Anteprima: Le Avventure di Baguette & Bonton - BULLI BULLATI!

Page 1


Sei troppo piccino per saper leggere ? ... vuoi che qualcuno legga per te questa bellissima storia? Vai su www.baguettebonton.it/pagine/libri.html troverai un link dove poter sentire questa e altre favolose storie...

Baguette

- protagonista - simpatia 100/100 - capacità COMPUTER - allineamento FAMIGLIA (trova soluzione)

Bonton

- protagonista - simpatia 120/100 - capacità PALLAMUSO - allineamento FAMIGLIA (eviti un compito)

h R12 Adue turni la prima

` R12 Ifermo un turno perché

Mamma Strimpella

Nonno Scarabocchio

b R15 Cse svolgi un compito

h R10 Hfermo un turno se non sai

volta che la giochi

- mamma - simpatia 100/100 - capacità MUSICA - allineamento FAMIGLIA (vinci il gioco del karaoke) giochi ancora

hai combinato un pasticcio

- papà - simpatia 90/100 - capacità CONOSCENZA - allineamento FAMIGLIA (non sai organizzare feste)

raccontare storie di Baulandia



BAGUETTE & BONTON ideato da Luciana Satragno

Š B&B di Luciana Satragno Š 2018 per la presente edizione ManFont

Testi Manfredi Toraldo Disegni Sandro Pizziolo Progetto grafico Manfredi Toraldo Correzione bozze Claudia Bianco Marta Vicari Federica Zancato collana

CEO Manfredi Toraldo CFO Luca Baino Editor di Collana Federica Zancato

Sede legale via Marconi, 7 10030 Vische (TO) - Italy www.manfont.com manf@manfont.com www.facebook.com/ManFontComics Finito di stampare nel mese di marzo 2018 presso Press Up s.r.l. www.pressup.it

Benvenuti a BAULANDIA!


l’ISOLA DEI PIRATI e il GALEONE AFFONDATO del pirata ORECCHIE BLU il Centro Commerciale

la City, il centro affaristico, con lo svettante grattacielo de LA GAZZETTA DI BAULANDIA

il MONTE BAU (un vulcano inattivo) importante riserva naturale

il PORTO VECCHIO il primo insediamento che diede origine alla città la tenuta della Guardia Forestale, centro di partenza per le escursioni

l’Hotel BAULTON e il municipio, ai margini del centro storico lo Stadio di PALLAMUSO e i campi sportivi per i giovani di Baulandia

l’Aeroporto fondato dal BARONE ELICA dopo la sua trasvolata oceanica la Scuola di Baulandia. In quest’edificio ci sono primarie, secondarie e superiori

il Grande Porto Commerciale, detto anche PORTO NUOVO



INTRODUZIONE È bellissimo avere un sogno. Non sognare di notte... ma avere qualcosa che ti riempia la vita e che ti faccia guardare avanti... un traguardo! Ed è anche più bello aiutare qualcuno a realizzare il suo sogno... anche perché questo diventerà, in breve tempo, un traguardo anche per te. Anni fa capitò che una bella signora venne da Sandro Pizziolo (il disegnatore di questo volume) e lo coinvolse in un sogno: “Creare un’isola abitata da bassethound e altri animali, perché i bambini potessero divertirsi e imparare!”. Sandro coinvolse me e il nostro amico Tiziano (che si occupa della gestione web) in un grande e ambizioso progetto... e così nacquero BAGUETTE & BONTON e l’isola di Baulandia e, soprattutto, un sito (www.baguettebonton.it) che raccolse tante storie, tanti blog, tanti fumetti... In pratica, Luciana (che ha avuto l’idea di tutto ciò) ci chiede di realizzare delle idee, io le scrivo, Sandro le disegna e Tiziano dà loro vita digitale. Il tutto supervisionato dalla competenza (e simpatia) di Roberto. Ah, e poi c’è Mara... che ha scritto due canzoni (potete trovarle sul canale youtube di Baguette e Bonton)… e Bianca e Danilo che hanno dato voce e suoni ai racconti, facendone le versioni “sonore”. Gilberto ci ha aiutato a realizzare i giochi web... Insomma, un sogno è come un sasso lanciato in uno stagno. Crea delle onde che si ampliano a macchia d’olio e crescono e coinvolgono altre persone, altre idee, altre professionalità. Baulandia è questo bellissimo sogno. Un’isola abitata da animali che vivono in sintonia senza preoccuparsi delle loro differenze (Zia Nevada ha adottato una gattina siamese, la Cugina Utah), un paese, il cui piatto nazionale è il gelato (la ricetta della Coppa BAU esiste davvero), dove mille storie si incontrano e generano nuove avventure, come quelle vissute dal fondatore Orecchiebasse Nasoalto, o quelle che coinvolgono i Falchetti di Monte Bau, in prima linea nella difesa della natura... Insomma… il libro che vi apprestate a leggere è solo il primo di una lunga serie di


storie che possiamo raccontarvi. Tutti noi speriamo (tutta la famiglia di autori ma anche quella di Baguette e Bonton) che vi piaccia tanto da voler visitare Baulandia in molti modi differenti, visitando il sito, ascoltando le nostre canzoni, giocando al nostro gioco di carte (sĂŹ quelle da ritagliare dalle alette della copertina sono carte che serviranno a un gioco... quando ne collezionerete a sufficienza). Questo libro rappresenta un sogno del quale vorremmo faceste parte anche voi. Buona lettura. Manfredi Toraldo

