Issuu on Google+

un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 1

STRUMENTI DI CATECHESI Catechesi 8 COLLANA DIRETTA DAL PROF. ARTURO CATTANEO


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 2


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 3

Giovanni Giudici

Una speranza affidabile Introduzione di Enzo Bianchi


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 4

Mons. Giudici ringrazia Daniela Messina, Rosa Visco Gilardi, Mons. Adriano Migliavacca. Senza la loro intuizione, il loro impegno e la loro dedizione, questa raccolta di riflessioni non sarebbe diventata un libro.

© 2014, Marcianum Press, Venezia Marcianum Press S.r.l. Dorsoduro 1 - 30123 Venezia

Impaginazione e grafica: Linotipia Antoniana (Padova)

Progetto grafico di copertina: Alessandro Bellucci L’Editore ha cercato con ogni mezzo i titolari dei diritti dell’immagine di copertina senza Immagine di copertina: Carlo Pizzichini, Palinsesto, 2009. riuscire a reperirli; resta a disposizione per l’assolvimento di quanto occorra nei loro Rembrandt, Cristo, olio su tavola, 1656. confronti

L’Editore ha cercato con ogni mezzo i titolari dei diritti dell’immagine di copertina senza

Revisione e cura: Gianluca Faso riuscire a reperirli; resta a disposizione per l’assolvimento di quanto occorra nei loro confronti

ISBN 978-88-6512-252-5


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 5

5

Indice generale

Prefazione

13

Introduzione

17

I. Come un saggio che sa trarre dal tesoro della sua esperienza cose vecchie e cose nuove

21

Chiesa e mondo: la novità del Concilio 1. Monachesimo e pastorale 1.1. Ritorno alla coscienza 2. La condizione della coscienza morale 3. Certezze dal Concilio 3.1. La strada di uno sguardo credente 3.2. Le vie del dialogo tra Dio e l’uomo 3.2.a. La Parola 3.2.b. L’universalità e la centralità della Pasqua 4. Missione di testimonianza personale

Sguardi sul cammino della Chiesa in Italia. Nel ricordo di Giuseppe Lazzati 1. La Chiesa in Italia: attrattiva e strumentalizzazione 2. La fatica della modernità 3. Gesù, nostra pace

23 23 27 31 34 34 35 35 37 39

45 46 49 55


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 6

Una speranza affidabile

6

II. Sentire cum Ecclesia Laici e religiosi nell’opera di evangelizzazione 1. Società, cultura, Chiesa 2. La gioia e lo Spirito 3. I laici nella Chiesa 3.1. Il dono della comunione 3.2. La grazia di evangelizzare 3.3. La dinamica associativa 3.4. Movimenti e comunità parrocchiali 4. La Vita religiosa oggi e la sua dimensione ecclesiale 5. Laici e religiosi: fecondo e reciproco scambio 5.1. Un’umanità matura 5.2. Un clima fraterno 5.3. Vita religiosa e missione 6. Il sogno di un Pastore

Un dono che riempie la vita 1. 2. 3. 4.

La sindrome dell’assedio Furono chiamati cristiani Come si costituisce la comunità cristiana Il contributo alla trasformazione della società 4.1. La duplice cittadinanza del cristiano 4.2. Costruire strutture giuste 4.3. Una società conflittuale

Il ministero del vescovo 1. Segno e strumento del Signore 2. L’autorità sacramentale 3. Riconoscere ed accogliere la volontà di Dio 3.1. Alcune questioni urgenti 3.2. Stare all’erta

59 61 61 64 67 68 69 71 73 74 79 81 82 82 84 85 85 88 91 93 95 98 103 105 106 109 113 117 119


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 7

Indice generale

Presbiteri in un mondo che cambia 1. 2. 3. 4. 5. 6.

La comunità, forza del presbitero L’identità del presbitero Comunitarietà di vita Un circolo familiare In mezzo all’assemblea A tutto campo ed in ogni contesto

III. Itinerari di spiritualità Rimanete nel mio amore 1. Le attese del cuore 2. Alla luce della fede 2.1. Nel Vangelo di Giovanni 2.1.a. Essere amati 2.1.b. Amore e obbedienza 2.1.c. Osservare la Parola 2.1.d. Amare come ha amato Gesù 2.2. Nel Vangelo di Luca 3. Il percorso della nostra fede 3.1. Rimanere nel Suo amore 3.2. Un percorso 3.2.a. Il Natale 3.2.b. La Trinità 3.2.c. La vita eterna 4. Per la conversione personale 4.1. La vita nella Chiesa 4.2. Il centro della nostra vita 5. Condividere i Suoi sentimenti

La grande tradizione mistica della Chiesa 1. 2. 3. 4.

Ritorno alla spiritualità Il senso del termine “mistico” Coscienza dell’assoluto L’irruzione di Dio nell’anima

7

121 124 126 128 131 135 137

141 143 143 146 146 148 148 150 152 154 159 159 162 162 163 163 165 165 167 168 169 169 172 174 178


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 8

Una speranza affidabile

8

5. Valorizzazione piena dell’umano 6. Il legame tra Dio e l’uomo

182 188

Il messaggio della luce nel mistero di Dio 1. L’esperienza della luce 1.1. Al servizio dell’uomo 1.2. Una duplice valenza 2. La vera luce 3. Alla dimora dell’armonia

191 191 192 193 194 199

IV. Una rinnovata cultura della vita

203

Europa: dalle radici cristiane ai nuovi germogli 1. 2. 3. 4.

