Issuu on Google+


paesaggio agrario costruito


paesaggio agrario costruito La presente guida è stata realizzata nel'ambito del progetto “paesaggio agrario costruito” finanziato dalla Regione Abruzzo. Ideazione Ente Parco Nazionale della Majella

COLOPHON

La guida è stata curata Ente Parco Nazionale della Majella Teodoro Andrisano, Elena Liberatoscioli, Giuseppe Maurizio Monaco, Mariano Antonio Spera Progetto grafico Marco Di Michele, Majambiente Edizioni Caramanico Terme (PE) - www.majambiente.it Foto Archivio Ente Parco Nazionale della Majella, A. Antonucci; J. Forcone; G. M. Monaco Archivio Majambiente, E. Di Michele G. D’Ascanio Stampa ...........................................................................

© 2011 Ente Parco Nazionale della Majella

Sede Legale Via Occidentale 6 66010 Guardiagrele (CH) Tel. + 39 0871 80 37 1 Sede Operativa Badia Morronese, via Badia 28 67039 Sulmona (AQ) Tel. + 39 0864 25 70 1 info@parcomajella.it www.parcomajella.it Le informazioni contenute in questa guida possono essere soggette a variazioni e nessuna indicazione ha valore assoluto.


indice guida Il progetto “paesaggio agrario costruito” L’architettura spontanea in pietra a secco

pag. 8 pag. 9

Capanne in pietra a secco in buono stato di conservazione Comune di Abbateggio pag. 11 Comune di Caramanico Terme pag. 15 Comune di Lettomanoppello pag. 21 Comune di Pacentro pag. 29 Comune di Roccamorice pag. 33 Comune di Serramonacesca pag. 39

Capanne in pietra a secco in mediocre stato di conservazione Comune di Abbateggio pag. 43 Comune di Caramanico Terme pag. 47 Comune di Lettomanoppello pag. 51 Comune di Pacentro pag. 65 Comune di Roccamorice pag. 69 Comune di Serramonacesca pag. 77

Capanne in pietra a secco in pessimo stato di conservazione

pag. 81

Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

pag. 91

Percorsi consigliati alla scoperta delle capanne e dei muretti

pag. 105

Appunti di viaggio pag. 112 Tabella riassuntiva delle coordinate geografiche (GPS) pag. 113 All’interno di ogni scheda tecnica sono riepilogate: l’uso e la destinazione della capanna in pertra a secco censita, il materiale di costruzione, l’ambiente circostante, la quota di ubicazione e le coordinate GPS. In calce alla miniatura della foto, viene riprodotta una piccola descrizione tecnico funzionale della capanna in pietra a secco censita con in detteglio le misure e le quote di classificazione. Legenda Carta in scala 1:25.000 Base IGM

Limite del Parco Tholos buono stato di conservazione Tholos mediocre stato di conservazione Rete sentieristica del Parco


Il progetto “paesaggio agrario costruito” Il territorio del Parco Nazionale della Majella è segnato da manufatti che hanno modificato l’aspetto e la composizione del paesaggio: una sequenza ininterrotta di sentieri ed ex-coltivi contenuti e delimitati da muri a secco, cumuli di pietre e capanne, ricovero di animali e attrezzi, testimoni del paziente lavoro di spietramento dei terreni da destinare a campi coltivati e pascoli, che per secoli ha interessato le pendici montuose del Parco. Il progetto sul “paesaggio agrario costruito”, finanziato dalla Regione Abruzzo, nasce dall’esigenza di recuperare i manufatti in pietra a secco attraverso la loro conoscenza e schedatura nella prospettiva di un auspicabile restauro con l’impiego di tecniche tradizionali e di maestranze re-istruite sulle antiche metodologie di costruzione. Il progetto offre al visitatore del Parco, attraverso vari strumenti, da quelli classici (catalogo cartaceo, opuscolo didattico, convegno) a quelli più moderni (sito web, tracciati GPS, cartografie navigabili online), informazioni dettagliate dalle quali trarre utili indicazioni per organizzare autonomamente un percorso di visita o semplicemente un itinerario virtuale. In questo modo non solo si viene a conoscere l’architettura spontanea locale, ma al tempo stesso si viene sensibilizzati al problema del recupero e della valorizzazione del paesaggio che caratterizza la Majella e le altre montagne abruzzesi che altrimenti rischia di scomparire per sempre. Dopo una prima fase di raccolta dati, che ha portato alla schedatura di 700 elementi tra capanne e muretti, cui seguirà negli anni il necessario aggiornamento, l’Ente Parco è passato alla fase divulgativa con le seguenti iniziative: • lo sviluppo di un’applicazione WebGIS sul Paesaggio Agrario Costruito, già disponibile nel portale cartografico del Parco Nazionale della Majella (www.gisst.eu\tholos); • la distribuzione di risorse GPS sulle capanne in pietra meglio conservate (scaricabili dal portale suddetto) per il visitatore che dispone di un navigatore satellitare da auto o da escursionismo; • la produzione di un opuscolo didattico sul tema; • la pubblicazione di un libro-catalogo sulle emergenze più significative; • l’organizzazione di un convegno che informi il grande pubblico ma, al tempo stesso, metta insieme tutte le amministrazioni e gli istituti di ricerca interessati al problema della conservazione e valorizzazione di tale patrimonio. 8


L’architettura spontanea in pietra a secco Il territorio del Parco Nazionale della Majella ha subito continue mutazioni e trasformazioni ad opera dell’uomo nel corso dei secoli, legate alle esigenze di natura socio - economica, ma anche scaturenti dalle caratteristiche geo-morfologiche del territorio. Profondi valloni e altipiani, boschi e praterie sono stati utilizzati dall’uomo per trarne sostentamento; non solo terra da coltivare, ma boschi per ricavarne legna, grotte per concedere un riparo ai pastori, anfratti e cavità più nascoste ed impervie per gli asceti, ricoveri di fortuna per i briganti. Fino alla prima metà del secolo scorso, pastori e contadini hanno continuato a modellare il territorio per soddisfare le loro primarie esigenze: in particolare gli spietramenti per pulire i terreni da coltivare, ed i rifugi costruiti con la pietra, primaria risorsa disponibile, oggi costituiscono un forte elemento caratterizzante il territorio del Parco Nazionale della Majella, e assumono un rilevante valore storico – culturale. In questa prospettiva il Parco ha inteso recuperare tali elementi attraverso un iniziale lavoro di conoscenza e schedatura, georeferenziando i muretti e le capanne censite e mettendo a disposizione tali informazioni sul proprio sito web ufficiale. Questo volume costituisce un ulteriore strumento di conoscenza delle trasformazioni del paesaggio ad opera dell’uomo; di certo non con la pretesa di aver esaurito gli elementi da censire, ma quale mezzo in grado di stimolare chi frequenta il Parco alla visita ed all’approfondimento culturale.

9


Comune: Abbateggio (PE) - Località: Valle Giumentina

Valle Giumentina

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: pietre provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Attualmente i campi sono adibiti a pascolo. Sul paramento murario vi sono muschi e licheni e nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,70 H2: m 4,90 D1: m 2,95

Quota: 766 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18699, E 14.02308

La costruzione presenta una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno della capanna è presente un ripostiglio.

Valle Giumentina

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Attualmente i campi sono adibiti a pascolo. Sul paramento murario sono presenti muschi e licheni e nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 771 metri circa.

