Page 1

Cod.UG0200_6ed_IT_02/2017

RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO. RIPENSATI DALLA SUPERFICIE.

COMELAST® N UOVO SI ST E MA DI RIS CA LDA ME N TO E RAFFRESCAMENTO A PAVIMENTO

IT


IL CONCETTO INNOVATIVO DEL SISTEMA RADIANTE COMELAST COMELAST è la grande novità Comisa: il riscaldamento a pavimento rapido e flessibile, pronto in sole 24 ore, ideale sia per le ristrutturazioni attente alla riduzione dei consumi sia per le nuove abitazioni ad alta efficienza energetica. Un modo nuovo e innovativo per migliorare le prestazioni e il risparmio nella gestione degli impianti.

2

In questi anni, l’evoluzione dei sistemi costruttivi e le esigenze della climatizzazione dinamica a bassa potenza dettano nuove regole e fabbisogni. Con COMELAST Comisa ha scelto di guardare al futuro, producendo sistemi radianti a pavimento, capaci di operare in regime dinamico sia per il riscaldamento sia per il raffrescamento, garantendo eccellenti proprietà termiche e meccaniche.


RIVESTIMENTO

PANNELLO RADIANTE A BASSO SPESSORE (18 mm) [± 2 mm] IN POLISTIRENE ESPANSO CON SEDE PER TUBO Ø 12 mm

TUBO PE-RT Ø 12 mm

RASANTE E COLLANTE COMELAST PER LA RASATURA DEL PANNELLO E POSA IMMEDIATA “FRESCO SU FRESCO” DEL RIVESTIMENTO

3


LA MIGLIOR SOLUZIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI


IL SISTEMA COMELAST Per molto tempo l’offerta di sistemi innovativi di riscaldamento e raffrescamento a pavimento è stata orientata prevalentemente verso nuove costruzioni o ristrutturazioni complete.

Le attività di ricerca sono partite dalla costruzione di un sistema ripetibile e dallo studio di materie prime di alta qualità e grande resa meccanica.

Oggi diventa sempre più importante offrire sistemi adatti anche per il mercato in costante crescita delle ristrutturazioni parziali e delle manutenzioni, che richiede soluzioni alternative efficienti e a basso consumo energetico per la distribuzione del calore con un effettivo risparmio energetico.

Il primo obiettivo è stato l’individuazione di materiali edili ad alta elasticità, capaci di rispondere meglio alle frequenti variazioni dimensionali imposte dal regime termodinamico.

La riqualificazione di un edificio è sempre una sfida, poiché spesso si presentano vincoli strutturali, vincoli di patrimonio architetturale e culturale, ma anche vincoli di tempistiche. Occorre quindi analizzare con molta cura lo stato di fatto dell’edificio su cui si va a intervenire prima di scegliere il sistema radiante adeguato.

Abbiamo realizzato, insieme a Kerakoll, leader del settore colle e massetti, un nuovo prodotto capace di soddisfare queste nuove esigenze termomeccaniche.

Partner tecnico

5


VELOCITĂ€ DI REALIZZAZIONE

NOTEVOLE RIDUZIONE DEI TEMPI DI POSA RISPETTO AI SISTEMI TRADIZIONALI A MASSETTO

Nella ristrutturazione i tempi di realizzazione sono rivoluzionari: sistema posato, collegato idraulicamente con incollaggio e stuccatura del rivestimento superficiale in sole 24 ore, riducendo sensibilmente lo stress della ristrutturazione e i costi derivanti dai tempi dei cicli di maturazione dei massetti autolivellanti, applicati di norma agli impianti radianti nelle nuove costruzioni. Una prerogativa apprezzabile soprattutto in caso di ristrutturazioni di attivitĂ commerciali, scuole o strutture che necessitano di tempi minimi di fermo.

6


P  OSA PANNELLO RADIANTE SU MASSETTO O PAVIMENTAZIONE ESISTENTE.

Stesura agevole del pannello Comelast EPS, Posa della tubazione e realizzazione dei circuiti Grazie al nuovo rasante e collante COMELAST , contestualmente alla rasatura del sistema, avviene la posa fresco su fresco

POSA DEL TUBO FACENDO ATTENZIONE AD UN CORRETTO INSERIMENTO NELLA SEDE DEL PANNELLO EVITANDO SORMONTATURE CHE POTREBBERO COMPROMETTERNE LA CORRETTA RASATURA

del rivestimento scelto. Dopo 4/5 ore* si può procedere alla stuccatura dello stesso.

RASATURA DEL TUBO E PANNELLO CON RASANTE/COLLANTE COMELAST E IMMEDIATA POSA ”FRESCO SU FRESCO” DEL RIVESTIMENTO

RIDUZIONE DEI TEMPI DI POSA

N  UOVO PAVIMENTO CON IMPIANTO RADIANTE PRONTO DOPO 24 ORE

* parametro dipendente dalla temperatura dell’ambiente

7


LA FLESSIBILITÀ IL PUNTO DI FORZA DEL SISTEMA COMELAST RESISTENZA E FLESSIBILITÀ: ECCELLENTI PROPRIETÀ TERMICHE E MECCANICHE Il nuovo sistema COMELAST si distingue per le eccellenti proprietà termiche e meccaniche (superfici continue senza giunti). Il prodotto realizzato è un collante/massetto che permette di posare il rivestimento mentre si rasa l’impianto, una sorta di posa “fresco su fresco”, come si faceva una volta con i pavimenti non radianti. È un prodotto sintetico ma di basso impatto ambientale, e la sua caratteristica principale è la capacità di allungarsi senza snervarsi e rompersi, cosa impossibile per i collanti e i massetti con leganti idraulici. Grazie a questa caratteristica si potranno realizzare, in ambienti unici, superfici continue di elevate dimensioni*, su qualsiasi supporto meccanico, anche soggetto a elevate vibrazioni, quali, ad esempio, solai in legno e in ferro.

* Con particolari stratigrafie. 8


IMPIEGABILE SU GRANDI SUPERFICI QUALI SCUOLE, PALESTRE, CHIESE, SALONI, EDIFICI COMMERCIALI ECC.

FLESSIBILITÀ

IDEALE PER SOLETTE E SOPPALCHI IN LEGNO O FERRO, DOVE IL PIANO DI APPOGGIO È SOGGETTO A LEGGERE FLESSIONI.

9


SPESSORE RIDOTTO E LEGGEREZZA DEL SISTEMA PER MAGGIORI POSSIBILITÀ DI IMPIEGO BASSO SPESSORE Grazie al ridotto spessore dei componenti, la soluzione COMELAST consente di rinnovare gli impianti di riscaldamento senza intervenire in modo radicale sulla pavimentazione o sul massetto, consentendo un ridotto aggravio di peso sul solaio (circa 10 kg./m2 escluso rivestimento). Lo spessore del sistema è, infatti, di soli 18 mm, a cui si deve aggiungere un sottile strato di prodotto innovativo COMELAST (circa 2/3 mm) in funzione del tipo di rivestimento da posare. 10

SPESSORE E CARICHI STATICI RIDOTTI

escluso rasante


RESISTENZA E ROBUSTEZZA

La stesura dei pannelli, leggeri e resistenti, è agevole e priva di difetti, utilizzando l’ adesivo che ne assicura un saldo e preciso accoppiamento al fondo di posa. Nel caso in cui l’intervento non sia legato a vincoli di spessore, al sistema COMELAST può essere applicato un pannello isolante (in uno strato o più strati sovrapposti) con resistenza termica maggiore o uguale al valore prescritto dalla normativa UNI EN 1264-4.

