due eventi distanti tra loro. Per più tempo possibile. Tematiche di difficile divulgazione, alle quali CRAC è felice di dare approdo sicuro ed accoglienza.

Sofia Baldazzini Assessore alla cultura Alessandro Mescoli e Piccinini Massimiliano Curatori CRAC spazio arte


Curatio Vulneris A cura di Maria Chiara Wang Curatio Vulneris si propone come una liturgia che dal vulnus crudum (ferita sanguinante) conduce al vulnus medeor (il curare la ferita). Vale Palmi nelle sue opere mostra in maniera diretta, senza filtri, i tagli e le incisioni inflitte nella carne. La ferita è una Porta da cui si può uscire e, al contempo, è uno squarcio nella quotidianità che consente al Reale di entrare. È un modo per liberare l‘Anima/Sangue (‘Il Sugo della Vita’) dalla Gabbia/Corpo. Le opere della Palmi sono, quindi, un’esortazione a lasciare aperti i Corpi a quella comunicazione sensibile che si fa strada attraverso il Dolore e l’atrocità dei Fatti della Vita. Con una scrittura di sangue e carne supportata dalla carta o dal ferro zincato, l’artista diviene portavoce di una poetica della Decomposizione e della Vita dopo la Vita. Alena Tonelli, con un processo quasi rituale, si prende cura delle ferite fasciandole con la tela grezza e proteggendole dalla vista altrui. Dal tessuto traspaiono piccole tracce, indizi velati della lesione celata. Le forme dei supporti innescano un meccanismo visivo grazie al quale lo spettatore legge e rintraccia, più o meno

consapevolmente, nei contorni indefiniti dell’opera elementi familiari. L’intento dell’artista è stimolare un ascolto interiore che metta in risonanza l’opera con il suo pubblico. Il discorso semantico è implicito nelle sculture e nelle tele, il significato resta in potenza e parla all’inconscio di chi l’osserva. Le bende proteggono e curano ferite che sono sia fisiche che spirituali.


VALE PALMI


Proiezione mentale- Apparizione reale Proiezione video-fotografica su Angolo bianco, 2020


Proiezione mentale- Apparizione reale proiezione video-fotografica su Angolo bianco, 2020


Quarzo Rosa Frame da video 5'48'', 2018


Quarzo Rosa Frame da video 5'48'', 2018


Epifania Galvanizzata Dettaglio, stampa fotografica su Dbond 40x52cm, 2019


Epifania Galvanizzata Dettaglio, stampa fotografica su Dbond 40x52cm, 2019


Agnello Sensibile 100x150 Sangue bovino n°2 su carta, 2019


Agnello sensibile Dettaglio


Oro Organico Frame da video 1'55'', 2018


Oro Organico Frame da video 1'55'', 2018


I Grandi Liberi Performance, 2019


Vale Palmi nasce a Bologna nel 1994. Ha conseguito il Diploma di Laurea all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Vive e lavora a Bologna. Instagram: valepalmiosceno www.valepalmi.com


ALENA TONELLI


Esercizio Fondativo 100 cm x 220 cm Tec.mista su tela di cotone grezzo (dettaglio), 2017


Eracle al bivio 30cm x20cm Installazione a parete, tecnica mista su tela di cotone grezzo e legno naturale, 2019


Le soin de Saint Roch 80cm x 35 cm Installazione su piano orizzontale, tecnica mista su tela di cotone grezzo, corteccia e legno naturale, 2019


Le soin de Saint Roch Dettaglio


Pneuma 140 cm x 150 cm Installazione a parete, tecnica mista su tela di cotone grezzo, legno naturale. 2019


Ignis Fatuus 55 cm x 45 cm Installazione a terra, tec. mista su tela di cotone grezzo, corpi materici eterogenei, 2019.


Sedia di Tomea 80 cm x 35cm x35cm Installazione, tec.mista su sedia di legno e corteccia d’albero, 2016


Das Narrenschiff 300 cm x 150 cm Installazione a parete, tecnica mista su tela di cotone grezzo, catene. 2016


SacrĂŠ-Coeur 15 cm x 45 cm Installazione su piano orizzontale, tecnica mista su tela di cotone grezzo, legno naturale, corteccia. 2019


(Baco) 25 cm x 70 cm Installazione su piano orizzontale, tec. mista su tela di cotone grezzo, legno naturale consumato dal mare, coteccia. 2017


Selfportrait Fotografia digitale, 2019


Alena Tonelli vive e lavora a Bologna. Ha conseguito una Laurea Quadriennale alla Facoltà Universitaria di Lettere e Filosofia indirizzo DAMS e una Laurea Specialistica in Arti Visive presso l’Accademia Belle Arti della sua città. Miope dall’adolescenza, ha sviluppato grande curiosità tras-disciplinare verso i contorni del mondo e le potenzialità semantiche ad essi conseguenti. Nutre una dolce ossessione per i suoi tre gatti. Istagram: alenatonelli Website: alenatonelli.com


Catalogo realizzato in occasione della mostra d’arte contemporanea con le opere delle artiste Vale Palmi e Alena Tonelli presso lo spazio espositivo CRAC in via della Conciliazione 1/D, Comune di Castelnuovo Rangone (MO).

Finito di stampare nel mese di Febbraio 2020 da Duplikamente bottega digitale, Modena

Progetto grafico Alena Tonelli

Cristiano Baricelli Disegni sinistri, 2019. Stampa Duplikamente, Modena

Carta Patinata opaca 150 e 300 gr

Nelle stesse monografie autoprodotte ed edite presso gli autori in copie limitate:

Stampa Duplikamente bottega digitale, Modena

Daniele Gagliardi, Simone Pellegrini Vacanza reticolare , 2019 Contributi critici S. Pellegrini, G. Bergantin, A. Mescoli. Stampa Duplikamente, Modena

Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma senza l’autorizzazione scritta dei proprietari dei diritti. Copyright immagini: Artiste Copyright testi: Autori

Vale Palmi, Alena Tonelli Curatio vulneris, 2020 Cura e contributo critico Maria Chiara Wang, Introduzione A. Mescoli, S. Baldazzini. Stampa Duplikamente, Modena


Profile for Maria Chiara Wang

CURATIO VULNERIS. Vale Palmi, Alena Tonelli  

Advertisement