Page 23

Quadrimestre 59 - Aprile 2019 - pagina 23

Ricordando la famiglia Nicolich Sansone Maura Lonzari Nel numero 56 dell’aprile 2018 è riprodotta a pag. 49 una fotografia in cui sono ritratte la signora Anna Sansone e sua figlia Carmen, che non sono due turiste veneziane, bensì lussignane doc. Infatti Anna Nicolich Sansone nasce a Prico ed è cugina, non di I° grado, del mio nonno Marco, anche lui di Prico. Anna sposò Sansone, un napoletano dal cuore d’oro, allora di stanza a Lussino nella caserma della guardia di finanza. Sansone continuò la sua carriera nella finanza a Venezia e poi a Treviso.

Dalla loro unione nacque Carmen nel 1927, che, essendosi laureata in lettere classiche, divenne insegnante di Lettere. Carmen sposò il signor Padovan di Treviso ed ebbe un figlio Marco, che, credo, ora viva all’estero e sia notaio. Ricordo molto bene questa famiglia, perché spesso, da bambina, insieme alla mia nonna Maricci, sono stata loro ospite a Venezia. A settembre dei primi anni ’60, infatti, la nonna e io, ospiti dei Sansone, andavamo a Venezia per qualche giorno. Per questo motivo ricordo bene quella famiglia, oggi, purtroppo, deceduta, tranne Marco.

In alto da sinistra: Bepi Hoglievina, Josi Hoglievina, Lucilla Hoglievina. Seduti: Silvano Hoglievina, Maria Grazia Hoglievina, Mariza Haglich Hoglievina, Sig.ra Sansone di Venezia, Agata Radoslovich, Carmen Sansone. In basso: Marisa Haglich, Maria Zorovich, Federica Haglich

Profile for LussinPiccolo Italia

Lussino 59  

Lussino 59  

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded