Page 1

Poste Italiane s.p.a.-spedizione in abbonamento postale-70% Commerciale Business ForlĂŹ


Presentazione

L’editoria indipendente da conflitti d’interesse realizza

libri, dvd e riviste speciali e preziosi selezionati con cura in Italia e nel mondo

G

entile lettrice e lettore, abbiamo realizzato questa rivista per farti conoscere i libri, le riviste, i dvd e gli autori proposti dal Gruppo Editoriale Macro e farti scoprire anche qualcosa di ciò che c’è dietro le quinte delle case editrici e della loro attività di produzione e distribuzione. Operiamo in questo settore dal 1987 (puoi trovare altre informazioni su di noi da pagina 81 in poi) con una crescita graduale e costante, che ha raggiunto il suo culmine nel 2008 grazie al successo del libro e del film The secret. La Cooperativa Macro, che fornisce librerie e anche altri punti vendita fisici e virtuali, ha la sede principale a Cesena, in Romagna, e oltre 600 soci e molti collaboratori in tutta Italia. Macro Coop è la promotrice e realizzatrice di Libera il libro e produce la rivista Consapevole (vedi pag. 72) ed è partner nella rivista Scienza e Conoscenza (vedi pag. 16). Tutti i libri che troverai qui sopra sono distribuiti nelle librerie italiane, e anche in molti altri punti vendita, da Macro, che è impegnata fin dalla nascita a favorire lo sviluppo e la diffusione dell’editoria indipendente, e per questo ha dato vita a un circuito produttivo e distributivo ampio e variegato. Libera il Libro L'informazione indipendente per il Benessere e la Conoscenza Direttore Editoriale: Giorgio Gustavo Rosso Direttore Responsabile: Ivano Barocci Grafica: Editing Snc Stampa: Grafica Editoriale Printing

Il nostro interesse è rivolto a offrire in lettura testi capaci di aiutare chi legge a conoscere meglio se stesso nella complessità fisica emotiva e spirituale che caratterizza l’essere umano. Per trovare salute, equilibrio e saggezza e poter sviluppare rapporti umani gioiosi e gratificanti. Proponiamo guide e manuali realizzati per condividere informazioni e conoscenze aggiornate e innovative riguardo a tanti ambiti d’interesse per la crescita personale e per migliorare le comunità e l’ambiente in cui viviamo. Questo numero è anche frutto dell'ingegno e dell'impegno quotidiano di un centinaio di persone giovani e appassionate, che quotidianamente collaborano nelle diverse aziende collegate al Gruppo Macro, per le aree di loro competenza. Le nostre attività crescono e si espandono grazie alla partecipazione, creativa e responsabile, di tanti esperti professionisti, interessati a collaborare al progetto Macro. Se sei interessata/o, consulta i nostri piani a pagina 82 Leggi chi stiamo cercando, oppure inviaci le tue competenze, interessi e proposte.

Editore: Macro Società Cooperativa Via Giardino 30, 47023, Diegaro di Cesena (FC) www.macroedizioni.it Hanno collaborato: Francesco Bevilacqua, Giulia Cavalieri, Prabhat Eusebio, Marianna Gualazzi, Elsa Masetti, Laura Mazzolini, Valerio Pignatta, Gianni Quadrelli, Alice Rifelli,

Romina Rossi, Margaret Straus, Daniel Tarozzi, Eduardo Zarelli Per contattare la redazione: liberaillibro@gruppomacro.net In copertina: Joe Dispenza Autorizz. del Trib. di Forlì n. 9/09 Alcune copertine e prezzi indicati sono suscettibili di cambiamenti. Ultimo aggiornamento: 30 aprile 2009.


Presentazione Molta parte dell’informazione e della letteratura di oggi è falsa e fuorviante, spesso ideata e realizzata per distrarre, conservare nell’ignoranza e indurre a rimanere passivi e sottomessi, paurosi e isolati. Il nostro intento è invece quello di proporre autori e testi che stimolano l’autostima, invitano a scoprire e realizzare i propri talenti e potenziali; proponiamo letture che aiutano a riconoscere e risolvere le conseguenze fisiche ed emotive di eventi ed esperienze passati. Rispetto all’approccio specialistico e settoriale di tanta letteratura scientifica, selezioniamo le opere più innovative e aggiornate sulle più recenti scoperte e ricerche, capaci di mantenere una visione ampia e olistica, che includa insieme a ciò che percepiamo con i sensi anche ciò che risulta invisibile, osserviamo i legami esistenti tra le più moderne tecnologie e la saggezza dei nostri nonni e delle altre culture e delle civiltà che ci hanno preceduto. Salute e allarmi epidemie L’autogestione della propria salute è, fin dall’inizio nel 1987, uno dei temi fondamentali della nostra attività editoriale. Cibo vario e abbondante, acqua potabile, alloggi ben fatti, confortevoli e puliti, città con sistemi fognari adeguati hanno permesso a una parte dell’umanità di vivere più a lungo e in buona salute. L’attuale sistema medico sanitario, sottomesso agli interessi delle multinazionali chimico farmaceutiche, spesso è tra le principali cause di malattia e di morte in tante parti del mondo. Per questo spesso suggeriamo di rivolgersi a quelle terapie che si prendono cura del malato nella sua completezza e complessità psicofisica, e utilizzano metodi molto meno rischiosi e invasivi della chirurgia e dei farmaci chimici. Avendo cura di procedere, sempre e comunque, con grande attenzione e prudenza, possibilmente consultando più terapeuti, soprattutto nei casi più gravi o incerti. È di fondamentale importanza assumersi la responsabilità della propria salute e informarsi per ampliare le proprie conoscenze e evitare di diventare vittime del marketing delle industrie farmaceutiche. Infatti periodicamente vengono

realizzate campagne allarmistiche che, poco tempo dopo, si rilevano infondate. Nel frattempo, grazie alla messinscena giornalistica, le vendite di vaccini e farmaci antivirali salgono alle stelle. Una volta ottenute le enormi vendite previste, l'allarme si riduce e scompare. L'AIDS, la SARS, l'aviaria e ora l'influenza suina hanno ottenuto un'enorme attenzione dai mass media, ma alla fine queste epidemie inventate da astuti pubblicitari sono risultate bolle di sapone gonfiate ad arte. Come hanno denunciato tanti scienziati, premi Nobel, esperti indipendenti e appassionati. Le epidemie di cui quasi nessuno parla sono molto più gravi, e ogni anno causano decine di milioni di vittime, tra ammalati e morti. Sono le conseguenze dell'aria, dell'acqua e della terra avvelenata e inquinata da tanti prodotti chimici, più tutte le sostanze chimiche e i farmaci presenti nei prodotti agricoli e d'allevamento, e nel cibo industriale con cui ci nutriamo quotidianamente. Ma per questo flagello non c'è posto nella maggior parte dei mass media. Anzi riescono a parlare a favore della chimica e degli OGM. Grazie all'indipendenza che ci caratterizza, su Libera il Libro potete trovare informazioni inconsuete, che spesso ci vengono nascoste o sono manipolate.


Indice Presentazione Libri, dvd e riviste speciali e preziosi

1

Nulla avviene per caso, il cuore lo sa Rinascere con la meditazione

Focus sul 2012

Sesto Senso

Quanto è vicina la fine del mondo? 3

Sogno o son desto? La meravigliosa storia di Larry e il suo cane Zeus

Antiche conoscenze Quale futuro in arrivo? Abbiamo 250.000 anni, ma non si vede

7 8

Scienza e Conoscenza Ma voi che... cavolo ne sapete? 9 Sei sicuro di saper usare il tuo cervello? 10 Può il vuoto essere pieno? 13 Mirjel, il meraviglioso Uno 14 La mente creatrice 14 Verso le stelle con il Magnocraft 15 Una rivista per menti in Evoluzione 16 Giordano Bruno genio dei nostri tempi 18

36 37

Le 5 leggi biologiche che rivoluzionano la medicina 66 Trovare la pace fra fiori e piante 67 Sono felice di essere donna 67

38

Editoria & Web Il libro elettronico avrà un futuro? 64

39

Vivere consapevole

Sentiero Magico La magia vera siamo noi, basta scoprirla

40

Verità nascoste Società segrete e complotti dietro a tanti fatti misteriosi 42 Siamo davvero ciò che crediamo? 43 Chiesa o Massoneria? Resurrezione o Reincarnazione 44

Macro Junior Come divertire i piccoli e fare contenti i grandi

46

Macro Community

Scienza della Mente Il segreto della ricchezza

56 58

Consapevoli, allegri e responsabili 81 Verso una nuova sede 81 Lavorare felici o felici di lavorare? 82 Unʼ economia sana al servizio del benessere e della conoscenza 84 Il programma dell'Assemblea soci Coop. Macro 85 Per i nostri soci, amici e lettori 85 Cosa vuol dire associarsi 85 Banking trainer, a difesa del risparmiatore 86 Crolla l’economia, quante trappole da evitare 87 SCEC: una moneta complementare al servizio delle persone 88 Progetto Mag anche in Romagna 89 Barcellona, Parigi, Praga: il Gruppo Macro “viaggia” per tutta Europa 90 10 anni di copertine “doc” 90 La fiera chiama, lo stand risponde 91 Terranauta.it per un’informazione eco-logica 92

62

Rubriche

19

Macro Junior (v. pag.46)

Bambini e Genitori

Bob Proctor (v. pag. 20)

Come trasformare (in meglio) la nostra vita Migliorare sé stessi: il naturale processo dellʼevoluzione Se il nostro peggior nemico è dentro di noi La psicologia insegna che la paura... è un dono Quando la fisica incontra la spiritualità La forza del pensiero: energia inesauribile È necessario fare i conti con la Mente Subconscia 15 interviste sul mistero della vita

2 - Libera il Libro 1/09

Per una democrazia partecipata, il Comune che vorrei 70 Consapevoli e informati 72 Biodiversità o OGM 74 Si chiama euflazione la cura appropriata per guarire l'economia 75 “No”ai rifiuti, la strada giusta per farlo 76 Come nasce e cresce una eco-comunità 78 Città in transizione: un progetto possibile 79 Bilderberg Group: una storia mai raccontata 80

24 26 28

Svezzamento precoce o allattamento prolungato? 50 Se il bambino mi piange la notte... 51 Bambini nuovi per un futuro nuovo 52 Vaccini al mercurio, rischio autismo? 53 Prima il gioco poi i compiti 54 Imparare le regole del gioco 55

Alimentazione e Salute Latte crudo è meglio! Intollerante sì, ma goloso!

29

Salute e benessere 30 32 34 35

Il corpo la sa lunga Curare l’incurabile con la terapia del Dr Gerson Morte cerebrale o morte artificiale? Recita che ti passa. Il benessere va in scena

63 64 65

Grande attesa per la nuova opera di Emoto 93 Leggo scrivo commento 94 I più venduti nel 2009 94 Marco Columbro e The Secret 96


Focus sul

2012

Quanto è vicina

la fine del mondo? Il 2012 sta suscitando molto interesse: tante ipotesi su questa scadenza fatidica, sia da parte degli scettici che degli apocalittici

I

l 21 dicembre 2012 è una data da cerchietto rosso. Questa data sta, infatti, suscitando sempre più interesse: chi la vede con preoccupazione, chi con distacco e ironia. Comunque sia, una data importante, su cui vale la pena riflettere. Alla base di tutto c'è l'interpretazione data a quel giorno, a quell'anno preciso, ovvero la fine del mondo così come lo abbiamo conosciuto fino ad ora. A stabilirlo concorrono vari elementi, in primis il computo del calendario del popolo dei Maya (riconosciuti finissimi astrologi per tanti altri motivi) che termina proprio nel 2012. In più, il 21 dicembre 2012 corrisponderebbe al cosiddetto allineamento galattico o equinozio galattico, ossia

l’allineamento del Sole, nel giorno del solstizio di dicembre, con il piano equatoriale della Via Lattea, la galassia di cui fa parte il sistema solare. Un insieme di eventi che fa presagire cambiamenti di grande rilievo e conseguenze. Un po' come una febbre che cresce senza però capirne bene il motivo, il 2012 non lascia indifferenti. Il Gruppo Editoriale Macro ha deciso di offrire una chiave di lettura al 2012 senza precludere nulla e per farlo ha creato una collana ad hoc che raggruppa pensieri, teorie, analisi, suggestioni molto differenti tra loro e proprio per questo confidiamo capaci di dare un aiuto alla comprensione e al comportamento che ne può nascere.

S

quella Azteca, è ancora bel lontana dalla comprensione totale da parte della stessa comunità scientifica. I Maya sono un'antica civiltà vissuta in passato in America centrale, più primitiva di quella esistente all'epoca in Europa. Su di loro non si sanno molti dettagli in quanto i conquistadores hanno distrutto quasi tutto il materiale che li riguardava, anche per motivi pseudo-religiosi. Grazie alla mancanza di molte informazioni dettagliate su di loro ed al fascino delle rovine, si sono spesso inventate molte storie riguardo la loro fine. I Maya non scomparirono nel nulla ma la loro civiltà crollò come altre civiltà antiche (ad esempio quella Egizia) e la popolazione continuò a vivere nelle stesse terre. Molti discendenti di quel popolo vivono ancora nell'America

abrina Mugnos (nella foto), classe 1971, geologa, divulgatrice scientifica di professione, è tra quanti buttano molta acqua sul fuoco. Per lei, il 2012 è un evento di cui si parla a sproposito e per il quale si sono mescolate verità e interpretazioni non basate su dati oggettivi. Come scrive nel suo recente libro I Maya e il 2012, “l'argomento è tempestato di cattiva informazione” e non risparmia l'ironia, sostenendo che, una volta messo sotto la luce giusta, si possa poi fare il ragionamento “se accendere un nuovo mutuo o meno!”. Ma battute a parte, l'analisi offerta dalla Mugnos ha tutti i criteri di una ricerca completa e soprattutto scientificamente rigorosa, pur sapendo che la civiltà Maya, e più in generale

Libera il Libro 1/09 - 3


Focus sul

2012

Centrale, e in vaste zone del Messico e del Guatemala. I Maya, come sottolinea la Mugnos, avevano un concetto ciclico della storia e questo vuol dire che i cicli si chiudevano ma poi ricominciavano. Inoltre i cicli avevano una durata completamente diversa e variavano in base alle diverse rivoluzioni planetarie. E seguendo il ragionamento della nostra geologa, i Maya non prevedevano una fine del mondo ma “il concludersi di un ciclo”.

La Pietra del Sole. È un monolite azteco a cui gli storici danno il valore di un calendario

4 - Libera il Libro 1/09

La data 21 dicembre 2012 è stata calcolata da noi occidentali. In realtà il tempo per i Maya era calcolato in modo diverso. Una vera corrispondenza tra il calendario Maya e il nostro, avverte Mugnos, è molto difficile da identificare. In sostanza i Maya, come altri popoli dell'antichità, avevano capito molto bene le basi dell'astronomia e quindi, essendo gli eventi astronomici ciclici, potevano prevedere il transito di pianeti o di comete o di eclissi solari. Le previsioni Maya non erano previsioni del futuro, erano calcoli astronomici basati sull'osservazione astronomica e sulla ciclicità degli eventi astronomici. Ma questo non significa, sempre secondo la Mugnos, che la Terra sia al riparo da future e possibili catastrofi. Anzi. “La famigerata fine del mondo – si legge nel suo libro – è avvenuta svariate volte nel lontano passato ma nessuna ha messo alla prova l'uomo. La cosiddetta prova del nove deve ancora arrivare”. Patrick Geryl la pensa, invece, in tutt'altro modo. Da sempre appassionato di astronomia, Geryl si è dedicato allo studio di centinaia di testi sul 2012 e ne ha tratto conclusioni ora contenute in Sopravvivere al 2012, che già così esprime chiaramente il suo pensiero di fondo. “Alla fine del 2012 – si legge nel libro – ci attende uno spostamento dei poli che distruggerà ogni cosa. Benché nella storia della Terra questo fenomeno si sia già verificato migliaia di volte, nel 2012 sarà completamente diverso. I nostri lontani antenati calcolarono in anticipo la data del precedente cataclisma, riuscendo quindi a mettersi in salvo; grazie a ciò, oggi viviamo in


Focus sul una civiltà altamente tecnologica. È tuttavia probabile che questa civiltà scomparirà totalmente nel 2012 a meno che, ovviamente, non prenderemo le necessarie contromisure”. Che Geryl, illustra, oltre che nel suo libro, anche nel sito www.howtosurvive2012.com Ci troviamo di fronte ad un vero e proprio si salvi chi può che Geryl fa derivare dalle conseguenze del ciclo delle macchie solari. Le quali, secondo l'autore, sarebbero in grado di influenzare il magnetismo della Terra e indurre l'inversione sia dei poli che del moto terrestre. Ne derivano, secondo Geryl, lo spostamento, appunto, di interi continenti, eruzioni laviche dalla crosta terrestre, scomparsa e nascita di nuove montagne, radiazioni nelle zone elevate del pianeta e maremoti in grado di sconvolgere la geografia della Terra. Geryl affronta quindi una sorta di decalogo per trovare una via di scampo, in relazione alla quale approfondisce tutta una serie di questioni tecniche e progettuali. “Tecnici, scienziati, medici, matematici, e via dicendo, cercheranno di salvare il salvabile – sostiene Geryl - Un piccolo gruppo con conoscenze e perseveranza sufficienti sarà in grado di operare per la risurrezione. Del loro lavoro trarranno beneficio le future generazioni. Così come noi abbiamo costruito la nostra civiltà basandoci sulle conoscenze ereditate dagli antichi Egizi, i nostri figli trasmetteranno ciò che riceveranno da noi ai loro discendenti, e così via. In poche migliaia di anni una civiltà nuova, più pacifica e meno inquinante (si spera) abiterà la Terra, dopodiché un altro ciclo di morte e resurrezione comincerà. Ma questa è un’altra storia…”. Un altro punto di vista sul 2012 ci viene da Barbara Marciniak, canale spirituale di fama internazionale. Sua l'opera La via del risveglio planetario. Il 2012 ricorre, in questo caso, proprio in questo libro in cui si affrontano i messaggi dei Pleiadiani canalizzati dalla Marciniak: essi sono un collettivo di esseri spirituali multidimensionali provenienti dal sistema stellare delle Pleiadi. Dal maggio 1988 trasmettono messaggi all’umanità per supportarla

*

2012

Sabrina Mugnos I Maya e il 2012 È possibile prevedere la fine del mondo? Un'indagine scientifica

Con un impeccabile rigore scientifico e un avvincente stile divulgativo, Sabrina Mugnos conduce il lettore attraverso un’appassionante indagine. Un testo unico, che nasce da sette anni dedicati all’esplorazione e allo studio della Mesoamerica, l’affascinante terra dei Maya e delle etnie precolombiane, e dal prezioso contributo di celebri studiosi. Un saggio di grande valore ma anche un diario e una profonda riflessione sulle civiltà antiche e su quella attuale. Un imperdibile viaggio attraverso migliaia di anni di evoluzione della nostra umanità. Macro Edizioni Prezzo: euro 18,60 - Pagine: 280 Formato: 13,5x20,5 Prima edizione: marzo 2009

Patrick Geryl Sopravvivere al 2012 La Rinascita di una Nuova Civiltà Tecniche e luoghi di sopravvivenza in vista dell'imminente spostamento dell'asse terrestre. Di fronte alla prospettiva di un cataclisma epocale di queste dimensioni, l’autore invita l’umanità a correre ai ripari. Come mettersi in salvo? Quali zone del pianeta saranno meno colpite? Ma soprattutto, come ricostruire una nuova civiltà capace di imparare dagli errori del passato e offrire alle nuove generazioni la speranza del futuro? I libri di Geryl sono stati pubblicati negli Stati Uniti, in Belgio, Olanda, Polonia, Bulgaria, Portogallo e in molti altri paesi. Finalmente arriva anche in Italia l’ultimo e il più aggiornato delle sue opere. Macro Edizioni Prezzo: euro 14,50 - Pagine: 288 Formato: 13,5x20,5 Prima edizione: novembre 2008

Libera il Libro 1/09 - 5


Focus sul 2012 nel suo attuale processo di evoluzione. Lo stile che contraddistingue il loro insegnamento è un insieme di acume e saggezza, buon senso e sapere cosmico che stimola e incoraggia l’apertura di pensiero e l’espansione della coscienza personale e collettiva. Nella testimonianza diretta della Marciniak, i Pleiadiani affermano che l'umanità, negli anni dal 1987 al 2012, si trova di fronte ad un punto di svolta decisivo e che proprio questi anni sono critici per la nostra sopravvivenza. Ma cosa, in particolare, li rende così importanti? “Negli anni che si avvicinano al 2012 sostiene Marcinialk,

trasferendo le parole dei Pleiadiani - tutto accelera sempre più velocemente. Questo risultato è dovuto al passaggio del nostro sistema solare in zone di particelle ad alta energia da cui è bombardato a livello subatomico. Dato che tutto accelera, la legge di causa ed effetto – o come i nostri pensieri creano la realtà – diventa sempre più palese. La causa, un'azione buona o cattiva, che in passato avrebbe impiegato mesi o anni perché avesse il suo effetto, comincerà ad accadere entro pochi giorni, oppure ore e minuti. Diventerà sempre più ovvio a tutti noi che noi siamo i creatori della nostra realtà e che, cambiando modo di pensare, possiamo cambiare noi stessi e le circostanze. Questo è il risveglio personale”.

Barbara Marciniak, autrice di La v i a del ri s v eg l i o pl anetari o

Barbara Marciniak La Via del Risveglio Planetario Saggezza Pleiadiana per l'Evoluzione Umana

*

In questo libro, l'autrice trasmette importanti insegnamenti della saggezza pleiadiana raccolti in oltre nove anni di comunicazioni inedite sulle tematiche del potere, la paura, l'amore, il desiderio, la salute, l'intimità sessuale, l'energia e la creatività, proponendo concetti rivoluzionari per cambiare le proprie credenze, affermare il proprio potere e creare un mondo di illimitate possibilità. Edizioni Stazione Celeste - Prezzo: euro 17,50 - Pagine: 280 - Formato: 14x21,5

Quanti desiderano avere maggiori notizie su tutta la produzione del Gruppo Editoriale Macro possono consultare i nostri siti: www.macroedizioni.it www.macrovideo.it www.ariannaeditrice.it www.bisedizioni.it

www.ilconsapevole.it www.scienzaeconoscenza.it www.terranauta.it www.macrocredit.it

Per ogni ulteriore informazione e per ricevere i prossimi numeri di Libera il Libro e il catalogo completo dei libri distribuiti dal Gruppo Editoriale Macro potete inviarci il vostro indirizzo a: liberaillibro@gruppomacro.net

6 - Libera il Libro 1/09


Antiche Conoscenze

G

ià da tempo la Terra ha cominciato la trasformazione che porterà a un mondo nuovo: la zona che ospita la sua energia Kundalini ha completato il proprio movimento e ha ormai raggiunto la sua nuova sede tra le montagne andine, da dove distribuirà energia su tutto il pianeta per i prossimi 13.000 anni. Drunvalo Melchizedek, in un nuovo illumi-

che gli hanno consentito di conoscere a fondo le più grandi e spirituali culture del passato, come quella dei Maya e degli aborigeni Waitaha, e come sia stato chiamato a svolgere alcuni rituali nei luoghi più sacri e segreti del pianeta al fine di aiutare alcuni popoli a rimediare agli

Quale futuro

in arrivo?

Dalle montagne andine si libererà un'energia per tutto il pianeta

Negli ultimi 30 anni - come ci svela Melchizedek è stato preparato lʼavvento di un nuovo ciclo della coscienza umana e della terra nante libro dal titolo Il serpente di luce, ci rac- errori del passato e permettere così alla Griglia conta i retroscena esoterici degli ultimi 30 anni, di Coscienza dell’Unità di essere integrata e durante i quali è stato preparato l’avvento di un bilanciata. nuovo ciclo della coscienza umana e della Terra. Egli è stato protagonista in prima persona dei riti e delle Drunvalo Melchizedek celebrazioni che si sono tenuSerpente di Luce ti in tutto il mondo per rendeOltre il 2012 - Il Movimento re adatta la struttura energetidella Kundalini della Terra ca del pianeta a ricevere le e il Risveglio della Luce Femminile energie del nuovo ciclo, quello che sarà completamente Un libro di grande speranza che illumina un futuro che molti vorrebbero tetro e terribile. Dalle parole di iniziato quando si avvererà la Drunvalo emerge quella nuova Età dell’Oro da molti profezia dei Maya conosciuta profetizzata come il tempo in cui prevarrà il Cuore come la Fine dei Tempi. sulla Mente, e nella quale l’umanità si riunirà con i Fratelli dell’univerI viaggi e i riti che lo hanno so in armonia e pace! Drunvalo Melchizedek è una straordinaria figura visto protagonista, vengono di ricercatore spirituale. Di nazionalità americana, ha studiato fisica e belle arti presso l’Università di California a Berkeley, ma la sua formadescritti in queste pagine con zione più importante è avvenuta dopo l’università. Negli ultimi 25 anni il ritmo incalzante di un ha infatti studiato, con più di settanta maestri, che rappresentano le difromanzo, capace di toccarci in ferenti convinzioni religiose e che gli hanno offerto una vasta gamma profondità e di risvegliare il di conoscenze. nostro cuore. L’autore racconMacro Edizioni - Prezzo: euro 16,50 - pag. 320 ta, con dovizia di particolari, F.to 13,5x20,5 - Prima edizione: dicembre 2008 gli incredibili avvenimenti

*

Libera il Libro 1/09 - 7


Antiche Conoscenze

Abbiamo 250.000 anni,

ma non si vede E cʼè chi non vuole che si sappia in giro

el 1966 la stimata archeologa Virginia discussione la cronologia comunemente accetSteen-McIntyre e i suoi colleghi dell’U.S. tata circa la presenza umana in quella regione e, Geological Survey, che lavoravano grazie come se ciò non bastasse, era anche in contrada una sovvenzione della National Science dizione con le stime relative alla presenza dei Foundation, furono interpellati per stabilire la moderni esseri umani su questo pianeta. datazione di un paio di notevoli siti archeologici Sarebbe stato logico aspettarsi che da ciò deriin Messico. Nei pressi di Hueyatlaco erano stati vasse un riesame approfondito delle teorie ortorinvenuti alcuni sofisticati utensili in pietra, tali dosse e una completa revisione delle antologie da rivaleggiare con i migliori prodotti dei Cro- scientifiche. Ebbene, ciò non accadde. Ma Magnon Europei; nel contempo, nei paraggi di qualche conseguenza ci fu: il lavoro della El Horno, erano stati portati alla luce alcuni Steen-McIntyre fu pubblicamente ridicolizzato arnesi in qualche modo più rudimentali. Si ipo- e la sua stessa figura fu pesantemente denigratizzò che quei siti fossero molto antichi e che ta, tanto che non sarebbe più riuscita ad ottenepotessero risalire a circa 20.000 anni fa, il che, re un impiego nel suo settore. secondo le teorie più in voga, li [da: La Storia proibita] avrebbe posti molto prossimi agli albori delle prime popolazioni umane nelle Americhe. La Steen-McIntyre, ben J. Douglas Kenyon sapendo che se una datazione La Storia Proibita del genere avesse davvero I Misteri delle Antiche Civiltà potuto essere confermata si sarebbe trattato di un enorme Atlantide, i Maya e le Piramidi: successo per la sua carriera, le più controverse scoperte predispose una serie di scientifiche finora nascoste esami. La Storia Proibita raccoglie le più sensazionali e conMa, una volta ottenuti i risultroverse ricerche e teorie scientifiche, archeologiche e tati, le stime iniziali si dimoantropologiche sugli antichi misteri della Terra: oltre strarono del tutto approssiquaranta articoli, pubblicati dalla prestigiosa rivista americana Atlantis Rising, per esplorare la storia da nuove prospettive. Dai limiti del darwimative. Per l’esattezza, l’apnismo alle tracce di catastrofi planetarie, dai miti di Platone alla Bibbia, prossimazione era per difetdal dibattito sulla fine di Atlantide e Mu alle influenze extraterrestri: to: gli esami portati a termine un’affascinante viaggio in quei frammenti di storia che la comunità sciendimostravano infatti che quei tifica preferisce ignorare o negare. Una guida ai tabù della storia, ma siti dovevano avere più di soprattutto una riflessione sul valore universale della tolleranza culturale, senza la quale non sarà mai possibile riconoscere e rispettare conquiste 250.000 anni! diverse dalle nostre. Ne seguirono varie controversie. La datazione della Macro Edizioni - Prezzo: euro 22,00 - pagine: 560 F.to 13,5x20,5 - Prima edizione: settembre 2008 Steen-McIntyre metteva in

N

*

8 - Libera il Libro 1/09


Scienza e Conoscenza

Ma voi che...

cavolo ne sapete? Un film di grande successo risponde ai grandi interrogativi della vita

C

entinaia di anni fa, la scienza e la religiorealtà passivamente credendo di non avere alcun ne si sono separate, diventando antagonipotere sulle vicende che le accadono. Quattordici ste nel grande gioco della spiegazione e scienziati, ricercatori e filosofi tra i più innovativi della scoperta. Ma scienza e religione sono due e autorevoli al mondo indagano il mistero facce della stessa medaglia. Entrambe aiutano a dell’Universo, fornendo risposte inusuali e a spiegare l’universo, il nostro posto nel grande disegno e il significato della nostra vita. Scienza, filosofia e teologia E dentro questo “dualismo” si agitano da sempre propongono una interpretazione grandi interrogativi a cui l’uomo fa fatica dare completamente nuova di ciò una risposta, quali: Di che cos’è fatto un pensiero? che siamo e della realtà Di che cos’è fatta la realtà? in cui viviamo Cosa succede dopo la morte? Che ci faccio qui? E soprattutto, come può un pensiero modifivolte sconvolgenti ai quesiti prima citati. care la natura della realtà? Scienza, filosofia e teologia propongono una C’è un film che indica LA risposta: è Bleep. Ma interpretazione completamente nuova di ciò che che..BIP...sappiamo veramente? In tutto il siamo e della realtà in cui viviamo. La materia mondo, Bleep ha avuto un successo unico e stranon è statica ma è il pensiero che la influenza. ordinario, è stato visto da decine di milioni di perPer il cervello non c’è differenza tra ciò che sone, perché la trama della storia è coinvolgente e vede e ciò che immagina, e tutti noi vediamo appassionante, ed è arricchita solo ciò che crediamo possibile. dagli interventi di personaggi come Joe Dispenza, Fred Alan W. Arntz B. Chasse M. Vicente Wolf, Ramtha e JZ Knight, BLEEP - Ma che... Bip... Sappiamo Veramente!? Amit Goswami e Micéal Ledwith, che aprono le nostre Macro Edizioni Libro menti a concetti finora impensaPrezzo: euro 24,00 bili e mai esposti prima con tanta Pagine: 288 Formato 18,1x24,1 chiarezza e efficacia visiva, grazie agli effetti speciali di professionisti tra i più abili e capaci. Il film ruota attorno ad Macro Video Dvd Prezzo: euro 24,50 Amanda, (Marlee Matlin, pre2dvd + libretto mio Oscar in Figli di un Dio Durata 108ʼ + 55ʼ minore) una fotografa divorziaPrima ediz.: febbraio 2009 ta e depressa, che affronta la

*

Libera il Libro 1/09 - 9


Scienza e Conoscenza

Sei sicuro di saper usare

il tuo cervello?

Come funziona e chi comanda quello che è considerato lʼorgano più potente dellʼuniverso

M

ente, cervello e coscienza attualmente rappresentano l’essenza del lavoro di Joe Dispenza, famoso autore scientifico che dedica le sue ricerche da oltre due decenni al campo della neurologia e della biochimica.

li e orientali, come lo yoga, l’indagine della mente subconscia e l’ipnosi, Dispenza ha capito che le persone che avevano fatto grandi cose nella vita non si erano affidate a ciò che era loro familiare, ma si erano sempre spinte al di là dei confini di quanto sapevano possibile.

