Lussino 63

Page 1

LussinO Foglio della Comunità di Lussinpiccolo Foglio della Comunità di Lussino

Storia, Cultura, Costumi, Ambiente, Attualità dell’Isola dell'Isola di Lussino

Quadrimestre 63 - Ottobre 2020 -2013 Poste-Italiane SPA -inSpedizione a.p. art.20/c 2 comma 20/c legge 622/96di- Trieste Filiale di Trieste- C.P.O. - Via Brigata Quadrimestre 41 - Aprile Spedizione a.p. art. 2incomma legge 622/96 - Filiale C.P.O. Via Brigata Casale Casale Tariffa Associazioni senza fini di lucro: art. 1, comma 2, D.L. 353/2003 convertito in Legge 27/2/2004 n° 46, DCB Trieste In Trieste C.P.O. C.P.O. per per la la restituzione restituzione al al mittente mittente che che s’impegna s’impegna aa corrispondere corrispondere ilil diritto diritto fisso fisso dovuto dovuto In caso caso di di mancato mancato recapito recapito inviare inviare all’Ufficio all’Ufficio Trieste

Le Comunità italiane Comunità di Lussino ODV

Gloria di Lussinpiccolo e di Lussingrande Licia di Giadrossi Trieste Per ottemperare a quanto la nuova legislazione prescrive agli enti del Volontariato dobbiamo aggiornare il Finalmente di contatti sporadici, sopratnostro statuto: ildopo primoanni è stato formulato da Giuseppe tutto legati alle quello ricorrenze annuali, le due sono Comunità Favrini, mentre del 2014 e l'attuale, opera di Lussinpiccolo e di Lussingrande di Trieste si sono ritroAlessandro Giadrossi. Ne approfittiamo per modificare anvateilnella passione l’isola natia. che nomecomune aggregando le dueper Comunità di Lussinpiccolo, La nel Comunità di Lussinpiccolo è sorta a Trieste istituita marzo 1999, e di Lussingrande, fondata negli anni1998 ’80 del diventiamo cioè Comunità Lussino nel per‘900: volontà di un piccolo gruppo didilussignaODV. QuestoPiccini perché“Bepiza”, i nostri soci e aderenti tendono nel ni: Antonio Giuseppe Favrini, Neera tempo a diminuire è quindi necessario unire le forze.PoHreglich, Gemmaed Iviani, Gianni Piccini, Marucci Il progetto era già in fieri da tempo ma l’occasione si gliani Morin, Antonio Rerecich, Claudio Stenta, con è presentata con l’entrata in vigore del decreto legislativo 117 del 2017, con i conseguenti decreti attuativi. La nuova legge sugli Enti del Terzo Settore (ETS) assegna al Volontariato due strategie che consentono l’iscrizione al Registro Nazionale del Terzo Settore, ancora in fieri e tutto da definire.

San Pietro dei Nembi

Lussingrande e Lussinpiccolo

di la Licia Giadrossi-Gloria Tamaro Nel frattempo Comunità di Lussino di Trieste rimane iscritta nel Registro generale del Volontariato del l’obiettivo di rendere Friuli Venezia Giulia. nota la cultura italiana e la storia di Lussino. Nevio Martinoli aveva già iniziato C’eranoMons. due scelte possibili o diventare Organizzaalla anni ’60(ODV) a festeggiare il patrono San Marzionefine di degli Volontariato o Azienda di Promozione tino e la(APS). Madonna Annunziata a Trieste a Genova; Sociale Il distinguo non è stato facileeper un’assonel capoluogo riti venivano da Don ciazione piccolagiuliano come la inostra, che vivecelebrati di contributi ed elargizioni esclusivamente da privati, compreso il 5x mille Dario Chalvien. che, pur assegnato dallo Stato, redditi diprincisoci e Il raduno di Peschiera eraderiva invecedai l’occasione aderenti. pe per ritrovarsi da tutta Italia e dai vari continenti, e vi Le APS non sono di puro volontariato, riceconvenivano più di 400aziende persone. vono fondi dallo Stato e dalla Regione e possono servirsi non solo di volontari ma di personale assunto a pagamento, oppure addirittura solo di questo, senza volontari! La Comunità di Lussino-Trieste ha scelto invece di diventare Organizzazione di Volontariato cioè ODV, mantiene la propria indipendenza, non è un ente giuridico ma

Foto Alessandro Giadrossi

foto Nadir Mavrović