12

Coordinate GPS: N 42.18727, E 14.02234

La costruzione presenta una tipologia a pianta quadrata. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno della capanna ci sono 4 ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,20 H2: m 3,35 L1: m 4,30 L2: m 5,00


Valle Giumentina

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Attualmente i campi sono adibiti a pascolo. Sul paramento murario vi sono muschi e licheni e nella zona circostante la capanna crerscono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 771 metri circa Coordinate GPS: N 42.18718, E 14.02250

La costruzione presenta una tipologia cilindro-conica.
 L’ingresso è ad architrave orizzontale.
 All’interno della capanna non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,25 H2: m 3,49 D1: m 3,15 D2: m 5,05

Comune: Abbateggio (PE) - Località: Valle Giumentina

Valle Giumentina

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Attualmente i campi sono adibiti a pascolo. Sul paramento vi sono muschi e licheni e nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 772 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18724, E 14.02233

La costruzione presenta una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno della capanna c’è un ripostiglio ed una finestra. La capanna ha le seguenti misure: H: m 8,00 D1: m 5,25 D2: m 9,30

13


Comune: Caramanico Terme (PE) - Località: Decontra 16

Decontra

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e nocciolo. Quota: 875 metri circa. Coordinate GPS: N 42.17243, E 14.03077

La capanna presenta una tipologia non codificata. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,10 H2: m 2,30


Pratedonica

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e prugnolo. Quota: 1001 metri circa. Coordinate GPS N 42.17124, E 14.04617

La capanna presenta una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale.
 All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,60 H2: m 2,90 D1: m 2,20 D2: m 4,00

Comune: Caramanico Terme (PE) - Località: Pratedonica

Pratedonica

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e prugnolo. Quota: 1026 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18724, E 14.02233

La costruzione presenta una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno della capanna c’è un ripostiglio ed una finestra. La capanna ha le seguenti misure: H: m 8,00 D1: m 5,25 D2: m 9,30

17


Comune: Caramanico Terme (PE) - Località: Pratedonica

Pratedonica

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche. Quota: 1037 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: L1: m 1,65 L2: m 1,80 D1: m 1,20 D2: m 3,20

Coordinate GPS: N 42.16942, E 14.04784

La capanna presenta una tipologia a cupola. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli.

Pratedonica

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci , rovi, ortiche e prugnolo. Quota: 1129 metri circa. Coordinate GPS: N 42.16932, E 14.05504

18

La capanna presenta una tipologia primaria ogivale. L’ingresso è a sesto acuto. All’interno non ci sono ripostigli.. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,05 H2: m 2,30 D1: m 1,40 D2: m 3,40


Pratedonica

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente i campi adiacenti la costruzione sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi e ortiche. Quota: 1357 metri circa. Coordinate GPS: N 42.16322, E 14.06668

La capanna presenta una tipologia primaria-ogivale. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli.
 All’esterno è costruito il frangivento. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,25 H2: m 2,50 D1: m 1,40 D2: m 3,80

Comune: Caramanico Terme (PE) - Località: Pratedonica

19


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Lingotto

Lingotto

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la capanna non è coltivato ma i terrazzamenti presenti lasciano intendere un loro precedente uso come seminativo. Sul paramento murario vi sono muschi e licheni e sia sulla capanna sia nella zona circostante questa crescono muschi, licheni, felci e rovi. Quota: 586 metri circa. Coordinate GPS: N 42.22536, E 14.04520

La capanna ha una tipologia a tronco di cono.
 L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord-est. All’interno della capanna è presente un ripostiglio.
 La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,00 H2: m 2,15 D1: m 1,95 C(P): m 17,00 D2: m 3,20

Lingotto

t Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a scaglie, blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la capanna non è coltivato ma i terrazzamenti presenti lasciano intendere un loro precedente uso come seminativo. Sul paramento murario vi sono muschi e licheni e sia sulla capanna sia nella zona circostante questa crescono muschi, licheni, felci e rovi. Quota: 617 metri circa.

22

Coordinate GPS: N 42.22267, E 14.04495

La capanna ha una tipologia a cupola. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord - nord-est. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: D1: m 1,50 D2: m 2,50 H1: m 2,10 H2: m 2,20


Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: Il paramento murario è in calcarenite color grigio, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la capanna non è coltivato ma i terrazzamenti presenti lasciano intendere un loro precedente uso come seminativo. Sul paramento murario e nella zona circostante la capanna crescono muschi e licheni.

La capanna ha una tipologia a pianta quadrata. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a ovest. All’interno della capanna è presente un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: D1: m 2,30 H1: m 3,10 H2: m 3,20

Quota: 643 metri circa. Coordinate GPS: N 42.222066, E 14.04633

Mandrelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Nelle immediate vicinanze della costruzione, dove sono presenti antichi terrazzamenti, crescono rovi ed ortica. Quota: 1085 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21119, E 14.07909

La capanna ha una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale. La capanna presenta, internamente, un ripostiglio. Il sistema di scarico è triangolare. La capanna ha le seguenti misure: D1: m 2,30 D2: m 4,90 H1: m 2,70 H2: m 2,90 C(P): m 15,00

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Lingotto

Lingotto

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Mandrelle

23


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Piano delle Cappelle

Piano delle Cappelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi circostanti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche. Quota: 943 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21607, E 14.06549

La capanna presenta una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 1,90 H2: m 2,10 D1: m 1,90 D2: m 3,70 C(P): m 11,60

Piano delle Cappelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi circostanti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche. Quota: 957 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21529, E 14.06658

24

La capanna presenta una tipologia cilindro conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno c’è un ripostiglio. E’ presente una finestra ad architrave orizzontale. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,40 H2: m 3,55 D1: m 2,30 D2: m 3,90 C(P): m 12,50


Piano delle Cappelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi circostanti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Quota: 976 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21463, E 14.06756

La capanna presenta una tipologia a cupola. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 1,80 H2: m 2,00 D1: m 1,40 D2: m 3,00 C(P): m 9,50 L1: m 4,50

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Piano delle Cappelle

25


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Valle Santa Maria

Valle Santa Maria

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Sul paramento murario vi sono presenti muschi e licheni e nella zona crescono felci, rovi e biancospino.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,72 H2: m 4,85 D1: m 2,68 D2: m 4,33 C(P): m 22,50 C(P): m 12,30

Quota: 822 metri circa. Coordinate GPS: N 42.22467, E 14.06786

La capanna presenta una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord-ovest. All’interno ci sono due ripostigli.

Valle Santa Maria

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Sul paramento murario vi sono presenti muschi e licheni e nella zona crescono felci e rovi. Quota: 828 metri circa. Coordinate GPS: N 42.22028, E 14.06138

26

La capanna presenta una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno è presente un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,10 H2: m 3,35 D1: m 2,65 D2: m 4,70 C(P): m 16,15


Comune: Pacentro (AQ) - Località: Cicuta

 Uso: Ricovero per persone e/o animali.

Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, lastre e frammenti, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza, i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Quota: 1299 m circa. Coordinate GPS: N 42.06601, E 14.03008

30

Cicuta

La capanna sorge in adiacenza dei muri catalogati alle schede delle pagine XX e XX. La capanna presenta una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: D1: m 2,75 D2: m 4,40 H1: m 2,75 H2: m 3,60 C(P): m 12,95


Comune: Roccamorice (PE) - Località: Colle della Civita

Colle della Civita

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario crescono muschi e licheni e nella zona circostante la capanna muschi, licheni, ma anche felci, rovi ed ortiche. Quota: 1179 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,30 D1: m 4,00

Coordinate GPS: N 42.18275, E 14.07205

La capanna fa partedi un complesso, formato da cinque capanne e diversi tratti murari Ha una tipologia primaria ogivale e l’ ingresso è a sesto acuto ed è orientato a sud-est.
 All’interno della capanna non sono presenti ripostigli.

Colle della Civita

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: Il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare.

Quota: 1179 metri.

La capanna fa parte di un complesso, formato da cinque capanne e diversi tratti murari. Al complesso si accede attraverso degli ingressi a a sesto acuto, alcuni dei quali coperti ed adibiti a mungitoi.
 La capanna ha una tipologia primaria ogivale. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a sud-est. All’interno della capanna ci sono tre ripostigli.

Coordinate GPS: N 42.18276, E 14.07203

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,10 D1: m 3,50

Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la costruzione non è coltivato. Sul paramento murario e nella zona circostante la capanna sono cresciuti muschi e licheni.

34


Macchie di Coco

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione sono cresciuti muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e meli selvatici. Quota: 850 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18370, E 14.04630

La capanna fa parte di un complesso. La capanna, a pianta tonda, presenta una tipologia secondaria a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno c’è un ripostiglio. E’ presente una finestra ad architrave orizzontale. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,20 D1: m 4,45 D2: m 7,10

Comune: Roccamorice (PE) - Località: Macchie di Coco

35


Comune: Roccamorice (PE) - Località: Fonte Tettone 36

Fonte Tettone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato come testimonia la presenza di numerosi muri a secco. Sul paramento vi sono muschi e licheni e nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ed ortiche. Quota: 987 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18378, E 14.05841

La capanna fa parte di un complesso, costituito da due muri di recinto ad “L“ che incorniciano questa capanna.
La costruzione presenta una tipologia cilindroconica.
L’ingresso è ad architrave orizzontale.
All’interno della capanna non ci sono ripostigli. La capanna era probabilmente utilizzata come deposito per gli attrezzi.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,40
 D1: m 1,45 D2: m 3,15


Fonte Tettone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie, blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 1009 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 1,80 H2: m 2,00 D1: m 1,40 D2: m 2,60

Coordinate GPS: N 42.18336, E 14.06022

La costruzione presenta una tipologia non codificabile. L’ingresso è a sesto acuto ed è orientato a nord-nord-ovest. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli.

Comune: Roccamorice (PE) - Località: Fonte Tettone

Fonte Tettone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era adibito a pascolo. Sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 1320 m circa. Coordinate GPS: N 42.17919 , E 14.07893

La capanna, che fa parte di un complesso, ha una tipologia primaria ogivale. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato ad ovest. All’interno della capanna è presente un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,25 D1: m 3,60 D2: m 6,20

37


Comune: Serramonacesca (PE) - Località: Castelluccio Comune: Serramonacesca (PE) - Località: Neviero 40

Castelluccio

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era adibito a pascolo. Sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 1320 m circa.

La capanna ha una tipologia cilindro-conica. L’ ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno della capanna è presente un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,30 H2: m 2,50
 D1: m 2,00 C(P): m 13,00

Coordinate GPS: N 42.20297, E 14.09148

Neviero

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Attualmente sono adibiti a pascolo. Sul paramento murario vi sono muschi e licheni e nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Note: è presente una finestra. Quota: 1123 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21071, E 14.08300

La capanna ha una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord-est. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,00 H2: m 2,30 D1: m 1,50 D2: m 3,00 C(P): m 9.20


Comune: Abbateggio (PE) - Località: Valle Giumentina 44

Valle Giumentina

Uso: Ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e scaglie, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Attualmente i campi sono adibiti a pascolo. Sul paramento murario sono presenti muschi e licheni.Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 758 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18631, E 14.02152

La costruzione ha una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno della capanna c’è un sedile in pietra. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,60 D1: m 2,60 D2: m 4,20


Comune: Caramanico Terme (PE) - Località: Decontra 48

Decontra

Uso: ricovero per persone e deposito di attrezzi agricoli. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti ad erbario per uso zootecnico. Sul paramento murario vi sono muschi e licheni. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi ed ortiche. Quota: 886 metri circa. Coordinate GPS: N 42.17335, E 14.03444

La capanna sorge in adiacenza di un muro. La capanna presenta una tipologia non codificata. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: D1: m 1,80 D2: m 3,40


Pratedonica

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e prugnolo. Quota: 953 metri circa. Coordinate GPS: N 42.16984, E 14.04032

La capanna presenta una tipologia non codificata.
 L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno c’è un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 260 H2: m 2,80 D1: m 2,00 D2: m 4,80

Comune: Caramanico Terme (PE) - Località: Pratedonica

Pratedonica

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche. Quota: 1283 metri circa. Coordinate GPS: N 42.16617, E 14.06446

La capanna, parzialmente crollata, presenta una tipologia cilindro-conica. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,30 H2: m 2,10 D1: m 2,90 D2: m 4, 00

49


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Pagliarone 52

Pagliarone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Quota: 715 m circa. Coordinate GPS: N 42.21585, E 14.05236

La capanna presenta una tipologia a pianta quadrata. L’ingresso è ad architrave orizzontale.
 All’interno ci sono due ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,40 H2: m 3,50 D1: m 2,85 L1: m 4,50


Costa dell’Avignone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a lastre e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario vi sono muschi e licheni. Attualmente il terreno adiacente la costruzione non è coltivato. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci e rovi.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,40 H2: m 3,40 D1: m 3,10 L1: m 5,00

Quota: 617 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21568, E 14.05411

La capanna ha una tipologia a pianta quadrata. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a ovest. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli.

Costa dell’Avignone

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Costa dell’Avignone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento vi sono muschi e licheni. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi e ortiche. Note: non è stato possibile accedere all’interno.

La costruzione presenta una tipologia a pianta quadrata.
 L’ingresso è a architrave orizzontale. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: L1: m 3,50

Quota: 722 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21505, E 14.05411

53


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Lingotto

Lingotto

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. La pietra presenta tracce di lavorazione a scalpello e la finitura degli angoli è a spigolo vivo. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario vi sono muschi e licheni. Nella zona circostante crescono roverella, noce, frassino, rovi e rosa canina. Quota: 558 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: D1: m 3,40 H1: m 5,00 H2: m 5,30 C(P): m 18,50

Coordinate GPS: N 42.22687 , E 14.04388

La capanna ha una tipologia secondaria a gradoni elicoidali. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a sud-est. La capanna presenta internamente un ripostiglio.

Lingotto

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e frammenti, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario vi sono muschi e licheni. Attualmente il terreno adiacente la capanna è utilizzato ad erbario e a prato/pascolo. Nella zona crescono roverella, noce, frassino, rovi e rosa canina. Quota: 563 metri circa Coordinate GPS: N 4222620, E 14.04256

54

La capanna ha una tipologia secondaria a gradoni elicoidali. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a sud-ovest. La capanna presenta all’interno due ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: D1: m 5,30 H1: m 5,70 H2: m 5,70 C(P): m 29,50


Lingotto

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a scaglie, blocchi e frammenti, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario e nella zona circostante la capanna crescono muschi e licheni. Quota: 630 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,35 H2: m 3,55 D1: m 2,90

Coordinate GPS: N 42.21641, E 14. 04707

La capanna ha una tipologia primaria ogivale. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a est. All’interno della capanna sono presenti 4 ripostigli.

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Lingotto

Lingotto

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario e nella zona circostante la capanna crescono muschi e licheni. Quota: 656 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21856, E 14.04782

La capanna ha una tipologia a pianta quadrata. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a sud-ovest. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: L2: m 3,00

55


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Mandrelle

Mandrelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione sono presenti antichi terrazzamenti. Sul paramento murario e nei dintorni crescono muschi e licheni. Quota: 1070 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: D1: m 2,10 D2 : m 3,70 H1: m 2,00 H2 : m 2,30 C(P): m 11,50 C: m 11,50

Coordinate GPS: N 42.21157, E 14.07801

La capanna ha una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord-est. La capanna non presenta ripostigli.

Mandrelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione sono presenti antichi terrazzamenti. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: 1079 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21122, E 14.07902

56

La capanna ha una tipologia a tronco di cono. L’ingresso è ad architrave orizzontale. La capanna non presenta internamente ripostigli. Il sistema di scarico è triangolare. La capanna ha le D1: m 2,00 H1 : m 2,90 C(P): m 10,80 C: m 10,80

seguenti misure: D2: m 3,40 H2: m 3,15 C: m 15,00


Mandrelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione sono presenti antichi terrazzamenti. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: 1080 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: D1: m 2,50 D2: m 4,10 H1: m 3,60 H2: m 3,70 C(P): m 12,90 C: m 12,90

Coordinate GPS: N 42.21162, E 14.07659



La capanna ha una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord. La capanna non presenta internamente ripostigli.

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Mandrelle



Mandrelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione sono presenti antichi terrazzamenti. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: 1095 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21071, E 14.07984

La capanna non appartiene ad una precisa tipologia. L’ingresso è ad architrave orizzontale. La capanna presenta un ripostiglio. Il sistema di scarico è quadrangolare. La costruzione sorge in adiacenza ad una strada, delimitata da muretti laterali a secco.

La capanna ha le seguenti misure: D1: m 1,40 H1: m 2,55 H2: m 2,70 C(P): m 14,80

57


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Mandrelle



Mandrelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione sono presenti antichi terrazzamenti. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: 1107 metri circa.

La capanna ha le D1: m 2,80 H1: m 2,90 C(P): m 14,50

Coordinate GPS: N 42.21028, E 14.08044



La capanna non appartiene ad una precisa tipologia. L’ingresso è ad architrave orizzontale.
La capanna presenta, internamente un ripostiglio. Il sistema di scarico è triangolare. Esternamente è presente un doppio frangivento.
 seguenti misure: D2: m 4,60 H2: m 3,15 C: m 18,00

Mandrelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Nelle vicinanze della costruzione sono presenti antichi terrazzamenti e crescono rovi ed ortica. Quota: 1136 metri circa.

58

Coordinate GPS: N 42.20914, E 14.07983

La capanna ha una tipologia cilindro-conica ed internamente ha un doppio spazio. L’ingresso è ad architrave orizzontale. La capanna presenta, internamente, tre ripostigli. Le misure del primo vano sono: H1: m 2,20 D1: m 1,60 Le misure del secondo vano sono: H1: m 2,60 D1: m 1,80 C(P): m 16,50 D1: m 2,20


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Piano delle Cappelle



Piano delle Cappelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi e ortiche. Note: l’architrave d’ingresso è crollato. Quota: 877 metri circa.

La capanna presenta una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 1,80 H2: m 2,20 D1: m 1,60 D2: m 3,60 C(P): m 11,50

Coordinate GPS: N 42.21784, E 14.06273



Piano delle Cappelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Quota: 992 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21441, E 14.06939

60

La capanna presenta una tipologia cilindro - conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,35 H2: m 2,50 D1: m 1,80 D2: m 2,50
 C(P): m 10,70 C(P): m 7,20


Piano delle Cappelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi e ortiche. Quota: 1008 metri circa.

La capanna ha le H1: m 3,15 D1: m 2,40 C(P): m 14,80

Coordinate GPS: N 42.21350, E 14.07246



La capanna, a pianta tonda, presenta una tipologia cilindro conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno c’è un ripostiglio. E’ presente una finestra ad architrave orizzontale. seguenti misure: H2 : m 3,25 D2 : m 4,70 D1 : m 1,80

Piano delle Cappelle

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Piano delle Cappelle



Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Quota: 1028 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21350, E 14.07246

La capanna fa parte di un complesso. La capanna, a doppio ingresso, era adibita a mungitoio. La costruzione presenta una tipologia a tronco di cono. Gli ingressi sono ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,20 H2: m 2,50 D1: m 1,60 D2: m 2,90 C(P): m 9,10 H2: m 2,90 C(P): m 15,00

61


Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Piano delle Cappelle 62



Piano delle Cappelle

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi e ortiche. Quota: 1032 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21288, E 14.07067

La capanna presenta una tipologia a tronco di cono. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno c’è un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,45 H2: m 2,60 D1: m 2,00 D2: m 3,60 C(P): m 11,30


Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite grigio chiaro, a blocchi e frammenti, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Sul paramento sono presenti muschi e licheni. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Nella zona crescono felci, rovi e biancospino.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,75 H2: m 2,90 D1: m 2,40 D2: m 3,80 C(P): m 12,30

Quota: 771 metri circa. Coordinate GPS: N 42.22332, E 14.06102



La capanna presenta una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord-ovest. All’interno c’è un ripostiglio.

Valle Santa Maria

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, lastre e scaglie, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento vi sono muschi e licheni. In precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona crescono felci e rovi. Quota: 804 metri circa. Coordinate GPS: N 42.22044, E 14.05980

La capanna presenta una tipologia a pianta quadrata. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 1,40 H2: m 1,75 D1: m 1,25 D2: m 2,05 C(P): m 8,20

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Stalle Fonte di Papa

Stalla Fonte di Papa

Comune: Lettomanoppello (PE) - Località: Valle Santa Maria



63 P


Comune: Pacentro (AQ) - Località: Cicuta

 Uso: ricovero per persone e/o animali.

Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, ciottoli e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona crescono piante di alianto. Quota: 1283 metri circa. Coordinate GPS: N 42.05341, E 14.05723

66

Cicuta

La capanna ha una tipologia a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. La capanna presenta due ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: C(P): m 39,00


Comune: Roccamorice (PE) - Località: Colle della Civita 70

Colle della Civita

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario vi sono muschi e licheni. Attualmente i campi adiacenti la capanna sono destinati a pascolo. Nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e prugnolo. Quota: 1110 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18606, E 14.06627

La costruzione ha una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno della capanna c’è un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,15 D1: m 2,80 C(P): m 18,30


Colle della Civita

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento vi sono muschi e licheni. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi ed ortiche. Quota: 1169 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18263, E 14.07206

La capanna fa parte di un complesso, formato da cinque capanne e diversi tratti murari. La capanna ha una tipologia primaria ogivale, l’ ingresso è a sesto acuto ed è orientato a sud-est. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,60 D1: m 3,20

Comune: Roccamorice (PE) - Località: Colle della Civita

Colle della Civita

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la costruzione non è coltivato. Sul paramento murario e nella zona circostante la capanna crescono muschi e licheni. Quota: 1176 metri circa. Coordinate GPS: N 4218253, E 14.07196

La capanna fa parte di un complesso, formato da cinque capanne e diversi tratti murari. Al complesso si accede attraverso degli ingressi a sesto acuto, alcuni dei quali coperti ed adibiti a mungitoi.
La capanna ha una tipologia primaria ogivale. L’ingresso è a sesto acuto ed è orientato a sud-est. All’interno della capanna non ci sono ripostigli.

La capanna ha le seguenti misure: H1 : m 3,50 -
D1 : m 3,95

71 P


Comune: Roccamorice (PE) - Località: Macchie di Coco

Macchie di Coco

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e prugnolo. Quota: 836 metri circa.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,00 D1: m 1,80

Coordinate GPS: N 42.18329, E 14.04673

La capanna fa parte di un complesso. La capanna, a pianta tonda, presenta una tipologia primaria ogivale. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno non ci sono ripostigli.