Il cervello è un organo come i reni o il fegato: è un pezzo di carne, di materia, ma possiede autentici potenziali di evoluzione. Sorge allora una domanda: chi è che sta cambiando il cervello e la mente? Joe Dispenza, offre al pubblico italiano le scoperte scientifiche più all’avanguardia per la riprogrammazione delle reti neurali del cervello e per la possibilità del cambiamento personale e collettivo. Tutti dentro di noi riteniamo possibile un lavoro e una vita migliori. Tutti noi vorremmo poter cambiare abitudini, modi di essere che ci limitano, atteggiamenti ed emozioni che si ripetono incessantemente nel corso dell’esistenza. Grazie allo studio di varie discipline occidenta-

10 - Libera il Libro 1/09

Ha iniziato a comprendere come usare il più importante strumento del nostro corpo: il cervello. Esso infatti non è altro che un organo, in cui ci sono cento miliardi di neuroni collegati e dotati della capacità di comunicare tra loro, a differenza di tutte le altre cellule del corpo. Il cervello, collegato ad una maggior quantità di neuroni, favorisce un’intelligenza superiore e una maggior capacità di apprendere e, quindi, di ricordare e di cambiare il nostro comportamento, tanto da migliorare il nostro lavoro e la nostra vita. Dunque è un organo proprio come i reni o il fegato: è un pezzo di carne, di materia, ma possiede autentici potenziali di evoluzione.


Scienza e Conoscenza

Lʼemozione è energia in movimento e se vogliamo cambiare la nostra vita dobbiamo cambiare lʼenergia in cui viviamo la nostra vita, e per far ciò dobbiamo cambiare le emozioni che sono lʼenergia che mantiene la nostra vita sempre uguale (J. Dispenza)

Joe Dispenza dedica le sue ricerche al campo della neurologia, della biochimica e delle funzioni cerebrali

Sorge allora un’importante domanda: chi è che sta cambiando il cervello e la mente? Il cervello non può cambiare il cervello, se è soltanto un organo. La mente non può cambiare il cervello, perché è soltanto un prodotto del cervello. Quindi, c’è qualcosa che opera il cambiamento del cervello e della mente, ed è la coscienza, quell’aspetto immateriale di noi stessi che usa il corpo e il cervello; e quando quella forza vitale manipola quei tessuti, noi produciamo diversi livelli di mente. La coscienza, per definizione, è consapevolezza: la nostra consapevolezza di qualcosa, di noi stessi, di noi stessi nell’ambiente; e soltanto quando siamo veramente consapevoli possiamo effettuare dei cambiamenti nella nostra architettura neurale e nella nostra chimica interna. Come ci ricorda Joe Dispenza: “lo scopo della nostra vita non è quello di essere buoni, di fare

le cose giuste, di avere successo, o di essere qualcosa per il mondo. Il nostro scopo di vita è esprimere quella coscienza attraverso di noi, far spazio, eliminare le maschere e le illusioni della nostra identità che indossiamo così bene, e che tendono a bloccare il flusso di quest’incredibile mente che esiste in ogni essere umano. E mentre iniziamo a concederle spazio eliminando gli stati emotivi che riteniamo immodificabili, ogni volta che eliminiamo una di quelle illusioni, un altro po’ di quella coscienza dispensatrice di vita, di quella mente oggettiva, inizia a trapelare attraverso di noi, a penetrarci, e noi le assomigliamo sempre di più. E quali sono le sue qualità? Un’incredibile intelligenza, e un incredibile amore: ci ama tanto che anche quando non vogliamo vivere ci dà la vita. Possiede una volontà tenace, costante, ordinata e disinteressata, e una presenza mentale creatrice che si prende cura di un’enorme quantità di reazioni del nostro corpo, e noi diventiamo simili ad essa. E man mano le diventiamo simili e le permettiamo di esprimersi attraverso di noi, passiamo dall’essere centrati sul nostro sé, egoisti, presuntuosi, all’essere sempre più privi di ego, e quando siamo in uno stato di assenza di ego

Libera il Libro 1/09 - 11


Scienza e Conoscenza tendiamo a donare, a prendere decisioni che tengono conto di tutto l’insieme. Tendiamo anche ad ispirare le persone verso uno stato di gioia, di ispirazione, di chiara comprensione, non solo mossi da una crisi, da una malattia o da un incidente. Gli ingredienti, dunque, sono l’ispirazione e l’informazione per portare le persone al punto di iniziare a capire: se lo fanno, e possono cambiare chi sono e i ricordi emotivi che sono divenuti parte della loro personalità, possono cambiare la struttura della loro personalità cambiando le loro emozioni, la loro salute migliora e nella loro vita interiore si manifestano cambiamenti misurabili. Perché l’emozione è energia in movimento e se vogliamo cambiare la nostra vita dobbiamo cambiare l’energia in cui viviamo la nostra vita, e per far ciò dobbiamo cambiare le emozioni che sono l’energia che mantiene la nostra vita sempre uguale. Questo è il processo di disapprendimento. E se crediamo davvero che la mente sia dentro di noi, che ci dia la vita, potremmo chiederle di lavorare con noi, passarle le nostre limitazioni e le nostre tendenze emozionali chiedendole di liberarcene. E con questa convinzione, sapendo che abbiamo piantato il seme in questa

Mente

Corpo

12 - Libera il Libro 1/09

Emozioni

mente e che essa lo sta processando per noi nel modo più appropriato, possiamo re-imparare un nuovo sé”.

Joe Dispenza Evolvi il tuo cervello

*

Macro Edizioni Prezzo: euro 20,50 - Pagine: 416 Formato: 17x24 Prima edizione: aprile 2008 Joe Dispenza Riprogramma il tuo cervello Per far evolvere la tua vita

Macro Video - Durata: 8 ore Confezione: cofanetto libro + 3 Dvd Prezzo: euro 34,50


Scienza e Conoscenza ittorio Marchi ha una profonda conoscenza dei misteri dell’Universo e della sua struttura naturale e intelligente. Insegnante di fisica e ricercatore, Marchi, da molti anni, ha orientato i suoi studi e le sue indagini scientifiche verso un tema speciale: lo spirito. Dall’analisi di questa inesplorata realtà, scarsa-

V

sono scuole ed accademie, tra l’essere umano ed il suo corpo si interpongono medicine e farmaci, tra individui e collettività si frappongono politici e media ed infine tra spirito e materia, il vuoto. Il Campo Univivente con i suoi fenomeni paranormali istantanei nasce da un campo che informa la materia in coincidenza con il suo conte-

Può il vuoto

essere pieno? Sì, se unisce spirito e materia: Vittorio Marchi ci rivela come ciò accade nuto psichico. Questo video supera in modo mente visitata dal mondo della comunità scientifiaudace la limitata fantasia della fisica classica, ca, è nata tutta una serie di scritti e incontri con offrendo la consapevolezza della nostra evoluzioautorevoli personalità del mondo delle scienze e ne quantica come esseri: Noi, in ultima analisi, della cultura, in occasione di conferenze, convegni come ama dire e sostenere Marchi, siamo l’UNO. o trasmissioni televisive a cui Marchi è stato invitato a partecipare. Questo “materiale” ora è disponibile su Dvd in cui lo scienziato fornisce risposte Vittorio Marchi chiare ai complessi interroNoi e lʼInfinito gativi della scienza. Scopri la coscienza del mondo Da miliardi di anni, un proVittorio Marchi, è nato a Roma il 30 luglio 1938. gramma inserito come un Negli anni della sua maturità, 1968, ha conosciuto l’ingegnere compagno di stanza e di studi di Enrico microchip polarizzato per via Fermi, alla Normale di Pisa. È stata la svolta della genetica e culturale ha prosua vita, il cui “cursus honorum” ha preso una diredotto sulla Terra il dualismo zione extra-accademica. Egli è stato infatti spettatore di fenomeni, che lo hanno reso responsabile dello che noi uomini viviamo: sviluppo, della diffusione e della comunicazione l’osservatore e l’osservato, delle potenzialità della macchina umana; capacità la separazione tre me e che sono di gran lunga superiori a quelle delle macl’Altro, l’alienazione tra chine, pur fantastiche, dell’attuale tecnologia moderna. In questo Dvd, Marchi Marchi illustra con maestria e leggerezza una preuomo ed ecologia, il baco ziosa enciclopedia di concetti ed esempi di fisica classica e contemporache infetta l’umanità. nea, mostrando la nostra evoluzione come esseri. Ancora oggi e chissà per quanto tempo ancora, tra l’Uomo e Macro Video Dvd - Prezzo: euro 22,00 Durata: 186ʼ (3 ore di videocorso e interviste) Dio si inseriscono le religioni, Prima edizione: febbraio 2009 tra conoscenza e vera realtà ci

*

Libera il Libro 1/09 - 13


Scienza e Conoscenza

Mirjel il meraviglioso UNO

La mente

La funzione terapeutica della conoscenza

Dall’Universo fisico alla vita intelligente

Di cosa parla

Di cosa parla

Una sintesi, completa e affascinante, di una vita dedicata allo studio della Verità e dei codici che la governano. Dalla filosofia alla meccanica quantistica, dalla mitologia all’astrofisica, dall’esoterismo alla religione, dalla medianità ai poteri extrasensoriali fino ai fenomeni di premorte: un compendio estremamente ricco, aggiornato e dall’approccio multidisciplinare per comprendere come tutto sia Uno, riconoscere come la vera realtà vada oltre la limitante dicotomia tra Osservatore e Osservato e scoprire Mirjel, il Meraviglioso che noi tutti siamo, la Città di Luce che tutti noi abitiamo, il Corpo Universale che tutti noi viviamo.

Può la fisica penetrare il meccanismo della Creazione, inteso come atto sublime del pensiero? In questo testo del tutto inconsueto e di grande fascino, il noto astrofisico Massimo Teodorani prende in esame la teoria delle “meccaniche mentali” – nata dalle percezioni e da una originalissima disciplina di raccoglimento interiore creata da Fiorella Rustici – alla luce delle conoscenze di fisica, di cosmologia e di esobiologia, riuscendo a individuare sconvolgenti analogie tra l’atto mentale della Creazione e quanto accade nell’Universo Fisico. In questo scenario le manifestazioni dell’universo, della materia e dell’energia in cui viviamo non rappresentano altro che uno specchio o una eco di quanto si ritiene sia avvenuto nella Mente Divina, nell’arco di varie fasi della Creazione iniziate in maniera prima meccanica e poi evolute in forma di Coscienza. Misteriosi costruttori celesti sembrano aver aiutato il processo della Creazione, mentre avanzatissime civiltà di altri mondi potrebbero proseguirne tuttora l’opera, interagendo con l’uomo allo scopo di risvegliarlo alla sua vera natura divina

LʼAutore Il professor Vittorio Marchi è docente di fisica e ricercatore. Da molti anni ha orientato studi e indagini scientifiche verso un tema speciale: lo spirito. Dall’analisi di questa inesplorata realtà, scarsamente visitata dal mondo della comunità scientifica, è nata una serie di scritti e di incontri con autorevoli personalità del mondo delle scienze e della cultura.

Vittorio Marchi MIRJEL IL MERAVIGLIOSO UNO La funzione terapeutica della conoscenza Macro Edizioni Collana “Scienza e Conoscenza” Prezzo: euro 18,00 Pagine: 512 Formato: 17x24

Creatrice

LʼAutore Massimo Teodorani, astrofisico, ha lavorato presso gli osservatori di Bologna e Napoli e presso il radiotelescopio di Medicina del CNR. Oltre alla ricerca astrofisica ha condotto ricerche in fisica dei plasmi atmosferici con particolare interesse per il fenomeno luminoso di Hessdalen. Svolge tuttora ricerche teoriche nel campo del progetto SETI e prosegue la sua ricerca sulla fisica dei fenomeni luminosi anomali.

Massimo Teodorani La Mente Creatrice DallʼUniverso Fisico alla Vita Intelligente Macro Edizioni Collana “Scienza e Conoscenza” Prezzo: euro 12,90 Pagine: 176 Formato 13,5x20,5

14 - Libera il Libro 1/09


Scienza e Conoscenza

D

opo più di quattro anni di lavorazione e dopo aver superato ostacoli di vario genere, è disponibile il Il Magnocraft, scritto da Jan Pajak. Si tratta di un libro molto atteso che getta le basi per quei radicali cambiamenti nella nostra società che permetteranno all’uomo di raggiungere le stelle in tempi relativamente brevi.

unita, come risultato dell’interazione repulsiva con il campo magnetico della Terra, del Sole o della Galassia. Nel 1980 il Prof. Jan Pajak sviluppò i dettagli tecnici del Magnocraft. Dopo avere inizialmente esaminato le argomentazioni dirette contro il suo Magnocraft dai fautori dell’antigravità e dopo aver acquisito

Verso le stelle

con il Magnocraft Unico in Europa, un testo introduce ai principi di repulsione ed attrazione magnetica applicati al volo Nel 1972, mentre teneva una conferenza su alcuni aspetti dei sistemi di propulsione agli studenti della Technical University di Wroclaw (Polonia), il Prof. Jan Pajak si accorse che le invenzioni dei congegni propulsori seguivano un modello simmetrico.

conoscenza circa la futura evoluzione del Magnocraft in Veicoli del Teletrasporto e Veicoli del Tempo, sviluppò anche un concetto alternativo al campo gravitazionale (alternativo cioè al concetto al quale hanno aderito sinora gli scienziati), chiamato Concetto di Gravità Bipolare.

Questo modello, che permise più tardi la costruzione della Tavola Periodica, lo condusse alla scoperta che il comune motore elettrico costruito da Jacobie Jan Pajak intorno al 1836 sarà necessariamente seguito prima del 2036 Jan Pajak da un veicolo spaziale, che l’auIl Magnocraft - Volume 1° e 2° tore chiama Magnocraft, e che I sistemi avanzati di propulsione utilizzerà per il volo gli stessi È l’unico libro in Europa sull’energia libera e principi di repulsione ed attrasulla propulsione elettromagnetica. Il zione magnetica. Magnocraft è un veicolo molto avanzato che Questo veicolo sarà propulso da per muoversi utilizza l’energia libera e il magnetismo. È la dimostrazione che l’enerun tipo di magnete, la Camera gia si può trovare ovunque e può essere utidi Oscillazione di forma cubica, lizzata in modo semplice. così potente che sarà capace di Aquarius Giannone - Prezzo: euro 31,00 sollevare se stesso e la massa Pagine: 457 - Formato 21x29,5 del veicolo spaziale ad esso

*

Libera il Libro 1/09 - 15


Scienza e Conoscenza

Una rivista

per menti in Evoluzione Scienza e Conoscenza, unica nel suo genere in Italia, unisce le nuove teorie e scoperte scientifiche con la saggezza di tutti i tempi

S

cienza e Conoscenza divulga orientamenti di frontiera nei diversi campi della conoscenza: dalle neuroscienze alla coscienza, dalla biologia ai nuovi potenziali del DNA, dalla fisica quantistica alle origini evolutive dell’uomo… E, di nuovo, dalla medicina alla fisica quantistica, ai sistemi complessi, all’arte… L’intento è quello di contribuire all’applicazione pratica di tali orientamenti nella vita quotidiana di donne e uomini interessati a esplorare il loro universo esteriore e interiore.

Il 2012 da diversi punti di vista Dall’intervista a Bruce Lipton Cosa mi può dire del 2012? È molto interessante... andando indietro nel tempo scopriamo che gli antichi avevano una profonda comprensione del mondo e dei suoi meccanismi. Gran parte di ciò derivava dalla conoscenza dell’astrologia. L’astrologia fa parte della nuova scienza perché riguarda le forze invisibili create dai pianeti e dal sole, forze che influenzano la vita sul pianeta.

Qualcosa sta accadendo sulla terra e noi tutti lo avvertiamo

S&C vede fra i suoi collaboratori importanti scienziati, medici e ricercatori italiani e internazionali di “mente aperta” come Vittorio Marchi, Giuliana Conforto, Massimo Corbucci, Davide Fiscaletti, Ignazio Licata, Ervin Laszlo, Fred Alan Wolf, Brian. D. Josephson, Joe Dispenza, Lynne McTaggart, Gregg Braden, Bruce Lipton, Stuart Hameroff, Rupert Sheldrake, Micio Kaku. Per avere un “assaggio” dei contenuti del nuovo numero in uscita ecco un breve stralcio di una intervista a due famose personalità del mondo delle nuove scienze, Gregg Braden e Bruce Lipton.

16 - Libera il Libro 1/09

Pertanto, l’astrologia è l’unione della fisica quantistica e della biologia. Questo è rilevante, perché gli antichi erano a conoscenza del fatto che ci sarebbero stati grandi sconvolgimenti sulla terra entro l’anno 2012. Possiamo vedere i cambiamenti di oggi come il preludio di un qualche grande evento. Qualcosa sta accadendo sulla terra e noi tutti lo avvertiamo. Considero ciò che sta accadendo un grande passo evolutivo, che ci permetterà di abbandonare il vecchio stile di vita per abbracciarne uno nuovo. Per farlo, però, non possiamo costruire sulle vecchie credenze e sulle strutture esistenti, visto che fanno parte del vecchio


stile di vita. Ci sarà quindi un qualche cataclisma o dello scompiglio che modificherà la struttura per permetterci di crearne una nuova, adatta a una nuova civiltà. Credo che sarà qualcosa da affrontare a breve e penso che gli Stati Uniti saranno fortemente coinvolti in quanto già ora affrontano grande scompiglio e, a mio avviso, come l’Impero Romano, cadranno. (...) Dall’intervista a Gregg Braden Cosa pensa accadrà nel 2012? Come scienziato la mia domanda è: «Cosa sappiamo effettivamente circa quella data e quel periodo?». Beh, ci sono alcuni fattori che accadranno con certezza ed è anche vero che, nessuno potrà dirci cosa succederà quel giorno. Non sappiamo cosa accadrà. Sappiamo però che quella data segna un raro allineamento della galassia con il nostro sistema solare e non ne accadono di simili da più di 26.000 anni. Un allineamento di tutti i pianeti con il sole e con il centro della nostra galassia, il suo cuore. Si tratta di un evento raro e non sappiamo con precisione quali saranno gli effetti. Sappiamo che, in certa misura, saranno influenzati i campi magnetici della terra, e in altra misura, saranno influenzati i cicli solari. I nostri scienziati ci dicono che ci troviamo ora in un ciclo solare che ebbe inizio nel 2006 e che raggiungerà l’apice nell’anno 2012. Quando paragoniamo ciò che accadrà ai cicli solari passati, ci accorgiamo che questo sarà un ciclo solare molto potente, potentissimo... Ciò suggerisce che attraversando il picco del ciclo, la vita sulla terra ne sarà influenzata, probabilmente con disturbi nelle comunicazioni, guasti ai computer e ai sistemi satellitari e alla telefonia mobile. E anche noi siamo influenzati dai

cicli solari perché sappiamo che la nostra risposta immunitaria e il nostro sonno ne risentono. Comunque andiamo incontro a... (vedi anche pagg. 3/6).

Rivista Trimestrale Pagine 80 - Formato: 19,5x29 Prezzo di copertina: euro 7,40 Tiratura: 13.000 copie PUOI RICHIEDERLA ALLA TUA LIBRERIA DI FIDUCIA o su

www.scienzaeconoscenza.it Libera il Libro 1/09 - 17


Scienza e Conoscenza

Giordano Bruno genio dei nostri tempi Giuliana Conforto spiega come la futura scienza del grande filosofo indichi la strada per uscire dalla crisi

G

iordano Bruno vive e si aggira tra noi. Le teorie di questo grande filosofo, vissuto tra il 1548 e il 1600, sembrano dettate quasi dalla “cronaca” dei nostri giorni. I grandi cambiamenti in atto sembrano riflettersi su quella scienza del futuro di cui Bruno è stato massimo artefice, basandola, come ha fatto, sulla coscienza delle infinite potenzialità dell’essere umano e, soprattutto, della sua immortalità. Giuliana Conforto, docente di fisica, fondatrice della Fisica Organica, ha scritto un libro sulla futura scienza di Giordano Bruno. Ci rivolgiamo a lei per capire meglio l’attualità del filosofo. Dottoressa Conforto, alla luce di quanto sostenuto anche nel suo libro, Giordano Bruno è una o la chiave dei nostri tempi?

significato della vita e della morte, dell’unità di infiniti mondi intelligenti. La Vita ha energia immane che si manifesta nel corpo, nella mente e nella psiche umani; nessuno può vendere o comprare l’energia vitale, ma tutti la possono usare rispettando se stessi e la Vita. Allora la Giuliana Conforto miseria svanirebbe, l’etica sarebbe naturale e la prosperità di tutti ovvia”. Se Giordano Bruno indica una via di uscita dalla crisi, come “coglierla”?

“La via di uscita è la chiave, la Vita, che svela la natura divina dell’essere umano, l’abilità a creare ciò in cui crediamo. Abbiamo creduto in “Giordano Bruno offre la chiave di tutti i tempi: un dio inverosimile, a un bene diviso dal male e la Vita, la Forza intelligente che anima i corpi ignorato il legame tra eros e tanatos; abbiamo naturali. La novità dei nostri tempi è che la Vita creduto al dio-denaro, all’interesse bancario e non è un sogno, ma la Forza Elettrodebole, rive- ignorato il dolore dei tanti poveri del mondo. lata in laboratorio da vari decenni. Se si com- La crisi vera è culturale, riguarda i credo falsi prendessero i suoi effetti emozionanti e della civiltà; è un’opportunità per passare a vitali sul corpo umano, la conoscenza si un’economia organica che rispetta davvero la rivelerebbe per ciò che è: ignoranza del Vita, opera per il benessere di tutti e non pone sul piedistallo valori finti come il PIL. Possiamo non essere schiavi delle macchine, ma usarGiuliana Conforto le per liberarci dalla fatica ed La Futura Scienza di Giordano Bruno e esprimere i nostri talenti. Per la nascita dellʼuomo nuovo questo servono azioni semplici e pratiche che colgono la crisi per Macro Edizioni - Prezzo: euro 16,00 - Pagine: 236 contribuire alla renovatio mundi Formato 13,5x20,5 che la Vita ha predisposto da sempre”.

*

18 - Libera il Libro 1/09


Scienza della Mente

Il segreto della ricchezza I consigli di quattro grandi scrittori per scoprire il sentiero della prosperità

Q

ual è il segreto che lega Charles Haanel, Bob Proctor, John Assaraf e Steve Nobel? Sono alcuni dei maestri che hanno saputo carpire i meccanismi della legge di attrazione, quella straordinaria forza che, come un magnete, è in grado di attirare a noi ciò che più desideriamo: soldi, salute, amore, felicità e, se sappiamo davvero come utilizzarla, tutte queste cose insieme. La definizione più bella e più esauriente di che cosa è la legge di attrazione la troviamo nelle pagine di La Chiave Suprema di Charles Haanel che Bis Edizioni ripresenta in una nuova versione cartonata e a colori: «La legge di attrazione non è altro che uno dei tanti nomi dell’amore. Si tratta di un principio fondamentale e eterno, insito in tutte le cose, in ogni sistema filosofico, in ogni Religione e in ogni Scienza. Non si può sfuggire alla legge dell’amore. È il sentire ciò che imprime vitalità al pensiero. Sentire è desiderare, e il desiderio è amore. Quando il pensiero è intriso d’amore diventa invincibile». Niente bacchette magiche, quindi, niente genio della lampada pronto a esaudire i vostri desideri con uno schiocco delle dita.

Perché Aladino siete voi e il solo genio in grado di realizzare ciò che davvero volete è la vostra mente, ma per attivarlo spiega Haanel «per prima cosa dovete avere la consapevolezza del vostro potere, per seconda il coraggio di osare e per terza la fede per agire». Bill Gates non sarebbe diventato Bill Gates se... Non ci credete? Eppure Bill Gates è diventato Bill Gates dopo avere letto e messo in pratica gli insegnamenti di Charles Haanel. Durante gli anni dell’università gli capitò fra le mani proprio una copia de La Chiave Suprema, nel quale sono dispensati i consigli e i metodi che

*

Charles Haanel La Chiave Suprema The Master Key System Il Metodo per padroneggiare tutto

La Chiave Suprema è un long seller di fama mondiale. Charles Haanel è sicuramente tra coloro che hanno ispirato i principi descritti in The Secret (v. anche pag. 94) e in particolare il concetto che è il mondo interiore a generare quello esteriore: la Mente Creatrice presente in ognuno di noi, infatti, ci permette di intervenire sull’ambiente in cui viviamo per modificarlo. Bis Edizioni - Prezzo: euro 12,90 - Pagine: 320 Formato: 13,9x17,7 - Prima edizione: aprile 2009

Libera il Libro 1/09 - 19


Scienza della Mente

Bob Proctor, autore di Sei nato Ri cco

I soldi fine a se stessi provocano più guai che gioie e ne sono la prova le centinaia di uomini che pur essendo ricchissimi non riescono a godersi la vita; anzi a noi poveri comuni mortali danno lʼidea di essere stati colpiti da una qualche terribile maledizione 20 - Libera il Libro 1/09

Haanel stesso aveva messo in pratica diventando uno degli uomini d’affari più influenti del suo tempo. Gates decise di volere mettere in pratica ciò che aveva letto nelle ventiquattro lezioni di cui si compone il libro, lasciò Harvard e inseguì il suo sogno di “un computer in ogni scrivania”. C’è bisogno che vi dica com’è finita? Tutti possiamo essere Bill Gates e Haanel ce lo conferma: «Che l’abbondanza chiami abbondanza è vero su qualunque piano dell’esistenza, e che la perdita porti alla perdita, è altrettanto vero. La mente è creativa, e le condizioni, l’ambiente e tutte le esperienze della vita sono il risultato del nostro atteggiamento mentale predominante. L’atteggiamento mentale dipende inevitabilmente da ciò che pensiamo. Perciò il segreto di ogni potere, successo e possesso dipende dalla nostra modalità di pensiero. Funziona così, perché dobbiamo “essere” prima di poter “fare”, e possiamo “fare” solo nella misura in cui “siamo”, e ciò che “siamo” dipende da ciò che “pensiamo”». Perché non provare a pensare in maniera diversa? In fondo, cosa vi costa? Un vecchio adagio recita che “i soldi non fanno la felicità”: niente di più giusto. I soldi fine a se stessi provocano più guai che gioie e ne sono la prova le centinaia di uomini che pur essendo ricchissimi non riescono a godersi la vita; anzi a noi poveri comuni mortali danno l’idea di essere stati colpiti da una qualche terribile maledizione.


Scienza della Mente della ricchezza e della perfezione: dobbiamo quindi aspettarci la ricchezza come se fosse un nostro diritto di nascita, imparando ancora una volta a usare bene il nostro magnete: la legge di attrazione che genera l’abbondanza. Ricordate, siete nati ricchi; ricordate e mettete in pratica le parole di Proctor. «Forse siete cresciuti con l’idea che c’è chi ha soldi e chi non

*

Bob Proctor Sei Nato Ricco

Bob Proctor, il maestro più carismatico di The Secret – per la prima volta tradotto in italiano da Bis Edizioni che in aprile ha pubblicato Sei nato ricco – ci spiega perché i soldi da soli non fanno la felicità. «Considerate una cosa: i soldi hanno un’influenza enorme sulla vostra vita, molta di più di quella che un qualsiasi altro bene potrà mai avere. Infatti, la perdita o l’acquisizione improvvisa di denaro influiranno moltissimo sul vostro atteggiamento. Converrete pertanto che tutti dovrebbero comprendere appieno cosa sia il denaro e quali siano le leggi che governano la sua attrazione. La cosa triste, purtroppo, è che nemmeno una persona su dieci ne è consapevole. Novantacinque persone su cento si accontentano di quello che arriva loro, desiderando di più dal giorno in cui nascono a quello in cui muoiono, senza mai capire che avrebbero potuto in realtà ottenere tutto quello che desideravano». La ricchezza come un nostro diritto Noi siamo nati ricchi, ci assicura Proctor, poiché ogni espressione in Natura ha in sé il seme

“La vita è come il cubo di Rubic: abbiamo tutti i pezzi giusti, tutti i colori esatti, ma è un processo interminabile e frustrante cercare di rimetterli al loro posto giusto. Quasi inevitabilmente ci sono sempre almeno uno o due pezzi che rimangono fuori”. Bob Proctor, autore, conferenziere, consulente d’affari e brillante insegnante del pensiero positivo e del miglioramento delle proprie potenzialità, è, per molti, una garanzia di successo. La sua fama ha ormai fatto il giro del mondo e il suo nome è conosciuto in ogni angolo del pianeta, dall’Australia alla Malesia. Bis Edizioni - Prezzo: euro 14,90 - Pagine: 256 Formato 13,5x20,5 - Prima edizione: aprile 2009

John Assaraf La Risposta Raggiungi la libertà economica e vivi una vita meravigliosa John Assaraf è diventanto un imprenditore di successo utilizzando proprio gli strumenti descritti nel libro. Gli utili consigli che trovate nelle sue pagine derivano da una vicenda concreta di giovane squattrinato figlio di immigrati che è riuscito a volgere a proprio favore il contesto socio-economico in cui si trovava: un valido insegnamento che stimola ognuno di noi ad utilizzare i propri personali strumenti per essere artefici della propria fortuna. Bis Edizioni - Prezzo: euro 13,50 - Pagine: 380 Formato 13,5x20,5 - Prima edizione: luglio 2009

Libera il Libro 1/09 - 21


John Assaraf, un altro maestro di The Secret, nel suo libro La Risposta, scritto insieme a Murray Smith, atteso in Italia a fine maggio, spiega che la potenza del nostro pensiero è più forte di qualsiasi circostanza esterna. « Al momento attuale permettiamo alle circostanze esterne di controllare il nostro pensiero e la nostra vita. È vero, l’economia sta soffrendo, sono tempi duri, ma cosa succederebbe se le persone cominciassero a pensare: “Cosa devo imparare, quali abilità e conoscenze devo avere per fare in modo che la crisi non sia un problema?” Se riprendiamo il controllo della nostra vita chiedendoci: “Cosa posso fare ADESSO, quali abilità posso sfruttare per guadagnare più denaro nonostante la crisi?”, recuperiamo il nostro potere a dispetto di ogni crisi. Se non possiamo prevedere l’evolversi della situazione economica, possiamo prevedere cosa possiamo fare noi per cambiare la nostra situazione. Il nostro ottimismo, così,

Steve Nobel autore di Il gi oco del l a prosperi tà

ne ha, o che perché alcuni sono migliori di altri hanno diritto a una maggiore ricchezza. Mettetevi invece in testa, qui e subito, che questa idea è assolutamente sbagliata. Voi siete validi e capaci esattamente come lo sono tutti quelli che vedete, conoscete o dei quali avete sentito parlare. Ricordate che, poiché l’unica differenza tra voi sta nell’area dei risultati e poiché potete fare qualcosa per migliorare notevolmente quelli che ottenete al momento, avete il potenziale per raggiungere il loro medesimo livello di successo. Forse sapete già come farlo (e in caso contrario potete imparare) e, dal momento che le vostre potenzialità sono illimitate, potete compiere imprese ancora più grandi». Come si fa dunque a tirare fuori la nostra ricchezza innata? E soprattutto come si può accumulare ricchezza in un periodo di crisi?

22 - Libera il Libro 1/09

È vero, lʼeconomia sta soffrendo, sono tempi duri, ma cosa succederebbe se le persone cominciassero a pensare: “Cosa devo imparare, quali abilità e conoscenze devo avere per fare in modo che la crisi non sia un problema?


