Page 1

Dalle grandi riforme ai provvedimenti ordinari. Le prime 100 azioni del nuovo governo regionale.


Abbiamo cominciato ad impostare un lavoro nuovo in ciascun dipartimento, ad imprimere una visone rinnovata, moderna, efficiente e trasparente di gestione pubblica. Ed intrapreso da subito azioni e provvedimenti in linea con questa mission. Molti di questi sono stati dettati e determinati dalle urgenze, dalle contingenze e dalle crisi del momento e, pertanto, abbiamo dovuto dare priorità a questioni anche diverse da quelle dichiarate in campagna elettorale. Altre, invece, sono il risultato di scelte programmatiche di più lungo respiro, sono riforme e cambiamenti di governance che non era più possibile rinviare. L’elenco, neppure completo, di quello che vi apprestate a leggere è il frutto di un lavoro di squadra sicuramente migliorativo, ma solo l’inizio di un’azione rivoluzionaria che trasformerà il volto e il destino di questa Regione. Se lo vorremo insieme!


AMBIENTE E INFRASTRUTTURE

Azioni di sistema 1. Bonifiche ambientali - ApQ SIN Tito e Valbasento: approvate e sottoscritte le convenzioni con Comuni, Provincie, Consorzi industriali, ISPRA ed ISS. Approvati Protocollo di caratterizzazione e cronoprogramma di attuazione. In corso di formalizzazione la proroga al 30.06.2015 del termine per le assunzioni delle Obbligazioni; 2. Ddl riforma Arpab; 3. Avvio Riforma del Trasporto Pubblico Locale, con un Disegno di Legge per riorganizzare i servizi di trasporto secondo criteri di razionalizzazione ed efficienza; 4. Avvio processo di Miglioramento della qualità dei servizi di Trasporto Pubblico Locale offerti mediante rinnovo del parco rotabile ferroviario con nuovi treni da subito per i servizi esercitati da Ferrovie Appulo Lucane e nei prossimi mesi sulle relazioni ferroviarie di Trenitalia; avvio delle procedure per l’ammodernamento infrastrutturale sulle linee ferroviarie di RFI -Trenitalia (definizione procedure amministrative e progettazione preliminare per l’Ammodernamento linea Potenza Foggia) e sulle linee delle ferrovie locali (Avigliano Altamura Bari e Matera Bari); 5. Predisposizione e sottoscrizione dell’Accordo di Programma Quadro Rafforzato (Piano Sud), in attuazione al quadro di investimenti stradali, ferroviari e sulla logistica da attuarsi in Basilicata; Altri provvedimenti 6. Progetto Raccolta Differenziata nell’Area Metropolitana di Potenza: definizione rapporti di convenzione tra i comuni beneficiari; 7. Progetto Raccolta Differenziata nell’Area Metropolitana di Matera: elaborazione trasmissione documento annuale e piano d’azione ; 8. Adeguamento del Piano Regionale Gestione Rifiuti: in corso procedura di aggiudicazione per l’affidamento del servizio; 9. Bonifiche ambientali - Procedimento di caratterizzazione e bonifica del sito del Termovalorizzatore Fenice: sottoscritta la convezione con ISPRA per la conoscenza dello stato di qualità del suolo e delle acque sotterranee; 10. Monitoraggio del territorio - Progetto Inventario Fenomeni Franosi (IFFI), in collaborazione con CNR IBAM e CNR. Chiusura delle fasi di rilevamento in campo sull’intero territorio regionale; 11. Avvio Progetto CARG (CARtografia Geologica d’Italia) in collaborazione con Istituti Universitari; 12. Progetto Monitoraggio vulnerabilità geochimica in aree a rischio del Pollino: Stipula convenzione ed individuazione aree di studio; 13. Rapporti Stato-Regione in materia di idrocarburi liquidi e gassosi: attività legate al rilascio dell’intesa regionale sull’approvazione programmi di lavoro e varianti, sulla realizzazione di pozzi, infrastrutture e impianti, sul ripristino e rilascio delle aree interessate dall’attività estrattiva, ed in particolare: 14. Concessione di coltivazione Val d’Agri, concessionario ENI S.p.A. e Shell Italia S.p.A.: 15. Concessione di coltivazione Gorgoglione, concessionario Total S.p.A.


16. Concessione Garaguso, concessionario Edison S.p.A. e Gas Plus S.p.A. 17. Concessione Cugno Le Macine, concessionario ENI S.p.A. 18. Concessione Masseria Monaco, concessionario Edison S.p.A. e Gas Plus S.p.A. 19. Richiesta di Intesa per rilascio del Permesso di ricerca Tardiano – In itinere e di conferimento per il Permesso di ricerca La Bicocca; 20. Comunicazione e pubblicazione, a cura dell’Osservatorio ambientale Val D’Agri, dei report sull’evento incidentale del Centro Oli del 13 gennaio 2014; 21. Individuazione dei 20 Enti gestori delle Zone Speciali di conservazione in Basilicata, le prime dell’area Biogeografica Mediterranea in Italia, scongiurando una procedura di infrazione (tre regioni in Italia hanno adempiuto a tale obbligo comunitario); 22. Redazione del Progetto sulla Strategia Marina in Attuazione del protocollo d’intesa con altre regioni del Sud Italia ed il Ministero dell’Ambiente; 23. Redazione della Carta della Rete Escursionistica di valenza regionale; 24. Aggiornamento della rete di monitoraggio delle acque superficiali e sotterranee e del Piano Regionale di Tutela delle Acque; 25. Coordinamento tecnico politico della Commissione Interregionale Infrastrutture, Trasporti, Governo del Territorio - ambito ERP, Edilizia ed Urbanistica in seno alla Conferenza delle Regioni; 26. EPOS: approvazione progetti di cui ai bandi “Redus 2012” e “I… come Infanzia”; 27. ORIENTGATE (programma in tema di adattamento ai cambiamenti climatici in ambito South Est Europe); 28. Rafforzamento processi avviati con il progetto BRAVE (programma LIFE +); 29. Prosecuzione del progetto CONTAMBIENTE, progetto per la predisposizione di un ‘’bilancio ambientale’’ per tutti i comuni lucani e le provincie, che consentira’ di valutare le ricadute sull’ambiente di ogni singola attivita’ predisposta dagli enti; 30. Attività sul progetto BASILICATA ECOLOGICAL GREEN HUB: RETE NATURA 2000; 31. Programma di valorizzazione degli immobili pubblici (uffici, scuole, ospedali, patrimonio di ERP). 32. Attività in seno alla Conferenza delle Regioni in materia di Politiche abitative; 33. Manifestazione di interesse e supporto alla candidatura della progettazione del Centro intermodale (piattaforma logistica) in Val Basento a Ferrandina; 34. Interventi di messa in sicurezza del patrimonio di Edilizia scolastica; 35. Presentazione Sistema Informativo Regionale Appalti Pubblici (SIAB), che sarà pienamente funzionante dal 1° luglio 2014; 36. Aggiornamento e rimodulazione dell’Intesa Generale Quadro in attuazione alla “Legge Obiettivo” in merito alle infrastrutture strategiche stradali, ferroviarie ed idriche di valenza nazionale e regionale; 37. Interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico (PZ-MT): 38. Sottoscrizione contratti per avvio lavori nell’ambito dell’APQ tra Regione Basilicata ed MATTM; 39. Predisposizione di 113 progetti “preliminari” inviati telematicamente per un importo di 159 milioni di euro; 40. Conclusione della 1^ fase dell’attuazione dell’OPCM 3984/2011 - 1° Piano degli interventi per il superamento dell’emergenza – “Lavori di Ripristino officiosità idraulica e interventi su argini Fiume Ofanto”; 41. Adeguamento della Tariffa unificata prezzi per l’esecuzione di opere pubbliche della Regione Basilicata - Edizione 2014;


ATTIVITÀ PRODUTTIVE - LAVORO - FORMAZIONE

Azioni urgenti e di sistema 42. Istituzione Fondo di Rotazione per le PMI per facilitare accesso al credito; 43. Integrazione Fondi Rischi dei Confidi lucani (2) Assegnati ulteriori 3 Meuro); 44. Misure per copertura finanziaria degli ammortizzatori sociali in deroga per la chiusura del 2013 per 2800 lavoratori in mobilità; 45. Adozione in Giunta ddl risanamento e rilancio dei Consorzi Industriali regionali; 46. Adozione in Giunta ddl “Disposizioni per il contrasto al lavoro irregolare”; 47. Misure per scorrimento completo delle graduatorie della misura sull’apprendistato; 48. Approvazione della graduatoria delle manifestazioni di interesse a valere sugli Avvisi pubblici per la reindustrializzazione di 4 siti produttivi e la salvaguardia dei livelli occupazionali; Altri provvedimenti 49. Attivazione immediata linea di credito per le imprese artigiane e commerciali dell’area del Metapontino colpite dall’alluvione del 7 ottobre 2013 per concessione di contributi in conto interesse; 50. Adesione “Accordo per il credito 2013” per sospensione rate di mutuo delle imprese in affanno a valere sugli strumenti di incentivazione regionale; 51. Misure per scorrimento due graduatorie delle istanze pervenute sulla misura credito di imposta per l’occupazione (nuova proposta di misura con nuovo ciclo programmazione); 52. Varo bando finalizzato agli incentivi per l’assunzione a tempo indeterminato e/o contributi per la creazione di nuove imprese (€ 10.000,00) per programma “Ponte per l’Occupazione”; 53. Predisposizione e approvazione Progetto “Impresa & Giovani” ( per laureati lucani, residenti in Basilicata e under 35); 54. Predisposizione investimento per avviare circa 50 tirocini in aziende, durata di 6/12 mesi, per sviluppare progetti di innovazione d’impresa; 55. Approvazione in Giunta scorrimento graduatorie per il sostegno allo start up e spin off di imprese in settori innovativi; 56. Misura adottata in Giunta per proroga attività dei Lavoratori Socialmente Utili (LSU) fino al 31/12/2014; 57. Approvazione in Giunta disciplinare in materia di tirocini extracurriculari; 58. Creazione di un’impresa artigiana in un giorno. Accelerazione per ddl durata di 6/12 mesi, per sviluppare progetti di innovazione d’impresa; 59. Avvio del programma sui Poli Formativi; 60. Predisposizione modifica alla legge n. 33 sulla formazione professionale 61. Sono stati chiusi e sono in fase istruttoria i seguenti Avvisi Pubblici: a. Avviso Pubblico per il sostegno all’internazionalizzazione delle PMI lucane; b. Avviso Pubblico per investimenti in ricerca delle PMI lucane; c. Avviso Pubblico per investimenti in ricerca delle PMI con sede operativa nella città di Pz;


SALUTE E SICUREZZA

Azioni urgenti e di sistema 62. Disegno di riforma del programma regionale COPES; 63. Formalizzata proposta di attivazione dell’Istituto Reumatologico Lucano (I.Re.L), presso San Carlo di Pz; 64. Sblocco turnover in sanità; Altri provvedimenti 65. Predisposizione proposta di legge sui rifugiati; 66. Attivazione tavolo tecnico per il monitoraggio e la valutazione qualità acqua rete lucana; 67. Adozione linee guida per il controllo igienico sanitario acque utilizzate nelle imprese alimentari; 68. Avvio campagna vaccinale di prevenzione primaria della malattia invasiva da meningococco di gruppo B; 69. Avvio programma regionale di prevenzione dei tumori cervico – uterini, del colon – retto e del seno; 70. Accordo di collaborazione con Regione Veneto in materia di sperimentazione e validazione di un protocollo di sorveglianza sanitaria dei lavoratori ex esposti ad amianto; 71. Convenzione con il Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri per le azioni di prevenzione e contrasto del fenomeno delle mutilazioni genitali femminili; 72. Approvazione mappa di compatibilità delle prestazioni specialistiche e strumentali ambulatoriali per il triennio 2014 – 2016; 73. Attivazione nuove postazioni del 118 presso la SATA di Melfi e ad Avigliano; 74. Attivazione tavolo tecnico regionale per il riordino dell’attività su espianti di organo e trapianti; 75. Attivazione copertura sulle 24 ore emergenza sanitaria presso gli istituti di pena; 76. Predisposti gli obiettivi di salute e di programmazione economico finanziaria per i Direttori generali delle aziende ospedaliere e sanitarie regionali per l’anno 2014; 77. Approvazione regolamento Comitato etico unico regionale per promuovere ricerca clinica; 78. Definite linee di indirizzo per il conferimento degli incarichi di direzione di struttura complessa sanitaria medica ( primariati ); 79. Definito manuale requisiti autorizzativi per varie tipologie di residenze socio – sanitarie assistite; 80. Nuova convenzione tra la Regione Basilicata e la Scuola Superiore S.Anna di Pisa per valutazione performance sistema sanitario 2014-2015; 81. In corso procedimenti per ridurre spesa farmaceutica ospedaliera attraverso l’uso dei biosimilari; 82. Avvio inoltro fascicolo sanitario elettronico; 83. Sistema interattivo per profilo di salute della regione (Instant Atlas); 84. Attivato tavolo tecnico regionale per lo sviluppo della Telemedicina in Basilicata; 85. Partecipazione al Progetto sperimentale SINA (servizi sociali per le non autosufficienze); 86. Partecipazione al Progetto sperimentale SINBA (protezioni bambini e loro famigia); 87. Partecipazione al Progetto SINSE (servizi socio – educativi per la prima infanzia); 88. Partecipazione ai lavori Sistema SIP (Sistema Informativo nazionale Povertà ed esclusione sociale); 89. Individuato Assessorato quale referente in materia di rapporti tra Università e Servizio Sanitario Nazionale;


AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE

Azioni urgenti e di sistema 90. Nomina Commissario unico per i 3 Consorzi di Bonifica; 91. Ddl introdotto al Consiglio regionale in visita della soppressione dell’Arbea sostituita con un neo Organismo pagatore lucano; 92. Riforma Alsia; Altri provvedimenti 93. Tavolo verde sulla nuova PAC 2014-2020; 94. Programmazione sviluppo rurale 2014-2020 on line dal 7 febbraio 2014; 95. Tavoli di Partenariato organizzati in diversi Comuni lucani; 96. Realizzazione programma di formazione per i dipendenti del Dipartimento; 97. Riunione PIF vitivinicolo, ortofrutticolo ed oleicolo per favorire partecipazione delle aziende vinicole al Vinitaly 2014;

AZIONI PILOTA

98. Realizzazione evento #Dipendedate con dipendenti regionali e distribuzione in Regione del primo questionario su benessere e clima organizzativo; 99. Avvio lavori della Task force Agenda digitale e Open Data; 100. Attivazione campagna comunicazione su Bilancio regionale da aprile 2014.


FINANZIARIA E PROGRAMMAZIONE

Spending review Razionalizzazione Costi enti strumentali; Rimodulazione stipendi alta dirigenza; Governance Superamento aree programma; Promozione Unione dei Comuni; PovertĂ Revisione addizionale Irpef regionale con aumento aliquota per fasce reddito superiore e redistribuzione gettito aggiuntivo per riduzione disagio sociale; Gestione finanziaria 26 milioni di euro per avvio anticipato interventi finanziari su programmazione 2014-2020; Sviluppo Fondo garanzia a sostegno nascita nuove imprese; Efficienza energetica strutture pubbliche; Sostegno ad attrattori culturali - Mt2019 ed Expo2015; Programmazione Avvio lavoro su programmazione 2014-2020; Predisposizione catalogo preliminare azioni finanziate con risorse comunitarie 2014-2020 Fse - Fesr.


1. Assessorato individuato quale referente in materia di rapporti tra Università e Servizio Sanitario Nazionale. 2. Tavolo verde sulla nuova PAC 2014-2020; 3. Programmazione sviluppo rurale 2014-2020 on line 4. Tavoli di Partenariato organizzati in diversi Comuni lucani 5. Nomina Commissario unico per i 3 Consorzi di Bonifica; 6. Nomina Commissario Alsia; 7. Ddl introdotto al Consiglio regionale in visita della soppressione dell’Arbea sostituita con un neo Organismo pagatore lucano 8. Realizzazione programma di formazione per i dipendenti del Dipartimento; 9. Riunione PIF vitivinicolo, ortofrutticolo ed oleicolo per favorire partecipazione delle aziende vinicole al Vinitaly 2014. 10. Realizzazione evento #Dipendedate con dipendenti regionali 11. Distribuzione primo questionario su benessere e clima organizzativo 12. Task force Agenda digitale 13. Attivazione campagna comunicazione su Bilancio regionale 14. Attivazione BarCamp in Basilicata con governatori del Sud

Presidenza della Giunta

#100diquestigiorni

Profile for Marcello Pittella B

100 di questi giorni  

100 di questi giorni  

Advertisement