Page 34

pagina 34 - Quadrimestre 41

1942: fatale il Padenna per Luigi Cerovaz – Cervia, comandante, e Francesco Rainis, direttore di macchina di Lussinpiccolo di Ezio Cervia

Luigi Giacomo Giuseppe Cerovaz (poi Cervia) nacque a Lussinpiccolo il 19 novembre 1899. Era figlio di Giuseppe Cerovaz, nato a Pinguente il 31 agosto 1867, e di Maria Giacomina Picinich (detta Bibinsinca), nata a Lussinpiccolo il 23 luglio 1869. Studente dell’I.R. Scuola Nautica di Lussinpiccolo, il giorno 1 dicembre 1916 venne arruolato nella K.u.K. Kr iegsmar ine, dove pre­­stò servizio fino al 5 novembre 1918, data in cui venne sbarcato dalla S.M.S. Monarch e conLuigi Cervia gedato. Rientrato a Lussinpiccolo, frequentò il corso accelerato della R. Scuola Nautica conseguendo l’Attestato il 31 gennaio 1920. Iniziò la carriera imbarcandosi come ufficiale sui piroscafi Gardenia, Corsinia, Absirtea e altri della marina

Amelia Rainis e Luigi Cervia sul Nirvo, 1939

P.fo Nirvo

P.fo Padenna

mercantile italiana con i Comandanti lussignani Americo Cosulich, Umberto e Luigi Premuda, Marino Scopinich e verso il 1936 assunse il comando del p.fo Nirvo della S. A. di Nav. Nivose di Napoli. Il 12 aprile 1939 sposò Amelia Rainis nata a Lussinpiccolo l’1 luglio 1902; ed insieme sul Nirvo fecero il viaggio di nozze verso il Sud America. Nel marzo del 1940 nacque a Trieste il figlio Ezio. Il 30 dicembre dello stesso anno assunse il comando del piroscafo Padenna della Società Marittima Ravennate.

P.fo Padenna, 24-10-1941 al largo di Mola di Bari

Foglio41  

Foglio 41 della comunità di Lussin Piccolo Italia

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you