Scienza della Mente non viene meno perché saremo capaci di cambiare le circostanze sfavorevoli». Non ci credete? Assaraf è riuscito da giovane e squattrinato ragazzo di strada figlio di immigrati a diventa-

rabbia, che ci impedisce di attirare le onde vibratorie della legge di attrazione. Nobel ci permette di scoprire la magia della vita e le potenzialità in noi di cui a volte non abbiamo la consape-

Se non possiamo prevedere lʼevolversi della situazione economica, possiamo prevedere cosa possiamo fare noi per cambiare la nostra situazione

re un imprenditore di successo utilizzando questi stessi strumenti e in La risposta trovate utili consigli per riconoscere e utilizzare gli strumenti di ognuno di noi. Fino a qui ci siamo concentrati sulla ricchezza in termini di denaro. Ma che cos’è la vera ricchezza? E come si può conciliare la ricchezza con la spiritualità? «La vera Prosperità è sentirsi ricchi; prosperità significa poter esaudire i nostri reali bisogni, i nostri desideri e vivere una vita piena di ricchezza emotiva che coinvolga totalmente il nostro mondo e i nostri pensieri», lo afferma Steve Nobel, il quarto asso di Bis Edizioni, coach motivazionale e direttore di Alternatives, che nel suo libro Il gioco della Prosperità ci insegna a riconoscere la vera via che porta alla Ricchezza, in qualunque modo noi la intendiamo. Mettendo in gioco noi stessi e cambiando il punto di vista a cui siamo abituati sconfiggeremo quel sentimento di scarsità che genera paura, angoscia e

volezza. La parola d’ordine per creare la vera prosperità nella nostra vita è cambiare. Non dobbiamo vergognarci di aspirare alla prosperità perché «è un modo antico di esistere – continua Nobel. Equivale a vivere in armonia con l’ambiente che di circonda e con flussi differenti di energia. È la via dell’intuizione». E l’intuizione porta al nostro Sé più profondo e spirituale. [Romina Rossi]

*

Steve Nobel Il Gioco della Prosperità

Scrive Steve Nobel: “Prosperità proviene dal tuo Sé e da ciò che fai e non, invece, da ciò che possiedi o accumuli. La prosperità può essere conosciuta in un istante, si può trovare in un dono, in un sorriso, si può trovare in qualsiasi cosa ti dia gioia o vera libertà”. Steve Nobel, dopo una breve carriera in finanza è diventato un brillante trainer di PNL. Anche in Italia, dove è sempre più presente con corsi e seminari, è apprezzato e stimato per i suoi insegnamenti all’avanguardia che mescolano spiritualità, self-help e programmazione neurolinguistica. Bis Edizioni - Prezzo: euro 12,90 - Pagine: 312 - Formato 13,5x20,5 - Prima edizione: aprile 2009

Libera il Libro 1/09 - 23


Scienza della Mente

Come trasformare (in meglio)

la nostra vita

Attraverso concetti di fisica, psicologia e filosofia, lʼultima opera di Demartini porta alla conquista dei sogni, dellʼamore e della gratitudine esperienza della Conquista è il nuovo libro di Demartini, considerato tra i Maestri più illuminati di The Secret e autore del besteller Come diventare dannatamente ricchi ed essere beati. È un eccellente manuale pratico per la trasformazione e lo sviluppo personale, l’unico che permette di raggiungere le vette più elevate che la vita

L’

tutti, il libro porta alla conquista dei vostri sogni, dell’amore e della gratitudine. Nato dall’omonimo corso formativo che Demartini conduce con grande successo ormai da diversi anni, il testo riporta le storie reali di centinaia di persone e offre, al termine di ogni capitolo, una serie di utili esercizi per il miglioramento personale.

Qualunque sia il vostro punto di partenza, la vostra esperienza passata o il vostro modo di vedere la vita, questo libro vi darà un chiaro obiettivo e vi mostrerà passo per passo come realizzare i vostri sogni

offre. Basato su una rivoluzionaria metodologia ideata dallo stesso autore, il libro mostra come vivere una vita più ricca di significato, più ispirata e gratificante e aiuta ad affrontare ostacoli come il senso di colpa, la rabbia, la vergogna, la paura, l’angoscia e lo smarrimento. In uno stile coinvolgente e appassionato, Demartini trasmette ai lettori un messaggio di grande potenza e profondità, basato sulla propria esperienza personale e sulla vasta ricerca compiuta in anni di studi scientifici. Attraverso concetti di fisica, psicologia e filosofia, questa lettura stimolante, piacevole e accessibile a

24 - Libera il Libro 1/09

Demartini, fondatore della Scuola di filosofia e risanamento Concourse of Wisdom/Viale della Saggezza, è oggi tra i più brillanti esperti del funzionamento della mente umana. Uomo di raro talento, il suo bagaglio di conoscenze ricopre diversi rami del sapere. Ha iniziato la sua carriera come chiropratico per poi esplorare più di duecento discipline differenti alla ricerca di quello che chiama il Principio Universale della Vita e della Salute. John Demartini è anche un fine oratore professionista e consulente finanziario. La sua clientela va da finanzieri attivi a Wall Street, pro-


Scienza della Mente motori finanziari e direttori d’azienda, fino a professionisti nel campo sanitario, attori e personalità dello sport. Sempre in qualità di

Lʼautore riesce a infondere nuova linfa in chi lo ascolta grazie ai suoi punti di vista illuminanti e alle sue osservazioni umoristiche sulla natura umana oratore di fama internazionale, riesce a infondere nuova linfa in chi lo ascolta grazie ai suoi punti di vista illuminanti, alle sue osservazioni umoristiche sulla natura umana e all’organizzazione delle azioni da seguire in semplici passi. Le sue parole di saggezza sono in grado di ispirare la mente, aprire i cuori e motivare le persone ad agire. La sua filosofia e la rivoluzionaria interpretazione della forza che l’amore incondizionato possiede, hanno cambiato la vita di milioni di persone in tutto il mondo.

John F. Demartini Lʼesperienza della Conquista

*

Attraverso concetti di fisica, psicologia e filosofia, questa lettura stimolante, piacevole e accessibile a tutti, mostrerà come superare le barriere che ci trattengono dallo sperimentare la nostra vera natura e ci condurrà alla conquista dei nostri sogni, dei segreti del nostro cuore, dell’amore e della gratitudine. Il libro, nato dall’omonimo corso formativo che Demartini conduce con grande successo ormai da diversi anni, riporta le storie reali di centinaia di persone e offre, al termine di ogni capitolo, una serie di utili esercizi per il miglioramento personale.

Edizioni Essere Felici Prezzo: euro 16,50 Pagine: 320 - Formato: 13,5x20,5 Prima edizione: aprile 2009

Due giornate con Demartini a Milano

J

ohn Demartini (nella foto) sarà a Milano il 16 e il 17 maggio per presentare L’Esperienza della Conquista - The Breakthrough Experience: uno speciale programma di due giorni dedicati alla trasformazione personale e professionale, in cui verrà svolto un approfondito lavoro individuale, grazie alla presenza di trainer professionisti che affiancheranno Demartini.

Gli eventi che vi segnaliamo:

20 settembre 2009 - Cesena Seminario con Gabriella Mereu Ideatrice di grande fama della terapia verbale (da confermare)

Autunno 2009 Bob Proctor in Italia: evento esclusivo! Il Maestro più carismatico di the Secret finalmente in Italia (da confermare)

5-8 dicembre 2009 - Romagna Macro Festa Un appuntamento imperdibile per incontrare i nostri autori e approfondire i nostri temi più interessanti Per informazioni ed iscrizioni agli eventi che organizziamo periodicamente potete consultare la sezione “eventi” sul sito www.macroedizioni.it

Libera il Libro 1/09 - 25


Scienza della Mente

Migliorare se stessi: il naturale processo del cambiamento Quando dentro di te avrai un perché, allora sarai pronto a trovare il come fuori di te

P

er quali motivi ci sono aspetti della vita che sfuggono al nostro controllo? A volte ci capita di attuare comportamenti dei quali subito dopo ci pentiamo: non riusciamo a rispettare una dieta, a smettere di fumare, non riusciamo a dedicare spazi di tempo regolari allo sport o alla famiglia e ci sentiamo frustrati. Eppure cerchiamo di farlo con tutta la nostra volontà; è come se dentro di noi ci fosse un qualcosa di molto potente che non riusciamo a controllare, a gestire, o peggio, del quale non ci rendiamo conto. Quante volte abbiamo visto, letto o sentito che l’essere umano utilizza solo una piccola parte del cervello e che in realtà ha potenzialità quasi illimitate? Come fa il 3% delle persone nel mondo a raggiungere i propri obiettivi e a ottenere successo? Perché alcuni beneficiano sempre di un ottimo stato di salute nonostante vivano in circostanze o ambienti negativi? Come fanno le persone ad essere creative? Quali sono le strategie per affrontare e risolvere i problemi? È vero che l’essere intelligenti è prerogativa solo di alcuni fortunati? Tutte le persone che nascono sane, partono con le stesse potenzialità. A distinguerci sono i condizionamenti ricevuti negli anni dai vari ambienti che abbiamo frequentato (famiglia, scuola, lavoro, amicizie, programmi televisivi) e le percezioni delle esperienze che facciamo

26 - Libera il Libro 1/09

attraverso i “problemi” e le “sfide” cui la vita ci sottopone, piuttosto che la mancanza di informazione o come poterla utilizzare. Allora, come muoversi, come agire, come comportarsi nei vari ambienti che frequentiamo e con le persone con le quali ci relazioniamo? Come affrontare le circostanze? Con quali nuovi strumenti? Bene, la prima buona notizia è che non esiste problema senza soluzione. Fin da piccoli ci hanno insegnato a chiedere perché?, ma la vera domanda alla quale bisogna trovare risposte è: COME? Solo studiando il come potremo progredire velocemente. Come si è manifestato il problema?, e non

Eric de la Parra Paz laureato in Comunicazione e Relazioni Pubbliche, è presidente del gruppo Colinde International, una organizzazione di docenti da lui certificati creata per offrire consulenza dʼalta qualità ed efficienza nellʼambito dello sviluppo delle risorse umane, con una filosofia volta ad aiutare aziende, professionisti e privati, a conseguire elevati livelli di competitività, qualità, produttività e servizio. In Italia i docenti e responsabili della scuola Colinde (www.colinde.it) sono lʼIng. Luca Gaibisso e Marco Bianchi.


Scienza della Mente perché si è manifestato il problema? Il perché molto spesso ci focalizza sulle colpe, il come invece focalizza la mente sulle soluzioni. Ogni epoca ha la sua complessità che deve essere affrontata con abilità e strumenti adeguati. Il mondo e tutti i suoi esseri da quando esistono sono in costante e naturale mutamento, ma l’essere umano pretende di affrontare i cambiamenti utilizzando vecchi strumenti, metodi e atteggiamenti, adatti forse ad altre epoche, e pretendendo qualcosa che non esiste in natura: la stabilità dei processi in ogni campo, fisico, psicologico e spirituale… in altre parole, pretende di fermare la vita. Con questa grande illusione dobbiamo ogni giorno confrontarci in famiglia, nei rapporti di coppia, nello studio, nel lavoro, nelle relazioni sociali, nella salute e soprattutto con noi stessi, pressati dalla richiesta di prestazioni straordinarie. La seconda buona notizia è che abbiamo nascoste capacità innate che ci appartengono. Nessuno mai ci ha offerto un metodo per comprendere ed apprendere ad usare in modo semplice queste nostre capacità, per riappropriarci di noi stessi, senza dogmi e dipendenze psicologiche da terzi, senza aspettare “maestri” o “illuminati” ma responsabilizzandoci di nuovo di noi stessi e della nostra vita: Eric de la Parra Paz e la sua scuola Colinde (www.colinde.it) hanno, invece, messo a punto una serie di iniziative (libri, corsi e master) che consentono lo sviluppo e i miglioramenti in ogni ambito della vita. Come si può leggere anche nei testi qui sotto e a fianco, libri e Dvd aiutano ad acquisire quella flessibilità necessaria per vivere in sintonia con il cambiamento. Eric de la Parra Paz Credi in Te Stesso Impara il potere della mente per te e i tuoi figli

*

Eric de la Parra Paz PNL con i Bambini Guida per Genitori Tecniche, valori e comportamenti per accrescere sicurezza e fiducia nei vostri bambini

Una guida fondamentale per la missione più importante: essere genitore. Questa guida, che applica i famosi principi della Programmazione Neurolinguistica e delle Mappe Mentali all’educazione del bambino, vi accompagnerà nella quotidiana responsabilità di sostenere i vostri figli durante il percorso di crescita ed evoluzione che li aspetta. Edizioni Essere Felici Prezzo: euro 18,60 - Pagine: 244 Formato: 17x24 4° ristampa: dicembre 2008

Eric de la Parra Paz Risveglia la Tua Eccellenza Scoprire i poteri dell'inconscio e metterli al proprio servizio Attraverso numerosi esercizi guidati, riflessioni, esempi e tabelle riepilogative, con questo libro sarà facile e immediato comprendere in quanti differenti modi comunichiamo, qual è il rapporto tra mente conscia e inconscia, come influenziamo gli altri, perché e di chi ci innamoriamo e come introdurre stabilmente nella nostra vita pensieri, credenze e risultati positivi. Edizioni Essere Felici Prezzo: euro 14,50 Pagine: 224 - Formato: 17x24

L’obiettivo di questo videocorso è quello di rendere ognuno consapevole della propria forza creativa e mentale. Diventando voi stessi un modello positivo, di fronte a qualsiasi sfida o problema, i vostri figli saranno in grado di trovare soluzioni e crescita, perché avranno interiorizzato la vostra voce che li guida sicuri e motivati verso i loro obiettivi. Macro Video Dvd - Durata: 180 minuti - Prezzo: euro 22,50

Libera il Libro 1/09 - 27


Scienza della Mente

I

n cosa consiste la sottile relazione tra la scienza e il corpo? Negli ultimi anni le maggiori autorità nel campo della medicina, della psichiatria, della psicologia, della psicobiologia, della neurobiologia e dell’educazione hanno scoperto importanti nuove rivelazioni sulle funzioni della percezione, dell’attività cognitiva, sugli stati meditativi e sulla relazione mente-corpo. Si tratta di un sistema di pensiero pienamente realizzato che dà la possibilità di sviluppare una

Riconoscete nella vostra vita un calo e una mancanza di energia, gioia ed entusiasmo? Siete soggiogati dal programma della vostra mente critica che cospira contro di voi? Allora è in azione il vostro peggior nemico, il sabotatore inconscio. Roy Martina vi insegnerà a dialogarci e a condurlo direttamente dove voi vorrete. Vi allenerà a sconfiggerlo e a usare la sua enorme forza psichica a vostro vantaggio. Vi permetterà di cancellare tutti i segni di insoddisfazione, paura, tristezza

Se il nostro peggior nemico

è dentro di noi Il sabotatore inconscio va riconosciuto e poi trasformato a nostro favore. Roy Martina insegna come fare visione complementare su varie questioni fondamentali: la natura della mente, i limiti delle potenzialità di crescita dell’essere umano, le possibilità di salute mentale, i mezzi e metodi per operare il cambiamento e la trasformazione dell’inconscio e della psiche. Strumenti quali la meditazione, la visualizzazione, la creazione di tabelle dei propri obiettivi aiutano la mente dell’individuo a eliminare schemi e preconcetti ereditati dal condizionamento inconscio, sociale e passato e a produrre incredibili mutamenti nella realtà. L’importanza di queste strategie mentali non solo per ottenere ciò che vogliamo, quanto per creare una mente ordinata in grado di sfruttare appieno il proprio potenziale. E queste stesse strategie sono ben illustrate e dimostrate in un video con protagonista Roy Martina che si “trasforma” in una vera e propria guida, o meglio un alleato pronto a dare una grossa mano nella realizzazione dei nostri obiettivi.

*

28 - Libera il Libro 1/09

e apatia, mantenendo la concentrazione su nuovi esaltanti obiettivi professionali e personali. Attraverso una strategia testata, mirata ed efficace, potrete rompere gli schemi negativi che si frappongono tra voi e il vostro successo, ancorandovi ad una certezza rara ed essenziale che non ha prezzo: non cercherete più fuori da voi riconoscimento, amore e gratificazione. Questo video vi condurrà gradualmente al cambiamento più grande e lo farà, seguendo la rotta del piacere! Roy Martina, medico e psicologo con più di 25 anni di esperienza, tiene seminari in tutto il mondo

Roy Martina Supera i Tuoi Limiti Come raggiungere i propri obiettivi Con 2 Dvd - 4 ore di videocorso e intervista Roy Martina in questo seminario indica la strada per la realizzazione dei vostri veri propositi e vi insegnerà come ottenere queste benedizioni a patto di imparare a dialogare con il vostro subconscio, usando la sua enorme forza psichica a vostro vantaggio. Potrete così cancellare tutti i segni di paura, tristezza e apatia e mantenere la concentrazione su nuovi obiettivi professionali e personali. Macro Video - DVD + Libretto - Prezzo: euro 24,50 Durata: 210ʼ + 30ʼ Prima edizione: febbraio 2009


Scienza della Mente

“P

robabilmente era da un po’ che la stava osservando. Non ne siamo sicuri, ma ciò che sappiamo è che questa non è stata la sua prima vittima”. Con questa frase si apre Il dono della paura. Il libro racconta storie vere di persone che sono state vittime di violenza o che hanno evitato per poco questo destino. L’epilogo di ciascuna storia rientra in una di queste categorie: o la persona ha ascoltato la pro-

la sua vita a classificare i temperamenti violenti, così che anche gli altri potessero riconoscerli. De Becker divenne un esperto nel valutare il rischio di violenze e fu assunto per proteggere celebrità, politici e imprenditori. Non è uno psicologo, ma il suo libro ci dice più cose sulla natura dell’intuizione, della paura e della violenza di quante se ne possano trovare in un vero e proprio trattato di psicologia.

La psicologia insegna che la paura... è un dono Ci protegge dai guai e ci permette di capire i potenziali rischi. Ecco unʼopera che raccoglie questa e molte altre dritte Avvincente come un romanzo giallo, Il dono pria intuizione ed è riuscita a sopravvivere, oppudella paura non solo potrebbe cambiarti la vita: re non l’ha fatto e ne ha pagato le conseguenze. potrebbe anche salvartela. Generalmente, pensiamo alla paura come a qual[Tratto da: Tom Butler-Bowdon, cosa di negativo, ma Gavin de Becker cerca di 50 Classici della Psicologia] dimostrarci come essa sia un “dono” che potrebbe proteggerci dai guai. Il libro spiega come entrare nella mente degli altri, Tom Butler-Bowdon perché le loro azioni non ci 50 Classici della Psicologia colgano di sorpresa. Per quanto possa essere sgradevole, Una biblioteca in un libro soprattutto se si tratta della In che modo possiamo aumentare la nostra autostima? mente di un potenziale assassiPerché alcune persone raggiungono l’eccellenza? Come è possibile instaurare relazioni gratificanti? no, è meglio farlo, piuttosto Quali sono i segreti di una comunicazione efficace? che scoprire le sue intenzioni Come si sviluppa l’intuizione? nella maniera più dolorosa! A tutti noi piacerebbe carpire i segreti della mente umana: chi siamo, cosa Già prima dei tredici anni, pensiamo, come ci comportiamo, perché agiamo... In 5 0 Cl as s i ci Gavin de Becker aveva visto del l a Ps i co l o g i a troverai molte risposte e altrettante domande tuttora aperte. Una sintesi selezionata di 50 libri che hanno segnato la storia della più violenza tra le mura domepsicologia. Tom Butler-Bowdon ha esplorato in profondità le opere fondastiche di quanta non ne vedano mentali della psicologia e ne ha estratto i principi, esponendo con chiarezla maggior parte degli adulti in za e semplicità oltre un secolo di scoperte dei più grandi studiosi. Per chi un’intera vita. Per riuscire a si avvicina per la prima volta alla psicologia, per gli studenti, per gli espersopravvivere, dovette imparare ti e, in generale, per tutte le persone curiose. Un libro da tenere sempre a portata di mano. a prevedere cosa sarebbe sucAlessio Roberti Editore - Prezzo: euro 24,90 - Pagine: 540 cesso di lì a poco in situazioni Formato 15x23 - Prima edizione: ottobre 2008 pericolose, e decise di dedicare

*

Libera il Libro 1/09 - 29


Nuova Saggezza

Quando la fisica

incontra la spiritualità Una innovativa iniziativa editoriale propone una selezione ragionata di opere che aiutano a capire il senso ultimo delle cose e il nostro destino

C

osa c’entra la fisica con la spiritualità? Fritjof Capra si fece questa domanda quando, mentre lavorava come ricercatore di fisica delle particelle, cominciò a interessarsi alle religioni orientali. I due ambiti, la fisica e le religioni orientali, sembravano descrivere la materia e la realtà in maniera

momento in cui scienza e tecnologia sembravano aver trionfato, il libro sorprese il pubblico, rivelando che la scienza moderna stava scontrandosi e lavorando con strani fenomeni fisici che la letteratura spirituale aveva già descritto e spiegato secoli prima. Nel corso delle sue letture sulla cosmologia induista, taoista e buddhi-

La teoria quantistica e la relatività - entrambe alla base della fisica del XX secolo ci portano a una visione del mondo molto simile a quella induista, buddhista e taoista, e queste somiglianze si rafforzano ulteriormente grazie ai recenti tentativi di combinare le due teorie per descrivere i fenomeni del submicroscopico

molto simile, ma nessuno prima di allora sembrava averle collegate. Alla base di questi paragoni non c’era la fisica classica bensì la nuova scienza dei quanti, che sembrava richiamare una visione del mondo descrivibile – quantomeno agli occhi di un laico – solo come mistica. Il Tao della fisica, un’esplorazione dei paralleli tra fisica moderna e misticismo orientale, contribuì a creare un nuovo genere di scrittura, un ponte tra scienza e spiritualità, e rimane tutt’ora una pietra miliare, forte di tutta l’eccitazione di una nuova “scoperta”. Pubblicato in un

30 - Libera il Libro 1/09

sta, Capra si rese conto che quelle descrizioni del funzionamento dell’Universo richiamavano le strane scoperte e gli apparenti paradossi della meccanica quantistica. Insomma, queste religioni, ben più antiche della fisica di Newton, avevano già da tempo incorporato il mito della solidità e della permanenza. Se dovessimo estrarre un solo pensiero dal Tao della fisica, potrebbe essere quello che la scienza moderna sta progressivamente avvalorando concezioni dell’Universo più mistiche e spirituali. Per Capra tanto il mistico quanto lo scienziato sono osservatori della natura, ed


Nuova Saggezza

Qui incontriamo i più sorprendenti paralleli tra la fisica moderna e il misticismo orientale, e spesso ci troviamo in situazioni in cui è impossibile indovinare se unʼaffermazione è stata fatta da un fisico o da un mistico orientale...

entrambi riferiscono le proprie scoperte nel linguaggio a loro disposizione. Considerando che i linguaggi delle due discipline sono così distanti l’uno dall’altro, la somiglianza delle descrizioni prodotte è un indizio significativo del fatto che potremmo essere più vicini a sapere cosa muova l’Universo. Il Tao della fisica riesce a trasmettere l’idea che l’Universo sia molto più strano di quanto riusciamo a immaginare, o almeno più strano di quanto la fisica tradizionale sia riuscita a immaginare. La fisica di Newton richiede chiare spiegazioni causali per ogni cosa, ma la religione ha sempre saputo che il divino si muove in modi misteriosi e apparentemente miracolosi. In altre parole, ciò che per la scienza è inspiegabile, dal punto di vista spirituale è semplicemente il normale stato delle cose. Dopo una trentina d’anni dalla pubblicazione del Tao della fisica, la scienza è avanzata ulteriormente ma i concetti fondamentali sono ancora gli stessi. Inoltre, il libro è un’ottima introduzione alle religioni orientali: se è un argomento di cui sapete poco, questa è già ragione sufficiente per leggere l’opera di Capra. [Tratto da: Tom Butler-Bowdon, 50 Classici della Spiritualità]

Tom Butler-Bowdon 50 Classici della Spiritualità Una biblioteca in un libro

*

Qual è il fine ultimo della nostra vita? Come possiamo raggiungere un equilibrio tra la vita esteriore e quella interiore? Qual è la via verso una maggiore consapevolezza? Come possiamo accedere al nostro io più profondo? Come possiamo coltivare la forza per procedere nel nostro cammino spirituale? In tutti noi sono racchiusi, sotto diverse forme, i semi del sacro: a tutti è concessa la possibilità di un’illuminazione. Chi sceglie questo libro trova una guida, attraverso i secoli e fino a noi, in un viaggio all’interno della parte più spirituale della nostra mente, quella che si pone le eterne domande sul senso delle cose e sul nostro destino ultimo. I più grandi mistici e pensatori spirituali di tutti i tempi, selezionati da Tom Butler-Bowdon, forniscono risposte illuminanti e illuminate ad alcuni interrogativi che appartengono all’uomo fin dalla sua comparsa. L’autore offre una selezione ragionata di 50 libri che hanno segnato il percorso della spiritualità. Un panorama completo di letteratura spirituale, per chi desidera riscoprire la propria anima e il proprio senso. Alessio Roberti Editore - Prezzo: euro 24,90 - Pagine: 524 - Formato 15x23 Prima edizione: dicembre 2009

Libera il Libro 1/09 - 31


Scienza della Mente

La forza del pensiero: energia inesauribile I desideri possono diventare realtà applicando il principio scientifico della legge di attrazione

“U

n anno fa la mia vita stava andando a rotoli. All’epoca non avrei mai immaginato che dalla più grande disperazione mi sarebbe arrivato il più grande dei doni. Mi era stato concesso di mettere gli occhi su un Grande Segreto, il Segreto della vita. Ne ho avuto la percezione fuggevole in un libro centenario, passatomi da mia figlia? Il libro cui fa riferimento Rhonda Byrne nel suo The Secret, nel passaggio riportato, è

La scienza del diventare ricchi di Wallace Wattles, che Bis Edizioni ripropone in una nuova veste grafica a giugno 2009. La trilogia di Wattles include anche La legge di attrazione, La scienza dello stare bene, che uscirà per la prima volta in Italia a giugno. La legge di attrazione, come abbiamo visto, è il magnete che attira a noi tutto ciò che desideriamo veramente. Veramente.

32 - Libera il Libro 1/09

“I pensieri sono cose – leggiamo in La legge di attrazione – se noi comprendessimo pienamente la verità di questa asserzione e le naturali conseguenze della verità che vi è insita, allora comprenderemmo anche molte cose che fino ad ora ci sono apparse oscure, e saremmo in grado di fare uso di quel grande potere, la forza del pensiero, nello stesso modo in cui usiamo ogni altra manifestazione di Energia. Come ho già detto, quando pensiamo noi mettiamo in moto vibrazioni luminose, termiche, sonore ed elettriche. E comprendendo le leggi che governano la produzione e la trasmissione di queste vibrazioni saremo in grado di farne uso nella nostra vita quotidiana, così come facciamo uso delle forme di energia più conosciute. Capito perché dovete pensare veramente a cosa volete? Perché se fingete di volere una cosa ma sotto sotto siete convinti che NON potrete mai averla, non fingete solo con voi stessi: fingete con tutto l’Universo. E tutte le cose che otterrete saranno la manifestazione del pensiero più radicato in voi. Una scienza infallibile e naturale Proviamo ad applicare i consigli di Wattles sulla legge di attrazione a due importanti sfere della nostra vita: il denaro e la salute. Ricchezza e salute si ottengono applicando il principio scientifico, pensando in un certo modo, attivando la legge di attrazione. “Pensare la salute quando si è circondati dalle apparenze della malattia, oppure pensare la ricchezza in mezzo alle apparenze della povertà, richiede potere. Ma chi acquisisce questo potere diventa una mente superiore. Può con-


Scienza della Mente trollare il destino, può avere tutto ciò che vuole? Per ottenere questo potere bisogna applicare una ferrea e infallibile scienza che ci permetta di ottenere salute e ricchezza. Il pensiero di ricchezza deve essere il mezzo per elevarsi a una migliore condizione fisica, materiale e interiore, non un mero fine per ottenere soldi e basta, come osserva Wattles nelle pagine di La scienza del diventare Ricchi. Nessun uomo dovrebbe accontentarsi di poco se è in grado di usare e di godere di più. Lo scopo della Natura è il progresso e lo sviluppo della vita, e ogni uomo dovrebbe avere tutto ciò che può contribuire al potere, all’eleganza, alla bellezza e alla ricchezza della vita. L’uomo che possiede tutto ciò che vuole per vivere tutta la vita che è in grado di vivere, è ricco. E nessun uomo che non possieda denaro in abbondanza, può avere tutto ciò che desidera. Lo stesso vale per la salute: si dice che quel che conta è la salute e se manca quella manca tutto. Vero. Provate a pensare ai vostri sogni e ai vostri progetti in condizioni di cattiva salute: si finisce per accantonarli e concentrarci solo su pensieri negativi. Niente di più sbagliato. “Il vostro essere in salute – spiega Wattles in La scienza dello stare bene – non dipende dall’adozione di particolari sistemi o dalla scoperta di particolari rimedi; non dipende dal clima; non dipende dall’attività lavorativa, a parte il caso di coloro che lavorano in condizioni tossiche. Il vostro stare bene dipende dal vostro cominciare a pensare – e agire – in un certo modo. Il modo che una persona ha di pensare alle cose dipende da cosa questa crede al riguardo. I suoi pensieri sono determinati dalla sua fede e i risultati dipendono dal suo applicare personalmente la propria fede. Allora? State ancora pensando che NON avrete l’aumento di stipendio, che NON troverete l’anima gemella, che NON avrete soddisfazioni sul lavoro, che NON godrete mai di buona salute, che NON potrete mai contare sulla buona sorte, che NON cambierà mai nulla? O avete cominciato a pensare in un certo modo? Applicate il vostro pensiero a voi stessi, esprimetelo ed esternatelo nella vostra vita agendo in accordo con ciò pensate, per dirla con Wattles, e godetevi i risultati! [Romina Rossi]

*

Wallace D. Wattles La Legge di Attrazione Include: “La Legge dellʼAbbondanza” e “Vivere secondo i Propri Scopi” I consigli che troviamo in questi tre saggi sono ciò che ci serve se davvero vogliamo ottenere il successo che sogniamo da tanto tempo. Sono gli stessi strumenti che hanno permesso a Wattles di raggiungere prima la stabilità economica e poi la ricchezza e la sua realizzazione. Bis Edizioni - Prezzo: euro 9,50 - Pagine: 112 Formato 13,5x20,5 Terza edizione novembre 2008

Wallace D. Wattles La Scienza del Diventare Ricchi Il libro che ha ispirato Rhonda Byrne nella stesura del suo BestSeller THE SECRET Tante indispensabili istruzioni, espresse con chiarezza e semplicità, sul giusto modi di agire e di far affari nella vita quotidiana, per passare da un atteggiamento passivo a una mentalità creativa, per mantenere costanti la fermezza dei propri propositi e la fiducia in ciò che si fa. Bis Edizioni - Prezzo: euro 9,50 - Pagine: 160 Formato 12x16 - Prima ristampa: luglio 2008

Wallace D. Wattles La Scienza dello Star Bene L’autore fornisce utili consigli per salvaguardare la salute, adottando un nuovo modo di pensare che ci aiuti ad attirarla e a preservarla. Bis Edizioni - Prezzo: euro 9,50 Pagine: 136 - Formato 12x16 Prima edizione: giugno 2009

Libera il Libro 1/09 - 33


Scienza della Mente

È necessario fare i conti con la Mente Subconscia Per rimpiazzare la paura e la preoccupazione con lʼarmonia, la pace e lʼamore

U

tilizza al massimo il potere della tua Mente è un best-seller famoso in tutto il mondo. È stato acclamato come una delle migliori guide all’auto-aiuto mai scritte ed è un classico. In seguito al successo di questa sua opera, Murphy ha dato lezioni a migliaia di persone nel mondo e milioni lo hanno seguito grazie ai suoi interventi in radio. Nelle sue lezioni, ha potuto constatare soprattutto come perso-

Il potere per rendere ricca la nostra vita è già dentro di noi!

felicità, l’armonia, la salute e la prosperità. Il potere per rendere ricca la nostra vita è già dentro di noi! Tutti nutriamo inutili preoccupazioni per cose che non avverranno mai e l’ansia e le preoccupazioni ci sottraggono energia vitalità, entusiasmo e salute; sono anche causa infatti di ulcere, pressione alta e altre malattie debilitanti. Murphy insegna come rimpiazzare la paura e la preoccupazione con l’armonia, la pace e l’amore e raccomanda le preghiere e la meditazione che purificano la mente dalle ansie irrazionali e impiantano nel subconscio imprinting edificanti. Come farlo non è un segreto e ne parlano tutte le grandi religioni e filosofie da millenni. Come? Utilizzando il potere della nostra mente subconscia.

ne reali abbiano radicalmente trasformato la proprio vita grazie all’applicazione dei concetti da lui esposti. Queste lezioni sono state riunite, pubblicate e raccolte in sei volumi e offrono ai [Laura Mazzolini] lettori strumenti testati per programmare la mente subconscia e poter completamente cambiare in meglio la propria vita. Joseph Murphy molto famoso Utilizza al massimo il potere della tua Mente in qualità di autore di questo eccezionale manuale di auto aiuto Subconscia per superare la paura e le preoccupazioni è il primo libro della serie di titoli di Murphy che Bis Edizioni proporrà ai lettori Joseph Murphy italiani. Alla base del pensiero Utilizza al massimo il potere della tua Mente di Murphy c’è il concetto che Subconscia per superare la paura e le preoccupazioni nessuno è destinato all’infelicità o a vivere nella paura e L’autore ha collegamenti con la Unity Church ed è un sostenitore del nella preoccupazione, nella Nuovo Pensiero – che non è una religione – il cui credo può essere sintetizzato in questa frase: “Puoi diventare tutto quello che vuoi” (v. pagg. povertà o nella malattia. Dio 32 e 33). Murphy insegna come rimpiazzare la paura e la preoccupazione ha creato tutti gli uomini a sua con l’armonia, la pace e l’amore. immagine e ha dato loro il Bis Edizioni - Prezzo: euro 14,90 - Pagine: 300 potere e la capacità di superaF.to:13,5x20,5 - Uscita: settembre 2009 re le avversità e ottenere la

*

34 - Libera il Libro 1/09


Scienza della Mente

P

rima che il successo di One conquistasse le sale di tutto il mondo, il regista Ward M. Powers cercava la risposta ad un impulso irresistibile: se avessi 15 minuti di tempo a disposizione per fare delle domande ad un essere illuminato, cosa gli chiederei? One è diventato un bestseller unico nel suo genere. Dal 2005 si sta diffondendo in tutto il mondo. Oltre un milione di persone in America, Canada, Brasile, Germania, Nord Europa, Danimarca, Svezia, Finlandia, Norvegia, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Spagna, Sud Africa e Nuova Zelanda ne ha decretato il successo. Si tratta di un documentario di 90 minuti con un mosaico di interviste, racconti, insegnamenti e

sono tutti nomi di primissimo piano e ognuno di loro ha dato un’interpretazione originale, preziosa del senso della vita. Il Dalai Lama è tra gli Sono tutti loro: intervistati in One il Dalai Lama, Deepak Chopra, Thich Nhat Hanh, Robert Thurman, Llewellyn Vaughan-Lee, Father Thomas Keating, Sadhguru Jaggi Vasudev, B. T. Swami, Barbara Marx Hubbard, Padre Wayne Teasdale, Ram Dass, Riane Eisler, Padre Richard Rohr, Bobby Lake-Thom e Mantak Chia.

