Issuu on Google+

India, Russia e Brasile: le statistiche del settore acciaio INDIA Produzione di acciaio nel 2011: 72,2 milioni di tonnellate (4° al mondo) Consumo apparente di acciaio: 67,8 milioni di tonnellate (3° al mondo) Consumo di acciaio pro capite: 57,0 kg/anno Export di acciaio (2011): 10,2 milioni di tonnellate (16° al mondo) Import di acciaio (2011): 8,2 milioni di tonnellate Principali aziende produttrici di acciaio: Tata Steel (23,8 milioni di tonnellate nel 2011, 12° gruppo siderurgico mondiale), SAIL (13,5 milioni di tonnellate, 26° gruppo mondiale) Interscambi con l’Italia. Export verso l’Italia: 259.583 tonnellate, import dall’Italia: 153.138 tonnellate.

RUSSIA Produzione di acciaio nel 2011: 68,7 milioni di tonnellate (5° al mondo) Consumo apparente di acciaio: 40,5 milioni di tonnellate (6° al mondo) Consumo di acciaio pro capite: 292,2 kg/anno Export di acciaio (2011): 24,7 milioni di tonnellate (7° al mondo) Import di acciaio (2011): 7,2 milioni di tonnellate Principali aziende produttrici di acciaio: Severstal (15,3 milioni di tonnellate, 23° gruppo siderurgico mondiale), Metinvest (14,4 milioni di tonnellate, 24° gruppo mondiale), Magnitogorsk (12,2 milioni di tonnellate, 30° gruppo mondiale), Novolipetsk (12,1 milioni di tonnellate, 31° gruppo mondiale). Interscambi con l’Italia. Export verso l’Italia: 1.365.144 tonnellate, import dall’Italia: 23.679 tonnellate.

BRASILE Produzione di acciaio nel 2011: 35,2 milioni di tonnellate (9° al mondo) Consumo apparente di acciaio: 25,0 milioni di tonnellate (10° al mondo) Consumo di acciaio pro capite: 123,0 kg/anno Export di acciaio (2011): 10,8 milioni di tonnellate (13° al mondo) Import di acciaio (2011): 3,8 milioni di tonnellate Principali aziende produttrici di acciaio: Gerdau (20,5 milioni di tonnellate nel 2011, 14° gruppo siderurgico mondiale).

Interscambi con l’Italia. Export verso l’Italia: 185.884 tonnellate, import dall’Italia: 58.246 tonnellate.


Dati settore siderurgico