Luciana ringrazia di cuore tutti coloro che hanno lavorato e contribuito alla realizzazione del libro


un’avventura di scritta da Manfredi Toraldo e disegnata da Sandro Pizziolo



BRUTTA GENTE_ È una cosa brutta che capita un po’ in tutte le scuole. Forse anche a voi è successo di assistere ad atti di “bullismo”. Purtroppo anche a Baulandia, che è un’isola stupenda, capita che ci siano dei bulli!


Nella classe di Bonton, in particolare, c’erano Grugno, Ghigno e Storto. Grugno era il capo del terzetto. Un bulldog grande e grosso... per essere un cucciolo... che andava in giro vestito come un rapper, come diceva lui, convinto che questo lo rendesse cattivo e inquietante!


Ghigno era un bassethound grassissimo e brufoloso che amava prendersi gioco degli altri e fare brutti scherzi.

Storto era un coniglio di Borgogna, con l’orecchio sinistro che non stava mai su, che non si lavava mai... e che aveva il pelo in testa tirato in alto in alto, con il gel, a fare una cresta, che lui credeva lo rendesse imponente (come “la cresta dell’elmo di uno spartano!� diceva), ma che invece lo faceva solo sembrare ridicolo.


I tre formavano proprio una brutta banda: antipatici, litigiosi, sempre pronti a prendersela con i piĂš deboli!

Nascondevano i libri agli studenti‌

Facevano scherzi a tutto andare.


Infilavano cubetti di ghiaccio nella schiena delle compagne di classe, rubavano le merende, spintonavano‌ spaventavano tutti! Gli unici che non avevano paura di loro erano gli insegnanti, ma i tre non si curavano dei castighi. O‌ almeno‌ Grugno e Ghigno si limitavano a ridere.


Grugno aveva un padre antipatico come lui che lo viziava e gli permetteva di fare ciò che voleva, difendendolo anche di fronte alla preside della scuola. Ghigno aveva una mamma che semplicemente si disinteressava totalmente di quello che faceva il figlio e anche per questo era ingrassato così tanto. Storto, invece… beh… a essere sinceri… Storto un po’ si preoccupava!


LA FAMIGLIA DI STORTO_ I genitori di Storto erano fin troppo severi. Il papà era un operaio che lavorava in una grande fabbrica di Baumobili ed era un po’ scorbutico. La mamma era l’assistente di un parrucchiere. Entrambi amavano molto il figlio… ma il problema era che i due genitori litigavano sempre! Ogni piccolo problema che causava il figlio diventava così una scusa per scontrarsi. Storto stava quindi crescendo insicuro e complessato e l’unica cosa che sapeva fare per reagire era trattare male gli altri!


Però, l’atteggiamento dei tre bulli adesso si stava rivolgendo loro contro. La preside, Miss Tagliola, li aveva convocati tutti e tre. Seduti sulla panca fuori dalla presidenza Grugno e Ghigno ridevano e si tiravano palline di carta.

Storto aveva, invece, il muso lungo... ed era preoccupato! La preside li fece entrare.


Nonna Bruschetta

Nonno Falchetto

- nonno paterno - simpatia 80/100 - capacità SOPRAVVIVENZA - allineamento FAMIGLIA (salva da qualunque pericolo)

_ R10 Ifermo un turno

g R7 Fdoppio turno

Nonna Ghirlanda

Nonno Scarabocchio

a mangiare!

- nonna materna - simpatia 70/100 - capacità PIANTE - allineamento FAMIGLIA (trova il regalo giusto)

a R10 {fermo un turno

per allergia da fieno

triplo se sei nel bosco

- nonno materno - simpatia 120/100 - capacità CONOSCENZA - allineamento FAMIGLIA (campione nel gioco dei disegni)

` R15 Hfermo un turno se non sai

raccontare storie di Baulandia

dai 6 ai 99 anni

Ritaglia queste carte e potrai giocare a tanti giochi che presto condivideremo sul nostro sito: www.baguettebonton.it

- nonna paterna - simpatia 100/100 - capacità CUCINA - allineamento FAMIGLIA (aumenta energia del doppio)


euro 7,90

UNA STORIA DI SULL’IMPEGNO E SULLE CONSEGUENZE DELLE PROPRIE AZIONI

www.manfont.com www.facebook.com/ManFontComics