15 interviste sul mistero della vita

Arriva in Italia un video, famoso in tutto il mondo, con la partecipazione dei più grandi autori mistici, filosofi e maestri spirituali testimonianze dalle parole di grandi autori mistici, autori, filosofi e maestri spirituali. Ogni intervista è un esclusivo capolavoro artistico che ispira il pubblico a sperimentare il concetto e l’essenza dell’Uno. One è un invito ad entrare nel mistero della vita, a esplorarlo in profondità. Solleva interrogativi sull’esistenza umana che tutti condividiamo da sempre. Se possiamo chiamarlo “cast”, i nomi di quanti danno il personale contributo a questo documentario

*

Ward M. Powers One - il film ll mondo come non lʼhai mai immaginato One ha stimolato il dialogo tra gruppi, scuole, biblioteche, intellettuali, uomini d’affari, organizzazioni di ogni tipo e comunità spirituali. Chiese e Università lo proiettano e tengono conferenze e seminari sulle questioni che pone. Negli Stati Uniti a partire dai suoi contenuti è stato istituito un programma formativo dedicato agli studenti delle scuole superiori e delle università. Diventato molto più di un film d’intrattenimento, ha rivoluzionato il pensiero, ha scosso le coscienze, ha commosso, ha risvegliato il sentimento dell’Uno, lanciandone il messaggio in ogni parte del mondo. Macro Video - Prezzo: euro 24,50 Durata: 80ʼ + 50ʼ - Cofanetto libro + 2 Dvd Uscita: giugno 2009

Libera il Libro 1/09 - 35


Scienza della Mente

Nulla avviene per caso,

il cuore lo sa

Persone e avvenimenti sono attirati nella nostra vita. Ruediger Schache rivela la forza di questo segreto

L

a maggior parte delle persone è mossa dagli stessi desideri e domande: quasi tutti sono alla ricerca di una vita ricca di significato e appagante. Vogliono capire, imparare e crescere, cercano risposte ma, più di ogni altra cosa, vogliono amare ed essere amati. Il nuovo bestseller Il Segreto del Cuore di Ruediger Schache rivela al lettore la misteriosa forza dell’emanazione e dell’attrazione che agisce in ognuno di noi, determinando la nostra vita.

Ogni segreto racchiude unʼantica conoscenza: chi la renderà propria agirà con una nuova consapevolezza, attraendo nella propria esistenza le persone che desidera

te ampliata e approfondita grazie a numerosi viaggi negli Stati Uniti, in Messico e in Asia e durante i due anni trascorsi in un centro di guarigione del Brasile. Queste esperienze gli hanno permesso di conseguire una visione profonda e globale dei legami fra realtà personale, amore, relazioni e senso dell’esistenza umana. Nel libro Il Segreto del Cuore Ruediger Schache ha condensato l’essenza della sua pluriennale attività di consulente, coach e conduttore di seminari nell’ambito delle relazioni interpersonali. Ruediger Schache. Il suo libro, in pochi mesi, ha scalato le classifiche di vendita tedesche, arrivando a vendere oltre 500mila copie.

Ogni segreto racchiude un’antichissima conoscenza: chi la renderà propria agirà con una nuova consapevolezza, attraendo nella propria esistenza le persone Ruediger Schache che desidera. Il Segreto del Cuore Ruediger Schache è studioso In questo libro, Ruediger Schache ha condensato della coscienza, autore di libri, l’essenza della sua pluriennale attività di consugiornalista indipendente, condutlente, coach e conduttore di seminari nell’ambito tore di seminari e coach. Dopo delle relazioni interpersonali. Servendosi di indicazioni pratiche e di numerosi esempi tratti dalla aver lavorato per dodici anni vita reale, l’autore illustra in dieci punti fondacome dirigente presso una delle mentali l’essenza di questo suo sapere vasto e più prestigiose aziende della profondo. Il Segreto del Cuore è tradotto in Spagna, Germania, all’età di trentasette Portogallo, Paesi Bassi, Grecia, Repubblica Ceca e anni ha impresso una svolta fonSlovacca, Polonia, Russia, Corea e Lituania e presto, oltre che in Italia, sarà disponibile anche in damentale alla sua vita profesFrancia, USA e Ungheria. sionale, intraprendendo la carriera di scrittore e giornalista indiMacro Edizioni pendente. Nello stesso tempo la Prezzo: euro 18,60 - Pagine: 208 Formato: 14x18 - Prima edizione: maggio 2009 sua formazione si è notevolmen-

36 - Libera il Libro 1/09

*


Scienza della Mente

Rinascere con la meditazione La testimonianza straordinaria di Jasmuheen, che dichiara di nutrirsi da anni di energia cosmica, superando il bisogno di cibo solido

J

asmuheen, autrice di best seller internazionali, artista e ambasciatrice di pace, è balzata alla ribalta internazionale nel 2001, quando ha reso pubblico il suo percorso di ricerca spirituale e la scelta di nutrirsi solo di aria e luce, una dieta molto speciale che segue dal 1993. La cosa più sorprendente è che non stiamo parlando di un asceta che vive in ritiro, ma di una bellissima e dinamica donna, spesso in giro per il mondo a raccontare la sua fantastica esperienza. Jasmuheen è ambasciatrice del Movement of a Positive Awakened Society (Movimento per una Società Positiva Risvegliata) che si impegna attivamente per la “trasformazione personale e planetaria” e che diffonde il proprio pensiero attraverso la rivista The Elraanis Voice. Jasmuheen dichiara di trarre alimento direttamente dal prana, o energia fotonica, attraverso un processo simile alla fotosintesi; ma l’essenza del messaggio di cui si fa portatrice non è tanto il superamento del bisogno di cibo, quanto la liberazione dagli schemi mentali che soffocano le nostre potenzialità, rendendo difficile l’incontro di

Jasmuheen si definisce un’ambasciatrice di pace

ognuno con l’essere divino interiore. La testimonianza di vita di Jasmuheen è ora raccolta in un Dvd interattivo, unico nel suo genere: semplici meditazioni evolutive per aprirci le porte dell’Amore e del sentiero di Grazia. Una preparazione essenziale al prossimo cambiamento planetario e all’allineamento dei nostri più profondi desideri. Guardando e seguendo queste meditazioni contenute nel Dvd diventiamo parte attiva e cosciente della nostra stessa trasformazione in vari ambiti di vita.

*

Jasmuheen Meditazioni di pace con Jasmuheen

Se non sai cos’è la meditazione e non hai mai meditato, questo Dvd è l’occasione e il modo giusto per cominciare.Verrai guidato passo a passo con visualizzazioni e musiche di sottofondo, simboli ed esseri di luce potranno apparire per indicarti la via o un messaggio di cui hai bisogno per evolvere. Potrai trarre grandi benefici nel lavoro, nella vita affettiva e persino nella salute del corpo. Accessibile a tutti senza alcuna distinzione, come tutte le cose belle e naturali! Imparerai come farci avvolgere da ondate di luce e guarigione. La Terra sta rinascendo ad una nuova dimensione dell’essere e questo Dvd ci invita ad una rinascita interiore, donandoci l’occasione preziosa di conoscere il messaggio di consapevolezza e Luce di una delle più grandi insegnanti spirituali del nostro tempo. Macro Video Dvd - Prezzo: euro 19,50 - Durata 3 ore circa Confezione: cofanetto - Prima edizione: aprile 2009

Libera il Libro 1/09 - 37


Sesto Senso

Sogno o son desto? Come riconoscere e stimolare un particolare stato della nostra mente pazioni. Nel nironautica: è il termine tecnico per defisogno s’impanire il sogno lucido (dall’inglese lucid ra a tramutare dream). Il sonno è organizzato in cicli a nostro piacidella durata approssimativa di un’ora e mezza, a mento queste propria volta suddivisi in stadi o fasi caratterizzati situazioni in da fenomenologie psicofisiologiche tipiche rilevamodo da risolbili attraverso diversi strumenti. verle e gestirle Il sogno lucido avrebbe luogo principalmente con calma e durante la fase Rem del sonno, caratterizzata da raziocinio. rapidi movimenti oculari e immobilità del resto I sogni lucidi del corpo e che dura all’incirca 20 minuti in ogni sono purtroppo ciclo del sonno. un evento che Per chi non ne ha avuto uno, è difficile spiegare spontaneamencosa rende il sogno lucido così diverso da un te si presenta sogno normale. Innanzitutto, per tutta la sua durararamente ma ta si prova come una sensazione di entusiasmo The dream - Picasso - 1932, esistono tecniirrefrenabile per l’incredibile nitidezza di ogni New York, che che seguite senso. Sembra impossibile, ma uno degli espericollezione privata con impegno e menti più comuni durante i primi sogni lucidi è determinazione portano ad verificare le percezioni visive, tattili, uditive, delavere sogni lucidi con magl’odorato e del gusto. Ogni giore frequenza. senso sembra funzionare proprio come nella realtà. Anzi, decisamente meglio, visto che non esistono difetti fisici come la mioMark McElroy pia, la sordità e via dicendo. Sogni Lucidi Un’altra differenza sostanziale Semplici tecniche è che nel sogno lucido è possiper guidare i propri sogni bile ragionare e ricordare proprio come nello stato di veglia. L’autore svela – anche attraverso le esperienze dirette di alcuni sognatori – le caratteristiche del sogno lucido, quello Anche in questo caso ci si può in cui il sognatore non subisce passivamente qualunque terrore o piasorprendere di constatare che è cere il sogno porti con sé, ma fa ciò che vuole fare, vede ciò che possibile andare molto più in là; vuole vedere e vive ciò che vuole vivere. molti artisti e inventori hanno Pratico e di facile comprensione, il testo è di grande interesse per tutti spesso trovato nei sogni lucidi coloro che desiderano approfondire il mistero del sogno. Le sue pagine sono arricchite da approfondimenti sulla qualità del sonno e sui soluzioni insperate ai loro profattori che lo influenzano, sui diversi tipi di sogni, sulle tecniche per blemi di creatività. I sogni lucifacilitarli, ricordarli e interpretarli. di sono stati utilizzati anche Macro Edizioni - Prezzo: euro 16,50 - Pagine: 254 come terapia psicologica per F.to 13,5x20,5 - Prima edizione: dicembre 2008 superare paure, ansie, preoccu-

O

*

38 - Libera il Libro 1/09


Sesto Senso

La meravigliosa storia di

Larry e del suo cane Zeus Un cane dotato di potere telepatici con insegnamenti per tutti noi

P

ubblicato in lingua inglese nel 2004 negli USA, ha ricevuto tantissimi premi e riconoscimenti, ma deve il suo successo editoriale soprattutto grazie al passaparola. È infatti impossibile una volta letto non consigliarlo agli amici. Going Deeper è un libro di non facile catalogazione, un condensato di saggezza universale e un manuale d’istruzioni

La storia inizia allʼindomani dellʼ11 settembre... per aiutarci a superare con successo, attraverso un approccio spirituale alla vita, questi anni di grandi cambiamenti ma al contempo è un romanzo, ironico divertente e di trasformazione. Un particolare: la guida che trasmette gli insegnamenti spirituali al protagonista non è uno stregone come nei libri di Castaneda, e non si tratta neanche di una “Conversazione con Dio” come nei libri di Donald Walsch, ma è un cane! Un cane davvero speciale di nome Zeus, che comunica telepaticamente i suoi inse-

gnamenti al suo padrone Larry in un modo agile, spiritoso e talvolta impertinente, come solo certi cani sanno fare. Per altri aspetti questo libro ricorda invece molto la “Profezia di Celestino”: oltre ad avere anch’esso la capacità di ridestare la coscienza del lettore, anche in questo caso l’autore ricorre alla formula del romanzo per trasmettere concetti metafisico-spirituali e come allora il libro è diventato un best seller grazie al passa-parola. La storia di Larry e del suo cane Zeus inizia all’indomani dell’11 settembre: Larry cittadino di Los Angeles, in piena

crisi esistenziale decide di prendersi qualche giorno di vacanza, regalandosi un viaggio in auto senza una precisa meta e solo in compagnia del suo amato cane Zeus. Un viaggio che si trasformerà in un percorso iniziatico, che catapulterà il protagonista in una nuova realtà, quella della “Nuova Umanità”, in cui sempre più persone in questi anni, dopo un processo di risveglio spirituale si stanno ritrovando.

Jean-Claude Koven Going Deeper Tutto nella tua vita sta per cambiare L’autore del libro è il californiano JeanClaude Koven. Il suo intenso amore per il mistero della Creazione lo ha condotto per oltre 40 anni in giro per il mondo per cercare di apprendere da una moltitudine di straordinari maestri - sia su questo piano di esistenza che in altri. Ciò che ha visto e realizzato lungo il suo cammino ha contribuito a formare la sua particolare prospettiva che ha infuso in questo libro un eccezionale valore letterario.

*

Edizioni Stazione Celeste - Prezzo: euro 18,90 - Pag. 500 F.to 14x21,4 - Prima edizione in italiano: aprile 2009

Libera il Libro 1/09 - 39


Sentiero Magico

È

possibile parlare di magia senza passare per... stregoni? Assolutamente sì, a patto che si parli di magia vera. Ne è convinta Eriche Alchimilla, anagramma speciale di Michela Chiarelli. Le sue doti naturali sono il channelling e la chiaroveggenza, la preveggenza e la chiaroudienza. È appassionata di scienze esoteriche ed esperta di arti magiche, oltre che stimata e conosciuta guaritrice. Per lei, il concetto di “magia” ha un significato sì particolare ma alla portata di tutti. Come? Glielo abbiamo chiesto con questa intervista.

dere speciale ogni evento. Io con lei ho imparato a sentirmi collegata a un tutto, a questo tutto che abbraccia ognuno di noi. Attraverso questo percorso iniziatico che ho seguito con la mia nonna, sono diventata, sempre più attenta a me stessa, a tutto ciò che naturalmente avveniva. S e c’è magi a dentro ognuno di noi , come ri conoscerl a? Il rituale magico con i suoi oggetti o formule a me non interessa. Io metto al centro la persona, vado in profondità fino alla mutazione dello stato dell’es-

La magia vera siamo noi,

basta scoprirla

Un percorso iniziatico, fatto di poche regole, può aiutarci a comprendere il nostro immenso potenziale Eri che, qual è l a “vera” magi a? Per me la vera magia è una connessione profonda con se stessi. La possibilità di mutare il proprio stato d’animo è già di per sé una magia. Insegna ad avere un’idea più estesa del sé, dell’universo e, di conseguenza, riesce a farci relazionare con questa fonte in maniera naturale. Quindi la vera magia per me è trasformazione di sé, la capacità di proiettare la propria forza mentale e il proprio pensiero positivo, tenuti tanto in profondità, diventando i co-creatori della propria esistenza. Una magi a, qui ndi , al l a portata di tutti ? Il concetto alla base del libro che ho scritto (v. box a parte) potrebbe essere in effetti proprio questo. E lo spiego anche parlando di me. Sono stata una bambina molto fortunata sotto alcuni punti di vista. Ho vissuto accanto a una nonna che era una sciamana, una guaritrice, e lei aveva questa grande capacità di trasmettere i suoi insegnamenti in modo del tutto naturale tanto da ren-

40 - Libera il Libro 1/09

Eriche Alchimilla. Chi è interessato ai suoi corsi può visitare il sito: www.michelachiarelli.com

sere. Il mio libro è fatto di tanti racconti e prima di leggerli io chiedo di applicare alcune semplici regole comportamentali che permettono di essere più in connessione con sé stessi fino a vedere realizzato nel presente quanto più ci sta a cuore, sempre e comunque nel rispetto della volontà e dei desideri degli altri. In pratica sono quelle regole che io stessa ho applicato fin da piccola, che mi hanno permesso di crescere e


Sentiero Magico

Se vuoi vedere nero vedrai solo nero, ma se poco poco ti sposti puoi vedere un poʼ di luce e le cose possono cambiare in meglio

Come affronti lo scetticismo, l’incredulità di chi fatica a credere in quanto dici? Lo scetticismo è un sentimento del tutto naturale nell’uomo, intrinseco nella sua natura e io lo trovo assolutamente adorabile! È proprio attraverso lo scetticismo che l’uomo non smette mai di chiedersi il “perché”. Abbiamo tanto di quel potenziale dentro che solo attraverso lo scetticismo e il dubbio si riesce a scavare in noi stessi. Basta solo lasciare un pochino la porta aperta per dare modo alla magia quotidiana di toccare in profondità la nostra coscienza. Lo scettico, in effetti, se comincia a leggere il mio libro si accorge che la magia si appoggia a un percorso filosofico e di fisica quantistica. Scopre come anche la scienza dimostri che è l’osservatore che fa la differenza: se vuoi vedere nero vedrai solo nero, ma se poco poco ti sposti puoi vedere un po’ di luce e le cose possono cambiare in meglio.

” *

di diventare una donna adulta capace di relazionarsi nel profondo con le altre forme esistenti nell’Universo. Questa mia capacità, per fortuna, non mi è stata tolta e avendo avuto al mio fianco una persona come mia nonna ho vinto anche quel senso di paura e di inadeguatezza che avrei potuto avvertire crescendo. Il tuo l i bro è ri vol to, comunque, a qual cuno i n parti col are? Io penso che chi arriva al mio libro è interessato a mutare la propria natura o la propria vita materiale. Se ci si sofferma al sottotitolo scelto (ovvero, imparare la magia in modo semplice per sognare e vivere felicemente, ndr) può sembrare un succo concentrato di fortuna e alchimia. E in effetti potrebbe esserlo, solo che il percorso per arrivarci non è immediato, va in qualche modo conquistato, giungendo alla conoscenza di sé e liberando il proprio potere immaginativo, sempre e comunque in maniera positiva. Così si scopre di avere dentro

una miniera d’oro, lasciata inerte spesso per routine e stili di vita. Riscopriamo dentro di noi quel “bambino magico”, creatore di tutto, sempre esistito e che continua ad accompagnarci per tutta la vita. E in questo modo tutto diventa... fantasticamente reale.

Michela Chiarelli (Eriche Alchimilla) Favolisticamente Magia Imparare la Magia in modo semplice per sognare e vivere felicemente In questo libro non si parla della magia dei maghi come è sempre stata intesa nella nostra società, con le sue regole meccaniche, acritiche e talvolta ridicole, ma della magia autentica, quella che nasce da una reale conoscenza esoterica, appresa interrogando il lato più profondo di noi stessi e della natura. Favole emozionanti e ricche di mistero, racconti fantastici e incredibili personaggi tratti dalla straordinaria vita della protagonista, grazie ai quali impareremo a conoscere la vera magia in modo semplice ma approfondito. Una lettura coinvolgente e appassionante che regala utili spunti sul vero significato della vita e che può aiutarci ad accedere al nostro vero Io, in uno stato di unione con la natura e gli altri. Macro Edizioni - Prezzo: euro 12,90 - Pagine: 184 F.to: 13,5x20,5 - Prima edizione: dicembre 2008

Libera il Libro 1/09 - 41


Verità nascoste

I

n che modo veniamo controllati? Chi ci controlla? Perché cercano di controllarci? David Icke, giornalista, presentatore e autore, ha una sua teoria in merito. Icke, infatti, conduce ricerche in più di 20 paesi, prefiggendosi l’obiettivo di comunicare le informazioni nascoste a milioni di persone e offrendo una soluzione spirituale (e non religiosa) alla manipolazione globale. È considerato uno dei guru del complottismo mondiale. Nel

settembre e la finta lotta al terrorismo e presenta una sorprendente spiegazione del perché la realtà fisica è soltanto un’illusione. Ma gli “argomenti” sono molti altri, quali: il famoso schema piramidale del potere che pone al suo vertice il gruppo degli “illuminati” che controllano tutti quelli che ne stanno al di sotto; il controllo mentale e le tecnologie che vengono utilizzate dai governi; i dettagli sulle sette segrete negli USA, i rituali e i membri famosi

Società segrete e complotti

dietro a tanti fatti misteriosi Lʼ11 settembre, lo schema piramidale del potere, le sette segrete... Davide Icke espone i retroscena degli avvenimenti e la manipolazione a cui siamo sottoposti che ne fanno parte. In particolare, sull’11 settembre, Icke mostra numerose fotografie e dati sui fatti di quel tragico giorno che non sono stati mai divulgati dai giornali e dai notiziari mondiali.

Cosa è accaduto veramente l’11 settembre 2001? Icke ha una sua teoria e la spiega mostrando foto mai viste in nessun’altra parte

2006, a Londra, Icke ha tenuto un acclamatissimo stage e da questa occasione è nata una raccolta di tre Dvd, dai quali è facile subire il fascino e le emozioni che questo grande oratore e scrittore riesce a trasmettere. In 7 ore di video, Icke tesse insieme più di 16 anni di accurate ricerche e indagini mirate nell’ambito della Cospirazione Globale e sull’incredibile raggiro perpetrato ai danni di un’umanità che soffre di amnesia. Icke ci svela cosa c’è veramente dietro ai fatti dell’11

42 - Libera il Libro 1/09

*

David Icke La guida di David Icke alla cospirazione globale E come fermarla

Macro Edizioni - Prezzo: euro 29,50 Pagine: 740 - Formato: 17x24 Prima edizione: febbraio 2009

David Icke E' tempo di scegliere Freedom or Fascism

Macro Video Dvd Durata: un set di 3 Dvd con 7 ore di video riprese dal vivo Prezzo: euro 29,50


Verità nascoste

Siamo davvero

ciò che crediamo? Guida alla manipolazione mentale e istruzioni utili per liberarsene

D

agli anni ’30 del secolo scorso, l’industria ha sviluppato potenti mezzi di persuasione di massa per vendere, come la pubblicità o il marketing. Era una fase di crescita economica e consumistica. All’inizio di que-

Plagio religioso, propaganda politica, marketing, influenzamento elettromagnetico sono gli elementi che condizionano di più la nostra vita

Cioni – ha questo scopo. Il libro descrive i meccanismi di condizionamento adoperati nella storia (dal plagio religioso alla propaganda politica, dal marketing all’influenzamento elettromagnetico), integrando il piano psicologico con quelli neurofisiologico e sociologico, ponendosi l’esigenza di studiare, comprendere e contrastare l’opera di tali mezzi, a tutela della libertà e del (possibile) benessere proprio e altrui. Una sfida alla capacità dell’uomo di reggere la visione della realtà e il fallimento nei fatti degli ideali di libertà, rispetto, democrazia, razionalità, legittimità. Il libro è fruibile sia dallo psicologo e dallo psichiatra come primo trattato sulla psicopatologia della manipolazione, che da ogni persona libera come manuale di sopravvivenza e autodifesa in uno scenario di vita sempre più aggressivo e subdolo.

sto secolo già colpito da una recessione strutturale e da crescenti povertà, gli Stati si stanno attrezzando con strumenti psicologici ed elettronici di controllo e repressione capaci di gestire un ampio e turbolento malcontento sociale. Il recente progresso tecnologico aumenta sempre più le asimmetrie e le distanze tra il vertice e la Marco Della Luna e Paolo Cioni base della piramide sociale, Neuroschiavi dando al primo, anche in Tecniche e psicopatologia della campo psicofisiologico, un manipolazione politica, economica ampio spettro di mezzi per e religiosa. Siamo davvero quello un controllo centralizzato che crediamo? dell’opinione pubblica e dei Neuroschiavi è probabilmente l’opera più comcomportamenti sociali e indipleta sulle tecniche di manipolazione della mente viduali. In questo scenario, attualmente disponibile, l’unica a inquadrarle nel per tutelare la propria libertà sistema di governo globale, integrandole con gli altri strumenti di dominazione. Avvincente e con e consapevolezza, è indipoche vie di uscita, sa tuttavia sorprendere il letspensabile conoscere gli strutore con pagine divertenti e di provocante umorimenti che la attaccano. smo. Neuroschiavi – l’ultima Macro Edizioni - Prezzo: euro 22,50 opera a quattro mani di Pagine: 640 - Prima edizione: maggio 2009 Marco Della Luna e Paolo

*

Libera il Libro 1/09 - 43


Verità nascoste

Chiesa o Massoneria?

Resurrezione o Reincarnazione? Due libri editi dalla Infinito records sfidano i lettori a liberarsi delle loro credenze nfinito Records Edizioni è una casa editrice nata con l’obiettivo di stimolare la ricerca spirituale, e rendere accessibili e diffondere gli insegnamenti di maestri e mistici che hanno indicato percorsi di consapevolezza per l’evoluzione dell’Umanità. L’intento è di contribuire con le proprie iniziative a divulgare l’arte della vita nelle forme espressive più vicine o ispirate alla saggezza dei maestri di ogni luogo e tempo. Infinito records edizioni è

I

vità della casa editrice è quella di un mondo abitato da individui che radicano il proprio vivere su valori autentici e profondi come l’amore, la grazia, la verità, la saggezza e la semplicità. Individui alla ricerca della propria interiorità, che con coraggio, gratitudine e amore per la vita, muovono se stessi e chi li circonda verso la consapevolezza e l’evoluzione. Le prime due uscite librarie di Infinito records edizioni sono inserite nella collana “Il libero

Il dubbio è il sale della vita e garanzia di libertà di pensiero

un organismo in continua evoluzione. Ogni persona che entra a farne parte può arricchirlo con il proprio contributo unico e individuale, con la propria visione. Ad accomunare chi collabora con Infinito records edizioni sono i più profondi valori del rispetto e dell’interdipendenza. Le produzioni di Infinito records edizioni spaziano dai libri, ai videodiscorsi dei maestri spirituali, ai cd di musica per la meditazione e il rilassamento, world music e sperimentazione sonora. Ogni proposta di Infinito records edizioni è concepita con il fine di promuovere il benessere psicofisico ed evocare il silenzio interiore necessario a contattare le nostre qualità interiori più elevate. Perché la visione che anima l’atti-

44 - Libera il Libro 1/09

sentiero” e portano entrambi la firma di Mauro Biglino. Il primo titolo è La Chiesa romana cattolica e Massoneria: realmente così diverse? Lo studio parallelo svolto dall’autore mette in risalto i tanti elementi in comune tra le due istituzioni. Si evidenzia così un dato di fatto che appare innegabile: le idee della Chiesa, le sue affermazioni e le sue indicazioni programmatiche trovano ampia corrispondenza nella Massoneria. Il libro inizia con un capitolo decisamente originale; un sorta di esercizio che invita il lettore ad interagire per scoprire, con sua grande sorpresa, quanto sia spesso difficile nella realtà distinguere le indicazioni fondamentali fornite


Verità nascoste Papa Benedetto XVI. In Chiesa romana cattolica e massoneria si afferma che le idee della Chiesa, le sue affermazioni e le sue indicazioni programmatiche trovano ampia corrispondenza nella Massoneria

profondo di conoscere; che pensano che il dubbio sia il sale della vita e garanzia di libertà di pensiero; che amano le domande prima ancora che le risposte; che pensano che l’oro promesso dalla pietra filosofale non è il risultato finale della ricerca ma la ricchezza insita nella ricerca, l’attività che produce il tanto desiderato arricchimento. dalle due Istituzioni. Il libro è indirizzato a tutti coloro che desiderano saperne di più, che non si accontentano delle dichiarazioni di principio o di facciata, ma desiderano approfondire per comprendere e scoprire che spesso la realtà è profondamente diversa da ciò che comunemente si crede. Il secondo libro si intitola: Resurrezione Reincarnazione: favole consolatorie o realtà? L’autore, in questo caso, parte dai testi sacri delle varie forme di pensiero religioso occidentale ed orientale per arrivare a comprendere come si sono formate e come si sono evolute nel tempo le idee che hanno determinato la nascita dei concetti di Resurrezione in ambito cristiano e di Reincarnazione e rinascita nel pensiero orientale. Si tratta di un libro scritto per tutti coloro che non hanno il bisogno disperato di credere ma che sono spinti dal desiderio

*

Mauro Biglino Chiesa romana cattolica e Massoneria Realmente così diverse? Infinito Records Edizioni Collana “Il libero sentiero” Prezzo: euro 10,00 Pagine: 100 - Prima edizione: maggio 2009

Mauro Biglino Resurrezione Reincarnazione Favole consolatorie o realtà? Infinito Records Edizioni Collana “Il libero sentiero” Prezzo: euro 15,00 Pagine: 200 - Prima edizione: maggio 2009 L’autore, Mauro Biglino, conoscitore di lingue antiche, studioso di storia delle religioni, da circa 30 anni si occupa dei cosiddetti testi sacri, nella convinzione che solo la conoscenza e l’analisi diretta di ciò che hanno scritto gli antichi redattori possa aiutare a comprendere veramente il pensiero religioso formulato dall’Umanità nella sua Storia. È traduttore di ebraico e collabora con le Edizioni San Paolo provvedendo ad effettuare la traduzione letterale dei libri dell’Antico Testamento. lavorando sulle edizioni più antiche della Bibbia in lingua ebraica, la cosiddetta Bibbia stuttgartensia. Sapere di non sapere, non essere condizionato da verità precostituite, curiosità e desiderio di comprendere sono la base del suo pensiero e del suo lavoro.

Libera il Libro 1/09 - 45


Macro Junior

Macro Junior

diverte i piccoli e fa contenti i grandi

C

ome si diventa grandi lettori? Incominciando da piccoli, naturalmente! Il piacere della lettura può nascere fin dalla più tenera età se si cresce a stretto contatto con i libri, se chi ci sta intorno ci trasmette l’abitudine di leggere e se in casa troviamo una piccola biblioteca con la quale soddisfare la nostra curiosità. Partendo dai più elementari giochi didattici per passare poi alle prime favole, i giovani lettori impareranno ad amare ogni giorno di più questi meravigliosi amici che sono i libri. Da queste riflessioni nasce Macro Junior, la nuova collana di libri per bambini del Gruppo Editoriale Macro.

