Issuu on Google+


da più di cento anni una presenza significativa nella città di Cefalù un percorso di maturazione che pone al centro la formazione della persona un corso di studi che fornisce una visione unitaria dei saperi una scuola che consente di acquisire un metodo di studio autonomo e critico adatto per ogni attività post-diploma o facoltà universitaria


La fondazione scolastica e il liceo La nascita della Fondazione Mandralisca , nella fattispecie di fondazione scolastica, può farsi risalire al 26 ottobre 1853, data del testamento olografo con il quale il barone Enrico Pirajno di Mandralisca indicava quale erede universale dei propri beni un liceo, corpo morale da fondare e mantenere nella patria Cefalù. I tre Fiduciari nominati dal barone nel testamento erano incaricati di alienare tutti i beni mobili di sua proprietà utilizzando il ricavato, nonché le rendite degli immobili pure inclusi nel lascito, per sostenere le spese di fondazione e mantenimento del liceo. Dalla vendita restavano esclusi – per espressa volontà del testatore - i libri, i quadri, gli oggetti d’arte, i reperti archeologici e numismatici, gli strumenti di fisica che il barone Mandralisca aveva messo insieme nel corso di una vita dedicata agli studi e al culto del bello, oggetti tutti da “conservarsi per servire al Liceo”, dunque per finalità didattiche. Con regio decreto del 21 luglio 1866, la Fondazione scolastica Mandralisca venne eretta in ente morale e venne autorizzata l’accettazione del lascito in suo favore. Solo nel 1890, tuttavia, il liceo cominciò concretamente a funzionare, ospitato nella dimora stessa del barone situata nell’antica Strada Badia, oggi via Mandralisca. Nel 1895, la Fondazione scolastica ottenne, con decreto ministeriale del 14 maggio, la parificazione del liceo, poi convertito in regio, cioè statalizzato, il 14 settembre del 1933. Esso continuò tuttavia a funzionare nel Palazzo Mandralisca sino al 1966, quando fu spostato nella sede attuale. Si può ben dire quindi – e non è senza significato - che tra quelle mura compirono la propria educazione intere generazioni di cittadini cefaludesi.


 potenziamento del linguaggio per comprendere i significati e le radici delle parole comuni (al greco, al latino, all’italiano, al francese, all’inglese…)  analisi del testo per comprendere la struttura del discorso in ogni campo del sapere  corretta acquisizione delle conoscenze e degli strumenti necessari per leggere e per comprendere il nostro tempo…


 Sono cittadini europei con una preparazione linguistica di base che

permette la comprensione di ogni linguaggio

 Sono consapevoli del ruolo che la civiltà greco-latina ha svolto nella cultura occidentale ed hanno una visione complessiva e articolata della realtà contemporanea

 Sono in possesso di un metodo di analisi e di studio che permette di

affrontare con successo qualsiasi facoltà universitaria


Lo studio e la conoscenza della lingua straniera è indispensabile per cogliere maggiori opportunità di studio e di lavoro. Il mercato del lavoro richiede sempre piÚ spesso la padronanza delle lingue straniere.


Ginnasio MATERIE DI STUDIO

IV (I Anno)

V (II Anno)

Lingua e letteratura italiana

4

4

Lingua e letteratura latina

5

5

Lingua e letteratura greca

4

4

Lingua straniera

3

3

Geostoria

3

3

Matematica

3

3

Scienze naturali

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

Religione

1

1

Totale ore settimanali

29

29


MATERIE DI STUDIO

LICEO I (III Anno)

Lingua e letteratura italiana

4

Lingua e letteratura latina

4

Lingua e letteratura greca

3

Lingua straniera

3

Matematica

2

Fisica

2

Scienze naturali

2

Filosofia

3

Storia

3

Storia dell’Arte

2

Scienze motorie e sportive

2

Religione

1

Totale ore settimanali

31


MATERIE DI STUDIO

Liceo II (IV Anno)

III (V Anno)

Lingua e letteratura italiana

4

4

Lingua e letteratura latina

4

4

Lingua e letteratura greca

3

3

Lingua e Letteratura straniera

3

3

Matematica

2

2

Fisica

2

3

Scienze

3

2

Filosofia

3

3

Storia

3

3

Storia dell’Arte

1

2

Scienze motorie e sportive

2

2

Religione

1

1

Totale ore settimanali

31

32


Area Umanistica:

Italiano, Storia, Filosofia, Storia dell’Arte.

Area Scientifica:

Matematica, Fisica, Scienze Naturali.

Area Linguistica:

Latino e Greco Antico con l’integrazione della lingua straniera: inglese o francese.


potete consultare il nostro sito: http://www.istitutosupe rioremandralisca.it

o venire a trovarci


Via M째 V. Pintorno, 27 ' 0921421695 - 70921422998 90015 Cefal첫 (Pa) E-mail: ismandralisca@pec.it pais00200n@istruzione.it


L’Istituto è facilmente raggiungibile mediante il servizio di mezzi pubblici.


Aula Informatica Fornita di tutte le strumentazioni, ĂŠ luogo di frequenti lezioni multimediali.


Aula con LIM Classe con Lavagna Interattiva Multimediale per mettere in campo nuove strategie didattiche


Aula di Fisica Strumentazione moderna, insieme alla Collezione scientifica e agli strumenti lasciati in ereditĂ  dal Barone Enrico Piraino di Mandralisca


Aula Biblioteca Ubicata al primo piano, custodisce volumi di notevole pregio ed offre agli studenti la possibilitĂ  di prendere in prestito testi classici e contemporanei


CITTADINANZA E COSTITUZIONE “Identità e Legalità”

LABORATORIO TEATRALE sul DRAMMA ANTICO

PARTECIPAZIONE AI PROGETTI EUROPEI (PON e POR)

VERSO IL CLIL

VIAGGI di ISTRUZIONE

ORGANIZZAZIONE e PARTECIPAZIONE a CERTAMINA e CONCORSI

INSEGNAMENTO FACOLTATIVO-OPZIONALE della LINGUA INGLESE

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

SPORTELLO DIDATTICO

COMENIUS

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI

PARTECIPAZIONI a PROGETTI REGIONALI, NAZIONALI ed INTERNAZIONALI


I PON all’ESTERO


L’indirizzo da la possibilità di iscriversi a

TUTTE LE FACOLTA’ UNIVERSITARIE

Il Liceo Ginnasio Statale “Mandralisca” Una scuola che ti prepara…

A consolidare le basi della tua professionalità…


Presentazione del Liceo