Macchie di Coco

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e prugnolo. Quota: 839 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18334, E 14.04668

72

La capanna fa parte di un complesso.
 La capanna, a pianta tonda, presenta una tipologia secondaria a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale. All’interno ci sono due ripostigli. La capanna è a due piani, con il tavolato posto a cm 200 da terra. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,80 D1: m 5,00


Macchie di Coco

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione crescono muschi, licheni, felci, rovi, ortiche e sambuco. Quota: 849 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18373, E 14.04622

La capanna fa parte di un complesso. La capanna, a pianta tonda, presenta una tipologia secondaria a gradoni. L’ingresso è ad architrave orizzontale.
E’ presente una finestra ad architrave orizzontale. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,50 D1: m 4,00 D2: m 6,40

Comune: Roccamorice (PE) - Località: Macchie di Coco

73


Comune: Roccamorice (PE) - Località: Strada Roccamorice - Fonte Tettone 74

Fonte Tettone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi circostanti la capanna erano coltivati. Attualmente nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi ed ortiche. Quota: 933 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18759, E 14.05633

La costruzione presenta una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è a architrave orizzontale.
All’interno della capanna non sono presenti ripostigli. Di fronte l’ingresso della costruzione c’è un frangivento. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 1,85 D1: m 1,65 D2: m 3,05


Fonte Tettone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre e blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. La presenza di muri di terrazzamento lascia presupporre che in precedenza i campi circostanti il paramento murario fossero coltivati. Quota: 934 metri circa.

La costruzione presenta una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è a architrave orizzontale. All’interno della capanna è presente un ripostiglio. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,30 D1: m 2,25 D2: m 4,35

Coordinate GPS: N 42.18698, E 14.05568

Fonte Tettone

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario vi sono muschi e licheni. In precedenza il terreno adiacente la costruzione era adibito a pascolo. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi ed ortiche. Quota: 1231 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18074, E 14.07649

Comune: Roccamorice (PE) - Località: Strada Roccamorice - Fonte Tettone

La capanna ha una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nord-est. All’interno della capanna non sono presenti ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,05 H2: m 3,20 D1: m 2,50 D2: m 4,90

75 P


Comune: Serramonacesca (PE) - Località: Neviera

Neviera

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: Sul paramento vi sono muschi e licheni. In precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato, come testimonia la presenza di numerosi muri a secco. Attualmente i campi sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi e ginepri.

La capanna ha una tipologia cilindro-conica. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato sud-est. All’interno della capanna sono presenti 2 ripostigli. La capanna ha le seguenti misure: H1: m 2,50 H2: m 2,65 D1: m 1,80 D2: m 3,60 C(P): m 11,00

Note: la capanna ha un frangivento. Quota: 1110 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21124, E 14.08156

Neviera

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario vi sono muschi e licheni. In precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 1122 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21008, E 14.08110

78

La capanna ha una tipologia a gradoni. L’ ingresso è ad architrave orizzontale ed orientato a nord-ovest.
 All’interno della capanna sono presenti 5 ripostigli.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 3,30 H2: m 3,45 D1: m 2,65 D2: m 5,05 C(P): m 15,50


Neviera

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario vi sono muschi e licheni. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche. Quota: 1158 metri circa. Coordinate GPS: N 42.20907, E 14.08239

La capanna ha una pianta irregolare. La costruzione presenta una tipologia non codificabile. L’ingresso è ad architrave orizzontale ed è orientato a nordnord-ovest.
Il sistema di scarico è quadrangolare. All’interno della capanna sono presenti due ripostigli.

La capanna ha le seguenti misure: H1: m 4,50 D1: m 4,00 D2: m 6,40

Comune: Serramonacesca (PE) - Località: Neviera

79


Capanne in pietra a secco in cattivo stato di conservazione

Pratedonica - Caramanico Terme (PE)

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione sono cresciuti muschi, licheni, felci, rovi, ortiche. Quota: 926 metri circa. Coordinate GPS: N 42.16946, E 14.03812

Lingotto - Lettomanoppello (PE)

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, lastre e frammenti, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Nella zona adiacente la capanna crescono rovi, ginestre, prugnoli, sorbi ed aceri. Quota: 560 metri circa. Coordinate GPS: N 42.22797, E 14.04450

Mandrelle - Lettomanoppello (PE)

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione si individua la presenza di antichi terrazzamenti. Quota: 1048 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21223, E 14. 07219

82


Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la costruzione sono cresciuti muschi, licheni, felci, rovi, ortiche. Quota: 926 metri circa. Coordinate GPS: N 42.16946, E 14.03812 Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Quota: 1079 metri circa Coordinate GPS: N 42.21124, E 14.07902 Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare.

Capanne in pietra a secco in cattivo stato di conservazione

Uso: ricovero per persone e/o animali.

Ambiente circostante: sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione si individua la presenza di antichi terrazzamenti. Quota: 1086 metri circa Coordinate GPS: N 42.21125, E 14.07758 Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, ne’ finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Note: nelle vicinanze c’è una fonte. Quota: 1089 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21094, E 14.07986

83


Capanne in pietra a secco in cattivo stato di conservazione

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: Il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Sul paramento sono presenti muschi e licheni. Ambiente circostante: sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione si individua la presenza di antichi terrazzamenti. Note: l’interno della costruzione non è accessibile. Quota: 1098 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21049, E 14.07934 Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento murario sono presenti muschi e licheni. Attualmente la zona in cui è situata la capanna è adibita a prato-pascolo. Nelle vicinanze della costruzione si individua la presenza di antichi terrazzamenti e di rimboschimenti di abete. Note: l’interno della costruzione non è accessibile. Quota: 1154 metri circa. Coordinate GPS: N 42.20869, E 14.08125

84


Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e frammenti, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la capanna è utilizzato a prato/pascolo. Sul paramento murario e nella zona sono presenti muschi e licheni. Quota: 1348 metri circa Coordinate GPS: N 42.19224, E 14.09864

Piano delle Cappelle - Lettomanoppello (PE)

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza, i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Nella zona circostante crescono muschi, licheni, felci, rovi e ortiche.

Capanne in pietra a secco in cattivo stato di conservazione

Piani di Tarica - Lettomanoppello (PE)

Note: l’interno non è accessibile. Quota: 898 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21835, E 14.06480 Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono adibiti a pascolo. Note: l’interno non è accessibile. Quota: 1012 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21344, E 14.06971

85


Capanne in pietra a secco in cattivo stato di conservazione 86

Stalle Fonte di Papa - Lettomanoppello (PE)

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color marrone, a scaglie e frammenti, proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la capanna è coltivato a piante da frutto. Nella zona circostante la capanna e sulla stessa crescono muschi e licheni. Quota: 623 metri circa. Coordinate GPS: N 42.23047, E 14.04987 Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite grigio chiaro, a blocchi e frammenti, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Sul paramento murario crescono muschi e licheni e nella zona felci, rovi e biancospino. Quota: 780 metri circa. Coordinate GPS: N 4222332, E 14.06102


Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a ciottoli, blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare.