Selezionati con grande cura

e attenzione, i titoli di Macro Junior proporranno veri e propri strumenti di crescita, con un occhio sempre rivolto al divertimento. Libri per star bene, insomma. Fin da piccoli!

46 - Libera il Libro 1/09

A fianco di titoli già bestseller come i coloratissimi Mandala, gli allegri ScacciaNoia e le divertentissime Maschere, Macro Junior proporrà raccolte di giochi per familiarizzare con numeri e lettere, sviluppare logica, riflessione e spirito di osservazione, libri sensoriali “da accarezzare”, nuovi mandala per liberare fantasia e creatività e stupende favole dal profondo significato. Un mondo di splendide proposte che ti invitiamo a scoprire in queste pagine.


Macro Junior

I quaderni di Mastrobruco è una nuova collana didattica, espressamente ideata per bambini in età prescolare e basata sulla funzionale combinazione di gioco e apprendimento. Le attività proposte, concepite in base a principi pedagogici, non solo sono divertenti, ma stimolano nel bambino la concentrazione, il pensiero logico e la capacità di compiere e controllare i movimenti coordinandoli tra loro. Ogni quaderno contiene la pagine del diploma finale, dove sarà possibile incollare un divertente adesivo per ogni gioco risolto.

Prima edizione: aprile 2009 Prezzo: euro 5,80 cad.

Libera il Libro 1/09 - 47


Macro Junior

1. Unire i numeri nella giusta sequenza Questa raccolta di 100 Giochi Pazzeschi divertirà tutti i bambini per ore e ore grazie alle sue attività varie e divertenti. Attraverso il gioco sarà facile familiarizzare con i numeri e le lettere e sviluppare logica, riflessione e senso dell’osservazione. Uno strumento di crescita davvero unico!

Prima ed.: aprile 2009 - Prezzo: euro 6,50 cad.

48 - Libera il Libro 1/09

2. Scoprire e riconoscere le immagini che appariranno 3. Colorare l’intero GiocoBlocco 96 divertentissime pagine per giocare e imparare

Prima ed.: aprile 2009 - Prezzo: euro 4,90 cad.


Macro Junior

Stella Bellomo

Prima edizione: aprile 2009 - Prezzo: euro 14,00

Goccia Lina e il ciclo dell’acqua

Lina è una piccola goccia di mare sognatrice e amante dell’avventura che, mossa dal desiderio di vivere nuove esperienze, inizierà un viaggio entusiasmante in giro per il mondo. Accompagnati da Goccia Lina e Bianca Nuvola, i piccoli lettori di questa divertente storia scopriranno l’affascinante ciclo dell’acqua e delle stagioni, insieme al forte legame che nella vita unisce ogni cosa. Una lettura piacevole e dal profondo significato.

Un Mare di Mandala Mandala del mondo sottomarino I mandala sono uno strumento unico per liberare fantasia e creatività. I bellissimi Mandala del mondo sottomarino divertiranno tutti i bambini, aiutandoli a concentrarsi e a esprimere giocando il proprio mondo interiore. Un Mare di Mandala, che contiene splendidi mandala degli abitanti del mare, come delfini, stelle marine, conchiglie e tartarughe, è il primo della Nuova Serie di Mandala proposta da Macro Junior.

Prima edizione: aprile 2009 - Prezzo: euro 5,90

Libera il Libro 1/09 - 49


Bambini e Genitori

Svezzamento precoce

o allattamento prolungato? Studi scientifici dimostrano come latte materno e alimentazione complementare possono convivere bene

L

a medicina attuale si muove alla luce di un giore indipendenza scientifica avrebbe consentisemplice paradigma: ogni atto o proceduto di rifiutare un cambiamento così radicale, conra medica, per essere considerati validi, in servando quanto di buono (tanto) c’era nel vecsenso lato, hanno bisogno di essere supportati da chio modello, e modificando quel (poco) che era prove. Sono così finite nel cestino un numero evidentemente sbagliato. infinito di consuetudini mediche, e tra queste L’alimentazione complementare (cioè lo svezzaanche lo svezzamento, cioè l’introduzione di cibi mento) a richiesta cerca di realizzare oggi quansolidi nella dieta di un lattante, così come è stato to già si poteva allora. Il modello naturale di tradizionalmente inteso negli ultimi 50-60 anni. attaccamento affettivo madre figlio, e conseQuesto modello “moderno” nacque come diretta guente ottimale inizio della nutrizione al seno conseguenza di un repulisti generalizzato, e poco che si osservano alla nascita e, successivamente, meditato, di quanto di vecchio ingombrasse la la positiva, risposta materna alla richiesta da strada al progresso medico. Nel mucchio finì parte del bambino del cibo della famiglia, sono i anche l’allattamento al seno, pratica obsoleta capisaldi scientifici su cui fondiamo questo inadatta alla donna emancipata, e, appresso, lo nuovo vecchio modello. Nessuna fantasia, nessvezzamento tradizionale, gestito dal sapere suna tendenza, nessuna filosofia, solo scienza, familiare, con tutti i suoi pregiudizi e credenze almeno per quanto ne sappopolari. La massa dei pediatri accettò acriticapiamo oggi. mente questa tendenza, solo di quello si trattava, buttando via, come si dice, il bambino con l’acqua sporca. Lucio Piermarini Quelle rassicurazioni dell’industria... Il latte materno venne letteralmente umiliato, ridotto a povero alimento per poveri, spesso rifiutato fin dalla nascita, e si cominciò ad introdurre alimenti solidi fin dai tre mesi di vita, fidandosi delle rassicurazioni dell’industria, che si potesse dare un nutrimento diverso dal latte umano, ad un apparato digerente ancora immaturo con il minimo del rischio di far danni. Una mag-

50 - Libera il Libro 1/09

Io mi svezzo da solo Dialoghi sullo svezzamento Questo libro nasce da una cocciuta e radicale riflessione sui problemi di svezzamento e alimentazione che l’autore ha affrontato nei suoi anni di esperienza professionale in consultorio familiare, a quotidiano contatto e confronto con genitori e bambini. Ne è risultata un’interpretazione dello svezzamento, e della successiva alimentazione nei primi anni di vita, a dir poco sconvolgente, imprevedibile e, nello stesso tempo, più semplice e più complessa rispetto a quella attualmente in auge. Bonomi Editore - Prezzo: euro 14,90 - Pagine: 160 F.to 14x21 - Prima edizione: gennaio 2009

*


Bambini e Genitori

I

l problema del bambino che non dorme sembra essere uno dei maggiori motivi di ansia delle mamme odierne. Generalmente per risolvere il problema si consiglia di “lasciar piangere” il bimbo finché non si addormenta, ma non tutti i genitori sono concordi sull’applicabilità di tale metodo alla propria situazione e sono alla ricerca di vie “più dolci” che possano assicurare a tutta la famiglia un riposo sereno. Mentre alcuni bambini si adattano presto alla vita extra-uterina, dormendo placidamente fin dai primi giorni, altri sembrano avere un sonno

quindi quello di capire cosa sia fisiologico (e quindi cosa ci si possa realisticamente aspettare) e cosa non lo sia. Una volta calibrate le proprie aspettative su un obiettivo ragionevole ed in linea con lo sviluppo fisiologico del bambino si possono mettere in atto alcune strategie miranti ad eliminare tutti i possibili motivi di “disturbo” riportando così il sonno del piccolo alla sua normale fisiologia. Una volta compiuto questo passo indispensabile, se i genitori lo desiderano e lo ritengono necessario, si potrà cercare di incoraggiare dolcemente il bambino

Se il bimbo mi piange la notte...

Genitori alla prova, e tanta ansia, per i pianti notturni dei figli. Ecco una possibile via per risolvere il problema

difficile da gestire, caratterizzato dalla difficoltà verso altri traguardi, come la capacità di addorsia a prendere sonno che a dormire per periodi di mentarsi da solo o di dormire tutta la notte nel tempo sostenuti. Inoltre, i numerosi risvegli notproprio letto. turni mettono a dura prova l’istinto dei genitori (che rischiano di sentirsi incompetenti) e la loro pazienza. Quindi, una incorretta comprensione dei ritmi di sonno Sara Letardi del bambino (fisiologicamenIl mio bambino non mi dorme te diversi da quelli di un adulCome risolvere i problemi di sonno to) può esacerbare una situadei propri figli zione assolutamente non patologica, rischiando di comproLe difficoltà ad addormentarsi e i risvegli notturmettere l’armonia familiare. ni dei bambini mettono a dura prova i genitori che si sentono sempre più stanchi e sfiduciati D’altra parte i ritmi della vita nelle loro competenze. Ad essi è dedicato queodierna, non sempre rispettosi sto libro nel quale l’autrice, traendo spunto dal delle esigenze di un neonato o meglio dei vari “metodi” già esistenti e dalla di un bambino piccolo, possopropria esperienza personale, ha elaborato una no interferire con il sonno dei nuova ed efficace via, valida per ogni bambino, per risolvere i problemi di sonno. bimbi e renderlo innaturalmente agitato e frammentato. Bonomi Editore - Prezzo: euro 16,90 - Pagine: 232 Il primo passo per la corretta F.to 14x21 - Prima edizione: luglio 2008 gestione del sonno infantile è

*

Libera il Libro 1/09 - 51


Bambini e Genitori

Bambini nuovi

per un futuro nuovo Infinito Records inaugura una collana di musica e letteratura per bambini e adolescenti, genitori e educatori ambini nuovi per l’uomo del futuro sue espressioni. Ogni proposta è stata studiata Edizioni è una realtà editoriale specializper facilitare lo sviluppo di una nuova generazata in letteratura e musica per l’infanzia zione di uomini consapevoli, per i quali il cone l’adolescenza, creata con la consapevolezza tatto con la propria essenza e con la spiritualità che il futuro del mondo e dell’umanità non può sarà semplice e naturale quanto il gioco lo è per prescindere dall’educazione dei bambini. i bambini. Per noi, educare i bambini significa facilitarli al La nostra produzione comprende opere di ricerriconoscimento della sacralità della vita, alla catori innovativi e liberi pensatori nel campo condivisione di valori spirituali fondamentali della puericultura e della pedagogia, brani musiquali l’accettazione di sé e dell’altro, ad una percali per gestanti, favole musicate, racconti tratti cezione raffinata del proprio sentire più intimo, dalle tradizioni spirituali di tutto il mondo, prache permetta loro di agire ed esprimersi nel tiche energetiche, filastrocche, giochi e visualizrispetto di sé, con affetto, solidarietà, cooperazazioni. Ci piace immaginarla come uno scrigno zione e integrazione con il mondo circostante. di tesori da cui i bambini possono trarre ispiraIl mondo di oggi è spesso teatro di aggressività: zione, e a cui i loro educatori possono attingere nei giochi, nelle strade, nelle città, nelle famiper accompagnarli nel loro percorso di crescita. glie, nella scuola, nella società. [ Eusebio Prabhat Affinché i sentimenti di pace e solidarietà possaEditore] no prevalere nel futuro della nostra Umanità, occorre modificare alcuni meccanismi psichici della nostra intera specie. Ecco perBianca Buchal ché diventa indispensabile Gravidanza Consapevole individuare e sviluppare struIl compito della donna: costruire un menti che permettano ai bammondo migliore bini di conoscere e sperimentare nuove modalità di essere. Si tratta di un libro nato per trasmettere alla donna, la Noi di Bambini Nuovi per maggiore interessata, le basi per svolgere al meglio il ruolo di madre, valorizzando e applicando tutto il suo l’Uomo del Futuro vogliamo meraviglioso potenziale; ma anche all’ uomo, affinché essere fra i guerrieri di possa prendere conoscenza del suo ruolo, che diventerà un’evoluzione culturale che particolarmente importante nel momento in cui saprà di mediante una riorganizzaziodiventare padre. Dal contenuto di queste pagine, i futuri genitori potranno ne dei valori dei piccoli, perfacilmente intuire la loro giusta collocazione nella famiglia e nella società, nonché il loro vero ruolo, affidatogli dalla natura. metta loro di crescere e fiorire ad un’esistenza futura di adulInfinito Edizioni - Prezzo: euro 10,90 - Pagine: 112 ti, fondata sul rispetto e sulPrima edizione: maggio 2009 l’amore della vita in tutte le

B

*

52 - Libera il Libro 1/09


Bambini e Genitori

Vaccini al mercurio,

rischio autismo?

Le correlazioni sono state provate da unʼindagine americana sui retroscena dellʼindustria delle vaccinazioni

D

agli Stati Uniti arriva un’Opera – ora disponibile anche in italiano – che affronta il legame tra autismo e vaccinazioni. Ha vinto uno dei più prestigiosi premi giornalistici ed ha suscitato un vero polverone per le prove scientifiche e la documentazione che l’autore, già collaboratore del New York Times, ha saputo scovare intervistando una

Le verità di questo libro possono risultare sconvolgenti ma le tante prove riportate non possono essere più ignorate marea di personaggi coinvolti nello scandalo come ricercatori, parlamentari, genitori, giornalisti, scienziati, medici, funzionari di stato ecc. Le cause dell’autismo sono ancora poco chiare ed i ricercatori stanno studiando una vasta gamma di cause possibili, da quelle genetiche a quelle ambientali. In questa inchiesta giornalistica – diventata poi libro – si indaga sui retroscena dell’industria farmaceutica al fine di dimostrare la nocività del mercurio nei vaccini e la correlazione di esso con l’epidemia di autismo che si è verificata negli ultimi anni nelle società occidentali. Per un lettore non abituato ad un’informazione così corretta, approfondita e obiettiva, tipica del giornalismo anglosassone, il libro potrebbe risultare veramente sconvolgente. La mole di prove che sostiene la correlazione autismo/mer-

curio è ormai veramente tale da non poter più essere ignorata. Questo testo ne riassume la maggior parte. Sebbene la discussione sul piano scientifico sia ancora aperta, molti medici e genitori stanno acquisendo consapevolezza del problema grazie al lavoro di indagine di giornalisti scientifici indipendenti come David Kirby. [Valerio Pignatta]

*

David Kirby La Prova Evidente del Danno

Negli anni '90 i casi di autismo registrati tra i bambini americani hanno avuto un'impennata, passando da 1 ogni 10.000 nel 1987 alla scioccante incidenza, oggi, di 1 ogni 100. Questo trend coincide con l'introduzione nel programma vaccinale nazionale di numerosi nuovi vaccini, somministrati contemporaneamente e quasi subito dopo la nascita o nei primi mesi di vita. In molte di queste dosi è presente un eccipiente poco conosciuto chiamato thimerosal, che contiene una certa quantità di mercurio e di alluminio. La Prova Evidente del Danno studia e approfondisce questa preoccupante situazione, che ha indotto molti genitori, medici, pubblici ufficiali ed educatori a parlare di una vera e propria epidemia‚ e dei bambini che ne sono colpiti. Macro Edizioni - Prezzo: euro 24,00 F.to 17x24 - Pag. 472

Libera il Libro 1/09 - 53


Bambini e Genitori

Prima il gioco poi i compiti

È importante riuscire a ridare la carica ai nostri figli dopo la scuola: senza benzina anche una Ferrari non va

Q

uando il nostro bambino torna a casa da scuola come minimo è molto stanco. Ha passato cinque, sei, sette, otto ore sui banchi; ha dovuto fare cose non sempre troppo piacevoli; ha dovuto impegnarsi per rispettare le regole della scuola; stare insieme agli altri compagni; ascoltare le maestre; scrivere sul quaderno; ricordarsi nuove regole. Tutto questo è un ottimo stimolo per la crescita, ma è indubbiamente molto stancante. Non dimentichiamo inoltre che il bambino ha una forte tendenza egocentrica, ossia ad essere al spingerla ad andare al massimo è giocare almeno centro dell’attenzione e a scuola è uno dei venti, venti minuti con il nostro bambino quando torna venticinque bambini della classe: questo è un’ulda scuola e prima di fare i compiti. teriore fonte di fatica. Prima di pretendere dai Questo a volte sembra un suggerimento così nostri bambini che si mettano a fare i compiti, banale che spesso ce ne dimentichiamo, ma in cerchiamo di ricaricarli, perché a scuola senza realtà si tratta di una modalità molto efficace per dubbio si sono scaricati. I compiti richiedono ottenere gli obiettivi di cui sopra abbiamo parlaenergia, impegno, così come una macchina ha to. Attraverso il gioco i bimbi si equilibrano, si bisogno della benzina per andare avanti. Senza caricano, si sfogano, si tranquillizzano, risolvono benzina neppure una splendida Ferrari fa un stress, problemi e pensieri metro di strada. Il nostro bimbo senza benzina accumulati a scuola. non riuscirà neppure ad aprire un quaderno, non riusSabrina Salmasso cirà a prendere in mano una Come Far Fare i Compiti penna, non riuscirà ad aprire ai Bambini il diario. Inutile mettersi a litigare per una missione Questo libro dà una serie di consigli, la cui effiimpossibile. cacia è stata sperimentata in numerose situazioPrima di chiedere alla ni, per far diventare il momento dei compiti macchina di andare avanti, un’occasione serena di crescita sia per i figli sia ricordiamoci di fare benzina. per i genitori. Quindi, prima di parlare di compiti, ricarichiamo il nostro Edizioni Si - Collana Ranocchi e Principi bimbo. Il modo più semplice Prezzo: euro 7,00 - Pag.: 64 - F.to 13,5x20,5 ed efficace per far benzina a questa piccola automobile e

*

54 - Libera il Libro 1/09


Bambini e Genitori

Imparare

le regole del gioco Insegnare ai bambini ad orientarsi nel mondo senza ricorrere a metodi autoritari

L

a presenza di regole fornisce ai bambini la percezione di stabilità e di ordine del mondo che li circonda; questo è un ingrediente fondamentale per sviluppare la propria sicurezza. Immaginiamo una persona adulta che viene inserita in un ambiente di lavoro senza che

Spesso i bambini sembrano voler mettere alla prova la capacità degli educatori di farsi rispettare

possono essere interpretate come tentativi, da parte dei bambini, di mettere alla prova gli educatori nella loro capacità di farsi rispettare. I bambini hanno bisogno di regole in quanto esse stabilizzano il mondo in cui vivono. Steve Biddulph, esperto di fama internazionale dell’educazione dei bambini, racconta di come, all’inizio della sua professione, si stupiva nell’osservare che alcuni dei bambini più equilibrati e felici erano stati educati da genitori che, ai suoi occhi, apparivano estremamente severi. Andrea Magnani, direttore didattico dell’Accademia dell’Intelligenza Emotiva, ha scritto un libro che si prefissa proprio di indicare la strada per raggiungere questo obiettivo. Il quale, va chiarito, non è di convincere sull’importanza delle regole, perché già in molti hanno offerto prove di questo, e oggi è un’idea condivisa e accettata. Ciò che conta è invece capire, da un punto di vista pratico, come fare a farle rispettare senza ricorrere ai metodi autoritari o addirittura violenti di un tempo.

nulla gli venga detto su ciò che deve fare, su quali sono i suoi compiti e tanto meno gli vengono insegnate le regole implicite di comportamento in quel contesto lavorativo; sicuramente alcune cose le scoprirà abbastanza facilmente: ad esempio osserverà i colleghi per capire come si deve vestire. Tuttavia sarà meno facile individuare i giochi sotterranei di potere caratteristici di quel sistema. Se una situazione senza regole risulta difficile e stressante per un adulto, immaginiamo come Andrea Magnani può esserlo per un bambino Come insegnare le regole che si trova in un mondo del ai bambini quale non sa praticamente Questo libro insegna ad ottenere il rispetto delle nulla. Le regole sono dei pilaregole da parte dei bambini attraverso un metodo stri fondamentali su cui ordibasato sull’ascolto e sul rispetto delle emozioni nare il proprio comportamendel bambino. Non serve la forza o un metodo autoritario: si to, le proprie risposte, le propuò efficacemente guidare un bambino con deciprie scelte. Molte azioni teasione e affettuosamente allo stesso tempo. trali, di disturbo o distruttive, che si ripetono quotidianaEdizioni SI - Collana Ranocchi & Principi Prezzo: euro 7,00 mente all’asilo, a scuola o a Pagine: 64 - Formato 13x20,5 casa, in qualunque famiglia,

*

Libera il Libro 1/09 - 55


Alimentazione e Salute

Latte crudo è meglio! Alcuni studi provano come questo alimento, una volta pastorizzato, sia la causa di diverse patologie acute e degenerative

G

li allarmi lanciati dalle autorità sanitarie pubbliche, anche di recente, sulla distribuzione di latte

56 - Libera il Libro 1/09

alla spina forse contaminato dall’Escherichia coli, suonano un po’ stonati alle orecchie di chi, fortunato lui, riesce ad avere un minimo di conoscenza dei fatti concreti nel nostro paese. Il consumo di latte crudo, che si dice appunto contaminato da questo batterio, avrebbe infatti causato 9 casi (3 nel 2007 e 6 nel 2008) di sindrome emolitica uremica, una grave malattia renale provocata nei bambini dall’E. coli. Quello che suscita stupore è che ogni anno i casi di questa malattia, monitorata dal 1988 al 2004, sono circa 30-40 (dati dell’Osservatorio Epidemiologico della Regione Campania). Il tasso nazionale d’incidenza medio annuale per questa sindrome è di 0,27 casi per 100.000 abitanti, inferiore alla media di altri paesi europei. L’intervento delle istituzioni sulla vendita di latte crudo, quindi, sembra abbastanza inopportuno o forse perlomeno affrettato visto che i casi degli ultimi anni sarebbero addirittura inferiori a quelli degli anni precedenti e che la correlazione diretta causale batterio/sindrome per questi ultimi casi non è stata ancora del tutto comprovata. Si dovrebbero fare accertamenti più approfonditi e inconfutabili prima di scoraggiare i con-


Alimentazione e Salute sumatori rispetto a un alimento sicuramente molto più salutare del devitalizzato latte commerciale che troviamo nei supermercati. Sono numerose le componenti del latte commerciale in eccesso per gli esseri umani (ad es. fenilalanina, tirosina, fosfati, ADH, IGF-I ecc.) e che nelle persone con predisposizione causano seque-

ti, coliche, sinusiti, orticarie, disturbi al sistema vascolare, osteoporosi, disturbi ormonali sono solo alcune delle patologie per le quali è scientificamente comprovata la correlazione con il consumo di latte e latticini. L’assunzione di latte crudo, non pastorizzato o sottoposto a trattamento UHT, evita gran parte di queste pro-

A parte i sintomi immediati, ci sono delle conseguenze a lungo termine, silenziose, per i consumatori di latte commerciale e che possono riguardare una o più generazioni

le acute o più comunemente croniche degenerative. Alcune di queste componenti si accalcano sui vari recettori, organi e nel sistema endocrino. A parte i sintomi immediati, ci sono delle conseguenze a lungo termine, silenziose, per i consumatori di latte commerciale come l´arterosclerosi, la crescita accelerata ma dilatata degli organi, la resistenza insulinica e molte altre che inaugurano una vera carriera di malattia e di indebolimento che riguarda lassi di tempo di una o più generazioni. Diabete, problemi di permeabilità intestinale, allergie, otiti, tonsilli-

blematiche. La bollitura e, peggio, la sterilizzazione trasformano alcuni componenti del latte alterando gli effetti che essi poi hanno sull’organismo. Ad esempio la fosfatasi alcalina contenuta nel latte crudo, che è l’enzima che fissa il calcio alle ossa, si perde con il trattamento di riscaldamento, vanificando di fatto tutto il luogo comune sull’assunzione di latte per prevenire l’osteoporosi (che tra l’altro funziona solo in presenza di un buon livello di magnesio nell’organismo). [Valerio Pignatta]

*

Lorenzo Acerra Il Mal di Latte Intolleranze, allergie e malattie da latte e latticini In questo manuale l’autore raccoglie e cataloga centinaia di studi della medicina ufficiale in cui si dimostra come gli elementi contenuti nel latte lavorato dall’industria alimentare possono essere collegati all’insorgere di diabete, problemi di permeabilità intestinale, allergie, otiti, tonsilliti, coliche, sinusiti, orticarie, disturbi al sistema vascolare, osteoporosi, disturbi ormonali e di altre conseguenze a lungo termine come l’arterosclerosi, la crescita accelerata ma dilatata degli organi e la resistenza insulinica. Macro Edizioni - Prezzo: euro 12,90 - Pagine: 206 - Formato 13,5x20,5

Libera il Libro 1/09 - 57


Alimentazione e Salute

Intollerante sì, ma goloso! Le intolleranze al glutine e ai latticini sono sempre più diffuse. La Dr.ssa Tranfaglia ci spiega perché e come conviverci serenamente, mangiando con gusto

T

eresa Tranfaglia è un’esperta di macrobiotica e alimentazione naturale che da molti anni si occupa di intolleranze alimentari. A lei chiediamo spiegazione di questo “fenomeno”.

Le intolleranze alimentari stanno diventando sempre più di “massa”: come mai? La ragione di tale crescita è legata, senza dubbio, all’indebolimento del patrimonio biologico umano minato su vari fronti. Secondo quanto pubblicato dal quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, il 70% del grano duro prodotto in Italia viene irradiato con neutroni veloci, raggi gamma e raggi “X” al fine di aumentare la dimensione dei chicchi e potenziarne la resistenza alla cottura. L’irradiazione del grano, ipotesi che spiegherebbe l’incremento della celiachia, la pastorizzazione e l’omogeneizzazione del latte vaccino che aumentano da 20 a circa 30 volte la sensibilità a questo alimento, spiegano egregiamente l’aumento delle intolleranze alimentari legate al glutine e alla caseina. È altresì vero che negli ultimi decenni, dal 1940 circa, queste reazioni sono divenute via via più frequenti, anche perché molte sono state le variazioni che si sono verificate nell’ambito delle abitudini alimentari, con particolare riguardo al nostro mondo occidentale. Uno dei cambiamenti che assume maggiore importanza è rappresentato dalla minore inci-


Alimentazione e Salute

Le intolleranze alimentari sono, in molti casi, solo la punta dellʼiceberg, in quanto segnalano soltanto una delle svariate risposte patologiche in pazienti la cui condizione generale è ben più grave a livello immunitario, neurologico, endocrino e, quindi, anche biochimico e gastroenterico

denza della frequenza dell’allattamento al seno materno: infatti, sostituire il latte materno con altro latte di origine animale o vegetale può creare le premesse per una sensibilizzazione nei confronti di antigeni alimentari, proprio perché nei primi mesi di vita l’apparato gastroenterico del neonato non ha ancora raggiunto la sua piena maturità funzionale. Cosa sta facendo la ricerca scientifica per trovare una soluzione? La scienza ha diversi elementi a disposizione per poter procedere verso una codificazione sistematica atta a chiarire le motivazioni e procedere verso significative soluzioni del fenomeno “intolleranze” che affligge le masse. Il dottor Kalle Reichelt ha dimostrato che nelle urine di persone intolleranti al glutine o alla caseina si riscontrano alti livelli dei peptidi oppioidi di glutomorfina e caseomorfina; ciò avviene per l’incapacità, da parte di questi soggetti, di metabolizzare tali proteine. Inoltre, gli studi sull’HLA e sugli aplotipi di appartenenza alle classi prima e seconda, individuati quali rivelatori correlati a patologie specifiche, permettono seri approfondimenti e previsioni diagnostiche. Per quanto concerne le altre intolleranze il discorso scientifico è ancora lontano da chiare risposte. Le intolleranze alimentari sono, in molti casi, solo la punta dell’iceberg, in quanto segnalano soltanto una delle svariate risposte patologiche

in pazienti la cui condizione generale è ben più grave a livello immunitario, neurologico, endocrino e, quindi, anche biochimico e gastroenterico. Purtroppo, attualmente, non rilevo significativi passi scientifici che aiutano a trovare solide risposte alle intolleranze ad alimenti diversi dal glutine e dal lattosio. Come consiglia di muoversi, all’inizio, a chi scopre di essere intollerante?

Scoprire un’intolleranza alimentare è, tutto sommato, un evento positivo, perché crea le condizioni per migliorare il proprio stato di salute. Venti anni fa ricevetti una diagnosi di artrite reumatoide, non avrei mai immaginato che eliminando il glutine e la caseina avrei riacquistato la salute. Per questi motivi, consiglio agli intolleranti di documentarsi approfonditamente circa la condizione favorevole che prospetta l’acclamata diagnosi di intolleranza. Invito a guardare, invece, le vicissitudini e i rischi che corrono le persone poste oltre il recinto di una diagnosi accertata; persone che trascorrono la propria esistenza girando per studi medici alla ricerca di una pillola magica che restituisca loro il benessere; persone che perdono fiducia in se stesse e negli organi sanitari; persone che spesso peggiorano il loro stato intossicandosi con inutili e dannosi medicamenti senza mai raggiungere la salute. Consiglio, infine, di documentarsi sui cibi, così detti “per-

Libera il Libro 1/09 - 59


Alimentazione e Salute

Invito a scegliere sempre alimenti naturali, meglio se biologici e genuini. Lʼintollerante, più di altri, dovrebbe seguire una dieta costituita da piatti sani e di alta qualità

messi”, non trascurando di approfondire la conoscenza verso gli alimenti “puliti”. Invito a scegliere sempre alimenti naturali, meglio se biologici e genuini. L’intollerante, più di altri, dovrebbe seguire una dieta costituita da pietanze sane e di alta qualità. Nel caso dei latticini, lei afferma che potrebbero essere eliminati dalla propria alimentazione anche se non si è intolleranti. Come mai?

È risaputo che l’uomo è l’unico essere vivente che continua ad assumere latte anche dopo lo svezzamento. Eppure, gli animali continuano il loro percorso biologico senza notevoli problemi, specie se affidati alla loro natura e non sottomessi al volere dell’uomo. Il latte umano forma piccole masse soffici, come fiocchi, che risultano di facile digestione. Il latte bovino, invece, forma cagli grossi, grandi e spessi che il nostro organismo ha difficoltà a digerire. Ecco il motivo per il quale la caseina risulta un carburante più adatto per lo stomaco e l’apparato digerente di un baby-vitello! La capacità di creare l’opportuno ambiente digestivo diminuisce con l’età. Dopo i 60 anni, l’acido cloridrico, necessario alla digestione, viene prodotto nello stomaco solo per il 20%; la rennina, enzima necessario per “smantellare” la caseina, scompare dall’organismo dell’adulto, per una programmazione genetica simile a quella della lattasi negli intolleranti al lattosio; infine, gli enzimi pancreatici della digestione e degli ormoni della digestione possono subire un ridimensionamento. Quando ciò avviene, la priorità è certamente evitare la caseina! Idem nel caso di Golosità senza glutine, in cui si sottolinea la possibilità di fare a meno del glutine anche per altre patologie. Quali in particolare? Sono numerosi gli studi che dimostrano come in molte patologie, per-

60 - Libera il Libro 1/09


Alimentazione e Salute

fino quelle autoimmuni, l’esclusione del glutine ha significato il ritorno alla salute. La mia stessa esperienza, legata all’artrite reumatoide, diagnosticatomi prima di escludere il glutine dal mio piatto e la recessione sintomatica della malattia, dopo l’eliminazione di glutine e di caseina, ne sottolinea l’evidenza. Recenti studi mettono in luce la correlazione tra varie patologie di tipo autoimmune e l’assunzione di glutine. Tra queste: tiroiditi, artrite reumatoide, diabete. L’elenco di patologie correlate all’assunzione del glutine è molto più lungo e riguarda una casistica riferita alle persone guarite con la dieta priva di glutine; persone che soffrivano di numerosi disturbi quando assumevano il glutine.

La Dr.ssa Teresa Tranfaglia è anche esperta di macrobiotica

C’è il rischio che l’intolleranza diventi un business e quindi questo ne rallenti una possibile soluzione? Senza dubbio il rischio c’è. Penso, però, che un consapevole approccio diretto verso la ricerca di una luminosa informazione, possa rendere all’individuo la capacità di autogestirsi in modo libero, corretto e sano.

