Page 1

Soccorso Alpino Lombardo XIX DELEGAZIONE Lariana

COMUNITA' MONTANA VALSASSINA VALVARRONE VAL D'ESINO E RIVIERA

Progetto “MONTAGNA SICURA” - Edizione 2014

BOLLETTINO nr. 11

venerdì 7 febbraio 2014

Servizio INFO POINT della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e patrocinato dal Soccorso Alpino in relazione al progetto “Montagna sicura”. Bollettino di venerdì 7 febbraio 2014. Il pericolo valanghe permane a 4 forte. La neve caduta nelle ultime ore è stata trasportata dal forte vento da sud. Si sono creati accumuli pericolosi. Raccomandiamo agli escursionisti di evitare pendii ripidi esposti con inclinazione maggiore di 30°e qualsiasi canale. Sono sicure solamente le escursioni su terreno pianeggiante. I Rifugi con percorsi di avvicinamento sicuri sono aperti. Il Rifugio Brioschi per il fine settimana rimarrà chiuso per pericolo valanghe.


La funivia e gli impianti di sci dei Piani di Bobbio sono aperti tutti i giorni dalle 8 alle 17. La Funivia dei Piani di Artavaggio e’ aperta tutti i giorni dalle ore 8 alle 17. La Funivia dei Piani D’Erna da lunedì a sabato sarà aperta dalle 8,30-17,00 con pausa 12,30-13,30. Domenica 8,30-17,00 orario continuato. La funivia dei Piani delle Betulle è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,30 con pausa 12,15 – 13,30. Isoterma di 0° a 1.500 m. In montagna vento forte da sud. Venerdì il tempo sulle nostre montagne sarà molto nuvoloso con nevicate da 500 m. in rialzo a 900 m. di quota. Sabato mattina abbastanza soleggiato. In seguito nevicate da 8001000 m. Domenica abbastanza soleggiato al mattino, nel pomeriggio aumento della nuvolosità. Lunedì molto nuvoloso con neve da 700-1000 m. Martedì e mercoledì variamente nuvoloso con possibili precipitazioni. Giovedì abbastanza soleggiato. Per ulteriori informazioni chiamare il n. 3357625437, risponderà una Guida Alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it). Grazie per l’attenzione e a risentirci. Potete consultare la registrazione al n. 3403252424.

Montagna sicura  

Il bollettino del 7 febbraio