Page 1

37

NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE !

Via Q. Mansuino 12 - Sanremo ( IM ) tel. 0184/510398 fax 0184/513955

20 GIUGNO 2013

UPA NEWS

Confagricoltura Liguria organizza quattro differenti tipologie di corsi di formazione a valere sul PSR 2007 /2013  

1. corso per operatore sanitario alimentare per le aziende agrituristiche ALIMENTARISTI; 2. corso di aggiornamento per le fattorie didattiche; 3. corso di base per nuove fattorie didattiche; 4. corso di aggiornamento per aziende agrituristiche. Possono partecipare ai corsi sopra delineati esclusivamente i seguenti operatori economici che devono avere la sede legale dell'azienda nelle aree rurali ricomprese nell'Asse 3) del PSR 2007 - 2013 (zone C e D): - imprenditori agricoli iscritti al registro delle imprese, dotati di numero di partita IVA; - coadiuvanti familiari, iscritti all'INPS, e lavoratori dipendenti.   La partecipazione ai corsi è totalmente gratuita per gli  operatori economici che hanno  la sede legale dell'azienda nelle aree rurali ricomprese nell'Asse 3) del PSR 2007 - 2013 (zone C e D).   Tutti coloro che hanno già  dato la loro adesione  per il corso al punto 1 (Alimentaristi ) , stiamo valutando dove ricade la loro sede aziendale, saranno contattati da noi.   Per i corsi di cui ai  punti 2/3/4 Vi invitiamo a comunicarci tempestivamente la Vostra Manifestazione d’interesse . Tutte le comunicazioni dovranno pervenire entro e non oltre il 27 giugno 2013.  Troverete i dettagli  dei corsi sul sito  www.confagricolturaliguria.net http://www.confagricolturaliguria.net/index.php?option=com_content&task=view&id=660&Itemid=2

Per maggiori informazioni  e manifestazioni d’interesse rivolgersi !

Confagricoltura Imperia Segreteria - 0184510398 – imperia@confagricoltura.it; Luigi - imperia.caa2@confagricoltura.it; Rita - imperia.caa@confagricoltura.it


NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE !

20 GIUGNO 2013

ANGAESTATE 2013 Mercoledì 3 luglio alle ore 19 presso la sede di via Q. Mansuino 12 a Sanremo ritornano le serate a tema sulle principali tematiche legate al mondo dell' Agricoltura. Il primo incontro sarà propedeutico al bando per la gestione delle foreste demaniali liguri e si svolgerà attraverso l'approfondimento e il confronto con l' Assessore regionale all'agricoltura Giovanni Barbagallo e gli interessati alla tematica. Attraverso una convenzione, la Regione Liguria concederà l'uso e la gestione delle foreste regionali per un certo numero di anni con la garanzia di effettuare interventi di sistemazione idraulica-forestale, di viabilità, di ripristino di sentieri e di ingegneria naturalistica per recuperare così preziose porzioni di territorio. Ingresso libero Dl fare: Agrinsieme, prima risposta ai problemi delle imprese agricole Attendiamo altre misure per rilanciare sviluppo e competitività “Una prima risposta ai problemi delle imprese agricole”. Cosi Giuseppe Politi, coordinatore di Agrinsieme (il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative agroalimentari, che a sua volta ricomprende Agci-Agrital, Fedagri-Confcooperative e Legacoop Agroalimentare) ha commentato le misure contenute nel dl ‘Del fare’ approvato dal governo. “Finalmente giungono norme dirette alla semplificazione (come la più lunga validità del Durc, la modifica alla responsabilità solidale per i subappalti, l’indennizzo per i ritardi della Pubblica Amministrazione) ed alla riduzione dei costi produttivi, fiscali, contributivi, che sono -ha aggiunto Guidi Presidente Confagricoltura- elementi fondamentali per ridare alle aziende lo slancio indispensabile per affrontare le difficoltà del mercato. In questo senso Il Presidente Provinciale di Confagricoltura Sandra Santamaria ritiene importante il taglio dell’accisa sul gasolio per il riscaldamento delle serre. Significativo anche l’abbattimento delle bollette energetiche che in questi ultimi anni hanno pesato sulla gestione aziendale, alimentando gli oneri e le difficoltà per i produttori agricoli”. “Apprezziamo anche -ha rimarcato il coordinatore di Agrinsieme- lo snellimento delle procedure per l’omologazione delle macchine agricole che permetterà agli imprenditori di superare molti degli attuali onerosi costi. Stesso discorso per le norme di acquisto di macchinari ed impianti che devono ricomprendere pienamente il settore agricolo”. “Ovviamente, i problemi per le imprese agricole restano e sono alquanto complessi. In questi mesi Agrinsieme -ha rimarcato Laurent Direttore di Confagricoltura Imperia- ha sempre insistito sull’urgenza di riaccendere i riflettori sull’Imu e sugli Estimi Catastali, predisponendo misure e interventi mirati alla rivisitazione generale dell’imposta. Il dl ‘Del fare’ è un passo avanti, ma occorre ancora di più da parte del governo, a cominciare dalla sospensione dell’aumento dell’Iva a luglio che avrà conseguenze pesanti sui consumi e sull’attività imprenditoriale. !

UPANEWS 37  

Notiziario d'informazione di Confagricoltura Imperia.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you