Teresa Tranfaglia Golosità senza Glutine

*

La celiachia richiede a coloro che ne soffrono e alle loro famiglie un forte impegno di educazione alimentare. Eliminare dalla dieta i cereali che contengono glutine è l’azione più efficace per ritrovare la salute, anche se questo comporta importanti modifiche delle abitudini alimentari e il rischio di perdere il gusto della tavola. Il testo, che riserva ampio spazio anche alla cucina vegetariana, è arricchito da schede informative su diverse specialità alimentari che aiutano a ristabilire l’equilibrio biologico. Negli ultimi tempi la dieta senza glutine sta suscitando grande attenzione e interesse da parte dei ricercatori, che hanno riconosciuto gli effetti positivi di questo regime alimentare non solo nei celiaci, ma anche in soggetti affetti da malattie legate al mancato funzionamento del sistema immunitario come artrite reumatoide, diabete, sclerosi multipla, tiroiditi o da altre patologie come obesità, emicranie, dismetabolismi, sterilità, infertilità, anemia, stanchezza cronica e stitichezza. Macro Edizioni - Prezzo: euro 12,00 - Pagine: 96 Formato 17x24 - Prima edizione: luglio 2008

Teresa Tranfaglia Golosità senza Latticini Teresa Tranfaglia prosegue il successo di Golosità senza Glutine e dedica questo manuale di ricette e suggerimenti a chi non può assumere latte animale, derivati e carni bovine ma desidera comunque godere dei piaceri della tavola! Dalle prime colazioni alle delizie di creme, dolci e gelati, l’autrice – che da anni si occupa di intolleranze alimentari – offre un ricco ventaglio di proposte per un’alimentazione varia, sana, golosa e naturale, in grado di deliziare ogni palato. Arricchito da diverse illustrazioni fotografiche, suggerimenti sull’utilizzo di stoviglie atossiche e schede-guida per una scelta consapevole degli alimenti, il volume garantisce la possibilità di assumere le quantità ottimali di calcio attraverso gli alimenti vegetali suggeriti nelle sue pagine. Macro Edizioni - Prezzo: euro 12,00 - Pagine: 110 Formato 17x24 - Prima edizione: gennaio 2009

Libera il Libro 1/09 - 61


Salute e Benessere

L

a Kinesiologia è una potente disciplina che utilizza il test muscolare manuale per ricevere informazioni sugli squilibri dell’individuo e porta conseguentemente un appropriato riequilibrio energetico e posturale di tutta la struttura muscolo-scheletrica, della biochimica e delle emozioni. Si tratta di un metodo olistico per la salute e il benessere, il cui scopo è quello di stimolare le naturali capacità di risanamento dell’organismo. Ha un profondo valore educativo, in quanto insegna a divenire consapevoli dei propri meccanismi tensivi e di somatizzazione e a gestire in modo ottimale la propria reazione allo stress. Agisce in maniera ecologica e non

di quella di facilitatore di un processo avviato dall’intelligenza profonda dell’individuo. Benefici in aree lontane dal punto del dolore Le correzioni kinesiologiche si rivelano durature nel tempo e, a differenza dei trattamenti di tipo sintomatico, possono avvenire anche in aree lontane dal punto del dolore o della disfunzione, in quanto i punti stimolati attivano precise correlazioni muscolo-organo-meridiano energetico. Il principio operativo della Kinesiologia consiste nel rafforzare sempre l’elemento più debole all’interno di ogni coppia di opposti-complementari, quale ad esempio una coppia di muscoli.

Il corpo la sa lunga La kinesiologia ci aiuta a capire e risvegliare le nostre naturali capacità di autoguarigione invasiva, facendo emergere l’intelligenza e la consapevolezza corporea - unica per ogni persona - piuttosto che imporre il punto di vista del terapeuta. La figura del kinesiologo è quin-

*

Sebbene la Kinesiologia si focalizzi sul recupero e sul mantenimento del benessere psico-fisico complessivo, numerosi riscontri empirici hanno dimostrato l’efficacia dei trattamenti per il miglioramento di una vasta gamma di disturbi, quali ad esempio:

Fausto Nicolli Kinesiologia Tradizionale Lʼarte del riequilibrio energetico e psico-fisico Videocorso e intervista con l’autore Questo Dvd è un’introduzione ad una delle arti di riequilibrio psico-fisico più geniali e complete degli ultimi tempi. È rivolto a tutte le persone che vogliono comprendere il reale lavoro di un Kinesiologo ed i suoi affascinanti metodi di riequilibrio. Macro Video - Dvd + libretto Prezzo: euro 16,50 - durata 125ʼ

62 - Libera il Libro 1/09

- dolori e disfunzioni dell’apparato muscolare e osteo-articolare, - disturbi dell’apprendimento, dell’attenzione e della memoria, - stress, ansia e fobie, - problemi legati alla nutrizione (digestione, assimilazione, intolleranze), - problematiche legate al miglioramento della performance sportiva.


Salute e Benessere

Curare l’incurabile

con la terapia del Dr Gerson

Il Dr Max Gerson

Rese pubbliche le scoperte di “uno dei massimi geni della storia della medicina”

N

on esiste cancro in un metabolismo la terapia è non-specifica. Viene usata con sano: affermava Max Gerson (1881pazienti di ogni età affetti da ogni tipo di cancro, 1959), pioniere dell’alimentazione e può venire modificata per il trattamento di terapeutica nel trattamento di tumori e altre malattie croniche non maligne. Gerson dimostrò malattie degenerative, paladino dell’agricoltula fondatezza delle sue tesi curando moltissimi ra biologica e definito da un suo paziente curacasi di cancro con una dieta biologica e una to, il Nobel Albert Schweitzer, “uno dei massidisintossicazione rigorosa in grado di riequilimi geni della storia della medicina”. Gerson è brare il metabolismo corporeo, alterato da fattomorto nel 1959, ma le sue idee – sulla prevenri ambientali e da errate abitudini dietetiche. zione se non ancora sulla cura dei tumori – Mai come oggi, in un clima di accresciuta consono ora di dominio pubblico, senza però che il sapevolezza ecologica e di rivalutazione delsuo nome vi sia collegato. La terapia nutriziol’ambiente, le sue straordinarie intuizioni assunale di Max Gerson per la guarigione e prevenmono il tono di una rivelazione profetica zione del cancro e di altre malattie “incurabifacendo intravedere nuovi orizzonti per la li” è un approccio di fondo al problema delle moderna ricerca oncologica. malattie croniche. Gerson osserva che “ristabilendo il meccanismo risanatore del corpo”, [Margaret Straus] cioè correggendo le turbe del metabolismo basale Charlotte Gerson, Beata Bishop che permettono lo sviGuarire con il Metodo Gerson luppo delle malattie Come sconfiggere il cancro croniche, tutti i sistemi e le altre malattie croniche dell’organismo possono venire riportati al giusto Un testo indispensabile per conoscere e approfondire la terapia Gerson, l’unico che contiene il Dvd “Se solo avessimo funzionamento. saputo…”, il film documentario che offre, grazie a interviste, Il corso delle malattie testimonianze e approfondimenti, un quadro completo sul croniche, cancro incluso, metodo di cura del cancro e delle malattie degenerative può così venire invertito. messo a punto dal Dr Max Gerson. Charlotte Gerson, fondaGerson sostiene che nel trice del “Gerson Institute” e figlia di Max Gerson si occupa di formare il personale medico del “Gerson Institute” e degli ospedali autocancro è decisivo il mutarizzati a insegnare il metodo Gerson. Beata Bishop, psicoterapista, scrittrice e mento del quadro patologigiornalista della BBC, è guarita da un melanoma grazie alla terapia Gerson. co generale e non sintomatico. In altre parole il cancro Macro Edizioni - Prezzo: euro 19,50 - Pagine: 448 è una malattia non-specifiFormato: 17x24 - Libro + Dvd - Prima edizione: marzo 2009 ca, e di conseguenza anche

*

Libera il Libro 1/09 - 63


Salute e Benessere

Morte cerebrale o

morte artificiale? Diario (e dubbi) di una madre che ha donato gli organi del figlio

C

on sempre maggior frequenza il sistema medico ufficiale presenta il trapianto d’organi come una cura per una serie di

sostiene la trapiantologia, o un morente, e quindi come tale una persona ancora in vita. Renate Greinert parte dalla propria esperienza personale

Oggi combatto affinché altri genitori nelle stesse circostanze si possano confrontare per tempo con questo dramma e non debbano arrivare impreparati al momento della decisione (R. Greinert)

patologie. Ma il trapianto di organi è molto più per offrire all’opinione pubblica un quadro comcomplesso e rischioso di quanto si vuol credere e pleto e il più veritiero possibile su cosa sia oggi comporta una serie di problemi anche dal punto la trapiantologia. Una riflessione intensa sulla di vista psicologico e morale. vita e sulla morte, ma soprattutto su quel delicaE il confine tra la vita e la morte si fa ancora più to momento che è il processo del morire, duransottile quando a parlare è una madre orfana del te il quale ognuno di noi ha il diritto di essere proprio figlio. accompagnato con dignità e amore. Nel 1985 Renate Greinert e suo marito hanno perso il figlio Renate Greinert Christian a causa di un incidenMorte cerebrale e donazione te stradale. Attraverso il condegli organi senso alla donazione degli I dubbi e le indagini di una organi, Christian – dichiarato madre che ha donato in stato di morte cerebrale – gli organi del figlio ha salvato le vite di molti L’autrice, Renate Greinert, tedesca, bambini in tutta Europa. madre di tre figli, ha perso il maggiore nel 1985 a Ma dopo vent’anni di studi e causa di un incidente stradale. Al capezzale del figlio, ricerche sulla medicina dei dichiarato in stato di morte cerebrale, ha dato il contrapianti, Renate Greinert senso all’espianto degli organi. Dopo anni di ricerche, ha fondato un punto di ascolto per genitori, che dal non ha ancora smesso di 2001 è presente anche sul web. domandarsi e domandare se Macro Edizioni Prezzo: euro 16,50 - pagine: 276 una persona dotata di organi Prima edizione: giugno 2009 viventi sia un cadavere, come

*

64 - Libera il Libro 1/09


Salute e Benessere

Recita, che ti passa il benessere va in scena La teatro terapia è una forma di arte importante e adatta alle diverse stagioni della vita

C

orpo, voce, mente: mixate il tutto e avrete un’idea di cosa è la teatro terapia, ovvero una forma di arte terapia di gruppo che sta conquistando sempre più visibilità e importanza nelle relazioni con gli altri. La teatroterapia nasce dal dialogo e dagli studi di alcuni psicologi e antropologi quali J.L. Moreno, V. Turner, D.W. Winnicot e dalle esperienze di grandi autori della storia del teatro come Konstantin Stanislavskij, Grotowski e Antonin Artaud. Sebbene il teatro non può essere finalizzato di per sé alla terapia, né la terapia può avere il fine di produrre spettacolo, la teatro terapia si pone gli obiettivi del riconoscimento di sé, delle dinamiche relazionali, delle paure, dei condizionamenti, dei conflitti e delle maschere che impediscono agli individui di vivere in uno stato di benessere. Negli ultimi anni questo strumento si sta dimostrando sempre più valido nella cura di molti tipi di disagio, sia fisico che psicologico, in quanto capace di agire efficacemente sul benessere soggettivo e relazionale della persona.

Un percorso di conoscenza di sé Questa forma d’arte può essere sviluppata e proposta in diverse situazioni dell’età evolutiva: dai disturbi del comportamento alimentare all’afasia, dalla psicosi ai disagi della crescita nei bambini e negli adolescenti. Non ha scopi olistici né diagnostici o terapeutici in particolare, ma è adatta a tutti coloro che vogliano iniziare un percorso di conoscenza di sé profondo. Può essere praticata come divertimento e come momento di apprendimento e di libera creatività da chiunque desideri mettersi in discussione e in gioco.

Walter Orioli Teatro Terapia Recitare tra verità e finzione 3 ore di videocorso completo

Dietro la maschera: Walter Orioli, fondatore e presidente della Federazione Italiana Teatroterapia

*

L’autore, Walter Orioli, mostra nel Dvd una serie di situazioni che invitano a trovare il proprio ruolo all’interno dello spettacolo della vita, sviluppando le potenzialità interpretative a partire dal corpo, dal movimento, dal contatto fisico e stimolando la fantasia attraverso sketch ludici. Macro Video - Prezzo: euro 18,50 - Tipo: Dvd + Libretto Durata: 150ʼ - Prima edizione: gennaio 2009

Libera il Libro 1/09 - 65


Salute e Benessere

Le 5 leggi biologiche

che rivoluzionano la Medicina Ciò che chiamiamo malattia, spesso è l'inizio della guarigione

T

estamento per una Nuova Medicina Germanica è un'opera senza uguali, elaborata dal medico, fisico e teologo Ryke G. Hamer: un vero e proprio sistema diagnostico e terapeutico che rifonda la medicina su basi completamente diverse da quelle sino ad oggi riconosciute. Il Testamento spiega come questo sistema sia retto da cinque leggi biologiche scientifiche, scoperte empiricamente da Hamer a partire dal 1981 e confermate a livello universitario nel 1998. Esse permettono di verificare che le malattie si originano e si evolvono su tre livelli (psichico, cerebrale ed organico) e arrivano a spiegare la genesi e il decorso di malattie anche gravi come il cancro, le crisi epilettiche, l’asma, la psoriasi, la neurodermatite, l’infarto cardiaco, la leucemia,vari tipi di psicosi ecc. Migliaia di medici e milioni di pazienti in tutto il mondo hanno tratto ispirazione e benefici da questo capolavoro scientifico.

*

Il dr. Hamer, (nella foto), medico, internista, primario in ginecologia oncologica, insegnante universitario inizia le sue ricerche a partire da un fatto molto doloroso: la morte di suo figlio Dirk, ucciso sull’Isola di Cavallo da Vittorio Emanuele. Come apparve chiaro tre anni dopo, questa tragedia diede origine a un conflitto di perdita per il Dr. Hamer, che finì col causargli un carcinoma ai testicoli. Egli, successivamente, chiamò tale conflitto "Sindrome di Dirk Hamer" (o DHS, Dirk Hamer Syndrome), un shock da conflitto biologico che colpisce una persona inaspettatamente o mentre si trova "sul piede sbagliato". Per avere informazioni più dettagliate sulla vita e gli studi del Dr Hamer consigliamo di leggere la sua nota biografica sul sito www.macroedizioni.it inserendo il suo nome nel motore di ricerca interno.

Ryke Geerd Hamer Testamento per una Nuova Medicina Germanica + Tabella Sinottica Il Testamento viene proposto insieme alla Tabella Scientifica della Nuova Medicina Germanica a un prezzo davvero speciale. La lettura congiunta di questi due testi garantisce un approccio completo e dettagliato alle eccezionali scoperte del Dr Hamer. La Tabella illustra in modo chiaro e sintetico la correlazione tra i foglietti embrionali e i programmi speciali con senso biologico in base alle 5 Leggi Biologiche della Nuova Medicina.

Edizioni Amici di Dirk - Testamento: pagine 1208 - Tabella Scientifica: pagine 248 Prezzo: euro 95,00 (con IN REGALO la preziosa Tabella sinottica delle correlazioni tra Psiche, Cervello e Organo, del valore di Euro 20,00) - Prima edizione: primavera 2009

66 - Libera il Libro 1/09


Salute e Benessere

Trovare la pace fra fiori e piante

Sono felice di essere donna e di fare ciò che mi piace

Orti e Giardini: luoghi di benessere e terapia Immaginate un luogo che possa anche curare, un luogo dove tutti possano essere accettati, dove lo stress non esiste e dove scoprire la pace. In Introduzione all’Ortoterapia l’autore, Hank Bruce, descrive l’orto e il giardino come potenti luoghi di rinnovamento e relazione, luoghi grazie ai quali migliorare la propria vita e ritrovare equilibrio e serenità. Sviluppando una tecnica molto diffusa nel Nord Europa e negli Stati Uniti, ma ancora poco conosciuta nel nostro Paese, Bruce dimostra come sia possibile ed efficace guidare persone con disagi fisici e psicologici lungo un percorso terapeutico basato sulla cura e coltivazione di particolari fiori e piante, anche alimentari. Il libro si rivolge principalmente a terapeuti, assistenti sociali, psicologi, insegnanti ed educatori ambientali, ma offre senza dubbio uno stimolo interessante per tutti coloro che desiderano riscoprire uno stile di vita sano e piacevole.

Io posso piacermi, avere successo, invecchiare, essere emotiva, commettere errori, avere paura, cantare fuori dal coro, dire dei NO e dei SÌ, essere felice, trasformare il mio mondo. In queste pagine si parla di libertà femminili. Dieci libertà che ogni donna può concedere a se stessa, per liberarsi da norme, pregiudizi e ruoli che spesso la imprigionano. Vivi Libera e Senza Freni è un libro per riconoscere ciò che ogni donna fino a oggi si è proibita o ha taciuto, ciò che desidera o di cui ha profonda nostalgia, gli obiettivi che vuole raggiungere o ciò di cui invece vuole liberarsi. La maggior parte dei manuali è piena di doveri e consigli su cosa fare e non fare. Vivi libera e senza freni di Sabine Asgodom è invece un libro ricco di permessi, che offrono una spinta irresistibile a ripensare la propria vita. Una lettura incredibilmente divertente, coinvolgente e stimolante. Non solo per le donne, ma per chi desidera davvero entrare in contatto con l’universo femminile.

Hank Bruce Introduzione allʼOrtoterapia

Sabine Asgodom Vivi Libera e Senza Freni

Con POSTER OMAGGIO: Scopri i Fiori e le Piante che fanno bene ai Sensi Prezzo: euro 13,50 Pag.: 192 - Formato 13,5x20,5 Prima edizione: maggio 2009

Dieci affermazioni di libertà per donne che vogliono di più dalla vita Prezzo: euro 12,50 Pagine: 163 Formato 13,5x20,5 Prima edizione: aprile 2009

Ultimi Usciti Vittorio Calogero I Benefici dello Yoga Dinamico Esercizi correttivi, in coppia e di gruppo Prezzo: € 12,00 - Pagine: 109 Formato 17x24 Note: Illustrato a colori Prima edizione: febbraio 2009

David R. Hamilton È il Pensiero che Conta Prove sbalorditive del potere della mente Prefazione di LOUISE L. HAY Prezzo: euro 12,90 Pagine: 191 Formato 13,5x20,5 Prima edizione: marzo 2009

Libera il Libro 1/09 - 67


Editoria & Web

Il libro elettronico

avrà un futuro?

I cosiddetti eBook stanno timidamente apparendo anche in Italia soprattutto come possibili "alleati" della lettura tradizionale ancora viva l’impressione fatta dalle parole dell’editore del quotidiano newyorkese. “Non so davvero se fra cinque anni stamperemo ancora il Times e volete sapere una cosa? - ha detto Sulzberger - neanche me ne importa! La cosa fondamentale - ha poi spiegato - è concentrarsi su quale sia il modo migliore per governare la transizione dalla carta stampata a Internet”. E se lo dice lui... A spingere sull’acceleratore sta contribuendo un altro colosso, Amazon. È suo infatti il Kindle (di recente uscita in una nuova versione), un dispositivo di ridotte dimensioni, super piatto, che consente la lettura di giornali e libri, ancora rigorosamente in bianco e nero. Amazon ci sta puntando alla grande, sostiene di averne venduti 500mila dall’uscita sul mercato nel 2007 e, ancora più impressionante, prevede di ricavare qualcosa come 1,2 miliardi di dollari (quasi il 10% del fatturato), entro il 2010, dalla vendita dei libri elettronici, ovvero gli eBook

S

eppure pigramente, anche nel mercato nazionale ci sono segnali di movimento sul fronte dell'editoria elettronica, quella, per intenderci, da leggere sul monitor del Pc o del proprio palmare. Che si parli di quotidiani o di libri, i testi elettronici stanno infatti diventando un nuovo modo di concepire la lettura. Siamo ben lontani comunque dal dover dare il benservito al caro e amato libro stampato su carta. Come per tante altre questioni, l’esempio più clamoroso ci viene dagli Stati Uniti dove l’editoria elettronica ha già sconvolto i piani strategici di colossi dell’informazione come, ad esempio, il New York Times che, a fronte di una grave crisi finanziaria che sta attraversando, ha avviato da tempo il travaso a pagamento dalla carta al web pur consapevole dei molti problemi ancora da risolvere, in primis la raccolta pubblicitaria. Ma a quanto pare, la strada è di quelle irrinunciabili. A tale proposito, è

*

Ecco (qui e nell’altra pagina) alcuni degli eBook del Gruppo Editoriale Macro Federico Cellina Terra Cava Nuova Terra

David Olivieri Conoscere la Psicologia

Fiamma Ferraro Attacco allʼAsma... e non solo

La Terra Cava e gli Intraterrestri - Le attuali civiltà di Lemuria e Atlantide - La “Nuova Rivelazione” degli Angeli - Il “Grande esperimento” e la nostra Vittoria - L’ascensione e la Nuova Terra del 2012.

Manuale di psicologia alla portata di tutti - Consigliato da Omar Falworth. Questo eBook non è un vero e proprio trattato di psicologia ma piuttosto un'esplorazione, una "passeggiata" nella psicologia.

Il manuale più completo per respirare e v iv ere meglio, grazie alle riv oluzionarie scoperte del prof. Butey k o e di altri illustri scienziati russi.

Prezzo: euro 4,90 Pagine: 167

Prezzo: euro 4,90 Pagine: 203

Prezzo: euro 5,90 Pagine: 297

68 - Libera il Libro 1/09


Editoria & Web (abbreviazione di electronic book). Kindle costicchia ancora molto, circa 350 dollari, ed è disponibile solo negli Usa, ma è facile prevedere un suo sbarco anche in Europa a breve. Da noi, per esempio, il Corriere della Sera ha già messo le mani avanti accordandosi di recente con Amazon per rendersi disponibile alla consultazione, con un apposito formato, su Kindle per i suoi lettori in USA. Appena prima La Stampa ha fatto una scelta simile ma utilizzando un altro dispositivo, l’iLiad, già disponibile anche in Italia al costo di circa 300 euro. Piccoli passi ma significativi verso una convivenza (e poi chissà cosa...) tra editoria cartacea ed editoria elettronica, con scenari e possibilità ancora tutte da scoprire ma che sembrano però

Annie Besant Il Karma. LʼEnigma del Proprio Destino L’uomo non è impotente e non è controllato da una Forza esterna che ci governa senza che noi possiamo opporci. Prezzo: euro 4,50 Pagine: 113

Stefano Montanari Lo Stivale di Barabba L’Italia presa a calci dai rifiuti. "Album fotografico" e analisi sulla situazione del ciclo dei rifiuti nel nostro paese. Prezzo: euro 7,90 Pagine: 387

Il Kindle, prodotto da Amazon: si tratta di un lettore di eBook non ancora disponibile in Europa. Il suo costo attualmente è di circa 350 dollari.

già avere le forme dell’ineluttabile. Una tecnica sempre più evoluta In realtà, di editoria elettronica si parla da diversi anni ma è sempre stata considerata una sorta di chimera o comunque un settore di nicchia. Ora invece si stanno sempre congiungendo due fattori: la ricerca di informazione su internet e l’adeguamento tecnico ed economico di dispositivi per la lettura che non sia solo il Pc. In pratica, la stessa cosa successa per l’iPod “rischia” di verificarsi anche con l’editoria nonostante le resistenze, soprattutto psicologche, sono ancora tante. Il caro e vecchio libro, ad esempio, venderà cara la sua pelle prima di farsi sostituire da un piccolo monitor ultrapiatto e ultraleggero, ma i segni di cedimento ci sono. Sono soprattutto le nuove generazioni ad essere più inclini a questi nuovi sistemi di lettura e, se a breve le aziende che realizzano questi dispositivi troveranno il modo di renderli più alla portata delle loro tasche e dei loro gusti, il gioco è fatto! Altrettanto in fermento sono i flussi dei contenu-

R. Bosio - A. Zoratti Come Evitare la Trappola Nucleare I limiti dell’energia nucleare, la gestione tutta italiana della rincorsa all’atomo, le alternative reali ad un futuro apparentemente già scritto. Prezzo: euro 5,90 Pagine: 197

ti per la lettura elettronica: già ora sono disponibili su internet centinaia e centinaia di testi gratuiti (fuori diritti Siae) ma al contempo si sta aprendo anche il mercato degli eBook a pagamento, con costi decisamente più bassi rispetto alla versione cartacea. L’orizzonte è suggestivo: l’eBook, in quanto tale, si presta infatti ad avere molte più funzioni del classico libro, può diventare un vero e proprio prodotto multimediale con links, interventi audio e visivi, ricerche bibliografiche immediate (connessione internet permettendo). Insomma, un libro che oltre a parlarti al cuore, interagisce con te! A chi non piacerebbe?

Libera il Libro 1/09 - 69


Vivere Consapevole

Per una democrazia partecipata

il Comune che vorrei

Risparmio e riduzione degli sprechi, raccolta porta a porta, mobilità sostenibile, mense bio e tanto altro ancora: ecco i punti da proporre ai nostri amministratori

L

a partecipazione e l’interessamento dei cittadini rispetto alle scelte operate sul territorio che abitano dovrebbero essere una priorità per tutti noi: eppure diventa sempre più difficile credere di poter concretamente cambiare le cose di fronte ad un teatro politico che risulta statico, immobile, corrotto, insidiato da mille conflitti di interesse anche a livello delle amministrazioni locali. Il comune in cui viviamo non corrisponde quasi mai al comune in cui vorremmo vivere, quello in cui è favorita la mobilità sostenibile, in cui l’acqua è un bene pubblico, in cui nelle scuole dei Televisione, telefonini, Ipod nostri figli ci sono costruiscono una cortina mense bio, in cui ogni famiglia che ne faccia fumogena che incoraggia richiesta viene dotata il singolo ad arraffare di una compostiera e in cui spese e investi- e impedisce al gruppo di reagire. menti superiori al una È così evidente. Noi non certa cifra devono dobbiamo sapere che esiste obbligatoriamente essere approvati dai unʼaltra e più grave emergenza: cittadini con un refela distruzione del territorio. rendum. Eppure tanti esempi Unʼemergenza così grave che la lingua dellʼeconomia non basta di gestione virtuosa fioriscono continuapiù a descriverla mente nel nostro (Paolo Rumiz) paese e possono essere per noi spunto e stimolo per fare qualcosa anche nel nostro comune di residenza:

70 - Libera il Libro 1/09

132 Comuni lombardi si sono coalizzati per mantenere l’acqua pubblica

la cosa importante è chiedere aiuto a chi l’ha già fatto, condividere e mettere in rete le esperienze in modo da avere buoni modelli da copiare” – come da diverso tempo fa l’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi (www.comunivirtuosi.org). Per cui non lasciamoci prendere dallo sconforto – ed è davvero facile, soprattutto dopo aver visto come otto anni di amministrazione Scapagnigi abbiamo lasciato il comune di Catania con un buco di bilancio di oltre 360 milioni di euro e un indebitamento com-


Vivere Consapevole plessivo di circa un miliardo di euro (si veda la puntata di Report di domenica 15 marzo, disponibile anche sul sito www.report.rai.it) – e vediamo da dove partire. Qui di seguito vi proponiamo alcune esperienze significative di gestione responsabile, vincente, partecipata e condivisa delle problematiche che ogni amministrazione comunale si trova a dover affrontare. Vi invitiamo a segnalarci altre esperienze di successo scrivendoci a: redazione@ilconsapevole.it. Acqua pubblica Cologno Monzese è capofila della campagna “Acqua Bene Comune” contro la privatizzazione dell’acqua pubblica voluta dalla regione Lombardia. I 132 sindaci lombardi che hanno fatto rete su questo punto hanno ottenuto, dopo due anni di trattativa, l’emendamento del progetto di legge 291 di modifica della legge 26/2003 sul servizio idrico integrato. Con questo accordo è stato reso possibile per i Comuni scegliere la gestione diretta del servizio di erogazione dell’acqua, eventualità precedentemente esclusa dalle leggi regionali in vigore e dalle successive modifiche. È stato, infatti, affermato il principio secondo cui le reti e gli impianti di distribuzione devono rimanere di proprietà interamente pubblica. Mobilità sostenibile A Piacenza è attivo il progetto di mobilità sostenibile e alternativa Piedibus: il progetto Piedibus è nato per organizzare il trasferimento a scuola degli allievi delle scuole primarie con un “autobus” molto speciale, che si muove grazie ai piedi dei propri passeggeri. Attraverso questa iniziativa i bambini contribuiscono

direttamente alla diminuzione del traffico nei pressi della scuola, scoprono stili di vita alternativi e riducono l’inquinamento ambientale. Rifiuti: raccolta differenziata porta a porta Arcade, Breda di Piave, Carbonera, Casale sul Sile, Casier, Giavera del Montello, Maserada sul Piave, Monastier di Treviso, Morgano, Nervesa della Battaglia, Paese, Ponzano Veneto, Povegliano Preganziol, Quinto di Treviso, Roncade, San Biagio di Callalta, Silea, Spresiano, Susegana, Villorba, Volpago del Montello, Zenson di Piave, Zero Branco: sono i 24 comuni della provincia di Treviso in cui il ciclo urbano dei rifiuto è gestito dal consorzio intercomunale Priula. Attraverso il sistema di raccolta differenziata spinta porta a porta, la percentuale media di raccolta differenziata in questo territorio ha toccato, nel 2007, il 78,5. Rifiuti: compostiere domestiche Il Comune di Quarrata (PT) ha pubblicato il bando per l’assegnazione in comodato d’uso gratuito delle compostiere domestiche. Si tratta di contenitori in plastica riciclata della capacità di 300 litri circa, che saranno assegnate in base ad una specifica graduatoria. Il bando prevede la possibilità per i cittadini di presentare la richiesta presso l’Ufficio relazioni con il pubblico. Gli assegnatari avranno diritto alla riduzione della parte variabile della TIA, la Tariffa di Igiene Ambientale. [Marianna Gualazzi]

Libera il Libro 1/09 - 71


Vivere Consapevole

Consapevoli...

e informati

Elezioni, democrazia partecipativa, comuni virtuosi, città in transizione, OGM: la rivista Consapevole ti offre spirito critico e nuove prospettive

D

ecrescita, riduzione dei consumi e degli sprechi, rifiuti, energie alternative, permacultura e agricoltura naturale, salute e alimentazione: sono sono alcuni dei temi trattati dalla rivista Consapevole, il trimestrale che il Gruppo Editoriale Macro dedica all’area ecosociale e che costituisce – insieme al marchio editoriale Arianna Editrice e al quotidiano on line Tarranauta.it – un settore di informazione indipendente e libero da conflitti di interesse, in linea con la tradizione e la mission del Gruppo. Le 96 pagine del Consapevole vogliono stimolare la riflessione, il senso di responsabilità, l’autonomia e la sovranità individuale, la presa di coscienza e la riscoperta del buonsenso. Riprendiamoci il nostro voto! Il numero di aprile/giugno 2009 del Consapevole dedica un approfondimento al tema della democrazia e dell’espressione di essa attraverso il voto. In occasione delle elezioni amministrative che si svolgeranno a giugno abbiamo deciso di dare spazio ai tanti e concreti esempi di democrazia partecipata che, in tutto il mondo, funzionano con profitto e

72 - Libera il Libro 1/09

soddisfazione dei cittadini, chiamati, attraverso gli strumenti dell’iniziativa popolare e del referendum confermativo, a decidere attivamente sulle questioni politiche, amministrative, di bilancio relative al territorio in cui vivono. Dalla Svizzera alla Baviera, dagli Stati Uniti a Bolzano esiste un mondo in cui la partecipazione dei cittadini alla vita politica è reale, manifesta e capace di dare vita a circoli virtuosi di democrazia concreta, in opposizione alla staticità e alla putrescenza della politica dei partiti, ancora purtroppo imperante nel nostro Paese. OGM? No, grazie! Dalla democrazia agli OGM il salto sembra arduo: eppure si tratta sempre di capire in quale mondo vogliamo cominciare a credere e per il quale siamo disposti a cambiare le nostre abitudini di vita e di pensiero. Il Consapevole numero 20, in uscita ad ottobre 2009, porterà in copertina, e nello speciale, il tema degli organismi geneticamente modificati. La giornalista francese Maria-Monique Robin – autrice del libro Il mondo secondo Monsanto (vedi l’approfondimento a pagina 74) – ci svelerà il vero volto di Monsanto, la


Vivere Consapevole più importante multinazionale produtrice di OGM, e le logiche di profitto e sfruttamento che muovono l’azienda. Il biologo Gianni Tamino darà voce al suo “no” agli OGM alla luce del principio di responsabilità e di precauzione; mentre l’oncologo Franco Berrino ci spiegherà le ragioni alla base di un’alimentazione biologica e naturale che rifiuta gli organismi geneticamente modificati.