Capanne in pietra a secco in cattivo stato di conservazione

Colle della Civita - Roccamorice (PE)

Ambiente circostante: nella zona circostante la capanna crescono rovi, ortica e ginepro. Note: la volta è crollata. Quota: 1157 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18377, E 14.06864 Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi e lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la costruzione non è coltivato. Nella zona circostante la capanna e sulla stessa crescono muschi, licheni, felci, rovi ed ortiche. Note: la volta è quasi totalmente crollata. Quota: 1171 metri circa. Coordinate GPS: N 4218274, E 14.07205

87


Capanne in pietra a secco in cattivo stato di conservazione

Strada Roccamorice - Fonte Tettone - Roccamorice (PE)

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie, blocchi e lastri, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: nella zona circostante la capanna crescono rovi e prugnolo. Note: la volta è crollata. Quota: 1072 metri circa. Coordinate GPS: N 42.18528, E 14.06339

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: attualmente il terreno adiacente la costruzione non è coltivato. Sul paramento murario e nella zona circostante la capanna crescono muschi e licheni. Note: l’architrave d’ingresso è parzialmente crollato. Quota: 1370 metri circa. Coordinate GPS: N 42.17557, E 14.08421

Neviera - Serramonacesca (PE)

Uso: ricovero per persone e/o animali. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio, a blocchi, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento vi sono muschi e licheni. In precedenza il terreno adiacente la costruzione era coltivato. Nella zona circostante la capanna crescono muschi, licheni, felci, rovi, ginepro ed ortiche Quota: 1115 metri circa. Coordinate GPS: N 42.21054, E 14.08174

88


Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Piano dell Valli (Valle Giumentina) - Abbateggio (PE)

Elementi censiti: 2 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: per entrambe le costruzioni il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati. Attualmente sono in fase di rinaturalizzazione con attecchimento di formazioni arboree del genere Quercus (roverella) ed Acer (acero campestre). In entrambi i casi sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: 745 m circa. Coordinate GPS: N 42.17865, E 14.01905 Elementi censiti: 1 Uso: muro di confine. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a scaglie e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono in fase di rinaturalizzazione con attecchimento di formazioni arboree del genere Quercus (roverella) ed Acer (acero campestre). In entrambi i casi sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: 749 m Coordinate GPS: N 42.17865, E 14.01905

La Riga - Caramanico Terme (PE)

Elementi censiti: 3 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario delle costruzioni segnalate è in calcarenite color grigio chiaro a blocchi e ciottoli provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. ll materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: attualmente i campi adiacenti, dove crescono felci, sono destinati al pascolo occasionale, mentre in precedenza erano coltivati. Sul paramento murario sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 700 a 720 m circa. Coordinate GPS: (muro a 718 m) N 42.17196, E 13.99657 Elementi censiti: 4 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: le costruzioni segnalate hanno il paramento murario in calcarenite color grigio chiaro a blocchi e ciottoli provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 755 a 765 m circa Coordinate GPS: (muro a 763 m) N 42.17318, E 13.99737

92


Elementi censiti: 3 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: le costruzioni rilevate hanno il paramento murario in calcarenite color grigio chiaro a blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono destinati a pascolo occasionale. Sul paramento murario sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 910 a 930 m circa. Coordinate GPS: (muro a 916 m) N 42.16822, E 14.04137 Elementi censiti: 6 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: in tutte le costruzioni rilevate il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro a blocchi provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza, i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati. Attualmente sono destinati a pascolo occasionale. Sul paramento murario sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 920 a 950 m circa. Coordinate GPS: (muro a 920 m) N 42.17179, E 14.03890

Valle Giumentina - Caramanico Terme (PE)

Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Pratedonica - Caramanico Terme (PE)

Elementi censiti: 3 Uso: muri di terrazzo. Materiale di costruzione e lavorazione: il materiale con cui sono costruiti i muri è calcarenitico, a scaglie e lastre di colore grigio chiaro provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale che costituisce ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare.resenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. ll materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona circostante la costruzione sono cresciuti muschi, licheni, felci, rovi, ortiche, prugnoli e roverelle. Sul paramento sono presenti rovi e roverelle. Quota: 780 m circa. Coordinate GPS: N 42.17524, E 14.02312

93


Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Cerratina - Lettomanoppello (PE)

Elementi censiti: 11 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti, blocchi e scaglie o semplicemente blocchi provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale all’interno di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, mentre ora sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona crescono felci. Quota: da 915 a 1105 m circa. Coordinate GPS: (muro a 918 m) N 42.07856, E 14.21166

Costa dell’Avignone - Lettomanoppello (PE)

Elementi censiti: 1 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite grigio chiaro, a blocchi e scaglie, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Nella zona crescono felci e rovi. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Quota: 773 m. Coordinate GPS: N 42.21442, E 14.06122

Piana delle Cappelle - Lettomanoppello (PE)

Elementi censiti: 8 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale impiegato per ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nell’area circostante crescono felci e in alcuni casi rovi. Quota: da 845 a 855 m circa. Coordinate GPS: (muro a 845 m) N 42.22033, E 14.06339 Elementi censiti: 5 Uso: muri di recinto. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro a blocchi provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi circostanti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono adibiti a pascolo. Quota: da 980 a 985 m circa. Coordinate GPS: (muro a 981 m) N 42.21481, E 14.06738

94


Elementi censiti: 14 Uso: muri di recinto. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, principalmente a blocchi e frammenti, in qualche caso sono presenti scaglie, ciottoli e/o lastre, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Ambiente circostante: sul paramento delle costruzioni sono cresciuti muschi e licheni. In precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Quota: da 920 a 980 m circa. Coordinate GPS: (muro a 918 m) N 42.21280, E 14.07515

Stalle Fonte di Papa - Lettomanoppello (PE)

Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Elementi censiti: 1 Uso: muro di delimitazione del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. In precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona crescono felci. Quota: 938 m Coordinate GPS: N 42.21317, E 14.07365

Elementi censiti: 3 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento dei muri rilevati è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, scaglie, ciottoli e/o lastre provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale all’interno di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nell’area circostante crescono felci, rovi e ginestre. Quota: da 770 a 785 m circa. Coordinate GPS: (muro a 784 m) N 42.22295, E 14.06139

95


Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione 96

Valle Santa Maria - Lettomanoppello (PE)

Elementi censiti: 6 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento di muri rilevati è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi, tavolta misti a scaglie o frammenti, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale impiegato per la costruzione di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona crescono felci e rovi. Sul paramento murario sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 810 a 840 m circa. Coordinate GPS: (muro a 810 m) N 42.22027, E 14.05983 Elementi censiti: 4 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite grigio chiaro, a blocchi, talvolta misti a frammenti, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale impiegato per la costruzione di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. In qualche caso nella zona crescono felci e rovi. Quota: da 830 a 840 m circa. Coordinate GPS: (muro a 830 m) N 42.22346, E 14.06644 Elementi censiti: 1 Uso: muro di recinto. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite grigio chiaro, a blocchi e scaglie provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati; attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona crescono felci e rovi. Quota: 859 m. Coordinate GPS: N 42.21961, E 14.06244


Elementi censiti: 1 Uso: muro di recinto. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Quota: 1273 m. Coordinate GPS: N 42.06630, E 14.03062 Elementi censiti: 1 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e ciottoli provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Quota: 1289 m Coordinate GPS: N 42.06613, E 14.030030

San Rocco - Pacentro (AQ)

Elementi censiti: 1 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati, mentre attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona crescono piante di ailanto. Sul paramento murario sono presenti muschi, licheni e felci. Quota: 821 m Coordinate GPS: N 42.050962, E 14.003431

Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Cicuta - Pacentro (AQ)

Colle Morriciane - Popoli (PE)

Elementi censiti: 2 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e scaglie o frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale con cui è costruito ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, mentre attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona crescono felci. Sul paramento dei muri sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 580 a 590 m circa Coordinate GPS: N 42.16464, E 13.8531

97


Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Elementi censiti: 2 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a lastre e ciottoli o blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. All’interno del singolo muro, il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, mentre attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 605 a 615 m circa. Coordinate GPS: N 42.16302, E 13.85048 Elementi censiti: 1 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Quota: 886 m. Coordinate GPS: N 42.15813, E 13.85353 Elementi censiti: 1 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e scaglie provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Quota: 906 m. Coordinate GPS: N 42.16384, E 13.85539

Monte Capo D’Acero - Roccacasale (AQ)

Elementi censiti: 2 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e scaglie provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale adoperato per la costruzione di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, mentre attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Nella zona crescono felci e rovi. Sul paramento murario sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 740 e a 755 m circa. Coordinate GPS: N 42.14510, E 13.88120

98


Elementi censiti: 3 Uso: muro di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: tutte le costruzioni presentano un paramento murario in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e scaglie provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo per ciascun muro e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in passato i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, mentre attualmente sono in parte invasi dai rovi e destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: da 820 a 830 m circa. Coordinate GPS: N 42.20404, E 14.05583 Elementi censiti: 4 Uso: muro di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: tutte le costruzioni presentano un paramento murario in calcarenite color grigio chiaro, prevalentemente a blocchi e ciottoli provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in passato i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono invasi da rovi e felci e destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: da 820 a 825 m circa. Coordinate GPS: (muro a 825 m) N 42.20710, E 14.04619

Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Acqua Fredda - Colle dell’Astoro - Roccamorice (PE)

Elementi censiti: 4 Uso: muro di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: tutte le costruzioni presentano un paramento murario in calcarenite color grigio chiaro, prevalentemente a blocchi e ciottoli provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale all’interno di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in passato i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, mentre attualmente sono destinati a pascolo occasionale e vi è la presenza di felci ed in qualche caso anche di rovi. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: da 825 a 850 m circa. Coordinate GPS: (muro a 825 m) N 42.19798, E 14.06832 Elementi censiti: 4 Uso: muro di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: le costruzioni presentano tutte un paramento murario in calcarenite color grigio chiaro, sia a blocchi e scaglie sia a blocchi e frammenti, provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale impiegato per la costruzione di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in passato i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati; attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: da 830 a 860 m circa. Coordinate GPS: (muro a 831 m) N 42.20328, E 14.06142

99


Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione 100

Elementi censiti: 4 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: le costruzioni presentano tutte un paramento murario in calcarenite color grigio chiaro, sia a blocchi e frammenti che a ciottoli e lastre provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Per ciascun muro, il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in passato i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati. Attualmente sono destinati a pascolo occasionale e vi è la presenza di felci ed in qualche caso anche di rovi. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: da 840 a 860 m circa. Coordinate GPS: (muro a 838 m) N 42.20538, E 14.06145 Elementi censiti: 7 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: le costruzioni presentano tutte un paramento murario in calcarenite color grigio chiaro, sia a blocchi e frammenti sia a scaglie e blocchi provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in passato i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati. Attualmente sono destinati a pascolo occasionale e vi è in qualche caso la presenza di felci. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: da 840 a 865 m circa. Coordinate GPS: (muro a 841 m) N 42.20686, E 14.05625 Elementi censiti: 1 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario della costruzione è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e scaglie provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura del muro è irregolare. Ambiente circostante: in passato i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono in parte invasi da felci e destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario crescono muschi e licheni. Quota: 843 m. Coordinate GPS: N 42.05921, E 14.19953


Elementi censiti: 2 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Per entrambi i muri, il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Quota: 940 m circa. Coordinate GPS: N 42.18674, E 14.05638 Elementi censiti: 1 Uso: muro di confine e terrazzo. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e ciottoli provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale è omogeneo e la tessitura dei muri è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario crescono felci e rovi. Quota: 946 m. Coordinate GPS: N 42.18674, E 14.05638

Colle del Civita - Roccamorice (PE)

Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Cavallara - Roccamorice (PE)

Elementi censiti: 3 Uso: muro di sostruzione strada. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Per entrambi i muri, il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: In precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, mentre attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento murario crescono rovi e felci. Quota: 1095 m circa. Coordinate GPS: N 42.18485, E 14.06504

San Giovanni - San Valentino in A.C. (PE) Elementi censiti: 4 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite grigio chiaro, a blocchi e ciottoli o frammenti, oppure ciottoli e lastre provenienti da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale con cui è costruito ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati, ora sono adibiti a pascolo occasionale. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Nella zona sono cresciuti rovi e felci. Quota: da 625 a 635 m circa Coordinate GPS: (muro a 625 m) N 42.20190, E 13.97413

101


Muretti in pietra a secco in buono stato di conservazione

Colle del Faggio - Serramonacesca (PE)

Elementi censiti: 13 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro e il materiale è di varia natura e pezzatura a seconda di ciò che veniva raccolto sul posto trattandosi di muri localizzati tutti nella stessa zona ma in un area piuttosto estesa; quindi vi si trovano ciottoli, lastre o scaglie, blocchi, frammenti e conci. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Per ogni singolo muro il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati, oggi sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 1010 a 1060 m circa. Coordinate GPS: (muro a 996 m): N 42.21057, E 14.08195 Elementi censiti: 3 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a blocchi e frammenti o ciottoli e lastre, materiale proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Per ogni singolo muro il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 1010 a 1060 m circa. Coordinate GPS: (muro a 1008 m) N 42.21760, E 14.08692 Elementi censiti: 2 Uso: muri di contenimento del terreno. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, a ciottoli e lastre per uno dei muri e a blocchi e frammenti per l’altro, materiale proveniente da raccolta superficiale. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Il materiale all’interno di ciascun muro è omogeneo e la tessitura è irregolare in entrambi i casi. Ambiente circostante: in precedenza, i campi adiacenti la costruzione erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 1175 a 1185 m circa. Coordinate GPS: (muro a 1175 m) N 42.21143, E 14.08734

Neviera - Serramonacesca (PE)

Elementi censiti: 3 Uso: muro di sostruzione strada. Materiale di costruzione e lavorazione: il paramento murario è in calcarenite color grigio chiaro, principalmente a blocchi e scaglie e secondariamente a blocchi e frammenti, qualche volta con ciottoli e/o conci, tutto materiale raccolto sul posto su un versante piuttosto ampio con cambi di litologia. Il pietrame non presenta lavorazione, nè finitura agli spigoli. Per ogni singolo muro il materiale è omogeneo e la tessitura è irregolare. Ambiente circostante: in precedenza i campi adiacenti le costruzioni erano coltivati. Attualmente sono destinati al pascolo occasionale. Sul paramento sono cresciuti muschi e licheni. Quota: da 1015 a 1200 m circa. Coordinate GPS: (muro a 1015 m) N 14.07941, E 42.21149

102


Percorsi consigliati 106

Camplesso agro-pastorale della “Valle Giumentina”

Descrizione: arrivando da San Valentino si prende il bivio per Roccamorice e dopo 200 m una strada sulla destra (indicazione Valle Giumentina –Eremo San Bartolomeo) porta in pochi chilometri alle capanne di Valle Giumentina. Il complesso di trova a pochi metri a sinistra della strada sterrata che da lì comincia proseguendo verso Decontra. La capanna principale, realizzata a gradoni, è la più grande capanna in pietra a secco costruita in Abruzzo. Era provvista di un piano superiore di cui sono visibili l’ingresso e i buchi dei pali ove poggiava il tavolato. La zona in cui sorge il complesso è molto nota come stazione preistorica: era infatti un bacino lacustre frequentato dalle genti del Paleolitico inferioremedio.

