Issuu on Google+

PROVINCIA DI NUORO

PROGETTO 10 E LODE IN ENERGIA : PROMUOVI L’EFFICIENZA ENERGETICA NELLA TUA IMPRESA Iniziativa per la diffusione della cultura dell’efficienza energetica e per il censimento energetico delle utenze produttive e negli E.E.L.L.

1


PREMESSE SULLO SCENARIO DI RIFERIMENTO Il sistema energetico della Sardegna centrale è basato sull’energia elettrica trasmessa dalla rete e proveniente per il 95% da fonti non rinnovabili. I sistemi di riscaldamento civile e industriale e gli impianti termici sono per il 90% alimentati ancora a gasolio e btz con gli evidenti costi e fluttuazioni derivanti da costo del brent e con un’emissione di CO2 elevatissima. E’ ancora inadeguata la cultura dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili. Ad esempio l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili è capace abbattere l’emissione di CO2 di 0, 531kG per ogni Kw/h all’anno. Un impianto fotovoltaico da 50 kw evita di introdurre 26587 kg di CO2 in 30 anni. Le norme comunitarie, nazionale e regionali sull’energia pongono al,a loro base i principi della sostenibilità ambientale e della riduzione delle emissioni in atmosfera. L’energia ed i suoi usi corretti ed efficienti assumono importanza vitale sia per la tutela dell’ambiente che per lo sviluppo della competitività. L’uso di fonti rinnovabili oltre che essere prevista e stimolata anche nella programmazione regionale (piano energetico) in una visione medio e lungo termine consente di aumentare la competitività del territorio, le sue prestazioni ambientali e la possibilità di dare impulso ad un indotto tecnico e di sperimentazione ad alto livello. Confindustria è impegnata con iniziative di promozione e partecipazione diretta nei tavoli politici e tecnici, verso la diffusione dell’efficienza energetica, delle fonti rinnovabili al fine di migliorare la competitività delle imprese (e quindi maggiore benessere diffuso) raggiungendo anche l’importante obiettivo della tutela ambientale. Il consorzio Sinergia è un’importante realtà a livello regionale, impegnata nella riduzione dei costi energetici per i propri aderenti (enti pubblici e imprese private) e nell’erogazione di servizi di energy management altamente professionali. La Provincia di Nuoro ha avviato un percorso di diffusione della sostenibilità ambientale e dell’efficienza energetica che ha trovato recentemente un potente motore nella necessità di fare fronte alla grave crisi industriale. Una crisi che può essere affrontata favorendo gli investimenti atti a ridurre la dipendenza dal petrolio, l’abbattimento dei costi energetici nelle aree produttive, l’incentivazione ad investire nelle rinnovabili come il fotovoltaico, eolico e biomasse ed un corretto, efficiente e sostenibile uso delle risorse. A completare il quadro istituzionale il Piano Energetico provinciale, un progetto di Agenzia energetica, di polo energetico ambientale ed un accordo di programma mirato a ridurre i costi energetici nelle aree industriali della Sardegna centrale. Per attuare un’azione efficace serve anche una ricognizione dei consumi energetici nel territorio e questa iniziativa intende implementare tale attività. Non bisogna in ogni caso dimenticare che i consumi energetici non sono solamente quelli del kWh, ma riguardano anche frigorie, calorie e combustibili e, recentemente, le norme sull’efficienza energetica degli immobili sugli impianti termici degli edifici pubblici, industriali e civili. Tutti questi argomenti richiedono necessariamente una corretta e capillare veicolazione nel territorio, una puntuale e semplice informazione, un percorso, anche fisico presso imprese comunità locali capace di rendere più consapevoli e responsabili i cittadini e le imprese. In tal modo sarà più semplice raggiungere gli obiettivi di efficienza energetica prefissati, sostenendo l’economia del territori e tutelando l’ambiente.