Cosa trovi sul Consapevole 19? La demo crazi a è v i v a! Dalla Svizzera alla Baviera, dagli USA all’Italia: i risultati positivi della partecipazione attiva e diretta dei cittadini alle gestione della cosa pubblica. Paolo Michelotto Un caffè per un v o to Perché la politica costa di meno quando a decidere sono i cittadini? Interv ista a Thomas Benedik ter Il co mune che v o rrei Raccolta differenziata, mobilità sostenibile, mense bio e tanto altro ancora: ecco i punti da proporre ai nostri amministratori in occasione delle elezioni 2009. Mo ntev eg l i o : v ers o un futuro s o s teni bi l e e fel i ce È in provincia di Bologna la prima Transision Town italiana. Cristiano Bottone Gi ù nel pi cco ? Mi ci fi cco Il clima cambia e il petrolio è agli sgoccioli: previsioni sul mondo che verrà. Interv ista a Richard Heinberg Vuo i cambi are i l mo ndo ? Cambi a s pes a! Romina Rossi Vi v a l ’auto pro duzi o ne! Libri, opuscoli, siti internet: tutto per iniziare a produrre da sé e a fare a meno del supermercato. Valerio Pignatta Il Mo ndo s eco ndo Mo ns anto Esce per Arianna Editrice il libro-inchiesta sulla multinazionale degli OGM che ha fatto il giro del mondo. Suo l o v i v ente Come salvaguardare il superorganismo che sostiene la nostra vita. Associazione Basilico – Gruppo Corricelli E TANTO ALTRO ANCORA. . .

Consapevole n. 19 Democrazia partecipativa. Dove (e come) i cittadini possono decidere su: territorio, ambiente, salute, tasse, economia, futuro.

Richiedi la rivista nella tua libreria di fiducia, oppure sottoscrivi un abbonamento: puoi farlo on line o scegliere una modalità di abbonamento più “tradizionale”. Trovi tutte le informazioni su

www.ilconsapevole.it/abbonamenti.php Libera il Libro 1/09 - 73


Vivere Consapevole

S

ono oltre 100.000 le copie di Il mondo secondo Monsanto, della giornalista francese Marie-Monique Robin, vendute in tutto il mondo ad un anno dalla sua uscita in Francia per le edizioni de La Découverte. Un successo che testimonia come sia diffuso e radicato tra i lettori il desiderio di informarsi su un tema di grande attualità e interesse: quello appunto degli organismi geneticamente modificati (OGM). Vero è che il libro della Robin – giornalista e documentarista a cui è stato riconosciuto nel 1995 il premio Albert-Londres, il più prestigioso della stampa francese – non si rivolge contro gli OGM, ma contro la Monsanto, multinazionale nata a Saint Louise agli inizi del secolo scorso e divenuta la prima azienda semenziera al mondo e leader nella produzione di OGM: attualmente il 90%

pone di fronte all’opinione pubblica con il volto benevolo e caritatevole di chi vuole sconfiggere la fame del mondo a colpi di mais geneticamente modificato dalle incredibili rese (peccato che le sementi OGM di Monsanto siano sterili, ovvero utilizzabili una sola volta, e brevettate). Il mondo secondo Monsanto rappresenta il paradigma di un mondo in cui i valori del profitto, dell’inarrestabile e cieca corsa al libero mercato e di una globalizzazione onnivora di risorse regnano sovrani. Di fronte allo scempio di un suolo reso sterile da pochi anni di coltivazioni di colza OGM, l’inchiesta e l’appello della Robin si rivolgono alla difesa della biodiversità quale unica e sola strategia con cui possiamo difendere il nostro diritto ad un cibo sano e di qualità, cresciuto nel rispetto della Terra e dei popoli: per un mondo a misura d’uomo e non

Biodiversità o OGM?

In un libro inchiesta la vera storia di Monsanto, azienda senza scrupoli del mercato degli Organismi Geneticamente Modificati

degli OGM presenti sul mercato sono prodotti da Monsanto. Dall’inchiesta della Robin emerge l’inquientante figura di un’azienda senza scrupoli che ha potuto imporre sul mercato – grazie ad evidenti e documentate attività di lobby nei confronti della politica e della ricerca scientifica – i propri prodotti tossici (dall’agente Orange utilizzato nella guerra in Vietnam all’ormone della crescita bovina; dall’erbicida Rondup agli OGM) e che oggi si

*

di multinazionale. “L’inchiesta della Robin è molto accurata: i fatti sono innegabili, le testimonianze numerose e varie, i documenti vengono svelati e gli archivi aperti. Il suo libro non è un pamphlet pieno di chiacchiere e fantasie. È un tremendo spaccato della realtà” - dalla prefazione di Nicholas Hulot giornalista ed ecologista francese. [Marianna Gualazzi]

Marie-Monique Robin Il mondo secondo Monsanto Dalla diossina agli OGM: storia di una multinazionale che vi vuole bene Quali sono i veri scopi di Monsanto? Dopo aver ignorato per tanto tempo gli effetti della propria attività sull’uomo e sull’ambiente, perché l’azienda esprime improvvisamente interesse per la questione della fame nel mondo? Questo libro, risultato di tre anni di importanti ricerche che hanno portato l’autrice in America, Europa e Asia, parla della poco nota storia dell’azienda Monsanto. Nel 2007 le colture transgeniche (di cui, il 90% presenta caratteristiche genetiche brevettate dalla Monsanto) coprivano 100 milioni di ettari: più della metà (54,6 milioni) negli Stati Uniti. Arianna Editrice - Prezzo: euro 18,60 - Pag.: 450 Prima edizione: maggio 2009

74 - Libera il Libro 1/09


Vivere Consapevole

Si chiama euflazione la cura appropriata per guarire l’economia

Cʼè un modo “semplice” per correggere le distorsioni del mercato ma tutti lo osteggiano. Vi spieghiamo il perché

I

n uno dei momenti più neri della storia dell’economia nazionale, ecco che finalmente un autore ha il coraggio di dare seguito alle critiche rivolte al sistema economico globale e porre delle alternative. Secondo Antonio Miclavez, autore di Euflazione: l’anello mancante dell’economia, «se Euroschiavi era la diagnosi della malattia che affligge oggi l’economia, “Euflazione” ne è la cura».

*

Antonio Miclavez Euflazione L’anello mancante dell’economia - La via d’uscita alla crisi finanziaria che ci libera dall’inflazione e riporta il denaro al servizio della comunità Consapevole e Arianna Editrice Prezzo: euro 9,80 - Pag.: 112 Prima edizione: marzo 2009

Marco Della Luna Antonio Miclavez Euroschiavi La Banca d’Italia - La grande frode del debito pubblico - I segreti del signoraggio - Chi si arricchisce davvero con le nostre tasse? Consapevole e Arianna Editrice Prezzo: euro 14,50 - Pag. 400 7° edizione ampliata e aggiornata: novembre 2008

Il nuovo libro di Miclavez fornisce un’ampia ed esaustiva analisi del significato di questo neologismo, apparso per la prima volta proprio sulle pagine di Euroschiavi, approfondendo anche il contesto macroeconomico in cui esso si colloca. Ma allora che cosa si intende per “euflazione”? L’euflazione altro non è che una condizione economica in cui l’offerta di moneta è calibrata correttamente, in modo da sfuggire sia a inflazione che a deflazione e garantire così prezzi costanti e pieno impiego dei fattori produttivi potenziali dell’economia. Un concetto tutto sommato semplice e intuitivo, che viene però fortemente osteggiato dai canali ufficiali: dagli ambienti universitari ai governi nazionali, dai grandi mezzi d’informazione ai dirigenti di banche e finanziarie. Questa ostilità è dovuta al fatto che l’egemonia economica – e quindi anche politica – esercitata dagli oligarchi della finanza, si basa proprio sui tecnicismi e sulla scarsa chiarezza da cui sono caratterizzate le grandi manovre di politica monetaria, apparentemente volte a sconfiggere la temuta inflazione ma in realtà finalizzate a consolidare il primato delle grandi banche. È quindi questo lo scopo del nuovo libro di Antonio Miclavez: analizzare le tesi a cui si ispirano i banchieri e i ministri europei, sconfessarle e, soprattutto, proporre alternative valide che possano fare finalmente sì che la moneta torni a essere uno strumento di sovranità popolare al servizio della gente.

Libera il Libro 1/09 - 75


Vivere Consapevole

“ No” ai rifiuti,

la strada giusta per farlo “Stato dellʼarte”, proposte e soluzioni per unʼemergenza nazionale che richiede una nuova coscienza sociale

N

on c’è dubbio che la produzione artificiale umana sia arrivata nell’ultimo secolo a livelli mai raggiunti prima, ma la quantità e la qualità di tali produzioni ha creato impatti, evidenti a tutti in termini di inquinamento, di perdita di risorse, di alterazioni ambientali, di danni alla salute. L’euforia dello sviluppo e del progresso ha fatto perdere di vista sia i limiti delle risorse disponibili che l’irreversibilità e la precarietà dei processi naturali. solo recentemente ci si è posti il problema degli effetti e dell’impatto delle attività umane sulla salute e sull’ambiente. Siamo però in grado di misurare impatti ed effetti solo quando sono già avvenuti e tutt’al più possiamo evitare che continuino a verificarsi; se si tratta di danni irreversibili, come è avvenuto per varie sostanze chimiche, per le radiazioni o per certe epidemie provocate da interventi umani - si pensi all’AIDS o al “morbo della mucca pazza” ben poco si può fare, se non “chiudere la stalla quando i buoi sono già scappati”.

76 - Libera il Libro 1/09

Tornare all’età della pietra? No grazie. Che fare, allora? Rinunciare alle produzioni industriali? Evidentemente, nessuno sarebbe disposto a tornare all’età della pietra e neppure al livello di sviluppo di soli cinquant’anni fa, pertanto la soluzione sta nel realizzare una produzione artificiale responsabile, di cui siamo in grado di valutare e prevenire gli effetti rilevanti e irreversibili. Una produzione responsabile richiede non solo migliori conoscenze scientifiche, indispensabili per assume-

re delle decisioni, ma anche un forte impegno morale e un senso civico dei propri doveri (agire secondo scienza e coscienza). A contraddistinguere l’uomo dagli altri animali, infatti, non sono tanto i suoi diritti (anche agli altri esseri viventi dovremmo riconoscere il diritto di poter vivere secondo le caratteristiche della propria specie) quanto i suoi doveri: solo chi è cosciente e consapevole può avere dei doveri. Ma, per realizzare produzioni responsabili, non basta il solo criterio della sicurezza; occor-


Vivere Consapevole

Una produzione responsabile richiede non solo migliori conoscenze scientifiche, indispensabili per assumere delle decisioni, ma anche un forte impegno morale e un senso civico dei propri doveri

re anche evitare la perdita di risorse e il mantenimento dei cicli naturali, attraverso tecniche produttive sostenibili e durevoli. In tal senso, l’incenerimento dei rifiuti è una pratica irresponsabile, che, sulla base del principio di precauzione, va evitata. Rifiuto: Riduco e Riciclo per vivere meglio è un testo critico e contemporaneamente propositivo, capace di fotografare i lati negativi e individuare le cause della cattiva gestione dei rifiuti del nostro Paese, ma anche di mettere in luce le tante realtà virtuose presenti nella penisola, di ren-

dere condivise le migliori strategie da mettere in pratica per ridurre i rifiuti alla fonte e riciclare il più possibile. La riduzione dei rifiuti si colloca all’interno della promozione di una nuova cultura della decrescita, responsabilità personale e collettiva nei confronti dei materiali consumati, i sistemi di raccolta differenziata porta a porta, il compostaggio domestico: alcune delle risposte concrete delineate nel testo grazie alle esperienze concrete più significative: dalla strategia Rifiuti Zero all’esperienza dei Comuni virtuosi e a quella

della permacoltura e la voce di esperti, scienziati, amministratori, cittadini comuni e imprenditori. Un libro indispensabile per fornire input, stimoli e informazioni utili in merito a progetti concretamente realizzabili e di dare spazio alle migliori esperienze già messe in pratica, nella convinzione che, attraverso una presa di coscienza collettiva e una maggiore responsabilizzazione personale, sia possibile attivare pratiche virtuose capaci di fornire un ulteriore stimolo alla formazione di una coscienza ecologica profonda e condivisa.

*

A cura di Stefano Montanari

Rifiuto: Riduco e Riciclo per Vivere Meglio

Con le più rilevanti voci del panorama italiano e internazionale in merito alla gestione virtuosa dei rifiuti – Connett, Pallante, Tamino, Belosi – il libro parte da un’analisi di cosa sia un rifiuto e di come la sua produzione, da parte dell’uomo, abbia raggiunto livelli problematici, per poi esporre il quadro generale della gestione dei rifiuti, che all’oggi è principalmente basata sulla logica dell’incenerimento e dello smaltimento in discarica. Affronta poi le modalità per uscire da una situazione di crisi rispondendo a due domande fondamentali: come possiamo produrre meno rifiuti? Come possiamo gestirli meglio, riducendo la dipendenza dei nostri territori da discariche e inceneritori? Il curatore dei testi è Stefano Montanari, scienziato e divulgatore di fama internazionale. Il suo blog raccoglie 10.000 visitatori al giorno. È Direttore Scientifico del Laboratorio di Ricerca Nanodiagnostics, il centro che svolge studi e ricerche relative all’inquinamento da polveri inorganiche. Consapevole e Arianna Editrice - Euro 12,00 - pag. 156 - cm 15x21 - Prima ed.: febbraio 2009

Libera il Libro 1/09 - 77


Vivere Consapevole

Come nasce e cresce una eco-comunità

La sostenibilità a 360 gradi è lʼispirazione di quanti vivono e promuovono uno stile di vita basato sulla permacultura

I

l termine ecovillaggio è un neologismo mutuato dall’anglosassone “eco-village”, coniato per la prima volta da Robert e Diane Gilman che per primi utilizzarono tale termine nel volume Eco-villages and Sustainable Communities nel 1991. La traduzione letterale del termine inglese non rende giustizia al significato più profondo del termine che forse sarebbe più corretto tradurre con “comunità intenzio-

Gli ecovillaggi si ispirano a criteri di sostenibilità ecologica, spirituale, socioculturale ed economica nale ecosostenibile”, questo perché quando si parla di ecovillaggio si intende una comunità caratterizzata da due elementi fondamentali: intenzionalità ed ecosostenibilità. Per quanto riguarda la sostenibilità, anche se il termine ecovillaggio pone l’accento sull’aspetto ecologico, in realtà l’orientamento è di promuovere una sostenibilità a 360 gradi. Come si legge nella Carta degli intenti della Rete Italiana Villaggi Ecologici (Rive), gli ecovillaggi: “si ispirano a criteri di sostenibilità ecologica, spirituale, socioculturale ed economica, intendendo per sostenibilità l’attitudine di un gruppo umano a soddisfare i propri bisogni senza ridurre, ma anzi migliorando, le prospettive delle generazioni future”. Come sviluppare un’eco-comunità è un prossimo libro di Arianna Editrice e nel panorama editoriale italiano vuole diffondere contenuti e intenti di tale tendenza culturale e sociale. Le dinamiche che portano alla nascita, crescita, maturità e fine delle eco-comunità vengono qui

78 - Libera il Libro 1/09

Progetto di ecovillaggio in Massachussets

interpretate alla luce degli schemi naturali della permacultura. Infanzia e adolescenza, maturità e stabilità e infine vecchiaia sono i tempi e le fasi in cui si suddividono le storie delle varie comunità qui descritte e raccontate. Dai leggendari ecovillaggi di The Farm e di Lebensgarten ai kibbutz e ai villaggi steineriani Camphill, dalle comunità hutterite americane agli ecovillaggi libertari inglesi e del NordEuropa il racconto e l’analisi dell’autore avvincono il lettore in una cascata di emozioni e informazioni che centrano senz’altro il problema attuale che coinvolge l’intera umanità: la necessità di convivere su basi completamente diverse che non lo sfruttamento di uomini e ambiente e la condivisione rispettosa di quello che la natura ci ha dato. Jan Martin Bang Come sviluppare una eco-comunità

*

Jan Martin Bang ha dedicato gran parte della sua vita a lavorare con la sua famiglia in comunità alternative come kibbutz israeliani e villaggi steineriani Camphill, quale quello di Solborg, in Norvegia, in cui attualmente risiede. Arianna Editrice - Collana Autosufficienza Uscita prevista: settembre 2009


Vivere Consapevole

L

o chiamano movimento, la chiamano cultura. E sta nascendo ovunque: non c’è bisogno di vivere in campagna, di ritirarsi in motagna, di dire addio alla città, di lasciare tutto. Perchè la transizione è qui, è ora, è dove ci sei tu e un piccolo gruppo di persone che ha deciso di affrontare la sfida del picco del petrolio e del cambiamento climatico e che vuole iniziare un percorso di discesa energetica, di rispar-

“padre fondatore“ della transizione – racconta la storia del movimento e di come sia nata la prima Città in Transizione (Totnes, nel Devon), e fornisce gli strumenti operativi per portare la Transizione tra la gente, nel luogo in cui vivi. «Quando ho iniziato a toccare con mano le esperienze delle Transition Towns mi sono resa conto che si tratta del modello più coinvolgente di approccio al cambiamento che abbiamo a

Città in transizione un progetto possibile Anche da noi, vedi Monteveglio, stanno nascendo comunità che hanno deciso di gestire la crisi come unʼopportunità di cambiamento in positivo

L’abbazia di Monteveglio (BO): prima città in transizione italiana

mio delle risorse, di riduzione dei consumi, di recupero dei saperi delle generazioni passate, di permacultura e rispetto del suolo, di agricoltura biologica e di cibo locale. Le persone si mobilitano: sono in pochi. Poi aumentano. Nascono le Città in Transizione (Transition Town): prima in Inghilterra, poi in tutto il mondo, recentemente anche in Italia, in cui Monteveglio (in provincia di Bologna) viene indicata come prima città in transizione italiana. Il Libro della Transizione (in uscita per Arianna Editrice a settembre 2009, nella collana Autosufficienza) volume a firma di Rob Hopkins – permacultore, divulgatore di temi ambientali e

disposizione per l’immediato futuro: perché lavora con le persone e prende in considerazione la molteplicità del reale e l’interdipendenza delle relazioni», ci racconta Ellen Bermann, esperta in Italia di Transition Towns. E se, in definitiva, il picco del petrolio e il cambiamento climatico fossero una grande opportunità? La migliore che abbiamo per deviare dal percorso obbligato di vita al servizio di un’economia globale, energivora, insostenibile? La Transizione ci aiuta a cambiare prospettiva e a ribaltare i termini del discorso: dal domani all’oggi; dal negativo al positivo; dal dire al fare; dalla paura all’entusiamo. [Marianna Gualazzi]

Rob Hopkins Il libro della Transizione

*

Dalla dipendenza dal petrolio all’autosufficienza locale Arianna Editrice Collana Autosufficienza Uscita prevista: settembre 2009

Libera il Libro 1/09 - 79


Vivere Consapevole

Bilderberg Group: una storia mai raccontata Finalmente anche da noi il libro che sta svelando la vera storia del gruppo che si propone di diventare padrone del pianeta

L

a vera storia del Bilderberg Group è la versione italiana del libro dello spagnolo Daniel Estulin e rappresenta un’occasione unica per il mercato editoriale italiano. E’ l’unico testo che esplora la realtà del Bilderberg Group che prende il nome dall’albergo omonimo, in Olanda, e nasce nel 1952, per iniziativa della Famiglia reale olandese. Ben presto vedrà coinvolti tutti gli uomini più importanti, sia della politica che dell’economia, del mondo, nonché le più importanti famiglie reali europee. Le riunioni del Bilderberg sono segretissime e la loro riservatezza è garantita sia dal regolamento interno, che non perAnche il neo Presidente degli Usa, Obama, avrebbe chiesto appoggio al Bilderberg Group mette ai partecipanti di rivelare il contenuto degli incontri, sia da ferrei servizi di sicurezza. Il libro di Estulin rivela come il dei principali servizi segreti, come la FBI, la Bilderberg sia dietro ai maggiori misteri della CIA o il MI6 britannico; i Segretari della storia recente: il Piano Marshall, lo scandalo NATO, come l’attuale in carica, Jaap de Hoop Watergate, lo scandalo Iran-Contra, ecc. Fa Scheffer; i direttori dei principali mass media, capire come il potere si sta concentrando nelle sia televisivi che cartacei. mani di poche potentissime famiglie (i Rockefeller, i Rotschild, i Morgan, gli Agnelli, le famiglie reali europee, ecc). Dalle riunioni del Bilderberg Group escono le magDaniel Estulin giori figure di potere del mondo occidentale: La vera storia grandi uomini di affari e speculatori; capi di del Bilderberg Group Stato, praticamente tutti i Presidenti degli Stati Arianna Editrice Uniti erano membri di questi gruppi (lo stesso Uscita prevista: luglio 2009 Obama ha chiesto il loro appoggio); direttori

80 - Libera il Libro 1/09

*


Dal 7 198 Inserto dʼinformazione del Gruppo Editoriale Macro www.macroedizioni.it

Siamo un gruppo di persone e aziende impegnate a creare benessere nelle comunità in cui viviamo

Consapevoli, allegri e responsabili Il nostro principale obiettivo è diffondere le informazioni e le esperienze che aiutano a migliorare la conoscenza di noi stessi e del mondo in cui viviamo. abituali, che come persone e aziende che ci l Gruppo Editoriale Macro rappresenta oggi forniscono servizi con continuità. una realtà importante nel panorama culturale italiano, capace di contribuire con le proprie opere e le proprie iniziative alla crescita di una comunità attenta, consapevole e responsabile. Ci siamo sviluppati nel corso degli Un gruppo di dirigenti e collaboratori ultimi ventidue anni dedicandoci alla del Gruppo Editoriale Macro diffusione di informazioni e servizi davanti alla nuova sede degli uffici culturali attraverso la produzione e la distribuzione di libri, riviste, DVD e altri prodotti multimediali e attraverso lʼorganizzazione di eventi formativi, a livello sia locale che nazionale. Abbiamo prodotto e distribuito molti milioni di copie di libri e DVD, con entusiasmo, passione e competenza professionale, riuscendo così a offrire spazio e visibilità a tante informazioni che per la loro natura alternativa, scomoda o Verso una nuova sede, sempre a Cesena economicamente poco redditizia sarebbero diversamente rimaste Tra le tante novità del Gruppo Editoriale Macro previste nellʼombra. per quest’anno, una riguarda il trasferimento di buona parte Le diverse aziende collegate degli uffici, che saranno spostati in un edificio più funzionale, a 1 km di distanza dalla sede attuale. Si tratta di una moderna allʼattività di Macro impegnano un palazzina nell’area artigianale del capoluogo romagnolo, che rimane centinaio di persone, sia come quindi sempre il cuore operativo dell’intero Gruppo. collaboratori e dipendenti diretti e

I

Libera il Libro 1/09 - 81


Macro Community

Lavorare felici o felici di lavorare? Un nostro obiettivo è rendere disponibili nuovi posti di lavoro in cui le persone possano esprimere i propri talenti, sperimentare le proprie potenzialità, svolgere attività utili alla comunità grazie alle proprie competenze professionali in dallʼinizio abbiamo cercato di creare ambienti e condizioni di lavoro coerenti con i nostri ideali e con ciò che pubblichiamo. Per questo la nostra organizzazione offre ottime opportunità a chi intende sviluppare le proprie competenze professionali e lavorare con ampie responsabilità e autonomia, in stretta connessione con i risultati ottenuti. Lʼambiente di lavoro è giovanile e informale, stimola ad appassionarsi alla propria area di attività senza però spingere a comportamenti competitivi e carrieristici. Meriti e capacità vengono apprezzati e riconosciuti, nellʼambito di una diffusa autogestione del tempo e delle modalità di svolgimento dei propri compiti, e in maniera compatibile e coerente con gli obiettivi personali e del team di cui si fa parte. Oggi le opportunità di lavorare o collaborare con Macro sono numerose. La gran parte richiede importanti e anche complesse competenze professionali.

 Sono ben accette proposte di partnership e/o di coinvolgimento nel capitale di rischio delle diverse attività.  Siamo anche interessati a esaminare proposte e progetti coerenti con le nostre caratteristiche.  Poiché privilegiamo lʼutilizzo delle tecnologie informatiche e dellʼhome work, le attività possono essere svolte lontano dalla nostra sede.

Cerchiamo persone che abbiano maturato importanti esperienze lavorative, capaci di lavorare e seguire con autonomia e responsabilità più attività, interessate ai temi che trattiamo, con specifiche competenze professionali utili per i settori in cui operiamo, abituate a lavorare in team, per obiettivi e risultati ed esperte di comunicazione. Indispensabile ottimo inglese e ottima confidenza con il computer.

Collaborazione per singola area linguistica (tedesco, spagnolo, francese, inglese, portoghese, ...): madrelingua in qualche lingua europea di ampio utilizzo, ottimo italiano, gradito inglese e altre lingue, ottimo utilizzo delle tecnologie informatiche, ottime capacità di comunicazione parlata e scritta. Opzionali, ma gradite eventuali competenze in campo editoriale librario, commerciale, web marketing, costruzione di siti, controllo gestione.

F

82 - Libera il Libro 1/09

Area internazionale: Coordinamento internazionale, frequenti viaggi soprattutto in Europa e USA, ottimo inglese, gradite altre lingue, ottimo utilizzo delle tecnologie informatiche, competenze in campo editoriale librario, ottime capacità di comunicazione parlata e scritta.


Macro Community

Area direzionale: Assistente della Direzione Generale, ottime doti organizzative, ottimo utilizzo delle tecnologie informatiche, ottime capacità di comunicazione parlata e scritta, ottima conoscenza dellʼinglese parlato e scritto, gradite altre lingue e altre competenze professionali utili. Assistente della Direzione Generale per la gestione del personale. Spiccate doti per le pubbliche relazioni e per la valutazone/selezione delle candidature. Area produttiva e redazionale: Responsabile di marchio editoriale dedicato al self help psicologico e ai testi motivazionali. Indispensabile aver maturato precedenti esperienze in campo redazionale e editoriale. E tutte le competenze professionali e tecnologiche necessarie per svolgere al meglio lʼincarico. Responsabile di collana dedicata alla scienza di frontiera. Requisiti come sopra. Responsabile di collana dedicata alla spiritualità e alla conoscenza di sé. Responsabile della redazione, realizzazione di singoli libri, riviste e/o prodotti multimediali. Indispensabili esperienze e competenze specialistiche. Area amministrativa Responsabile servizi di contabilità con mansioni operative, pluriennale esperienza, ottima confidenza con il computer, ottime relazioni. Area informatica/web: Indispensabile ottima conoscenza della lingua italiana (scritta e parlata) e della lingua inglese. Gradite eventuali altre lingue. Se lʼespansione del Gruppo Macro proseguirà, ci sono le prospettive di coordinare anche altre persone. Analista/Programmatore/Web designer, o livello superiore, per sviluppo di portali web. Webmaster è gradita conoscenza e passione per gli argomenti che Macro affronta, conoscenza di Flash, Photoshop o programma di fotoritocco ad uso orientato al web, conoscenza delle dinamiche legate allʼottimizzazione dei contenuti e al posizionamento sui motori di ricerca (SEO), capacità di gestire un CMS o piattaforma

similare, capacità comunicative applicate allʼambito specifico del web (creazione e gestione di contenuti, newsletter, campagne informative). Professionista capace ed esperto, con esperienze internazionali, in grado di coordinare lo sviluppo tecnologico del gruppo. Area commerciale: Sviluppo commerciale, incluso il progetto di creazione di punti vendita affiliati, e altre iniziative in grado di ampliare i contatti con i nostri potenziali lettori. Cerchiamo figure che abbiano già maturato esperienze e competenze significative. Varie opportunità di collaborazione Valutiamo proposte e affidiamo incarichi che possono essere svolti da casa per poche ore al giorno e/o alla settimana. Ideazione, aggiornamento e mantenimento di siti (o parti di siti), blog e forum su specifici autori, libri, DVD, temi e attività. Realizzazione di ebook, libri, riprese video, interviste, articoli, voci enciclopediche, rassegne bibliografiche. Il compenso è strettamente legato ai risultati raggiunti. Indispensabile grande competenza e passione sul tema proposto.

Inviare curriculum dettagliati a: ufficiopersonale@gruppomacro.net Libera il Libro 1/09 - 83


Macro Community

Un'economia sana al servizio del benessere e della conoscenza a parola economia significa “lʼarte di bene amministrare”, e il verbo economizzare è sinonimo di risparmiare. In questi ventidue anni Macro si è potuta sviluppare grazie al risparmi che i suoi soci hanno scelto di offrire alla Cooperativa. E alla buona amministrazione che ne è stata realizzata. A fianco della Cooperativa sono nate e si stanno sviluppando diverse aziende che occupano decine di persone, costruendo gradualmente una rete di attività solide e ben gestite, accomunate dallʼintenzione di contribuire al benessere e alla prosperità delle comunità di cui fanno parte. Oltre allʼattività editoriale, a cui dedichiamo le nostre migliori energie, nei piani di Macro rientra anche la volontà di essere attivi in altri settori, in cui riversare i valori e i principi che ci guidano.

L

 Ai nostri soci offriamo opportunità di partnership nellʼeditoria, relativamente alla realizzazione di singoli libri e DVD, oppure di collane editoriali e riviste, o ancora di marchi editoriali e iniziative negli altri paesi europei.  Siamo anche interessati ad ampliare la nostra attività in campo immobiliare, allo scopo di acquisire aree coltivabili e immobili, per realizzare iniziative etiche e solidali, come fattorie biologiche e centri di residenza e vacanza.  Il campo del risparmio energetico e delle energie alternative è tra le nostre priorità. Per questo esamineremo con grande attenzione proposte di investimenti in energie alternative, partnership con ESCO e altre iniziative meritevoli e coerenti con gli obiettivi e gli scopi di Macro.

84 - Libera il Libro 1/09

 Nei prossimi mesi ci trasferiremo, liberando lʼimmobile, di nostra proprietà che stiamo utilizzando. A questo punto potremo valutare i diversi utilizzi possibili dellʼarea di Piazza Giardino. Una possibilità è quella di farne un centro di attività e servizi per i bambini e le giovani famiglie e per il riuso e il riciclo. Siamo comunque aperti a proposte concrete, provenienti da professionisti competenti e responsabili.

Un progetto per lʼarea di Piazza Giardino a Diegaro di Cesena.

Ricerca e sviluppo Esamineremo le proposte, coerenti con i nostri valori e le nostre attività, capaci di mettere in moto iniziative rivolte a migliorare il nostro modo di vivere e lavorare. Inviare curriculum e proposte dettagliate a: ricercaesviluppo@gruppomacro.net

Cediamo quote del Centro Natura di Bologna. Si tratta di unʼimportante partecipazione nella proprietà di questo prestigioso centro salutistico, che include un immobile di grande valore nel centro di Bologna. Per maggiori informazioni: amministrazione@macroedizioni.it


Macro Community

Il programma dell'Assemblea dei soci della Coop. Macro sabato 23 maggio ʼ09 e delle iniziative collegate 9,30 Ritrovo in via Giardino 30 a Diegaro di Cesena (FC) 9,45 Allenarsi al miglior utilizzo dei servizi bancari, con la trainer Daniela Lorizzo (vedi pagina 86) 11,00 Assemblea dei soci della Coop Macro (aperta al pubblico) 13,15 Buffet biologico a chilometro zero 14,45 Incontro/seminario, aperto al pubblico, con l'Associazione Arcipelago SCEC (vedi pagina 88) per conoscere lo SCEC (Solidarietà ChE Cammina), capirne il funzionamento e promuoverne la diffusione in Emilia Romagna. Questo incontro/seminario sarà preceduto da una conferenza di presentazione di Arcipelago SCEC venerdì 22 ore 20,45, presso il Palazzo del Ridotto, nel centro di Cesena. Per maggiori dettagli e aggiornamenti sul programma: tel. 0547 1900122 o www.macrocredit.it

Per i nostri soci, amici e lettori Siamo attivi ormai da 22 anni (1987), e abbiamo prodotto e diffuso molti milioni di libri, DVD, riviste che hanno contribuito a influenzare la cultura e la società italiana. Tutto ciò è stato reso possibile dall'indipendenza che ci hanno assicurato i nostri associati sparsi in tutta Italia e a tutti coloro che hanno lavorato e collaborato con noi. I vantaggi per tutti noi di essere soci della Cooperativa sono innegabili e sono cresciuti anno dopo anno: Sconti, regali, incontri con gli autori, pubblicazioni uniche nel panorama editoriale italiano e mondiale. I nostri programmi hanno una base solida e sicura, garantita da un patrimonio immobiliare notevole, da centinaia di titoli di successo e da un gruppo di collaboratori capaci e affiatati. Per tutti questi motivi vi invitiamo a partecipare alla nostra assem-

blea, a portare o far venire amici e persone che pensate possano essere interessate, ad associarvi alla Cooperativa Macro per assicurarvi tutti i vantaggi che ne derivano e al tempo stesso partecipare a un'iniziativa che porta importanti benefici a tutti.

