Issuu on Google+

COMUNICATO STAMPA DEL M5S – CONSIGLIERI COMUNALI DELL’AREA PADOVANA CONVOCAZIONE CONFERENZA STAMPA

Per la prima volta nella recente storia politica locale un movimento, rappresentato in molti consigli comunali del nostro territorio, ha redatto una condivisa e corposa interrogazione che è stata presentata contemporaneamente nelle segreterie comunali. Si tratta del M5S e in particolare dei consiglieri comunali eletti sotto il simbolo pentastellato nella provincia padovana. Un primo esempio (ma che non sarà l’unico) di collaborazione intercomunale, un significativo e importante segnale di cooperazione attiva e mirata. Il tema scelto e trattato è indubbiamente tra i più rilevanti per le tasche e per la salute dei cittadini, ovvero la “gestione dei rifiuti”. Il lavoro svolto dai diversi gruppi comunali a 5 stelle è durato alcuni mesi. Si sono passati in rassegna i vari contratti con le aziende incaricate, dalle diverse amministrazioni, all’asporto dei rifiuti, sono stati studiati esempi alternativi di “gestione del rifiuto” già in essere sia nel territorio nazionale sia soprattutto estero, sono stati consultati professionisti del settore, sono state visitate realtà imprenditoriali innovative che “recuperano il rifiuto” facendone business, sono state analizzate proposte gestionali in grado di offrire ai cittadini risparmio economico e salvaguardia ambientale. Sono state individuate criticità e carenze di “trasparenza” sulle modalità e sugli effettivi costi di gestione attualmente in essere. Sono state scoperte reali latitanze da parte degli amministratori comunali locali che spesso accettano senza alcuna trattativa le condizioni contrattuali suggerite dalle aziende operanti nel settore. Con l’intento quindi di proporre una seria, valida, più attenta alla salvaguardia dell’ambiente, della nostra salute e più economica alternativa all’attuale sistema di “raccolta dei rifiuti”, i congiunti gruppi a 5 stelle operanti sul territorio padovano hanno presentato una importante e completa interrogazione in tutti i comuni dove sono stati eletti. Attendiamo naturalmente una pronta risposta degli amministratori, risposta che ci auguriamo non risulti lacunosa, superficiale o peggio ancora censorea. Saremo lieti di presentare il nostro lavoro/documento anche ai media in un incontro dove saranno presenti i rappresentanti dei consiglieri padovani del M5S. La conferenza stampa si svolgerà il giorno 24 gennaio alle ore 18.30 presso la Sala consiliare del C.d.Q. 4 SUD EST VIA GUASTI 12/C GUIZZA – PADOVA.

f.to: I CONSIGLIERI COMUNALI M5S DEI COMUNI DI ALBIGNASEGO, CARTURA, CONSELVE, MASERA’, VIGONZA, VEGGIANO, MESTRINO, CITTADELLA, SAONARA


Comunicato stampa congiunto m5s area padovana