Cristianesimo ed Europa nella storia L’interesse della Chiesa Cristiani presenti Le responsabilità dei credenti 4.1. La famiglia 4.2. Il bisogno di senso 5. Le direttrici da percorrere

La speranza di una vita buona 1. 2. 3. 4. 5.

Speranza e solidarietà Apprendere la speranza Di fronte al futuro Il fondamento della speranza Testimoni della speranza

V. Fede e responsabilità per il bene comune Etica, individuo e comunità 1. Il contributo all’edificazione della società

205 206 207 208 211 211 214 215 219 219 222 225 229 235

241 243 243


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 9

Indice generale

9

2. La dottrina sociale nella tradizione cattolica 3. In continua elaborazione 4. La figura del samaritano buono 4.1. Il bene comune 4.2. La dignità di ogni persona 5. Il tema del lavoro

246 248 250 250 251 252

Educare l’economia. Finanza e verità

253 253 254 255 256 260 263 270

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

La legge ed i profeti L’uomo è se stesso quando dona Una precisazione necessaria Responsabilità Sociale d’Impresa La verità dell’economia Di fronte all’altro Pace e giustizia come responsabilità di tutti

Globalizzazione e nuove povertà 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Il contesto L’arte di ascoltare Alla scuola della povertà La globalizzazione, condizione del nostro tempo La necessaria sfida educativa L’evangelizzazione Chiamàti a vegliare

VI. Pace, giustizia e reciproco perdono Per una umanità riconciliata 1. Le dimensioni della pace e le sue radici 1.1. Credere al Dio che si rivela nella storia 1.2. I segni della pace 1.3. La dimensione culturale e politica della pace 1.4. La cifra della paura

273 273 274 276 277 279 280 282

285 287 287 288 289 289 292


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 10

10

Una speranza affidabile

2. L’amicizia verso la città 3. Camminare con chi opera la pace

292 295

La guerra, l’accoglienza, la pace

299 300 301 304 304 308 310

1. Il lago di Tiberiade dell’universo delle nazioni 2. La crisi attuale 3. L’uomo ha un unico destino 3.1. Chi è il mio prossimo? 3.2. La carità politica 3.3. La fede e la lettura condivisa della realtà

Il magistero della pace in Giovanni Paolo II 1. 2. 3. 4. 5. 6.

La pace oggi nella Chiesa e nel mondo Il tema della pace nella Tradizione cattolica L’insegnamento di Giovanni Paolo II Dopo l’11 settembre Gli operatori di pace La centralità di Gesù

315 315 316 320 325 329 332

VII. Un maestro del pensiero e del cuore: il cardinale Martini

333

La Chiesa del cardinale Martini

335

Il segreto dell’anima pastorale del vescovo Martini

343 343 345 349 358

1. 2. 3. 4.

L’istituzione diocesana La frontiera ideale tra Chiesa e mondo L’attenzione e lo sguardo sulla vita della Chiesa Contemplazione e missione

Vegliare 1. Rivestirsi dei sentimenti di Cristo 2. Attenzione vigile al presente

363 365 367


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 11

Indice generale

11

3. State pronti 4. Vigilanza e interiorità 5. La cifra sintetica dell’incarnazione

371 374 375

Martini pastore, testimone della fede

379 379 381 382 384

1. 2. 3. 4.

Spiritualità e pastorale Un grande Codice per la vita Perché temere il tempo che viviamo? Educare

Nota conclusiva

387

Bibliografia

391

Indice dei riferimenti biblici

397


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 12


un SPERANZA affidabile-8_speranza 05/06/14 13.28 Pagina 13

13

Prefazione

In questo anno 2014 ricorrono memorie significative della vita di mons. Giovanni Giudici, memorie personali ma non semplicemente private: in esse la comunità diocesana di Pavia si sente coinvolta. Ordinato presbitero cinquant’anni fa, mons. Giudici è stato ordinato Vescovo nel 1990 – saranno venticinque anni nel 2015 – ed ha fatto il suo ingresso come Vescovo di Pavia nel gennaio 2004. Le date segnano passaggi di un cammino nel quale la testimonianza resa al Vangelo è stata vissuta in contesti storici, sociali ed ecclesiali diversi entro cui sono maturate esperienze, relazioni e forme di servizio. Testimoni del suo ministero episcopale esercitato tra noi da dieci anni, ci è sembrato bello esprimere la nostra gratitudine non solo con gli atteggiamenti della preghiera e della festa ma anche con l’iniziativa di questa pubblicazione che si propone di raccogliere riflessioni esposte da mons. Giudici in tempi, ambienti e circostanze varie. Guardando ai testi presentati in una visione d’insieme, si può percepire che un filo argomentativo e una preoccupazione comune li collega, ma nello stesso tempo si avverte anche che essi non costituiscono lo svolgimento di un programma prefissato in origine e poi puntualmente sviluppato. Una coerenza interna affiora, ma è anche riconoscibile l’influsso che proviene dal lasciarsi provocare dalle singole situazioni o richieste e da comprensioni che sono venute via via emergendo nel tempo. I testi, non tutti noti o non facilmente accessibili, sono espressione di un magistero episcopale che ha avuto mani-


Estratto una speranza affidabile