Cosa vuol dire associarsi Associandoti a Macro Società Cooperativa, potrai godere in esclusiva di ottimi sconti e facilitazioni su tutto quello che facciamo. Inoltre diventando Socio Risparmiatore, potrai aprire un libretto di Prestito Sociale ordinario, oppure vincolato a scelta a 24, 48 e 72 mesi con ottime remunerazioni, il tutto: - Gestione senza spese - Interessi ogni sei mesi - Rimborso veloce - Controllo diretto - Tassazione agevolata rispetto ai depositi bancari. Per saperne di più contattaci al tel. 0547 1900122 oppure via email: info@macrocredit.it

Libera il Libro 1/09 - 85


Macro Community

Banking trainer a difesa del risparmiatore Come trattare alla pari con la propria banca: lo insegna Daniela Lorizzo che in una banca ci ha lavorato per 20 anni seguita come destinataria di un servizio, appunto, ma come possibile acquirente che, tra lʼaltro, come dicevo prima con una battuta, si mette da subito a disposizione senza quasi fiatare. Eʼ un poʼ come se entrassimo in un negozio di abbigliamento e decidessimo di comprare quello che piace al commesso e non a noi!”. Già, la mentalità! Eʼ proprio su quella che Daniela vuole lavorare per Daniela Lorizzo, il suo sito è cambiarla, allenarla a essere meno www.bankingtrainer.it malleabile e più cosciente di quello che si vuole e si può fare con la propria banca. Eʼ stato, per lei, un successo immediato e in forme che nemmeno immaginava. “Sto lavorando molto e soprattutto con le associazioni di categoria – spiega – e dò loro gli strumenti necessari per instaurare un rapporto alla pari. Informo, per esempio, sulla possibilità di accedere a mutui o finanziamenti con il massimo possibile dei vantaggi senza delegare alla banca la decisione cosa è meglio fare”. “La netta sensazione che ricevevo da ognuno Ma la “ginnastica” deve essere costante e non che entrava in banca – spiega Daniela – era ammette pigrizia da parte del cliente. Quanti di quella che gli si ricavava leggendola negli occhi, noi non sanno leggere il proprio conto corrente, ovvero: fate di me quello che volete, tanto non o non conoscono appieno le regole del mutuo in ne capisco nulla...”. corso? Cʼè una certa predisposizione a lasciare Sensazione, confessiamolo, molto comune fare alle banche e mai come in questo periodo anche se lʼinformazione, a cercarla, non la cosa può risultare rischiosa. “Io continuo ad mancherebbe ma rimane sempre il problema di avere ottimi rapporti con tutte le banche – come trovarla. usarla e interpretarla a proprio precisa Daniela – soprattutto perché hanno favore. capito e accettato appieno il mio ruolo. Eʼ infatti anche nel loro interesse avere un cliente “In questi ultimi dieci anni circa – spiega meglio sempre informato e aggiornato”. Daniela – ho visto, dallʼinterno, il netto Ora Daniela Lorizzo questa sua formazione e cambiamento che hanno fatto gli istituti bancari. capacità la mette a disposizione anche delle Da erogatori di servizi si sono trasformati in puri iniziative del Gruppo Editoriale Macro. Con lei, negozi commerciali dove regna sovrana la infatti, sono in preparazione una serie di progetti parola “budget”. E questo ha comportato un a tutela e vantaggio dei risparmiatori e di cui netto cambiamento verso la clientela non più presto avremo modo di informarvi nel dettaglio. aniela Lorizzo, professione banking trainer. Mancava una figura professionale di questo tipo e in italiano la traduzione sarebbe: allenatore bancario. Ma suona un poʼ male, come suona decisamente male il rapporto che di solito esiste tra un comune cittadino e la banca, ogni banca. Daniela Lorizzo si è ritagliata questa professione dopo aver lavorato circa 20 anni in una banca per decidere poi un giorno di passare dallʼaltra parte della barricata, ovvero in soccorso di chi la banca... la subisce.

D

“Se entriamo in un qualsiasi negozio, compriamo forse quello che piace al commesso? Con la banca dobbiamo fare lo stesso..”

86 - Libera il Libro 1/09


Macro Community

Crolla lʼeconomia, quante trappole da evitare!

Eugenio Benetazzo aveva previsto l'attuale catastrofe economica e ci offre i suoi suggerimenti per autogestire i nostri risparmi ugenio Benetazzo è soprannominato ormai dalla critica mediatica il Beppe Grillo dellʼEconomia. Eʼ balzato alle cronache mondane come il primo ed unico predicatore finanziario in Italia. Molto conosciuto per essere un brillante operatore di borsa indipendente, le sue analisi e conferenze sono tra le più richieste e seguite per il loro taglio indipendente. Autentica spina nel fianco di ogni promotore finanziario e di tutti i private bankers, Benetazzo, inizialmente, è stato apostrofato come catastrofista dalla penna facile, ma dopo la pubblicazione di due saggi economici (Macro Edizioni), è stato completamente rivalutato e considerato come un fenomenale guru finanziario che ha previsto con largo anticipo quanto si è puntualmente verificato sulle scene della finanza mondiale: crisi dei mutui, scenario finanziario stile 1929, rischio Argentina per lʼItalia, rally del petrolio e dellʼoro, default del dollaro americano, rialzo dei tassi e calo degli immobili. E proprio da lui che ha previsto tutto questo, è ora disponibile un videocorso completo, dal titolo Come investire e salvare i

E

propri risparmi, che può essere considerato un vero e proprio manuale di istruzioni per lʼuso, senza rivali sul mercato: regole, informazioni e strategie per una gestione indipendente e intelligente del proprio denaro. Per non cadere più nella trappola. Questo dvd offre anche al piccolo risparmiatore la possibilità di sviluppare correttamente una propria capacità di analisi dei mercati finanziari al fine di effettuare le proprie scelte di investimento in piena autonomia e indipendenza. Ripetuti e spiacevoli episodi di cronaca finanziaria hanno dimostrato che una conoscenza approfondita delle leggi che regolano il mercato aiuta a difendersi da prodotti e strumenti finanziari di dubbia efficienza ed efficacia, svelando allo stesso tempo i gravosi e tuttora irrisolti conflitti di interesse che caratterizzano il mercato del risparmio gestito italiano. Attraverso i suggerimenti di Benetazzo ognuno potrà imparare ad autogestirsi dal punto di vista finanziario, scoprendo dove e come ricercare le informazioni necessarie per ogni scelta di investimento del proprio patrimonio.

Eugenio Benetazzo Come Investire e salvare i propri risparmi (con Dvd) Un dvd con strategie, regole e informazioni per una gestione indipendente del proprio patrimonio e del proprio denaro. Benetazzo mostra al piccolo risparmiatore come sviluppare da sé una propria capacità di analisi dei mercati finanziari e come operare delle scelte di investimento corrette, in funzione dei propri rischi, capitali ed obiettivi. Insegna come difendersi da spiacevoli episodi finanziari e da prodotti di dubbia efficacia. Macro Video - Prezzo: euro 24,50 - Tipo: Dvd -Durata: 163ʼ - 3 ore di videocorso completo - Prima edizione: gennaio 2009

Visita www.macroedizioni.it per trovare le altre opere di Benetazzo Libera il Libro 1/09 - 87


Macro Community

SCEC: Solidarietà ChE Cammina al servizio della comunità iattivare il circuito delle economie locali e dare nuovo slancio alle attività del territorio: ecco gli scopi principali del progetto SCEC (acronimo di Solidarietà ChE Cammina). Il progetto sta prendendo piede con successo su tutto il territorio nazionale: si articola in “isole” regionali coordinate dalla rete nazionale, lʼassociazione ArcipelagoSCEC (www.arcipelagoscec.org). Ma cosa sono in sostanza gli SCEC? Come funzionano e come possono riattivare unʼeconomia al servizio delle persone e non dei grandi gruppi bancari e multinazionali?

R

Come funziona? I Buoni Locali o SCEC (nellʼimmagine sopra) vengono utilizzati assieme agli Euro, (non essendo infatti convertibili in esso ma avendo un rapporto di parità 1:1). Questi buoni, stampati associazione ArcipelagoSCEC a costi minimi, vengono distribuiti gratuitamente con criteri trasparenti ai soci, i quali li utilizzeranno presso attività che avranno aderito al medesimo circuito. Il Buono Locale è sostanzialmente una percentuale di prezzo pagata (minimo 10%) sul prezzo di un bene e può essere riutilizzato dal commerciante allʼinterno delle imprese, professionisti, produttori ecc. che aderiscono al circuito in tutta Italia. Il meccanismo è davvero molto semplice: consumatori e commercianti, domanda e offerta, si mettono dʼaccordo, aderiscono al circuito e si impegnano a spendere e a ricevere una parte del prezzo di prodotti e servizi in SCEC: a livello legale

88 - Libera il Libro 1/09

si tratta di uno sconto, una specie di buono spesa, come quelli utilizzati dalle catene della grande distribuzione organizzata. Perché funziona? I Buoni locali di solidarietà aumentando di fatto il potere dʼacquisto delle famiglie (il pensionato con 500 euro avrà un potere di acquisto maggiorato di 100 euro nel caso la percentuale media accettata sia del 20%) e circolando su aree limitate, riescono a rivitalizzare le economie locali reinvestendone la ricchezza prodotta del territorio. Lʼimportanza di questo nuovo approccio allʼeconomia risiede nella possibilità di ricostruire i rapporti sociali smantellati negli anni da uno spirito economico egoistico che ha cancellato quella fiducia reciproca, ancora oggi indispensabile per regolare gli scambi quotidiani in maniera equa e solidale. Successo italiano Dopo migliaia di esperimenti eseguiti nel corso degli anni e di realtà affermate in vari paesi, il momento per una moneta complementare locale – anche se per lo SCEC è improprio parlare di moneta – è arrivato anche in Italia. Sul nostro territorio sono attualmente già presenti varie “isole” che aderiscono ad Arcipelago SCEC: in Sicilia, Campania, Calabria, Lazio, Umbria, Toscana, Veneto, Friuli Venezia Giulia; ed entro breve tempo anche in Piemonte, Liguria, Trentino Alto Adige, Puglia e Marche. Vari Comuni – tra i quali quello di Trento, Scandale (in provincia di Crotone) e Castrovillari (in provincia di Cosenza) – hanno deliberato lʼadozione del progetto.

Per saperne di più www.arcipelagoscec.org www.centrofondi.it


Macro Community

Progetto MAG anche in Romagna Le Mutue Auto Gestione propongono una finanza basata sulla fiducia e sulla solidità delle relazioni interpersonali iuscire a realizzare una MAG in Romagna, coinvolgendo quanti più soggetti possibili in questo progetto di finanza alternativa, è stato per diversi anni il sogno nel cassetto della nostra Cooperativa. Ma di cosa stiamo parlando? Una MAG, ovvero Mutua Auto Gestione, si esprime solitamente nella forma giuridica della cooperativa e ha come scopo quello di raccogliere il denaro di tante persone per finanziare, sostenere, valorizzare e attuare quei progetti e quelle attività che si caratterizzano per scopi e finalità etiche, che risultano essere rispettose delle persone e dellʼambiente, che valorizzano le buone idee e che preferiscono utilizzare strumenti alternativi ai tradizionali canali dellʼerogazione del credito. Allʼinterno di una MAG si raccolgono domanda e offerta e lo scambio di denaro avviene tra i soci.

R

Dalle garanzie immobiliari alla fiducia La storia delle MAG in Italia incomincia nel lontano 1978 a Verona, e si diffonde negli anni successivi in altre città del nord Italia: a tuttʼoggi in Italia sono cinque le esperienze di cooperative MAG (Verona, Milano, Torino, Reggio Emilia, Venezia). Lʼintento è quello di costruire relazioni personali di fiducia sempre più strette su cui basare lʼerogazione del credito verso progetti ricchi di valori condivisi. In pratica, le garanzie immobiliari – che di fatto rendono possibili i prestiti bancari solo a chi ha già proprietà importanti (secondo la logica del “più hai e più ti sovvenziono”) – vengono sostituite dalle garanzie personali di chi propone il progetto da finanziare e dalla verifica della validità e sostenibilità economica del progetto stesso. Sostanzialmente la prima domanda che si sono posti i fondatori delle MAG in Italia è

stata: perché devo finanziare con i miei soldi operatori che spesso li impiegheranno per speculazioni o per finanziamenti contrari ai miei principi? Posso invece contribuire a far crescere attività sane, coerenti con il mio modo di pensare e di vivere, unendomi ad altri che la pensano come me per dar vita a qualcosa che mi permetta di partecipare alle decisioni relative alla gestione dei miei risparmi? Il progetto MAG si avvicina Da sempre, come sanno bene i nostri soci, nellʼambito finanziario la Cooperativa Macro si è ispirata ai principi che guidano le MAG: grazie al risparmio dei soci – che gode di ottime condizioni – abbiamo avuto lʼopportunità di costruirci una progressiva indipendenza dai finanziamenti bancari. Proprio in queste settimane stiamo riprendendo e intensificando i contatti con le MAG: vogliamo apprendere il percorso migliore da seguire per dare vita a una MAG o a una finanziaria autogestita anche qui in Romagna, dove siamo presenti e operiamo da ormai 18 anni. Milano, Reggio Emilia, Torino, Venezia e Verona in passato e, da poco, Firenze hanno già visto la nascita di una MAG: noi ci auguriamo di realizzare lo stesso percorso, nel più breve tempo possibile.

Le MAG in rete

MAG da leggere

www.magverona.it www.mag4.it www.magvenezia.it www.mag6.it www.mag2.it

M. Rita Prette Mag 4 e Mag 6 Il denaro come se la gente contasse qualcosa: percorsi e interrogativi su una finanza critica Sensibili alle Foglie, 2001

Libera il Libro 1/09 - 89


Macro Community

Barcellona, Parigi, Praga:

il Gruppo Macro “viaggia” per tutta Europa Sono attivate e stanno per attivarsi una serie di iniziative rivolte ad un pubblico internazionale di lettori a qualche anno il nostro gruppo sta sviluppando un progetto di respiro internazionale: lʼobiettivo è quello di creare una fitta rete di collaborazioni che si snodano a partire dal bacino del Mediterraneo e dallʼEuropa, per arrivare al resto del mondo. Creare una rete significa per noi condividere e ottimizzare le esperienze, il knowhow e le relazioni di ognuno, in un contesto che lascia spazio alla libera iniziativa e che stimola lʼindipendenza. Ad oggi il nostro gruppo ha avviato tre progetti in Spagna, in Francia e in Repubblica Ceca. In Spagna è attivo da qualche mese il sito di vendita online www.eljardindellibro.com, In

D

Francia stanno per essere inaugurate lʼattività commerciale ed editoriale di Macrolivres (www.macrolivres.com). Entro lʼautunno un nuovo “nodo” della nostra rete nascerà anche in Repubblica Ceca e in Slovacchia: il progetto Zahrada Knih prevede, insieme ad altre attività, la creazione di un sito di vendita online e la nascita di una casa editrice.

10 anni di copertine “doc” E dieci! Sono tanti gli anni del nostro grafico Matteo Venturi trascorsi all'interno del Gruppo. Un “sodalizio” consolidato nel tempo che ha visto Matteo “papà” di centinaia di copertine (e non solo quelle, ovviamente) per i nostri libri. La copertina di un libro è un elemento fondamentale, deve creare il feeling giusto con il lettore e, spesso, concorre al successo (o meno) del libro stesso. Il ruolo di Matteo è stato ed è quindi essenziale per tutta la nostra attività; a lui l'onore ma anche l'onere di inventarsi ogni volta una copertina accattivante che viene messa sotto esame da più persone fino a trovare quella considerata la più adatta. Battaglie su battaglie, sempre con spirito di collaborazione e di amicizia. Grazie Matteo, per la tua professionalità e pazienza e auguri di tante e tante altre... copertine!!

90 - Libera il Libro 1/09

Festeggiamenti per Matteo Venturi con la targa consegnatagli in occasione dei 10 anni nel Gruppo Editoriale Macro


Macro Community

La Fiera chiama, lo stand risponde Il Gruppo Editoriale Macro sarà presente ai più importanti eventi internazionali per lʼeditoria l Gruppo Editoriale Macro partecipa anche questʼanno ad alcune tra le più importanti Fiere del Libro in giro per il mondo. Lo fa portandosi dietro quel particolare “spirito dʼavventura” che lo contraddistingue nelle sue scelte e negli obiettivi che si pone. La Fiera come una grande opportunità di conoscenza e visibilità, di scoperta e di confronto. Eʼ da queste occasioni che nascono, spesso e volentieri, le idee per nuovi progetti e i contatti con nuovi autori con i quali, poi, il Gruppo costruisce e consolida la sua particolare identità. Torino e Francoforte sono due delle prossime destinazioni.

I

A Torino, dal 14 al 18 maggio, si svolge la 22esima edizione della Fiera Internazionale del Libro. Il Gruppo Macro vi sarà presente con un suo spazio allo stand B48 del Padiglione 1. Dopo i Confini (2007) e la Bellezza (2008), il leitmotiv dellʼedizione 2009 sarà lʼIo, e il suo rapporto con gli altri. LʼEgitto è il Paese ospite. Oggi la Fiera torinese si conferma come lʼosservatorio privilegiato sullo stato di salute del libro e della lettura in Italia, e più in generale come il crocevia naturale per comprendere il ruolo della cultura e della creatività italiana nei nuovi scenari dʼun mondo in profondo cambiamento.

Intervallo di un paio di settimane, ed ecco BookExpo America, in programma a New York dal 28 al 31 maggio. Stand n. 4213 nella sezione General Publishing per il Gruppo Macro. Si tratta dellʼevento principale per lʼindustria editoriale di tutto il Nord America. Sono previsti oltre 1500 espositori e un viavai forsennato di oltre 500 autori tra incontri e presentazioni di novità.

Lʼanno si “chiude” con la classica Frankfurter Buchmesse, ovvero la Fiera del Libro di Francoforte, prevista dal 14 al 18 ottobre. Ospite dʼonore la Cina. E nel nostro piccolo lo saremo anche noi, come abbiamo fatto già negli anni passati. Rinnoveremo la nostra presenza in questo che viene considerato uno degli eventi più importanti a livello mondiale per il libro, sia nella sua versione classica cartacea ma, come ha dimostrato le edizioni recenti, anche nella versione multimediale ed elettronica. Parigi a marzo, Bologna e Londra ad aprile, Praga, Torino e New York a maggio, Francoforte in ottobre e forse Guadalayara in Messico a dicembre sono le ulteriori destinazioni compiute o previste nel 2009.

Libera il Libro 1/09 - 91


Macro Community

Terranauta.it per unʼinformazione eco-logica È un quotidiano on line che propone, in modo olistico, soluzioni concrete alle tante complessità

erranauta.it è il nuovo quotidiano on line del Gruppo Editoriale Macro. Un vero e proprio giornale che intende costruire unʼinformazione veramente diversa da quella proposta dai principali mass media. Per questo, il nostro giornale propone una visione “ecologica” del mondo e ritiene un approccio olistico alla realtà lʼunico in grado di spiegare il nostro momento storico. Questo perché oggi non è più possibile scindere economia, ecologia, relazioni umane. Queste non sono che diverse facce di una stessa medaglia: la vita. Il nostro obiettivo è quindi quello di diffondere una coscienza eco-logica nella vita quotidiana per assicurare un futuro migliore (ma prima di tutto un futuro) a noi e ai nostri figli, non affogare nei rifiuti, non bagnarsi in estate in una fogna, non rinchiudere i nostri “fratelli animali” negli zoo e non rinchiudere noi stessi in queste tristi gabbie che sono diventate le città di tutto il pianeta. Ricordandoci sempre che lavoriamo e produciamo per vivere e non viviamo per lavorare e produrre.

T

Terranauta, lʼorigine in un nome Terranauta nasce dallʼunione di Terra e Nauta. Con la prima parola abbiamo voluto

92 - Libera il Libro 1/09

focalizzare lʼoggetto delle nostre attenzioni: il nostro Pianeta, Madre Terra. Con la seconda parola, invece, abbiamo voluto indicare i soggetti delle nostre attenzioni, i veri protagonisti: lʼUomo, la Donna e gli altri Animali. Lʼessere vivente, quindi, al centro degli studi. La Terra come contesto, come luogo in cui il primo si muove. Ma di cosa parla Terranauta.it? Riduzione degli sprechi e dei rifiuti, decrescita felice, consumo critico e consapevole, nuovi stili di vita, riciclo, filiera corta, salute e alimentazione, autoproduzione, energie alternative, risparmio energetico, città e cultura ecologiche, bioedilizia, città in transizione, permacultura, ecosistemi e ambiente sono solo alcuni dei temi che quotidianamente cercheremo di approfondire. Il nostro obiettivo è sempre quello di proporre soluzioni concrete alle complessità che di volta in volta si verranno a presentare. Unʼinformazione quotidiana su ciò che accade nel nostro pianeta e su come provare a cambiare il nostro piccolo mondo. [Daniel Tarozzi]


In anteprima

Grande attesa per la nuova

opera di Emoto Lo scienziato giapponese, insieme a Massimo Citro, firma un testo sullʼesistenza di farmaci senza effetti collaterali el pomeriggio di venerdì 27 marzo il Gruppo Editoriale Macro ha avuto lʼonore di incontrare il famoso scienziato giapponese Masaru Emoto, che ci è venuto a visitare, insieme alla sua bravissima traduttrice, Anna Baffa Volpe, mentre si recavano a Bellaria dove Emoto

N

memoria dellʼacqua arriva a ipotizzare lʼesistenza di farmaci senza effetti collaterali. Da una nostra valutazione, il libro potrebbe riscuotere un buon successo in tutta Europa.

Masaru Emoto si è rivelato molto gentile e disponibile, e ha chiacchierato a lungo e amabilmente con Giorgio Gustavo Rosso e Chiara Naccarato, responsabile Da sinistra a destra: Chiara Naccarato, Masaru Emoto, Giorgio Gustavo Rosso copyright. e la traduttrice Anna Baffa Volpe insieme nella sala riunioni di Piazza Giardino, Ci ha mostrato il attuale sede del Gruppo Editoriale Macro. trailer di un Dvd realizzato in Russia con 23 scienziati, e i cui avrebbe svolto una relazione sabato mattina. diritti per gli USA sono stati acquistati dalla Nel breve tempo che Emoto aveva a società che ha prodotto What The Bleep e disposizione abbiamo firmato il contratto per il che prevede di distribuirlo il prossimo giugno. suo libro scritto a quattro mani insieme allo Masaru Emoto si è augurato che il libro La scienziato torinese Massimo Citro e intitolato Scienza dellʼinvisibile e il Dvd possano La scienza dellʼinvisibile. Nei cristalli essere distribuiti in Italia dʼacqua i farmaci del futuro, la cui contemporaneamente. attesissima pubblicazione è prevista per Ringraziamo lʼamico Massimo Citro per averci lʼautunno di questʼanno. Lʼopera, che include offerto lʼopportunità di conoscere e collaborare un intervento del Presidente del “Club di con Masaru Emoto. Budapest” Ervin Laszlo, partendo dalla

Libera il Libro 1/09 - 93


I più venduti del 2009*

1

Leggo, scrivo, commento Ecco alcune significative “recensioni” a firma dei lettori, scelte dal sito www.macrolibrarsi.it Stefano Montanari Il Girone delle Polveri Sottili Macro Edizioni / Collana “Verità Nascoste”

LʼAnello mancante del Segreto

2

La Biologia delle Credenze

3

Tabella Sinottica della correlazione fra Psiche-Cervello-Organo

4

“Dopo la prima lettura del libro sentivo il bisogno di farlo sapere a tutti, ogni parte è fondamentale! Cosi ricopiai dei capitoli e li misi sul blog. Non cʼè recensione migliore che il libro stesso, oppure almeno una conferenza di Stefano Montanari. Poi sentii una conferenza e la voglia irrefrenabile di rileggere il libro, e lo rilessi per la seconda volta, sempre più agghiacciante, perchè non puoi fare lʼabitudine alla completa distruzione, alla condanna a morte del nostro presente e futuro, fatta in nome del dio Denaro e della madre Ignoranza. Lo rilessi anche una terza, incredibile, ne avevo ancora da imparare.. e quanto... scrivendo adesso mi viene voglia di rileggerlo, per la quarta volta.. peccato che questo non serva a salvare delle vite... ma può servire leggere, regalare e far leggere questo libro ad amici, parenti, amministratori locali e nazionali, artisti sensibili, professori universitari,a tutti! per il futuro, per la nostra salute”. [Laura]

Altre opere di Stefano Montanari:

Lo Stivale di Barabba LʼItalia presa a calci dai rifiuti Macro Edizioni - eBook

Rifiuto Riduco e Riciclo per Vivere Meglio Guida alle buone pratiche (a cura di S. Montanari) Arianna Editrice

LʼInsidia delle Polveri Sottili e delle Nanoparticelle Se le conosci le eviti Macro Video - Dvd

Fereydoon Batmanghelidj Il Tuo Corpo Implora Acqua Un rivoluzionario metodo naturale per ristabilire la salute e prevenire la malattia Macro Edizioni / Collana “La Biblioteca del Benessere”

Cospirazione Globale

5

“Libro interessantissimo! È vero, sono nozioni che molti già conoscevano e cioè che lʼacqua è una specie di guaritrice naturale ma chissà come mai non moltissimi bevono acqua correttamente come spiegato dal dottor Batmanghelidj. Io personalmente, ipertesa da anni con pressione a livelli quasi stellari, lieve insufficienza renale, con lʼaiuto del mio medico, che si è gentilmente prestato di seguirmi in questa “sperimentazione”, nel giro di un mese con la cura dellʼacqua e del sale ho rimesso a posto tutto, non prendo più alcuna medicina e anche il colesterolo che era a livelli quasi preoccupanti è rientrato ampiamente nella norma. È chiaro, e lo scrive ripetutamente sul libro, che chi ha problemi di salute tipo insufficienza renale deve farsi seguire dal proprio medico ma la cura è valida, naturale e soprattutto ... gratuita! Il dottor Batmanghelidj non ha nessun interesse economico a spingere la gente a bere acqua mentre le case farmaceutiche a spingere i loro prodotti, sì. E poi ... provare per credere!”

[Maria Nevia] Sempre di Fereydoon Batmanghelidj: Come sconfiggere mal di schiena e dolori reumatici Macro Edizioni (con Dvd per esercizi) La Matrix Divina

94 - Libera il Libro 1/09


I più venduti del 2009*

6

Bleep, ma che Bip sappiamo ... (DVD)

7 Tiberio Faraci Un cammino per diventare angeli Un corso pratico per esprimere il meglio di te Edizioni Essere Felici “Ho iniziato il cammino da sole tre settimane e ho notato che le mie resistenze hanno già iniziato a sciogliersi. Questo è secondo me il miglior libro scritto da Tiberio e lo consiglio a tutti coloro che si ritrovano a un punto della loro vita in cui sentono di non utilizzare al massimo il loro potenziale energetico. Settimana dopo settimana ci si ritrova a confrontarsi con le proprie resistenze e paure e gli esercizi suggeriti aiutano molto a sbloccarsi in modo graduale e gentile e la sensazione di essere seguiti da Tiberio in persona è reale. Questo cammino della durata di un anno vale veramente la pena di essere vissuto per ritrovarsi alla fine del percorso persone migliori e rinnovate”.

Serpente di Luce

8

[Monica] Sempre di Tiberio Faraci Come Te non cʼè Nessuno Come illuminare le tue relazioni e migliorare la tua vita da subito Edizioni Essere Felici Ricomincia da Te Il perdono è la chiave della felicità Edizioni Essere Felici

Il tuo corpo implora Acqua

Innamorati di Te Una guida allʼautorealizzazione. La più grande e importante storia dʼamore che tu possa augurarti di vivere! Edizioni Essere Felici

9

La forza del Segreto

Conoscersi Accettarsi MIgliorarsi

The Secret è sicuramente un fenomeno editoriale con pochi precedenti, ininterrottamente tra i libri più venduti in Italia da 18 mesi; libro e DVD restano

10

i nostri prodotti più venduti di sempre e anche nei primi tre mesi del 2009. Versione DVD

Versione CD

Rifiuto Riduco e Riciclo

Libera il Libro 1/09 - 95


Consigliato da...

Marco Columbro e The Secret Il popolare attore ama e consiglia il bestseller scritto da Rhonda Byrne uante volte hai desiderato condividere le tue esperienze di lettore? Consigliare un libro, suggerire un autore o un argomento? Ora puoi farlo attraverso le pagine di Libera il Libro. Scrivi a: liberaillibro@gruppomacro.net. Questa rubrica ospiterà il tuo consiglio di lettura.

Q

In questo primo numero, un testimonial dʼeccezione come Marco Columbro ha accolto il nostro invito e la sua scelta è andata su The Secret che, come lui stesso ci ha detto, gli ha cambiato la vita. Marco, racconta a chi ci legge di cosa parla questo libro. The Secret affronta un punto dolente della nostra società: la sottrazione del potere personale. Attraverso lʼidea di una divinità esterna a noi a cui possiamo rivolgerci per chiedere aiuto, è stata, via via, tolta importanza alle nostre azioni. Credo invece che sia fondamentale riscoprire il nostro potenziale. The Secret fa questo: pone il focus sulla persona e – come la filosofia buddhista – ci ricorda che siamo noi gli artefici della nostra vita e che sono i nostri pensieri e le nostre emozioni a creare la realtà che ci circonda. Quanto pensi sia attuale il messaggio di The Secret? Oggi che la politica non è più un punto di riferimento e che le religioni hanno perso il loro significato, è fondamentale prendere consapevolezza di questo messaggio. Al posto

96 - Libera il Libro 1/09

di una religione fatta di dogmi, di un credo che ci viene imposto dallʼalto, di un fideismo che confina con la credulità, The Secret ci ricorda che gli strumenti per creare il nostro destino sono il pensiero e lʼemozione. Un messaggio di grande attualità in particolare per i giovani. Perché quindi consiglieresti questo libro? Perché dobbiamo imparare a diventare attori della nostra vita, riscoprire il nostro potenziale interiore e trovare in noi stessi la forza di affrontare le difficoltà. The Secret ha il merito di farci riflettere su tutto questo, ricordandoci al tempo stesso che al pensiero dobbiamo sempre accompagnare lʼazione pratica. Nella mia vita personale, i risultati pratici di questa consapevolezza non hanno tardato ad arrivare. [a cura di Alice Rifelli]

Oltre 200.000 copie vendute per lʼedizione italiana di questo bestseller mondiale. The Secret (Macro Edizioni) contiene la saggezza dei maestri del mondo moderno, uomini e donne che lʼhanno usato per procurarsi salute, felicità e ricchezza. Disponibile anche in versione Dvd (Macro Video) e doppio Cd-audio. Che libro o Dvd del Gruppo Editoriale Macro hai amato in modo particolare tanto da consigliarlo agli altri? Scrivilo a: liberaillibro@gruppomacro.net motivando la tua scelta e sul prossimo numero di Libera il Libro lo pubblicheremo.


Timbro del punto vendita

Libera il LIbro  

La rivista del Gruppo Editoriale Macro. L'informazione indipendente per il Benessere e la Conoscenza

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you