RESISTENZA

11


PROPRIETÀ TERMODINAMICHE DEL SISTEMA COMELAST

CARATTERIZZAZIONE TERMICA: RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO DATI MATEMATICI PER LA PROGETTAZIONE Sono state effettuate una serie di simulazioni termofluidodinamiche della prestazione del pavimento radiante sia in riscaldamento che in raffrescamento. Le simulazioni, effettuate da ITC-CNR con contratto di ricerca, hanno tenuto conto delle proprietà termofisiche dei materiali che compongono il sistema. Sono state effettuate misure sperimentali presso la cella climatica dell’ITC-CNR in regime stazionario e regime transitorio, sia in riscaldamento che in raffrescamento.

Temperatura °C

Il sistema radiante COMELAST è stato progettato attraverso una ricerca rigorosa e precisi dati matematici, confrontabili e consultabili. Tutto il contrario di quello che spesso accade nel settore: improvvisando in cantiere. Con COMELAST è possibile ottenere il sistema radiante ideale, su richieste specifiche, per edifici in ristrutturazione e ad alta classificazione energetica, partendo da un sistema solido e comprovato da dati di laboratorio.

m Lunghezza m

12


24,5

300

24

400

23,5

500

23

600

22,5 22

700

21,35

800

400

600

800

1000

24

400

23,5

500

23 22,5

600

22

700

21,35 21 20,5

1000

20

200

Lunghezza (pixel)

800

1000

20

25

100

25

24,5

200

24,5

300

24

300

23,5 23

500

22,5

600

22

700

21,35

Larghezza (pixel)

100 200

400

24 23,5

400

23

500

22,5

600

22

700

21,35

800

21

800

21

900

20,5

900

20,5

1000

200

400 600 800 Lunghezza (pixel)

1000

20

SISTEMA DINAMICO A BASSA INERZIA TERMICA

25,5

d) Temperatura (째C)

Larghezza (pixel)

600

Lunghezza (pixel) 25,5

c)

400

1000

200

400 600 800 Lunghezza (pixel)

1000

Temperatura (째C)

200

24,5

300

900

20,5

1000

25

800

21

900

25,5

100 200

Larghezza (pixel)

Larghezza (pixel)

b)

25

Temperatura (째C)

25,5

100 200

Temperatura (째C)

a)

20

13


PRATICA SOSTITUZIONE DEI RADIATORI CON I KIT TERMOSTATICI MULTICOM COLLEGAMENTO AI TERMINALI RADIANTI FACILE E INNOVATIVO Grazie all’utilizzo di moduli termostatici da incasso, specificatamente realizzati per il sistema COMELAST , è consentita la regolazione decentralizzata della temperatura ambiente negli impianti di riscaldamento a pavimento. Nelle ristrutturazioni è dunque possibile collegarsi idraulicamente al vecchio impianto ad alta temperatura, azzerando di fatto tutte le opere murarie accessorie normalmente richieste da tutti gli altri impianti radianti proposti dal mercato. 14


 aterassino elastico-resiliente in M gomma granulare vulcanizzata e pressato opzionale per isolamento acustico

Il sistema COMELAST è stato concepito per rendere efficaci i materiali per l’isolamento acustico.

FLEX Guaina ecologica per l’isolamento dai rumori di calpestio, costituita da un materassino di densità 750 kg/m3 formato da mescole di elastomeri naturali e sintetici, provenienti anche dal recupero dei PFU (pneumatici fuori uso), legate da poliuretani polimerizzati in massa.

FLEX 5

5 mm

FLEX 8

8 mm

15


DOCUMENTAZIONE E SUPPORTO TECNICO SISTEMA COMELAST

Scheda tecnica pannello Comelast EPS

Scheda tecnica fascia perimetrale

Scheda tecnica rasante e collante Comelast

Schede tecniche Guaine isolamento acustico

Scheda tecnica kit termostatici Multicom

Scheda tecnica kit livellamento piastrelle

COMISA S.p.A. Via Neziole, 27 - zona artigianale | 25055 | Pisogne (BS) | Italy | comisagroup.it | +39 0364 896863

Brochure comelast it  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you