In evidenza:

Eremo di San Bartolomeo L’eremo sorge a circa 600 metri di quota nel vallone di Santo Spirito che, nei pressi di Roccamorice, assume il nome di vallone di San Bartolomeo e si sviluppa sotto un enorme tetto di roccia lungo circa 50 metri. Quattro sono le scalinate che conducono all’eremo, tra queste ricordiamo “la scala santa” che un tempo veniva percorsa solamente in salita, generalmente in ginocchio e pregando. San Bartolomeo fu ricostruito nel XIII secolo da Pietro da Morrone, divenuto poi Papa con il nome di Celestino V e ricordato come il “Papa del gran rifiuto”. La data di origine non è di precisa conoscenza, ma da supporre che sia anteriore al 1.000. La struttura eremitica ancora oggi è meta di numerosi pellegrini, soprattutto in occasione della festività del Santo, il 25 agosto.


Percorsi consigliati

Camplesso agro-pastorale Colle della Civita

Descrizione: arrivando da San Valentino si prende il bivio sulla sinistra in direzione di Roccamorice. Giunti al paese, si svolta a sinistra seguendo le indicazioni per il Block Haus. Dopo aver superato il bivio per Santo Spirito, si procede per altri 2-3 chilometri fino a quando non si raggiunge un piccolo parcheggio sulla sinistra della strada sotto il Colle della Civita. Il complesso si trova a poche centinaia di metri sulla sinistra della strada. Si appoggia ad una parete rocciosa mimetizzandosi perfettamente tra le rocce. Il nome del colle su cui si trova la sua architettura farebbe supporre una remota origine se non si conoscessero i costruttori e l’anno in cui il complesso fu realizzato. Il complesso fu infatti costruito nel 1940 da Giuseppe Parete di Roccamorice che, con una squadra di una quindicina di operai, portò a termine la costruzione circa quaranta giorni dopo e fu pagato a pezze di formaggio.

In evidenza:

Eremo di Santo Spirito L’Eremo di Santo Spirito a Majella, già documentato nel IX secolo, sorge nella parte alta della valle di Santo Spirito ed è raggiungibile per una ripida strada proveniente da Roccamorice. Nel 1246 fu dimora di Pietro da Morrone, futuro papa Celestino V, che trovandola in pessime condizioni, iniziò i lavori di ristrutturazione. Allo stato attuale dell’eremo si conservano la chiesa, la sagrestia e un’ala abitativa distribuita su due piani, composta dalla foresteria e dalle cellette. Attraverso un lungo corridoio scavato nella roccia, si giunge alla foresteria, detta casa del Principe, restaurata recentemente. Da quest’ultima, salendo la scala Santa, anch’essa scavata nella roccia, si giunge all’oratorio della Maddalena e a due grandi balconate rocciose.

107


Percorsi consigliati 108

Camplesso agro-pastorale la “Valletta”

Descrizione: da Passolanciano, a monte del recinto della forestale, parte un largo sentiero nel bosco che si tiene sulla sinistra di Fosso Sant’Angelo. Dopo circa 10 minuti, in corrispondenza di una curva in salita del sentiero, si prende un sentiero più piccolo che scende verso destra e dopo poco si esce dal bosco. Fatte alcune decine di metri si scorge poco più a valle il complesso La Valletta (20 minuti). L’accurata realizzazione e la felice collocazione ne fanno uno dei più belli della Majella. L’accurata sistemazione e rifinitura dei conci evidenzia come durante la fase costruttiva sia intervenuto un esperto in tali costruzioni. Il raccordo fra capanne e mura perimetrali, l’aggetto interno delle alte mura degli stazzi, il magnifico arco del mungitoio, nonché il camino di una delle capanne sono alcune delle caratteristiche di questa costruzione estremamente bella e funzionale.

In evidenza:

Block Haus, balcone panoramico sulla Valle dell’Orfento Arrivati al Rifugio “Pomilio” in località Majelletta si lascia la macchina e si prosegue lungo l’itinerario “Indro Montanelli” in direzione Block Haus. In prossimità del monte è possibile ammirare ancora i ruderi di un Fortino risalente all’epoca risorgimentale. Da qui inoltre si gode di una bellissima vista sulla Valle dell’Orfento, una delle valli più incontaminate della Majella, scrigno di biodiversità


Percorsi consigliati

Sentiero dei Pastori “Pratedonica”

Descrizione: dalla statale 487 in direzione di Caramanico Terme, si svolta a sinistra verso la frazione Decontra appena prima di giungere in paese. Dopo circa 6 chilometri si raggiunge l’abitato di Decontra, lo si attraversa fino ad incontrare una strada sterrata. Da lì chi è in possesso di fuoristrada può proseguire sulla destra salendo lungo la sterrata in direzione Piana Grande. Altrimenti, sempre sulla destra, si imbocca il sentiero B1. La località Pratedonica è un’area piuttosto vasta che si estende sulla sinistra della strada sterrata e sale fino a Piana Grande (alla fine della Sterrata). La zona è ricca di spietramenti e capannine in pietra a secco, indice dello sfruttamento di tutta l’area a scopo agricolo e per il pascolo delle greggi.

In evidenza:

Eremo di San Giovanni

L’Eremo di San Giovanni, a quota 1227, è raggiungibile da Piana Grande. Anticipano l’asprezza del luogo alcuni scalini scavati nella roccia. Alla sua base un grande riparo sotto roccia: Grotta San Giovanni, meta, oltre che di eremiti, di pastori e carbonai. Probabilmente lo scavo di un eremo in un luogo così impervio fu favorito dalla preesistenza di una precedente cavità. Superata una scalinata di 20 gradoni, si giunge ad un camminamento al termine del quale occorre strisciare per circa 3 metri per poter accedere alle cavità. L’approvvigionamento idrico dell’Eremo si basa sull’acqua piovana e su quella che trasuda nel riparo sottostante. Dalle biografie dei discepoli di Celestino V risulta che il Santo dimorò in più periodi anteriormente al 1274, e poi ininterrottamente dal 1284 al 1293.

109


Appunti di viaggio Tanti ricoveri, tanti muretti in pietra a secco manifestano un evidente stato di abbandono, perché abbondonata è la terra che si coltivava, abbandonato è il mestiere del pastore. L’esigenza di salvaguardare le testimonianze delle vite vissute negli aspri valloni, nelle immense praterie, nei piani sommitali della montagna madre, è oggi particolarmente rilevante e doveroso nella prospettiva di tutelare il ricordo delle radici storiche delle genti d’Abruzzo. L’individuazione e la catalogazione di tali manufatti è già un primo elemento di tutela; la conoscenza della storia e della cultura di un popolo è già un primo passo verso la salvaguardia. Ma l’attenzione maggiore deve essere rivolta, come sempre, alle generazioni che vivranno il territorio e che, a loro volta, avranno il compito di trasmettere i valori della tradizione e del vissuto a chi li seguirà; tutto ciò è possibile anche attraverso un progetto di sensibilizzazione che nasce da un’opera di manutenzione ordinaria, in accordo con i proprietari e le amministrazioni locali, al quale l’Ente intende dare priorità ed attenzione nella propria programmazione degli interventi sul territorio. Il recupero di una capanna, a fini didattici ed educativi, rappresenta un ulteriore elemento di attenzione che l’Ente intende perseguire nei propri strumenti di programmazione tecnica e finanziaria, valorizzando le potenzialità delle maestranze locali e creando un nuovo punto di interesse per i visitatori del Parco, coinvolgendo quanti operano nel territorio e promuovendo e sviluppando iniziative di carattere culturale e naturalistico.

112


Tabella riassuntiva delle coordinate geografiche (GPS) Nella seguente tabella sono riportate le coordinate geografiche di ciascun tholos censito e descritto nella presente pubblicazione nei 3 principali sistemi di riferimento: - European Datum 1950 (ED50)

- World Geodetic System 1984 (WGS84) - Gauss-Boaga (Roma 1940)

113



Paesaggio agrario costruito