SINTESI DEL PROGETTO Il progetto “10 e lode in energia: promuovi l’efficienza energetica nella tua impresa” intende attuare un percorso informativo e di sensibilizzazione sui temi dell’efficienza energetica per le imprese della provincia di Nuoro, con particolare riferimento alle aziende localizzate nelle aree produttive industriali, artigianali e PIP, con alcuni focus mirati a settori chiave della nostra economia come il turismo, lapideo estrattivo, l’agroalimentare, metalmeccanica ed impiantistica edilizia e settori che possono rivitalizzare importanti realtà come il tessile e la chimica. L’iniziativa prevede diverse tappe territoriali in diverse aree del Nuorese, Baronia, Marghine, Barbagia di Seulo e Belvì predisposti con adeguata comunicazione mediatica, tenuti da esperti e professionisti del settore ma capaci di semplicità divulgativa, supportati 2


da esempi reali, convenienze d’investimento con le FER, indicazioni e simulazioni e materiale informativo ed eventuali gadget energetici. Particolare attenzione sarà data alla corretta gestione dell’energia in azienda ed alla figura dell’energy manager anche consortile. Particolare importanza sarà data alla campagna d’informazione su Radio Stampa, Internet, Sito Internet, Youtube, Facebook e sui siti istituzionali dei soggetti coinvolti, Confindustria e Provincia principalmente. E’ prevista un’attività di ricognizione dei sistemi energetici, analisi risparmio energetico imprese e pubblica amministrazione, inventario e catasto delle utenze energetiche in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente della provincia di Nuoro. Il progetto prevede un convegno finale con i dati raccolti, i risultati e le premiazione del vincitore del concorso su SALWATTORE (vedi pagine successive) Il progetto prevede inoltre il sistema SOS Energia Comune che fornisce supporto in tempo reale per quesiti e necessità informative per i piccoli comuni del territorio Il progetto, nelle sue fasi itineranti e di promozione sarà svolto entro il 2009 mentre saranno stabilizzati e potenziati gli strumenti da esso attivati e che rappresentano un obiettivo da raggiungere: dati sulla ricognizione energetica, siti internet, attività propedeutiche e/o attuative per ricognizione sistemi termici, screening e monitoraggio contratti fornitura energia, verifiche fattibilità normative e autorizzative per impianti energetici da FER. E’ previsto inoltre un concorso a premi per dare un viso a SALWATTORE, (vedi successivamente l’ipotesi grafica) che rappresenta un elemento accattivante che accompagna idealmente le imprese nel percorso d’efficienza energetica SOGGETTI COINVOLTI Provincia: patrocinio, cooordinamento diffusione attività e cultura dell’efficienza energetica e dell’uso del FV presso P.A. enti locali, cittadini, attività di controllo e verifica sugli impatti ambientali delle iniziative proposte Associazione industriali: veicolo di diffusione e contributo tecnico per l’iniziativa in forza del ruolo di agente di sviluppo e promozione delle imprese e della loro competitività, Consorzio Sinergia: monitoraggio attività, studi e ricerche sul sistema energetico promozione e diffusione delle tecnologie efficienti del FV, funzione aggregativa consortile delle imprese, organizzazione, messa a disposizione di servizi di energy management. convegnistica, seminari, workshop e attività formative in materia di energia. Sardegna Ricerche. Contributo tecnico-scientifico su FER e sistemi energetici,

3


Fatti guidare dall’angelo del risparmio energetico

Salwattore

Salwattore è la tua guida per capire come usare meglio l’energia per risparmiare e salvaguardare l’ambiente. A casa e in azienda Semplice Subito Utile Gratuito Chiama il numero verde 000000000 Visita il sito www.salwattore.it

4


IPOTESI COSTI

VOCE DI COSTO

COSTO IN EURO

RICOGNIZIONE SISTEMA ENERGETICO IMPRESE NEI SITI INDUSTRIALI E PIP

10.000,00

REALIZZAZIONE GRAFICA, DOCUMENTO CARICAMENTO DATI

6.000,00

MATERIALI DI CONSUMO, LOGISTICA,

4.000,00

CONVEGNO DI PRESENTAZIONE, REALIZZAZIONE CD E MATERIALE DA DISTRIBUIRE

3.000,00

COMPENSI PER COLLABORAZIONI PROFESSIONALI, VITTO, ALLOGGIO

8.000,00

COSTI REALIZZAZIONE INCONTRI SULLE 4 AREE INDIVIDUATE

6.000,00

ATTIVAZIONE SITO INTERNET DEDICATO

5.000,00

IDEAZIONE, STAMPA MATERIALE PROMOZIONALE, GADGET, STAMPE, BROCHURE, VADEMECUM 3.000,00 COSTO CONVEGNO FINALE E PREMIO PER CONCORSO SALWATTORE

5.000,00

TOTALE GENERALE S&O IVA ESCLUSA

50.000,00

5


10 e lode energia